Cosmetici e Detersivi fatti in casa con il Bimby e senza….ricettario

IL CIBI VI FA’ BELLI…RICETTE

maschera3

Si possono preparare le ricette fai da te con quello che hai nel frigo. Vuoi regalarti un po’ di relax con una bella maschera rigenerante, ma appena sei a casa ti accorgi di non averla comprata?

Tranquille ….Peccati di Gola 568 ha trovato la soluzione giusta per voi: aprite il frigo, e troverete gli ingredienti perfetti per prepararvi delle creme di bellezza che potrete fare voi, istantanee ed efficaci.

UNO YOGURT BIANCO PUO’ ESSERE USATO COME PEELING

Il must della donna a dieta o che semplicemente ama fare colazione con lo yogurt? Lo yogurt bianco! Lo yogurt Bianco utilizzato come maschera, però, dovete sapere che  aiuta a nutrire la pelle secca e si può anche utilizzare sopratutto  come scrub per ottenere in qualche minuto una pelle più pulita e bella.

RICETTA:  mescolare ½ yogurt con un cucchiaio di miele liquido. Stendi sul viso e lascia in posa fin quando il composto non sarà secchissimo. Esegui il peeling con le tue dita e sciacqua con l’acqua. Infine usa una crema idratante.

UN BIANCO D’UOVO FA’RINGIOVANIRE

Hai avete mai fatto un dolce e ti rimane per caso un bianco d’uovo? Non buttatelo più!!! Si può riutilizzarlo per farsi una maschera di bellezza. È un eccezionale rassodante e crea un effetto lifting sulla pelle.

RICETTA: prima di fare la maschera vi consiglio di fare uno scrub: la pelle pulita assorbe meglio i nutrienti e massimizza l’effetto della maschera. Con la forchetta, sbatti l’uovo e applicalo con un pennello. Lascia asciugare e sciacqua con acqua abbondante.

LA PANNA SERVE PER IDRATARE LE MANI

Hai della panna in frigo e sta per scadere o non vuoi fare  uno sgarro alla dieta o semplicemente non hai ne voglia e ne tempo per fare un dolce? Ecco un nuovo modo per utilizzarla senza sensi di colpa,senza farla scadere…  la panna infatti  è anche un ottimo idratante per le mani. Niente di meglio del grasso per idratare le zone le più secche!

RICETTA:scegli una panna fresca intera. Mischiala con 3 cucchiai di olio di mandorle dolce e qualche goccia di limone. Lava bene le mani col sapone e applica il composto ottenuto con l’aiuto di un pennello. Se li hai, infila dei guanti di plastica per far penetrare meglio il prodotto. Lascia in posa un trentina di minuti e poi risciacqua. Avrai delle mani a prova di baciamano!

CAROTE PER L’ABBRONZATURA

Le carote sonodegli ottimi alleati della cosmetica fai-da-te. Sono ricche di vitamina C e betacarotene, la carota è infatti un prezioso aiuto per una pelle luminosa. Dà colorito e aiuta a combattere sopratutto gli effetti dell’invecchiamento.

RICETTA: lava e spella 3 carote, centrifugale, versa il succo in un mixer e aggiungi 3 cucchiai di olio di mandorle dolce. Otterrai un composto oleoso perfetto per idratare e prolungare l’abbronzatura.

IL LIMONE AIUTA A SBIANCARE LE UNGHIE

Un prodotto che non manca mai  nel frigo degli italiani è il limone, le sue gocce non solo insaporiscono i piatti più blandi ma rendono anche le unghie più bianche e forti! Il limone ha infatti anche proprietà “sbiancanti” ed è perfetto per evitare l’effetto unghie ingiallite.

RICETTA: taglia mezzo limone e strofinalo sulle tue unghie per diversi minuti, risciacqua poi le mani. Per nutrirle, puoi anche versare qualche goccia di olio d’oliva sul mezzo limone. Il risultato sarà amplificato.

LE FRAGOLE AIUTANO CONTRO LA STANCHEZZA

Bastano due semplici ingredienti per una maschera di bellezza in grado di ravvivare la pelle: qualche fragola matura e dell’olio, a  la scelta se di mais o di mandorle.

RICETTA: prendi le fragole e schiacciale con una forchetta, poi mischia con l’olio e passa il composto su una garza da posare sul viso per circa 30 minuti. Per toglierla utilizza poi del latte tiepido.

IL KIWI SERVE PER UN EFFETTO LIFTING

I Kiwi, contengono la vitamina C , sono ricchi di collagene, l’ingrediente ideale per rassodare e tonificare la pelle. Aiutano inoltre a proteggere la pelle contro le aggressioni esterne.

RICETTA: gli ingredienti sono tre, 1 kiwi, 2 cucchiaini di yogurt bianco e 1 cucchiaino di miele. Schiaccia il kiwi con la forchetta, aggiungi il miele e lo yogurt e lavora il composto. Stendilo sulla pelle per circa 5 minuti, risciacqua con acqua fresca e poi metti subito della crema idratante.

E per finire l’opera vorresti anche una crema idratante fatta in casa? Prova l’olio!
L’olio di oliva è infatti un idratante naturale, basterà qualche goccia per nutrire la pelle senza aggredirla. Massaggia delicatamente le tue gambe con l’olio, muovendo le mani sempre dall’estremità del corpo verso il cuore: riattiverai in questo modo anche la circolazione!

SHAMPOO FATTO IN CASA

shampoo-fatto-in-casa

Preparare da sé lo shampoo in casa: tre ricette per tutti i tipi di capelli, semplici da fare, naturali ed eco sostenibili, limitano le allergie e le irritazioni e lasciano i capelli naturalmente puliti.

Lo shampoo naturale, fatto in casa, è molto semplice da preparare e offre alcuni, significativi  vantaggi: si riducono i rischi di IRRITAZIONI grazie all’uso di ELEMENTI  NATURALI e si risparmia due volte. La prima perché c’è un prodotto in meno da mettere nella lista degli acquisti, la seconda per il fatto che lo shampoo naturale, non avendo tensioattivi (cioè sostanze con proprietà emulsionanti), non fa schiuma e dunque riduce il consumo di acqua.

Vediamo qualche ricetta per preparare uno shampoo adatto ad ogni tipo di capelli:

SHAMPOO NATURALE FATTO IN CASA CON FARINA DI CECI

Preparare questo shampoo è molto semplice, è adatto soprattutto per chi pratica sport e lava i capelli molto frequentemente.

Ecco le dosi:

  •    2 cucchiai di farina di ceci
  •     Acqua calda q.b
  •     2 cucchiai di aceto
  •     Qualche goccia di olio essenziale a piacere (per profumare)

Come fare:

Emulsionare la farina di ceci e l’aceto in una ciotolina, aggiungere l’acqua calda fino ad ottenere una crema, spalmare sui capelli come un normale shampoo e risciacquare con cura.

Perchè la farina di ceci?

La farina di ceci assorbe il grasso e lascia i capelli e la cute puliti, l’aceto lucida i capelli.

SHAMPOO NATURALE FATTO IN CASA CON ARGILLA BIANCA

Lo shampoo a base di argilla è adatto alle persone con capelli grassi poiché ha proprietà purificanti e riequilibranti ed opacizza asciuga il sebo in eccesso.

Ingredienti:

  • Quattro cucchiai di polvere di argilla bianca
  • Due gocce di olio essenziale di limone
  • Mezzo bicchiere di acqua tiepida

Preparazione:

Prendete un flacone vuoto di shampoo e versate all’interno tutti gli ingredienti Agitate energicamente e utilizzate al momento.

SHAMPOO NATURALE FATTO IN CASA AL BICARBONATO DI SODIO

Grazie al suo potere naturalmente pulente, il bicarbonato, unito al potere lucidante dell’aceto, è ottimo come detergente per i capelli.

  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 2 cucchiai d’acqua tiepida
  • olio essenziale (per profumare)

Prendete un flacone vuoto di shampoo e versate all’interno l’acqua tiepida, poi il bicarbonato e l’aceto. Agitate energicamente e utilizzate al momento. Risciacquate con una ciotolina d’acqua nella quale avrete messo le gocce di olio essenziale.

SALI MINERALI FATTI IN CASA

SALI DA BAGNO FAI DA TE

I sali da bagno sono una soluzione semplice e utile per arricchire il bagno, donare al corpo un effetto relax, e combattere diversi inestetismi della pelle. Scopriamo perché aiutano e come si preparano a casa.

I sali da bagno aiutano a rilassarsi, eliminare le tensioni accumulate durante la giornata, drenare i liquidi in eccesso e pulire la pelle in profondità: scopriamo i benefici dei sali da bagno e come farli in casa.

I sali da bagno sono prodotti cosmetici utili quando vogliamo trovare un particolare beneficio da un bagno rilassante. Grazie infatti al sale di cui sono costituiti e agli oli essenziali usati per profumarli, i sali da bagno possono rappresentare un trattamento di bellezza e un rimedio naturale a diversi inestetismi della pelle…. ECCO A VOI LA RICETTA!!!

INGREDIENTI

  • bicarbonato di sodio
  • acido citrico
  • sale fino
  • colorante alimentare
  • olio essenziale di patchouli
  • contenitore con tappo a vite

PREPARAZIONE

Unisci in una ciotola di vetro 3 cucchiai di bicarbonato (lo trovi al supermercato) e 1 cucchiaio di sale fino. Colora con 7/8 gocce di blu e lavora con pazienza in modo da amalgamare in modo uniforme e avere una colorazione omogenea della ricetta. Quando il colore ti soddisfa aggiungi 1 cucchiaio di acido citrico e 20 gocce di olio essenziale di patchouli. Miscela gli ingredienti fino a ottenere un colore uniforme ed eliminare tutti i grumi. Lascia asciugare per un paio di ore (il colorante a base di acqua ha bagnato le polveri), quindi trasferisci nel contenitore finale e divertiti a decorare con un’etichetta personalizzata.

Profuma la tua ricetta per rendere i sali aromaterapici. Puoi preparare anche delle varianti alla ricetta sostituendo l’olio essenziale di patchouli con quello di lime e zenzero (10 gocce + 10 gocce) per preparare un divertentissimo bagno dalle mille bolle gusto cola.

Brilla come una stella aggiungendo i luccichini ai sali. Aggiungi 1 cucchiaino raso di glitter iridescenti nella tua ricetta regalo, mescola con cura ed ecco pronto un vero salto nei mitici anni ’70.

I sali sono un regalo creativo e low cost per stupire le tue amiche. Trascrivi o stampa questa ricetta e legala al collo del vasetto che riempirai con i sali, magari profumando il cartoncino con una goccia di olio essenziale di patchouli.

Annunci