BISCOTTI LAVA AL CIOCCOLATO CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Dei buonissimi pasticcini cioccolosi al massimo..che aspettate a prepararli !!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568 BE NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA

 

INGREDIENTI

  • 130 gr di cioccolato fondente a pezzetti
  •  50 gr di burro
  •  100 gr di zucchero di canna
  •  3 uova
  •  220 gr di farina
  •  1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  •  50 gr di cacao amaro
  •  50 gr di zucchero a velo

Procedimento:
Tagliare il cioccolato a pezzetti e sciogliere a bagnomaria con il burro. Appena è fuso, unire lo zucchero di canna e amalgamare per un paio di minuti. Lasciare raffreddare e, quando è ancora morbido e tiepido, unire le uova amalgamando.
Setacciare il lievito con la farina e il cacao, versare le polveri nel composto di cioccolato fino a farle assorbire.
Trasferire l’impasto in una terrina, coprire con della pellicola per alimenti e lasciare riposare in frigo per 60 min. circa.
Tirare fuori dal frigo l’impasto, foderare 3 teglie con della carta forno e accendere il forno a 180°.
Aiutandosi con uno scavino o un cucchiaio, prelevare dell’impasto e formare delle palline grosse come una nocciola, passarle nello zucchero a velo e disporle man mano che son pronte sulla teglia.
Infornare una teglia per volta nel forno caldo per 20 min.

Procedimento Bimby:
Tagliare il cioccolato a pezzetti e metterlo nel boccale, tritare 8 sec. vel. 7.
Aggiungere il burro e sciogliamo 2 min e 30 sec. 60° vel. 3. Unire lo zucchero di canna e amalgamare per altri 2 min. e 30 sec. alla stessa temperatura e velocità.
Lasciare raffreddare la crema ottenuta direttamente nel boccale, fino a che la temperatura non abbia raggiunto i 37°. Unire le uova e amalgamare 10 sec. a vel. 4.
Setacciare il lievito con la farina e il cacao, versare le polveri nel boccale e amalgamare 10 sec. vel.3, altri 10 sec. a vel. 4 e infine 30 sec. a vel. spiga.
Togliere l’impasto dal boccale e trasferirlo in una terrina, coprire con della pellicola per alimenti e lasciare riposare in frigo per 60 min. circa.
Tirare fuori dal frigo l’impasto, foderare 3 teglie con della carta forno e accendere il forno a 180°.
Aiutandosi con uno scavino o un cucchiaio, prelevare dell’impasto e formare delle palline grosse come una nocciola, passarle nello zucchero a velo e disporle man mano che son pronte sulla teglia.
Infornare una teglia per volta nel forno caldo per 20 min.