Ricette Bimby Pasqua

UOVA DI PASQUA FAI DA TE CON IL BIMBY

pasqua

INGREDIENTI 

considerate sempre una quantità di cioccolato maggiore a quella nominale dell’uovo, per esempio se lo stampo è da 250 grammi, calcolatene 350.

PREPARAZIONE
Mettete il cioccolato nel bimby e tritate per circa 15 secondi a velocità 7 o fino a quando sarà polverizzato. Impostate la temperatura a 50° e 10-12 minuti di tempo (per esempio 10 minuti per 300 grammi circa, 12 per 500 grammi, ecc) a velocità 1. Quando il cioccolato sarà sciolto togliete il boccale dell’alloggiamento per una decina di minuti, per farlo raffreddare più velocemente, poi rimettetelo al suo posto e aspettate che si spenga la luce che indica i 37° di temperatura. A questo punto fate andare il Bimby a velocità antioraria livello 1 (ma senza temperatura) per circa 90 secondi: il vostro cioccolato è pronto per l’uso.

Sembra facile ma se lo tenete di più per distrazione o meno per fretta, il cioccolato non sarà più a temperatura ottimale e verrà con inestetiche chiazzature. Se vi siete distratti e non sapete da quanto si sia spenta la spia dei 37° non rischiate: riportatelo a 50°, aspettate due-tre minuti e lasciate di nuovo raffreddare.

Versatelo nello stampo ricoprendolo più o meno per 1/3 della sua capacità. Giratelo dolcemente affinché il cioccolato ricopra le pareti laterali anche se non sarà semplice, a causa della sua pastosità. Dopo circa 5 minuti, durante i quali avrete mosso lo stampo in tutte le direzioni, fate andare il cioccolato nelle parti che vi sembrano meno coperte con l’aiuto di un pennellino (che dovrete però usare solo quando lo strato più esterno sarà disteso bene). Versate il cioccolato in eccesso nel Bimby e rovesciate delicatamente lo stampo su un foglio di carta da forno. Lasciatelo riposare per circa un’oretta a temperatura ambiente.

Riscaldate a circa 37° il cioccolato rimasto per un paio di minuti e col pennellino intinto nel cioccolato prendete lo stampo, capovolgetelo e passate un po’ di cioccolato sui bordi, per rinforzarli. Fate attenzione che il cioccolato non sia troppo caldo da sciogliere quello già seccato e da scivolare verso il basso. Alzate lo stampo per guardarlo in controluce: ci sono punti chiari? Passateci col pennellino, saranno sennò facili punti di rottura. Rovesciate di nuovo l’uovo sulla carta forno e aspettate che il cioccolato si cominci a staccare dalla maggior parte dello stampo. A quel punto giratelo, raschiate con un coltellino tutti i bordi nei punti in cui fuoriescono dallo stampo con dei colpetti secchi fatelo uscire.

Maneggiatelo con guanti di lana o di cotone affinché non restino le impronte delle dita sul cioccolato. Non pulite il Bimby finchè non avrete sformato l’uovo e sarete soddisfatte del risultato: a questo punto prendete la sopresa e inseritela nell’uovo. Riscaldate una padella capiente e appoggiateci sopra mezzo uovo per 2-3 secondi, prendetelo e appoggiatelo delicatamente sull’altra metà e premete leggermente per circa un minuto. Il vostro uovo è pronto!

COLOMBA

colomba-1

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • 100 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • Una fiala di aroma di limone
  • 3/4 di fiala di aroma di mandorle
  • Una fiala di aroma di arancia
  • 350 g di farina
  • Un bicchiere di latte
  • Una bustina di lievito per dolci
  • 200 g di arancia candita
  • Granella di zucchero q.b.
  • 150 g di mandorle pelate
 PREPARAZIONE
Posiziona la farfalla nel boccale pulito e asciutto e monta 3 albumi a neve 3 Min. Vel. 3.Togli la farfalla e tieni da parte gli albumi in una ciotola.Metti nel boccale pulito e asciutto 3 tuorli d’uovo, 100 g di burro, 200 g di zucchero, una fiala di aroma al limone, 3/4 di fiala di aroma alle mandorle e una fiala di aroma all’arancia. 3 Min. Vel. 3.

Unisci 350g di farina, un bicchiere di latte, una bustina di lievito e 200 g di arancia candita 20 Sec. Vel. 3 Antiorario.

Aggiungi l’impasto agli albumi montati a neve, incorporando delicatamente dal basso verso l’alto.

Versa il composto in uno stampo imburrato e aggiungi delicatamente in superficie la granella e 150 g di mandorle senza farle sprofondare.

Cuoci in forno caldo 50 Min. 140°.

PIZZA CHIENA NAPOLETANA

PIZZA CHIENA.JPG

INGREDIENTI

Per l’impasto

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina Manitoba
  • 50 g di acqua
  • 100 g di latte
  • 80 g di olio extravergine di oliva + q.b. per ungere la teglia
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 10 g di sale

Per il ripieno

  • 4 uova
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 30 g di pecorino grattugiato
  • 80 g di mortadella a dadini
  • 80 g di salame a dadini
  • 80 g di speck a dadini
  • 100 g di scamorza a dadini
  • 100 g di caciocavallo a dadini
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE

Inserisci nel boccale 250 g di farina 00, 250 g di farina manitoba, 100 g di latte, 80 g di olio, 50 g di acqua e 15 g di lievito di birra. 1 Min. Vel. 4.

Aggiungi 10 g di sale e impasta 5 Min. Vel. Spiga.

Trasferisci l’impasto in una ciotola, copri con un telo e metti a lievitare per almeno 2 Ore.

Metti nel boccale pulito 4 uova. 30 Sec. Vel. 3.

Preleva ¼ di misurino di uova sbattute: ti servirà per spennellare la superficie della pizza.

Aggiungi 30 g di pecorino, 30 g di parmigiano, sale, pepe, mortadella, speck, salame, scamorza e caciocavallo tutti tagliati a dadini. 20 Sec. Antiorario Vel. Soft.

Ungi bene con olio una teglia di 24/26 cm di diametro dal bordo alto.

Stendi metà dell’impasto su un piano di lavoro infarinato e fodera con la sfoglia ottenuta la teglia, lasciandola fuoriuscire dai bordi.

Versa il ripieno di uova, salumi e formaggio.

Stendi l’altra metà di impasto con il matterello e disponi sulla teglia a coprire.

Sigilla bene i bordi.

Spennella la superficie della pizza con l’uovo sbattuto tenuto da parte.

Inforna 45 Min. a 180°.

UOVA SODE RIPIENE AL TONNO

uova-sode-ripiene-al-tonno.jpg

INGREDIENTI

  • 3 foglie di basilico
  • 3 acciughe sott’olio
  • 2 cucchiai di maionese Bimby
  • 100 g di tonno sgocciolato
  • 6 uova sode
  • 6 olive farcite ai peperoni
 PREPARAZIONE
Lava e asciuga 3 foglie di basilico.Metti nel boccale il basilico, 3 acciughe, 100 g di tonno sgocciolato. 5 Sec. Vel. 4 poi 5 Sec. Vel. 5.Apri a metà le uova, preleva i tuorli e aggiungili nel boccale assieme a 2 cucchiai di maionese. 10 Sec. Vel. 4.Raccogli con la spatola e, se occorre, ripeti 10 Sec. Vel. 4.

Taglia a metà le olive e tieni da parte.

Riempi ogni metà d’uovo con la farcia al tonno e decora con mezza oliva.

Prosegui fino a terminare gli ingredienti.

Conserva in frigorifero, in un contenitore con coperchio, fino al momento di servire.

Annunci