Senza Glutine

Strozzapreti al sugo di Pesce

Strozzapreti with fish sauce

primi-strozzapreti-con-calamari-gamberi-e-pomodorini1

Un primo piatto di pesce veloce e saporito. I STROZZAPRETI , “strofie “sono un tipo di pasta alimentare tipiche della  cucina Ligure .  Gli strozzapreti   si adatta alle intolleranze alimentare, perché sono preparate con solo acqua e farina  e per farle in versione “gluten free” con la farina di riso, quindi , voglio proporvi l’abbinamento con il sugo di Pesce,  che rendono il piatto davvero gustoso.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

• 600 gr di strozzapreti freschi

• 500 gr di calamari

• 200 gr di gamberi

• 150 gr di vongole sgusciate

• 150 gr di zucchine

• 200 gr di datterini (pomodorini)

• 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

• 1 cucchiaio di erba cipollina

• 1/2 cipolla tritata

• 1 spicco d’aglio

• 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE : 30 minuti 

● Iniziamo a prepare tutti gli ingredienti che ci serviranno.

● La preparazione inizia con la pulizia del pesce. Iniziamo a sgusciare i gamberi.

● Tagliare i calamari ad anelli.

● Afruttare le zucchine per il verso della lunghezza, poi tagliarle dall’altro verso per ricavarne delle strisce.

● Tritare separatamente la cipolla, il prezzemolo e infine l’erba cipollina.

● Portare in ebollizione una pentola di acqua , che andrà salata appena iniziato a bollire.

● Nel frattempo mettiamo in un’altra pentola a soffriggere l’olio ,lo spicco d’aglio schiacciato e la cipolla tritata. Dopo di che, aggiungere i calamari.

PROCEDERE con l’aggiungere degli ingredienti nella padella seguento questa seguenza:

zucchine, vongole, pomodorini, gamberi.

PROSEGUIRE la cottura 2/3 minuti.

● Quando l’acqua bollente versare gli strozzapreti  e scolari dopo 3 minuti , per poi aggiungerli nella padella con il sugo di Pesce e il prezzemolo, avendo cura di mettere da parte una tazza di cqua della cottura che aggiungeremo  all’occorrenza , fino ad ottenere la cottura del pesce desiderata.

● Dopo aver saltato gli strozzapreti in pentola, procedere con l’impiattamento e spolverare con il prezzemolo, erba cipollina e infine un filo d’olio crudo.

● Il piatto è perfetto per essere servito!

VINO CONSIGLIATO : con questa pietanza si abbina con un Vino Rosso,in particolare con vini prodotti in Sicilia .

CONSIGLIO : INZOLIA  – CATARATTO

A quemais sto punto il pranzo è servito !

 

Polenta con champignon al balsamico

Polenta with mushrooms in balsamic vinegar

pallette-di-polenta-con-salsa-di-funghi-e-straccetti-di-filetto

La polenta è un tipico piatto del Nord Italia, viene preparato  con la farina di mais, cotta a lungo  e poi in genere accompagnata da sughi che vi riscaldano il palato. Si tratta di un piatto molto diffuso per i celiaci , in quanto composta come ho detto prima di farina di mais, è  completamente ” gluten free ” e può essere guastato senza nessun tipo di problema.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

• 200 gr polenta riso o mais

• 1 Lt di brodo vegetale consentito

• 4 funghi champignon

• ristretto di balsamico

• olio extravergine di oliva

• sale e pepe quanto basta

PREPARAZIONE : 30 minuti 

● Iniziamo a prendere una pentola e versarli dentro il brodo consentito , aggiungere un pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva , e quando sarà arrivato a ebolizione versare a pioggia la polenta.

● Tagliare i funghi champignon e poi prendete l’aglio e tritatelo finemente su un tagliere.

• Prendete una pentola con un po’ di olio fate soffriggere l’aglio e fatelo rosolare . A questo punto aggiungere i funghi champignon e fateli cucinare per 8 minuti a fuoco medio.

● Dopo all’incirca 20 minuti di cottura della polenta che nel frattempo avrete mescolato di tanto in tanto, aggiustare a di sale e pepe.

● Prendete un piatto di portata , versarli prima la polenta  è poi adagiate sopra i funghi. Decorate a piacere con il ristretto di balsamico.

VINO CONSIGLIATO : con questa pietanza si abbina con un Vino ROSSO FERMO , di medio corpo , anche Novello ,in particolare con vini prodotti in  Trentino Alto Adige .

Consiglio : PIEMONTE BARBERA DOC

A questo punto il pranzo è servito !

I

Penne alla mediterranea

Penne alla Mediterranean

Penne-s-bresaolou-a-cuketou.jpg

Vi voglio proporre il tipico piatto mediterraneo,  che vi fara’da primo e secondo piatto, visto che come condimento , vi propongo la salsiccia è  davvero saporito e sono sicura che gustera’il vostro palato.

INGPREDIENTI PER 4 PERSONE 

• 400 gr pasta senza glutine

• 200 gr salsiccia

• 300 gr di melanzane

• 10 pomodorini

• 1 spicco d’aglio

• 4 rametti di menta

• olio, sale e peperoncino quanto basta

PREPARAZIONE : 30 minuti

● Iniziamo a prendere una pentola con l’acqua , metterla sul fuoco e portarla n ebolizione ebolizione che vi servirà  per  cucinare le penne.

● Tagliare le melanzane per l ‘ altro verso , fino ad ottenere dei pezzetti di medio spessore.

● Sbriciolare la salsiccia , poi tagliare i pomodorini in 4 parti,e infine staccare  dal rametto di menta.

● Versare un po’ di olio in una pentola, aggiungere l’aglio e il peperoncino , iniziare a cucinare a fuoco lento e aggiungere la salsiccia e  fare cucinare per 5 minuti.

● Aggiungere i pezzetti di melanzana e pomodori tagliati  e cucinare per altri 5 minuti. Verso la fine della cottura aggiungere le foglioline di menta.

● Prendere un piatto da portata e versare le penne con il suo condimento.

VINO CONSIGLIATO : questa pietanza si abbina con un Vino Rosso Fermo , leggero ,  in particolare con vini prodotti in FRIULI VENEZIA GIULIA .

CONSIGLIO :SOVANA ROSSO SUPERIORE DOC

A questo punto il pranzo è servito !

Lasagne aingrel forno alla Bolognese

Beked lasagna Bolognese

lasagne-622x466

Ecco qui ,la FAMOSA LASAGNA ALLA BOLOGNESE, ve la propongo in versione “gluten free”.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

INGREDIENTI PER LA LASAGNA

• 100 gr farina di mais

• 200 gr farina di riso

• 3 uova

• ragù  bolognese consentito

• parmiggiano reggiano grattugiato

INGREDIENTI PER LA BESCIAMELLA

• 1/2 litro latte

• 50 gr amido di mais

• 50 gr burro

• 1 pizzico di sale

• noce moscata a piacere

PREPARAZIONE : 120 minuti

● Iniziamo a prendere le 2 farine  precedentemente miscelate e disponetele a fontana su due piani di lavoro.

● Rompere le 3 uova , versate sia i tuorli  che gli albumi  al centro della fontana e iniziate a impastare  con  le mani.

● Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo , formate dei panetti , metterli dentro un sacchetto di plastica in frigorifero e lasciarli riposare 30 minuti .  ( QUESTA operazione faciliterà la prossima)

● Con l’aiuto del mattarello tirate l’ impasto fino ad ottenere lo spessore desiderato, a questo punto, tagliate dei rettangoli della grandezza della teglia.

● Prendete un pentolino e fatelo sciogliere il burro  insieme all’amido di mais, aggiungete un po di noce moscata , continuate a mescolare.

● Ora prendete il latte e versatelo continuando a mescolare a fuoco lento, finché non avete raggiunto una besciamella della densità  che preferite.

●TOGLIERE la besciamella dal fuoco , e fatela riposare.

● Prendere il ragù  consentito e  ponetelo sul piano di cottura per iniziare la preparazione della lasagna.

● Prendete la teglia e iniziate a mettere 1 cucchiaio di ragù e 2 di besciamella  , poi spolverate con il parmigiano reggiano grattugiato , a quel punto adagiate un rettangolo di pasta  . Ripetere questa operazione fino all’esaurimento degli ingredienti.

● Infornare la lasagna a 180° gradi per circa 20 minuti.

● Sfornatela, e fatela riposare 5 minuti prima di servirla!

VINO CONSIGLIATO : questa pietanza si abbina con un Vino Rosso , di medio ,anche frizzante e /o Novello , in particolare con vini prodotti in Sicilia .  Si accompagna bene anche con un vino secco .

Consiglio :PIETRAVIVA ROSSO DOC

A questo punto il pranzo è servito !

Risotto ai fiori di zucca e zafferano

Risotto with pumpkin  flowers and saffron

risotto-fiori-di-zucca-e-zafferano

Lo zafferano è inimitabile, è una spezia davvero preziosa ( per questo un po’ cara), che si abbina  spesso con ingredienti  dolci , come riso e patate , che evidenzia non solo il suo giallo brillante, ma anche  il suo sapore floreale e amarognolo.

Vi voglio proporre il risotto ai fiori di zucca e zafferano, il risultato sarà di un piatto bello, colorato ma sopratutto buonissimo.

INGPREDIENTI PER 4 PERSONE 

• 1/2 Kg  riso Arborio

• 125 gr burro

• 1/2 bicchiere di vino bianco

• 1 litro e mezzo di brodo vegetale consentito

•4 cucchiai di parmiggiano grattugiato

• 2 bustine di zafferano

• 1 mazzetto di fiori di zucca

PREPARAZIONE : 30 minuti 

● Iniziamo a fare sciogliere il burro 100 gr a fuoco basso e  quando sarà sciolto aggiungere la cipolla e fatela ammorbidire.

● Aggiungete il riso girandola sempre , fategli assorbire bene il burro.

● A questo punto alzate il fuoco e bagnate il riso con il vino bianco , che lascerete evaporare , aggiungere 2 mestoli di brodo bollente, aggiungere 2 bustine di zafferano e i fiori di zucca tagliati a striscioline per lungo,quando vedete che  brodo si sta per asciugare aggiungere altri 2 mestoli di brodo. Questa operazione andrà ripetuta 3/4 volte.

● TRASCORSI 15 minuti, assaggiate il riso per essere sicure di non scuocerlo, se risulta il chicco ancora duro aggiungete ancora un mestolo di brodo.

● Quando il riso sarà cotto , toglietelo dal fuoco , conditelo con i restanti 25 gr di burro e il parmiggiano reggiano grattuggiato e prima di servirlo lasciatelo riposare 5 minuti.

VINO CONSIGLIATO : con questa pietanza si abbina con un Vino Bianco , leggero ,  anche frizzante ,  e/o Novello , in particolare con vini prodotti in Veneto .

Consiglio : IRPINIA NOVELLO DOC

questo punto il pranzo è servito !

Pasta allo scorfano

spaghetti-allo-scorfano

Attenzione usate ingredienti senza glutine

INGREDIENTI 

•80 gr. di porri

•1/2 bicchiere di vino bianco

•320 gr. di tonnarelli freschi senza glutine

•150 gr. di scorfano

•5 pomodori pelati

•prezzemolo q.b.

•olio q.b.

•sale q.b.

•pepe q.b.

PREPARAZIONE : 30 minuti 

● Iniziamo a tagliare a pezzetti lo scorfano dopo averlo lavato e pulito.

● Prendete gli 80 gr. di porri e, dopo averli sminuzzati, metteteli in una padella con l’olio e fateli rosolare assieme allo scorfano.

●Bagnate con il vino bianco e cucinate fino alla sua evaporazione.

●A quel punto aggiungete i pomodori tagliati, coprite la padella e continaute la cottura per altri venti minuti salando e pepando.

●Iniziate a cuocere i tonnarelli in una pentola con acqua salata e al raggiungimento della cottura condite la pasta senza glutine con il sugo e del prezzemolo.

Paella

paella-di-pesce

INGREDIENTI 

•dl. di brodo di carne

•1 bicchiere di vino bianco secco

•1 dl. di olio extravergine d’oliva

•250 gr. di riso fine

•1 pollo

•2 cipolle

•2 spicchi d’aglio

•4 pomodori maturi

•250 gr. di carne di maiale magra

•200 gr. di salsiccia consentita

•500 gr. di cozze

•250 gr. di scampi col guscio

•80 gr. di olive nere

•50 gr. di piselli sgranati

1• peperone

•1 limone

•1 cucchiaino di zafferano

•sale

•pepe

PREPARAZIONE : 120 minuti 

● Iniziamo a  prendere e dividere in otto parti il pollo dopo averlo pulito.

● Tagliate a pezzetti la carne di maiale ed a fette la salsiccia. Prendere le cozze e pulitele, sgusciate le code degli scampi, sbucciate l’aglio, le cipolle e sminuzzate tutto tenedoli separati tra loro.

● Pulite, togliete i semi e tagliate i peperoni. Scottate i pomodori, poi, sbucciateli, privateli dei semi e tagliateli a cubetti.

●Procuratevi una teglia da forno dove ci mettete la salsiccia a far rosolare.

●Aggiungete l’aglio fino a farlo dorare, poi levate la salsiccia e ci mettete l’olio, in modo che si scaldi.

●Aggiungete il pollo e salatelo. Rosolatelo per dieci minuti circa e  aggiungete la carne di maiale e le cipolle, cuocete il tutto per altri cinque minuti cosi da far prendere sapore.

●Mettete i pomodori ed i peperoni, pepate, salate e cuocete per circa venti minuti coprendo la padella.

●Trascorsi i venti minuti togliete il pollo e ponetelo da parte. Procuratevi altre due pentole dove ci metterete le cozze e le code di scampi, aggiungete il vino bianco, un pò di pepe e cucinateli per dieci minuti.

●Mentre aspettate prendete il riso, fatelo rosolare per qualche minuto nella padella della carne di maiale, aggiungete il brodo caldo, dove avete sciolto lo zafferano, pepate e salate.

●Sopra al riso mettete le cozze, gli scampi ed i piselli.

●La padella ora la mettete nel forno ad una temperatura di 220° per trenta minuti.

●A cottura pronta, alla paella aggiungete le olive nere e del limone a spicchi.

Insalata con pecorino

Insalata-con-il-pecorino

INGREDIENTI 

• 400 gr. di patate

•4 olive nere

•4 olive verdi

•2-3 rametti di prezzemolo

•1 spicchio d’aglio

•100 gr. di formaggio pecorino

•4 noci

•1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva

•sale q.b.

PREPARAZIONE : 60 minuti

● Iniziamo a mettere le patate  a lessare per mezz’ora in una pentola di acqua salata.

●Durante questo tempo di attesa, sminuzzate l’aglio ed il prezzemolo, metteteli in una zuppiera aggiungendo l’olio e mescolate.

●Tagliate a pezzi piccoli le olive dopo averle snocciolate.

●Tagliate a dadini il formaggio dopo averlo privato della buccia.

●Rompete le noci e riducete a pezzi i gherigli.

●Non appena le patate saranno lessate, toglietele dall’acqua e sbucciatele, appena raffreddate tagliatele a fette.

●Mettetele in una ciotola, conditele con olio e aggiungete tutti gli ingredienti precedentemente preparati.

●Amalgamare il tutto delicatamente per non rompere le fette fino ad ottenere un insalata omogenea.

Frittelle di zucchine con salsa di limone

Fritelle-di-zucchine

•125 gr. di maionese

•1 spicchio di aglio

•2 cucchiai di succo di limone

•3 zucchine

•foglie di menta q.b.

•3 uova

•40 gr. di farina senza glutine

•sale q.b.

•pepe q.b.

•olio vegetale per friggere

PREPARAZIONE : 30 minuti

● Iniziamo a preparare  la salsa di limone mescolando la maionese, l’aglio schiacciato e il succo di limone.

● Prendere le zucchine e dopo averle lavate, tagliatele a fette amalgamate in una zuppiera con menta, uova, sale e pepe.

● Un pò alla volta aggiungete la farina senza glutine mescolando.

●Procuratevi una pentola dove verserete dell’olio ed inizierete a friggere il composto in modo da ottenere le frittelle di zucchine.

●Appena le frittelle senza glutine sono pronte le mettete su carta assorbente e le servite con la salsa di limone.

Muffin con mortadella senza glutine

image23

INGREDIENTI

  •  150g di farina senza glutine “bene si coop per pane, pasta, dolci e pizza”
  • 100g di olio di semi
  • 100g di latte
  • 50g di stracchino
  • 2 uova
  • 5 fette di speck
  • 1 bustina di lievito liofilizzato

PREPARAZIONE

-Montare le uova con la farina alternandola al latte; aggiungere l’olio di semi , lo stracchino e il lievito.

-Montare per 5 minuti, dopodiché aggiungere lo speck a pezzetti, precedentemente saltato e reso croccante in padella.

-Prendere uno stampo da muffins, mettere le cartine e riempire, rimanendo al di sotto del bordo.

-Infornare a 180 gradi in forno ventilato, preriscaldato per 20/25 minuti.

-Ottimi come spuntino, come antipasto o finger food

MUFFIN SALATI ai würstel e emmental senza glutine

muffin

INGREDIENTI

  • 200 gr di farina
  •  3 uova
  •  150 ml  di latte
  •  150 gr di emmental
  • 100 gr wurstel
  • 50 gr parmiggiano grattugiato
  • 3 cucchiaini di lievito in polvere per torte salate
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

-Tritate l’Emmental nel boccale del Bimby per 8 secondi a velocità 8 e tenete a parte.

-Tritate i wurstel per 10 secondi a velocità 7 e tenete a parte.

-Nel boccale versate le uova, il latte, il parmigiano, un pizzico di sale e di pepe, frullate per 10 secondi a velocità 5, unite la farina con il lievito e frullate nuovamente per 1 minuto a velocità 5.

-Aggiungete i triti di Emmental e prosciutto e frullate per 1 minuto antiorario velocità 1.

-Versate l’impasto in formine per muffin imburrate e infarinate e infornate per 25 minuti in forno preriscaldato a 180°C.

Annunci