Ricette Bimby-Dolci e Dessert

Chiacchere

frittifrittelle_97g-1

INGREDIENTI

  • 500 gr farina 00
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 3 uova
  • la scorza di mezzo limone
  • 100 gr zucchero
  • 125 gr burro o margarina
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • PER FRIGGERE:
  • 1 kg di strutto
  • PER FARCIRE:
  • 200 gr zucchero a velo (polverizzato come libro base)

PREPARAZIONE

SO BENISSIMO CHE NEL FORUM SONO PRESENTI TANTE RICETTE DI CHIACCHERE, MA DOPO UN’ ATTENTA RICERCA HO NOTATO CHE SONO TUTTE DIFFERENTI, PER QSTO NON HO ESITATO AD ADATTARE AL BIMBY UNA MIA VECCHIA RICETTA E A CONDIVIDERLA CON VOI.

-Versare nel boccale lo zucchero e la scorza di limone e polverizzare per 10 sec. vel.9.Aggiungere Tutti gli altri ingredienti ed impastare per 3 min.vel.spiga

-Togliere l’impasto dal boccale e posizionarlo sul piano lavoro cosparso di farina.Lavorare l’impasto a piccoli pezzi.Con l’aiuto della macchina della pasta o del mattarello (l’importante è avere pazienza se si decide con quest’ultimo) stendere l’impasto molto sottile e con la rotella dentata formare delle strisce,con dimensioni che piu’ ci piacciono.Tagliare al centro delle strisce e girare in esso un lembo,si formerà un nodino.

-Friggere le nostre chiacchere in una pentola con strutto preriscaldato,quando le chiacchiere saranno gonfie e dorate le togliamo e solo dopo raffreddate cospargiamo di zucchero a velo .

-variante al forno

-forno preriscaldato a180°

-cottura chiacchere 10 min(dipende sempre dal nostro forno)

-dopo raffreddate colateci cioccolato fuso e zucchero a velo.

 Panini al latte

panini-al-latte-bimby

INGREDIENTI

  • 400 gr di farina oo
  •  200 gr di latte
  • 50 gr di burro
  •  50 gr di zucchero
  •  12 gr di lievito di birra
  •  5 gr di sale
  •  1 uovo per spennellare

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale il latte, il burro morbido, il lievito e lo zucchero e mescolare a vel. 5 per 5 secondi
-Aggiungere la farina, il sale ed impastare per 5 minuti a velocità spiga

-Coprite l’impasto ottenuto con la pellicola trasparente e mettetelo a lievitare per 2 ore

-Quando la pasta sarà lievitata, riprenderla e con essa formate un salsicciotto di pasta
Tagliate l’impasto a pezzi di 30 gr ciascuno

-Con ogni pezzetto di impasto formare delle palline
Per fare le palline dovete prendere l’impasto con le dita delle due mani, tirare i bordi della pasta verso il basso e spingerla con i pollici alla base, premendola poi per saldarla alla base.

Spennellate i panini ottenuti con del latte e fate lievitare per 30 minuti ancora
Spennellate i panini al latte con l’uovo battuto e cuocete 15/18 minuti in forno già caldo a 220°
Lasciate raffreddare e servire.

 Panini con gocce di cioccolato

panini-con-gocce-di-cioccolato

INGREDIENTI

IMPASTO BIANCO
  • 250 g di farina manitoba
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 150 g Di latte a temperatura ambiente
COMPOSTO
  • 250 g di farina manitoba
  • 50 g di burro
  • 10 g di cioccolato bianco
  • 2 uova
  • 75 g Di latte a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero
  • 3 g di sale
  • 1 bustina di vanillina
PER IMPASTO FINALE
  • 130 g di gocce di cioccolato fondente

PREPARAZIONE

IMPASTO BIANCO

-Nel boccale  inserite il latte col lievito vel.5 per 6 sec.

-Inserite la farina e date vel.spiga per 2 minuti. Fate lievitare per 1 ora in una capiente marmitta coperta da pellicola.

COMPOSTO

-Nel  boccale inserite il latte col burro e date vel. 2 per 30 sec.

-Aggiungete ora la farina, lo zucchero, le uova il sale, il cioccolato bianco fuso e la vanillina, date vel. 5 per 50 sec. lasciate nel boccale l’impasto a riposare per 30 minuti.

-A questo punto unite al composto l’impasto bianco e lavoratelo a vel.spiga per 2minuti e 30 sec. Aggiungete le gocce di cioccolato e vel. spiga per 50 sec.

LAVORAZIONE E COTTURA

-Dall’impasto staccate dei pezzi del peso di 100 g. e dategli la forma di panini. Disponeteli su una leccarda e fateli riposare per 30 minuti. Infornate per 17 minuti a 190 gradi.

 CONSIGLIO

-Potete sostituire le gocce di cioccolato con 50 g. di uvetta ammolata.

Panini allo yogurt

panini-allo-yogurt-bimby-thumb

INGREDIENTI

  • 500 grammi farina manitoba
  • 25 grammi lievito birra
  • 200 grammi yogurt bianco intero
  • 150 grammi latte intero
  • 20 grammi burro
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 10 grammi sale fino

PREPARAZIONE

mettere nel boccale il lievito lo zucchero e il latte,1 min. 37° vel.4.

-Unire il burro morbido,lo yogurt,la farina e il sale,4 min.boccale  vel.soft.fare una palla coprire con canovaccio e far lievitare un paio d’ore.

-Accendere il forno a 50°.Prendere l’impasto,stendere a cilindro e fare 8/10 pezzi a pallina, appiattirli e metterli sulla carta da forno,spennellare con il latte mettere in forno spegnerlo e far lievitare ancora mezz’ora. tirare fuori la teglia,accendere a 200°e mettere un pentolino con dell’acqua,quando è pronto infornare,dopo 10 minuti abbassare a 180° e cuocere altri 20 minuti circa

 Panbrioche

pan-brioche-orizzontale1-640x320

INGREDIENTI

  • 500 grammi farina
  • 250 grammi latte
  • 25 grammi lievito di birra in cubetto o 11 grammi lievito secco
  • 30 grammi zucchero semidolce – 70 gr zucchero più dolce
  • 50 grammi burro morbido
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 7 grammi sale

PREPARAZIONE-Metto nell’impastatrice latte farina zucchero e il lievito sbriciolato.-Impasto con il gancio vel. minima poi vel. 1

-Formo i panini oppure per il pan brioche della foto faccio una treccia a 2 fili e metto nello stampo del plum-cake. Lievitare al raddoppio circa 1 ora.

Strauben

Quando alla famiglia viene voglia di sapori di montagna ci vuole un attimo per soddisfarla con gli strauben Bimby!Ci sono dei piatti che ci legano a un luogo che amiamo, un luogo che quando rievochiamo ci fa sognare. Sono convinta che è per questo che i bambini ogni tanto mi chiedono gli strauben: perché quel giorno per qualche motivo la loro mente è tornata alla montagna, alle malghe e ai loro piatti favolosi, all’allegra atmosfera delle valli e a queste frittelle insuperabili!frittelle-lunghe-sarde-frisciolas-foto-pia-cossu-720x330INGREDIENTI

  • 2 uova
  • Un pizzico di sale
  • 45 g di burro morbido
  • 300 g di farina 00
  • 250 g di latte
  • 1/2 misurino di grappa
  • Olio di semi di girasole per friggere q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE-Separa 2 tuorli dagli albumi.-Metti gli albumi nel boccale con il sale e monta a neve ben ferma 3 Min. 37° Vel. 4. Metti da parte.-Inserisci 45 g di burro, 300 g di farina, 250 g di latte e mezzo misurino di grappa 20 Sec. Vel. 5.-porta a temperatura l’olio in un tegame con le pareti alte.-Intanto versa l’impasto in una ciotola e unisci le chiare, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.-Metti un mestolo di impasto in un imbuto che abbia un beccuccio abbastanza largo, e tieni tappata l’apertura con un dito.-Posizionati sopra il tegame e lascia scendere l’impasto formando una spirale il cui percorso, però, non sia troppo lineare: intreccia e sovrapponi.-Appena i bordi risultano dorati, gira la frittella e fai dorare anche dall’altro lato.Quando è pronta, scola e lascia riposare su carta assorbente. Poi cospargila con zucchero a velo e servi.Gli strauben si mangiano accompagnati da marmellata di ribes, mirtilli o panna.

 Torta Tartufata

TORTA-TARTUFATA-BIMBY.jpg

INGREDIENTI

Per la base:
  • 4 uova
  • 75 gr di zucchero
  • 70 gr di farina
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 80 gr di burro fuso freddo
Per il ripieno:
  • 450 gr di cioccolato fondente
  • 500 ml di panna liquida fresca (quella nel reparto frigo)
  • 6 tuorli
  • 75 gr di zucchero

PREPARAZIONE

 Per la base:
-Posizionare la farfalla nel boccale e unire le uova e lo zucchero, montare: 15 min. vel. 3, dovrà risultare un composto chiaro e spumoso. Versare il composto in una ciotola capiente e aggiungere poco per volta la farina e il cacao entrambi setacciati e il burro fuso, mescolando delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare il composto. Versare in una teglia (diametro 22 cm) precedentemente rivestita di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 170° per 25-30 minuti circa (fare sempre la prova stecchino a fine cottura). Lasciar raffreddare completamente nello stampo prima di farcirlo.
Per il ripieno:
-Mettere nel boccale la panna fresca, scaldare: 5 min. 80° vel. 2. Aggiungere il cioccolato spezzettato, fondere: 1 min. vel. 3, dovrà risultare un composto liscio e lucido, mettere da parte. Nel boccale pulito e asciutto, posizionare la farfalla e unire i tuorli e lo zucchero, montare: 6 min. 37° vel. 4. Lasciare inserita la farfalla e impostare a vel. 1, dal foro del coperchio aggiungere il composto di cioccolato e panna a cucchiaiate, successivamente lasciar proseguire per 6 min. a vel. 1. Riporre il composto ottenuto in frigorifero per 30 minuti.
-Per assemblare il dolce, sformare la torta e tagliarla a metà in senso orizzontale. Rimettere una metà nello stampo e versare sopra metà del ripieno. Chiudere con l’altro strato di torta e coprire con il ripieno rimasto. Mettere in frigorifero per almeno 5 ore o finché si solidifica. Sformare con attenzione e servire

Victoria Sponge Cake

victoria

INGREDIENTI

Per la Decorazione
  • q.b. zucchero a velo, vanigliato
  • q.b. lamponi o fragole, feschi, a piacere
Per le basi
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero, vanigliato
  • 4 uova
  • 50ml latte, intero fresco
  • 2 cucchiaini lievito, per dolci
Per la Farcia
  • 300 g di confettura, fragole o lamponi
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di formaggio spalmabile, o simile
  • 30 g di zucchero a velo, vanigliato
  • 125 g di lamponi o fragole, freschi

PREPARAZIONE

-Preriscaldare il forno a 180°.

-Lavorare a spuma burro e zucchero 1 min. e 30 sec./vel.5

-Inserire la farfalla, raccogliere sul fondo con la spatola.

-Fare andare a vel.4 ed inserire le uova una alla volta dal foro del coperchio.

-Rimuovere la farfalla, aggiungere la farina, il latte ed il lievito e fare andare 30 sec./vel.6

-Cuocere metà del composto alla volta per 20 min. ca.

Per la Farcia e la decorazione

-Nel boccale pulito e asciutto inserire la farfalla e mescolare i formaggi e lo zucchero a velo 30 sec./vel. 2

-Una volta raffreddate le basi, farcire con la crema di formaggi e la frutta fresca, assemblare la torta come un sandwich e decorarla con lo zucchero a velo e la frutta a piacere.

Servire subito.

 Pasta sfoglia

pasta sfoglia.jpg

Ingredienti per 500 gr di pasta sfoglia:
  •  250 gr di farina
  • 125 ml di acqua fredda
  •  1 cucchiaino di sale
  •  190 gr di burro
PREPARAZIONE

-Mettete nel boccale farina, acqua fredda, 40 gr di burro fuso freddo e sale, e impastate per 1 min. vel. Spiga.

-Deve risultare un panetto compatto. Avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per 30 minuti.

-Riprendete quindi il panetto, stendetelo su un piano infarinato formando un rombo.

-Appiattite i restanti 150 gr di burro freddo di frigo tra due fogli di carta forno. Mettete il burro al centro del rombo, chiudete i 4 lembi sovrapponendoli e sigillando bene i bordi.
Stendete quindi l’impasto formando un rettangolo di circa 20×45 cm.

-Piegate un terzo della sfoglia verso il centro e ripiegateci sopra l’altro terzo. Eliminate la farina in eccesso.

-Avvolgete nella pellicola e riponete in frigo per altri 30 minuti.

-Riprendete nuovamente sfoglia, stendetela con il mattarello sul piano infarinato, fino a formare una sfoglia rettangolare.

-Ruotate la sfoglia di 90° e stendete ancora, sempre fino ad ottenere una sfoglia rettangolare.

-Ripiegate nuovamente i due terzi esterni su quello centrale, avvolgete nella pellicola e riponete ancora in figo per 30 minuti.

-Ripetete quest’operazione di sfogliatura per 6 volte in tutto, mettendo sempre la sfoglia in frigo tra una volta e l’altra.

-Conservatela in frigo, avvolta nella pellicola, ancora per 1 ora o meglio ancora fino al giorno dopo.

Strudel alle mele annurca e aranciastrudel-mele

INGREDIENTI

  • Per la pasta
  • 200 g di farina
  • 80 g di acqua tiepida
  • 20 g di olio
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di salePer il ripieno
  • 5 mele renette
  • 1 limone
  • 50 g di uvetta ammollata
  • 30 g di pinoli
  • 50 gr. noci
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di pane grattugiato
  • 1 noce di burro
  • cannella

PREPARAZIONE

-Per prima cosa preparare l’impasto inserendo tutti gli ingredienti nel boccale: 1 min. vel spiga

-Togliere l’impasto dal boccale, compattarlo bene e poi ungerlo con un pò di olio di oliva. Mettere l’impasto tra due piatti caldi e farlo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. (io ho riscaldato il forno a 40° e ci ho fatto riscaldare i piatti. Successivamente ho messo l’impasto tra i due piatti e poi ho rimesso tutto in forno alla stessa temperatura).

-Infarinare un canovaccio e stenderci sopra la pasta col matterello cercando di formare una sfoglia molto sottile. Aiutarsi anche con le mani inserendole tra il canovaccio e la sfoglia con il dorso della mano verso la sfoglia e tirare in modo da assottigliare bene anche le parti di sfoglia che sono rimaste un pò più spesse.

-Intanto preparare il ripieno. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili. Metterle in una terrina e versarci sopra il succo del limone in modo che non anneriscano. Aggiungere i pinoli, le noci, l’uvetta, lo zucchero e un pò di cannella. Mescolare bene e lasciar riposare 10 minuti circa.

-Intanto far rosolare il pan grattato: mettere una noce di burro nel boccale versarci il pangrattato: 4 min. 100° vel.1
Versare su metà della sfoglia il pangrattato rosolato ed il ripieno e poi arrotolare la sfoglia dal lato più lungo aiutandosi con il canovaccio e facendo attenzione a non rompere la sfoglia.

-Chiudere bene i bordi premendo bene le estremità. Dare allo strudel la forma di un ferro di cavallo.
Sistemare lo strudel sulla placca da forno ricoperta con carta da forno.
-Spennellare lo strudel di mele con del burro fuso e cuocere a forno caldo a 180° per 50 minuti.

-Sfornare, lasciar raffreddare completamente e poi spolverare lo strudel con dello zucchero a velo.

Crumble di Mele

crumble-di-mele

INGREDIENTI

  • 3 mele
  • 1 cucchiao di zucchero di canna
  • 10 gr di burro (per gli intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Per il crumble:

  • 110 gr di farina 00
  • 70 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 75 gr di burro (per gli intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale le mele tagliate a pezzetti, la cannella, lo zucchero e il burro, cuocere: 5 min. 100° Antiorario vel. 1, a fine cottura versare in una pirofila imburrata (la mia è 20×20 cm).

-Nel boccale pulito unire la farina, il burro, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale, amalgamare: 10 sec. vel. 6, dovrà essere un composto che si sbriciola.

-Coprire le mele nella teglia con il crumble e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa o finché la superficie non risulti dorata. Lasciar intiepidire leggermente e servire a piacere con una pallina di gelato alla vaniglia

 Torta di Mele della Nonna

mele

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 220 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina (o 2 cucchiaini di estratto di vaniglia)
  • 220 ml di olio di semi
  • 340 gr di farina 00
  • 6 cucchiaini di latte
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 4 mele sbucciate e tagliate a pezzetti
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • la scorza di 1/2 limone
  • zucchero a velo q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere tutti gli ingredienti, tranne il lievito e le mele, amalgamare: 1 min. vel. 4.

-Aggiungere il lievito, mescolare: 15 sec. vel. 4. Infine aggiungere le mele, incorporare: 30 sec. Antiorario vel. 4.

-Versare il composto in una teglia rivestita di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 1 ora.

-Lasciar raffreddare completamente e servire spolverizzata di zucchero a velo

Torta di Mele e Pane

mele-e-pane

INGREDIENTI

  • 1/2 dose di PASTA FROLLA DI FARRO ( LEGGI RICETTA SOTTO)
  • 400 gr di mele a cubetti
  • 60 gr di uvetta
  • 40 gr di mandorle (o nocciole o pinoli)
  • 100 gr di panna vegetale (io ho usato quella di riso)
  • 160 gr di pane raffermo
  • 100 ml di latte vegetale
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • marmellata di albicocca q. b.

Preparazione

Preparare la pasta frolla come da RICETTA.

PREPARAZIONE PASTA FROLLA AL FARRO

  • 500 gr di farina di farro
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 140 gr di olio di semi
  • 125 gr di acqua fredda
  • 12 gr di lievito cremor tartaro

-Mettere nel boccale tutti gli ingredienti nel boccale, amalgamare: 15 sec. vel. 4. poi 1 min. vel. Spiga. Ricoprire con pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo per 30 minuti. -Prima di utilizzare la pasta, lavorarla con le mani. Stendere la pasta dello spessore di circa 1/2 centimetro e ritagliare i biscotti della forma desiderata, adagiarli su carta da forno. -Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10/15 minuti circa.

PREPARAZIONE DELLA TORTA

-Tagliare a dadini il pane e farlo ammorbidire nel latte. Mettere nel boccale le mele tagliate a cubetti, l’uvetta (precedentemente ammollata e strizzata), la scorza del limone, le mandorle e la panna, mescolare: 30 sec. Antiorario vel. 3, aggiungere il pane ammollato e strizzato, amalgamare: 30 sec. Antiorario vel. 3.

-A questo punto stendere una sfoglia dello spessore di circa 1/2 cm. Foderare lo stampo con la pasta e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, spalmare sopra la marmellata di albicocca e adagiarvi il ripieno di mele e pane.

-Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti circa. Lasciare raffreddare completamente e servire

Apple Pie

apple pie.jpeg

INGREDIENTI

Per la frolla:

  • 300 gr di farina integrale
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 130 gr di olio di semi
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bicchiere di acqua ghiacciata

Per il ripieno:

  • 3/4 mele
  • 80/100 gr di zucchero di canna
  • 10 gr di cannella
  • la scorza di 1 limone
  • 50 gr di uvetta
  • latte q. b. (io ho usato quello vegetale)

PREPARAZIONE

Per la frolla:

-Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, amalgamare: 15 sec. vel. 5, poi impastare: 1 min. vel. Spiga. Coprire con della pellicola trasparente e lasciar riposare 30 minuti in frigo.

Preparare il ripieno:

-Mettere nel boccale le mele tagliate a tocchetti o a fettine sottili (come preferite), aggiungere lo zucchero di canna, la scorza del limone, la cannella e l’uvetta precedentemente ammollata e strizzata (io non ne avevo e ho usato le bacche di goji), mescolare: 30 sec. Antiorario vel. 3.

-A questo punto stendere una sfoglia dello spessore di circa 1/2 cm con poco più della metà dell’impasto. Foderare lo stampo con la pasta e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, adagiarvi il ripieno di mele, stendere la pasta rimasta e coprire il ripieno premendo bene i bordi della pasta in modo da unire i due strati. Con un coltello fare dei tagli piccoli poco distanti dal centro (serviranno a far uscire il vapore che si formerà al suo interno). Spennellare la superficie con il latte e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 50-60 minuti circa (io ogni 20 minuti ho spennellato nuovamente con il latte). Lasciare raffreddare completamente e servire

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: