Contorni

Le migliori ricette per accompagnare i secondi piatti da voi scelti

Patate al latte e alla panna

Potatoes whit milk and cream

img_20150611_200940

     Prepariamo  questo piatto gustoso della cucina tradizionale francese: è un contorno saporito e sostanzioso , perfetto per accompagnare un arrosto  un brasato.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

• 1 Kg patate

• 1 cipolla

•2 decilitri di latte

• 2 decilitri panna

• 40 gr burro

• noce moscata

• basilico

• sale e pepe

PREPARAZIONE : 40 minuti

● Iniziamo a lavare e pelare le patate, tagliatele a fette spesse mezzo centimetro e imponetele in una pirofila da forno unta con po’ di burro.

● Lavate , sbucciate e affettate la cipolla, rosolatela per 5 minuti n una padella con il burro e poi , quando è appassita , sovrapponetela alle patate.

● In una ciotola mescolate il latte e la panna.Unite il sale,il pepe e la noce moscata, regolate  di sale e quindi versare il composto sulle patate .

● Scaldate il forno a 180° gradi e infornate la teglia con le patate : cuocete per 30 minuti.

● Prima di servire , decorare con basilico tritato.

A questo punto il contorno è servito!

Insalata arance e noci

Ecco vi voglio proporre  la ricetta dell’insalata di arance e noci (più finocchi) una scelta  ideale e perfetta per il periodo invernale, sia perché prevede l’utilizzo dei prodotti di stagione sia perché piena di  vitamina C e vitamine liposolubili ottima e sopratutto utile per combattere il clima invernale. Vi suggerisco di servirla al posto di pomodori o lattughe per accompagnare i vostri piatti di carne,potete  provare a servirla anche  come un insolito antipasto.

insalata-di-finocchi-e-arance

INGREDIENTI

  • 4/6 Arance A Seconda Delle Dimensioni
  • 1 O 2 Finocchi, Di Nuovo Secondo Dimensioni
  • Gherigli Di Noce A Volontà
  • Olio D’oliva Extra Vergine Q.B.
  • Sale E Pepe Q.B.

PREPARAZIONE

-Iniziate a pulire i finocchi, sotto acqua corrente, lavateli e tagliateli sottilissimi con la mandolina; distribuiteli uniformemente su un piatto da portata, o quattro piatti individuali.

-Pelare al vivo le arance dopo averle lavate ed asciugate.

-Affettate anch’esse usando un coltello affilato.

-Distribuitele sopra ai finocchi.

-Spezzettare i gherigli di noci e spargeteli sulle arance.

-Condire con olio, sale e pepe; servite immediatamente, altrimenti le vitamine delle arance si deteriorano.

Ecco la vostra insalata è  pronta per essere servita…facile e veloce!!

Insalata di peperoncino

CHILI SALAD

114863

Per gli amanti del piccante, vi propongo un’insalata al peproncino, un’ insalata davvero veloce da preparare.

INGREDIENTI

• 3 cipolle abbastanza grandi

• 4 pomodori

• pepe

• 2 ciuffi di prezzemolo

• sale quanto basta

• olio extravergine di oliva

• aceto

PREPARAZIONE :30 minuti

● Iniziamo a tagliare molto fine le cipolle e metterle in un recipiente con acqua calda  e aceto per farle ammorbidire per mezz’ora.

●Dopo mezz’ora toglierle dall’acqua e asciugarle con carta assorbente.

● Sbucciare i pomodori e tagliarli a dadini.

●Tritare i peperoncini e mescolare con la cipolla e il pomodoro,condire con sale, pepe e olio extravergine di oliva .

● GUARNIRE con il prezzemolo .

A questo punto il contorno è servito !

Insalata di gamberi e calamari

SHRIMP SALAD  AND CALAMARI

731e200f2720fdadf78901a5ad5aa879

Se volete rimanere leggeri, senza rischiare di compromettere la vostra linea, vi propongo questo contorno, un’insalata di gamberi e calamari è  piuttosto sostanziosa ma del tutto priva di grassi e intitola.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

• 500 gr gamberi

• 400 gr calamari

• 8 pomodorini ciliegina

• 1 sedano

• olio extravergine di oliva

•1/2 succo di limone

• 1 bicchiere di vino bianco

•1 spicco d’aglio

• prezzemolo fresco tritato

• pepe nero

• sale quanto basta

PREPARAZIONE :40 minuti

●Iniziamo a lavare i gamberi e i calamari sotto acqua corrente.

● Tagliare i calamari ad anelli, il sedano e i pomodorini a dadini.

● In una pentola mettete dell’olio e fate soffriggere  calamari insieme ai gamberi, fateli cucinare per pochi minuti.

●Unite il bicchiere di vino e fatelo evaporare.

● Quando i calamari e i gamberi saranno pronti versarli nel piatto di portata.

● Aggiungere quindi, il sedano, i pomodorini, il prezzemolo tritato fine, un filo d’olio,il succo di limone a metà , salate e pepate, amalgamate bene.

A questo punto il contorno è  servito !

VINO CONSIGLIATO :con questa pietanza si abbina con un Vino Bianco fermo , di medio corpo , in particolare con vini prodotti in Sardegna . Si accompagna bene anche con un vino secco . 

Consiglio:

VERMENTINO DI SARDEGNA DOC

Funghi Trifolati

MUSHROOMS 

hqdefault

Questo contorno è eccezionale abbinato ai secondi di carne, ma anche con la polenta è un’ottimo abbinamento. Ma sopratutto è un contorno davvero veloce

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

• 800 gr funghi

• prezzemolo

• olio extravergine di oliva

• sale quanto basta

• 1 bicchiere di vino bianco

• peperoncino

PREPARAZIONE :20 minuti

● Iniziamo a mettere nella pentola 3 cucchiai di olio extravergine di oliva  extravergine di oliva e  soffriggere il peporoncino e l’aglio.

● Lavare i funghi, tagliarli , metterli in pentola insieme all’olio , il peperoncino e l’aglio, fateli cucinare per circa 15 minuti  fuoco medio-basso, girando di tanto in tanto.

● Versare 1 bicchiere di vino bianco e farlo evaporare, coprite con un coperchio.

● Quando nella pentola ci sarà poca acqua di cottura, salate e mettete il prezzemolo fresco tritato.

● Cuocere per altri 3/4 minuti, quindi togliere dal fuoco, eventualmente aggiungete altro prezzemelo .

VINO CONSIGLIATO : con questa pietanza si abbina con un Vino Rosso Fermo, leggero,

In particolare con vini prodotti in Emilia Romagna .

Consiglio :

CASTERELL DOC

A questo punto il contorno è servito !

Mazzetti di Fagiolini al Prosciutto 

Bunches offerte Green beans with ham

2012040217390064611365_5

Per il pranzo vi propongo un contorno appetitoso e originale: gli involtini di prosciutto e salvia ripieni di fagiolini. Sono davvero perfetti per accompagnare un arrosto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

• 600 gr fagiolini

• 320 gr di prosciutto crudo affumicato

• foglie di salvia

• parmiggiano grattugiato

• 50 gr di burro

PREPARAZIONE : 30 minuti

● Iniziamo a lavare i fagiolini e lessateli per 15 minuti in acqua salata.

● Scolateli e fateli raffreddare in acqua fredda, scolateli nuovamente e asciugateli.

● Dividete i fagiolini in 20 mazzetti, Avvolgete ogni mazzetto in una fetta di prosciutto crudoe in una foglia di saVlvia, sistemateli in una pirofila imburrata , cospargete  con un po’ di formaggio parmiggiano grattugiato e metteteli in forno.

● In mazzetti vanno gratinati a 200° gradi per 10 minuti .

● DOPO la cottura , prima di servire, cospargete ancora il formaggio parmiggiano grattugiato .

VINO CONSIGLIATO : con questa pietanza si abbina con un Vino Bianco leggero , anche Spumante e /o Novello , con vini prodotti in FRIULI VENEZIA GIULIA .

Consiglio :

SARDEGNA SEMIDANO SPUMANTE DOC

questo punto il contorno è servito !

Cavolfiore alla NAPOLETANA

Cauliflower Neapolitan

insalata-di-cavolfiore-620x350

Voglio consigliarvi un contorno sostanzioso , tanto da poterlo anche  considerare un secondo iattura originale. INFATTI questo cavolfiore alla Napoletana con uva passa e pinoli,è un’autentica squisitezza .Quando andate ad acquistare il cavolfiore , per comprare quello migliore, mi raccomando he deve essere SODO e compatto, deve essere senza macchie marronio o grigiaste.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

•1 Kg cavolfiore

•1 spicco d’aglio

•40 gr uva passa

•40 gr pinoli

•20 gr prezzemolo

•olio extravergine di oliva

•sale e pepe

PREPARAZIONE : 25 minuti 

● Iniziamo a prepare una pentola con l’acqua salata e immergete il cavolfiore per 5 minuti, sgocciolateli e tagliateli a pezzi .

● Soffriggete l’aglio in una pentola con olio extravergine di oliva, unite i cavolfiori, coprite con il coperchio, cuocete per 10 minuti ,  aggiungete l’uva passa,i pinoli, il prezzemolo ridato,  il sale e pepe e continuate la cottura per altri 10 minuti.

● Mettere il cavolfiore con il condimenti nel piatto da portata .

VINO CONSIGLIATO :con questa pietanza si abbina con un Vino Rosso Fermo , di medio corpo ,in particolare con vini prodotti in FRIULI VENEZIA GIULIA .

Consiglio :

COLLI ORIENTALI DEL FRIULI CIALLA SCHIOPPETTINO RISERVA DOC

A questo punto il contorno è servito !

Erbette con pinoli e uvetta

Grassobbio with pine nuts and raisins

contorni_6_bietole

Questa è una ricetta originale per un contorno insolito. Vi voglio consigliare di condire le classiche erbette  con pinoli  e uvette,che addolciscono il gusto della verdura amarognola. È UN PIATTO davvero semplice ma di notevole pregio, poiché è erbette , come i pinoli, o tengono grandi quantità di vitamina A , utile a omettere tutte le infezioni dell’apparato respiratorio.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

• 400 gr erbette fresche

• 50 gr pinoli

• 50 gr uvetta

• 1 scalogno

• olio extravergine di oliva

• sale

PREPARAZIONE : 20 minuti 

● Iniziamo a lavare le erbette.

● PORTATE in ebollizzione una pentola con acqua e sale, versate le erbette, cuocetele , scolatele e tenete da parte.

● Mettere a bagno in acqua tiepida l’uvetta per 10 minuti.

● PELATE lo scalogno , soffriggetelo in un esame con un ilo di olio,unite i pinoli e le erbette, salate, aggiungete l’uvetta scolata e lasciate insaporire per 5 minuti .

● Servite l’erbette con il limone affettato.

VINO CONSIGLIATO : con questa pietanza si abbina con un Vino Rosso Fermo , di medio corpo , in particolare con vini prodotti in Piemonte .

Consiglio :

MONFERRATO CASALESE CORTESE DOC

A questo punto il contorno è servito !

Annunci