Ricette Bimby-Dolci e Dessert

FRITTELLE LUNA PARK

FRITELLE LUNA PARK.jpg

INGREDIENTI

  • 150 gr di farina manitoba
  • 100 gr di farina 00
  • 30 gr di zucchero (semolato)
  • 130 ml di  latte
  • 50 gr di burro
  • 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 20 gr dilievito di birra (fresco)
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per Friggere

  • q.b. di olio di semi

Per Completare

  • q.b. di zucchero(semolato)

PREPARAZIONE

Per preparare le frittelle luna park Bimby  inserite all’interno del boccale lo zucchero e la buccia del limone, tritare 10 sec. vel. 8.Aggiungete al composto appena tritato il latte, il sale, il lievito, il burro e la vanillina 15 sec. vel.6.Una volta che questi ingredienti si saranno amalgamati tra loro, aggiungete la farina manitoba e la farina 00, 2 min. vel. Spiga.Quando l’impasto delle frittelle luna park bimby sarà pronto trasferitolo, aiutandovi con la spatola bimby, in una ciotola e formate un panetto, copritelo con della carta pellicola e lasciatelo lievitare per un’ora e mezza.Riprendete l’impasto, che nel frattempo sarà raddoppiato di volume, e ricavatene cinque pezzetti, con ogni pezzetto formate una pallina disponetele su un piano da lavoro e copritele con un canovaccio, dovranno lievitare per altri 30 minuti circa.Una volta lievitate, prendete le palline e schiacciatele con le mani, cercando di assottigliarle principalmente al centro, in modo da lasciare i bordi un pò più alti. cercate di formare dei dischetti dal diametro di 20 centimetri.

A parte prendete una padella dai bordi lati e riscaldate abbondante olio di semi, quando l’olio sarà giunto alla giusta temperatura immergete le frittelle luna park bimby una per volta, facendo attenzione che non si brucino e girandole durante la cottura su ambo i lati.
Una volta cotte toglietele con una schiumarola e dopo aver fatto sgocciolare l’olio in eccesso trasferitele le frittelle luna park bimby su carta assorbente, spolverizzate con zucchero a velo e lasciatele raffreddare.

FINTA PASTA SFOGLIA

finta-pasta-sfoglia

INGREDIENTI 

  • 250 gr farina 00
  • 250 gr formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 160 gr burro morbido
  • 1 cucchiaino di sale

PREPARAZIONE

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, 30. sec. 7. Riprendere l’impasto con le mani e sulla spianatoia leggermente infarinata, dare un giro semplice a 3 come per la PASTA SFOGLIA:con il mattarello spianare la pasta allungandola davanti a sé in una striscia di circa 1,5 cm di spessore. Ripiegare sul centro la terza parte del rettangolo più vicina a sé e premerla leggermente con il mattarello. Piegarvi sopra l’altro terzo del rettangolo di pasta e di nuovo passarvi lievemente il mattarello, senza premere troppo. Si ottiene così, di nuovo, un rettangolo, fargli fare un quarto di giro in modo che il dorso delle pieghe vengano a trovarsi alla vostra sinistra.
Ricoprire la pasta con la pellicola trasparente e riporla in frigo per mezz’ora. Ripetiamo l’operazione delle pieghe altre due volte, in tutto saranno 3 giri e 3 riposi.
Notare che all’inizio l’impasto sarà granuloso e disomogeneo, ma al terzo giro si uniformerà.
A questo punto la finta sfoglia è pronta. Stenderla sottile, ca. 2 – 3mm ed utilizziarla come più vi piace

CARTOCCI SICILIANI DI CARNEVALE

cartocci-2

INGREDIENTI 

  • 500 g di farina 00
  • 55 g di zucchero semolato
  • 50 g di strutto
  • 250 ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato

Ingredienti per la crema di ricotta

  • 350 g di ricotta
  • 100 g di zucchero semolato

PREPARAZIONE

Per iniziare la preparazione dei cartocci siciliani Bimbi dovete partire inserendo all’interno del boccale lo zucchero, l’acqua e lo strutto. Fate andare il tutto per 50 secondi 90° velocità 4. Aggiungete, quindi, il lievito e fate amalgamare per 10 secondi a velocità 4 e terminate aggiungendo la farina ed il sale e fate impastare il tutto per 2 minuti a velocità Spiga.

Terminata la lavorazione l’impasto dei cartocci siciliani sarà davvero perfetto per cui non vi resta che metterlo a lievitare per circa 2 ore. Durante la lievitazione potete dedicarvi alla crema di ricotta.

È consigliabile mettere a riposare insieme la ricotta e lo zucchero almeno 4-5 ore prima di iniziare la preparazione così che adesso, durante il periodo di lievitazione, possiate passare al setaccio la crema utilizzando l’apposito strumento. Ripetete questa operazione due volte così da avere una crema di ricotta ben vellutata.

Quando i cartocci siciliani Bimby saranno ben lievitati potete dividerli in piccoli tocchetti ed avvolgerli negli appositi cannelli. Fate lievitare per un’altra ora e poifriggeteli in abbondante olio a 160°C così che i cartocci si cuociano perfettamente.

Terminata la lavorazione l’impasto dei cartocci siciliani sarà davvero perfetto per cui non vi resta che metterlo a lievitare per circa 2 ore. Durante la lievitazione potete dedicarvi alla crema di ricotta.

È consigliabile mettere a riposare insieme la ricotta e lo zucchero almeno 4-5 ore prima di iniziare la preparazione così che adesso, durante il periodo di lievitazione, possiate passare al setaccio la crema utilizzando l’apposito strumento. Ripetete questa operazione due volte così da avere una crema di ricotta ben vellutata.

Quando i cartocci siciliani Bimby saranno ben lievitati potete dividerli in piccoli tocchetti ed avvolgerli negli appositi cannelli. Fate lievitare per un’altra ora e poi friggeteli in abbondante olio a 160°C così che i cartocci si cuociano perfettamente.

Consigli e varianti

I tempi di lievitazione variano anche in base alle stagioni. In inverno saranno necessarie almeno 2 ore mentre in estate andrà bene anche un’ora e mezza di lievitazione.

Mettete a lievitare l’impasto in una ciotola all’interno del forno spento ma con luce accesa.

SPORCAMUSS BARESI

sporcamuss

INGREDIENTI

  • pasta sfoglia 500
  • crema pasticcera 500
  • zucchero a velo q.b.

Gli sporcamuss con crema pasticcera vanno serviti caldi, quindi appena sfornati. Oppure potete riscaldarli.

INGREDIENTI PER PASTA SFOGLIA

  •  200 gr Farina 00
  •  200 gr Burro Congelato a Pezzetti
  •  70 gr Acqua ghiacciata
  • 10 gr Sale

PREPARAZIONE

Versiamo all’interno del boccale del BIMBY la farina, burro, sale e acqua fredda. Impastiamo attivando il Bimby per circa 30 Sec. Vel. 5.

Dovete controllare che l’impasto si sia compattato.

A questo punto possiamo infarinare il tavolo da lavoro e poggiare sopra l’impasto. Con il mattarello gli diamo la forma di un rettangolo sottile.

A questo punto ripieghiamo la pasta sfoglia in 3 pezzi sovrapponendoli.

Giriamo una volta in senso orario a 90° e stendiamo nuovamente l’impasto in forma rettangolare sottile.

Ripetiamo di nuovo l’operazione per 9 giri complessivi.

Terminata questa procedura mettiamo la pasta sfoglia a riposare in frigo per 20 Minuti.