Ricette Bimby-Dolci e Dessert

CARAMELLE DI FRUTTA E GELATINA

caramelle-gelatina-di-frutta

INGREDIENTI

  • 120 gr di succo di frutta a piacere
  • 10 gr di gelatina in fogli o 4 gr di agar-agar
  • 100 gr di zucchero semolato (anche meno, il succo è già dolce)
  • zucchero semolato a piacere per decorare
  • colorante alimentare q.b. a piacere

PREPARAZIONE

Mettere i fogli a mollo nell’acqua fredda per 10 min

Mettere nel boccale il succo di frutta e lo zucchero: 10, min, temp. varoma, vel.1

Aggiungere la gelatina strizzata: 3 min, temp. varoma, vel.1

Versare il composto negli stampini in silicone e lasciar freddare completamente

CARAMELLA GELE’E

caramelle-gelee

INGREDIENTI

  • 120 gr di sciroppo alla frutta (quello che si usa anche per le granite)
  • 130 gr di zucchero
  • 5 fogli di gelatina

PREPARAZIONE

Mettere zucchero e sciroppo nel boccale: 15 min, vel soft, temp. varoma

Sciogliere a parte i fogli di gelatina in acqua fredda e, quando mancano 2 min alla cottura dello sciroppo, strizzarli e aggiungerli nel boccale.

Trasferire le caramelle negli stampini (quelli per il ghiaccio in silicone vanno benissimo) e lasciar freddare e poi solidificare in frigo.

Togliere dagli stampini dopo un paio d’ore e inzuccherare nello zucchero semolato

CARAMELLE MOU

SAMSUNG

INGREDIENTI

  • 500 grammi zucchero semolato
  • 400 grammi latte condensato zuccherato
  • 100 grammi burro+burro per ungere
  • 50 grammi miele o sciroppo di zucchero di canna o melassa
    aroma vaniglia o altro aroma a piacere

PREPARAZIONE

Come accessori, oltre al Bimby, ci servono: spatola, cestello e il misurino.

Iniziamo ora con la fase di preparazione delle caramelle mou Bimby.

La prima cosa che dobbiamo fare è aprire il boccale e inserire lo zucchero semolato. A questo punto attiviamo il Bimby e andiamo a tritare a velocità Turbo. Deve essere tutto polverizzato.

Una volta terminata questa procedura che durerà circa un minuto andiamo ad aggiungere nel boccale il latte condensato zuccherato e poi il burro a pezzetti, il miele o lo sciroppo o melassa. A seconda dei gusti scegliete quello che più vi piace.

A questi ingredienti aggiungiamo ora anche l’aroma e mescolate il tutto a velocità 5 per 30 secondi.

A questo punto aggiungiamo il cestello al posto del misurino. Attiviamo il Bimby e cuociamo per 20 minuti a velocità 4 a 100°.

Cuocete il tutto per 35 minuti a velocità 2 a temperatura varoma.

A questo punto andiamo ad imburrare una teglia oppure rivestitela con un foglio di carta da forno.

Una volta che saranno trascorsi i 35 minuti andiamo ad amalgamare bene il composto a velocità 5 per circa 15 secondi. Apriamo il boccale e versiamo il contenuto all’interno della teglia.

Ora fate raffreddare e successivamente andate a dividere con il coltello. Tagliate tanti quadratini di dimensione 2-3 cm l’uno.

Oppure, come vedete nella foto, potete anche utilizzare degli stampini, e dunque in questo caso potrete non dividere le caramelle mou bimby con il coltello perché saranno già pronte. Buonissime!

TOGO FATTO IN CASA

togo-fatti-in-casa

INGREDIENTI

  • 200 gr di farina
  • 100 gr di fecola
  • 125 gr di burro
  • 130 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • cioccolato al latte q.b. per la glassa

PREPARAZIONE

Nel boccale mescolare farina, lievito e fecola

Aggiungere uova, zucchero e burro morbido: vel. 5 fino ad ottenere un bel panetto

Togliere dal boccale (la consistenza sarà sbriciolosa, lavoratelo con le mani per amalgamarlo meglio), avvolgere nella pellicola e metere in frigo mezz’ora

Formare i bastoncini sottili, metterli su teglia con carta forno e cuocere a 170°C per 15-20 min

Lasciar freddare e poi immergerli nel cioccolato al latte fuso

 RED VELVET PANCAKE

red

INGREDIENTI

  • 370 gr di farina fermentante
  • 1 cucchiaino e 1/2 di lievito
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 uovo
  • 500 gr di latte
  • Sciroppo d’Acero
  • Qualche noce di burro
  • colorante alimentare

PREPARAZIONE

Aggiungete tutti gli ingredienti tranne il burro (che ci servirà per la fase di cottura) nella ciotola.

Miscelate per 10 secondi a velocità 6 e controllate che tutta la pastella sia ben mescolata…versare il colorante rosso…nel caso non lo fosse miscelate ancora altri 5 secondi.

Accendete il fornello e scaldate una padella, mettendo un po’ di burro a sciogliere sopra (servirà per non far attaccare i nostri pancake quindi ne basta veramente una piccola noce).

Con un mestolo prendere un po’ di pastella dalla ciotola e versatela nella padella (che deve essere bella calda).

Quando il pancake inizia a fare le bolle giratelo con l’aiuto di una spatola e fatelo cuocere anche dall’altra parte

TORTA MAGICA AL CIOCCOLATO

torta-magica-al-cacao

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 5 g succo di limone
  • 5 g acqua
  • 1 bustina vanillina
  • 500 g latte
  • 125 g burro
  • 150 g zucchero semolato
  • 50 g cacao amaro
  • 65 g farina 00
  • q.b. sale fino

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale 30 g di zucchero: 10 sec. vel. 10.

Mettere da parte.

Montare la farfalla nel boccale e aggiungere gli albumi (a temperatura ambiente) e il succo di limone: 2 min. vel. 4.

Smontare la farfalla e mettere da parte gli albumi montati a neve.

Mettere nel boccale lo zucchero rimasto e i tuorli: 8 min. vel. 5.

Con le lame in movimento aggiungere l’acqua e la vanillina dal foro del boccale: 1 min. vel. 5.

Aggiungere il burro già sciolto, il pizzico di sale, il latte, la farina setacciata e il cacao: 2 min. vel. 5.

In un contenitore capiente amalgamare delicatamente a mano l’impasto con gli albumi montati.

Ricoprire lo stampo di carta forno e versare il composto che sarà piuttosto liquido.

Infornare in forno preriscaldato statico a 150° per 1 ora e 20 minuti, fino a doratura.

Lasciar freddare, tagliare a quadretti, disporre su un piatto e spolverare con lo zucchero polverizzato preparato all’inizio.

Coprire con pellicola e far riposare in frigo almeno 2 ore prima di servire.

MUD CAKE

mud-cake

INGREDIENTI 

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 250 g di burro
  • 100 g di latte intero
  • 5 g di caffè solubile
  • 400 g di zucchero
  • 2 uova intere
  • 300 g di farina 00
  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • Una bustina di lievito per dolci

Per la glassa

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di panna fresca

PREPARAZIONE

Accendi il forno a 160°.

Metti nel boccale 200 g di cioccolato fondente a pezzi e trita 10 Sec. Vel. 8, aumentando progressivamente la velocità.

Aggiungi 250 g di burro in pezzi e fai sciogliere 2 Min. 37° Vel. 2.

Unisci 100 g di latte intero, 5 g di caffè solubile, 400 g di zucchero e 2 uova intere. Mescola 2 Min. Vel. 5.

Aggiungi 300 g di farina 00, 30 g di cacao amaro in polvere e una bustina di lievito per dolci. Mescola 2 Min. Vel. 4, poi 30 Sec. Vel. 5.

Rivesti il fondo di una teglia a cerniera di 24 cm di diametro con carta da forno.

Versa il composto e cuoci 55-60 Min. a 160° (forno statico). Fai la prova stecchino prima di spegnere il forno.

Lascia freddare e trasferisci la torta su un piatto adatto.

Nel boccale pulito, metti 200 g di cioccolato fondente a pezzi e trita 10 Sec. Vel. 8.

Unisci 100 g di panna fresca e sciogli 3 Min. 50° Vel. 3.

Spalma subito la glassa sulla torta (la glassa resterà morbida).

Metti a riposare in frigorifero per 1 Ora prima di servire.

CHEESECAKE ALLA NUTELLA

cheesecake-nutella

INGREDIENTI

  • 300 g di biscotti secchi
  • 100 g di burro morbido
  • 200 g di panna fresca da montare
  • 320 g di formaggio spalmabile
  • 150 g di zucchero
  • 5 cucchiai di Nutella

PREPARAZIONE

Metti nel boccale 300 g di biscotti secchi e trita 10 Sec. Vel. 4.

Metti da parte i biscotti.

Fai sciogliere 100 g di burro 3 Min. 100° Vel. 1 e lascialo freddare qualche minuto.

Unisci i biscotti sbriciolati e amalgama 20 Sec. Vel. 1.

Disponi il composto sul fondo di una teglia per torte rotonda con la cerniera, del diametro di 24 cm.

La base deve essere molto compatta, fai riposare in frigorifero per almeno 1 Ora.

Lava il boccale e monta 200 gr di panna disponi la farfalla sulle lame e aggiungi la panna fresca. Monta 1-2 Min. Vel. 3, controlla la densità della panna dal foro del coperchio.

Metti la panna da parte in una ciotola, non c’è bisogno che rilavi il boccale.

Inserisci nel boccale 320 g di formaggio, 150 g di zucchero e amalgama 10 Sec. Vel. 1.

Aggiungi 5 cucchiai di nutella se vuoi abbondare fai pure 😉 10 Sec. Vel. 1.

Unisci delicatamente il composto ottenuto alla panna già montata, dal basso verso l’alto, con una spatola di silicone, per evitare che la panna si smonti.

Versa l’impasto sulla base di biscotti che hai preparato e lascia riposare in frigorifero per almeno 2 Ore.

TORTA CIOCCOLATO E LAMPONI

torta-di-lamponi-e-cioccolato-ricetta-986x400

INGREDIENTI

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 250 g di acqua
  • 40 g di cointreau
  • 100 g di zucchero di canna
  • 60 g di zucchero semolato
  • 30 g di cacao amaro
  • 180 g di farina 00 setacciata
  • Un cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 uova
  • Sale q.b.
  • 220 g di lamponi freschi + 100 g per decorare

PREPARAZIONE

Inserisci nel boccale 200 g di cioccolato fondente a pezzi e trita 10 Sec. Vel. 8. Tieni da parte.

Inserisci nel boccale, senza lavarlo, 250 g di acqua, 40 g di cointreau, 100 g di zucchero di canna, 60 g di zucchero semolato e scalda 3 Min. 90° Vel. 2.

Aggiungi il cioccolato tritato e mescola ancora 1 Min. Vel. 3.

Unisci 30 g di cacao amaro e amalgama 1 Min. e 30 Sec. Vel. 3, aggiungendo dal foro nel coperchio 180 g di farina 00 setacciata e un cucchiaino di lievito per dolci.

Unisci 2 uova, un pizzico di sale e amalgama ancora 30 Sec. Vel. 2.

Versa in uno stampo da 20 cm, imburrato e infarinato, metà del composto, aggiungi 220 g di lamponi e copri con il resto del composto.

Cuoci in forno già caldo a 180° per 35 Min.

Lascia leggermente freddare e servi decorando con lamponi freschi.

Consigli

I lamponi freschi si trovano nei reparti ortofrutta dei supermercati. Se però non ne vedi nemmeno l’ombra… puoi anche usare i lamponi surgelati!

Puoi mangiare questa torta sia calda sia fredda. Nel primo caso avrà un cuore fondente e caldo (se hai già fatto i flan al cioccolato sai di cosa parlo!!). Se invece la lasci freddare e poi la tieni in frigo almeno mezzora prima di servirla, avrai una torta compatta.

Non hai il cointreau o devi fare la torta anche per i bambini? Sostituiscilo con 80 g di succo d’arancia o sciroppo di lamponi.

Ovviamente – quasi mi sembra superfluo scriverlo – questa torta servita con la panna è divina!

GRANOLA FATTA IN CASA

fiocchi-davena
Granola with berries for breakfast

La granola fatta in casa vi si presenta davvero fragrante, croccante e profumata non ha nulla a che vedere con quella che riempie gli scaffali dei supermercati… Non sono nemmeno ne parenti e ne vicini di casa…. Certo,ì che  il nostro palato è  sicuramente abituato al sapore “dolce” e  zuccherato e  buono di quelli venduti nei supermercati ma si  percepirà un gusto più intenso e più rustico. Ma vi ritroverete a scoprire piacevolmente gli ingredienti uno a uno in una goduriosa armonia.

La cosa bella è che partendo dalla ricetta base potete davvero arricchirla a festa, prepararla in modo semplice, più goloso o più leggero a seconda delle vostre esigenze…. c’è nè per tutti i gusti…

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 150 gr di frutta secca (gherigli di noci, mandorle, pistacchi, nocciole)
  • 450 gr di fiocchi di avena (potete sostituirli con quelli di farro, riso, ecc.)
  • 50 gr miele
  • 40 gr di olio di semi
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere a piacere
  • 50 gr di bacche di goji o uvetta

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale la frutta secca, tritare grossolanamente: 5 sec. vel. 4, mettere da parte in una ciotola unendo i fiocchi d’avena. Nel boccale pulito mettere l’olio, il miele e a piacere la cannella, cuocere: 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere il mix di frutta secca e fiocchi e mescolare bene con l’aiuto della spatola, finchè non avranno assorbito tutto lo sciroppo. Sistemare in una teglia grande ricoperta di carta forno la granola in un solo strato (se non avete una teglia abbastanza grande fatelo in due volte). Cuocere in forno preriscaldato a 150 °C per circa 40 minuti circa, mescolando ogni 10-15 minuti, finché la granola non sarà perfettamente asciutta, croccante e dorata. Unire l’uvetta fatta rinvenire in acqua tiepida circa 15 minuti prima della fine della cottura. Lasciare raffreddare completamente e conservatela in un contenitore a chiusura ermetica. Servirla mettendo in una ciotola 3-4 cucchiai di yogurt greco e da 3 a 4 cucchiai di granola, a piacere aggiungere della frutta fresca e un cucchiaino di miele

PASTA SFOGLIA

pasta-sfoglia

INGREDIENTI

  • 250 gr di farina
  •  125 ml di acqua  fredda
  •  1 cucchiaino di sale
  • 190 gr di burro

PREPARAZIONE

Mettere in una ciotola la farina, fate in buco al centro e versate l’acqua fredda, 40 g di burro fuso freddo e sale.

Impastate fino a formare una palla, poi fate una croce in superficie e mettete a riposare in frigo avvolta da una pellicola per 30 minuti.

Riprendere ora il panetto e stendetelo su un piano infarinato formando una croce e al centro posizionate il panetto di burro da 150 grammi freddo di frigo che avrete un po’ appiattito tra 2 fogli di carta forno.

Chiudete i 4 lembi sovrapponendoli e sigillate bene i bordi.

Iniziate a stendere il panetto formando un rettangolo di pasta di circa 20 x 45 cm.

Piegate un terzo della sfoglia al centro , piegate l’altro terzo della sfoglia sopra il terzo piegato e con un pennello eliminate la farina in eccesso.
Poi una volta arrotolato, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per 30 minuti.

Riprendere sfoglia e stenderla di nuovo con l’aiuto del mattarello formando una sfoglia rettangolare aggiungendo dell’altra farina sul piano, poi ruotare il panetto di 90 gradi e stendete ancora ottenendo una sfoglia rettangolare.
Richiudete in 3 e mettete in figo per 30 minuti.

Fare quest’operazione di sfogliautura per 6 volte segnando ad ogni giro con il dito un seghetto sulla sfoglia così da ricordarsi a quante volte siete arrivati, quest’operazione è fondamentale affinché possiate ottenere un ottimo risultato. Tra una volta e l’altra, mettete il panetto a riposare per 30 minuti.

La sfoglia è pronta, arrotolare nella pellicola e mettere in frigo.

usate la pasta sfoglia fatta in casa dopo averla fatta riposare ancora un’ora in frigo o meglio ancora, il giorno dopo.

GALATINE FATTE IN CASA

caramella-galatine

INGREDIENTI 

  • Albume d’uovo 40 gr
  • Zucchero 90 gr
  • Latte in polvere. Non meno di 3 cucchiai
  • Miele 1 cucchiaino

PREPARAZIONE

All’interno del boccale del Bimby andiamo a montare gli albumi a neve. La prima cosa da fare è inserire la farfalla e a questo punto versiamo gli albumi.Impostiamo un tempo di circa 4 o 5 minuti a 37° a Velocità 4.Controllate bene quando gli albumi saranno montati a neve e dunque fermate oppure aumentate i minuti.Prendiamo un pentolino e riempitelo per metà d’acqua. A questo punto fate riscaldare l’acqua e poi a bagnomaria (quindi in un altro pentolino) andate a versare dentro 30 grammi di zucchero e gli albumi.Misurate bene la quantità di zucchero e separate quella necessaria a questa prima fase.Lentamente, a distanza di qualche minuto, andate ad aggiungere gli altri 30 grammi di zucchero e poi dopo altri due minuti gli altri 30 grammi.A questo punto dovrete aver ottenuto un composto bianco, omogeneo e spumoso.Fermatevi nel momento in cui lo zucchero si sarà sciolto completamente.A questo punto andiamo ad unire il latte in povere e miele. Con una frusta elettrica andiamo ad amalgamare il tutto.Dopo qualche minuto, fate raffreddare e poi andiamo a stendere il composto su un foglio di carta forno poggiato all’interno di una teglia. La ricetta galatine Bimby prevede che stendete il composto con uno spesso di circa 1/2 cm.A questo punto andiamo a inserire la teglia nel forno preriscaldato a 60° ventilato. Lasciate lo sportello del forno leggermente aperto (come per le meringhe) in modo che l’umidità non rovini le nostre galatine.

CHOCOLATE CRINKLE DAL CUORE MORBIDO

chocolate-crinkle-dal-cuore-morbido-bimby

INGREDIENTI 

  • 225 g cioccolato fondente
  • 60 g burro
  • 100 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • una bustina vanillina
  • 225 g farina 00
  • q.b. sale fino
  • 5 g lievito per dolci
  • q.b. zucchero semolato
  • q.b. zucchero a velo

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale il cioccolato a pezzi: 10 sec. vel. 6. Aggiungere il burro: 5 min. 50° vel. 2.Aggiungere lo zucchero, le uova e la vanillina: 1 min. vel. 4.Aggiungere la farina setacciata e il sale: 30 sec. vel. 4.Aggiungere il lievito: 10 sec. vel. 4.

L’unica “pecca” è che per avere un effetto migliore bisognerebbe preparare il composto la sera prima e lasciarlo una notte in frigo.( SE NO ALMENO 3 ORE NEL FRIGORIFERO)

Trasferire l’impasto in una ciotola e lasciarlo riposare, coperto in frigorifero, per almeno 3 ore.Preparate due ciotole, una con dello zucchero semolato e l’altra con dello zucchero a velo.Con l’impasto freddo di frigorifero formate delle palline (della grandezza di palline da ping pong), passarle nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo e disporle su una placca da forno ricoperta di carta forno.Infornare in forno preriscaldato statico a 170° per 8 minuti circa.