Ricette Bimby-Dolci e Dessert

Cassata Siciliana

casasta-pagina-ricetta

INGREDIENTI

  • 1 dose di pan di spagna base
  • 200 gr di pasta di mandorle
  • Per la glassa:
  • 250 gr di zucchero
  • 1 albume
  • 20 gr di succo di limone
  • Per la bagna
  • 60 gr di acqu
  • 40 gr di Brandy
  • Per il ripieno:
  • 250 gr di zucchero
  • 500 gr di ricotta di pecora
  • 100 gr di gocce di cioccolato
  • Per decorare:
  • Frutta candita mista (ciliegie, cedro, arancia, ecc…)

PREPARAZIONE

Preparate in anticipo il pan di spagna per lasciarlo freddare e, quando freddo, tagliatelo verticalmente a fette 1/2 cm circa ciascuna

Preparare la pasta di mandorle aggiungendo un po’ di colorante alimentare agli ingredienti per dare un colore verde brillante

Rivestite uno stampo con bordi svasati (diametro 22/24 cm) con carta forno bagnata e strizzata in modo che aderisca bene alle pareti dello stampo

Tirate col mattarello la pasta di mandorle abbastanza da rivestire le pareti dello stampo, posizionatela sulle pareti e rifilate col coltello le parti in eccesso

Nel frattempo preparate la glassa:

Mettete lo zucchero nel boccale: 20 sec, vel.9 e riunite sul fondo

Aggiungete albume e succo di limone: 20 sec, vel.6

Versate la glassa al centro dello stampo stendendola uniformemente con un cucchiaio coprendo il fondo

Preparate il ripieno:

Nel boccale lavato e asciugato versate lo zucchero: 20 sec, vel.9 eportate sul fondo

aggiungete la ricotta: 20 sec, vel.4

Aggiungete le gocce di cioccolato: 20 sec, vel.2 antiorario

Ricoprite lo stampo (fondo e pareti) con le fette di pan di spagna, spennellatele leggermente con la bagna

Versate la crema nello stampo e livellatela col dorso del cuccchiaio

Ricoprite tutto di pan di spagna e spennellate ancora con la bagna

Riponete lo stampo in frigo per almeno 6 ore

Capovolgete la cassata su un piatto da portata, togliete delicatamente la carta forno e decorate con frutta candita

Cheesecake alle fragole allo yogurt

CHEESECAKE.jpg

INGREDIENTI

  • Per la base
  • 120 gr di biscotti Digestive
  • 80 gr di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Per la crema
  • 70 ml di panna da montare per dolci
  • 230 gr di yogurt bianco zuccherato
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 fogli di colla di pesce (4 gr)
  • Per la coulisse di fragole:
  • 240 gr di fragole
  • mezzo limone spremuto
  • 60 gr di zucchero a velo

PREPARAZIONE

Metti nel boccale i Digestive e trita 6 sec. vel.6

Aggiungi il burro fuso (in microonde si fa prima) e zucchero:10 sec. vel.6

Versa il composto all’interno di piu’ vasetti e aiutandoti con un cucchiaio livella il tutto per bene fino a che la “superficie della base” diventi liscia e Poi frigo per 1 ora.

Per la crema (io ho fatto senza Bimby)

ho messo fogli dì gelatina in ammollo 10 minuti in acqua fredda.

Ho montato la panna.

Poi yogurt con vanillina ed ho aggiunto la panna mescolando dall’alto a basso delicatamente per non farla smontare.

In un tegame ho messo i due cucchiai di latte ed ho scaldato, strizzato fogli aggiunti e mescolato per farli sciogliere.

Ho lasciato intiepidire ed ho aggiunto al composto panna e yogurt. Poi versato nei vasetti. 1 ora in frigo a rassodare

Per la coulisse:

Tutti gli ingredienti nel boccale: 5 sec vel 5 poi 10 secondi vel. 7

Pasta Frolla Sabbiosa

pasta-frolla-sabbiata

INGREDIENTI

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 120 gr di zucchero
  • 1 uovo

PREPARAZIONE

Prendiamo 150 gr  di burro dal frigorifero e tagliamola in cubetti grandi  circa 2 centimetri.Mettiamo nel boccale i cubetti di burro e 300  gr di farina. Avviamo il Bimby 30 sec. Vel. 4 in modo da ottenere un composto che abbia l’aspetto della sabbia.

Aggiungiamo 120 gr di zucchero , un uovo a temperatura ambiente e impastiamo ancora 3 min. / vel. Spiga

Lavoriamola velocemente l’impasto con le mani in modo da ottenere una palla. Attenzione a non lavorare la pasta troppo a lungo o troppo lentamente per non riscaldarla in modo eccessivo.

Tagliamo 2 fogli di carta da forno e appoggiamo la palla nel mezzo per stenderla con l’aiuto del mattarello.

Riponiamo il tutto su un piatto grande e mettiamo a riposare in frigo per 15-20 minuti, il tempo necessario a far si che diventi nuovamente dura.

Possiamo utilizzare la pasta frolla  già stesa sulla carta forno come base  per una crostata , senza imburrare e infarinare la teglia.

Pasta Frolla alla Nocciola

pasta frolla alla nocciola.jpg

INGREDIENTI

  • 2 scorzette di arancia
  • 120 gr di zucchero
  • 100 gr di nocciole pelate
  • 160 gr di farina 00
  • un uovo +un tuorlo
  • un pizzico di sale
  • 80 gr di burro

PREPARAZIONE

Inseriamo nel boccale 2 scorzette di arancia , 80 gr di zucchero e tritiamo; 10 sec./ vel.8

Aggiungiamo 100 gr di nocciole pelate, 40 gr di zucchero e tritiamo: 10 sec. / vel.7

Setacciamo 160 gr di farina 00, aggiungiamola nel boccale e frulliamo; 10 sec. / vel. 6 spatolando

Aggiungiamo un pizzico di sale, 80 gr di burro freddo a pezzi, mescoliamo con la spatola per amalgamare bene con il resto dell’impasto e frulliamo: 10 sec. / vel.6

Avvolgiamo nella pellicola e teniamo in frigorifero 40 minuti, prima di utilizzarla ( 15 minuti nel congelatore, se abbiamo poco tempo a disposizione)

Pasta Frolla

pasta frolla.jpg

INGREDIENTI

  • 200 gr di farina 00
  • 200 gr di burro fredissimo a pezzi
  • 100 gr di acqua ghiacciata
  • una presa di sale

PREPARAZIONE

Mettiamo nel boccale la farina, il burro, il sale, 15 sec. / vel.4. Aggiungiamo 100 gr di acqua dal forno del coperchio  15 sec.  Vel. 4.Formiamo una palla e mettiamo una palla e mettiamo a riposo in frigo per 20 minuti.

Stendiamo la pasta sul piano di lavoro leggermente infarinato con il mattarello formando un rettangolo di circa 20 x 40 cm.

Pieghiamo il lembo inferiore di pasta a toccare la metà del rettangolo. Pieghiamo il lembo superiore e facciamolo combaciare con quello inferiore.

Pieghiamo ancora la pasta a metà; abbiamo fatto la piega da quattro.

Giriamo la pasta di 90 gradi e ripetiamo dal passo 2; abbiamo fatto la seconda piega da quattro.

Facciamo 2 segni con il dito sulla pasta come promemoria, avvolgiamo in pellicola e mettiamo in frigorifero 20 minuti.Ripetiamo i passi da 2 a 5; avremo fatto quattro pieghe da quattro. Riponiamo in frigo  per 20 minuti.

Frolla al Pistacchio

pasta-frolla-al-pistacchio-bimby

INGREDIENTI

  • 50 gr di pistacchi sgusciati
  • 100 gr di burro freddo
  • 200 gr di farina 00
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 2 uova

PREPARAZIONE

Tritiamo i pistacchi 20 sec. Vel. Turbo e mettiamoli da parte. Impastiamo il burro e la farina 30 sec. vel. 4. Aggiungiamo lo zucchero a velo , i pistacchi tritati in precedenza, 2 tuorli d’uovo e impastiamo 3 minvel spiga.

Raccogliamo l’impasto  a forma di palla. Stendiamo l’impasto con un mattarello , chiudendolo fra due fogli di carta da forno, fino allo spenssore di 4-5 mm.Facciamo riposare in frigo 15-20 minuti.

CINNAMON ROLLS

cinnamon-rolls-bimby

INGREDIENTI

Per l’impasto

  • 250 g di latte
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 400 g di farina 0 (manitoba)
  • Un cucchiaio di miele
  • 70 g di zucchero
  • 75 g di burro morbido
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per il ripieno

  • Un’arancia non trattata (scorza)
  • 80 g di burro
  • 80 g di zucchero di canna
  • Un cucchiaio di cannella

Per la copertura

  • Un tuorlo
  • 4 cucchiai di panna fresca o latte
  • Granella di zucchero q.b.
 PREPARAZIONE
Metti nel boccale 250 g di latte con 25 g di lievito 1 Min. 37° Vel. 1.Aggiungi 200 g di farina, un cucchiaio di miele, 70 g di zucchero e impasta 1 Min. Vel. 3.Aggiungi l’altra metà della farina, lasciandone da parte 2 cucchiai, e impasta 2 Min. Vel. 3, poi 2 Min. Vel. Spiga.Aggiungi 75 g di burro morbido e mezzo cucchiaino di sale 2 Min. Vel. Spiga.Aggiungi gli ultimi 2 cucchiai di farina 2 Min. Vel. Spiga.Trasferisci l’impasto in una ciotola grande, copri con la pellicola e metti a lievitare per 2 Ore, finché l’impasto non ha raddoppiato il volume.Pela un’arancia e metti la scorza nel boccale pulito 10 Sec. Vel. 8.Aggiungi 80 g di burro morbido, 80 g di zucchero di canna, un cucchiaio di cannella e lavora 1 Min. Vel. 3.Trasferisci l’impasto su un piano di lavoro infarinato, lavoralo per sgonfiarlo e stendilo in una sfoglia spessa 7 mm.Spalma sulla sfoglia la crema di burro e arrotola ben stretta dalla parte del lato più lungo. Con una lama, ricava delle girelle spesse 2 cm.Poni le girelle ben distanziate in una teglia rivestita di carta forno e lasciale lievitare 1 Ora.Mescola il tuorlo con 4 cucchiai di panna e spennella le girelle. Per finire, cospargi la superficie con la granella di zucchero.Inforna per 15 Min. 160°, finché non saranno dorate.

BRIOCHES FIOCCO DI NEVE

Agrodolce
FIOCCO DI NEVE

INGREDIENTI

Per il lievitino

  • 60 g (tiepida) acqua
  • 50 g farina 0
  • 1 bustina lievito di birra secco

Per l’impasto

  • 300 g farina 0
  • 1 uova
  • 1 tuorlo uova
  • 60 g (morbido) burro
  • 120 g latte
  • 85 g zucchero semolato
  • 1 bustina vanillina

Per la crema al latte

  • 150 g panna montata dolce
  • 150 g ricotta
  • 70 g zucchero semolato

Per la crema pasticcera

  • 150 g latte
  • scorza di 1 limone
  • 2 tuorli uova
  • 40 g zucchero semolato
  • 20 g amido di mais
  • 1 cucchiaio (a piacere) limoncello

PREPARAZIONE

Per il lievitino
  1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti per il lievitino: 1 min. vel. 3.
  2. Lasciare riposare un’ora nel boccale.
Per l’impasto
  1. Aggiungere nel boccale gli ingredienti per l’impasto: 3 min. vel. Soft.
  2. Il risultato sarà un impasto un po’ molle, con le mani leggermente unte di olio di semi trasferire l’impasto in una ciotola capiente e lasciare riposare per circa 3 ore in frigorifero.
  3. Riprendere l’impasto e stenderlo piegandolo per 3 volte.
  4. Formate una palla e rimetterla nella stessa ciotola a lievitare ancora per altre 2 ore sempre in frigorifero.
  5. Riprendere l’impasto e formare delle palline (di circa 20 g), disporle su una placca da forno rivestita di carta forno e lasciarle lievitare altre 2 ore (cercando di tenerle distanziate tra di loro).
  6. Spennellare le palline lievitate con un uovo sbattuto (o del latte) e infornarle in forno preriscaldato statico a 170° per 20 minuti circa.
  7. Sfornare, lasciarle raffreddare e farcirle.
Per la crema a latte
  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna: 2 min. vel. 3.
  2. Aggiungere la ricotta e lo zucchero: 30 sec. vel. 1.
Per la crema pasticcera
  1. Mettere nel boccale il latte con la buccia di limone: 4 min. 60° vel. Soft.
  2. Rimuovere la buccia e aggiungere tutti gli altri ingredienti tranne il limoncello: 7 min. 90° vel 4.
Per farcire
  1. Amalgamare delicatamente a mano le due creme e procedere incidendo le brioche nel mezzo e farcendole a mano o con un sac à poche con beccuccio stretto e lungo.
  2. A piacere spolverare con zucchero a velo prima di servire.
Note
  1. Il fiocco di neve è un dolce di pasta brioche sofficissima, creato dai pasticcieri della pasticceria Poppella di Napoli nel quartiere di Totò la Sanità.

CAFE’ ZERO

CAFE ZERO.jpg

INGREDIENTI

  • 200 ml di caffè già pronto
  • 200 ml di panna fresca (per i vegani sostituire con quella vegetale)
  • 100 ml di latte intero (per i vegani sostituire con quello vegetale)
  • 2/3 cucchiai di zucchero
  • cacao amaro e cioccolato a scaglie q. b.

PREPARAZIONE

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale tranne il cacao e il cioccolato, amalgamare: 1 min. Vel. 4. Versare il composto in un contenitore e mettere a congelare, nelle prime ore di raffreddamento mescolare il composto 2/3 volte. Una volta congelato, togliere 15 minuti prima di servire e metterlo nel boccale e unire le scaglie si cioccolato, amalgamare: 20 sec. Vel. 5 spatolato. Servire con una spolverata di cacao amaro.

DIAMANTINI DI CIOCCOLATO , RISO E CAFFE’

DIAMANTINI.jpg

INGREDIENTI

  • 450 gr di burro
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • 500 gr di farina di riso
  • 60 gr di cacao amaro in polvere
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 5 gr di caffè solubile

PREPARAZIONE

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, tranne il caffè solubile e lo zucchero semolato, amalgamare: 30 sec. vel. 4-5. Riprendere l’impasto con le mani e formare dei filoncini di 200 gr l’uno, lunghi più o meno 40 cm. Rotolarli nello zucchero mischiato…

PASTA DI SALE

PASTA DI SALE.jpg

INGREDIENTI

  • 350 grammi di sale fino
  • 350 grammi di farina 00
  • 200 ml di acqua

Procedete così:

  • Mettete il sale nel Bimby e macinatelo finissimo (circa 20 secondi a velocità 8).
  • Aggiungete la farina e l’acqua ed impastate per 2 minuti usando la funzione del Bimby “spiga”.  Questa funzione si avvicina ad un impasto manuale perché il motore funziona ad intermittenza ed aziona una lavorazione alternata in senso orario ed antiorario. Il risultato sarà un impasto omogeneo e facilmente modellabile.
  • A questo punto potete estrarre dal Bimby una pasta di sale di colore neutro. Se volete una pasta di sale colorata, ricordate che nel Bimby potete aggiungere solo coloranti alimentari, meglio ancora se naturali come lo zafferano, il tè o il nero di seppia.
  • Se pensavate di usare le tempere, finite di impastare a mano oppure colorate la pasta di sale una volta asciutta: la scelta dipende dal risultato che volete ottenere!
  • Con la pasta di sale si possono realizzare tante cose con i bambini, ma anche decorazioni da appendere in casa o bijoux fai da te. Sappiate che la pasta di sale si conserva anche in frigorifero, chiusa in sacchetto di plastica, per molti giorni. Vi consiglio quindi di prepararne già in quantità superiori e di conservarla anche per i lavoretti futuri.

Non vi resta che sprigionare la fantasia e rimboccarvi le maniche!