Ricette Bimby-Dolci e Dessert

FLAUTI DELLA MULINO BIANCO

flauti-2

La ricetta che vi voglio proporre oggi ..è una’altra brioche famosa… ed è quella dei flauti Mulino Bianco. La merenda ideale per i vostri figli. Una ricetta sana, gustosa e facile da realizzare in casa con l’aiuto del nostro amico bimby ma come dico sempre…anche senza riuscite tranquillamente!!

Ecco gli ingredienti che ci servono per preparare l’impasto dei nostri flauti:

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 110 grammi pasta madre rinfrescata (oppure 10 gr di lievito di birra)
  • 200 grammi farina 00 (aggiungere 30 gr se si utilizza lievito di birra)
  • 250 grammi farina manitoba
  • 50 grammi yogurt bianco
  • 100 grammi zucchero
  • 70 grammi olio di semi
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina vanillina
  • 1 scorza limone
  • 10 grammi miele

Ingredienti per farcire:

  • nutella o marmellata o crema

Ingredienti per spennellare:

  • 1/2 tuorlo
  • 2 cucchiai latte
  • 2 cucchiaini zucchero a velo

PREPARAZIONE

Passiamo ora alla fase di preparazione. Versiamo nel boccale del Bimby, mantenendo il coperchio chiuso: la pasta madre, 60 gr di farina 00, il miele e 110 gr di acqua.

Attiviamo il Bimby e facciamo impastare per 2 min 37° vel3.

Lasciamo il lievitino a riposare nel boccale chiuso per 3 ore circa se si utilizza il lievito madre (tre quarti d’ora se si utilizza il lievito di birra).

Ora andiamo ad aggiungere gli altri ingredienti all’impasto. Facciamo lavorare il Bimby per 4 min vel modalità pasta.

L’impasto deve risultare morbido e un pò appiccicoso.

Prendiamo l’impasto e formiamo una palla.

Poggiamo l’impasto in una ciotola unta d’olio e facciamo lievitare per almeno 4 ore nel forno spento se si usa il lievito madre (2 ore e trenta se si usa il l.d.b.).

Ora prendiamo l’impasto e poggiamolo su un tavolo di lavoro infarinato.

Dividiamo l’impasto dei flauti Mulino Bianco in 14 pezzi circa da 70 gr circa l’uno.

Stendiamo con il mattarello ogni pezzo. Facciamo un rettangolo proprio come la forma del flauto.
Circa 8×15 cm

Facciamo dei tagli sulla parte superiore.

Ora andiamo a farcire come preferite e arrotolate.

Ripete l’operazione e poi facciamo riposare per un’altra ora.

Poi mettiamo tutto su una teglia rivestita da carta da forno.

Spennelliamo i nostri flauti con tuorlo, latte e zucchero a velo.

Mettiamo la teglia in forno preriscaldato a 180° per 20 min.

OVETTO KINDER

uovo-kinder

Con la ricetta dell’uovo di Pasqua Kinder farete felici i vostri bambini che non vedono l’ora che arrivi questo periodo per poter rompere tante uova di cioccolato e giocare con le sorprese che di solito sono racchiuse all’interno. Preparare a casa le uova di Pasqua vi permette di risparmiare sui costi esorbitanti di questo, che a buon diritto, è considerato un vero e proprio cibo di lusso.

L’Uovo Kinder infatti, in un rapporto qualità/prezzo, rimane indietro solo allo zafferano, al tartufo e al caviale …. Certo una buona parte del costo è dovuto al regalo all’interno, quindi se voi lo preparate in casa potete inserire praticamente il gioco preferito dai vostri bimbi, sicure di avere successo.

Vediamo come fare a preparare un ottimo uovo di Pasqua Kinder con cioccolato al latte e cioccolato bianco

INGREDIENTI

  • Cioccolato Al Latte: 300 Grammi
  • Cioccolato Bianco: 300 Grammi

PREPARAZIONE

Spezzettate il cioccolato al latte e mettetelo dentro un pentolino per la cottura a bagnomaria, mettetelo sul fuoco dolce e mescolatelo delicatamente.

Quando sarà piuttosto caldo (50 gradi) eseguite il temperaggio versando il cioccolato su un ripiano di marmo. Fatelo scendere a 27 gradi spatolandolo sulla superficie pulita, poi rimettetelo nel pentolino e fatelo arrivare a 29/30 gradi.

Pulite gli appositi stampi in policarbonato con dell’alcool alimentare ed asciugateli con attenzione.

Una volta che il cioccolato è pronto, versatelo in uno stampo, aiutandovi con un mestolo, fate in modo che il cioccolato ricopra interamente la forma ovale.

Appoggiate poi lo stampo su un piano da lavoro e lasciatelo leggermente rialzato, così da fare scolare i residui di cioccolato fuso. Procedete a riempire anche l’altro stampo

Fate raffreddare e intanto, in un altro pentolino, spezzettate il cioccolato bianco. Eseguite i passaggi del punto 1 e 2, poi versate il cioccolato bianco negli stampi, sopra al cioccolato al latte.

Aiutandovi con una spatola pulite i bordi del primo stampo, aggiungete una sorpresa, quando il cioccolato del secondo è ancora morbido, unite perfettamente le due metà.

Premete leggermente per sigillare l’uovo di Pasqua Kinder e lasciate riposare per circa un paio di ore. L’uovo di cioccolato si staccherà da solo dallo stampo una volta raffreddato completamente.

CONSIGLIO

Usate dell’ottimo cioccolato con almeno il 60% di cacao per ottenere i migliori risultati durante il temperaggio. Questo un passaggio è piuttosto difficile, ed è quindi da eseguire con molta cura. Ovviamente partire con dell’ottimo ingrediente può fare la differenza nella riuscita di un buon uovo di cioccolato simile al Kinder. Gli stampi in policarbonato usati in questa ricetta si trovano nei negozi specializzati in casalinghi e in attrezzature per pasticcerie.

GELATO COOKIE ALGIDA

cookiess

Siete pronti per realizzare il gelato fai da te? Ecco una ricetta facile per preparare il Gelato Cooky Snack Algida ricetta con il Bimby e senza…

Gli ingredienti qui sotto indicati si riferiscono alla preparazione di 8 gelati cooky snack.

Questi gli ingredienti utili per realizzare i biscotti con il Bimby

220 g di farina
130 g di zucchero
80 g di burro morbido

45 g di latte
1 uovo
10 g di lievito per dolci
50 g di gocce di cioccolato

Questi gli ingredienti per il gelato:

600 ml di panna

40 g di zucchero
30 g zucchero a velo

15 g di farina
1 bacca di vaniglia
100 g di gocce di cioccolato

Passiamo ora alla fase di preparazione dei nostri gelati. Iniziamo con la crema.

Prendiamo il boccale del Bimby, versiamo dentro lo zucchero semolato, la farina e la vaniglia incisa per lungo.

A questi ingredienti, mantenendo il coperchio chiuso, andiamo ad aggiungere 200 ml di panna (gli altri 400 lasciateli in frigo).

Facciamo cuocere per 7 Min. 90° Vel. 4.

Ora che la crema sarà pronta aprite il coperchio e la versiamo in un piatto. Coprite con pellicola e fate raffreddare completamente.

Andiamo intanto a preparare i biscotti.

Laviamo il boccale del Bimby e asciughiamo.

Versiamo nel boccale il burro, lo zucchero e l’uovo.

Attiviamo il Bimby per 20 sec. vel.10.

Aggiungiamo ora il latte, mantenendo il coperchio chiuso, farina e lievito setacciati.

Attiviamo il Bimby per 20 secondi vel.5. Ripetiamo ancora per altri 20 secondi.

L’impasto deve risultare omogeneo e morbido. Aggiungiamo ora le gocce di cioccolato e mescoliamo per altri 10 secondi.

Ora prendiamo l’impasto e inseriamolo in una sac à poche e fate riposare in frigo per trenta minuti.

Ora prendete una teglia rivestita di carta forno e andiamo a realizzare i biscotti Gelato Cooky Snack Algida ricetta Bimby è pronta!!

GELATO CREMINO DELLA ALGIDA

algida

INGREDIENTI 

  • 200 gr di nutella
  • 200 gr di latte
  • 100 gr di yogurt o panna liquida da montare

PREPARAZIONE

Versiamo nel boccale tutti gli ingredienti quindi latte, nutella e panna o yogurt.

Ricordate che se utilizzate la panna questa deve essere fredda di frigo.

A questo punto possiamo attivare il Bimby e facciamo lavorare per 1 minuto vel. 5

Una volta che il composto sarà pronto possiamo andare a mettere il gelato negli stampini e riporre in freezer.

Il Gelato cremino Algida fatto in casa con il Bimby sarà pronto il giorno successivo.

Se invece volete il cioccolato solo all’esterno e quindi un cremino che contenga all’interno il fior di latte potete utilizzare la stessa tecnica preparando il gelato fior di latte e metterlo nel congelatore per almeno 8 ore.

CAKE POPS COME FARLI

cake_pop

Di bignè, tiramisù e millefoglie ogni pasticceria ne è piena, ma da qualche anno la nuova frontiera della pasticceria sono le dolci delizie giunte da oltreoceano. A suscitare sempre più interesse e apprezzamento sono proprio muffin, cup cakes e cake pops: vera e proprio mania virale di appassionati e golosi che si cimentano nella pasticceria casalinga nella cucina di casa propria.

I Cake Pop impazzano in blog e siti di pasticceria, a testimonianza del gran successo che hanno raggiunto in poco tempo.

Messe temporaneamente in stand by torte della nonna e paradiso dall’America all’Europa si dà largo spazio a fornetti cuoci cup cake, glitter e colori per i simpatici cake pop e formine di ogni tipo e colore.

Cosa sono  i Cake Pop?

Si tratta di simpatiche palline di impasto dolce con una ricca copertura colorata di cioccolato e zuccherini, infilate in bastoncini, come fossero lecca lecca! Prima del gusto a colpire è l’aspetto..blu, rosa, verde e bianco con praline, glitter, zuccherini di ogni forma e colore, decisamente appariscenti!

La mania virale per i Cake Pop è dilagata negli ultimi anni ed ha avuto immenso successo tra grandi e piccini, sono ottimi per le feste, i buffet e da portare a pic nic e rinfreschi, ma anche graziosi regali dolci e simpatici fine pasto.

Il successo di questi finger food dolci, nati forse come riciclo intelligente degli avanzi di torta, si deve alla comodità di gustarli in un sol boccone, senza nemmeno sporcarsi le mani. Sono simpatici, colorati e possono assumere tutte le forme desiderate…largo spazio alla fantasia! Ultimo ma non meno importante: l’impasto di torta, frosting cremoso e la copertura croccante di cioccolata li rendono deliziosi!

 INGREDIENTI PER IL BIMBY

500 g di torta asciutta (pan di Spagna, Margherita, torta allo yogurt)

  • 250 g di mascarpone
  • 30 g di zucchero a velo
  • 300 g di cioccolato bianco
  • Pasta di zucchero q.b.

PREPARAZIONE

Nel boccale metti 500 g di torta e trita 3 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 250 g di mascarpone, 30 g di zucchero a velo e amalgama 15 Sec. Vel. 5.

Con l’impasto forma delle sfere tutte della stessa misura.

Sistemale su un vassoio coperto con carta forno e fai freddare nel congelatore 20 Min. (oppure 2 Ore in frigo).

Nel frattempo fondi 300 g di cioccolato bianco in un pentolino a bagnomaria.

Riprendi le sfere dal congelatore e infilzale con gli appositi bastoncini fino a metà.

Immergi nel cioccolato fuso coprendo tutta la superficie. Lascia scolare e poi infila in un supporto di polistirolo.

Applica piccole decorazioni di pasta di zucchero e lascia freddare in frigo fino al momento di servire.

cake 4.jpg

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: