RICETTE GELATI, GHIACCIOLI E TORTE GELATO CON IL BIMBY E SENZA…

GELATO ALLA FRAGOLA

gelato-cfrutta

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 600gr di frutta congelata
  • 1albume
  • 80gr di zucchero
  • il succo di mezzo limone piccolo
PREPARAZIONE:
  • Tieni la frutta fuori dal freezer per 10 minuti
  • Metti nel  coperchio chiuso  zucchero e polverizza 15 sec/vel.10
  • Unire frutta, limone e albume e frullare 30 sec/vel.7 e poi 1min/vel. 4 spatolando
  • Servire subito

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 300 g di fragole mature
  • 300 ml di latte
  • 250 ml di panna da montare
  • 100 g di zucchero
  • succo di limone q.b.
  • mixer o frullatore

PREPARAZIONE

Lavare accuratamente le fragole, farle sgocciolare e tagliarle grossolanamente.

Trasferire le fragole in una ciotola alta e aggiungere: il latte, la panna, lo zucchero e qualche goccia di succo di limone.

Azionare il frullatore a immersione e lavorare gli ingredienti sino a quando si otterrà composto cremoso e ben amalgamato.

Riporre il composto in freezer per circa 1 ora

Trascorso il tempo il composto inizierà a solidificarsi, uscirlo dal freezer e frullarlo  nuovamente  a bassa velocità, questa operazione serve a rompere i cristalli di ghiaccio ed a far incorporare aria al composto.

Ripetere questa operazione per due / tre volte a intervalli di circa 1 ora ( ogni ora  frullare il composto per rompere i cristalli di ghiaccio e incorporare aria)

Lasciare il gelato in freezer per 4/5 ore per farlo ben solidificare.

Prima di servire il gelato estrarlo dal freezer e tenerlo a temperatura ambiente per 15 minuti per farlo ammorbidire.

Se si preferisce un gelato molto cremoso e soffice conviene mantecarlo: si estrae  il gelato dal freezer e si frulla, si rimette in freezer e dopo 20 minuti si frulla nuovamente, si rimette in frigo e dopo circa 20 minuti sarà pronto da servire.

Il gelato fatto in casa senza gelatiera tende ad indurirsi e per questo consiglio di non farne una quantità eccessiva e conviene sempre frullarlo prima di servirlo per far incorporare aria ed ottenere un gelato cremoso e soffice.

GELATO ALLE MORE

gelato-alle-more

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 150 g (congelate) more
  • 50 g panna liquida per dolci

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale le more: 3 sec. vel. 6.

Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere la panna: 3 sec. vel. 8.

Raccogliere di nuovo sul fondo: 10 sec. vel. 6.

Controllare di avere ottenuto la consistenza desiderata, trasferire nelle coppette e servire.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 200 ml di panna fresca
  • 150 ml di latte intero
  • 100 g di zucchero
  • 250 g di more fresche

PREPARAZIONE

Frullare in un robot da cucina le more con lo zucchero e il latte fino a ottenere un composto abbastanza denso.

Versare il composto in una ciotola e aggiungere la panna, mescolando bene con una spatola in silicone.

Mettere il composto nella gelatiera per 35 minuti circa, il tempo di mantecatura varia in base a quanto è freddo il composto, più è freddo, minore sarà il tempo necessario alla preparazione.

Nel frattempo riporre nel congelatore la vaschetta che utilizzerete per conservare il gelato, in questo modo si avrà un minore shock termico.

Una volta che il gelato alle more sarà pronto, servirlo accompagnato da frutta o biscotti scecchi, noi lo abbiamo abbinato a un grissino dolce al sesamo.

Conservare nella vaschetta fredda e consumare entro un paio di giorni.

GELATO AL LIMONE CON PANNA

gelato-limone

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 120 g di zucchero
  • 60 g di latte (anche latte di soia)
  • Un uovo
  • Un tuorlo
  • 55 g di succo di limone
  • Una scorza di limone non trattato
  • 250 g di panna

PREPARAZIONE

Inserisci 120 g di zucchero, 60 g di latte, un uovo, un tuorlo, 55 g di succo di limone la scorza grattugiata di un limone boccale. 30 Sec. Vel. 4.

Poi cuoci 5 Min. 80° Vel. 3.

Fai raffreddare la crema ottenuta e aggiungi 250 g di panna.

Metti in congelatore tutta la notte in un contenitore basso e largo.

Una volta che il composto si è congelato rompilo a pezzi e manteca. 30 Sec. Vel. Turbo.

Servi subito.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 2 limoni biologici
  • 100 ml di succo di limone filtrato
  • 100 ml di acqua
  • 200 g di zucchero
  • 250 ml di latte fresco Alta Qualità Granarolo
  • 100 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • per decorare:
  • foglioline di menta
  • fettine di limone biologico

PREPARAZIONE

Con il pelapatate ricavate le scorzette dai limoni biologici.

In una casseruola versate l’acqua, il succo filtrato e lo zucchero.

Unite anche le scorzette degli agrumi.

Ponete sul fuoco e fate bollire per 3 minuti. Allontanate dal calore e lasciate riposare il composto fino a raffreddamento.

Eliminate le scorze di limone.

In una ciotola raccogliete la panna, il latte e lo sciroppo.

Versate tutto nel cestello della gelatiera e procedete alla lavorazione del gelato fino al raggiungimento della giusta consistenza (min 30 minuti). Quando il gelato sarà pronto, ponetelo in freezer.

Al momento di servire con l’apposito attrezzo formate le palline di gelato e ponetele nelle coppe. Guarnite con foglioline di menta, fettine di limone e servite subito.

GELATO AI FICHI

GELATO FICHI.jpg

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 500 g di fichi
  • 20 g di succo di limone
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di latte
  • 200 g di panna fresca

PREPARAZIONE

Sbuccia 500 g di fichi e mettili nel boccale.

Aggiungi 20 g di succo di limone, 150 g zucchero. 5 Sec. Vel. 8.Aggiungi nel boccale 150 g di latte, 200 g di panna fresca e frulla 10 Sec. Vel. 4.Versa in un contenitore basso e largo e metti nel congelatore per 12 Ore (una notte).Taglia il gelato a pezzi, mettili nel boccale e amalgama spatolando 10 Sec. Vel. 6 e 10 Sec. Vel. 4.Servi il gelato in coppette, decorando con fettine di fichi freschi.INGREDIENTI SENZA IL BIMBY
  • 500 ml di panna da montare fresca
  • 500 ml di latte fresco intero
  • 150 g di zucchero semolato
  • 8 g di gelatina in fogli *
  • 200 ml di zucchero
  • 200 ml di fichi frullati
PREPARAZIONE
Fate ammollare lGEa gelatina in una ciotola con un pò d’acqua.
Nel frattempo unite il latte allo zucchero e scaldate il tutto, non appena iniziano a formarsi delle bollicine spegnete.
Strizzate la gelatina ed aggiungetela al latte facendola sciogliere completamente.
Lasciate raffreddare e riposare per un’ora circa.
Lavate e pulite i fichi, tagliateli e frullateli.
Quando il vostro composto di latte, zucchero e gelatina sarà pronto, unitelo gradualmente alla panna,
che avrete montato (attenzione a non smontare la panna, fate movimenti delicati dal basso verso l’alto).
La vostra base di gelato alla panna o fiordilatte, è pronta, aggiungete il frullato di fichi,
mescolate bene e mettete il tutto in un contenitore con coperchio (io ho utilizzato il contenitore di un gelato industriale).
Mettete in freezer e dopo un paio d’ore andate a mescolarlo per bene.

Rimettete in freezer, sarà pronto dopo sei ore circa.

GELATO ALLA BANANA

gelato-allla-banana

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 500 ml di panna da montare fresca
  • 500 ml di latte fresco intero
  • 150 g di zucchero semolato
  • 8 g di gelatina in fogli *
  • 200 ml di zucchero
  • 200 ml di fichi frullati
PREPARAZIONE
Fate ammollare la gelatina in una ciotola con un pò d’acqua.
Nel frattempo unite il latte allo zucchero e scaldate il tutto, non appena iniziano a formarsi delle bollicine spegnete.
Strizzate la gelatina ed aggiungetela al latte facendola sciogliere completamente.
Lasciate raffreddare e riposare per un’ora circa.
Lavate e pulite i fichi, tagliateli e frullateli.
Quando il vostro composto di latte, zucchero e gelatina sarà pronto, unitelo gradualmente alla panna,
che avrete montato (attenzione a non smontare la panna, fate movimenti delicati dal basso verso l’alto).
La vostra base di gelato alla panna o fiordilatte, è pronta, aggiungete il frullato di fichi,
mescolate bene e mettete il tutto in un contenitore con coperchio (io ho utilizzato il contenitore di un gelato industriale).
Mettete in freezer e dopo un paio d’ore andate a mescolarlo per bene.

Rimettete in freezer, sarà pronto dopo sei ore circa.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 150 g di latte
  • 150 g di panna
  • 250 g di banane
  • 75 g di zucchero

PREPARAZIONE 

La preparazione del gelato alla banana è semplicissima come per tutti i gelati di frutta. Dovete fare attenzione perché la banana si ossida molto velocemente al contatto con l’aria quindi diventerà scura in fretta, per evitare questo di solito metto nel becher prima il latte e la panna e poi taglio la banana direttamente nel composto. In alternativa (o se pensate sia troppo dolce la banana) tagliate la banana e aggiungete un po’ di succo di limone che rallenterà il processo di ossidazione e attenuerà il gusto dolce della banana.

In ogni caso una volta messe nel becher le banane tagliate, latte e panna, aggiungete lo zucchero e frullate con il MIXER DI IMMERSIONE fino a che lo zucchero sia sciolto e la miscela sia omogenea. A questo punto accendete la gelatiera e versate a mantecare per circa 30-40 minuti.

Potete servire il gelato alla banana spolverato con cacao dolce, oppure con cioccolato fondente fuso ad imitare la banana split o ancora con delle fragole tagliate a pezzetti.

Annunci