Ricette Bimby- Secondi Piatti

SPINACINE DI POLLO

spinacine-bimby-2

INGREDIENTI

  • 600 g petto carne di pollo
  • 250 g (lessati e strizzati) spinaci
  • 2 uova
  • q.b. pangrattato
  • q.b. sale fino
  • q.b. olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale il pollo: 2 min. vel. 5.

Spatolare e ripetere l’operazione.

Aggiungere gli spinaci (già lessati e strizzati) e un pizzico di sale: 2 min. vel. 5.

Riunire sul fondo con la spatola e aggiungere 1 uovo e 30 g di pangrattato: 40 sec. vel. 4.

Con le mani leggermente umide formare 6 polpette e schiacciarle dandogli la classica forma della spinacina.

Passare ogni spinacina nel pangrattato, poi nell’uovo sbattuto e nuovamente nel pangrattato.

Cuocerle in forno preriscaldato statico a 180° per 20 minuti circa oppure friggere in olio di semi.

Lasciar intiepidire leggermente prima di servire.

POLLO AL CURRY

pollo-al-curry-bimby

INGREDIENTI

  • 50 g olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • 500 g petto carne di pollo
  • q.b. farina 00
  • 20 g curry
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero
  • 400 g brodo di pollo
  • q.b. prezzemolo

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale l’olio, la cipolla pulita e l’aglio: 3 min. 100° vel. 4.

Aggiungere il petto di pollo tagliato in bocconcini e infarinato, il curry, il sale e il pepe: 3 min. 100° vel. Soft antiorario.

Aggiungere il brodo: 10 min. 100° vel. Soft antiorario.

Seguire la cottura, nel caso il pollo si asciugasse troppo aggiungere un altro poco di brodo.

Impiattare guarnendo con una spolverata di prezzemolo sminuzzato a piacere e accompagnare con del riso basmati bianco.

Cassoeula

20161219_192303

INGREDIENTI 

  • 800 gr Locena di maiale
  • 800 gr Cotenna di  locena di maiale
  • 550 gr piedini di locena di maiale
  • 350 gr orecchie di maiale
  • 330 gr salamini o verzini
  • 500 gr di salsiccia
  • 1 kg di verza
  • 60 gr di sedano
  • 60 gr di carote
  • 120 gr cipolle
  • 130 ml di passata di pomodoro
  • 200 ml di brodo di carne
  • 50 ml di olio
  • 50 gr burro
  • Sale quanto basta
  • Pepe quanto basta

PREPARAZIONE 

-Lavate e scottate le foglie di verza in acqua salata per qualche minuto, dopodiché scolatele e mettetele da parte.

-Lavate bene il piedino e le costine di maiale in acqua e sale, quindi cuocete solo il piedino in acqua abbondante per circa 1 ora. Scolatelo e mettetelo da parte.

-Nel boccale versate la cipolla, la carota e il sedano e tritate tutto a velocità 7 per 4 secondi.

-Riunite il trito sul fondo del boccale e unite l’olio extravergine d’oliva e la pancetta tagliata a cubetti.

-Fate rosolare il tutto per circa 5 minuti in senso antiorario a velocità 1.

A questo punto unite le costine di maiale, i pomodori a cubetti e l’acqua calda.

-Regolate di sale e cuocete per 10 minuti a velocità 1. Trascorso questo tempo unite il piedino cotto in precedenza e proseguite la cottura a velocità 1 per 15 minuti a 100°.

Ora tagliate la verza a listarelle e unitela al resto degli ingredienti. Cuocete per altri 15 minuti a 100° velocità 1.

-Tagliate le salsicce a tocchi e unitele nel boccale, proseguite la cottura per altri 15 minuti con le stesse impostazione del robot.

Trascorso questo tempo servite la cassoeula in tavola ben calda.

Polpette ricotta e zucchine

Il Bimby, si sa, è un grande aiuto per preparare ricette gustose e light in men che non si dica! Zuppe, secondi piatti, pesce, verdure e ogni tipo di leccornia utilissima anche in un piano alimentare ipocalorico.

polpette-di-zucchine

INGREDIENTI

  • 300 grammi zucchine
  • 1 cipollotto
  • 60 grammi parmigiano
  • 100 grammi ricotta
  • 20 foglie basilico
  • 2 uova
  • 100 grammi pangrattato

PREPARAZIONE

-Grattugiare il parmigiano per 10 sec a vel. 8, mettere da parte

-Tritare 50 g di pangrattato con 16 foglie di basilico, 10 sec. a vel 7, mettere da parte

-Lavare e mondare le zucchine, tagliare a tocchetti e tritare col cipollotto per 5 sec. vel 7. mettere il composto in un colino a scolare

-Mettere nel boccale le zucchine, la ricotta scolata dal siero, il parmigiano, 4 foglie di basilico, un pizzico di sale, un uovo e 50 g di pangrattato. Amalgamare 30 sec/vel 5. Mettere da parte il composto

-Senza lavare il boccale frullare l’uovo 10 sec/vel 5. Versarlo in una ciotola

-Formare con le mani delle piccole polpette, passare nell’uovo e nel pangrattato al basilico

-Friggere in olio caldo o cuocere al forno a 180°C circa 15 minuti per lato, su carta forno leggermente oleata

-Pulire carote e rapanelli. Infilare sugli spiedini una polpetta, una rondella di carota, una polpetta e un rapanello.

Calamari ripieni light

calamari-ripieni-bimby

INGREDIENTI

  • 1 kg di calamari (o totani)
  • una bottiglia di passata di pomodoro
  • 300 g di pane (anche raffermo)
  • 250 g di latte
  • 250 g di pomodorini
  • 100 g di olio
  • 50 g di parmigiano
  • 1 uovo
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE

-Per prima cosa mettete a bagno il pane raffermo nel latte e acqua; nel frattempo, pulite i calamari e tagliare i tentacoli a pezzetti piccoli, inserirli nel boccale del Bimby con l’olio e l’aglio e far rosolare per 3 minuti a velocità 1 e 100°.

-Ora unite il pane ben strizzato, l’uovo, il parmigiano, il prezzemolo, il pomodoro tagliato a pezzetti e un filetto d’acciuga, continuando per 10 secondi a velocità 3.

-Riempite i calamari con il composto e chiuderli bene con uno stuzzicadenti, quindi metterli da parte nel Varoma.

-Intanto soffriggere di nuovo nel boccale del Bimby i 50 gr di olio e lo spicchio d’aglio per 3 minuti a 100° e velocità 2, quindi aggiungere la passata di pomodoro, salare, pepare e posizionare il Varoma con i calamari sul coperchio, procedendo per 30 minuti a Varoma e velocità 1. Servire i calamari ricoperti dal sugo.

Melanzane Vegan light

melanzane-ripiene

INGREDIENTI

  • 2 melanzane ovali grandi
  • 8 pomodorini pachino
  • 1 spicchio aglio
  • sale e pepe qb
  • pangrattato qb
  • prezzemolo
  • olio

Ingredienti per il sugo

  • 1 spicchio di aglio
  • 400 grammi passata pomodoro
  • 30 grammi olio evo
  • 250 grammi acqua
  • sale qb

Per preparare le melanzane

-Tagliare le melanzane per il senso della lunghezza

-Svuotarle della polpa e metterla nel coperchio chiuso

-Salare le melanzane svuotate

-Aggiungere nel coperchio chiuso i pomodorini, il sale e il pepe e tritare 6 sec vel. 7

-Aggiungere olio e cuocere 5 min. a  100°

-Riempire le melanzane del composto ottenuto spolverizzando con pangrattato e prezzemolo

-Sistemare le melanzane nel Varoma

Per il sugo

-Tritare lo spicchio d’aglio 3 sec. Vel. 7

-Aggiungere olio e soffriggere 2 min. 100° vel. 1

-Aggiungere pomodoro, acqua, sale e pepe

-Posizionare il coperchio, il Varoma con le melanzane e cuocere 45 min. vel 1 temp. Varoma.

-Togliere le melanzane e irrorarle col sughetto ottenuto

Filetto maiale farcito

Filetto maiale

INGREDIENTI 

  • 1 filetto di maiale
  • 8/10 prugne secche
  • mezza bustina di pinoli
  • pistacchi q.b.
  • 1 scalogno e 1 rametto di rosmarino fresco
  • 20 gr. di funghi secchi
  • gr. 40 olio di oliva
  • vino bianco gr. 100 circa
  • dado di carne bimby
  • acqua circa 1 lt.

PREPARAZIONE 

– Iniziamo a preparare  il filetto di maiale, chiedete al   macellaio di fare una incisione al centro, senza rompere il filetto, con il coltello lungo e stretto.

-Ammollare le prugne secche con il vino bianco.

-Lavare bene i funghi secchi e metterli a bagno in acqua fredda.

-Steccate il filetto con le prugne secche strizzate, alternate con pistacchi e pinoli. Riempite bene il filetto.

-Con la corda per alimenti legate bene il filetto e posizionatelo nel varoma.

-Preparate  il sugo, tritare lo scalogno, 5 sec. vel. 7, scolare i funghi (tenere l’acqua), tritare grossolanamente 2 sec. vel. 5, unire l’olio e rosolare 5 min. 100° soft -antiorario, sfumando con il vino delle prugne.

-Unite  il dado,  l’acqua dei funghi,  verificare che i coltelli siano ben coperti posizionare il Varoma e cuocere 40 min. temp. Varoma  soft-antiorario .

-Verificare  i liquidi, sicuramente serve rimboccare finchè i coltelli siano di nuovo ben coperti,proseguire la cottura per altri 40 min. temp. Varoma soft-antiorario.

-Il tempo di cottura sarà di circa 1 ora e mezzo, alla fine di questo tempo, fate una piccola incisione al filetto e verificare che sia ben cotto anche all’interno.

-Tagliate a fette il filetto e sistematelo con le prugne in un piatto da portata o come preferite in un tegame e ricoprite con il sughetto di funghi

Annunci