Ricette Bimby-Dolci e Dessert

TORTA AL MELOGRANO

Torta al melograno

INGREDIENTI PER 8 PERSONE

•200 gr di farina
•80 gr di burro morbido
•80 gr di zucchero
•1 uovo
•scorza di limone
•1 pizzico di sale
•1 cucchiaino di lievito

PER LA FARCITURA

•1/2 dose di crema Bimby
•2 melograni

PREPARAZIONE CON IL BIMBY

-Iniziare con la realizzazione della pasta frolla: versare nel boccale lo zucchero e la scorza di limone: 30 secondi a velocità 7.

-Unire quindi la farina, il burro, il lievito, il sale ed azionare per 50 secondi a velocità 5. Unire anche l’uovo: 1 minuto velocità 5.

-Prelevare l’impasto ottenuto e stendere la pasta frolla tra due fogli di carta forno, quindi rivestire una teglia da forno e bucherellarla con una forchetta.

-Cuocere in forno in bianco (ovvero coperta di carta forno ed abbondanti legumi) per 20 minuti circa a 180 °C.

-Preparare la crema Bimby e farla raffreddare completamente. Nel frattempo sgranare i melograni.

-Una volta cotta e fatta raffreddare la pasta frolla farcirla con la crema fredda e cospargere con i chicchi di melograno.

-Coprire il tutto, a piacere, con della gelatina.

Cornetti di pasta sfoglia e Nutella

Cornetti alla Nutella

Per l’Impasto:

  • 500 gr di  farina mantibona
  • 180 gr di latte
  • 120 gr di burro
  • 100 gr di zucchero (semolato)
  • 2 uova
  • 1 presa di sale
  • 25 gr di lievito di birra
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di  essenza di vaniglia

Per Farcireuh:

  • q.b. di Nutella

Per Spennellare:

  • 3-4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di  zucchero a velo

Per Decorare:

  • q.b. di  granella di zucchero
  • q.b. di  zucchero a velo

PREPARAZIONE

-Per preparare i cornetti di pasta brioche alla Nutella, mettete nel boccale del Bimby il latte e il burro tagliato a pezzetti e riscaldate gli ingredienti 5 min. a 37° a vel. 1.

-Aggiungete il lievito di birra e mescolate ancora 2 min. a 37° a vel. 1.

-Unite le uova e mescolate 1 min. a vel. 4

-Aggiungete lo zucchero semolato, la bustina di vanillina e l’essenza di vaniglia e mescolate gli ingredienti 1 min. a vel. 4.

-A questo punto unire la farina manitoba e la presa di sale e lavorare prima 1 min. a vel. 4 o 5 poi 3 min. a vel. Spiga.

-Trasferite l’impasto così ottenuto in una ciotola per la lievitazione, per farlo aiutatevi con la spatola, in quanto l’impasto risulta abbastanza appiccicoso

-Coprite la ciotola con la pellicola per alimenti (se fa freddo mettetela nel forno spento con la luce accesa), mettete quindi l’impasto a lievitare al riparo da correnti d’aria per 4-5 ore. Al termine della lievitazione l’impasto dovrà essere raddoppiato di volume.

-A questo punto prendete l’impasto lavorarlo velocemente con le mani e suddividerlo in 2-3 panetti. Prendete un panetto alla volta e stendetelo (aiutatevi con un po’ di farina, poichè l’impasto è ancora appiccicoso, ma non esagerate per non indurirlo) con il matterello per formare un rettangolo. Dal rettangolo ricavate dei triangoli. Disponete in ogni triangolo un po’ di Nutella (o quello che preferite per la farcitura) e arrotolate ogni triangolo su se stesso partendo dal lato più ampio.

-Disponete quindi i cornetti così formati in delle teglie rivestite con della carta da forno.

-Mettete i cornetti a lievitare nuovamente, disponendo le teglie in forno insieme ad una ciotola contenente dell’acqua (per mantenere il giusto grado di umidità). Questa seconda lievitazione dovrà durare 10-12 ore, per cui conviene lasciarli in forno tutta la notte.

-Trascorso il tempo di lievitazione (al mattino seguente) togliete la ciotola d’acqua dal forno, spennellate i cornetti con del latte addolcito con lo zucchero, decorate con della granella di zucchero ed infornate i cornetti in forno preriscaldato a 180°.

-Girate le teglie a metà cottura per far cuocere tutti i cornetti in maniera uniforme. Spegnete il forno non appena tutti i cornetti avranno assunto un colore dorato, ci vorranno circa 25-30 minuti (ma molto dipende dal forno). Sfornate i cornetti e lasciateli intiepidire.

Cannoncini con la crema chantilly

cannoncini-alla-crema

INGREDIENTI

  • 1 dose di pasta sfoglia, come da libro base o confezione di pasta sfoglia fresca rettangolare da 300 g
  • burro q.b.

PER LA CREMA

  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 250 g di latte intero
  • 100 g di panna da montare

PER SPENNELLARE

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di latte

PER LA GUARNIZIONE

  • 50 g di cioccolato fondente, o al latte
  • codette al cacao

PREPARAZIONE

Stendere la pasta sfoglia fino a uno spessore di 2 mm, tagliare con il taglia pizza delle strisce di 2 cm di larghezza e lunghe 20 cm circa, spennellarle con acqua e avvolgerle attorno a un apposito conetto di metallo ben imburrato sovrapponendo leggermente la pasta. Spennellare i cannoncini con l’uovo sbattuto con lo zucchero e il latte, sistemarli su una placca da forno foderata di carta forno , ben distanziati tra loro e infornare a 200°C per 12-15 minuti, a cottura ultimata sfornare i cannoncini, lasciarli intiepidire e sfilarli delicatamente dai conetti di metallo.

PREPARARE LA CREMA:  nel Boccale mettere tutti gli ingredienti tranne la panna e cuocere 9 min 90° vel 4.  versare in una ciotola coprire con la pellicola che deve aderire ala crema per evitare la formazione della crosticina e lasciare raffreddare completamente.

-Nel boccale pulito inserire la farfalla, versarvi la panna e montare 2 min vel 3 . ( ho dovuto montarne di più perché 100 gr erano troppo pochi per il bimby tmrc_emoticons.-)

-quando la crema è fredda , aggiungervi la panna montata ( 100 rg) e con un movimento dal basso verso l’alto mescolare delicatamente.

-Mettere la crema chantilly nella sacca da pasticcere e riempire i cannoncini sciogliere il cioccolato fondente 3 min 50° vel 1 e spennellarlo sui cannoncini, con le codette al cacao farcite la crema che si intravede dal cannoncino.

Sfogliatelle Napoletane

sfogliatella-napoletana

INGREDIENTI PER L’IMPASTO

  •  500 gr. di farina
  • 200 gr. di burro morbido
  •  200 gr. di zucchero
  •  150 gr. di acqua
  •  1 pizzico di sale
  •  1 bustina di vanillina

PER IL RIPIENO

  •  150 gr. di semolino
  •  500 gr. di latte
  • 250 gr. di zucchero
  •  200 gr. di ricotta
  •  2 tuorli
  •  2 bustine di vanillina
  •  1 fiala di essenza di millefiori
  •  1 cucchiaino di acqua di fiori di arancio
  •  1 pizzico di cannella e 1 di sale
  •  50 gr. di canditi a pezzetti

PER GUARNIRE

  •  1 tuorlo
  •  zucchero a velo a piacere

PREPARARE

-Preparare l’impasto: Inserire tutti gli ingredienti nel boccale 40 sec. vel. 7 spatolando e mettere da parte.

Preparare il ripieno:

-inserire nel boccale semolino, vanillina, sale e latte 4 min. 90° vel. 4 e lasciare raffreddare. Aggiungere la ricotta ,lo zucchero,i tuorli,il fior d’arancio 20 sec.vel.5. In ultimo  i canditi  e lasciare riposare. Dividere la pasta preparata in 24 pezzi uguali e stenderli dandogli una forma ovale con uno spessore di circa ½ cm. Disporre su ogni ovale il ripieno preparato, ripiegarlo e con un bicchiere (diam. 11/12 cm) ritagliare le sfogliatelle assicurandosi di chiudere bene i bordi. Riporre le sfogliatelle in una placca da forno, foderata con carta da forno, spennellarle con il tuorlo d’uovo e cuocere a 180° per 20 min e a 200° per altri 20 min. Sfornare, lasciare raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

Strudel con mele e crema

712924890

INGREDIENTI

PER LA PASTA

  • 200 g di farina
  • 80 g di acqua tiepida
  • 20 g di olio
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

PER IL RIPIENO

  • 5 mele renette
  • 1 limone
  • 50 g di uvetta ammollata
  • 30 g di pinoli
  • 50 gr. noci
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di pane grattugiato
  • 1 noce di burro
  • cannella

PREPARAZIONE

-Per prima cosa preparare l’impasto inserendo tutti gli ingredienti nel boccale: 1 min. vel spiga

-Togliere l’impasto dal boccale, compattarlo bene e poi ungerlo con un pò di olio di oliva. Mettere l’impasto tra due piatti caldi e farlo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. (io ho riscaldato il forno a 40° e ci ho fatto riscaldare i piatti. Successivamente ho messo l’impasto tra i due piatti e poi ho rimesso tutto in forno alla stessa temperatura).

-Infarinare un canovaccio e stenderci sopra la pasta col matterello cercando di formare una sfoglia molto sottile. Aiutarsi anche con le mani inserendole tra il canovaccio e la sfoglia con il dorso della mano verso la sfoglia e tirare in modo da assottigliare bene anche le parti di sfoglia che sono rimaste un pò più spesse.

-Intanto preparare il ripieno. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili. Metterle in una terrina e versarci sopra il succo del limone in modo che non anneriscano. Aggiungere i pinoli, le noci, l’uvetta, lo zucchero e un pò di cannella. Mescolare bene e lasciar riposare 10 minuti circa.

-Intanto far rosolare il pan grattato: mettere una noce di burro nel boccale versarci il pangrattato: 4 min. 100° vel.1

-Versare su metà della sfoglia il pangrattato rosolato ed il ripieno e poi arrotolare la sfoglia dal lato più lungo aiutandosi con il canovaccio e facendo attenzione a non rompere la sfoglia.

-Chiudere bene i bordi premendo bene le estremità. Dare allo strudel la forma di un ferro di cavallo.

-Sistemare lo strudel sulla placca da forno ricoperta con carta da forno.

-Spennellare lo strudel di mele con del burro fuso e cuocere a forno caldo a 180° per 50 minuti.

-Sfornare, lasciar raffreddare completamente e poi spolverare lo strudel con dello zucchero a velo.

Roccoco’

Roccoco

INGREDIENTI PER L’IMPASTO CON IL BIMBY 

  • 500 g di zucchero
  • Una scorza di limone non trattato
  • Un’arancia non trattata
  • 500 g di farina
  • 2 g di ammoniaca per dolci
  • 12 g di pisto (spezia)
  • 150 g di acqua
  • 50 g di canditi
  • 300 g di mandorle
  • Un uovo per spennellare

PREPARAZIONE-Polverizza nel boccale 500 g di zucchero, la buccia di un limone e di un’arancia, 3 colpi Vel. Turbo.-Aggiungi 500 g di farina, 2 g di ammoniaca per dolci, 12 g di pisto, 150 g di acqua e 50 g di canditi 2 Min. Vel. Spiga.-Aggiungi 300 g di mandorle e, se necessario, ancora un po’ di acqua e i canditi.-Taglia l’impasto e adagialo su un piano di lavoro.-Con il coltello dividi l’impasto a pezzetti e forma i roccocò a forma di ciambellina.-Spennella i roccocò con l’uovo, adagiali su una teglia e inforna 20-30 Min. 180°.Se non riesci a trovare il pisto, puoi prepararne una dose frullando insieme 12 chiodi di garofano, mezza noce moscata spezzettate, buccia grattugiata di 1 arancia e 1 limone, mezza stecca di cannella, 1 cucchiaino di cannella in polvere.In genere i roccocò vanno mangiati abbastanza duri, infatti fanno un tipico rumore “scrocchiarello” quando si addentano. Per chi li preferisce più morbidi, basta farli cuocere qualche minuto in meno.

 LE DELIZIOSE

Le deliziose

Ingredienti

  • Per i biscotti
  • scorza di 1 limone
  • 80 g zucchero semolato
  • 300 g farina 00
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • 130 g (morbido) burro
  • 1 cucchiaino lievito per dolci

Per la farcia

  • 250 g panna liquida per dolci
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 intero + 2 tuorli uova
  • 50 g farina 00
  • 300 g latte intero
  • 1 bustina vanillina

Per decorare

  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. granella di nocciole
 PREPARAZIONE
Per i biscotti
  1. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 10 sec. vel. 8.
  2. Aggiungere la farina, l’uovo e il tuorlo, il burro ed il lievito: 20 sec. vel. 5.
  3. Avvolgere l’impasto nella pellicola e trasferire in frigorifero a riposare per circa 15 minuti.
  4. Stendere la pasta frolla su un piano di lavoro in una sfoglia sottile e, con un coppapasta di diametro 8 cm, ricavare dei dischi.
  5. Sistemare il dischi su una placca del forno, rivestita di carta forno, leggermente distanziati tra di loro.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 10 minuti, finché saranno leggermente dorati.
  7. Sfornare e lasciare raffreddare.
Per la farcitura

Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna e 30 g di zucchero: vel. 3 fino a raggiungere il grado di montatura desiderato.

Rimuovere la farfalla, trasferire la panna montata in una ciotola e conservare in frigorifero.

Mettere nel boccale (anche sporco) lo zucchero rimanente, l’uovo, i tuorli, la farina, il latte e la vanillina: 7 min. 90° vel. 4.

Trasferire in una ciotola, coprire con pellicola trasparente a contatto e lasciare raffreddare.

Una volta completamente freddata incorporare la panna montata, amalgamando delicatamente a mano, con movimenti dal basso verso l’altro.

Coprire la ciotola con pellicola trasparente e riporre nuovamente in frigorifero.

Formare i dolcetti
Disporre uno strato di crema tra i due dischi di frolla, passare il lato della crema nella granella di nocciole (nocciole tritate a piacere) e sistemare nei pirottini di carta.

A piacere spolverare con lo zucchero a velo.

 Biscotti con il Bimby

biscotti con il Bimby si preparano con facilità e in poco tempo. Scegliete il tagliabiscotti preferito e date all’impasto la forma desiderata. Otterrete così frollini friabili, perfetti per la colazione o la merenda, da inzuppare o gustare al naturale. Una ricetta classica, buona e semplice, adatta a tutta la famiglia.

Biscotti

INGREDIENTI 

PER CIRCA 25-30 BISCOTTI:
• 200 g di farina 00
• 100 g di burro freddo
• 80 g di zucchero semolato
• 2 tuorli
• la scorza di 1 limone

PREPARAZIONE 

-Raccogliete nel boccale del Bimby il burro tagliato a cubetti, la farina, i tuorli, la scorza di limone, lo zucchero e il pizzico di sale. Fate girare il tutto a velocità 4,5 per 25-30 secondi.

-Rovesciate il composto ottenuto su di una spianatoia e impastate fino ad ottenere una palla liscia e compatta. Avvolgetela nella pellicola per alimenti e fai riposare in frigorifero per almeno 1 ora. Stendete la pasta frolla sulla superficie di lavoro appena infarinata con il mattarello, portandola ad uno spessore di 4-5 mm. Con un tagliabiscotti della forma desiderata ricavate tante sagome.

-Disponetele su 2 teglie rivestite di carta forno e cuocetele, una alla volta, nel forno già caldo a 180° per circa 12-15 minuti o comunque fino a leggera doratura. Fateli raffreddare su una griglia per dolci e serviteli.

Annunci