Ricette Bimby-Antipasti

FAGOTTINI AGLI ASPARAGI

fagottini-agli-asparagi-bimby

INGREDIENTI

  • 500 gr di asparagi
  • 3 patate
  • 1 cipollotto
  • 100 gr di ricotta
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 15 gr di olio EVO
  • latte q. b. (va bene anche quello vegetale)
  • 1 litro di acqua
  • sale q. b.

Preparazione

Mettere le patate pelate e tagliate a cubetti nel cestello, nel boccale l’acqua con il sale, chiudere il coperchio e posizionare il varoma con all’interno gli asparagi puliti e tagliati a pezzetti (non troppo piccoli), cuocere: 25 min. Varoma vel. 2. Nel boccale pulito mettere il cipollotto, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Unire gli asparagi e le patate, insaporire: 4 min. 100° Antiorario vel. Soft (tranquilli le patate tenderanno a disfarsi) e lasciare nel boccale a raffreddare. Successivamente unire la ricotta e con l’aiuto della spatola e amalgamare a mano il composto. Stendere la pasta sfoglia su una teglia ricoperta della sua carta forno e tagliare la pasta sfoglia in 4 quadrati. Farcirli con il composto ottenuto, richiuderli unendo e sovrapponendo i lati al centro del fagottino. Spennellare con del latte e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa. Lasciar intiepidire leggermente e servire

Torta Fiore con Spinaci e Ricotta

TORTA FIORE.jpg

INGREDIENTI

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 1 kg di spinaci o erbette fresche
  • 1 cipollotto
  • 20 gr di olio EVO
  • 300 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 120 gr di caprino
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • noce moscata q. b.
  • sale q. b.
  • latte q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale 1 litro di acqua e salare, chiudere il boccale e posizionare il varoma con dentro gli spinaci o erbette già pulite, cuocere: 30 min. Varoma vel. 1 (visto che non ci staranno tutte in una volta, aggiungere le verdure man mano che si appassiscono). A fine cottura strizzarli per bene. Nel boccale vuoto mettere il cipollotto, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola, unire l’olio e soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere gli spinaci, insaporire: 5 min. Varoma Antiorario vel. 1 a fine cottura gli spinaci dovrebbero risultare asciutti, quindi tritare: 5 sec. vel. 6 e mettere da parte. Nel boccale vuoto, unire le uova e i formaggi, noce moscata e sale, mescolare: 1 min. vel. 4. Aggiungere gli spinaci messi da parte e amalgamare: 30 sec. Antiorario vel. 2.

A questo punto stendere un rotolo di pasta sfoglia con la sua carta forno su una teglia e distribuire sopra il ripieno lasciando 1 centimetro dal bordo. Spennellare il bordo con dell’acqua, coprire con la seconda pasta sfoglia e sigillare bene i due dischi sovrapposti con le dita.
Appoggiare al centro della torta una tazza e premere leggermente in modo da incidere il centro del fiore. Lasciare la tazza appoggiata sulla pasta, tagliare la torta in 20 spicchi uguali, senza staccare le fette dal centro. Prendere l’estremità di una fetta e ruotatela di 45° verso l’alto, in modo da far vedere il ripieno e procedere via via con tutte le fette. Togliere la tazza e spennellare la superficie con il latte. Cuocere la torta in forno preriscaldato a 220° per 10 minuti e poi successivamente a 200° per 20 minuti circa. Lasciar intiepidire leggermente e servire.

Farinata di ceci

farinata.jpg

INGREDIENTI

  • 125 gr di farina di ceci
  • 350 ml di acqua
  • 60 ml di olio EVO
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale l’acqua e la farina di ceci, mescolare: 30 sec. vel. 4,  con un cucchiaio togliere la schiuma che si è creata sopra, versare in un contenitore, chiudere con un coperchio e lasciare riposare per almeno 4 ore. Passato il tempo, rimettere nel boccale, aggiungere metà dell’olio e il sale, emulsionare: 30 sec. vel. 3. Versare il resto dell’olio in una teglia (io ho usato una comune teglia dal diametro 28 cm) e aggiungere sopra l’impasto ottenuto. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa. Servire calda con una spolverata di pepe.

Involtini di peperoni freddi

involtini_di_peperoni_ripieni_al_tonno

INGREDIENTI

  • 1 peperone rosso
  • 190 gr di formaggio caprino (da spalmare)
  • 2 cucchiai di pesto

Preparazione

Arrostire il peperone in forno sotto il grill per 15 minuti circa, girandolo spesso. Farlo intepidire all’interno di un sacchetto per alimenti (per facilitare il distacco della pelle e poterlo pelare con maggiore facilità). Quindi, privarlo del torsolo, dei semi e dei filamenti interni, ridurlo in falde e lasciarlo raffreddare completamente. Nel boccale mettere il caprino e il pesto, emulsionare: 30 sec. vel. 4. Aiutandosi con un cucchiaino farcire le falde di peperone con la crema ottenuta e arrotolarli, formando degli involtini. Riporli in frigorifero fino al momento di servirli.

Capesante Gratinate

capesante-gratinate-986x400

INGREDIENTI

  • 8 capesante
  • 300 ml di besciamella
  • 80 gr di pistacchi
  • 20 gr di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo q. b.
  • sale e pepe q. b.
  • burro q. b.

Preparazione

Pulire le capesante e staccare delicatamente il corallo (la parte color arancio del mollusco) dalla noce. Rosolare i coralli con del burro per qualche minuto in una padella e successivamente metterli nel boccale insieme alla besciamella già preparata in precedenza, frullare: 30 sec. vel. 6. Distribuire la salsa ottenuta sulle noci delle capesante nelle conchiglie lavate e asciugate. Nel boccale pulito e asciutto mettere i pistacchi e il parmigiano, tritare: 10 sec. vel. 7, cospargere sulle capesante e gratinare in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti circa. Sfornare e servire.

Biscotti salati al grano saraceno

grano-saraceno

INGREDIENTI

  • 50 gr di farina di riso
  • 50 gr di farina di grano saraceno
  • 50 gr di fecola di patate
  • 50 gr di amido di mais
  • 65 gr di burro
  • 30 gr di olio EVO
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • acqua fredda q. b.
  • semi di sesamo q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale le farina, l’amido, la fecola, il burro, l’olio e il bicarbonato, salare e amalgamare: 20 sec. vel. 3. Aggiungere l’uovo, un paio di cucchiai di acqua fredda e i semi di sesamo, impastare: 45 sec. vel. 4. Ricoprire di pellicola trasparente e riporre in frigo per 30 minuti. Riprendere l’impasto e stendere con l’aiuto del mattarello una sfoglia di circa 3 mm, ritagliare i biscotti e adagiarli su una placca da forno ricoperta di carta forno, cospargerli con altri semi di sesamo e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 12-15 minuti o comunque finchè i bordi non si dorano leggermente. Lasciar raffreddare completamente e servire…

Muffin alla pizza

muffin pizza.jpg

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 gr di farina 0
  • 150 gr di acqua (temperatura ambiente)
  • 12 gr di lievito di birra
  • 10 gr di sale
  • 10 gr di olio EVO
  • 10 gr di zucchero

Per il ripieno:

  • 1 mozzarella (se intolleranti sostituire con quella senza lattosio)
  • pomodorini q. b o passata di pomodoro.
  • olio EVO q. b.

Preparazione

Preparare la pasta:

Mettere l’acqua, l’olio, lo zucchero e il lievito nel boccale, emulsionare: 15 sec. vel. 4. Aggiungere la farina e il sale, impastare: 3 min. Vel. Spiga. Prendere l’impasto, lavorarlo per qualche minuto con le mani e mettere a lievitare coperto per almeno 2 ore o comunque fino al raddoppio in un luogo asciutto e privo di correnti d’aria (io per tutti i lievitati opto per il forno spento con la lucina accesa).

Preparare il ripieno:

Tagliare a dadini la mozzarella e i pomodorini. Riprendere l’impasto, lavorarlo brevemente con le mani e dividerlo in 12 pezzi (fotogallery1). Stendere ciascun pezzo in una sfoglia e distribuirvi la farcitura del ripieno (fotogallery2). Chiudere ogni pezzo formando delle palline e disporle nei pirottini di carta (fotogallery3). Spennellare con dell’olio la superficie e far lievitare per altri 20 minuti. Spolverare a piacere i muffin con del rosmarino e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa. Togliere dallo stampo, lasciare intiepidire e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Come ripieno potete optare per quello che preferite, anche prosciutto e mozzarella o soltanto verdure. Se sostituire la mozzarella con l’alternativa vegetale avrete dei muffin adatti anche ai vegani.

Quelli che vi avanzano potete tranquillamente surgelarli in sacchettini per alimenti e scongelarli al bisogno.

Annunci