Ricette Bimby-Dolci e Dessert

CONSIGLIO PER COME MONTARE GLI ALBUMI A NEVE

whipping eggs
ALBUMI MONTATI A NEVE

Una semplice consiglio pratico per montare gli albumi a neve ferma ed ottenere una spuma bella compatta.

TEMPERATURE DELLE UOVA:  Per velocizzare i tempi è consigliabile utilizzare delle uove a temperatura ambiente o montarle a temperatura che si aggira intorno ai 37 gradi-40 gradi.

termometro

FRESCHEZZA DELLE UOVA:La stabiltta della schiuma ottenuta dipenderà fortemente anche dalle freschezza delle uova utilizzate; più saranno fresche  più sarà soda la neve.

uova-aperte

SALE: Il classico pizzico di sale agli albumi prima  di essere sbattuti è da evitare perché  renderà meno stabile la spuma ottenuta.

sale.jpg

SUCCO DI LIMONE: Qualche goccia di limone, senza esagerare, aiuterà la stabilità degli albumi  e li renderà più bianchi.

limone 1.jpg

CREMOR TARTARO: Al posto del succo di limone, è sufficiente aggiungere una punta di cremor tartaro per rendere più compatta la schiuma.

cremor_tartaro

TUORLO: Separata con attenzione tuorli ed albumi, la presenza anche di poco tuorlo  renderà anche più difficoltoso montare a neve ferma.

tuorlo

TORTA NUVOLA

NUOVOLA.jpg

INGREDIENTI

  • Per la crema
  • 1 uova
  • 500 g latte
  • 100 g zucchero semolato
  • 60 g farina 00
  • Per la base
  • 200 g zucchero semolato
  • scorza di uno limone
  • 100 g latte
  • 4 uova
  • 150 g olio di semi di girasole
  • 300 g farina 00
  • una bustina lievito per dolci

PREPARAZIONE

Per la crema
  1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 8 min. 90° vel. 4.
  2. Mettere da parte a raffreddar.
Per la base
  1. Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza del limone:15 sec. vel. 9,
  2. Aggiungere il latte, le uova e l’olio: 20 sec. vel. 4.
  3. Aggiungere la farina: 40 sec. vel. 6.
  4. Aggiungere il lievito: 15 sec. vel. 6.
  5. Trasferire l’impasto nello stampo imburrato e infarinato e versare sopra la crema.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 160° per 40 minuti.
  7. Sfornare, lasciar intiepidire leggermente e spolverare con zucchero a velo.

AROMA DOLCI

aroma-mix-1

INGREDIENTI

  • 50 g di acqua
  • 60 g di zucchero
  • 60 g di miele d’acacia
  • 40 g di sciroppo di glucosio
  • 50 g di arancia candita in cubetti
  • 50 g di cedro candito in cubetti
  • scorza di 1 limone
  • scorza di 1 arancia
  • 1/2 baccello di vaniglia ( l’interno)
  • 1 cucchiaio di marsala all’uovo o rum
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

inserire nel boccale la frutta candita e le scorzette degli agrumi (evitando la parte bianca che è amara) e frullare: 20 sec vel da 8-9. spatolare sul fondo e ripetere l’operazione per altre 2 volte.

togliere e mettere da parte.

senza lavare il boccale inserire l’acqua, lo zucchero, i semi della vaniglia e il pizzico di sale: 5 minuti 100° vel 2.

aggiungere il miele, il glucosio e la frutta candita tritata e frullare: 30 sec vel 7-8 .

inserire il liquore: 20 sec vel 6.

raccogliere tutto sul fondo con la spatola e dare qualche colpo di turbo in modo da rendere il preparato ben omogeneo.

versare in un barattolo, lasciar raffreddare e mantenere in frigo.

LIEVITO DEI DOLCI FATTO CON IL BIMBY

lievito-per-i-dolci

INGREDIENTI 

  • 300 gr di zucchero
  • 50 gr di bicarbonato di sodio
  • 50 gr di cremor tartaro (SI COMPERA IN FARMACIA)
  • una stecca di vaniglia

PREPARAZIONE

Mettere tutti gli ingredienti tranne la stecca di vaniglia a vel TURBO per 5/6 sec prendere il nostro composto e traserirlo in un recipiente di vetro ben ermetico ma prima tagliare in tre parti la stecca di vaniglia e metterne il primo pezzo nel recipiente con un po’ di lievito poi ancora un pezzo ancora lievito e in fine l’ultimo pezzo di vaniglia assicuratevi che il recipiente in vetro sia ben ermetico in modo che il lievito non prenda aria e non diventi duro o umido

CONSIGLIO :Dosaggio

16 gr pari ad una bustina di lievito per dolci

8 gr pari a mezza bustina per dolci

TORTA AI TRE CIOCCOLATI

CIOCCOLATI TRE.jpg

INGREDIENTI

Per il biscuit al cioccolato

  • 6 uova
  • 200 g di zucchero
  • 60 g di cacao amaro
  • 20 g di fecola di patate

Per le tre mousse

  • 450 g di panna fresca liquida
  • 8 g di gelatina in fogli
  • 6 tuorli
  • 300 g di latte
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 150 g di cioccolato al latte
  • 150 g di cioccolato bianco

PREPARAZIONE

Per il biscuit al cioccolato: separa tuorli e albumi di 6 uova.

Metti la farfalla nel boccale, versa gli albumi e monta 1 Min. Vel. 4.

Aggiungi 200 g di zucchero e monta 10 Min. Vel. 4.

Setaccia 60 g di cacao amaro e 20 g fecola di patate. In una ciotola grande sbatti i tuorli e aggiungi gli albumi montati. Unisci le polveri setacciate, versa su una placca foderata con carta forno e livella con una spatola.

Cuoci 12 Min. a 220°.

Fodera l’anello della teglia a cerniera con acetato sul bordo.

Taglia il biscuit della stessa dimensione dell’anello e sistemalo sul fondo della teglia a cerniera.

Posiziona la farfalla nel boccale, versa 450 g di panna e monta 2 Min. Vel. 3. Tieni da parte.

Prepara la mousse al cioccolato fondente: metti 2 g di gelatina in ammollo in acqua ghiacciata.

Nel boccale, senza farfalla, metti 150 g di cioccolato fondente e fai sciogliere 1 Min. 50° Vel. 1.

Monta 2 tuorli con una frusta, versali nel boccale e amalgama 20 Sec. Vel. 3.

In un pentolino, scalda 100 g di latte e aggiungi la gelatina ammorbidita. Versa nel boccale e amalgama 1 Min. Vel. 3.

Metti in una ciotola, fai freddare e incorpora 150 g di panna montata tenuta da parte. Versa sulla base di biscuit e metti nel congelatore.

Prepara la mousse al cioccolato al latte: metti 3 g di gelatina in ammollo in acqua ghiacciata.

Nel boccale metti 150 g di cioccolato al latte e fondi 1 Min. 50° Vel. 1.

Aggiungi 2 tuorli montati con una frusta e amalgama 20 Sec. Vel. 3.

In un pentolino, scalda 100 g di latte con la gelatina ammorbidita. Aggiungi nel boccale e amalgama 1 Min. Vel. 3.

Metti in una ciotola, fai freddare e incorpora 150 g di panna montata tenuta da parte. Versa sullo strato di mousse di cioccolato fondente e rimetti in congelatore.

Prepara la mousse al cioccolato bianco: metti 3 g di gelatina in ammollo in acqua ghiacciata.

Nel boccale metti 150 g di cioccolato bianco e fondi 1 Min. 50° Vel. 1.

Aggiungi 2 tuorli montati con una frusta e amalgama 20 Sec. Vel. 3.

In un pentolino, scalda 100 g di latte con la gelatina ammorbidita. Aggiungi nel boccale e amalgama 1 Min. Vel. 3.

Metti in una ciotola, fai freddare e incorpora 150 g di panna montata tenuta da parte. Aggiungi nello stampo e metti in congelatore. Lascia solidificare per 2 Ore.

Al momento di servire, togli dallo stampo e sistema su un piatto da portata.

RINGO FATTI IN CASA

biscotti-ringo

INGREDIENTI

IMPASTO BIANCO:
2 tuorli
1 uovo intero
200 gr di farina

150 gr di fecola di patate
150 gr di zucchero
1 pizzico di sale

IMPASTO NERO:
2 tuorli
1 uovo intero
200 gr di farina

150 gr di fecola di patate
4 cucchiai di cacao amaro
150 gr di zucchero
1 pizzico di sale

FARCITURA:
160 gr di burro
300 gr di zucchero a velo
4 bustine di vanillina

Ecco la procedura per preparare i nostri biscotti ringo ricetta bimby.

Versiamo all’interno del boccale del Bimby la fecola di patate, la farina, lo zucchero e un pizzico di sale.

Mischiamo tutto e lavoriamo per 30 secondi a velocità 5.

Ora andiamo ad aggiungere un uovo intero, 2 tuorli e il burro e amalgamate per 40 secondi.

Lentamente andiamo ad aumentare la velocità fino ad arrivare a 6.

Ora togliamo l’impasto e lo mettiamo in una ciotola e laviamo e asciughiamo il boccale.

Ripetiamo l’operazione di prima con l’impasto nero. Terminata questa procedura
mettiamo l’impasto in una ciotola.

Ora prendiamo i due impasti e separatamente li stendiamo su un tavolo da lavoro infarinato precedentemente.

Utilizzate il mattarello però non stendete troppo sottile l’impasto.

Ora con uno stampino o con un bicchiere realizzate tanti cerchi. Su entrambi gli impasti ovviamente.

Ora disponeteli su una teglia con carta forno ed infornate a 180°C per 20 minuti.

Intanto prepariamo la crema. Laviamo il boccale e poi versiamo lo zucchero con la vanillina. Lavoriamo per 10 secondi a velocità 10 e mettiamo da parte in una ciotola.

MARITOZZI CON LA PANNA

maritozzi4

INGREDIENTI

  • 200 gr di farina 0
  • 200 gr di farina 00
  •  25 gr di lievito birra
  • 1 cucchiaino di miele
  • 120 ml di latte
  •  80 gr dizucchero
  •  80 ml di olio di semi
  •  1 di uovo
  • 1 pizzico di sale
  •  buccia di 1/2 di limone grattugiata
  • 30 gr di uvetta
  •  1 di tuorlo
  •  latte
  •  60 gr di zucchero
  • 30 ml di acqua
  • 300 ml di panna di dolci

PREPARAZIONE

Lasciate l’uvetta in ammollo in acqua calda e, se vi piace, rum.
Mettete zucchero e buccia di limone nel boccale e polverizzate per 30 sec., vel. Turbo. Mettete da parte.
Mettete il lievito con metà del latte nel boccale e lavorate per 30 sec. a 37°, vel 2.
Aggiungete la farina e iniziate a lavorare a vel. Spiga. Con le lame in funzione, unite anche, poco per volta, olio, uovo, zucchero, sale il latte restante. Lavorate in tutto per almeno 8 min.
Strizzate delicatamente l’uvetta, aggiungetela nel boccale e lavorate ancora per 1 min., vel. 2 antiorario.
Lasciate lievitare per almeno 3 ore o fino al raddoppio.

Riprendete l’impasto e dividetelo in 9 pezzetti da 70-80 g, sagomandoli in forma ovale.
Disponeteli man mano su una teglia ricoperta di carta forno, lasciando un po’ di spazio tra l’uno e l’altro.
Lasciate lievitare per circa 1 ora o finché non saranno raddoppiati.

Spennellate i maritozzi con un tuorlo leggermente sbattuto con poco latte.
Infornate in forno ventilato preriscaldato a 180°C e cuocete per circa 15-18 minuti.
Nel frattempo, montate la panna nel boccale pulito: disponete la farfalla sulle lame, aggiungete la panna fredda di frigo e montate per 2 min. circa (controllate la consistenza), vel. 3. Mettetela da parte in frigo.
Poi preparate uno sciroppo: facendo cuocere acqua e zucchero nel boccale per 1-2 min a 100°, vel. 1.
Appena sfornati i maritozzi, spennellateli subito con lo sciroppo.
Lasciate intiepidire, incidete i maritozzi per il lungo, lasciando la base intatta, riempite di panna montata e servite.

TORTA MAGICA

torta-magica

INGREDIENTI

  • 4 uova
  •  150 gr dizucchero
  •  1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  •  buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaio di acqua
  •  125 gr di burro
  •  115 gr di farina 00
  • 500 ml di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • zucchero a velo

 PREPARAZIONE

Inserite nel boccale asciutto e pulito gli albumi a temperatura ambiente e il succo di limone, e montate per 2 min. a vel. 4, quindi metteteli da parte.
Scaldate il latte a 37° per 2 min., vel. 4, e mettetelo da parte, in modo che si raffreddi un pochino e alla fine risulti appena tiepido.
Mettete nel boccale (non è necessario pulirlo) il burro e fatelo sciogliere a 50° per 30 sec., vel. 1, quindi tiratelo via bene con una spatola e mettetelo da parte.
Inserite quindi (anche qui non non è necessario pulire il boccale) tuorli a temperatura ambiente e zucchero e montate per 8 min. a vel. 5. Dopo i primi 6 minuti, aggiungete l’acqua dal foro, sempre con le lame in movimento, e poi anche la vaniglia e la buccia di limone.
Aggiungete anche sale e burro fuso (ormai freddo) e montate per 1 min., vel. 4.
Quindi unite anche la farina setacciata, lavorando ancora 1 min. sempre a vel. 4.
Infine aggiungete il latte (ora appena tiepido) e amalgamatelo per 30 sec., vel. 3.
Infine unite con una spatola gli albumi montati a neve.

Versate il composto finale, piuttosto liquido, in una teglia rivestita di carta forno, da 13×23 cm o anche da 20×20 cm.
Cuocete per 70-80 minuti a 150°C in forno statico già caldo. Dopo 1 ora, controllate: se la superficie appare già dorata, coprite lo stampo con della carta argentata, quindi abbassate la temperatura a 140°C e cuocete per gli ultimi 20-30 minuti.

Una volta cotto, lasciate raffreddare completamente prima di sformarlo, poi rivestitelo con un po’ di pellicola trasparente e riponetelo in frigo per almeno 2 ore.
Quindi inserite nel boccale asciutto e pulito 2 cucchiai di zucchero e frullalo per 10 sec. a vel. Turbo: spolverizzate il dolce con questo zucchero a velo, tagliate a quadrotti e servite.

ESTRATTO DI VANIGLIA FATTO IN CASA

vaniglia

INGREDIENTI

  • 30 g di acqua
  • 30 g di zucchero
  • 50 g di, alcool a 95°
  • 4 bacche di vaniglia

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale l’acqua e lo zucchero, portare a bollore: 5 min 100° vel 1; lasciare raffreddare nel boccale, quando è freddo aggiungere l’alcool e mischiare: 10 sec vel 3, mischiare ancora 2 o 3 volte mentre si raffredda

Mentre lo sciroppo di zucchero si raffredda, prendere le bacche inciderle per il lungo e con un cucchiaino togliere i semini che metterete nel contenitore scelto, tagliare le bacche vuote a pezzetti ed unirle ai semini, versarvi sopra la miscela di sciroppo di zucchero e alcool ormai pronto e chiudere ed agitare energicamente.

Agitare il vasetto tutti i giorni per almeno 3 mesi tenendolo in luogo fresco e scuro. Con il passare dei giorni l’estratto perderà il sapore di alcool ed acquisterà quello della vaniglia…

Verrà usato nelle preparazioni a gocce

VANILLINA FATTA IN CASA

vanillina

Lo sapevate che si può preparare la vanillina in casa? E’perfetta per arricchire torte e dolci con una delicata e inconfondibile fragranza….

La Vanillina è perfetta per donare ai dolci un’inconfondibile e delicata fragranza, senza perdere d’intensità durante la cottura.
Viene impiegata per aromatizzare dolci da forno, creme, frutta cotta, gelati, sciroppi, liquori ecc… quindi vi lascio la ricetta della preparazione con il Bimby e senza….

INGREDIENTI PER IL BIMBY E SENZA

  • 1 stecca di vaniglia
  • 200 g di zucchero

PREPARAZIONE

Mettere in un recipiente lo zucchero e la stecca di vaniglia e lasciarlo per 3 giorni scoperto non chiuso (la stecca di vaniglia deve asciugarsi, ogni tanto mescolate date una mescolata)

Trascorsi i 3 giorni,inserite la  stecca e lo zucchero nel boccale del bimby e polverizzate 15 sec./vel.10 .

SENZA BIMBY: inserire lo zucchero e la stecca di vaniglia e polverizzare  per 15 sec. / velocità massima.

Ecco fatto una bella scorta di vanillina da conservare in un contenitore ermetico. Ricordate un cucchiaino da the equivale a una bustina.

FINTO MIELE

miele-2
FINTO MIELE

INGREDIENTI

  • 300 gr. di succo d’arancia filtrato oppure succo di limone
  • 600 gr. di zucchero

PREPARAZIONE

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale:25 min, temp. varoma, vel 3

Versare in contenitori sterilizzati ancora caldo, chiudere e capovolgere per il sottovuoto

 ZUCCHERO IN GRANELLA BIANCO E COLORATO

zucchero-in-granella

INGREDIENTI 

  • 200 gr zucchero
  • 20 gr acqua

PREPARAZIONE

Nel boccale ben asciutto,fare lo zucchero a velo polverizzando per 15-30 sec vel 8-9 aggiungere l’acqua… amalgamare 30 sec vel 1-2 .risulterà un composto granuloso ma abbastanza asciutto prelevarne un cucchiaino e depositarlo sulla grattugia per jullien rovescio premere con il dorso di un cucchiaio sul composto con un movimento a             spinta. Lasciar cadere  i granelli su un foglio di carta forno  cercando di distribuirne la caduta  lasciare asciugare per qualche ora (meglio tutta la notte) se si ha fretta scaldare il forno a 50°ventilato.

Lasciare asciugare una mezz’ora o più .se la si vuole colorata…..beh basta ingegnarsi con i coloranti liquidi puri o mescolati per…..sfumature.Naturalmente non usare l’acqua poiché è già contenuta nel colorante liquido… mentre se si usano quelli in polvere……stemperare prima e regolarsi!!

ZUCCHERO FILATO FATTO IN CASA

zucchero-filato-rosa

Ingredienti:

216g di zucchero semolato
4g di aceto bianco 8io ho usato aceto di mele)
35g di sciroppo di glucosio
120ml/g di acqua
colorante alimentare liquido (facoltativo)

COSA SERVE

1 barattolino di plastica elastica (non di quelle plastiche rigide che piegandole si incrinano, per intenderci) o in alternativa dei bicchieri di plastica di quelli usa e getta, precedentemente oliati.
1 confezione di Maizena o amido di mais da 250g

PREPARAZIONE

in una piccola casseruola dal fondo spesso, versate tutti gli ingredienti. Mettete la casseruola sul fornello piccolo regolandolo su medio. Portate il composto a 131°C, misurando con un termometro da zucchero o con uno digitale, poi spegnete il fuoco, spostate la casseruola dal fornello caldo (altrimenti la temperatura potrebbe salire) e lasciate raffreddare fino a 100°C. A questo punto versate lo zucchero nel barattolino di plastica fino ad arrivare ad un’altezza di circa 3 cm o in un bicchiere di plastica precedentemente oliato (con olio di semi) arrivando ad un’altezza di circa 5/6 cm.

Riempite una teglia da forno 20×30 con i bordi con 250g di Maizena.

Lasciate ora che lo zucchero raggiunga la temperatura ambiente (toccate il barattolino e lo zucchero deve risultare solido ma non durissimo) e a questo punto premete il contenitore sui lati e sul fondo per far uscire il blocco di zucchero. Adagiate il blocchetto di zucchero sulla Maizena e infarinatelo da tutti i lati.

Con il pollice e l’indice forate il blocco di zucchero al centro, dopodiché allargate a poco a poco il buco lavorando l’anello che avete ottenuto in modo che mantenga uno spessore costante.

Allargate l’anello fino a circa 25/30cm di diametro e a questo punto passate l’anello nella Maizena e formate un 8 con l’anello di zucchero. Ora tenendo fermo l’anello con la mano sinistra tirate in direzione opposta a voi con la mano destra facendo attenzione che la parte bassa dell’anello tocchi la Maizena. Fate scorrere in avanti l’anello e ripetete finché avrete allargato il cerchio in modo uniforme. Infarinate, formate un 8 di nuovo e procedete così per 10/14 giri quando avrete ottenuto dei fili sottilissimi…Voila, lo zucchero filato è pronto!

CARAMELLO E SALSA AL CARAMELLO

caramello

INGREDIENTI PER IL CARAMELLO

  • 500 gr zucchero
  • 250 gr acqua
  • 1 cucchiaio aceto di mele o succo di limone.

PREPARAZIONE

Inserire nel boccale 200 gr di zucchero e 150 gr di acqua: 5 min 90° vel 1. Intanto mettere in un pentolino antiaderente 300 gr di zucchero e 100 gr di acqua e far fondere a fuoco moderato senza mescolare: quando avrà un colore mogano chiaro, spegnere, aggiungere l’aceto o il succo di limone, mescolare e unire allo sciroppo nel boccale e cuocere: 3 min 100° vel 4-5 finchè la schiuma scompare (se serve cuocere ancora 1 minuto). Versare in un barattolo con chiusura ermetica. Si conserva a lungo.

SALSA AL CARAMELLO

INGREDIENTI

  • 1 litro di latte intero fresco o uht
  • 300 gr di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 stecca di vaniglia o zucchero vanigliato o bustina di vanillina
  • panna liquida q.b.

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti

Posizionare il cestello togliendo il misurino e cuocere: 45 min, temp. varoma, vel.5 (mantenete la velocità per tutto il tempo altrimenti esce tutto dal foro mentre girando il composto non si scalda eccessivamente e non bolle)

Alla fine mescolare 30 sec, vel.5

Versare in un recipiente,

Per renderlo cremoso aggiungere panna liquida a filo mescolando fino a quando non raggiunge la consistenza desiderata

far freddare e conservare in frigo

TORTAGEL O GELATINA FATTA IN CASA

TORTAGEL 1.jpg

INGREDIENTI 

  • 200 gr di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • 10 gr di amido di mais ( maizena)
  • succo di mezzo limone piccolo
  • colorante alimentare (opzionale )

PREPARAZIONE

Versate nel boccale del Bimby tutti gli ingredienti: acqua, zucchero, amido di mais e il succo di limone.

Cuocete la gelatina 12 minuti a 90° a vel 3.

Al termine, fatela intiepidire 2 minuti.

Successivamente, potrete utilizzarla, spennellandola sulla frutta del vostro dolce.

Per ottenere una gelatina colorata ( es. rossa sulle fragole, gialla su del limone…), al termine della cottura, dovrete aggiungere del colorante al composto e poi farlo intiepidire il tempo necessario

PREPARATO PER CIOCCOLATA CALDA

cioccolata-calda

INGREDIENTI

  • 70 g di zucchero di canna
  • 160 g di zucchero semolato
  • 200 g di cioccolato fondente dal 55% al 65%
  • 250 g di fecola di patate
  • 150 g di cacao amaro in polvere
  • Un cucchiaio di cannella in polvere

PREPARAZIONE

Inserisci 70 g di zucchero di canna e 160 g di zucchero semolato nel boccale e polverizza 20 Sec. Vel. Turbo.

Aggiungi 200 g di cioccolato fondente dal 55% al 65% a pezzi e frulla ancora 20 Sec. Vel. Turbo.

In questa fase è molto importante controllare bene: fai 10 Sec., guarda la consistenza, e poi fai altri 10 Sec. Infatti, frullando 20 Sec. di seguito rischi che il cioccolato si sciolga.

La consistenza deve rimanere quella della polvere, cioè secca.

Unisci 150 g di cacao amaro in polvere, 250 g di fecola di patate e un cucchiaio di cannella. Amalgama 15 Sec. Vel. 6.

Metti il tutto in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. Conserva in un luogo fresco e asciutto.

BAGNA FATTA IN CASA

bagna-per-tp

PREPARAZIONE CON IL BIMBY PER BAGNA ANALCOLICA

Per la preparazione, mettere nel boccale l’acqua e lo zucchero e portare a bollore 5 min 100° vel. 1. Dopo un colpo di turbo. Filtrare e lasciare freddare.

Se preferisci una bagna alcolica, alla preparazione precedente, appena fredda, aggiungi il liquore che potrà essere Rum dolce, Maraschino, Limoncello, Grand Marnier, Strega o un qualsiasi liquore dolce che preferisci

ATTENZIONE: Per le Bagne alcoliche bisogna regolarsi in base alla gradazione alcolica del liquore, quindi * 120 gr di acqua, 70 gr di zucchero, 40 gr di Liquore a 70° di gradazione alcolica * oppure * 80 gr di acqua, 70 gr di zucchero, 80 gr di Liquore a 40° di gradazione alcolica *

Un consiglio.. se si vuole far togliere un po di gradazione, aggiungere il liquore nell’acqua ancora bollente..

Per la preparazione, mettere nel boccale  120 gr acqua e 70 gr di  zucchero e portare a bollore 5 min 100° vel. 1. Dopo un colpo di turbo. Filtrare e lasciare freddare.

Se preferisci una bagna alcolica, alla preparazione precedente, appena fredda, aggiungi il liquore che potrà essere Rum dolce, Maraschino, Limoncello, Grand Marnier, Strega o un qualsiasi liquore dolce che preferisci.

Qualche ricetta (per una torta diametro 28 circa) ; PROCEDIMENTO E’ SEMPRE LO STESSO

*AGLI AGRUMI: 250 gr di acqua, 100 gr di zucchero, buccia di un limone, arancia o mandarino e un pezzetto di vaniglia.

*ALLA VANIGLIA: per 260 gr di acqua, 150 gr di zucchero, 2 cm di stecca di Vaniglia.

*AL MIELE: 300 gr di latte e due cucchiai di miele

*BAGNA ALLE FRAGOLE: Un cestino di fragole da 250 gr (flullate), 100 gr di zucchero (qualora la bagna fosse troppo densa, diluire con un po’ di sciroppo di zucchero)

*BAGNA AL LIMONCELLO: 130 gr di acqua, 130 gr di zucchero, 40 gr di Limoncello

*BAGNA ALL’ALLORO: 250 gr di acqua, 100 gr di zucchero, Buccia di un limone, una foglia di alloro, Liquore a piacere

*BAGNA ALLA CANNELLA: 300 gr di acqua, 4 cucchiai di zucchero, un pizzico di cannella, qualche chiodo di garofano

*BAGNA AL CAFFE’: 120 gr di caffè, 120 gr di acqua, 130 gr di zucchero, 80 gr di Rum

*BAGNA AL RUM: 200 gr di acqua, 100 gr di zucchero semolato, 60 ml di rum per dolci (Rum Fantasia)

 FETTE BISCOTTATE FATTE IN CASA

fette

INGREDIENTI 

  • 500 g di farina 00
  • 50 g zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • una presa di sale
  • 25 g di lievito fresco
  • 200 g di latte
  • 1 uovo
  • 40 g di olio o burro

PREPARAZIONE

Metti nel boccale 200g di latte, zucchero e lievito e mescola 1 min. 37° vel.1

Aggiungi 200g di farina e miele e impastare 1 min. vel.2

Lascia riposare per 10 min.

Una volta passati, aggiungi uova e burro morbido e impasta 30 sec. vel.5

Aggiungi la rimanente farina  e impasta per 3 min. vel. spiga

Dividi l’impasto in tre stampi da plum cake imburrati e infarinati e fai riposare per 1h

Inforna e fai cuocere 160/180° per  30 min. 

Esci dal forno e fai seccare per 24h in un luogo asciutto

Tagliali a fette e fai tostare in forno a 160° fino a quando dorano

Consiglio:

Aggiungi 1 cucchiaio di malto al posto del miele per agevolare la lievitazione

Puoi aggiungere 20 g di burro nel caso in cui la pasta fosse troppo secca.

WHOOPIE PIE

whoopie-2

INGREDIENTI

  • 260 farina 00
  • 200 g zucchero
  • 160 ml joghurt al miele
  • 115 g burro
  • 90 ml latte
  • 50 cacao amaro
  • 1 uovo
  • 1 e 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • Per la farcia:
  • 225 g di Philadelphia
  • 100 g zucchero a velo
  • 50 g burro morbido

PREPARAZIONE

Per la farcia:

con la farfalla montare formaggio, burro e zucchero a velo 1 min. vel 4. Metterla in frigo.

Per i biscotti:

Senza farfalla montare uovo e zucchero 2 min vel 5.

Mettere tutti gli altri ingredienti, 2 min vel 5.

Mettere l’impasto a cucchiaiate nella placca rivestita di carta da forno.

Cuocere a 180 gradi per 12 minuti.

Fare raffreddare e a due a due farcirli con crema.

TORTA TENERINA

torta-tenerina

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 200 g cioccolato fondente
  • 100 g zucchero semolato
  • 100 g burro
  • 60 g farina 00

PREPARAZIONE

Montare la farfalla e mettere nel boccale gli albumi: 2 min. 37° vel. 4.

Mettete da parte.

Togliete la farfalla e mettere nel boccale il cioccolato a pezzi e lo zucchero: 20 sec. vel. 7.

Aggiungere il burro (morbido): 3 min. 50° vel. 3.

Aggiungere i tuorli: 30 sec. vel. 5.

Aggiungere gli albumi montati a neve (messi da parte) e la farina setacciata: 2 min. vel. 4.

Versare l’impasto ottenuto nello stampo imburrato e infarinato e infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 15 minuti.

Sfornare, lasciare intiepidire e cospargere di zucchero a velo, a piacere, prima di servire.