Ricette Bimby-Dolci e Dessert

 Viennetta Bimby

viennetta-al-bimby

INGREDIENTI

  • 500 ml di panna fresca da montare (fredda da frigo)
  • 3 albumi (medi)
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 150 gr di cioccolato fuso raffreddato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • 1 pizzico di sale
  • granella di nocciola a piacere q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale la farfalla e riporre in frigorifero per almeno 30 minuti (boccale vuoto).

-Passato il tempo prendere il boccale e versare all’interno la panna fresca fredda e aggiungere la vaniglia, montare: 1 min. vel. 3 (la panna è pronta quando ai lati si formano delle righe nella panna, attenzione a non montarla troppo altrimenti diventa burro), mettere da parte e riporre in frigorifero.

-Nel boccale pulito ed asciutto inserire la farfalla, aggiungere gli albumi e 1 pizzico di sale, montare: 4 min. 37° vel. 3, passati 2 minuti aggiungere dal foro del coperchio con le lame in movimento lo zucchero a velo.

-A questo punto unire gli albumi montati a neve alla panna montata con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

-Prendere uno stampo da plumcake ( 25×11 cm) imburrare i lati e rivestire di pellicola trasparente (il burro serve per fare aderire bene la pellicola allo stampo). Versare una parte di composto (albumi e panna) e riporre in freezer per 10 minuti (fotogallery1). Con l’aiuto di un cucchiaio spalmare una parte di cioccolato fuso raffreddato lasciando liberi i bordi (fotogallery2) e riporre per 5 minuti in freezer.

-Successivamente versare un’altra parte di composto (albumi e panna) e riporre in freezer per altri 10 minuti. Spalmare dell’altro cioccolato fuso raffreddato sul composto e riporre nuovamente in freezer per altri 5 minuti.

-Versare l’ultima parte di composto (albumi e panna) e riporre in freezer per 10 minuti ed infine spalmare l’ultimo strato di cioccolato fuso e spolverare con la granella di nocciole

Crostata al cioccolato fondente

crostata_al_cioccolato

INGREDIENTI

Per la frolla:

  • 280 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 25 gr di cacao amaro in polvere
  • 1 uovo
  • 6 gr di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o vanillina)
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticciera:

  • 250 gr di latte intero
  • 2 tuorli
  • 40 gr di zucchero
  • 15 gr di farina 00
  • 5 gr di fecola di patate
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o vanillina)

Per la ganache al cioccolato:

  • 190 gr di cioccolato fondente di ottima qualità già tritato
  • 125 gr di panna fresca

PREPARAZIONE

Per la frolla:

-Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, amalgamare: 30 sec. vel. 5. Prendere il composto ottenuto e lavorarlo brevemente dandogli la forma di un panetto. -Coprire con la pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno 4 ore.

Per la crema pasticciera:

-Unire tutti gli ingredienti nel boccale pulito e cuocere: 7 min. 90° vel. 4. Mettere da parte in un contenitore, coprire a contatto con la pellicola trasparente e lasciar raffreddare completamente.

Per la ganache al cioccolato:

-Mettere la panna fresca nel boccale pulito e cuocere: 5 min. 80° vel. 2. Aggiungere il cioccolato fondente già tritato, mescolare: 1 min. vel. 3 e mettere da parte a raffreddare.

-Una volta raffreddate le due creme unirle insieme.
-Riprendere l’impasto dalla frolla in frigo, stenderne una parte in una sfoglia spessa circa 1 cm e foderare una teglia (da 22 cm di diametro) rivestita di carta forno (o imburrata e infarinata). Bucherellare in fondo con i rebbi di una forchetta  e versare al suo interno la crema di cioccolato. Con la parte di pasta rimata fare delle strisce e decorare la superficie della crostata incrociandole. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa. Lasciar raffreddare completamente prima di sformarla dallo stampo e successivamente servire…

Vanillekipferl bimby

biscotti-alla-vaniglia-vanillekipferl-bimby

INGREDIENTI

Per l’impasto:

  • 280 gr farina 00
  • 210 gr burro
  • 100 gr zucchero semolato
  • 100 gr mandorle pelate
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)

Per la farcitura:

  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 3 cucchiai di zucchero a velo

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale le mandorle, tritare: 10 sec. vel. Turbo. Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere il burro tagliato a pezzetti, la farina, lo zucchero e la vaniglia, amalgamare: 30 sec. vel. 6.

-Compattare con le mani l’impasto ottenuto, coprirlo con la pellicola trasparente e metterlo in frigo per almeno 1 ora.Riprendere l’impasto e su un piano di lavoro spolverato di farina formare tanti piccoli cordoncini dello spessore di un dito, lunghi circa 5-7 cm e formare dei cornetti.

-Trasferire i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 175° per 15 minuti circa, devono essere leggermente dorati (non preoccupatevi se al tatto risulteranno morbidi).

-Lasciarli raffreddare per due minuti e passarli nello zucchero a velo mescolato allo zucchero semolato facendo attenzione perché sono molto friabili. Lasciar raffreddare completamente prima di servire…

Sponge Cake Bimby

dolce bimby.jpg

La Victoria Sponge Cake è una torta tipica inglese ed è ottima per essere farcita data la sua “spugnosità”, una valida alternativa al solito Pan di Spagna. 🙂
Io l’ho farcita con il frosting che a casa amiamo di più, ma potete utilizzare quello che volete, anche marmellate. Anche per questa torta vale il libero sfogo della vostra fantasia.

INGREDIENTI

Per la base:

  • 225 gr di farina 00
  • 225 gr di zucchero (io ho usato quello integrale di canna)
  • 225 gr di burro morbido
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)

Per la farcitura:

  • 1 dose di frosting al mascarpone
  • fragole o frutta a piacere q. b.

Preparazione

-Posizionare la farfalla nel boccale e unire il burro a pezzetti, lo zucchero e la vaniglia, montare: 3 min. vel. 3. Senza togliere la farfalla impostare a vel. 3 e aggiungere le uova, una alla volta e proseguire per 1 min.

-Unire la farina e il lievito, amalgamare: 2 min. vel. 4. Imburrare e infarinare (o foderarlo di carta forno) uno stampo da 20 cm di diametro e versare all’interno il composto ottenuto.

-Livellare bene e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti (fare sempre la prova stecchino).

-Lasciar raffreddare completamente prima di sformarla.

-Nel boccale pulito preparare il frosting al mascarpone come da ricetta e tenere in frigo fino al momento di farcire la torta.

-Prendere la torta e dividerla in 2 dischi uguali. Preparare la bagna mescolando in un bicchiere dell’acqua e un po’ di limoncello.

-Posizionare il primo disco su un piatto da portata, inzupparlo (senza esagerare) con la bagna al limoncello, farcire l’interno con una parte del frosting al mascarpone, ricoprire con l’altro disco e spalmare con l’aiuto di una spatola piatta il frosting tenuto da parte sulla superficie della torta e decorare con le fragole pulite.

-Riporre in frigorifero fino al momento di servirla

Rotolo Tiramisù Bimby

rotolo-tiramisu-2-696x464-bimby.jpg

INGREDIENTI

Per la pasta biscuit:

  • 5 uova
  • 100 gr di farina
  • 120 gr di zucchero

Per il ripieno e la copertura:

  • 250 gr di mascarpone (se intolleranti sostituire con quello senza lattosio)
  • 2 albumi
  • 100 gr di zucchero a velo
  • caffè da moka mescolato con acqua
  • cacao amaro

PREPARAZIONE

Per la pasta biscuit:

-Mettere nel boccale i tuorli e lo zucchero, montare: 4 min. vel. 4. Togliere la farfalla, unire la farina e mescolare: 1 min. vel. 3 e mettere da parte.

-Nel boccale pulito ed asciutto posizionare la farfalla e aggiungere gli albumi, montare: 5 min. vel. 3. Incorporare gli albumi montati a neve al composto messo da parte delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto.

-Versare in una teglia rivestita di carta forno ( 45×37 cm), livellare con una spatola e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15-18 minuti, la superficie dovrà risultare appena dorata. Estrarre la teglia dal forno e togliere immediatamente la pasta biscuit dalla teglia, coprirla con un canovaccio pulito e con un movimento veloce rigirarla.

-Togliere molto delicatamente la carta da forno e coprirla con un altro canovaccio pulito, ripiegando anche i lati sotto, in modo da non fare prendere aria. Lasciarla raffreddare per almeno 2 ore a temperatura ambiente.

Per il ripieno e la copertura:

-Preparare la crema al mascarpone: Posizionare la farfalla nel boccale pulito ed asciutto, aggiungere gli albumi, lo zucchero a velo con 1 pizzico di sale , montare: 7 min. 37° vel. 2, lasciare riposare per 5-10 minuti (con il boccale aperto) e poi far lavorare per altri 7 min. vel. 2.

-A questo punto unire il mascarpone a cucchiaiate e mescolando delicatamente con la spatola dal basso verso l’alto, amalgamare bene il tutt. Mettere la crema in un contenitore a chiusura ermetica e riporre in frigorifero.

-Una volta raffreddata completamente la pasta biscuit, spennellare con la bagna di caffè e acqua la superficie. Spalmare uno strato di crema al mascarpone, livellandola per bene con una spatola e lasciando liberi i bordi.

-A questo punto arrotolare delicatamente la pasta biscuit aiutandosi con il canovaccio sotto, facendo attenzione a non romperla. Sigillare il rotolo con della pellicola trasparente e riporre in frigorifero per almeno due ore (meglio se tutta la notte).

-Al momento di servirlo, togliere la pellicola trasparente, tagliare le estremità in modo da pareggiarlo, spalmare sulla superficie un’altro strato di crema e spolverizzare di cacao amaro…

 Tiramisù

tiramisu_senza-caffe

NGREDIENTI:
  •  6 uova
  •  120gr di zucchero
  •  500gr di mascarpone
  •  4/5 tazzine di caffè
  •  250 gr di savoiardi
  •  Cacao amaro q.b.
PREPARAZIONE:
– Monta la farfalla e metti nel boccale gli albumi  5 min/37°/vel.4 trascorsi 2 minuti versare a cascata metà dello zucchero. Metti da parte
– Metti nel boccale tuorli e zucchero 4 min/vel.4
– Aggiungi il mascarpone 40 sec/vel.3
– Versa il composto di uova e mascarpone sugli albumi e incorporali delicatamente
– Bagna i savoiardi nel caffè e posizionali in una pirofila e cospargi con la crema al mascarpone
– Continua così fino ad esaurire tutti gli ingredienti
– Spolvera con abbondante cacao amaro

 Muffin di pandoro

muffin-di-pandoro-bimbyINGREDIENTI

  • 200 g pandoro
  • 150 g farina 00
  • 100 g zucchero di canna
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 uova
  • 200 g latte parzialmente scremato
  • 80 g olio di semi di girasole
  • q.b. gocce di cioccolata

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale il pandoro a pezzi: 5 sec. vel. 5.

-Aggiungere la farina, il lievito e lo zucchero: 10 sec. vel. 5

-Aggiungere l’uovo, il latte e l’olio: 50 sec. vel. 4.

-Aggiungere le gocce di cioccolato: 30 sec. vel. 3 antiorario.

-Versare il composto nei pirottini riempiendoli per circa 2/3 e infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 20 minuti circa (fare la prova dello stecchino).

-Sfornare, lasciar raffreddare e spolverare di zucchero a velo prima di servire.

Torta al caffè

Torta sofficissima al caffè con crema al latte e gocce di cioccolato

torta-al-caffe-di-palma-donofrio

Ingredienti per una teglia da 24 cm

per la base:

  • 250 gr di farina 00
  • 220 gr di zucchero semolato
  • 100 ml di olio di semi
  • 3 uova
  • 50 ml di caffè espresso
  • 50 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • vanillina
  • qualche goccia di aroma al rum facoltativo

Per farcire crema di latte e gocce di (cioccolato)

(Io ho farcito con una crema al latte e gocce di cioccolato)

Procedimento Bimby:

Inserire nel boccale le uova intere e lo zucchero con la farfalla, lavorare per 8 min a vel 4, togliere la farfalla e inserire i liquidi, lavorare per 20 sec vel 4.

A questo punto unire la farina, il lievito e la vanillina lavorare per 40 sec vel 4.

Rotolo di pasta biscotto con crema di caffè

20101155b-jpg-485x400_q85_crop_upscale

PREPARAZIONE CON IL BIMBY

INGREDIENTI
  • 4 uova intere
  • 100g di farina
  • 140g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina o essenza
  • 1 cucchiaino di miele
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di lievito
  • latte q.b. se serve
  • caffè

per la versione al cacao:

  • aggiungi 3-4 cucchai di cacao in polvere amaro

PREPARAZIONE

-Monta gli albumi 4-5 min. 37° vel.3 e metti da parte

-boccale (senza necessariamente lavarlo) metti le uova con lo zucchero e il miele e monta con la farfalla posizionata 3 minuti 37° vel. 3

-Aggiungi il lievito, farina e impasta 1 min. vel.1

-Metti gli albumi e mescola per 20-30 sec. vel.1/2 senza farli smontare

-Aggiungi qualche cucchiaio di latte  solamente se serve perche’ il composto e’ eccessivamente denso e caffè

-Metti il composto all’interno di una teglia rettangolare foderata di carta da forno e stendilo livellandolo per bene con un cucchiaio o spatola

-Fai cuocere  220° da 5 ai 8 min.

Per avvolgerla ci sono 2 metodi

  1. Prendi la pasta biscotto cotta e avvolgila su stessa utilizzando un canovaccio umido e lascia raffreddare. Srotolala pian piano senza romperla e metti all’interno marmellata, cioccolata o nutella
  2. Oppure come alcuni fanno prendi ancora bollenti, togli la carta da forno metti il ripieno e avvolgila su se stessa utilizzando sempre un canovaccio e lascia raffredda

Una volta lasciato raffreddare il dolce a temperatura ambiente metti in frigo e lascia riposare ulteriormente un’oretta

Disponilo su un vassoio e spolverizzalo con zucchero a velo vanigliato o con un topping al cioccolato

Cheescake alla crema di caffè

492262679

PREPARAZIONE PER IL BIMBY

INGREDIENTI

Per la base

  • 200 gr di biscotti secchi al cioccolato
  • 100 gr di burro
  • Primo strato:
  • 250 gr di ricotta
  • 250 gr di mascarpone
  • 125 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina

Crema al caffè:

  • 250 gr di mascarpone
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 40 gr di caffè in polvere (nescafè)
  • Baileys

PREPARAZIONE

Per la base:

Mettere i biscotti nel boccale: 10 sec, vel.5 e mettere da parte

Mettere quindi il burro nel boccale : 2 min, 50°C vel.2

Aggiungere i biscotti tritati: 2 min, 50°, vel.2

Foderare uno stampo a cerniera da 26 cm con la carta forno bagnata e ben strizzata e versarci dentro biscotti e burro, livellando bene la base e pressandola bene

Prepariamo il primo strato:

Mettere nel boccale uova, vanillina e zucchero: 2 min, vel.5

Aggiungere ricotta e mascarpone: 3 min, vel.5

Versare quindi il composto sulla base di biscotto ed infornare a 160°C a forno statico per 40 min

Prepariamo quindi la crema al caffè

Mettiamo tutti gli ingredienti nel boccale tranne il baileys: 2 min, vel.3

Aggiungere il baileys ed amalgamare a mano per regolare la consistenza

Versare la crema al caffè sulla torta e decorare a piacere con biscottini o granella di nocciole

Tartufi al cioccolato fondente

tartufi-al-cioccolato-per-bambini-cucinaultimaoranotizie-1

INGREDIENTI

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 100 ml di panna liquida fresca
  • 30 gr di burro
  • cacao amaro in polvere q. b.
  • cocco grattugiato q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale il cioccolato fondente, frullare: 10 sec. vel. 6, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere la panna fresca e il burro, cuocere: 5 min. 70° vel.

– Versare il composto in un contenitore a chiusura ermetica e una volta raffreddato riporre in frigorifero per almeno 3 ore, io l’ho lasciato tutta la notte.

-Passato il tempo con le mani creare delle palline della grandezza di una noce e passarle nel cocco grattugiato o nel cacao amaro.

-Sistemarli nei pirottini di carta e servire subito. Altrimenti riporre in frigorifero fino al momento di servirli…

Carbone dolce

carboneINGREDIENTI

  • 500 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio di acqua
  • del colorante rosso con aroma a vostro gusto
  • del colorante nero 25 gr e liquirizia 25 gr (se non trovate il colorante nero usate il carbone vegetale va’ benissimo )

PREPARAZIONE

-Fare  lo zucchero a velo che sono 100 gr  10 SEC VEL 10 e mettere da parte poi senza lavare il boccale  tritare la liquirizia 15 SEC VEL 10 e mettete da parte infine tritate il carbone vegetale 15 SEC VEL 10 e mettere da parte.

-Con il boccale pulito montare l’albume inserire la farfalla e montate 2 min. VEL 4 quando e’ pronto mettere da parte in frigorifero fino al momento del bisogno.

-A questo punto prendete un pentolino in acciaio e metterlo sul fornello con 300 gr di zucchero semolato un cucchiaio di acqua e fate diventare lo zucchero caramello biondo nel frattempo prendete altri 2 pentolini antiaderenti e metterci nel primo il carbone vegetale e la liquirizia che avevamo tritato in precedenza 50 gr di zucchero a velo e 100 gr di zucchero semolato e mezzo albume e mescolate bene il composto nel altro sempre 100 gr di zucchero semolato 50 di zucchero a velo colorante rosso quanto basta e aroma in fialetta a vostro gusto e il restante albume e mescolate bene.

-Quando sara’ pronto il nostro zucchero caramellato mettetene un po’ per ogni pentolino e poi metterli sul fornello e mescolate con un cucchiaio di legno per 1 o 2 minuti vi sembrerà che si gonfi attenzione di non farli bruciare e poi trasferite ogni composto in stampo  da plumcake di stagnola fateli diventare freddi .

Caramelle fatte in casa

caramelle-fatte-in-casa-2

INGREDIENTI

  • 250 g di succo di arancia
  • 50 g di succo di limone
  • 12 g di fogli di colla di pesce
  • acqua q.b.
  • zucchero semolato q.b.

PREPARARE

-Prima di tutto metti a bagno la colla di pesce in mezzo bicchiere di acqua fredda per circa 5-10 min. Deve ammorbidirsi per poi essere sciolta.

-Spremi limoni e arance fino ad ottenere un succo, filtrato con un colino.

-Metti all’interno del boccale il succo di arancia e limone e fai cuocere 5/6 min. 100° vel.1

-Aggiungi al colla di pesce precedentemente strizzata dal foro del coperchio e aziona 30 sec. vel.2

-Versa il composto all’interno di una teglia in silicone preferibilmente quadrata o rettangolare oppure all’interno di una teglia ricoperta di carta forno.

-Lasciate raffreddare il tutto a temperatura ambiente e successivamente in frigo per circa 3/4 h abbondanti.

-Fatto cio’ con un coltello ritaglia dei cubetti e passali nello zucchero semolato in abbondanza. Devi proprio impanarli e riponili all’interno di un piatto senza farli accavallare uno con l’altro.

Consigli

.Puoi utilizzare il succo della frutta che piu’ ti piace! La cosa importante e’ che sia filtrato con un colino in maniera tale da eliminare i pezzettini, i semini e le impurita’.

-Conservare queste fantastiche leccornie all’interno di un contenitore ermetico all’interno del frigo! Si conservano molto bene ma non dureranno molto perche’ sono come le ciliegie una tira l’altra.

-Puoi aromatizzarle ulteriormente mettendo all’interno 1/2 fialetta di vaniglia o di limone. Il sapore e il profumo saranno un po’ meno naturali ma molto piu’ accentuati!

Focaccia dolce della Befana

Roscon de reyes. Traditional cake-style pastry

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina (250 gr di manitoba + 250 gr di 00)
  • 100 gr di zucchero (io integrale di canna)
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 80 gr di burro fuso (per gli intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 125 ml di latte (per gli intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 50 gr di canditi (li ho omessi)

Per la guarnizione:

  • 1 fava secca
  • latte q. b.
  • granella di zucchero q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale le farine, lo zucchero e il lievito, mescolare: 20 sec. vel. 4.

-Aggiungere il burro fuso raffreddato, le uova e un pizzico di sale, amalgamare: 30 sec. vel. 3.

-Staccare l’impasto dalle pareti con l’aiuto della spatola e aggiungere il latte tiepido e i canditi, impastare: 2 min. vel. Spiga.

-Dovrà risultare un composto liscio ed omogeneo, se necessario aggiungere poca farina. Riprendere l’impasto e lavorarlo con le mani un paio di minuti, formare una palla e posizionarla in un contenitore, coprire con un canovaccio e riporre in un luogo riparato da sbalzi di corrente a lievitare (io nel forno spento) per almeno 4 ore (meglio se tutta la notte).

-Terminata la lievitazione, riprendere l’impasto e stenderlo con le mani dandogli una forma rotonda del diametro di 30 cm circa e mettere la fava all’interno.

-Tagliare il disco in 16 parti uguali, senza staccare le fette dal centro  e ruotare ogni petalo due volte su se stesso. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare 30 minuti.

-Successivamente spennellare la superficie con il latte e cospargere di granella di zucchero. Cuocere in forno preriscaldato a 190° per 15 o 20 minuti circa.

-Lasciar raffreddare completamente e servire…

Brownies arancia e noci

brownies-allarancia-e-noci

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 130 gr. cioccolato fondente
  • 230 gr. zucchero
  • 95 gr. burro
  • 2 uova
  •  100 gr. farina
  •  60 gr.noci  (o noccioline) tritate

PREPARAZIONE 

-Tritare il cioccolato per 6 sec. Vel. 7
-unire le noci e tritare per 2 sec. Vel.4 . Unire il burro , scaldare per 2 minuti a 30°  vel.2
-Con le lame in movimento a velocità 2 , aggiungere le uova,lo zucchero e la farina.Mescolare per 40 secondi.
-versare l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato , cuocere per 30 minuti,in forno già caldo a  180° gradi.
-Tagliare come preferite e decoratelo.

Per fare in casa questi brownies si comincia innanzitutto con il versare il cioccolato fondente spezzettato nel boccale bimby e con il tritarlo per qualche secondo: fatto questo primo passaggio, si procede andando subito ad aggiungere lenoci (o sennò, in alternativa, le noccioline ), da tritare e incorporare poi con il burro spezzettato. Una volta disposto il burro – anche questo spezzettato – nel boccale bimby, il composto si scalda per un paio di minuti alla temperatura di 30 gradi dopodiché, avendo cura di mantenere le lame sempre in movimento a velocità 2 costante, si passa ad unire al tutto lo zucchero, le uova e la farina.

Dopo aver mescolato insieme questi 6 ingredienti nel boccale bimby, l’impasto può dirsi in tutto e per tutto pronto ed è arrivato quindi il momento di andarlo a versare in uno stampo quadrato precedentemente imburrato e infarinato: il tempo di cottura previsto è di 30 minuti e il forno (già caldo) va regolato sulla temperatura di 180°.

 Roscon de Reyes- dolci tipico della Spagna

roscon-de-reyes

INGREDIENTI
  • 35 g di latte a temperatura ambiente
  • 8-10 g di lievito di birra
  • 65 g di farina manitoba
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 60 g di zucchero
  • scorza di un limone
  • scorza di un’arancia
  • 30 g di latte
  • 35 g di burro
  • 1 uovo 60 g di lievito madre rinfrescato la sera prima
  • 230 g di farina manitoba
  • 1 pizzico di sale
  • ciliegine candite
  • panna da montare
  • monetina
  • fagiolo

PREPARAZIONE

-Preparare la biga mescolando in un recipiente la farina con il lievito di birra, il latte e lo zucchero. Formare una palla e metterla in un altro recipiente ricoprendola con acqua tiepida. Lasciarla riposare il tempo necessario fino a che raddoppi di volume e venga a galla.

-Cominciate a preparare l’impasto.

-Inserire lo zucchero nel boccale con la scorza di limone e con quella d’arancia: 10 sec. vel. 10. Aggiungere la farina e il lievito madre disciolto nel latte tiepido. Azionare il Bimby a Vel. spiga e, mentre è in funzione, inserire nell’ordine l’uovo, il sale e la biga. Quando comincerà a formarsi una palla, aggiungere anche il burro a pezzetti. Far andare così per altri 3 minuti, quindi togliere dal Bimby, formare una palla e metterla a lievitare per 3-4 ore.

Potete decidere se fare un ciambellone tradizionale oppure come quello delle mie foto. Nel primo caso procedete sgonfiando l’impasto e creando con esso un salsiccioto che andrà inserito in uno stampo da ciambellone possibilmente a cerniera (ricordatevi di inserire nell’impasto la monetina e il fagiolo!)

-Nel caso vogliate dare la forma come quella della foto, dividete l’impasto in 6, formando con ognuna una palla (in una inserite la moneta e in un’altra il fagiolo). Imburrare lo stampo da ciambellone e inserire le palle distanziandole leggermente l’una dall’altra (lievitando si attaccheranno).

-Mettere a lievitare ancora per un’altra ora, quindi spennellare la superficie con del latte e decorare con le ciliege candite.

-Infornare a 180° per 30 minuti.

Bignè al formaggio parmiggiano

Profiteroles in the oven. eclairs

INGREDIENTI

  • 150 g parmigiano
  • 0.170 l acqua fredda
  • 50 g burro
  • q.b. sale
  • 120 g farina
  • 1 uovo
 PREPARAZIONE

-Inserire nel  boccale il parmigiano a pezzi, 10 sec. vel. 8. Mettere da parte.

-Senza sciacquare il  boccale mettere acqua con il burro a pezzi e il sale, portare ad ebollizione 3 min. 100° vel. 1

-Aggiungere la farina 2 min. vel. 4

-Aggiungere il formaggio, messo precedentemente da parte, 30 sec. vel 5

-Assicurarsi che l’impasto si sia raffreddato, dopodichè unire l’ uovo 30 sec. vel. 5

-L’impasto risulterà compatto e liscio.

-Riscaldare il forno e preparare una teglia con carta da forno.

-Con una sacca da pasticcere a forma di stella ( o anche con un cucchiaio ) creare dei piccoli bignè.

-Disporli sulla teglia distanziandoli un paio di cm uno dall’altro.

-Passare nel forno precedentemente scaldato a 200°, ventilato, per 15/20 minuti o fino a quando i bignè risultano dorati.

-Servire freddi.

 Pane di patate con frutta secca

pane-di-patate-con-semi-e-frutta-secca-725x545

INGREDIENTI

  • 450 gr Farina tipo 0
  • 150 gr Farina di semola
  • 15 gr Lievito di birra
  • 300 gr Patate lessate
  • 15 gr Sale
  • q.b.Farina per infarinare
  • uvetta passa

PREPARAZIONE

-Dopo aver lessato e sbucciato le patate lasciatele raffreddare.

-Nel frattempo versare l’acqua nel boccale assieme al lievito e mescolare per 30 secondi a velocità 2 regolando la temperatura a 37° C.

-A questo punto aggiungete 100 gr di farina tipo 0 e 100 gr di farina di semola mescolando a velocità Spiga per 2 minuti.

-Lasciare l’impasto a lievitare per 40 minuti nel boccale col misurino.
-Trascorso questo tempo impastate nuovamente per 10 secondi a velocità 5, dopodiché unite le patate ormai fredde e frullate per 1 minuto a velocità 5.
-Ora che l’impasto è ben amalgamato aggiungere tutte le farine rimaste assieme al sale, uvette e mescolare a velocità Spiga per 3 minuti, aggiungendo, se l’impasto risultasse troppo asciutto, un poco di acqua tiepida .
-A lavorazione ultimata adagiare l’impasto su una superficie infarinata e lavorarlo fino a dargli la forma della classica ciambella, coprendolo poi e lasciandolo a lievitare per almeno un’ora in un luogo senza spifferi.
-Nel frattempo preriscaldate il forno a 220° C e infornare poi per 50 minuti ponendo sul fondo del forno una teglia con dell’acqua.
-Il pane è pronto, fresco di forno !

 Biscotti arachidi

arachidi-e1413417658632

INGREDIENTI

  • 250 gr Arachidi
  • 300 gr Farina Autolievitante
  •  50 gr Amido di Mais
  • 250 gr burro Morbido
  •  180 gr Zucchero
  • 1 Uovo

PREPARAZIONE

-Come preparare i Biscotti alle Arachidi col Bimby. Metti le arachidi nel boccale e trita. 6 Sec. Vel. 10. Aggiungi la farina. 10 Sec. Vel. 4.

– Metti questo composto da parte. Aggiungi il burro e lo zucchero nel boccale e lavora. 1 Min. Vel. 4. Metti anche l’uovo. 30 Sec. Vel. 4.

-: Adesso versa metà del composto di arachidi e farina nel boccale e mescola per 10 Sec. Vel. 3. Poi aggiungi l’altra metà. 10 Sec. Vel. 3.

-Metti il tutto in una ciotola. Lavora a mano se necessario, per formare un composto uniforme. Stendi l’impasto e dai la forma di biscotti che più ti piace.

– Posiziona i biscotti su una teglia da forno e cuoci a 180° per 20 Min.

Bavarese all’arancia

La ricetta che propongo è quella per preparare la crema all’arancia da far solidificare in frigorifero, ma insieme vi suggeriamo anche una decorazione con arance caramellate e una base di pan di Spagna per rendere il dolce ancora più buono. Potete preparare la bavarese all’arancia sia in monoporzioni che in torta.

bavarese-arancia-dolce

INGREDIENTI

per la base
  • 200 g biscotti tritati
  • 100 g burro morbido
per la crema
  • 100 g burro morbido
  • 225 g zucchero
  • 3 uova
  • 1 tuorlo uovo
  • 150 grammi Succo arancia, filtrato
  • 3/4 pezzettini scorza arancia, grattuggiata
  • 400 panna
  • 12 capsula colla di pesce in fogli
per la copertura
  • 75 g zucchero
  • 10 g amido di mais
  • 100 g succo d’arancia, filtrato
  • 100 acqua
  • 1 pizzico colorante alimentare arancio

PREPARAZIONE

nel boccale tritare i biscotti 5 sec. vel.7,aggiungere il burro a pezzetti e amalgamare 20 sec. vel.4.

-versare il composto nello stampo dal bordo apribile,livellare bene con il dorso di un cucchiaio e mettere in frigo.

-Senza lavare il boccale mettere dentro la buccia di 2 arance con 100 g di zucchero e tritare 20 sec.vel.10.

-Aggiungere i restanti 125 g di zucchero,le tre uova,il tuorlo,il succo di arancia il burro e cuocere 7 min. 80° vel.4.

-Unire la colla di pesce messa a bagno in acqua fredda per 10 min. e strizzata amalgamare 30 sec. vel.4.

-Togliere la crema dal boccale versarla in una terrina e fare raffreddare.

-Inserire la farfalla e a boccale pulito montare la panna fresca 3 min. vel. 3.

-Incorporare alla crema facendo attenzione a non smontarla,quando sara’ ben amalgamata versiamola sulla base di biscotti e poniamo in frigo per un paio d ‘ore.

-Prepariamo la gelatina: nel boccale versare l’amido di mais, l’acqua,lo zucchero e il succo d’arancia filtrato cuocere per 12 min. 90°vel.3 passato il tempo di cottura aggiungere il colorante e amalgamare 20 sec. vel. 4.

-lasciare intiepidire 5 minuti circa e versare la copertura sul dolce.

-Mettere in frigo per almeno 12 ore.

 Crostata all’arancia

crostata-cacao-arance-amare-850x638

INGREDIENTI

  • 300 grammi farina, 00
  • 130 grammi zucchero di canna, integrale
  • 3 uova, medie
  • 110 grammi olio di semi
  • 2/3 arance, biologiche
  • 35 grammi cacao amaro
  • 35 grammi cioccolato fondente
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 20 grammi Rum, (facoltativo)

PREPARAZIONE

-Togliere la scorza a 1 arancia solo la parte arancione e inserire nel boccale con lo zucchero  10 sec vel 10.

-Spremere le arance e inserire 200 gr di succo nel boccale assieme a tutti gli altri ingredienti (io ho messo anche la polpa delle arance non solo il succo) impastare 30 sec vel 5.

-Imburrare una tortiera da 24/26 cm e versare l’impasto cospargere di zucchero di canna per fare la crosticina e infornare a 180 gr per 40 min circa. Io uso statico se si colorisce troppo abbassare a 160 gr.

 CONSIGLIO

Volendo si può sostituire la farina con 150 gr farina riso e 150 gr fecola patate per variante senza glutine