Ricette Bimby-Dolci e Dessert

Cannoli al nocciolato

cannoli-alla-nocciola

INGREDIENTI

  • 1 dose di pasta frolla ( come da libro verde)
  • 200 gr di cioccolato fondente alle nocciole
  • 300 gr di ricotta fresca, sgocciolata dal siero
  • 50 gr di zucchero
  • 20 gr limoncello
  • 1-2 cucchiai di zucchero a velo

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180 gradi. Foderare la placca al forno con un foglio di carta da forno bagnata e strizzato.

Con un mattarello stendere la pasta frolla sul piano di lavoro ben farinato formando un rettangolo e ricavarne 16 strisce ( 9 X 12 cm)

Avvolgere le strisce di pasta su cilindri per cannoli e disporli sulla placca del forno preparata in precedenza.

Cuocere in forno caldo per 10 minuti ( 180 gradi ) , finché i cannoli risultano leggermente dorati.

Nel boccale pulito mettere il cioccolato e tritare ; 5 sec. Vel.6 Riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere la ricotta, lo zucchero e il limoncello, mescolare: 20 sec. / antiorario/vel. 3

Sfornare i cannoli, lasciarli intiepidire e sfilarli dai cilindri. Farcire i cannoli con la crema ricotta e cioccolato e spolverizzarli con lo zucchero a velo. Servire

Cremino ai tre cioccolato

Cremino-da-taglio.jpg

INGREDIENTI

  • 150 gr di nocciole tostate
  • 200 gr di cioccolato bianco a pezzi
  • 200 gr di cioccolato a latte a pezzi
  • 200 gr di cioccolato fondente a pezzi
  • 30 gr di burro

PREPARAZIONE

Rivestire con pellicola trasparente un contenitore o  una teglia rettangolare ( 10 x 15 cm). Mettere nel boccale le nocciole e polverizzare; 10 sec. / vel .7. Trasferire in una ciotola e tenere da perte.

Mettere nel boccale il cioccolato Bianco e tritare; 5 sec. / vel 7. Trasferire in una ciotola e tenere da parte.

Mettere nel boccale il cioccolato al latte e tritare;5 sec./ vel.7. Trasferire in una ciotola e tenere da parte.

Mettere nel boccale il cioccolato bianco tritato, 50 gr di nocciole tritate e 10 gr di burro, sciogliere; 5 min./ 50  gradi/ vel .5. Poi frullare; 20 sec./ vel. 7. Trasferire nella teglia preparata in precedenza. Riporre in congelatore fino a quando si indurisce.

Senza lavare il boccale mettere il cioccolato al latte tritato, 50 gr di nocciole tritate e 10 gr di burro, sciogliere; 5 min./ 50  gradi/ vel .5. Poi frullare; 20 sec./ vel. 7. Trasferire nella teglia preparata in precedenza. Riporre in congelatore fino a quando si indurisce.

Senza lavare il boccale mettere il cioccolato  fondente tritato, 50 gr di nocciole tritate e 10 gr di burro, sciogliere; 5 min./ 50  gradi/ vel .5. Poi frullare; 20 sec./ vel. 7. Trasferire nella teglia preparata in precedenza. Riporre in congelatore fino a quando si indurisce.

Macorons al Cioccolato

macarons-cioccolato

INGREDIENTI GANACHE DI CIOCCOLATO

  • 120 gr di cioccolato fondente ( 70% di cacao) a pezzi
  • 110 gr di panna ( min .30% di grassi)
  • 25 % di burro morbido

INGREDIENTI MACARON

  • 250 gr di zucchero
  • 140 gr di mandorle
  • 20 gr di mais
  • 15 gr di cacao amaro in polvere
  • 110 gr di albumi ( 3 circa) separati dai tuorli 1-2 giorni prima

PREPARAZIONE GANACHE AL CIOCCOLATO

Mettere nel boccale il cioccolato, tritare; 15 sec./ vel. 10. Riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere la panna e sciogliere: 4 min. / 50 gradi/ vel.1

Aggiungere il burro mescolare; 15 sec.7 Vel.4. Togliere e mettere da parte in una ciotola. lavare e asciugare il boccale.

PREPARAZIONE MACARON

Mettere nel boccale lo zucchero e polverizzare ; 15 sec. / vel. 10. Trasferire in una terrina e tenere da parte.

Mettere nel boccale le mandorle, 30 gr di zucchero a velo e polverizzare: 10 sec,/ vel. 10e comunque finché non risulta bel polverizzato, senza lavorare a lungo per evitare che le mandorle rilascino il loro naturale olio. con un colino a maglia media setacciare le mandorle poco per volta in terrina.

Mettere nel boccale le mandorle tritate , l’amido di mais, il cacao e lo zucchero a velo rimasto, polverizzate; 5 sec./ vel. 10. Setacciare con un collino a maglia media in una terrina ampia e tenere da parte. Lavare e asciugare il boccale.

Posizionare la farfalla e mettere nel boccale gli albumi, montare; 4 min./ vel. 3,5 ( o finché non risulti spumosi)

Incorporare gli albumi nella terrina con l’aiuto di una spatola da pasticceria con movimenti dall’alto verso il basso . Il composto dovrà risultare cremoso, spumoso e lucido.

Riempire una tasca da pasticceria con il composto.

Sistemare due fogli di carta da forno su una superficie liscia. Con la tasca da pasticceria formare dei piccoli cerchi di circa 2,5 cm.

Far riposare i macaron a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Preriscaldare il forno a 160 gradi. far scorrere uno dei fogli di carta con i macaron su una teglia da forno e appoggiare il tutto sulla placca da forno. cuocere nella parte bassa del forno per 12-15 minuti ( 160 gradi). Una volta cotti , far scorrere la carta da forno con i macaron su una superficie da lavoro. lasciar raffreddare prima di staccare i dolcetti dalla carta forno. Ripetere l’operazione con i macaron ancora da cuocere, utilizzando la teglia e la placca ormai raffredata.

Con un cucchiaio o con la tasca da pasticceria farcire un macaron con la ganache e chiudere con altro macaron.

Mettere il macaron in un contenitore a chiusura ermetica e riporre in frigorifero per 24 ore. Togliere i macaron dal frigorifero 30 minuti di servire.

CROSTOLI RIPIENI DI MARMELLATA

crostoli

INGREDIENTI

  • ½ limone non trattato (scorza)
  • 250 g di farina 0
  • Un uovo intero
  • 25 g di zucchero
  • 25 g di burro
  • ½ misurino di acqua tiepida
  • Un pizzico di sale
  • 100 g di confettura di pesche
  • 100 g di confettura di ciliegie
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Lava un limone non trattato e asciugalo con un panno.Preleva metà della scorza con un pelapatate e mettila nel boccale. Trita 5 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola e ripeti 5 Sec. Vel. 7. Porta sul fondo.Aggiungi 250 g di farina 0, un uovo, 25 g di zucchero, 25 g di burro, ½ misurino di acqua tiepida e un pizzico di sale. Impasta 2 Min. Vel. Spiga.Stendi l’impasto in tante sfoglie con un matterello o con la macchina per la pasta. Ricava delle strisce (le hai già se hai steso l’impasto con la sfogliatrice).Cospargi le strisce con 100 g circa di confetture di pesche e 100 g di confettura di ciliegie.Schiaccia bene i bordi con le dita.Con la rotella dentata ricava dalle strisce dei rombi.Fai scaldare in un tegame dai bordi alti abbondante olio di semi di arachide e friggi i crostoli.Mettili man mano a scolare su carta assorbente, poi trasferiscili su un piatto e cospargi con lo zucchero a velo.

Krapfen

krapfen

INGREDIENTI

  • 12 gr di lievito di birra
  •  20 gr di farina oo
  •  10 gr di acqua
Per l’impasto:
  • 135 gr di farina oo
  •  135 gr di farina 0
  •  1 uovo
  • 50 gr di burro
  •  30 gr di zucchero
  •  100 ml di latte
  •  1 pizzico di sale
  • 1 buccia di  limone grattugiata
Per la crema:
  •  2 tuorli
  •  100 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di farina oo
  •  400 ml di latte
  • 1/2 di  limone
Altri ingredienti:
  • olio di semi per friggere
  • zucchero per decorare

PREPARAZIONE

Preparate il lievitino.
Mettete nel boccale acqua, lievito e farina e lavorate per 1 min. a vel. 5 e poi 1 min. a vel. Spiga.
Mettete in una ciotola, coprite con pellicola e fate riposare per 1 ora nel forno spento.

Preparate l’impasto.
Mettete nel boccale lo zucchero e la buccia di limone e tritate per 30 sec., vel. Turbo.
Aggiungete le farine, le uova, il burro, e lavorate per 30 sec., vel. 4.
iniziate ad aggiungere il latte con le lame in movimento, lavorando in tutto per 1 min., vel.
Infine unite il lievitino e lavorate per almeno 10 min., vel. Spiga.
Mettete in una ciotola, coprite con la pellicola e fate lievitare, sempre in forno spento, per 2 ore o fino al raddoppio.

Stendete l’impasto con un matterello in una sfoglia bella alta, circa 2 cm.
Ritagliate dei dischi con un coppapasta da 8 cm, e disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno leggermente infarinata.
Coprite con un po’ di pellicola trasparente e lasciate lievitare per 1 ora.

Nel frattempo iniziate a preparare la crema.
Nel boccale pulito, polverizzate la buccia di limone e lo zucchero per 30 sec., vel. Turbo.
Unite i tuorli e amalgamate per 30 sec., vel. 4.
Unite la farina e lavorate per 30 sec., vel. 3
Aggiungete il latte e i semini di vaniglia e cuoce7e per 6 min. a 90°, vel. 3, poi controllate la consistenza e se necessario cuocete ancora per 1 min.
Mettete da parte e lasciate raffreddare.

Riscaldate l’olio in una casseruola e friggete i bomboloni uno per volta, rigirandoli per farli dorare uniformemente.
Scolate con una schiumarola, poggiandoli man mano su carta forno, quindi passateli subito nello zucchero.
Farciteli con la crema pasticcera messa in una sac-à-poche dal beccuccio lungo.
Servite subito.

BLU FROSTING CUPCAKE

Aggiungere il colorante alimentare poco alla volta , partendo con 2-3 gocce, e aumentare in base all’intensità del colore che si vuole ottenere. Per una variante al caffè, sostituire i 30 gr di latte e il colorante alimentare del frosting con 30 gr di caffè espresso freddo.

cupcake

INGREDIENTI CUPCAKE

  • 240 gr farina tipo 00
  • 120 gr di burro a pezzi
  • 240 gr dizucchero
  • 2 uova
  • 220 gr di latte
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 10 gr di cacao in polvere

FROSTING

  • 250 gr di zucchero
  • 310 gr di formaggio fresco spalmabile
  • 30 gr di latte
  • colorante blu per alimenti
  • scaglie di cioccolato bianco per decorare

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180 gradi e sistemare 14 pirottini di carta  in una teglia per muffin.

mettere nel boccale la farina 00, il burro, lo zucchero , le uova, il latte e la vaniglia in polvere, mescolare: 30 sec./ vel.5

aggiungere il lievito e amalgamare ; 10 sec./ vel.5. Riempire 7 pirottini fino a 3/4.

unire  all’impasto nel boccale il cacao e mescolare; 15 sec./vel.5. Riempire i rimanente pirottini fino a 3/4.

Cuocere in forno caldo per circa 20 minuti ( 180 gradi). Togliere con attenzione dal forno e lasciar raffreddare.

FROSTING

Mettere nel boccale pulito e asciutto lo zucchero e polverizzarlo; 15 sec./ vel. 10. Riunire  sul fondo con la spatola.

Aggiungere il formaggio fresco, il latte e 2-3 gocce di colorante alimentare , amalgamare; 20 sec./vel.4. Trasferire il frosting in una tasca da pasticceria con bocchetta festonata e riporre in frigorifero per 45 minuti.

Decorare i cupcake con il frosting e le scaglie di cioccolato e servire.

CUPCAKE AL PROFUMO DI LAVANDA

Può un sapore essere romantico? Quello della lavanda lo è. E no, queste deliziose e profumate cupcake non sanno di saponetta: il loro aroma è lieve ed elegante, appena un suggerimento che vi farà chiudere gli occhi e vi trasporterà nei campi della Provenza.
Queste cupcake alla lavanda sono ideali per un tè tra amiche, un picnic….o una semplicissima merenda!
Ma vi sorprenderà vedere quanto saranno apprezzate anche dal pubblico maschile: sembrano solo un’idea leziosa, in realtà sono dei dolcetti davvero prelibati.
Una raccomandazione: usate lavanda non trattata con pesticidi, non importa se fresca o essiccata.

cupcake-alla-lavanda

INGREDIENTI CUPCAKE

  • 120 gr di latte
  • 1 gr di fiori di lavanda
  • 60 gr di morbido morbido a pezzi
  • 50 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 150 gr di farina di Kamut
  • 1 bustina di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di sale 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci ( 8 gr circa)

FROSTING

  • 100 gr di zucchero
  • 25 gr di burro morbido
  • 20 gr di panna ( min. 30 %di grassi)
  • 3 gocce di colorante alimentare viola
  • crema gianduia per farcire quanto basta

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180 gradi sistemare dei pirottini di carta per muffin.

mettere nel boccale il latte e i fiori di lavanda, scaldare; 5 min./ 80 gradi/ vel. 3.

Lasciare in infusione  10 minuti.

Con un colino a maglia fine filtrare il latte in una ciotola e tenere da parte.

Mettere nel boccale, il burro e lo zucchero, mescolare; 20 sec./ vel.4

Aggiungere il latte alla lavanda filtrato, l’uovo, la farina, la vanillina, il sale, e il lievito, amalgamare; 10 sec./vel.4. Riunire sul fondo con la spatola.

Mescolare; 20 sec./ vel.6 .Trasferire il composto nei pirottini riempiendoli fino al 2/3.

Cuocere in forno caldo per circa 10 minuti ( 180 gradi).

Togliere con attenzione dal forno e lasciar raffreddare.

FROSTING

nel boccale pulito e asciutto mettere lo zucchero e polverizzare; 10 sec./ vel.10. Riunire sul fondo con la spatola. Togliere dal boccale50 gr di zucchero a velo e tenere da parte.

Unire nel boccale il burro e montare; 15 sec./ vel.6

aggiungere la panna e amalgamare; 20 sec./ vel.6

Unire 50 gr di zucchero a velo tenuti da parte e montare; 20 sec./ vel.6 Riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere il colorante alimentare e mescolare; 20 sec./ vel.6. Trasferire il composto ottenuto in una tasca da pasticceria con bocchetta festonata.

Scavare delicatamente il centro del cupcake con uno scavino ( o un cucchiaino) e riempire la cavità formata con la crema gianduia. Decorare con il frosting e servire.

 PRALINE AL CACAO E AMARANTO

dscn3455

INGREDIENTI

  • Per le praline:
  • 50 g di biscotti secchi
  • 50 g di mandorle pelate
  • 120 g di cioccolato fondente, a pezzi
  • 50 g di latte
  • 20 g di burro morbido, a pezzi
  • 1 tuorlo, (a piacere)
  • 100 g di farina di cocco
  • Per decorare:
  • farina di cocco q.b.

PREPARAZIONE

Preparare le praline:

Mettere nel boccale i biscotti e le mandorle, tritare: 30 sec./vel. 9.

Mettere nel boccale il cioccolato a pezzetti, tritare: 10 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.

Unire il latte, cuocere: 3 min./50°C/vel. 3.

Aggiungere il burro, il tuorlo (a piacere), i biscotti tritati con le mandorle e messi da parte e la farina di cocco, mescolare: 15 sec./vel. 3 spatolando. Versare il composto in una terrina e lasciar raffreddare per circa 30 minuti.

Terminare la preparazione:

Riprendere il composto e, con l’aiuto della mani, formare delle palline, farle rotolare nella farina di cocco, metterle nei pirottini e disporle su di un vassoio.

Conservarle in frigofero fino al momento di servire.

Variante: a piacere è possibile decorarle con codette di zucchero, zucchero a velo, cacao amaro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: