Cosmetici e Detersivi fatti in casa con il Bimby e senza….ricettario

DETERSIVO LAVAVETRI FAI DA TE

lavavetri

Come avrete capito in questi giorni, mi piace esperimentare i prodotti fatti in casa…e mi domandavo proprio qualche settimana fà, … come lavare i vetri in modo ecologico? Dalla ricerca fatta in internet ho scoperto che ci sono numerose alternative fai-da-te ai prodotti per la pulizia dei vetri comunemente in vendita. Sono economiche, ecologiche e garantiscono buoni risultati. Naturalmente per una pulizia ottimale bisogna abbinare anche  l’utilizzo di panni di cotone o di microfibra, evitando tutto ciò che è usa e getta.

In questo caso non c’è bisogno dell’aiuto del Bimby…anche perché sono prodotti semplicissimi da preparare… e avevo voglia di condividerli con voi!!

Recuperate gli spruzzini dei vecchi prodotti come contenitori per i vostri nuovi detersivi fai-da-te per i vetri. Le  ricette che vi propongo, qui di seguito, sono adatte per la pulizia sia delle vetrate che degli specchi…

Detersivo lava-vetri al limone

  • 500 millilitri d’acqua
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di amido di mais

Per la preparazione di questo detersivo per la pulizia dei vetri utilizzate del succo di limone fresco, appena spremuto. Sarà sufficiente avere a disposizione uno spruzzino della capacità di almeno mezzo litro. Versate tutti gli ingredienti al suo interno con l’aiuto di un imbuto, agitate e spruzzate. La soluzione si conserva senza problemi per alcuni giorni. Potrete prepararla in quantità ridotte a seconda delle superfici da lavare, o utilizzare q

Detersivo lava-vetri con scaglie di sapone

1 litro d’acqua calda
1 cucchiaio di sapone in scaglie al naturale

Utilizzate del sapone in scaglieecologico, ancora meglio se preparato in casa con il metodo a freddo. Il sapone si scioglierà meglio con l’acqua calda, che servirà anche a rendere più efficace la rimozione degli aloni dai vetri. Versate in una pentola l’acqua calda e il sapone, mescolate e attendete che il sapone si sciolga. Trasferite il liquido in uno spruzzino con l’aiuto di un imbuto e dedicatevi alla pulizia dei vetri. Il prodotto si conserva a lungo.

Detersivo lava-vetri all’aceto

  • 500 millilitri d’acqua
  • 3 cucchiai di aceto
  • ½ cucchiaino di sapone liquido

Per la preparazione di questo detersivo utilizzate del sapone liquido o del detergente per i piatti ecologico. Versate in uno spruzzino l’acqua, il detergente liquido prescelto e l’aceto. Agitate e utilizzate per la pulizia dei vetri, asciugando con un panno di cotone. Il preparato si conserva per alcune settimane e può essere utilizzato al momento del bisogno.

Detersivo lava-vetri agli oli essenziali

  • 1 litro d’acqua
  • 2 cucchiai di aceto
  • 5 gocce di olio essenziale di limone
  • 5 gocce di olio essenziale di eucalipto

Iniziate la preparazione del detersivo mescolando l’aceto e gli oli essenziali. Uniteli all’acqua e versate il tutto in uno spruzzino con l’aiuto di un imbuto. Agitate ogni volta prima dell’uso ed impiegate il preparato non soltanto per i vetri, ma anche per la pulizia delle maniglie delle finestre e delle porte. Si conserva a lungo.

Detersivo lava-vetri all’acido citrico

  • 1 litro d’acqua
  • 1 cucchiaino di acido citrico
  • 1 cucchiaino di sapone liquido ecologico

Per la preparazione di questo detersivo lava-vetri potrete utilizzare del sapone liquido o del detersivo per i piatti ecologico. L’acido citrico può essere acquistato online o in farmacia. Viene venduto in granuli. All’interno di uno spruzzino versate l’acqua, l’acido citrico e il detersivo. Agitate prima dell’uso. Si conserva a lungo ed è adatto anche per la pulizia delle piastrelle e dei sanitari.

DETERSIVO PER BAGNI FATTO CON IL BIMBY E SENZA

pulire-il-bagno

Il Bicarbonato ha un  potere detergente e sgrassante insieme al  limone, vi suggerisco  la ricetta con il Bimby e senza che prevede l’utilizzo di questi ingredienti naturali che possono essere degli alleati davvero efficaci ed economici per pulire tutta la casa. Oggi voglio proporvi la ricetta adatta alle pulizie più aggressive del bagno e della cucina e sopratutto delle piastrelle….

L’effetto detergente del bicarbonato insieme al potere sgrassante del limone, viene unito al tea tree oil che disinfetta e all’amido che ammorbidisce le macchie e scioglie le incrostazioni. Il detersivo che viene fuori unendo questi elementi vi aiuterà a togliere lo sporco più ostinato di tutti gli angoli della vostra casa.

INGREDIENTI

  • 500 g di bicarbonato
  • 100 g di soda solvay (reperibile negli ipermercati)
  • 50 g di amido
  • 15 gocce di limone
  • 15 gocce di olio essenziale eucalipto o olio tea tree

PREPARAZIONE

versare nel boccale tutti gli ingredienti e frullare 40 secondi da vel 4 a turbo

aggiungere con il misurino poca acqua alla volta con le lame in movimento fino ad ottenere una crema della consistenza desiderata

travasare in un contenitore con chiusura

usare con una spugna morbida per lavare i sanitari dei bagni (va risciacquato) anche le piastrelle vengono bene.

  • in alternativa si può usare anche in polvere come il VIM di una volta!!!

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  •   Bicarbonado 500 gr
  •     Soda Solvay 100 gr
  •     Amido 50 gr
  •     15 gocce di limone
  •     15 gocce eucalipto o tea tree oil

PREPARAZIONE

DETERSIVO FATTO IN CASA PER PULIRE IL BAGNO – SOLIDO  Miscelando gli ingredienti nelle proporzioni proposte all’interno di una ciotolina, otterrete una polvere da utilizzare direttamente sulle macchie, le incrostazioni e all’interno del wc. Lasciare agire la polvere per 10 minuti e risciacquare con una spugna.

DETERSIVO FATTO IN CASA PER PULIRE IL BAGNO – LIQUIDO In una ciotolina mescolare tutti gli ingredienti e aggiungere poca acqua fino ad ottenere una crema densa. Versare su una spugnetta e detergere i sanitari e le piastrelle.

Annunci