BIMBY RICETTE DOLCI

Torta al Melograno

Torta al melograno

INGREDIENTI PER 8 PERSONE

•200 gr di farina

•80 gr di burro morbido

•80 gr di zucchero

•1 uovo

•scorza di limone

•1 pizzico di sale

•1 cucchiaino di lievito

PER LA FARCITURA

•1/2 dose di crema Bimby

•2 melograni

PREPARAZIONE CON IL BIMBY

-Iniziare con la realizzazione della pasta frolla: versare nel boccale lo zucchero e la scorza di limone: 30 secondi a velocità 7.

-Unire quindi la farina, il burro, il lievito, il sale ed azionare per 50 secondi a velocità 5. Unire anche l’uovo: 1 minuto velocità 5.

-Prelevare l’impasto ottenuto e stendere la pasta frolla tra due fogli di carta forno, quindi rivestire una teglia da forno e bucherellarla con una forchetta.

-Cuocere in forno in bianco (ovvero coperta di carta forno ed abbondanti legumi) per 20 minuti circa a 180 °C.

-Preparare la crema Bimby e farla raffreddare completamente. Nel frattempo sgranare i melograni.

-Una volta cotta e fatta raffreddare la pasta frolla farcirla con la crema fredda e cospargere con i chicchi di melograno.

-Coprire il tutto, a piacere, con della gelatina.

Cornetti di pasta sfoglia e Nutella

Cornetti alla Nutella

Per l’Impasto:

  • 500 gr di  farina mantibona
  • 180 gr di latte
  • 120 gr di burro
  • 100 gr di zucchero (semolato)
  • 2 uova
  • 1 presa di sale
  • 25 gr di lievito di birra
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di  essenza di vaniglia

Per Farcireuh:

  • q.b. di Nutella

Per Spennellare:

  • 3-4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di  zucchero a velo

Per Decorare:

  • q.b. di  granella di zucchero
  • q.b. di  zucchero a velo

PREPARAZIONE

-Per preparare i cornetti di pasta brioche alla Nutella, mettete nel boccale del Bimby il latte e il burro tagliato a pezzetti e riscaldate gli ingredienti 5 min. a 37° a vel. 1.

-Aggiungete il lievito di birra e mescolate ancora 2 min. a 37° a vel. 1.

-Unite le uova e mescolate 1 min. a vel. 4

-Aggiungete lo zucchero semolato, la bustina di vanillina e l’essenza di vaniglia e mescolate gli ingredienti 1 min. a vel. 4.

-A questo punto unire la farina manitoba e la presa di sale e lavorare prima 1 min. a vel. 4 o 5 poi 3 min. a vel. Spiga.

-Trasferite l’impasto così ottenuto in una ciotola per la lievitazione, per farlo aiutatevi con la spatola, in quanto l’impasto risulta abbastanza appiccicoso

-Coprite la ciotola con la pellicola per alimenti (se fa freddo mettetela nel forno spento con la luce accesa), mettete quindi l’impasto a lievitare al riparo da correnti d’aria per 4-5 ore. Al termine della lievitazione l’impasto dovrà essere raddoppiato di volume.

-A questo punto prendete l’impasto lavorarlo velocemente con le mani e suddividerlo in 2-3 panetti. Prendete un panetto alla volta e stendetelo (aiutatevi con un po’ di farina, poichè l’impasto è ancora appiccicoso, ma non esagerate per non indurirlo) con il matterello per formare un rettangolo. Dal rettangolo ricavate dei triangoli. Disponete in ogni triangolo un po’ di Nutella (o quello che preferite per la farcitura) e arrotolate ogni triangolo su se stesso partendo dal lato più ampio.

-Disponete quindi i cornetti così formati in delle teglie rivestite con della carta da forno.

-Mettete i cornetti a lievitare nuovamente, disponendo le teglie in forno insieme ad una ciotola contenente dell’acqua (per mantenere il giusto grado di umidità). Questa seconda lievitazione dovrà durare 10-12 ore, per cui conviene lasciarli in forno tutta la notte.

-Trascorso il tempo di lievitazione (al mattino seguente) togliete la ciotola d’acqua dal forno, spennellate i cornetti con del latte addolcito con lo zucchero, decorate con della granella di zucchero ed infornate i cornetti in forno preriscaldato a 180°.

-Girate le teglie a metà cottura per far cuocere tutti i cornetti in maniera uniforme. Spegnete il forno non appena tutti i cornetti avranno assunto un colore dorato, ci vorranno circa 25-30 minuti (ma molto dipende dal forno). Sfornate i cornetti e lasciateli intiepidire.

Cannoncini con la crema chantilly

cannoncini-alla-crema

INGREDIENTI

  • 1 dose di pasta sfoglia, come da libro base o confezione di pasta sfoglia fresca rettangolare da 300 g
  • burro q.b.

PER LA CREMA

  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 250 g di latte intero
  • 100 g di panna da montare

PER SPENNELLARE

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di latte

PER LA GUARNIZIONE

  • 50 g di cioccolato fondente, o al latte
  • codette al cacao

PREPARAZIONE

Stendere la pasta sfoglia fino a uno spessore di 2 mm, tagliare con il taglia pizza delle strisce di 2 cm di larghezza e lunghe 20 cm circa, spennellarle con acqua e avvolgerle attorno a un apposito conetto di metallo ben imburrato sovrapponendo leggermente la pasta. Spennellare i cannoncini con l’uovo sbattuto con lo zucchero e il latte, sistemarli su una placca da forno foderata di carta forno , ben distanziati tra loro e infornare a 200°C per 12-15 minuti, a cottura ultimata sfornare i cannoncini, lasciarli intiepidire e sfilarli delicatamente dai conetti di metallo.

PREPARARE LA CREMA:  nel Boccale mettere tutti gli ingredienti tranne la panna e cuocere 9 min 90° vel 4.  versare in una ciotola coprire con la pellicola che deve aderire ala crema per evitare la formazione della crosticina e lasciare raffreddare completamente.

-Nel boccale pulito inserire la farfalla, versarvi la panna e montare 2 min vel 3 . ( ho dovuto montarne di più perché 100 gr erano troppo pochi per il bimby tmrc_emoticons.-)

-quando la crema è fredda , aggiungervi la panna montata ( 100 rg) e con un movimento dal basso verso l’alto mescolare delicatamente.

-Mettere la crema chantilly nella sacca da pasticcere e riempire i cannoncini sciogliere il cioccolato fondente 3 min 50° vel 1 e spennellarlo sui cannoncini, con le codette al cacao farcite la crema che si intravede dal cannoncino.

Sfogliatelle Napoletane

sfogliatella-napoletana

INGREDIENTI PER L’IMPASTO

  •  500 gr. di farina
  • 200 gr. di burro morbido
  •  200 gr. di zucchero
  •  150 gr. di acqua
  •  1 pizzico di sale
  •  1 bustina di vanillina

PER IL RIPIENO

  •  150 gr. di semolino
  •  500 gr. di latte
  • 250 gr. di zucchero
  •  200 gr. di ricotta
  •  2 tuorli
  •  2 bustine di vanillina
  •  1 fiala di essenza di millefiori
  •  1 cucchiaino di acqua di fiori di arancio
  •  1 pizzico di cannella e 1 di sale
  •  50 gr. di canditi a pezzetti

PER GUARNIRE

  •  1 tuorlo
  •  zucchero a velo a piacere

PREPARARE

-Preparare l’impasto: Inserire tutti gli ingredienti nel boccale 40 sec. vel. 7 spatolando e mettere da parte.

Preparare il ripieno:

-inserire nel boccale semolino, vanillina, sale e latte 4 min. 90° vel. 4 e lasciare raffreddare. Aggiungere la ricotta ,lo zucchero,i tuorli,il fior d’arancio 20 sec.vel.5. In ultimo  i canditi  e lasciare riposare. Dividere la pasta preparata in 24 pezzi uguali e stenderli dandogli una forma ovale con uno spessore di circa ½ cm. Disporre su ogni ovale il ripieno preparato, ripiegarlo e con un bicchiere (diam. 11/12 cm) ritagliare le sfogliatelle assicurandosi di chiudere bene i bordi. Riporre le sfogliatelle in una placca da forno, foderata con carta da forno, spennellarle con il tuorlo d’uovo e cuocere a 180° per 20 min e a 200° per altri 20 min. Sfornare, lasciare raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

Strudel con mele e crema

712924890

INGREDIENTI

PER LA PASTA

  • 200 g di farina
  • 80 g di acqua tiepida
  • 20 g di olio
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

PER IL RIPIENO

  • 5 mele renette
  • 1 limone
  • 50 g di uvetta ammollata
  • 30 g di pinoli
  • 50 gr. noci
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di pane grattugiato
  • 1 noce di burro
  • cannella

PREPARAZIONE

-Per prima cosa preparare l’impasto inserendo tutti gli ingredienti nel boccale: 1 min. vel spiga

-Togliere l’impasto dal boccale, compattarlo bene e poi ungerlo con un pò di olio di oliva. Mettere l’impasto tra due piatti caldi e farlo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. (io ho riscaldato il forno a 40° e ci ho fatto riscaldare i piatti. Successivamente ho messo l’impasto tra i due piatti e poi ho rimesso tutto in forno alla stessa temperatura).

-Infarinare un canovaccio e stenderci sopra la pasta col matterello cercando di formare una sfoglia molto sottile. Aiutarsi anche con le mani inserendole tra il canovaccio e la sfoglia con il dorso della mano verso la sfoglia e tirare in modo da assottigliare bene anche le parti di sfoglia che sono rimaste un pò più spesse.

-Intanto preparare il ripieno. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili. Metterle in una terrina e versarci sopra il succo del limone in modo che non anneriscano. Aggiungere i pinoli, le noci, l’uvetta, lo zucchero e un pò di cannella. Mescolare bene e lasciar riposare 10 minuti circa.

-Intanto far rosolare il pan grattato: mettere una noce di burro nel boccale versarci il pangrattato: 4 min. 100° vel.1

-Versare su metà della sfoglia il pangrattato rosolato ed il ripieno e poi arrotolare la sfoglia dal lato più lungo aiutandosi con il canovaccio e facendo attenzione a non rompere la sfoglia.

-Chiudere bene i bordi premendo bene le estremità. Dare allo strudel la forma di un ferro di cavallo.

-Sistemare lo strudel sulla placca da forno ricoperta con carta da forno.

-Spennellare lo strudel di mele con del burro fuso e cuocere a forno caldo a 180° per 50 minuti.

-Sfornare, lasciar raffreddare completamente e poi spolverare lo strudel con dello zucchero a velo.

Roccoco’

Roccoco

INGREDIENTI PER L’IMPASTO CON IL BIMBY 

  • 500 g di zucchero
  • Una scorza di limone non trattato
  • Un’arancia non trattata
  • 500 g di farina
  • 2 g di ammoniaca per dolci
  • 12 g di pisto (spezia)
  • 150 g di acqua
  • 50 g di canditi
  • 300 g di mandorle
  • Un uovo per spennellare

PREPARAZIONE-Polverizza nel boccale 500 g di zucchero, la buccia di un limone e di un’arancia, 3 colpi Vel. Turbo.-Aggiungi 500 g di farina, 2 g di ammoniaca per dolci, 12 g di pisto, 150 g di acqua e 50 g di canditi 2 Min. Vel. Spiga.-Aggiungi 300 g di mandorle e, se necessario, ancora un po’ di acqua e i canditi.-Taglia l’impasto e adagialo su un piano di lavoro.-Con il coltello dividi l’impasto a pezzetti e forma i roccocò a forma di ciambellina.-Spennella i roccocò con l’uovo, adagiali su una teglia e inforna 20-30 Min. 180°.Se non riesci a trovare il pisto, puoi prepararne una dose frullando insieme 12 chiodi di garofano, mezza noce moscata spezzettate, buccia grattugiata di 1 arancia e 1 limone, mezza stecca di cannella, 1 cucchiaino di cannella in polvere.In genere i roccocò vanno mangiati abbastanza duri, infatti fanno un tipico rumore “scrocchiarello” quando si addentano. Per chi li preferisce più morbidi, basta farli cuocere qualche minuto in meno.

 LE DELIZIOSE

Le deliziose

Ingredienti

  • Per i biscotti
  • scorza di 1 limone
  • 80 g zucchero semolato
  • 300 g farina 00
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • 130 g (morbido) burro
  • 1 cucchiaino lievito per dolci

Per la farcia

  • 250 g panna liquida per dolci
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 intero + 2 tuorli uova
  • 50 g farina 00
  • 300 g latte intero
  • 1 bustina vanillina

Per decorare

  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. granella di nocciole
 PREPARAZIONE
Per i biscotti
  1. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 10 sec. vel. 8.
  2. Aggiungere la farina, l’uovo e il tuorlo, il burro ed il lievito: 20 sec. vel. 5.
  3. Avvolgere l’impasto nella pellicola e trasferire in frigorifero a riposare per circa 15 minuti.
  4. Stendere la pasta frolla su un piano di lavoro in una sfoglia sottile e, con un coppapasta di diametro 8 cm, ricavare dei dischi.
  5. Sistemare il dischi su una placca del forno, rivestita di carta forno, leggermente distanziati tra di loro.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 10 minuti, finché saranno leggermente dorati.
  7. Sfornare e lasciare raffreddare.
Per la farcitura

Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna e 30 g di zucchero: vel. 3 fino a raggiungere il grado di montatura desiderato.

Rimuovere la farfalla, trasferire la panna montata in una ciotola e conservare in frigorifero.

Mettere nel boccale (anche sporco) lo zucchero rimanente, l’uovo, i tuorli, la farina, il latte e la vanillina: 7 min. 90° vel. 4.

Trasferire in una ciotola, coprire con pellicola trasparente a contatto e lasciare raffreddare.

Una volta completamente freddata incorporare la panna montata, amalgamando delicatamente a mano, con movimenti dal basso verso l’altro.

Coprire la ciotola con pellicola trasparente e riporre nuovamente in frigorifero.

Formare i dolcetti
Disporre uno strato di crema tra i due dischi di frolla, passare il lato della crema nella granella di nocciole (nocciole tritate a piacere) e sistemare nei pirottini di carta.

A piacere spolverare con lo zucchero a velo.

 Biscotti con il Bimby

biscotti con il Bimby si preparano con facilità e in poco tempo. Scegliete il tagliabiscotti preferito e date all’impasto la forma desiderata. Otterrete così frollini friabili, perfetti per la colazione o la merenda, da inzuppare o gustare al naturale. Una ricetta classica, buona e semplice, adatta a tutta la famiglia.

Biscotti

INGREDIENTI 

PER CIRCA 25-30 BISCOTTI:

• 200 g di farina 00

• 100 g di burro freddo

• 80 g di zucchero semolato

• 2 tuorli

• la scorza di 1 limone

PREPARAZIONE 

-Raccogliete nel boccale del Bimby il burro tagliato a cubetti, la farina, i tuorli, la scorza di limone, lo zucchero e il pizzico di sale. Fate girare il tutto a velocità 4,5 per 25-30 secondi.

-Rovesciate il composto ottenuto su di una spianatoia e impastate fino ad ottenere una palla liscia e compatta. Avvolgetela nella pellicola per alimenti e fai riposare in frigorifero per almeno 1 ora. Stendete la pasta frolla sulla superficie di lavoro appena infarinata con il mattarello, portandola ad uno spessore di 4-5 mm. Con un tagliabiscotti della forma desiderata ricavate tante sagome.

-Disponetele su 2 teglie rivestite di carta forno e cuocetele, una alla volta, nel forno già caldo a 180° per circa 12-15 minuti o comunque fino a leggera doratura. Fateli raffreddare su una griglia per dolci e serviteli.

Pandoro

Il pandoro non ha bisogno di presentazione, è uno dei dolci simbolo del Natale che viene consumato in tutte le case, ha un sapore che di solito incontra i gusti di tutti a differenza del panettone che incontra resistenze da parte di chi non ama uvetta e/o canditi.

Pandoro

INGREDIENTI

  • 450 gr di farina 0
  • 30 ml di acqua
  • 14 gr di lievito di birra
  • 180 gr di zucchero
  • 4 uova  (225 gr)
  • 2tuorli (28 gr)
  •  20 gr di miele
  •  185 gr di burro
  •  1 buccia grattugiata di limone
  •  1 cucchiaino di essenza di vaniglia

PREPARAZIONE 

PREPARAZIONE BIGA 

•65 gr di Farina 0

•30 gr di Acqua

•14 gr di Lievito di birra

-Inserite acqua e lievito e lavorate per 1 min. a 37°, vel. 2.

-Aggiungete anche la farina e lavorate ancora per 4 min., sempre 37°, sempre vel. 2.

-Lasciate lievitare dentro al boccale ben coperto per circa 1 ora o comunque fino al raddoppio.

PREPARAZIONE PRIMA IMPASTO

•120 g Farina 0

•50 g Zucchero

•1 uovo intero

-Con le lame in movimento e a 37°, aggiungete alla biga la farina, lo zucchero e metà uovo e impastate per 5 min., vel. Spiga.

-Aggiungete poi anche l’altro mezzo uovo e impastate per 5 min., sempre a 37°, vel. Spiga.

-Dovrete ottenere un impasto liscio ed elastico, che dovrà staccarsi dalle pareti. Se necessario impastate ancora per qualche minuto.

-Chiudete il coperchio e lasciate lievitare per circa due ore o fino al raddoppio (l’impasto dovrebbe raggiungere il coperchio).

PREPARAZIONE SECONDO IMPASTO

•250 g farina 0

•130 g zucchero

•20 g Miele

•2 tuorli

•1 cucchiaino essenza vaniglia

•buccia grattugiata di limone

•3 uova intere

•185 g di burro

-Innanzitutto smontate l’impasto lavorando per 30 sec., vel. 3.

-Poi, con le lame in movimento, vel. 3, inserite dal foro nel coperchio farina, zucchero, miele, tuorli e aromi. Lavorate in tutto per 7 min.

-Quindi cambiate in vel. Spiga, e, sempre con le lame in movimento, aggiungete le uova intere, 1 per volta, facendo assorbire il precedente prima di aggiungere quello successivo.

-Lavorate in tutto per almeno 18 min. Se l’impasto dovesse risultare ancora liquido, impastate ancora per altri 5 min.

-Quindi, con le lame in movimento a vel. Spiga, aggiungete poco per volta il burro tagliato a pezzettini.

-Continuate ad impastare, lavorando in tutto per almeno 40 min. Il burro dovrà essere completamente assorbito, l’impasto dovrà apparire molto elastico e staccarsi dalle pareti: se necessario, lavorate ancora per 10-15 min e, se vi sembra necessario, potete aggiungere 1 cucchiaio di farina (ma solo 1!).

-Con le mani ben infarinate, prendete l’impasto, dategli una forma sferica e poggiatelo sulla spianatoia ben infarinata.

-Imburrate abbondantemente lo stampo del pandoro, senza infarinarlo, e metteteci dentro l’impasto, con la parte più liscia rivolta verso il fondo.

-Imburrate anche la superficie del pandoro, coprite con della pellicola trasparente e lasciate lievitare nel forno spento (con la lucina accesa) per 3-4 ore o finché non avrà raggiunto il bordo.

-Quando l’impasto sarà quasi arrivato al bordo, cacciate il pandoro dal forno tenendolo in un posto riparato, e preriscaldate il forno a 150°C.

-Infine eliminate la pellicola, infornate il pandoro e cuocete per circa 45 minuti.

-Una volta cotto (fate la prova stecchino!), tirate fuori dal forno e lasciate raffreddare per almeno 30 minuti stesso dentro allo stampo.

-Quindi capovolgete lo stampo su una griglia e sfilatelo delicatamente, in modo che il pandoro possa raffreddare completamente.

-Una volta freddo, disponetelo su un piatto da portata e spolverizzatelo con abbondante zucchero a velo vanigliato.

Panettone al cioccolato e arancia

Panettone all'arancia

RICETTA DA 1 CHILO

INGREDIENTI

LIEVITINO

  • 100 gr di acqua
  • 10 gr di lievito di birra disidratato
  • 1 cucchino di zucchero
  • 125 di farina Manitoba

IMPASTO PER PANETTONE

  • 50 gr arancia candita
  • 50 gr cioccolato fondente ( 50% di cacao) a pezzi (1-2 cm)
  • 50 gr di cioccolato al latte a pezzi (1-2 cm)
  • 250 gr di farina Manitoba quanto basta
  • 10 gr di lievito di birra disidratato
  • 100 gr zucchero semolato
  • 3 uova , di cui uno per spennellare il panettone
  • 50 gr di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 15 gr di liquore all’arancia
  • 50 gr burro a temperatura ambiente, a pezzi (1-2 cm)
  • 1 tuorlo di uovo

PREPARAZIONE

PER IL LIEVITINO

-Posizionare sul boccale  una ciotola e pesare al suo interno l’acqua, il lievito di birra disidratato, lo zucchero e la farina manitoba. Con un cucchiaio amalgamare gli ingredienti, ricoprire la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate lievitare in un luogo riparato per 30-40 minuti.

IMPASTO PER IL PANETTONE

-Mettere nel bollare l’arancia candita, il cioccolato fondente e il cioccolato al latte, tritare: 5 sec/ vel.5.

-trasferite in una ciotola e mettere da parte.

-senza lavare il boccole mettere la farina manitoba, il lievito di birra disidratato, lo zucchero, 2 uova, il latte, il sale,e il liquore all’arancia, mescolare: 20 sec/ vel.4. Riunire sul fondo codel boccale n la spatola.

-Unire al contenuto del boccale il lievitino, impastare senza misurino: 4 min./ Spiga. Nel frattempo unire dal foro del coperchio il burro morbido e il trito di cioccolato e rancia tenuto da parte.

-Lasciare lievitare all’interno del boccale per 40-45 minuti o sino al raddoppio del suo volume.

-Riunire l’impasto con la spatola sul fondo del boccale e impastare ancora: 1 min./ spiga.

-Trasferire l’impasto che risulterà molto morbido, sul piano da lavoro abbondatemente infarinato.

-Infarinare l’impasto in superficie  e con l’aiuto delle mani compattarlo in una palla . Trasferire la palla in uno stampo in carta  da panettone  delle capienza di 1 kg , effettuare in superficie un taglio a croce  con forbice, spennellarlo con 1 uovo sbattuto e coprire con  un canovaccio pulito. Lasciare lievitare sino al raddoppio in un luogo riparato da correnti d’aria.

-preriscaldare il forno a 180 e tenere da parte uno stecco da spiedo in ferro e un foglio di alluminio.

-Cuocere il panettone in forno  per 30-35 minuti ( 180 gradi) sistemandolo al primo  binario partendo dal basso, controllare negli ultimi 20 minuti di cottura ed in caso di necessità coprirlo in superfice con il foglio di alluminio.

-Togliere con attenzione il panettone dal forno e infilzarlo a 2 cm dalla base con lo stecco da spiedo.

-Capovolgere posando le estremità dello stecco su due basi o sul bordo di un contenitore ampio e profondo e lasciare riposare capovolto sino al completo raffreddamento.

-Servitelo a fette.

Torta di amaretti

Torta amaretti

INGREDIENTI 

  • 230 grammi di fecola di patate
  • 200 grammi di zucchero
  • 150 grammi di amaretti
  • 4 uova
  • 90 grammi di olio di semi
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale.

PREPARAZIONE 

-Inserisci nel boccale gli amaretti e polverizzali per 10 secondi a velocità 3, poi mettili da parte.

-Metti ora nel boccale tutti gli altri ingredienti meno il lievito e impasta per 1 minuto a velocità 3.

-Aggiungi gli amaretti e il lievito e mescola per 10 secondi a velocità 4.

-Ungi e infarina una tortiera, versa l’impasto e cuoci in forno caldo a 180° per 40 minuti circa e a 200° per 10 minuti circa.

 Torta soffice alle noci

Eccezionale torta soffice con le noci…poi per il periodo natalizio..

Torta alle noci

INGREDIENTI

  • 200 g burro
  • 200 g zucchero
  • 4 uova
  • 1 bustina vanillina
  • 1 bustina lievito x dolci
  • 75 g frumina
  • 1 pizzico sale
  • 100 g latte
  • 200 g farina 00
  • 125 g noci, finemente tritati
  • 300 gr di carote grattuggiate
  • 200 gr di mandorle tritate

PREPARAZIONE

-Montare gli albumi a neve come da libro base aggiungendo 50 g di zucchero e mettere da parte.

-Lavorare il burro a crema dentro il boccale vel. 5, 30 sec.

-Aggiungere 150 gr di zucchero, vanillina, sale, tuorli e noci, mandorle e carote ,vel 4, 40 sec.

-Mettere gli albumi montati sopra il composto preparato ed addizionare farina, frumina ed infine lievito, vel 5, 1 min.

-Mentre è in lavorazione aggiungere il latte.

-Mettere il composto preparato in uno stampo apribile (diametro di 26 cm) con il solo fondo foderato con carta da forno e cuocere in forno a 180° per 45 min.

-Ricoprire con zucchero a velo la torta una volta raffreddata e completare con fiorellini di zucchero.

Biscotti natalizi profumati

Questi biscotti sono ideali per il periodo natalizio…da gustare con un buon the’o tisana…a voi la scelta

natalizi-con-glassa

INGREDIENTI PER 6 PERSONE 

  • 150 gr farina 00
  • 1/2 cucchiaino di zenzero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 70 gr burro
  • 3 cucchiai di sciroppo d’agave o miele

PER LA GLASSA

  • 1 albume
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 1 Cucchiaino di succo di limone

PREPARAZIONE 

-Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, impastare : 3 min. Vel. SPIGA

-Stendere l’impasto dello spessore di 5 mm su un piano infarinato e tagliare dei biscotti della forma che più vi piace .

-Cuocere in forno,preriscaldato a 180° per 10 minuti.

-Nel frattempo prepariamo la glassa, inserire la farfalla nel boccale e unire l’albume, lo zucchero a velo e il limone: 4 minuti., vel.3

-Lasciare intiepidire i biscotti e decorare con la glassa , aspettare che si asciughi e serviteli!!!

Muffin all’uvetta e cannella

Muffin uvetta e cannella

INGREDIENTI PER 6 PERSONE 

  • 320 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 300 ml di latte
  • 90 gr di burro
  • 50 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di scorza di arancia grattugiata
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • Uvetta quanto basta

PREPARAZIONE 60 minuti

– Mettere nel boccale le uova,il latte,il burro fuso e l’estratto di vaniglia,  mescolare: 30 sec. Vel.4, aggiungere la farina , lo zucchero,il lievito,il sale e la cannella,  amalgamare;45 sec.vel.4, in ultimo aggiungere l’uvetta , mescolare: pochi secondi vel.3 Antiorario.

– Mettere 3/4 d’impasto nei pirotecnico di carta, che consiglio in alluminio, cuocere in forno preriscaldato a 180 ° per 15-20 minuti circa.

 TORRONE

Ecco la ricetta per preparare il torrone bianco con il Bimby, dolce tipicamente natalizio apprezzato e realizzato in tutta Italia. Semplicissimo nella preparazione, prevede un impasto di albume d’uovo, miele e zucchero, farcito con mandorle, noci, arachidi o nocciole. Esistono varianti moderne più famose come quella al cioccolato,la  più amata e apprezzata  dai bambini.

Torrone

INGREDIENTI

  • 400 Gr Di Miele Liquido
  • 200 Gr Di Frutta Di Mandorle, Nocciole E Pistacchi
  • Mezza Fiala Di Essenza Di Limone
  • 1 Albume
  • Ostie Q.B.

PREPARAZIONE 

-Mettete metà della frutta secca nel boccale del Bimby: 1 colpo di turbo, togliete e tenete da parte insieme a quelle intere.

-Posizionate la farfalla, versate l’albume e lavorate 10 sec. vel.2.

-Aggiungete il miele e l’essenza di limone.

-Cuocete 60 min, 100° vel 2, senza misurino e con la farfalla inserita.

-Versate l’altra metà della frutta secca nel composto, che nel frattempo sarà diventato solido e bianco, e girate a vel.2. qualche secondo.

-Stendete il tutto su carta da forno formando un panetto della dimensione delle ostie che vorrete usare.

-Lasciatelo raffreddare al buio.

-Aggiungete le ostie e tagliate a lingotti.

 Plumcake ricotta e cacao

( Senza olio e burro)

Eccezionale per colazione… e per la  merenda nei vostri bimbi!

Plumcake ricotta e cioccolato

INGREDIENTI 

  • 250 g farina
  • 250 g ricotta
  • 150 g zucchero
  • 4 cucchiai cacao amaro in polvere
  • 1 uovo
  • 1 bustina lievito per dolci

PREPARAZIONE 

-Iniziate a preriscaldare il forno a 180°.

-Mettere nel boccale  la ricotta, l’uovo, lo zucchero e il cacao in polvere 30 sec. vel. 4.

-Aggiungete nel  boccale la farina e lievito 2 min. vel . SPIGA

– L’impasto non è quello classico da torta ma risulterà abbastanza consistente.

-Mettere l’impasto nello stampo e infornare per circa 20 min. a seconda del forno.

PRIMA DI TOGLIERE IL PLUMCAKE FATE SEMPRE IL CONTROLLO CON LO STUZZICADENTI

Stodell

christstollen-

PREPARAZIONE 

LIEVITINO:

  • 60 g di farina manitoba
  • 50 g di latte
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • mezzo cubetto di lievito di birra fresco

IMPASTO:

  • 300 g di farina manitoba
  • 80 g di farina di mandorle
  • 60 g di zucchero
  • 80 g di latte
  • 50 g di burro morbido
  • mezza fialetta di aroma mandorla
  • 1 fialetta di aroma limone

INOLTRE :

  • 140 g di uvetta (tenuta a bagno per 2 ore in acqua tiepida o nel rum)
  • 50 g di canditi, (arancia e cedro)
  • 250 g di marzapane
  • 40 g di burro, sciolto (per pennellare la superficie del dolce)
  • 1 tuorlo, (per sigillare i bordi)

MARZAPANE:

  • 130 g di mandorle spellate
  • 100 g di zucchero a velo
  • 15 g di acqua
  • i semini di mezza bacca di vaniglia o una bustina.

PREPARAZIONE 

-Inserire nel boccale il latte, lo zucchero e il lievito sbriciolato: 30 sec 37° vel 2. aggiungere la farina: 20 sec vel 3. lasciare il lievitino nel boccale a lievitare finchè non raddoppia. (1 ora cc)

PREPARAZIONE IMPASTO

-al lievitino aggiungere l’uovo e il latte: 30 sec vel 3.

-inserire gli altri ingredienti e impastare: 5 minuti vel. Spiga

-togliere l’impasto dal boccale e aggiungere l’uvetta strizzata bene e i canditi impastando a mano. fare una palla con la pasta e mettere a lievitare fino al raddoppio.(occorreranno anche 2 ore).

PREPARARE IL MARZAPANE

-mettere nel boccale le mandorle e tritare: 8 sec vel turbo. aggiungere lo zucchero, la vaniglia e l’acqua: 5 minuti vel da 1 a 2.

-togliere il marzapane dal boccale e lasciarlo riposare per circa 30 minuti. a questo punto spolverare il piano di lavoro con zucchero a velo e dare al marzapane la forma di un cilindro lungo circa 30 cm.

-riprendere la pasta lievitata, stenderla in un ovale e mettere nel mezzo il cilindro di marzapane.

-pennellare i bordi con il tuorlo  e ripiegare i due lati di pasta più lunghi verso il centro in modo da coprire il marzapane. sigillare i bordi e posizionare lo stollen sulla placca  rivestita con carta forno.

-far lievitare nel forno spento fino al raddoppio ( al mio ci sono volute 4 ore!!!)

-cuocere lo stollen nel forno riscaldato a 180° per circa 40 minuti (regolatevi col vostro forno).

-togliere dal forno e pennellare con i 40 g di burro fuso poi cospargere con abbondante zucchero a velo.

-lasciar raffreddare lo stollen poi metterlo in un sacchetto di plastica e farlo riposare 3-4 giorni prima di consumarlo.

CONSIGLIO: questo dolce si conserva a temperatura ambiente anche per 1 mese.

Se il marzapane nn vi piace non mettelo, è buono ugualmente!!!

Torta al vino

torta-al-vino

INGREDIENTI 

  • 200 grammi di burro
  • 300 grammi di zucchero
  • 60 grammi di cacao amaro
  • 4 uova
  • 100 grammi di vino rosso
  • 1 bustina di lievito
  • 150 grammi di farina

PREPARAZIONE 

-Mettere nel boccale burro, zucchero, vino, cacao e far cuocere per 7 minuti temp 90° velocità 2; dalla cremina ottenuta togliere mezzo bicchiere e metterla da parte.

-Lasciar raffreddare la rimanente crema e aggiungere uova, farina, lievito e impastare per 1 minuto a velocità 4.

-Inserire l’impasto in una tortiera imburrata e infornare per 30 minuti a 180°.

-Dopo la cottura forare la torta con una forchetta e distribuire la crema tenuta da parte precedentemente, in modo che  torta la assorba al suo interno.

Torta al mandarino

Torta al mandarino

INGREDIENTI 

  • 500 grammi di farina
  • 200 grammi di zucchero
  • 2 uova
  • 6 mandarini
  • 1 bustina di lievito
  • 3 cucchiai di cannella
  • 150 grammi di burro morbido
  • 50 grammi zucchero a velo

PREPARAZIONE 

-Spremere i mandarini. Inserire nel boccale il succo e la scorza degli stessi: 1 min. velocità Turbo.

-Aggiungere farina, uova, zucchero, burro, cannella e lievito: 1 min. velocità 6.

-Versare il composto in una teglia rotonda (diam. 26 cm). o rettangolare, imburrata ed infarinata e cuocere in forno caldo a 180° per 30 min. circa.

-Quando sarà fredda, spolverizzarla con zucchero a velo.

 Viennetta Bimby

viennetta-al-bimby

INGREDIENTI

  • 500 ml di panna fresca da montare (fredda da frigo)
  • 3 albumi (medi)
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 150 gr di cioccolato fuso raffreddato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • 1 pizzico di sale
  • granella di nocciola a piacere q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale la farfalla e riporre in frigorifero per almeno 30 minuti (boccale vuoto).

-Passato il tempo prendere il boccale e versare all’interno la panna fresca fredda e aggiungere la vaniglia, montare: 1 min. vel. 3 (la panna è pronta quando ai lati si formano delle righe nella panna, attenzione a non montarla troppo altrimenti diventa burro), mettere da parte e riporre in frigorifero.

-Nel boccale pulito ed asciutto inserire la farfalla, aggiungere gli albumi e 1 pizzico di sale, montare: 4 min. 37° vel. 3, passati 2 minuti aggiungere dal foro del coperchio con le lame in movimento lo zucchero a velo.

-A questo punto unire gli albumi montati a neve alla panna montata con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

-Prendere uno stampo da plumcake ( 25×11 cm) imburrare i lati e rivestire di pellicola trasparente (il burro serve per fare aderire bene la pellicola allo stampo). Versare una parte di composto (albumi e panna) e riporre in freezer per 10 minuti (fotogallery1). Con l’aiuto di un cucchiaio spalmare una parte di cioccolato fuso raffreddato lasciando liberi i bordi (fotogallery2) e riporre per 5 minuti in freezer.

-Successivamente versare un’altra parte di composto (albumi e panna) e riporre in freezer per altri 10 minuti. Spalmare dell’altro cioccolato fuso raffreddato sul composto e riporre nuovamente in freezer per altri 5 minuti.

-Versare l’ultima parte di composto (albumi e panna) e riporre in freezer per 10 minuti ed infine spalmare l’ultimo strato di cioccolato fuso e spolverare con la granella di nocciole

Crostata al cioccolato fondente

crostata_al_cioccolato

INGREDIENTI

Per la frolla:

  • 280 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 25 gr di cacao amaro in polvere
  • 1 uovo
  • 6 gr di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o vanillina)
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticciera:

  • 250 gr di latte intero
  • 2 tuorli
  • 40 gr di zucchero
  • 15 gr di farina 00
  • 5 gr di fecola di patate
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o vanillina)

Per la ganache al cioccolato:

  • 190 gr di cioccolato fondente di ottima qualità già tritato
  • 125 gr di panna fresca

PREPARAZIONE

Per la frolla:

-Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, amalgamare: 30 sec. vel. 5. Prendere il composto ottenuto e lavorarlo brevemente dandogli la forma di un panetto. -Coprire con la pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno 4 ore.

Per la crema pasticciera:

-Unire tutti gli ingredienti nel boccale pulito e cuocere: 7 min. 90° vel. 4. Mettere da parte in un contenitore, coprire a contatto con la pellicola trasparente e lasciar raffreddare completamente.

Per la ganache al cioccolato:

-Mettere la panna fresca nel boccale pulito e cuocere: 5 min. 80° vel. 2. Aggiungere il cioccolato fondente già tritato, mescolare: 1 min. vel. 3 e mettere da parte a raffreddare.

-Una volta raffreddate le due creme unirle insieme.

-Riprendere l’impasto dalla frolla in frigo, stenderne una parte in una sfoglia spessa circa 1 cm e foderare una teglia (da 22 cm di diametro) rivestita di carta forno (o imburrata e infarinata). Bucherellare in fondo con i rebbi di una forchetta  e versare al suo interno la crema di cioccolato. Con la parte di pasta rimata fare delle strisce e decorare la superficie della crostata incrociandole. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa. Lasciar raffreddare completamente prima di sformarla dallo stampo e successivamente servire…

Vanillekipferl bimby

biscotti-alla-vaniglia-vanillekipferl-bimby

INGREDIENTI

Per l’impasto:

  • 280 gr farina 00
  • 210 gr burro
  • 100 gr zucchero semolato
  • 100 gr mandorle pelate
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)

Per la farcitura:

  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 3 cucchiai di zucchero a velo

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale le mandorle, tritare: 10 sec. vel. Turbo. Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere il burro tagliato a pezzetti, la farina, lo zucchero e la vaniglia, amalgamare: 30 sec. vel. 6.

-Compattare con le mani l’impasto ottenuto, coprirlo con la pellicola trasparente e metterlo in frigo per almeno 1 ora.Riprendere l’impasto e su un piano di lavoro spolverato di farina formare tanti piccoli cordoncini dello spessore di un dito, lunghi circa 5-7 cm e formare dei cornetti.

-Trasferire i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 175° per 15 minuti circa, devono essere leggermente dorati (non preoccupatevi se al tatto risulteranno morbidi).

-Lasciarli raffreddare per due minuti e passarli nello zucchero a velo mescolato allo zucchero semolato facendo attenzione perché sono molto friabili. Lasciar raffreddare completamente prima di servire…

Sponge Cake Bimby

dolce bimby.jpg

La Victoria Sponge Cake è una torta tipica inglese ed è ottima per essere farcita data la sua “spugnosità”, una valida alternativa al solito Pan di Spagna. 🙂

Io l’ho farcita con il frosting che a casa amiamo di più, ma potete utilizzare quello che volete, anche marmellate. Anche per questa torta vale il libero sfogo della vostra fantasia.

INGREDIENTI

Per la base:

  • 225 gr di farina 00
  • 225 gr di zucchero (io ho usato quello integrale di canna)
  • 225 gr di burro morbido
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)

Per la farcitura:

  • 1 dose di frosting al mascarpone
  • fragole o frutta a piacere q. b.

Preparazione

-Posizionare la farfalla nel boccale e unire il burro a pezzetti, lo zucchero e la vaniglia, montare: 3 min. vel. 3. Senza togliere la farfalla impostare a vel. 3 e aggiungere le uova, una alla volta e proseguire per 1 min.

-Unire la farina e il lievito, amalgamare: 2 min. vel. 4. Imburrare e infarinare (o foderarlo di carta forno) uno stampo da 20 cm di diametro e versare all’interno il composto ottenuto.

-Livellare bene e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti (fare sempre la prova stecchino).

-Lasciar raffreddare completamente prima di sformarla.

-Nel boccale pulito preparare il frosting al mascarpone come da ricetta e tenere in frigo fino al momento di farcire la torta.

-Prendere la torta e dividerla in 2 dischi uguali. Preparare la bagna mescolando in un bicchiere dell’acqua e un po’ di limoncello.

-Posizionare il primo disco su un piatto da portata, inzupparlo (senza esagerare) con la bagna al limoncello, farcire l’interno con una parte del frosting al mascarpone, ricoprire con l’altro disco e spalmare con l’aiuto di una spatola piatta il frosting tenuto da parte sulla superficie della torta e decorare con le fragole pulite.

-Riporre in frigorifero fino al momento di servirla

Rotolo Tiramisù Bimby

rotolo-tiramisu-2-696x464-bimby.jpg

INGREDIENTI

Per la pasta biscuit:

  • 5 uova
  • 100 gr di farina
  • 120 gr di zucchero

Per il ripieno e la copertura:

  • 250 gr di mascarpone (se intolleranti sostituire con quello senza lattosio)
  • 2 albumi
  • 100 gr di zucchero a velo
  • caffè da moka mescolato con acqua
  • cacao amaro

PREPARAZIONE

Per la pasta biscuit:

-Mettere nel boccale i tuorli e lo zucchero, montare: 4 min. vel. 4. Togliere la farfalla, unire la farina e mescolare: 1 min. vel. 3 e mettere da parte.

-Nel boccale pulito ed asciutto posizionare la farfalla e aggiungere gli albumi, montare: 5 min. vel. 3. Incorporare gli albumi montati a neve al composto messo da parte delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto.

-Versare in una teglia rivestita di carta forno ( 45×37 cm), livellare con una spatola e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15-18 minuti, la superficie dovrà risultare appena dorata. Estrarre la teglia dal forno e togliere immediatamente la pasta biscuit dalla teglia, coprirla con un canovaccio pulito e con un movimento veloce rigirarla.

-Togliere molto delicatamente la carta da forno e coprirla con un altro canovaccio pulito, ripiegando anche i lati sotto, in modo da non fare prendere aria. Lasciarla raffreddare per almeno 2 ore a temperatura ambiente.

Per il ripieno e la copertura:

-Preparare la crema al mascarpone: Posizionare la farfalla nel boccale pulito ed asciutto, aggiungere gli albumi, lo zucchero a velo con 1 pizzico di sale , montare: 7 min. 37° vel. 2, lasciare riposare per 5-10 minuti (con il boccale aperto) e poi far lavorare per altri 7 min. vel. 2.

-A questo punto unire il mascarpone a cucchiaiate e mescolando delicatamente con la spatola dal basso verso l’alto, amalgamare bene il tutt. Mettere la crema in un contenitore a chiusura ermetica e riporre in frigorifero.

-Una volta raffreddata completamente la pasta biscuit, spennellare con la bagna di caffè e acqua la superficie. Spalmare uno strato di crema al mascarpone, livellandola per bene con una spatola e lasciando liberi i bordi.

-A questo punto arrotolare delicatamente la pasta biscuit aiutandosi con il canovaccio sotto, facendo attenzione a non romperla. Sigillare il rotolo con della pellicola trasparente e riporre in frigorifero per almeno due ore (meglio se tutta la notte).

-Al momento di servirlo, togliere la pellicola trasparente, tagliare le estremità in modo da pareggiarlo, spalmare sulla superficie un’altro strato di crema e spolverizzare di cacao amaro…

 Tiramisù

tiramisu_senza-caffe

NGREDIENTI:
  •  6 uova
  •  120gr di zucchero
  •  500gr di mascarpone
  •  4/5 tazzine di caffè
  •  250 gr di savoiardi
  •  Cacao amaro q.b.
PREPARAZIONE:
– Monta la farfalla e metti nel boccale gli albumi  5 min/37°/vel.4 trascorsi 2 minuti versare a cascata metà dello zucchero. Metti da parte
– Metti nel boccale tuorli e zucchero 4 min/vel.4
– Aggiungi il mascarpone 40 sec/vel.3
– Versa il composto di uova e mascarpone sugli albumi e incorporali delicatamente
– Bagna i savoiardi nel caffè e posizionali in una pirofila e cospargi con la crema al mascarpone
– Continua così fino ad esaurire tutti gli ingredienti
– Spolvera con abbondante cacao amaro

 Muffin di pandoro

muffin-di-pandoro-bimbyINGREDIENTI

  • 200 g pandoro
  • 150 g farina 00
  • 100 g zucchero di canna
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 uova
  • 200 g latte parzialmente scremato
  • 80 g olio di semi di girasole
  • q.b. gocce di cioccolata

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale il pandoro a pezzi: 5 sec. vel. 5.

-Aggiungere la farina, il lievito e lo zucchero: 10 sec. vel. 5

-Aggiungere l’uovo, il latte e l’olio: 50 sec. vel. 4.

-Aggiungere le gocce di cioccolato: 30 sec. vel. 3 antiorario.

-Versare il composto nei pirottini riempiendoli per circa 2/3 e infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 20 minuti circa (fare la prova dello stecchino).

-Sfornare, lasciar raffreddare e spolverare di zucchero a velo prima di servire.

Torta al caffè

Torta sofficissima al caffè con crema al latte e gocce di cioccolato

torta-al-caffe-di-palma-donofrio

Ingredienti per una teglia da 24 cm

per la base:

  • 250 gr di farina 00
  • 220 gr di zucchero semolato
  • 100 ml di olio di semi
  • 3 uova
  • 50 ml di caffè espresso
  • 50 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • vanillina
  • qualche goccia di aroma al rum facoltativo

Per farcire crema di latte e gocce di (cioccolato)

(Io ho farcito con una crema al latte e gocce di cioccolato)

Procedimento Bimby:

Inserire nel boccale le uova intere e lo zucchero con la farfalla, lavorare per 8 min a vel 4, togliere la farfalla e inserire i liquidi, lavorare per 20 sec vel 4.

A questo punto unire la farina, il lievito e la vanillina lavorare per 40 sec vel 4.

Rotolo di pasta biscotto con crema di caffè

20101155b-jpg-485x400_q85_crop_upscale

PREPARAZIONE CON IL BIMBY

INGREDIENTI
  • 4 uova intere
  • 100g di farina
  • 140g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina o essenza
  • 1 cucchiaino di miele
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di lievito
  • latte q.b. se serve
  • caffè

per la versione al cacao:

  • aggiungi 3-4 cucchai di cacao in polvere amaro

PREPARAZIONE

-Monta gli albumi 4-5 min. 37° vel.3 e metti da parte

-boccale (senza necessariamente lavarlo) metti le uova con lo zucchero e il miele e monta con la farfalla posizionata 3 minuti 37° vel. 3

-Aggiungi il lievito, farina e impasta 1 min. vel.1

-Metti gli albumi e mescola per 20-30 sec. vel.1/2 senza farli smontare

-Aggiungi qualche cucchiaio di latte  solamente se serve perche’ il composto e’ eccessivamente denso e caffè

-Metti il composto all’interno di una teglia rettangolare foderata di carta da forno e stendilo livellandolo per bene con un cucchiaio o spatola

-Fai cuocere  220° da 5 ai 8 min.

Per avvolgerla ci sono 2 metodi

  1. Prendi la pasta biscotto cotta e avvolgila su stessa utilizzando un canovaccio umido e lascia raffreddare. Srotolala pian piano senza romperla e metti all’interno marmellata, cioccolata o nutella
  2. Oppure come alcuni fanno prendi ancora bollenti, togli la carta da forno metti il ripieno e avvolgila su se stessa utilizzando sempre un canovaccio e lascia raffredda

Una volta lasciato raffreddare il dolce a temperatura ambiente metti in frigo e lascia riposare ulteriormente un’oretta

Disponilo su un vassoio e spolverizzalo con zucchero a velo vanigliato o con un topping al cioccolato

Cheescake alla crema di caffè

492262679

PREPARAZIONE PER IL BIMBY

INGREDIENTI

Per la base

  • 200 gr di biscotti secchi al cioccolato
  • 100 gr di burro
  • Primo strato:
  • 250 gr di ricotta
  • 250 gr di mascarpone
  • 125 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina

Crema al caffè:

  • 250 gr di mascarpone
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 40 gr di caffè in polvere (nescafè)
  • Baileys

PREPARAZIONE

Per la base:

Mettere i biscotti nel boccale: 10 sec, vel.5 e mettere da parte

Mettere quindi il burro nel boccale : 2 min, 50°C vel.2

Aggiungere i biscotti tritati: 2 min, 50°, vel.2

Foderare uno stampo a cerniera da 26 cm con la carta forno bagnata e ben strizzata e versarci dentro biscotti e burro, livellando bene la base e pressandola bene

Prepariamo il primo strato:

Mettere nel boccale uova, vanillina e zucchero: 2 min, vel.5

Aggiungere ricotta e mascarpone: 3 min, vel.5

Versare quindi il composto sulla base di biscotto ed infornare a 160°C a forno statico per 40 min

Prepariamo quindi la crema al caffè

Mettiamo tutti gli ingredienti nel boccale tranne il baileys: 2 min, vel.3

Aggiungere il baileys ed amalgamare a mano per regolare la consistenza

Versare la crema al caffè sulla torta e decorare a piacere con biscottini o granella di nocciole

Tartufi al cioccolato fondente

tartufi-al-cioccolato-per-bambini-cucinaultimaoranotizie-1

INGREDIENTI

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 100 ml di panna liquida fresca
  • 30 gr di burro
  • cacao amaro in polvere q. b.
  • cocco grattugiato q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale il cioccolato fondente, frullare: 10 sec. vel. 6, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere la panna fresca e il burro, cuocere: 5 min. 70° vel.

– Versare il composto in un contenitore a chiusura ermetica e una volta raffreddato riporre in frigorifero per almeno 3 ore, io l’ho lasciato tutta la notte.

-Passato il tempo con le mani creare delle palline della grandezza di una noce e passarle nel cocco grattugiato o nel cacao amaro.

-Sistemarli nei pirottini di carta e servire subito. Altrimenti riporre in frigorifero fino al momento di servirli…

Carbone dolce

carboneINGREDIENTI

  • 500 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio di acqua
  • del colorante rosso con aroma a vostro gusto
  • del colorante nero 25 gr e liquirizia 25 gr (se non trovate il colorante nero usate il carbone vegetale va’ benissimo )

PREPARAZIONE

-Fare  lo zucchero a velo che sono 100 gr  10 SEC VEL 10 e mettere da parte poi senza lavare il boccale  tritare la liquirizia 15 SEC VEL 10 e mettete da parte infine tritate il carbone vegetale 15 SEC VEL 10 e mettere da parte.

-Con il boccale pulito montare l’albume inserire la farfalla e montate 2 min. VEL 4 quando e’ pronto mettere da parte in frigorifero fino al momento del bisogno.

-A questo punto prendete un pentolino in acciaio e metterlo sul fornello con 300 gr di zucchero semolato un cucchiaio di acqua e fate diventare lo zucchero caramello biondo nel frattempo prendete altri 2 pentolini antiaderenti e metterci nel primo il carbone vegetale e la liquirizia che avevamo tritato in precedenza 50 gr di zucchero a velo e 100 gr di zucchero semolato e mezzo albume e mescolate bene il composto nel altro sempre 100 gr di zucchero semolato 50 di zucchero a velo colorante rosso quanto basta e aroma in fialetta a vostro gusto e il restante albume e mescolate bene.

-Quando sara’ pronto il nostro zucchero caramellato mettetene un po’ per ogni pentolino e poi metterli sul fornello e mescolate con un cucchiaio di legno per 1 o 2 minuti vi sembrerà che si gonfi attenzione di non farli bruciare e poi trasferite ogni composto in stampo  da plumcake di stagnola fateli diventare freddi .

Caramelle fatte in casa

caramelle-fatte-in-casa-2

INGREDIENTI

  • 250 g di succo di arancia
  • 50 g di succo di limone
  • 12 g di fogli di colla di pesce
  • acqua q.b.
  • zucchero semolato q.b.

PREPARARE

-Prima di tutto metti a bagno la colla di pesce in mezzo bicchiere di acqua fredda per circa 5-10 min. Deve ammorbidirsi per poi essere sciolta.

-Spremi limoni e arance fino ad ottenere un succo, filtrato con un colino.

-Metti all’interno del boccale il succo di arancia e limone e fai cuocere 5/6 min. 100° vel.1

-Aggiungi al colla di pesce precedentemente strizzata dal foro del coperchio e aziona 30 sec. vel.2

-Versa il composto all’interno di una teglia in silicone preferibilmente quadrata o rettangolare oppure all’interno di una teglia ricoperta di carta forno.

-Lasciate raffreddare il tutto a temperatura ambiente e successivamente in frigo per circa 3/4 h abbondanti.

-Fatto cio’ con un coltello ritaglia dei cubetti e passali nello zucchero semolato in abbondanza. Devi proprio impanarli e riponili all’interno di un piatto senza farli accavallare uno con l’altro.

Consigli

.Puoi utilizzare il succo della frutta che piu’ ti piace! La cosa importante e’ che sia filtrato con un colino in maniera tale da eliminare i pezzettini, i semini e le impurita’.

-Conservare queste fantastiche leccornie all’interno di un contenitore ermetico all’interno del frigo! Si conservano molto bene ma non dureranno molto perche’ sono come le ciliegie una tira l’altra.

-Puoi aromatizzarle ulteriormente mettendo all’interno 1/2 fialetta di vaniglia o di limone. Il sapore e il profumo saranno un po’ meno naturali ma molto piu’ accentuati!

Focaccia dolce della Befana

Roscon de reyes. Traditional cake-style pastry

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina (250 gr di manitoba + 250 gr di 00)
  • 100 gr di zucchero (io integrale di canna)
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 80 gr di burro fuso (per gli intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 125 ml di latte (per gli intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 50 gr di canditi (li ho omessi)

Per la guarnizione:

  • 1 fava secca
  • latte q. b.
  • granella di zucchero q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale le farine, lo zucchero e il lievito, mescolare: 20 sec. vel. 4.

-Aggiungere il burro fuso raffreddato, le uova e un pizzico di sale, amalgamare: 30 sec. vel. 3.

-Staccare l’impasto dalle pareti con l’aiuto della spatola e aggiungere il latte tiepido e i canditi, impastare: 2 min. vel. Spiga.

-Dovrà risultare un composto liscio ed omogeneo, se necessario aggiungere poca farina. Riprendere l’impasto e lavorarlo con le mani un paio di minuti, formare una palla e posizionarla in un contenitore, coprire con un canovaccio e riporre in un luogo riparato da sbalzi di corrente a lievitare (io nel forno spento) per almeno 4 ore (meglio se tutta la notte).

-Terminata la lievitazione, riprendere l’impasto e stenderlo con le mani dandogli una forma rotonda del diametro di 30 cm circa e mettere la fava all’interno.

-Tagliare il disco in 16 parti uguali, senza staccare le fette dal centro  e ruotare ogni petalo due volte su se stesso. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare 30 minuti.

-Successivamente spennellare la superficie con il latte e cospargere di granella di zucchero. Cuocere in forno preriscaldato a 190° per 15 o 20 minuti circa.

-Lasciar raffreddare completamente e servire…

Brownies arancia e noci

brownies-allarancia-e-noci

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 130 gr. cioccolato fondente
  • 230 gr. zucchero
  • 95 gr. burro
  • 2 uova
  •  100 gr. farina
  •  60 gr.noci  (o noccioline) tritate

PREPARAZIONE 

-Tritare il cioccolato per 6 sec. Vel. 7
-unire le noci e tritare per 2 sec. Vel.4 . Unire il burro , scaldare per 2 minuti a 30°  vel.2
-Con le lame in movimento a velocità 2 , aggiungere le uova,lo zucchero e la farina.Mescolare per 40 secondi.
-versare l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato , cuocere per 30 minuti,in forno già caldo a  180° gradi.
-Tagliare come preferite e decoratelo.

Per fare in casa questi brownies si comincia innanzitutto con il versare il cioccolato fondente spezzettato nel boccale bimby e con il tritarlo per qualche secondo: fatto questo primo passaggio, si procede andando subito ad aggiungere lenoci (o sennò, in alternativa, le noccioline ), da tritare e incorporare poi con il burro spezzettato. Una volta disposto il burro – anche questo spezzettato – nel boccale bimby, il composto si scalda per un paio di minuti alla temperatura di 30 gradi dopodiché, avendo cura di mantenere le lame sempre in movimento a velocità 2 costante, si passa ad unire al tutto lo zucchero, le uova e la farina.

Dopo aver mescolato insieme questi 6 ingredienti nel boccale bimby, l’impasto può dirsi in tutto e per tutto pronto ed è arrivato quindi il momento di andarlo a versare in uno stampo quadrato precedentemente imburrato e infarinato: il tempo di cottura previsto è di 30 minuti e il forno (già caldo) va regolato sulla temperatura di 180°.

 Roscon de Reyes- dolci tipico della Spagna

roscon-de-reyes

INGREDIENTI
  • 35 g di latte a temperatura ambiente
  • 8-10 g di lievito di birra
  • 65 g di farina manitoba
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 60 g di zucchero
  • scorza di un limone
  • scorza di un’arancia
  • 30 g di latte
  • 35 g di burro
  • 1 uovo 60 g di lievito madre rinfrescato la sera prima
  • 230 g di farina manitoba
  • 1 pizzico di sale
  • ciliegine candite
  • panna da montare
  • monetina
  • fagiolo

PREPARAZIONE

-Preparare la biga mescolando in un recipiente la farina con il lievito di birra, il latte e lo zucchero. Formare una palla e metterla in un altro recipiente ricoprendola con acqua tiepida. Lasciarla riposare il tempo necessario fino a che raddoppi di volume e venga a galla.

-Cominciate a preparare l’impasto.

-Inserire lo zucchero nel boccale con la scorza di limone e con quella d’arancia: 10 sec. vel. 10. Aggiungere la farina e il lievito madre disciolto nel latte tiepido. Azionare il Bimby a Vel. spiga e, mentre è in funzione, inserire nell’ordine l’uovo, il sale e la biga. Quando comincerà a formarsi una palla, aggiungere anche il burro a pezzetti. Far andare così per altri 3 minuti, quindi togliere dal Bimby, formare una palla e metterla a lievitare per 3-4 ore.

Potete decidere se fare un ciambellone tradizionale oppure come quello delle mie foto. Nel primo caso procedete sgonfiando l’impasto e creando con esso un salsiccioto che andrà inserito in uno stampo da ciambellone possibilmente a cerniera (ricordatevi di inserire nell’impasto la monetina e il fagiolo!)

-Nel caso vogliate dare la forma come quella della foto, dividete l’impasto in 6, formando con ognuna una palla (in una inserite la moneta e in un’altra il fagiolo). Imburrare lo stampo da ciambellone e inserire le palle distanziandole leggermente l’una dall’altra (lievitando si attaccheranno).

-Mettere a lievitare ancora per un’altra ora, quindi spennellare la superficie con del latte e decorare con le ciliege candite.

-Infornare a 180° per 30 minuti.

Bignè al formaggio parmiggiano

Profiteroles in the oven. eclairs

INGREDIENTI

  • 150 g parmigiano
  • 0.170 l acqua fredda
  • 50 g burro
  • q.b. sale
  • 120 g farina
  • 1 uovo
 PREPARAZIONE

-Inserire nel  boccale il parmigiano a pezzi, 10 sec. vel. 8. Mettere da parte.

-Senza sciacquare il  boccale mettere acqua con il burro a pezzi e il sale, portare ad ebollizione 3 min. 100° vel. 1

-Aggiungere la farina 2 min. vel. 4

-Aggiungere il formaggio, messo precedentemente da parte, 30 sec. vel 5

-Assicurarsi che l’impasto si sia raffreddato, dopodichè unire l’ uovo 30 sec. vel. 5

-L’impasto risulterà compatto e liscio.

-Riscaldare il forno e preparare una teglia con carta da forno.

-Con una sacca da pasticcere a forma di stella ( o anche con un cucchiaio ) creare dei piccoli bignè.

-Disporli sulla teglia distanziandoli un paio di cm uno dall’altro.

-Passare nel forno precedentemente scaldato a 200°, ventilato, per 15/20 minuti o fino a quando i bignè risultano dorati.

-Servire freddi.

 Pane di patate con frutta secca

pane-di-patate-con-semi-e-frutta-secca-725x545

INGREDIENTI

  • 450 gr Farina tipo 0
  • 150 gr Farina di semola
  • 15 gr Lievito di birra
  • 300 gr Patate lessate
  • 15 gr Sale
  • q.b.Farina per infarinare
  • uvetta passa

PREPARAZIONE

-Dopo aver lessato e sbucciato le patate lasciatele raffreddare.

-Nel frattempo versare l’acqua nel boccale assieme al lievito e mescolare per 30 secondi a velocità 2 regolando la temperatura a 37° C.

-A questo punto aggiungete 100 gr di farina tipo 0 e 100 gr di farina di semola mescolando a velocità Spiga per 2 minuti.

-Lasciare l’impasto a lievitare per 40 minuti nel boccale col misurino.
-Trascorso questo tempo impastate nuovamente per 10 secondi a velocità 5, dopodiché unite le patate ormai fredde e frullate per 1 minuto a velocità 5.
-Ora che l’impasto è ben amalgamato aggiungere tutte le farine rimaste assieme al sale, uvette e mescolare a velocità Spiga per 3 minuti, aggiungendo, se l’impasto risultasse troppo asciutto, un poco di acqua tiepida .
-A lavorazione ultimata adagiare l’impasto su una superficie infarinata e lavorarlo fino a dargli la forma della classica ciambella, coprendolo poi e lasciandolo a lievitare per almeno un’ora in un luogo senza spifferi.
-Nel frattempo preriscaldate il forno a 220° C e infornare poi per 50 minuti ponendo sul fondo del forno una teglia con dell’acqua.
-Il pane è pronto, fresco di forno !

 Biscotti arachidi

arachidi-e1413417658632

INGREDIENTI

  • 250 gr Arachidi
  • 300 gr Farina Autolievitante
  •  50 gr Amido di Mais
  • 250 gr burro Morbido
  •  180 gr Zucchero
  • 1 Uovo

PREPARAZIONE

-Come preparare i Biscotti alle Arachidi col Bimby. Metti le arachidi nel boccale e trita. 6 Sec. Vel. 10. Aggiungi la farina. 10 Sec. Vel. 4.

– Metti questo composto da parte. Aggiungi il burro e lo zucchero nel boccale e lavora. 1 Min. Vel. 4. Metti anche l’uovo. 30 Sec. Vel. 4.

-: Adesso versa metà del composto di arachidi e farina nel boccale e mescola per 10 Sec. Vel. 3. Poi aggiungi l’altra metà. 10 Sec. Vel. 3.

-Metti il tutto in una ciotola. Lavora a mano se necessario, per formare un composto uniforme. Stendi l’impasto e dai la forma di biscotti che più ti piace.

– Posiziona i biscotti su una teglia da forno e cuoci a 180° per 20 Min.

Bavarese all’arancia

La ricetta che propongo è quella per preparare la crema all’arancia da far solidificare in frigorifero, ma insieme vi suggeriamo anche una decorazione con arance caramellate e una base di pan di Spagna per rendere il dolce ancora più buono. Potete preparare la bavarese all’arancia sia in monoporzioni che in torta.

bavarese-arancia-dolce

INGREDIENTI

per la base
  • 200 g biscotti tritati
  • 100 g burro morbido
per la crema
  • 100 g burro morbido
  • 225 g zucchero
  • 3 uova
  • 1 tuorlo uovo
  • 150 grammi Succo arancia, filtrato
  • 3/4 pezzettini scorza arancia, grattuggiata
  • 400 panna
  • 12 capsula colla di pesce in fogli
per la copertura
  • 75 g zucchero
  • 10 g amido di mais
  • 100 g succo d’arancia, filtrato
  • 100 acqua
  • 1 pizzico colorante alimentare arancio

PREPARAZIONE

nel boccale tritare i biscotti 5 sec. vel.7,aggiungere il burro a pezzetti e amalgamare 20 sec. vel.4.

-versare il composto nello stampo dal bordo apribile,livellare bene con il dorso di un cucchiaio e mettere in frigo.

-Senza lavare il boccale mettere dentro la buccia di 2 arance con 100 g di zucchero e tritare 20 sec.vel.10.

-Aggiungere i restanti 125 g di zucchero,le tre uova,il tuorlo,il succo di arancia il burro e cuocere 7 min. 80° vel.4.

-Unire la colla di pesce messa a bagno in acqua fredda per 10 min. e strizzata amalgamare 30 sec. vel.4.

-Togliere la crema dal boccale versarla in una terrina e fare raffreddare.

-Inserire la farfalla e a boccale pulito montare la panna fresca 3 min. vel. 3.

-Incorporare alla crema facendo attenzione a non smontarla,quando sara’ ben amalgamata versiamola sulla base di biscotti e poniamo in frigo per un paio d ‘ore.

-Prepariamo la gelatina: nel boccale versare l’amido di mais, l’acqua,lo zucchero e il succo d’arancia filtrato cuocere per 12 min. 90°vel.3 passato il tempo di cottura aggiungere il colorante e amalgamare 20 sec. vel. 4.

-lasciare intiepidire 5 minuti circa e versare la copertura sul dolce.

-Mettere in frigo per almeno 12 ore.

 Crostata all’arancia

crostata-cacao-arance-amare-850x638

INGREDIENTI

  • 300 grammi farina, 00
  • 130 grammi zucchero di canna, integrale
  • 3 uova, medie
  • 110 grammi olio di semi
  • 2/3 arance, biologiche
  • 35 grammi cacao amaro
  • 35 grammi cioccolato fondente
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 20 grammi Rum, (facoltativo)

PREPARAZIONE

-Togliere la scorza a 1 arancia solo la parte arancione e inserire nel boccale con lo zucchero  10 sec vel 10.

-Spremere le arance e inserire 200 gr di succo nel boccale assieme a tutti gli altri ingredienti (io ho messo anche la polpa delle arance non solo il succo) impastare 30 sec vel 5.

-Imburrare una tortiera da 24/26 cm e versare l’impasto cospargere di zucchero di canna per fare la crosticina e infornare a 180 gr per 40 min circa. Io uso statico se si colorisce troppo abbassare a 160 gr.

 CONSIGLIO

Volendo si può sostituire la farina con 150 gr farina riso e 150 gr fecola patate per variante senza glutine

 Torta arance e mandorle

Muffin alle mele

92617_dscn0389

INGREDIENTI

  • 270 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero di canna (va bene anche quello bianco)
  • 10 gr di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 250 ml di latte (io ho usato quello di avena)
  • 2 uova
  • 80 gr di burro fuso (se intolleranti sostituirle con quello vegetale)
  • 2 mele sbucciate e tagliate a pezzetti

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito e cannella), mescolare: 20 sec. vel. 3 e mettere da parte.

-Senza lavare il boccale unire il latte, le uova e il burro fuso, frullare: 30 sec. vel. 4.

-Aggiungere gli ingredienti secchi messi da parte, amalgamare: 1 min. vel. 4. Unire le mele, mescolare: 20 sec. Antiorario vel. 2.

– Rivestire una placca per muffin con i pirottini di carta, riempirli per 3/4 con il composto ottenuto.

-Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa (fare sempre la prova stecchino). Lasciar raffreddare completamente prima di servire

Muffin al cioccolato morbidissimo

000057938328_muffin980

INGREDIENTI

  • 100 gr. di burro
  • 130 gr.zucchero(io ne ho messo di meno)
  • 2 uova
  • 250 gr. di latte
  • 70 gr.di cioccolato al latte
  • 250 gr.di farina 00
  • 40 gr. di cacao amaro
  • 1 bustina di, levito
  • 1 pizzico di sale

COPERTURA:

  • 70 gr. di cioccolato al latte

PREPARAZIONE

-Tritare il cioccolato per la copertura con alcuni colpi di turbo e mettere da parte.

-Mettere nel , l’altro cioccolato:10 sec. vel. turbo.

-Unire il burro,lo zucchero,le uova:20 sec. vel.5. Unireil latte,la farina,il cacao, il lievito,il sale:20 sec. vel.5 spatolando.

-Versare il composto negli stampi da muffin e cospargere con la granella di cioccolato. Infornare in forno caldo per 15/20 min. a 180°. Sono morbidissimi e ottimi!!!!

Torta dietetica light

lemoncake-plated-600x399

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • 1 tazzina da caffe’ di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 tazza di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 tazza di latte
  • 1/2 tazza di zucchero
  • scorza di limone

PREPARAZIONE

-Aggiungere nel boccale la buccia di limone e tritare 30 secondi a vel. turbo

-Aggiungere uova e zucchero e amalgamare 30 secondi a vel. 4

-Aggiungere latte olio a velocita’ 6  per 1 minuto

-Aggiungere farina (mescolata con un pizzico di sale)  lievito per 1 minuto a velocita’ turbo

-Disporre l’impasto ottenuto su una teglia precedentemente imburrata e infornare a 180° per 35 minuti circa. Fare la prova dello stecchino per essere certi che sia ben cotta.

-Fate raffreddare e aggiungete zucchero a velo a volontà

Ciambellone all’acquaciambellone-1-640x320

INGREDIENTI

  • 3 uova intere
  • 250 g di farina 00
  • 130 g di acqua
  • 130 g di zucchero
  • 130 g di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • aroma di vaniglia o vanilli

PREPARAZIONE

-Inserire nel boccale del bimby le uova, lo zucchero, olio e acqua e azionare il robot per 30 secondi a velocita’ 5

-Aggiungere la farina, lievito e aroma o vanillina e azionare a  40 secondi a velocita’ 5

-Mettere l’impasto all’interno di uno stampo imburrato o foderato di carta da forno ed infornare a 180° per 25/30 minuti circa.

 Torta Kinder Bueno

image13

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr cioccolato fondente
  • 100 gr burro
  • 100 gr farina manitoba
  • 1 bustina vanillina
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pacchetto Kinder Bueno
  • 1 vasetto crema Nutkao bicolore

PREPARAZIONE

-Posizionare la farfalla e mettere nel boccale le uova e lo zucchero: 10 minuti  37° vel.4

-Rimuovere la farfalla e aggiungere la cioccolata ( precedentemente sciolta a bagno maria con il burro) , la farina setacciata e la vanillina: 5 minuti vel.5

-versare il composto nello stampo ( imburrato e infarinato) e infornare in forno statico preriscaldato a 180  per 30 minuti circa.

-sfornare , lasciar raffreddare e rimuovere dallo stampo.

-guarnire con crema di nocciola nera la superfice aggiungendo e con crema di nocciola bianca al centro , diramando verso i lati. Decorate con il Kinder Bueno in pezzetti.

-lasciar riposare in frigo e poi servire.

Torta Zebrata

torta-zebrata

INGREDIENTI

  • 220 gr zucchero semolato
  • 3 uova
  • 130 gr olio di semi di mais
  • 130 gr acqua
  • 265 gr farina 00
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 25 gr cacao amaro in polvere

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale zucchero, olio e acqua 30 sec. vel.5

-aggiungere 240 gr di farina e lievito:40 sec. vel.5

-versare metà dell’impasto ottenuto in un contenitore e aggiungere 25 gr di farina e quello rimasto nel boccale: 10 sec. vel.5

-mettere da parte in un secondo contenitore

-rimettere nel boccale l’impasto del primo contenitore e aggiungere 25 gr di cacao: 20 sec. vel. 5

-a questo punto si saranno ottenuti due impasti , uno bianco ( con più farina) e uno nero ( con più cacao)

PREPARARE LA TORTA

-Versare 3 cucchiai di impasto bianco al centro dello stampo, sovrapporre 3 cucchiai di impasto nero e proseguire così fino a completamento dei due impasti

-infornare in forno statico preriscaldato a 160 gradi per 35 -40 gradi.

Torta Camilla

torta-camilla-bimby

INGREDIENTI

  • 400 grammi carote
  • 230 grammi zucchero
  • 300 grammi di farina 00, Di (cui 15 g Manitoba facoltativo)
  • 1 buccia limone
  • Mezzo bicchiere di olio di semi
  • 1 bustina di lievito, Per dolci
  • 60 grammi di mandorle
  • 3 uova
  • zucchero a velo, Facoltativo

PREPARAZIONE

-Inserite nel boccale le carote a pezzi insieme alle bucce di limone e le mandorle e frullateli 10 sec  velocità 10. Dopo mettete tutto da parte.
-Adesso, inserite nel boccale: le uova e lo zucchero. Lavorate 1 m vel 4
-Unite la farina, il lievito e l’olio . Lavorate 1 minuto vel 4
-Infine, aggiungete il mix di carote, mandorle e buccia di limone. Impastate il tutto 1 minuto vel 4
-Imburrate e infarinate uno stampo per ciambella o uno rotondo per torta di 24 cm di diametro e infornate in forno già caldo a 160° per 55 minuti (forno ventilato) oppure 180° per circa 45 minuti ( forno statico). Fate la prova stecchino prima di sfornare la torta.
-Dopo che si sarà raffreddata spolverizzatela di zucchero al velo. ( facoltativo)

Torta sette Vasetti

torta-sette-vasetti

INGREDIENTI

  •  1 vasetto di yogurt
  • 2 di farina
  • 1 di fecola di patate
  • 2 di zucchero
  •  1 di olio di semi
  • una bustina di lievito
  • tre uova
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero a velo per decorare.

PREPARAZIONE

-Presto fatto, basta mettere prima le uova con lo zucchero nel boccale del Bimby a vel. 4 aggiungere lo yogurt, le farine, l’olio di semi, il lievito, un pizzico di sale ed è pronta!

-infornare per 40 min. in forno preriscaldato statico a 180°, vale sempre la prova stecchino.

-Lasciare raffreddare 10 minuti, sformare e spolverare con lo zucchero a velo

Torta Paradiso

torta-paradiso

INGREDIENTI

  • 8 tuorli
  • 4 albumi
  • Una scorza di limone non trattato
  • 300 g di zucchero
  • 300 g di burro
  • 150 g di fecola di patate
  • 150 g di farina 00
  • Un cucchiaio di zucchero vanigliato
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

-Accendi il forno a 180°.

-Separa 8 tuorli dagli albumi, tenendo 4 di questi ultimi da parte. Gli altri 4 albumi puoi usarli per altre preparazioni.

-Inserisci nel boccale la buccia di limone e 300 g di zucchero. 10 Sec. Vel. Turbo.

-Posiziona la farfalla.

-Aggiungi 4 albumi. 3 Min. 37° Vel. 4. Metti da parte.

-Togli la farfalla.

-Inserisci nel boccale 8 tuorli, 300 g di burro, 150 g di fecola, 150 g di farina e un cucchiaio di zucchero vanigliato. 30 Sec. Vel. 4.

-Aggiungi una bustina di lievito. 30 Sec. Vel. 4.

-Incorpora molto delicatamente questo composto agli albumi, mescolando con un mestolo di legno dal basso verso l’alto per incamerare aria, facendo attenzione a non afflosciare gli albumi.

-Versa il composto in una tortiera da 28 cm rivestita di carta da forno.

-Inforna nel forno già caldo per almeno 50 Min.

-Quando la torta è raffreddata, disponila su un piatto da portata e cospargila di abbondante  zucchero a velo.

Torta a specchio

torta-specchio-1300x867

INGREDIENTI PER LA GLASSA A SPECCHIO

  • 305 g di acqua
  • 300 g di zucchero semolato
  • 300 g di sciroppo di glucosio, io miele di acacia
  • 215 g di latte condensato
  • 20 g di gelatina in polvere
  • 325 g di cioccolato bianco
  • colorante/i alimentare/i, q.b

PREPARAZIONE

Per glassare 1 torta di 26 cm di diametro

-In una ciotola sciogliere la gelatina in 110 gr di acqua e tenere da parte.

– Inserire nel boccale la restante acqua, lo zucchero e lo sciroppo di glucosio e sciogliere: 10 min./120°C/ vel.2

– Aggiungere il cioccolato bianco a pezzetti e frullare: 20 sec./vel.6

– Aggiungere il latte condensato e mescolare: 20 sec./vel.5. Lasciare raffreddare nel boccale.

– Quando il composto sarà raggiunto i 50° aggiungere la gelatina e mescolare: 20 sec./vel.4.

– Aggiungere il colorante e mescolare: 10 sec./vel4. Lasciar raffreddare nel boccale.

Crostata alla marmellata

crostata-di-marmellata-1

INGREDIENTI

  • 300 gr di farina
  •  2 uova
  •  100 gr di burro
  •  100 gr di zucchero
  •  buccia di 1  limone
  •  1 cucchiaino di bicarbonato
  •  400 gr di marmellata

PREPARAZIONE

-Preparate la pasta frolla.

-Mettete tutti gli ingredienti nel boccale e lavorate per 30 sec. a vel. 6.

-Avvolgete il panetto con un po’ di pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

-Riprendete la pasta frolla e stendela in una sfoglia di circa 4 mm di spessore.

-Foderate con la frolla uno stampo per crostate ben imburrato, e tagliate via le eccedenze.

-Spalmate uno strato di marmellata sopra alla sfoglia.

-Con una rondella per dolci, ricavate striscioline dalla pasta frolla avanzata, e usatele per decorare la crostata.

-Sigillate bene le striscioline alla frolla con i rebbi di una forchetta.

-Cuocete a 180°C per circa 40 minuti, lasciate intiepidire e servite.

Crostata alla Nutella

crostata-nutella

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA

    • 1 bustina di  vanillina
    • 1 uovo intero
    • 2 tuorli
    • 125 g di zucchero
    • 125 g di burro
    • 350 g di farina

Per la copertura della crostata:

  •  400 g di  nutella

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale lo zucchero e polverizzare 15 sec/ vel 10

-Aggiungere il burro a pezzi,la farina, l’uovo e i tuorli e la vanillina e impastare 25-30 sec / vel 5

-Togliere dal boccale,formare un panetto e avvolgere nella pellicola è lasciare riposare in frigo per 30 min.

-Stendete la pasta frolla su un piano infarinato.

-Rivestite una teglia circolare del diametro di 26-28 cm, imburrata ed infarinata. bucherellate la base della crostata alla nutella con una forchetta. Mettete in frigo per una quindicina di minuti.

-Nel frattempo stendete la pasta frolla avanzata e ricavatene le strisce.

-Cuocete la pasta frolla in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti.

-Mettete la nutella sulla pasta frolla, coprite con le strisce e spennellatele con del latte o un po’ d’albume.

-Finite di cuocere la crostata alla nutella per altri dieci minuti

Lasciate raffreddare e ser vite la crostata alla nutella!

Crostata ricotta e pinoli

a730-2

INGREDIENTI

  • 3 uova intere
  • 1 limone buccia
  • 150 grammi zucchero
  • 150 grammi farina 00
  • 150 grammi fecola patate
  • 300 grammi ricotta di mucca
  • 1 bustina lievito per dolci
  • Pinoli q.b.

Per spolverare

  • A piacere dello zucchero a velo Q.b.

PREPARAZIONE

-Lavare e asciugare bene il limone.

-inserire la buccia nel  boccale e sminuzzare vel. 9 per 10 sec.

-Aggiungere le uova e lo zucchero 1min. Vel. 5.

-Aggiungere la ricotta 15sec. Vel. 5.

-A questo punto aggiungere le farine e il lievito 20 sec. Vel. 5.

-Versare l’impasto in una teglia precedentemente unta, cospargere la superficie con i pinoli ed infornare a 180*C per 30 min.

-Al termine quando la torta è fredda spolverizzare lo zucchero a velo.

Crostata di mele e crema mascarpone

crostata-di-mele-e-mascarpone-bimby-604x270

INGREDIENTI

Per la frolla

  • 300 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 130 gr di burro freddo tagliato a pezzettini
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • la scorza di un limone
  • la scorza di un’aranzia
  • 80 gr di zucchero di canna

Per la crema al mascarpone

  • 3 uova
  • 80 gr di zucchero
  • 500 gr di mascarpone
  • 40 gr di farina
  • 3 mele golden
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 10 gr di burro fuso

PREPARAZIONE

-Mettiamo nel boccale le scorze e lo zucchero: 10 sec vel.8

-Aggiungiamo tutti gli altri ingredienti: 20 sec. vel.5.

-Avvolgiamo l’impasto nella pellicola trasparente e riponiamo in frigo per 15 min.

-Prepariamo quindi il ripieno

-Posizioniamo la farfalla e mettiamo nel boccale uova e zucchero: 6 min. vel.3.

-Togliamo la farfalla e con lame in movimento a vel.4. aggiungiamo il mascarpone, e la farina dal foro: 10 sec. vel.3/4

-Foderiamo la tortiera di 23 cm con la frolla, versiamo la crema e affondiamo le mele a raggiera in 2 strati, uno affogato nella crema e l’altro sopra.

-Spolverizziamo con lo zucchero di canna, spennelliamo con burro fuso e cuociamo in forno a 180°C per 50 min

Crostata sbriciolata alla Nutella

sbrisolona-alla-nutella-bimby

INGREDIENTI

  • 400 gr di farina 00
  • 150 gr di  zucchero (semolato)
  • 150 gr di burro(freddo)
  • 2 uova (intere)
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 450 gr di nutella

PREPARAZIONE

-Per preparare la sbriciolata alla Nutella con il Bimby prendete il boccale del Bimby e metteteci la farina ed il burro tagliato a pezzi, ancora freddo e lavorate 10 sec. a vel. 5.

-Aggiungete lo zucchero, le uova, il lievito, la vanillina e lavorate ancora altri 10 sec. a vel. 5.

-Mettete più della metà del composto sbriccioloso su una teglia di 24-25 cm di diametro, rivestita con della carta forno, poi distribuitevi la Nutella.

-Terminate con il resto delle briciole di impasto ed infornate a 180°, in forno preriscaldato, per 30 minuti, sfornate e lasciate raffreddare completamente la torta prima di sformarla.

-La vostra torta sbriciolata alla Nutella è pronta!

 Crostata di frutta

crostata-di-frutta-con-ribes-e-kiwi

INGREDIENTI

Pasta frolla:
  •  300 gr di farina 00
  •  2 uova
  • 100 gr di zucchero
  •  100 gr di burro
  •  1 buccia di  limone grattugiata
  • 1 pizzico di bicarbonato
Crema al limone:
  •  4 tuorli
  • 160 gr di zucchero
  • 25 gr di farina
  •  25 gr di fecola
  • 500 ml di latte
  •  1 limone
Per guarnire:
  • 200 gr di fragole
  • 1 banana
  •  1 arancia
  •  2 kiwi
  • ciliege
  • more
  • gelatina per dolci

PREPARAZIONE

-Per preparare la pasta frolla prendete tutti gli ingredienti e metteteli nel boccale per 20 sec a vel. 4-5.

-Ora avvolgete l’impasto in un canovaccio e riponetelo in frigo per 30 min. a rassodare.

-Intanto preparate la crema al limone tritando lo zucchero e la buccia di limone per 20 sec. a vel. Turbo.

-Aggiungete a questo punto i tuorli e montate per 40 sec. a vel. 5.

-Unite il latte e la fecola e fate cuocere per 5-6 min. 80° a vel. 4.

-Mettete il succo di limone filtrato e cuocete per 1 min. 80° a vel. 4.

-Riprendete la pasta frolla e stendetela su un piano infarinato ottenendo uno spessore di 3/4 mm.

-Foderate lo stampo per crostate, ritagliate i bordi e bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta per tutta la superficie. Ora coprite con un foglio di carta forno, mettendo un peso sopra, ed infornate a 180°C per circa 30 minuti.

-Versate la crema al limone sul guscio di pasta frolla e livellatela il più possibile.

-Sbucciate e tagliate la frutta per decorate tutta la crostata.

-Ricordate di alternare la frutta così da ottenere dei centri concentrici di colore diverso.

-Preparate la gelatina di copertura come spiegato sulla confezione del prodotto che avete acquistato.

-Ora ricoprite interamente la crostata con la gelatina per dolci.

-Conservate la vostra crostata di frutta in frigo fino al momento in cui la servirete.

Crostata con i frutti di bosco

crostata-frutti-di-bosco

INGREDIENTI

per la pasta frolla
  • 100 grammi zucchero
  • 200 grammi burro, a pezzi
  • 370 grammi farina
  • 1 uovo
  • 1 bustina vanilllina
  • 1 pizzico sale fino
per la crema
  • 100 grammi zucchero
  • 50 grammi farina
  • 500 grammi latte
  • 2 uova
  • 1 bustina vanillina
  • 250 grammi panna fresca fredda
per decorare
  • 100 grammi more
  • 100 grammi lamponi
  • 150 grammi fragole
  • q.b. zucchero, a velo

PREPARAZIONE

per la pasta frolla
-Preparare la frolla  e metterla in frigo per circa mezz’ora.
-Prendere la pasta frolla e stenderla in uno stampo per crostata creando intorno un bordo leggermente alto, punzecchiare il fondo e farla cuocere in forno a 180gradi per circa 20 minuti. Farla raffreddare.
per la crema
-Preparare la crema come da libro base e lasciarla raffreddare.
-Mettere nel boccale la farfalla, versare la panna e montarla a vel. 3 sino a quando sarà soda.
-Unire la panna alla crema e versare il composto sul disco di pasta frolla.
per la decorazione
-Prendere i frutti di bosco e sistemarli sulla crema secondo il proprio gusto e spolverizzate con zucchero a velo.

Crostata morbida al Tiramisù

crostata-al-tiramisu

INGREDIENTI

  • x la pasta:
  • 400 g di farina, x torte;
  • 100 g di zucchero semolato, ;
  • 180 g di burro, ;
  • 1 uovo, ;
  • 1/2 dose d lievito x torte
  • ATTENZIONE
  • questa dose va bene per una teglia da 32 cm di diametro.
  • per il tiramisu’:
  • 250 di mascarpone
  • 1 confezione di pavesini
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 4 tazzine di caffè
  • 40 ml Latte
  • Nutella q.b per spalmare
  • cacao amaro q.b. per spolverizzare

PREPARAZIONE

x la pasta:

-Versare tutti gli ingredienti nel boccale  x 1 minuto velocità 6. Se serve aggiungere un po’ di latte.

-Rivestire con la pasta una teglia per crostate imburrata e infarinata,bucherellare la base con una forchetta,metterci un foglio di carta stagnola con sopra dei fagioli e cuocere a 180° per 30 min circa. Dopo lasciare raffreddare e sformare su un piatto da portata.

 X IL TIRAMISU’:

-Mettere nel boccale il mascarpone,i tuorli, lo zucchero e mandare 10 sec vel 5.

-Riprendere la base di frolla e  spalmarla di nutella.(nel complesso il sapore della nutella non si sente ma serve per impermeabilizzare la frolla)

-Inzuppare i pavesini nel caffe’ caldo amaro diluito con il latte e fare un primo strato nella base di frolla,versarvi meta’ composto di mascarpone,fare un secondo strato di pavesini inzuppati e ancora l’altra meta’ di crema.Spolverare di cacao amaro e porre in frigo per un paio di ore.

Chiacchere

frittifrittelle_97g-1

INGREDIENTI

  • 500 gr farina 00
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 3 uova
  • la scorza di mezzo limone
  • 100 gr zucchero
  • 125 gr burro o margarina
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • PER FRIGGERE:
  • 1 kg di strutto
  • PER FARCIRE:
  • 200 gr zucchero a velo (polverizzato come libro base)

PREPARAZIONE

SO BENISSIMO CHE NEL FORUM SONO PRESENTI TANTE RICETTE DI CHIACCHERE, MA DOPO UN’ ATTENTA RICERCA HO NOTATO CHE SONO TUTTE DIFFERENTI, PER QSTO NON HO ESITATO AD ADATTARE AL BIMBY UNA MIA VECCHIA RICETTA E A CONDIVIDERLA CON VOI.

-Versare nel boccale lo zucchero e la scorza di limone e polverizzare per 10 sec. vel.9.Aggiungere Tutti gli altri ingredienti ed impastare per 3 min.vel.spiga

-Togliere l’impasto dal boccale e posizionarlo sul piano lavoro cosparso di farina.Lavorare l’impasto a piccoli pezzi.Con l’aiuto della macchina della pasta o del mattarello (l’importante è avere pazienza se si decide con quest’ultimo) stendere l’impasto molto sottile e con la rotella dentata formare delle strisce,con dimensioni che piu’ ci piacciono.Tagliare al centro delle strisce e girare in esso un lembo,si formerà un nodino.

-Friggere le nostre chiacchere in una pentola con strutto preriscaldato,quando le chiacchiere saranno gonfie e dorate le togliamo e solo dopo raffreddate cospargiamo di zucchero a velo .

-variante al forno

-forno preriscaldato a180°

-cottura chiacchere 10 min(dipende sempre dal nostro forno)

-dopo raffreddate colateci cioccolato fuso e zucchero a velo.

 Panini al latte

panini-al-latte-bimby

INGREDIENTI

  • 400 gr di farina oo
  •  200 gr di latte
  • 50 gr di burro
  •  50 gr di zucchero
  •  12 gr di lievito di birra
  •  5 gr di sale
  •  1 uovo per spennellare

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale il latte, il burro morbido, il lievito e lo zucchero e mescolare a vel. 5 per 5 secondi

-Aggiungere la farina, il sale ed impastare per 5 minuti a velocità spiga

-Coprite l’impasto ottenuto con la pellicola trasparente e mettetelo a lievitare per 2 ore

-Quando la pasta sarà lievitata, riprenderla e con essa formate un salsicciotto di pasta

Tagliate l’impasto a pezzi di 30 gr ciascuno

-Con ogni pezzetto di impasto formare delle palline

Per fare le palline dovete prendere l’impasto con le dita delle due mani, tirare i bordi della pasta verso il basso e spingerla con i pollici alla base, premendola poi per saldarla alla base.

Spennellate i panini ottenuti con del latte e fate lievitare per 30 minuti ancora

Spennellate i panini al latte con l’uovo battuto e cuocete 15/18 minuti in forno già caldo a 220°

Lasciate raffreddare e servire.

 Panini con gocce di cioccolato

panini-con-gocce-di-cioccolato

INGREDIENTI

IMPASTO BIANCO
  • 250 g di farina manitoba
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 150 g Di latte a temperatura ambiente
COMPOSTO
  • 250 g di farina manitoba
  • 50 g di burro
  • 10 g di cioccolato bianco
  • 2 uova
  • 75 g Di latte a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero
  • 3 g di sale
  • 1 bustina di vanillina
PER IMPASTO FINALE
  • 130 g di gocce di cioccolato fondente

PREPARAZIONE

IMPASTO BIANCO

-Nel boccale  inserite il latte col lievito vel.5 per 6 sec.

-Inserite la farina e date vel.spiga per 2 minuti. Fate lievitare per 1 ora in una capiente marmitta coperta da pellicola.

COMPOSTO

-Nel  boccale inserite il latte col burro e date vel. 2 per 30 sec.

-Aggiungete ora la farina, lo zucchero, le uova il sale, il cioccolato bianco fuso e la vanillina, date vel. 5 per 50 sec. lasciate nel boccale l’impasto a riposare per 30 minuti.

-A questo punto unite al composto l’impasto bianco e lavoratelo a vel.spiga per 2minuti e 30 sec. Aggiungete le gocce di cioccolato e vel. spiga per 50 sec.

LAVORAZIONE E COTTURA

-Dall’impasto staccate dei pezzi del peso di 100 g. e dategli la forma di panini. Disponeteli su una leccarda e fateli riposare per 30 minuti. Infornate per 17 minuti a 190 gradi.

 CONSIGLIO

-Potete sostituire le gocce di cioccolato con 50 g. di uvetta ammolata.

Panini allo yogurt

panini-allo-yogurt-bimby-thumb

INGREDIENTI

  • 500 grammi farina manitoba
  • 25 grammi lievito birra
  • 200 grammi yogurt bianco intero
  • 150 grammi latte intero
  • 20 grammi burro
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 10 grammi sale fino

PREPARAZIONE

mettere nel boccale il lievito lo zucchero e il latte,1 min. 37° vel.4.

-Unire il burro morbido,lo yogurt,la farina e il sale,4 min.boccale  vel.soft.fare una palla coprire con canovaccio e far lievitare un paio d’ore.

-Accendere il forno a 50°.Prendere l’impasto,stendere a cilindro e fare 8/10 pezzi a pallina, appiattirli e metterli sulla carta da forno,spennellare con il latte mettere in forno spegnerlo e far lievitare ancora mezz’ora. tirare fuori la teglia,accendere a 200°e mettere un pentolino con dell’acqua,quando è pronto infornare,dopo 10 minuti abbassare a 180° e cuocere altri 20 minuti circa

 Panbrioche

pan-brioche-orizzontale1-640x320

INGREDIENTI

  • 500 grammi farina
  • 250 grammi latte
  • 25 grammi lievito di birra in cubetto o 11 grammi lievito secco
  • 30 grammi zucchero semidolce – 70 gr zucchero più dolce
  • 50 grammi burro morbido
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 7 grammi sale

PREPARAZIONE-Metto nell’impastatrice latte farina zucchero e il lievito sbriciolato.-Impasto con il gancio vel. minima poi vel. 1

-Formo i panini oppure per il pan brioche della foto faccio una treccia a 2 fili e metto nello stampo del plum-cake. Lievitare al raddoppio circa 1 ora.

Strauben

Quando alla famiglia viene voglia di sapori di montagna ci vuole un attimo per soddisfarla con gli strauben Bimby!Ci sono dei piatti che ci legano a un luogo che amiamo, un luogo che quando rievochiamo ci fa sognare. Sono convinta che è per questo che i bambini ogni tanto mi chiedono gli strauben: perché quel giorno per qualche motivo la loro mente è tornata alla montagna, alle malghe e ai loro piatti favolosi, all’allegra atmosfera delle valli e a queste frittelle insuperabili!frittelle-lunghe-sarde-frisciolas-foto-pia-cossu-720x330INGREDIENTI

  • 2 uova
  • Un pizzico di sale
  • 45 g di burro morbido
  • 300 g di farina 00
  • 250 g di latte
  • 1/2 misurino di grappa
  • Olio di semi di girasole per friggere q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE-Separa 2 tuorli dagli albumi.-Metti gli albumi nel boccale con il sale e monta a neve ben ferma 3 Min. 37° Vel. 4. Metti da parte.-Inserisci 45 g di burro, 300 g di farina, 250 g di latte e mezzo misurino di grappa 20 Sec. Vel. 5.-porta a temperatura l’olio in un tegame con le pareti alte.-Intanto versa l’impasto in una ciotola e unisci le chiare, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.-Metti un mestolo di impasto in un imbuto che abbia un beccuccio abbastanza largo, e tieni tappata l’apertura con un dito.-Posizionati sopra il tegame e lascia scendere l’impasto formando una spirale il cui percorso, però, non sia troppo lineare: intreccia e sovrapponi.-Appena i bordi risultano dorati, gira la frittella e fai dorare anche dall’altro lato.Quando è pronta, scola e lascia riposare su carta assorbente. Poi cospargila con zucchero a velo e servi.Gli strauben si mangiano accompagnati da marmellata di ribes, mirtilli o panna.

 Torta Tartufata

TORTA-TARTUFATA-BIMBY.jpg

INGREDIENTI

Per la base:
  • 4 uova
  • 75 gr di zucchero
  • 70 gr di farina
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 80 gr di burro fuso freddo
Per il ripieno:
  • 450 gr di cioccolato fondente
  • 500 ml di panna liquida fresca (quella nel reparto frigo)
  • 6 tuorli
  • 75 gr di zucchero

PREPARAZIONE

 Per la base:
-Posizionare la farfalla nel boccale e unire le uova e lo zucchero, montare: 15 min. vel. 3, dovrà risultare un composto chiaro e spumoso. Versare il composto in una ciotola capiente e aggiungere poco per volta la farina e il cacao entrambi setacciati e il burro fuso, mescolando delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare il composto. Versare in una teglia (diametro 22 cm) precedentemente rivestita di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 170° per 25-30 minuti circa (fare sempre la prova stecchino a fine cottura). Lasciar raffreddare completamente nello stampo prima di farcirlo.
Per il ripieno:
-Mettere nel boccale la panna fresca, scaldare: 5 min. 80° vel. 2. Aggiungere il cioccolato spezzettato, fondere: 1 min. vel. 3, dovrà risultare un composto liscio e lucido, mettere da parte. Nel boccale pulito e asciutto, posizionare la farfalla e unire i tuorli e lo zucchero, montare: 6 min. 37° vel. 4. Lasciare inserita la farfalla e impostare a vel. 1, dal foro del coperchio aggiungere il composto di cioccolato e panna a cucchiaiate, successivamente lasciar proseguire per 6 min. a vel. 1. Riporre il composto ottenuto in frigorifero per 30 minuti.
-Per assemblare il dolce, sformare la torta e tagliarla a metà in senso orizzontale. Rimettere una metà nello stampo e versare sopra metà del ripieno. Chiudere con l’altro strato di torta e coprire con il ripieno rimasto. Mettere in frigorifero per almeno 5 ore o finché si solidifica. Sformare con attenzione e servire

Victoria Sponge Cake

victoria

INGREDIENTI

Per la Decorazione
  • q.b. zucchero a velo, vanigliato
  • q.b. lamponi o fragole, feschi, a piacere
Per le basi
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero, vanigliato
  • 4 uova
  • 50ml latte, intero fresco
  • 2 cucchiaini lievito, per dolci
Per la Farcia
  • 300 g di confettura, fragole o lamponi
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di formaggio spalmabile, o simile
  • 30 g di zucchero a velo, vanigliato
  • 125 g di lamponi o fragole, freschi

PREPARAZIONE

-Preriscaldare il forno a 180°.

-Lavorare a spuma burro e zucchero 1 min. e 30 sec./vel.5

-Inserire la farfalla, raccogliere sul fondo con la spatola.

-Fare andare a vel.4 ed inserire le uova una alla volta dal foro del coperchio.

-Rimuovere la farfalla, aggiungere la farina, il latte ed il lievito e fare andare 30 sec./vel.6

-Cuocere metà del composto alla volta per 20 min. ca.

Per la Farcia e la decorazione

-Nel boccale pulito e asciutto inserire la farfalla e mescolare i formaggi e lo zucchero a velo 30 sec./vel. 2

-Una volta raffreddate le basi, farcire con la crema di formaggi e la frutta fresca, assemblare la torta come un sandwich e decorarla con lo zucchero a velo e la frutta a piacere.

Servire subito.

 Pasta sfoglia

pasta sfoglia.jpg

Ingredienti per 500 gr di pasta sfoglia:
  •  250 gr di farina
  • 125 ml di acqua fredda
  •  1 cucchiaino di sale
  •  190 gr di burro
PREPARAZIONE

-Mettete nel boccale farina, acqua fredda, 40 gr di burro fuso freddo e sale, e impastate per 1 min. vel. Spiga.

-Deve risultare un panetto compatto. Avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per 30 minuti.

-Riprendete quindi il panetto, stendetelo su un piano infarinato formando un rombo.

-Appiattite i restanti 150 gr di burro freddo di frigo tra due fogli di carta forno. Mettete il burro al centro del rombo, chiudete i 4 lembi sovrapponendoli e sigillando bene i bordi.

Stendete quindi l’impasto formando un rettangolo di circa 20×45 cm.

-Piegate un terzo della sfoglia verso il centro e ripiegateci sopra l’altro terzo. Eliminate la farina in eccesso.

-Avvolgete nella pellicola e riponete in frigo per altri 30 minuti.

-Riprendete nuovamente sfoglia, stendetela con il mattarello sul piano infarinato, fino a formare una sfoglia rettangolare.

-Ruotate la sfoglia di 90° e stendete ancora, sempre fino ad ottenere una sfoglia rettangolare.

-Ripiegate nuovamente i due terzi esterni su quello centrale, avvolgete nella pellicola e riponete ancora in figo per 30 minuti.

-Ripetete quest’operazione di sfogliatura per 6 volte in tutto, mettendo sempre la sfoglia in frigo tra una volta e l’altra.

-Conservatela in frigo, avvolta nella pellicola, ancora per 1 ora o meglio ancora fino al giorno dopo.

Strudel alle mele annurca e aranciastrudel-mele

INGREDIENTI

  • Per la pasta
  • 200 g di farina
  • 80 g di acqua tiepida
  • 20 g di olio
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di salePer il ripieno
  • 5 mele renette
  • 1 limone
  • 50 g di uvetta ammollata
  • 30 g di pinoli
  • 50 gr. noci
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di pane grattugiato
  • 1 noce di burro
  • cannella

PREPARAZIONE

-Per prima cosa preparare l’impasto inserendo tutti gli ingredienti nel boccale: 1 min. vel spiga

-Togliere l’impasto dal boccale, compattarlo bene e poi ungerlo con un pò di olio di oliva. Mettere l’impasto tra due piatti caldi e farlo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. (io ho riscaldato il forno a 40° e ci ho fatto riscaldare i piatti. Successivamente ho messo l’impasto tra i due piatti e poi ho rimesso tutto in forno alla stessa temperatura).

-Infarinare un canovaccio e stenderci sopra la pasta col matterello cercando di formare una sfoglia molto sottile. Aiutarsi anche con le mani inserendole tra il canovaccio e la sfoglia con il dorso della mano verso la sfoglia e tirare in modo da assottigliare bene anche le parti di sfoglia che sono rimaste un pò più spesse.

-Intanto preparare il ripieno. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili. Metterle in una terrina e versarci sopra il succo del limone in modo che non anneriscano. Aggiungere i pinoli, le noci, l’uvetta, lo zucchero e un pò di cannella. Mescolare bene e lasciar riposare 10 minuti circa.

-Intanto far rosolare il pan grattato: mettere una noce di burro nel boccale versarci il pangrattato: 4 min. 100° vel.1

Versare su metà della sfoglia il pangrattato rosolato ed il ripieno e poi arrotolare la sfoglia dal lato più lungo aiutandosi con il canovaccio e facendo attenzione a non rompere la sfoglia.

-Chiudere bene i bordi premendo bene le estremità. Dare allo strudel la forma di un ferro di cavallo.

Sistemare lo strudel sulla placca da forno ricoperta con carta da forno.

-Spennellare lo strudel di mele con del burro fuso e cuocere a forno caldo a 180° per 50 minuti.

-Sfornare, lasciar raffreddare completamente e poi spolverare lo strudel con dello zucchero a velo.

Crumble di Mele

crumble-di-mele

INGREDIENTI

  • 3 mele
  • 1 cucchiao di zucchero di canna
  • 10 gr di burro (per gli intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Per il crumble:

  • 110 gr di farina 00
  • 70 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 75 gr di burro (per gli intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale le mele tagliate a pezzetti, la cannella, lo zucchero e il burro, cuocere: 5 min. 100° Antiorario vel. 1, a fine cottura versare in una pirofila imburrata (la mia è 20×20 cm).

-Nel boccale pulito unire la farina, il burro, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale, amalgamare: 10 sec. vel. 6, dovrà essere un composto che si sbriciola.

-Coprire le mele nella teglia con il crumble e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa o finché la superficie non risulti dorata. Lasciar intiepidire leggermente e servire a piacere con una pallina di gelato alla vaniglia

 Torta di Mele della Nonna

mele

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 220 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina (o 2 cucchiaini di estratto di vaniglia)
  • 220 ml di olio di semi
  • 340 gr di farina 00
  • 6 cucchiaini di latte
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 4 mele sbucciate e tagliate a pezzetti
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • la scorza di 1/2 limone
  • zucchero a velo q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere tutti gli ingredienti, tranne il lievito e le mele, amalgamare: 1 min. vel. 4.

-Aggiungere il lievito, mescolare: 15 sec. vel. 4. Infine aggiungere le mele, incorporare: 30 sec. Antiorario vel. 4.

-Versare il composto in una teglia rivestita di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 1 ora.

-Lasciar raffreddare completamente e servire spolverizzata di zucchero a velo

Torta di Mele e Pane

mele-e-pane

INGREDIENTI

  • 1/2 dose di PASTA FROLLA DI FARRO ( LEGGI RICETTA SOTTO)
  • 400 gr di mele a cubetti
  • 60 gr di uvetta
  • 40 gr di mandorle (o nocciole o pinoli)
  • 100 gr di panna vegetale (io ho usato quella di riso)
  • 160 gr di pane raffermo
  • 100 ml di latte vegetale
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • marmellata di albicocca q. b.

Preparazione

Preparare la pasta frolla come da RICETTA.

PREPARAZIONE PASTA FROLLA AL FARRO

  • 500 gr di farina di farro
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 140 gr di olio di semi
  • 125 gr di acqua fredda
  • 12 gr di lievito cremor tartaro

-Mettere nel boccale tutti gli ingredienti nel boccale, amalgamare: 15 sec. vel. 4. poi 1 min. vel. Spiga. Ricoprire con pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo per 30 minuti. -Prima di utilizzare la pasta, lavorarla con le mani. Stendere la pasta dello spessore di circa 1/2 centimetro e ritagliare i biscotti della forma desiderata, adagiarli su carta da forno. -Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10/15 minuti circa.

PREPARAZIONE DELLA TORTA

-Tagliare a dadini il pane e farlo ammorbidire nel latte. Mettere nel boccale le mele tagliate a cubetti, l’uvetta (precedentemente ammollata e strizzata), la scorza del limone, le mandorle e la panna, mescolare: 30 sec. Antiorario vel. 3, aggiungere il pane ammollato e strizzato, amalgamare: 30 sec. Antiorario vel. 3.

-A questo punto stendere una sfoglia dello spessore di circa 1/2 cm. Foderare lo stampo con la pasta e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, spalmare sopra la marmellata di albicocca e adagiarvi il ripieno di mele e pane.

-Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti circa. Lasciare raffreddare completamente e servire

Apple Pie

apple pie.jpeg

INGREDIENTI

Per la frolla:

  • 300 gr di farina integrale
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 130 gr di olio di semi
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bicchiere di acqua ghiacciata

Per il ripieno:

  • 3/4 mele
  • 80/100 gr di zucchero di canna
  • 10 gr di cannella
  • la scorza di 1 limone
  • 50 gr di uvetta
  • latte q. b. (io ho usato quello vegetale)

PREPARAZIONE

Per la frolla:

-Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, amalgamare: 15 sec. vel. 5, poi impastare: 1 min. vel. Spiga. Coprire con della pellicola trasparente e lasciar riposare 30 minuti in frigo.

Preparare il ripieno:

-Mettere nel boccale le mele tagliate a tocchetti o a fettine sottili (come preferite), aggiungere lo zucchero di canna, la scorza del limone, la cannella e l’uvetta precedentemente ammollata e strizzata (io non ne avevo e ho usato le bacche di goji), mescolare: 30 sec. Antiorario vel. 3.

-A questo punto stendere una sfoglia dello spessore di circa 1/2 cm con poco più della metà dell’impasto. Foderare lo stampo con la pasta e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, adagiarvi il ripieno di mele, stendere la pasta rimasta e coprire il ripieno premendo bene i bordi della pasta in modo da unire i due strati. Con un coltello fare dei tagli piccoli poco distanti dal centro (serviranno a far uscire il vapore che si formerà al suo interno). Spennellare la superficie con il latte e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 50-60 minuti circa (io ogni 20 minuti ho spennellato nuovamente con il latte). Lasciare raffreddare completamente e servire

 Torta Super Caffè

torta-al-super-caffe

INGREDIENTI

  • 100 gr di fecola di patate
  • 150 gr di farina 00
  • 100 gr di burro (se intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 3 uova
  • 180 gr di zucchero (io zucchero di canna integrale)
  • 40 gr di olio di semi
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 4 cucchiaini di caffè solubile
  • 1 caffettiera per due (raffreddata)
  • zucchero a velo q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere la farfalla nel boccale, aggiungere i tuorli, lo zucchero e un goccio di caffè, montare: 6 min. 37° vel. 3, passati 4 minuti aggiungere il burro fuso a filo e lasciar proseguire.

-Aggiungere la farina setacciata, la fecola e il lievito, amalgamare: 1 min. vel. 4. Impostare vel. 4 e aggiungere a filo il caffè solubile sciolto nel caffè e l’olio, mescolare: 1 min. vel. 4 e mettere il composto ottenuto da parte.

-Nel boccale pulito e asciutto mettere la farfalla e gli albumi, montarli a neve: 7 min. 37° vel. 3. Incorporarli al composto messo da parte con movimenti delicati dall’alto verso il basso con l’aiuto della spatola e versare in una tortiera rivestita di carta forno.

-Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 35-40 minuti circa (fare sempre la prova stecchino). Lasciar raffreddare completamente e servire a piacere spolverata di zucchero a velo.

Dorayaki

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 100 gr di farina 00
  • 40 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 cucchiai d’acqua
  •  nutella o marmellata q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale le uova e lo zucchero, frullare: 30 sec. vel. 4. Aggiungere la farina, amalgamare: 30 sec. vel. 3. Unire il miele, mescolare: 15 sec. vel. 3.

-Sciogliere il lievito nell’acqua e aggiungerlo nel boccale, amalgamare: 30 sec. vel. 3. Versare la pastella ottenuta in un contenitore a chiusura ermetica e riporre in frigorifero per 30 minuti.

-Riscaldare una piastra o una padella, versare un mestolino di composto e lasciare cuocere.

-Quando la superficie presenterà delle bollicine sarà il momento di girarli, cuocerli anche dall’altra parte, basterà davvero 1 minuto. Una volta cotti tutti i dorayaki, farcirne metà con la nutella, chiuderli come un panino accoppiandoli e servirli…

 Torta yogurt e marmellata

torta-di-marmellata-di-ciliegie-e-yogurt

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • Un pizzico di sale
  • 2 vasetti di yogurt di un gusto a piacere (ciascuno da 125 g)
  • Un vasetto di zucchero
  • Un vasetto di olio di semi
  • 4 vasetti di farina
  • Un cucchiaio di zucchero vanigliato
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 100 g di marmellata a piacere
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

-Separa 3 tuorli dagli albumi.-Inserisci nel boccale gli albumi con un pizzico di sale.-Monta gli albumi a neve fermissima. Metti da parte.-Inserisci nel boccale 2 vasetti di yogurt, uno di zucchero, uno d’olio e i tuorli. 2 Min. Vel. 5.-Aggiungi 4 vasetti di farina, lo zucchero vanigliato e il lievito. 3 Min. Vel. 5.-Aggiungi delicatamente questo impasto ai bianchi messi da parte, mescolando dal basso verso l’alto.-Imburra e infarina una teglia da 26 cm.-Versa l’impasto e ricopri con la marmellata.-Con uno stuzzicadenti fai dei movimenti circolari per far scendere verso il

basso la marmellata.-Inforna a forno preriscaldato e cuoci 30 Min. a 180°.-Fai la prova dello stuzzicadenti per vedere se è ben cotta.-Una volta fredda, cospargi di  zucchero a velo.

Sbrisolona alla marmellata

marmellata-torta

INGREDIENTI

  • 400 gr di farina 00
  • 150gr di burro freddo
  • 150 gr di zucchero
  • 1bustina di vanillina
  • 1/2bustina di lievito
  • 2uova intere
  • 450gr di marmellata o nutella

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale farina e burro a pezzetti: 10 sec. Vel 5.

-Aggiungere gli altri ingredienti: 10-15 sec. Vel 5 (uscirà fuori una frolla granulosa e non la palla compatta della classica frolla).

-Distribuire meta’ della frolla sbriciolata in una teglia per torte di 24cm premendo l’impasto e rendendo omogenea la base(imburrata o con carta da forno)

-Distributevi sopra la marmellata o la nutella e infine l altra metà della pasta sbriciolando.

-Mettere in forno a 180 gradi 30 minuti.

Plumcake alla marmellata

plum-cake-con-confettura-extra-di-ciliegie-primo-piano-blog

INGREDIENTI

  • 180 gr di farina 00
  • 180 gr di burro
  • 180 gr di zucchero (io ho usato quello di canna)
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 manciate di nocciole tritate grossolanamente
  • 100 gr di marmellata (io ho usato quelle di albicocche)

PREPARAZIONE

-Mettere nel boccale le uova e lo zucchero, montare: 2 min. vel. 4. Unire il burro precedentemente sciolto, emulsionare: 15 sec. vel. 3.

-Aggiungere la farina e il lievito, amalgamare: 40 sec. vel. 3. Infine aggiungere la marmellata e le nocciole, mescolare: 20 sec. vel. 3.

-Versare l’impasto ottenuto in una teglia per plumcake precedentemente ricoperta di carta forno.

-Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti circa, fare comunque la prova stecchino.

-Lasciar raffreddare completamente e servire

Torte di rose alla marmellata

torte-rose

INGREDIENTI

  • Zucchero: 1 Cucchiaio
  • Limone: 1
  • Latte: 150 Gr
  • Lievito Di Birra: 1
  • Tuorli: 3
  • Olio: 3 Cucchiai
  • Farina: 350 Gr
  • Sale: 1 Pizzico
  • Mandorle: 100 Gr
  • Marmellata: 200 Gr

PREPARAZIONE

-Inserisci nel boccale lo zucchero e la scorza di limone: 15 sec a vel Turbo. Unisci il latte, l’olio, il lievito, i tuorli: 10 sec a vel 7, poi la farina e il sale: 30 sec a vel 6 e 30 sec a vel spiga. Stendi la pasta in una sfoglia piuttosto sottile su carta da forno formando ue rettangolo.

-Prepara la farcitura lavorando nel boccale il burro e lo zucchero per 1 min a vel 3, poi stendila in modo uniforme sulla pasta. Sopra questa farcitura spalma a piacere la marmellata. Arrotola la sfoglia su se stessa, formando un cilindro.

-Taglia dei tronchetti alti 4 cm, chiudili nella parte inferiore, sistemali in una teglia distanziati l’uno dall’altro e lasciali lievitare per 1 ora circa. Cuoci in forno preriscaldato per 30 min circa a 180 gradi.

Torta alle tre C: Caffè, cocco e cacao

torta-tre-c

INGREDIENTI

  • 120 gr di farina 00
  • 120 gr di burro a temperatura ambiente
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 80 gr di farina di cocco
  • 5 cucchiai di latte di cocco (in alternativa usate il latte normale)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 ml di caffè forte
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo
  • caffè solubile in polvere q. b.
  • 30 gr di cacao amaro
  • sale q. b.

PREPARAZIONE

-Mettere il burro nel boccale insieme allo zucchero, montarlo: 3 min. vel. 3. Nel frattempo sbattere in una terrina le uova con il latte di cocco e il pizzico di sale, aggiungere nel boccale con le lame in movimento a vel. 4 in 3 volte, alternando con la farina setacciata insieme al lievito e 20 gr di cacao, amalgamare: 3 min.

-Infine aggiungere la farina di cocco e 1 cucchiaino di caffè solubile, mescolare: 1 min. vel. 4. Versare il composto in una teglia ricoperta con carta da forno bagnata e strizzata, livellare con un cucchiaio e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40-45 minuti circa (fare la prova stecchino).

-Nel boccale pulito mettere il cacao rimasto con 1 cucchiaio di zucchero a velo e diluire con il caffè bollente: 10 sec. vel. 3.

-Distribuire la miscela preparata sulla superficie della torta cotta e lasciarla riposare nel forno spento per 5 minuti. Sfornare, lasciar raffreddare completamente e tagliarla a cubetti. Spolverizzare con il cocco rimasto mescolato a 1/2 cucchiaino di caffè in polvere e servire

 Torta Estasi alla Nutella

torta-estasi-bimby-alla-nutella-thumb

INGREDIENTI

  • 160 g farina 00
  • 3 uova
  • 50 g cacao amaro
  • 200 g zucchero semolato
  • 100 g olio di semi di girasole
  • 125 g yogurt bianco
  • 1 bustina lievito per dolci
  • q.b. nutella

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 3 min. vel. 6.

Aggiungere il lievito: 20 sec. vel. 6.

Versare l’impasto nello stampo rivestito di carta forno (o ben imburrato).

Aggiungere la Nutella a cucchiaiate abbondanti su tutta la torta e infornare in forno statico preriscaldato a 170° per 30 minuti circa.

Sfornare, lasciar intiepidire leggermente, a piacere spolverare con zucchero a velo e servire.

Nutelloni

nutellotti-bimby

INGREDIENTI

  • 180 g nutella
  • 1 uova
  • 150 g farina 00
  • q.b. per farcire nutella
 PREPARAZIONE

Mettere nel boccale la Nutella e l’uovo: 30 sec. vel. Spiga.

Aggiungere la farina: 2 min. vel. Spiga.

Con l’impasto ottenuto formare delle palline, appiattirle leggermente e formare un incavo al centro.

Disporli su una placca da forno ricoperta di carta forno e infornare in forno preriscaldato statico a 150° per 15 minuti (10 minuti a 170° se ventilato).

Sfornare e con una sac à poche (o con un cucchiaino stando attenti) farcirli al centro con la Nutella.

Rotolo alla Nutella

Rotolo-di-nutella-testata.jpg

INGREDIENTI

  • 120 gr  di zucchero
  • 4 uova intere+ 1 tuorlo
  • 135 gr  farina 00
  • 100 ml di latte
  • 250 g di Nutella
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di lievito di dolce

PREPARAZIONE

Mettete nel boccale del Bimby lo zucchero, le uova e il tuorlo e azionate la velocità 4 per circa 20 secondi, dopodiché aggiungete il sale, il lievito e la farina e lavorate il tutto per 3 minuti alla velocità 3.

Trasferite il composto ottenuto su una placca rivestita con la carta forno, livellatelo e infornatelo a 200°C per circa 9 minuti, sino a quando il pan di Spagna diventerà dorato. A questo punto sfornatelo e mettetelo su una spianatoia. Bagnatelo con il latte su tutta la superficie e spalmateci sopra la Nutella.

Richiudete il rotolo sigillandolo bene con le mani e avvolgetelo in un foglio di carta forno. Riponetelo in frigorifero sino al momento di gustarlo.

Pan Brioche alla Nutella

panbriosche-alla-nutella

INGREDIENTI

  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di farina manitoba
  • 100 gr di zucchero (semolato)
  • 250 gr di latte
  • 2 uova (intere)
  • 80 gr di olio di semi
  • 1 cubetto (25 gr) di lievito di birra (fresco)
  • 200 gr di Nutella

Per Spennellare:

  • 1 tuorlo di uovo
  • 1 cucchiaio di latte

Per Decorare:

  • q.b. di granella di zucchero
  • q.b. di  scagliette di cioccolato

INGREDIENTI

Per preparare il pan brioche alla Nutella Bimby, mettete nel boccale del Bimby il latte e il lievito di birra sbriciolato e fatelo sciogliere 1 min. a 37° vel. 2. Aggiungete tutti gli altri ingredienti: farina, zucchero, olio e uova e lavorate 5 min. a vel. spiga.Aiutandovi con la spatola (poiché l’impasto risulterà un po’ appiccicoso) trasferite l’impasto ottenuto in una ciotola di vetro, copritelo con la pellicola e lasciateli lievitare al riparo da correnti per almeno 3-4 ore, o comunque fino al raddoppio.

Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume riprendetelo e trasferitelo su una spianatoia infarinata e stendetelo in una sfoglia rettangolare.
Spalmate sulla superficie della pasta la Nutella ed arrotolate procedendo verso il lato corto del rettangolo..
Sistemate il pan brioche in uno stampo a cassetta unto e fatelo lievitare di nuovo per mezz’ora.
Dopo la seconda lievitazione spennellate la superficie con il tuorlo d’uovo sbattuto con il latte e decorate con granella di zucchero e scagliette di cioccolato.
Infornate il pan brioche alla Nutella Bimby in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, verificate la cottura con uno stecchino e quando il pan brioche è cotto sfornatelo e lasciatelo raffreddare su una gratella.
Il vostro pan brioche alla Nutella Bimby è pronto!

Torta con Panna e Nutella

torta-nutella-e-panna

INGREDIENTI

  • 8 uova
  • 400 g di zucchero
  • 350 g di farina 00
  • 20 g di cacao amaro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 litro di panna montata
  • 2 vasetti di nutella
  • 500 g di latte

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale del bimby prima le uova e dopo lo zucchero, la farina, il cacao, la vanillina e amalgamare per 1 minuto a velocità 5.

A questo punto aggiungere il lievito e impastare sempre a velocità 5 per altri 30 secondi.

Preriscaldare il forno a 150°.Quando ha raggiunto la temperatura infornare per 10 minuti, dopo alzare la temperatura a 160° e lasciare cucinare per 15 minuti ed infine alzare nuovamente la temperatura a 180° e finire la cottura per altri 15 minuti.

Nel frattempo montare la panna.

Quando il dolce si è raffreddato, riporlo in un vassoio e tagliarlo a 2 o più strati.

Bagnare il fondo con il latte e spalmare sopra la nutella, aggiungere uno strato di panna.

Posizionare il strato di pan di spagna, bagnarlo con il latte e continuare come prima.

Mettere l’ultimo strato di pan di spagna e bagnare con il latte.

Decorare la torta con la panna rimasta ed aggiungere a piacere: cialda, decorazioni per torte.

 Bagel

bagel-ricetta-americana

INGREDIENTI

Per l’impasto:

  • 560 gr di farina (io metà manitoba e metà 00)
  • 300 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 12 gr di lievito di birra fresco
  • 30 ml di olio di semi
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 6 gr di sale

Per la guarnizione:

  • 1 litro di acqua
  • 2 cucchiai di miele
  • semi di sesamo o di papavero q. b.

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale l’acqua, il lievito, lo zucchero e l’olio di semi, emulsionare: 20 sec. vel. 4. Aggiungere la farina e il sale, impastare: 3 min. vel. Spiga. Prendere l’impasto e lavorarlo con le mani formare una palla e metterlo a lievitare in un contenitore chiuso con la pellicola trasparente per almeno 2-3 ore o fino al raddoppio (io l’ho lasciato nel forno spento con la lucina accesa). Riprendere l’impasto e dividerlo in 6 pezzi  Lavorare ogni panetto dandogli la tipica forma a ciambella con il buco al centro.

Portare a bollore l’acqua con il miele e immergere i bagel, uno per volta, per 2 minuti circa per lato. Scolarli con una schiumarola e metterli su un canovaccio pulito. Cospargerli con i semi di sesamo o papavero e trasferirli su una teglia rivestita di carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. Lasciar intiepidire e servire

Barrette di Sesamo, Miele e agrumi

barrette-di-sesamo

INGREDIENTI

  • 250 g semi di sesamo
  • 100 g zucchero di canna
  • 100 g miele d’acacia
  • Buccia di un limone
  • buccia di mezza arancia

PREPARAZIONE

Tritare le bucce di limone ed arancia 10 sec. vel 6-7 (in base a quanto le volete fini).

Unire lo zucchero ed il miele, e portare a bollore  7 min 100° vel 1. Il composto avrà assunto un colore ambrato.

Nel frattempo fate tostare il sesamo in una padella, ci vorranno 2- 3 minuti girando di tanto in tanto, capirete che il sesamo è pronto quando ne sentirete l’odore.

Unire il sesamo al composto nel coperchio chiuso, impostare senso antiorario e cuocere 10 min. 80° vel.1.

Trasferire l’impasto tra due fogli di carta forno e stendere con il mattarello fino ad ottenere un foglio compatto di croccante al sesamo spesso circa 4-5 millimetri.

Ungere la lama di un coltello con dell’olio di semi e tagliare il croccante a barrette. Lasciare raffreddare completamente prima di mangiarlo per far sì che si indurisca un po’. Si conserva molto bene per diversi giorni in barattoli di vetro o latta, ma non vi durerà così tanto!

Biscotti Regina al Sesamo

biscotti-al-sesamo

INGREDIENTI

  • INGREDIENTI PER 80 BISCOTTI
  • 500 g di farina ’00’
  • 200 g di zucchero
  • 180 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 uova
  • 200 g di semi di sesamo
  • 200 ml di latte
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

PREPARAZIONE

Ho messo nel boccale il burro morbido con lo zucchero ed ho fatto andare il tutto per 50 secondi a vel. 6. Ho aggiunto all’impasto le uova ed ho avviato a vel 4 per 30 secondi.

Infine ho versato la farina e la vanillina,il bicarbonato ed ho fatto andare il tutto a vel 7 per 1 minuto e 30 secondi.

Ho messo l’impasto in una ciotola coperto con pellicola trasparente e l’ho lasciato a riposo per un’ora.

Allo scadere dell’ora ho acceso il forno a 150 gradi ed ho lasciato che si riscaldasse mentre io davo forma alle mie creature, sarebbe consigliabile fare dei serpentelli con la pasta e poi dividerli in tronchetti di 5 cm, ma io li ho fatti ad occhio prelevando l’impasto ogni volta…ho perso più tempo forse! Ma è andata lo stesso.

Ho fatto una piccola tacca con il coltello al centro del biscotto in modo che si riempisse di semi anche dentro, poi li ho bagnati in una ciotolina con il latte e passati nella ciotola con il sesamo.

Ho rivestito di carta forno la placca del forno e li ho infornati per 20 minuti. Li controllavo toccando la parte superiore che non deve essere molle, ma dura e così li ho fatti cuocere ancora un po’ rispetto alla ricetta originale. Sono rimasti bianchi, croccanti all’interno.

Non ho usato il lievito per dolci, come da ricetta e neanche l’essenza d’arancia, ma sono venuti deliziosi…sublimi oserei!

Si possono mangiare a colazione con il latte o con un vino liquoroso per un dopo pasto. Io li ho mangiati al naturale e sono buonissimi. Li ho conservati il una scatola di latta dove resisteranno a lungo

 Torta al Mascarpone

torta-mascarpone

INGREDIENTI

  • 220 g di farina 00
  • 250 g di mascarpone
  •  190 g di zucchero
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • Un pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Inserire nel boccale del bimby le uova e lo zucchero

5 min vel. 4 senza tappo

deve diventare un composto spumoso.

Aggiungere il mascarpone

20 sec. vel. 3

Infine aggiungere la farina, la vanillina ed il lievito setacciati,un pizzico di sale

30 sec. vel.5

Ungere una teglia dal diametro di 24 cm

Mettere in forno caldo a 180° per 30/40 min. circa

controllate la cottura con uno stecchino,

se è asciutto la torta è pronta.

Farla raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

Ciambellone alla Nutella e Mascarpone

ciambella-nutella-e-mascarpone

INGREDIENTI

Per la Nutella

  • 35 g di nocciole
  • 50 g di zucchero
  • 40 g di cioccolato fondente
  • 30 g di cioccolato bianco
  • 50 g di latte
  • 30 g di olio di semi di girasole

Per l’impasto

  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • 250 g di mascarpone
  • 170 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • Una bustina di lievito vanigliato per dolci (16 g)
  • 40 g di olio di semi di girasole
 PREPARAZIONE
Metti nel boccale 35 g di nocciole, 50 g di zucchero e polverizza 10 Sec. Vel. da 5 a 10.Aggiungi 40 g di cioccolato fondente, 30 g di cioccolato bianco e trita 7 Sec. Vel. 7.Aggiungi 50 g di latte, 30 g di olio di semi di girasole e cuoci 4 Min. 50° Vel. 4. Tieni da parteNel boccale lavato e asciugato, metti 180 g di zucchero e frulla 10 Sec. Vel. 9. Raccogli sul fondo, unisci 3 tuorli (tieni da parte gli albumi), posizionia la farfalla e monta 2 Min. Vel. 4.Aggiungi 250 g di mascarpone e monta 2 Min. Vel. 4.Togli la farfalla, aggiungi 170 g di farina, 80 g di fecola di patate, una bustina di lievito vanigliato per dolci, 40 g di olio di semi di girasole e amalgama 1 Min. Vel. 4. Trasferisci il composto in una ciotola.Nel boccale lavato e asciugato metti gli albumi tenuti da parte, posiziona la farfalla e monta 2 Min. Vel. 4.

Torta Mele e Mascarpone

torta-mele-e-mascarpone-bimby-giusy

INGREDIENTI

  • 250 gr. Farina x Dolci o Farina 00
  • 250 gr. Mascarpone
  • 150 gr. Zucchero Semolato
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito x Dolci
  • 1 Bustina di Vanillina
  • 450 gr. Di mele Melinda

PREPARAZIONE

Tagliate le mele a pezzetti piccoli e nel frattempo accendere il forno a 180°C ventilato

Nel Boccale mettere lo Zucchero semolato e le uova: 4 Minuti Vel 4

Unire il Mascarpone e mescolare: 15 Secondi Vel 4

Aggiungere la Farina con il Lievito e Vanillina: 10 Secondi Vel 4

Poi unire i pezzettini di mela e girate tutto nel boccale bene

Mettere tutto in uno stampo da 26 cm rivestito di staccante o ben imburrato

Cuocerla a 180°C per circa 55 Minuti

Una volta fredda copargere di zucchero a velo

 Crema al caffè

crema-al-caffe

INGREDIENTI

  • 60 g di zucchero semolato
  • 250 g di latte intero congelato
  •  15 g di caffè solubile

PREPARAZIONE

Raccogliete nel boccale del Bimby il caffè solubile e lo zucchero semolato. Polverizzate il tutto per 10 secondi a velocità turbo. Aggiungete ora il latte ghiacciato a cubetti e lavorate a velocità 10 per circa 30 secondi. Raccogliete il composto che si sarà adagiato lungo le pareti con una spatola e portatelo sul fondo del contenitore, verso le lame.

Montate la farfalla e montate per 3 minuti a velocità 4. Otterrete una crema al caffè soffice e spumosa. Trasferitela subito in 4-6 bicchieri o tazzine e servite subito.

SPUMONE AL CAFFE’

spumone-al-caffe

INGREDIENTI

  • 15 g Caffè solubile
  • 70 g Zucchero semolato
  • 250 g Latte intero fresco congelato a cubetti
  • q.b.Cacao in polvere

PREPARAZIONE

Per la preparazione di questo spumone dovrete mettere il latte nel congelatore nelle apposite formine con qualche ora di anticipo, per averlo poi pronto al momento della preparazione dello spumone. Dovrete anche porre in frigo per almeno un’ora il boccale del Bimby e le coppe che servirete a tavola.

Togliere i cubetti di latte ghiacciato dal congelatore qualche minuto prima dell’utilizzo, poi versare nel boccale freddo del Bimby il caffè solubile e lo zucchero.

Frullare per 10 secondi a velocità Turbo, poi raccogliere la polvere sul fondo del boccale e aggiungere il latte congelato, frullando poi per altri 30 secondi a velocità 10.

Cambiare la lama inserendo la farfalla e montare il composto per 3 minuti a velocità 4.

TORTA MOKA

torta-moka

INGREDIENTI

Per la base:
4 uova a temperatura ambiente
180 g di zucchero
100 ml di caffè zuccherato
50 ml di latte
100 g di olio di semi
200 g di farina
10 g di cacao
16 g di lievito di dolci
Per la farcia e la copertura:
400 ml di latte
100 ml di caffè zuccherato
100 g di zucchero
60 g di farina
200 ml di panna
Per la decorazione:
50 g di granella di nocciola
30 g di cioccolato fondente
chicchi di caffè (io ho usato quelli ricoperti di cioccolato)

PREPARAZIONE

Dividete i tuorli dagli albumi, mettete­­ la farfalla nel boccale pulito e asciu­t­to e versare gli albumi , far motate p­er­ 4 minuti velocità 4 e mettere da par­te.­

Togliete la farfalla e aggiungete t­utti gli ingredienti liquidi (compresi i tuorli) sotto ­e que­lli secchi sopra e far andare 30 s­ec vel­ocità 4.

Aprite il coperchio riun­ite tut­to sul fondo rimettere il coperc­hio e fa­r andare 40 sec / vel 4. Aggiungete gli albumi montati a neve, incorporandoli con una spatola.

Versate in uno stampo del diametro di 24 cm imburrato e infarinato.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 170° per circa 40-50 minuti (fate la prova stecchino!).

Lasciate raffreddare completamente, coprendo con un panno.

Preparate la crema: mettete nel boccale lavato ed asciutto ­­tutti gli ingredienti tranne la panna e­ ­far cuocere 7 min / 90 gradi / vel 4. ­

To­gliete dal boccale e mettere da parte­. Lavate il boccale e asciugatelo bene, ­pos­izionate la farfalla versate la pann­a fr­edda e montare a vel 4 finché non s­i mon­ta. Il tempo varia a seconda del t­ipo di­ panna. Quando la crema si sarà f­reddata­, incorporatevi la panna con una spatolina, facendo un movimento dal basso verso l’alto.

Tagliate la base ricavandone tre dischi e farcite con la crema.

Ricoprite completamente la vostra torta moka.

Decorate a piacere e mettete in frigo per un paio d’ore prima di servire. Io ho fatto dei ciuffetti di crema, ho messo ai lati della granella di nocciole ed ho fatto col cioccolato fuso delle tazzine di caffè stilizzate.

Torta al Limone

torta-al-limone-ricetta-originale

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • Un pizzico di sale
  • 300 g di farina 00
  • 300 g di zucchero
  • 170 g di burro
  • Succo di 3 limoni (100-150 g circa)
  • 50 g di latte
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b. per decorare

PREPARAZIONE

Separa i 4 bianchi dai rossi dell’uovo.

Inserisci nel boccale la farfalla e monta gli albumi a neve con un pizzico di sale 2 Min. 37° Vel. 4. Metti da parte.

Inserisci nel boccale 300 g di farina, 300 g di zucchero, 170 g di burro a temperatura ambiente, i tuorli, il succo di 3 limoni e 50 g di latte. 30 Sec. Vel. 4.

Aggiungi una bustina di lievito. 30 Sec. Vel. 4.

Versa il composto in una teglia da 24 cm e delicatamente aggiungi i bianchi montati a neve.

Inforna 1 Ora a 160°.

Quando la torta è fredda spolverizzala con lo zucchero a velo.

Muffin al Limone

muffin-soffici-al-limone-bimby-1

INGREDIENTI

  • Un limone non trattato (scorza)
  • 30 g di burro morbido
  • 180 g di zucchero
  • 2 uova
  • 125 g di yogurt al limone (un vasetto)
  • 5 cucchiai di latte
  • Un pizzico di vaniglia in polvere
  • Un pizzico di sale
  • 260 g di farina 00
  • Un cucchiaino di bicarbonato

PREPARAZIONE

Accendi il forno a 180° in modalità ventilato.

Inserisci nel boccale la scorza di un limone e trita 5 Sec. Vel. 10.

Aggiungi 30 g di burro morbido, 180 g di zucchero. 30 Sec. Vel. 6. Raccogli sul fondo e ripeti.

Aggiungi 2 uova, 125 g di yogurt al limone, 5 cucchiai di latte, un pizzico di vaniglia in polvere e un pizzico di sale. 1 Min. Vel. 6.

Aggiungi 260 g di farina e un cucchiaino di bicarbonato. 30 Sec. Vel. 3, poi 30 Sec. Vel. 6.

Versa in 12 stampi per muffin, riempiendo fino a ¾, e inforna 20 Min. a 180°.

Controlla la cottura: i muffin devono essere gonfi e leggermente dorati.

Lascia freddare prima di togliere dagli stampi.

 Crostata al limone

crostata-con-crema-al-limone

INGREDIENTI

Per la pasta frolla

  • Una scorza di limone non trattato
  • 80 g di zucchero
  • 300 g di farina
  • 130 g di burro morbido
  • Un uovo
  • Un tuorlo

Per la crema al limone

  • Un limone non trattato (scorza e succo)
  • 60 g di zucchero
  • Un uovo
  • Un tuorlo
  • 350 g di latte
  • 35 g di farina 00

Per decorare

  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Prepara la crema.

Pela un limone e metti la scorza nel boccale. 10 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 60 gr di zucchero, un uovo e un tuorlo, 350 gr di latte e 35 gr di farina. 7 Min. 90° Vel. 4.

Spremi il limone, filtra il succo e aggiungilo alla crema a 2 Min. dalla fine della cottura.

Versa la crema in una ciotola e lascia freddare. Filtra attraverso un colino per eliminare la scorza (se ti piace, puoi anche lasciarla).

Imburra e infarina i bordi di una teglia da 24 cm, rivesti il fondo con carta forno, così si sformerà meglio.

Stendi ¾ della frolla e disponila sulla teglia, con la pasta a filo dei bordi.

Bucherella il fondo, metti sopra un foglio di carta forno, dei fagioli, e cuoci in forno. 10 Min. 190°.

Versa la crema fredda, decora con delle strisce piuttosto sottili di frolla formando il classico disegno a losanghe e cuoci. 15 Min. 180°.

Una volta fredda, spolvera con zucchero a velo.

Torta alla crema di Limone

ricetta-torta-alla-crema-alla-meringa-al-limone-1

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo, (60 gr circa)
  • 1 tuorlo
  • mezza dose di lievito per dolci

Per la crema di limone:

  • 2 limoni, (succo e scorza)
  • 2 uova, (da 60 gr)
  • 20 gr di burro
  • 100 gr di zucchero.

PREPARAZIONE

Ho cominciato con la preparazione della crema, perchè deve raffreddare.

Tritare la scorza dei limoni; 15 sec a velocità 8; aggiungere il succo dei limoni, le uova, il burro  lo zucchero.

Cuocere per 8 minuti a 90 gradi, velocità 3. Lasciare raffreddare.

Ho poi proceduto alla preparazione dell’impasto: ho versato tutti gli ingredienti nel boccale; impastato per 2 minuti a velocità 6.

Ho diviso l’impasto in due parti, di cui una più grande che servirà da fondo. L’ho stesa col mattarello appoggiandolo su un foglio di carta forno. Ho versato dentro il tutto in una tortiera da 24 cm ,di impasto, precedentemente steso su carta forno (per agevolare le manovretmrc_emoticons.).

Il tutto va in forno per 30 min. circa a 180 gradi; preriscaldato ovviamente.

Crostata senza Burro

crostata_senza_burro_4

INGREDIENTI

Ingredienti:

  • 400 g di farina integrale
  • 150 g di zucchero integrale
  • 2 uova
  • 100 g di yogurt magro bianco
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • marmellata light

PREPARAZIONE

Versa nel boccale del Bimby tutti gli ingredienti poi imposta la velocità 6 per circa 30 secondi

Quando l’impasto sarà pronto versalo in una ciotola e mettilo a riposare coperto in frigorifero per circa 40 minuti.

Terminato il tempo necessario stendi su un piano l’impasto usando un matterello poi mettilo in una teglia con della carta da forno, cospargi il tutto con la marmellata e crea le righe della crostata

Cuoci in forno a 180° per 30 minuti circa

Giambellone all’acqua

ciambellone-1-640x320.jpg

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • 250 g di farina integrale
  • 130 millilitri di acqua
  • 130 g di zucchero integrale
  • 130 g di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE

Versa nel boccale del bimby lo zucchero integrale, le uova, l’olio e l’acqua. Poi azionalo per 30 secondi alla velocità 5

Aggiungi la farina, il lievito e se vuoi un aroma, azionando ancora per 40 secondi alla velocità 5

Metti l’impasto in uno stampo  foderato con carta da forno e infine inforna a 180° per 30 minuti circa.

PLUMCAKE LIGHT

plum-cake

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 110 gr zucchero integrale
  • 50 gr di olio di semi
  • la buccia di un limone
  • il succo di 1/2 limone
  • uno yogurt bianco magro
  • 200 gr di farina integrale
  • 10 gr lievito per dolci

PREPARAZIONE

Versa nel boccale del Bimby le uova e 100 grammi di zucchero integrale, mescolando per 30 secondi alla velocità 4.

Poi aggiungi 50 grammi di olio di semi, la buccia di limone e il succo di 1/2 limone, lavorando l’impasto per 20 secondi alla velocità 4.

Aggiungi poi anche uno yogurt magro bianco e mescola 20 secondi alla velocità 4, poi 200 grammi di farina integrale per 30 secondi alla velocità 5 e infine 10 grammi di lievito per dolci facendo andare per 10 secondi alla velocità 3.

Versa l’impasto ottenuto in una teglia e cuoci per 40 minuti a 170 gradi.

Bonet Piemontese

bonet

INGREDIENTI

Per il bonet

  • 75 g amaretti
  • 60 g cacao amaro
  • 30 g rum
  • 750 g latte
  • 6 uova
  • 120 g zucchero semolato

Per il caramello

  • 60 g zucchero semolato
  • 3 g succo di limone
  • 45 g acqua

PREPARAZIONE

Per il caramello

Mettere in un pentolino l’acqua, lo zucchero e il succo del limone filtrato.

Addensare cuocendo a fuoco medio, senza mescolare ma muovendo il pentolino, fino a caramellizzazione completata (lo zucchero sarà diventato di colore bruno).

Versare il caramello (ancora caldo) nello stampo da plumcake, rivestendo in modo uniforme anche le pareti dello stampo.

Per il bonet

Mettere nel boccale gli amaretti e il cacao: 10 sec. vel. 7.

Mettere da parte.

Montare la farfalla e mettere nel boccale (pulito) le uova e lo zucchero: 6 min. vel. 3.

Aggiungere gli amaretti con il cacao messi da parte, il rum e il latte: 1 min. vel. 3.

Versare il composto ottenuto nello stampo con il caramello e posizionare lo stampo in un recipiente più grande pieno di acqua (dovrà cuocere a bagnomaria).dal bordo alto e versare tra il recipiente e lo stampo Infornare in forno statico preriscaldato a 175° per 40 minuti circa.

Sfornare, lasciar freddare completamente, sformare su un piatto da portata, decorare a piacere con amaretti e conservare in frigorifero fino al momento di servire.

  PINZA BOLOGNESE

pinza-bolognese

INGREDIENTI

  • 500 gr. di farina 00
  • 180 gr. di zucchero
  • 100 gr. di burro a pomata
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di mezzo limone
  • un pizzico di sale
  • un po di latte circa un quarto di misurino
  • (nel caso l’impasto fosse troppo duro)
  • zuccherini colorati per decorazione
  • mostarda (circa mezzo vasetto)
  • uvetta
  • rhum
  • zucchero zemolato e in granella per guarnire

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti, la farina, lo zucchero, le uova, il burro e il lievito. Aggiungere anche la buccia grattugiata del mezzo limone e il pizzico di sale.

Frullare a velocità 3 per 15 sec. Poi aggiungere un po’ di latte per aiutare l’impasto e impostare 3 minuti a modalità spiga.

L’impasto deve risultare omogeneo quindi regolare con farina o latte.

Prendere fuori l’impasto dal boccale e dargli la forma di un salsicciotto che andrete ad adagiare su una teglia imburrata o con della carta forno.

Nel frattempo preparare la farcia mescolando la mostarda con l’uvetta e un cucchiaio di rhum. Lasciare riposare in modo che gli aromi si amalgamino bene e l’uvetta di ammorbidisca.

Stendere l’impasto in un rettangolo di circa 1/2 cm di spessore, stendere la farcia lasciando circa 2 cm di bordo libero. Ripiegare il lembo inferiore verso il centro e poi ripiegare il bordino indietro in modo da fare una linguetta. Ripiegare ora il lembo superiore verso il centro coprendo quello inferiore, e per finire ripiegare i due lati in modo da dare una forma “a pacchetto”. In questo modo la farcia non esce durante la cottura.

Fare alcuni tagli sulla superficie a forma di X poi spennellare con del latte (o anche meglio con un uovo sbattuto) e aggiungervi sopra dello zucchero o granella di zucchero o zuccherini colorati per decorazioni a piacimento.

Infornare a 170 gradi per 25/30 minuti (ma controllarne sempre la cottura… dipende dal forno).

Una volta cotta lasciare raffreddare prima di tagliarla a fette.

N.B.: con lo stesso impasto si possono fare anche dei biscotti casarecci ottimi per la prima colazione dandogli le forme che si vogliono!!

Bicchieri di Ricotta e Cioccolato

ricotta-e-cioccolato

INGREDIENTI

  • 20 frollini o biscotti secchi
  • 400 gr di ricotta
  • 4 cucchiai di brandy
  • 1 arancia non trattata
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 60 gr di cioccolato fondente

Preparazione

Lavare e asciugare l’arancia. Grattuggiare la scorza e spremerne il succo. Mettere nel boccale il cioccolato, tritare grossolanamente: 1 colpo a vel. Turbo e tenere da parte. Nel boccale pulito unire lo zucchero a velo, la scorza dell’arancia e la ricotta, mescolare: 2 min. vel. 4. Ora in una ciotola spezzettare i biscotti e bagnarli con il brandy e il succo dell’arancia mescolati assieme. Distribuire la metà dei biscotti “bagnati” sul fondo di 4 bicchieri o coppette, versare sopra la metà della crema di ricotta, cospargere di cioccolato grattuggiato, ripetere con i restanti biscotti, la crema di ricotta e il cioccolato. Conservare in frigo fino al momento di servire.

Mousse di cioccolato e avocado

cioc

INGREDIENTI

  • 1 avocado maturo
  • cucchiai di cacao amaro
  • 4 cucchiai di sciroppo d’acero (o malto)
  • granella di nocciola q. b. (facoltativo)

Preparazione

Mettere l’avocado pelato e tagliato a pezzetti nel boccale insieme agli altri ingredienti, frullare: 20 sec. vel. 4. Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e frullare nuovamente: 20 sec. vel. 4. Riporre in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica a rassodare per almeno 1 ora. Da servire fredda in coppette

CUZZUPPA CALABRESE

cuzzupa-calabrese

INGREDIENTI

Ingredienti x la pasta:

  • 500 g di farina 00
  •  80 g di strutto
  •  30 ml di olio evo
  • 125 ml di latte
  • mezza bustina di lievito x dolci
  •  10 g di bicarbonato  ” ( io ho usato solo una bustina di lievito )”
  • 125 g di zucchero
  •  scorza grattugiata di un limone
  •  2 uova

X decorare:

  • Un tuorlo
  •  confettini colorati
  •  uova qb.

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale del Bimby le uova, l’olio, lo strutto, il latte, lo zucchero e, mescolare x 30 sec vel 3, aggiungere la farina precedentemente setacciata con il lievito, la scorza gratt del limone, impastare 1 min vel Spiga.

Formare la classica palla.

Se occorre aggiungere dell’altra farina, perché deve venire un impasto morbido ma non appiccicoso e facilmente modellabile.

Prendere un pò d’impasto fra le mani e, dare la forma desiderata, posizionare sopra un uovo ben lavato, intrecciare dei cordoncini di pasta e sovrapporli sopra le uova in modo da tenerli fermi.

Foderare una placca con la carta forno e sistemare sopra le Cuzzupe.

Spennellare con il tuorlo e decorare con i confettini colorati, infornare a 180 gradi x 15-20 minuti circa, “regolarsi in base al proprio forno ed allo spessore dei dolci”.

Coriandoli Dolci di Carnevale

coriandoli-di-carnevale-bimby

INGREDIENTI

  • 400 g biscotti secchi (tipo petit)
  • 120 g di zucchero
  • 200 g di burro morbido
  • 60 g di cacao amaro
  • 100 g di latte
  • Codette colorate q.b.

PREPARAZIONE

Metti 400 g di biscotti nel boccale e polverizza 10 Sec. Vel. 9. Metti da parte.

Metti nel boccale 120 g di zucchero e polverizza 20 Sec. Vel. 9.

Aggiungi 200 g di burro morbido tagliato a cubetti piccoli. 20 Sec. Vel. 4.

Aggiungi i biscotti polverizzati messi da parte, 60 g di cacao amaro e 100 g di latte. Mescola 30 Sec. Vel. da 2 a 4, spatolando.

Metti l’impasto in una ciotola, compatta bene e metti a riposare in frigorifero 15-20 Min.

Preleva un po’ di impasto con un cucchiaino e forma delle palline.

Rotola ciascuna pallina nelle codette, metti nei pirottini e lascia riposare in frigorifero 2-3 Ore.

Aggiungi un cucchiaio di marsala secco. Se li prepari sia per adulti sia per bambini, dividi l’impasto a metà e aggiungi un cucchiaino di marsala in una delle due metà. Poi confeziona i coriandoli e contraddistingui le due varietà usando zuccherini diversi (come vedi nella foto).

Scegli biscotti Petit, che sono in genere senza uova, così potrà mangiarle i coriandoli anche chi è intollerante all’uovo.

Tagliatelle dolci fritte di Carnevale

tagliatelle-fritte

INGREDIENTI

  • Una scorza di limone non trattato
  • 3 uova
  • 300 g di farina
  • 2 cucchiai di Marsala secco (o rum)
  • 200 g di zucchero

PREPARAZIONE

Lava e pela il limone e metti la scorza nel boccale. 10 Sec. Vel. 8.Raccogli sul fondo e ripeti 5 Sec. Vel. 8. Metti da parte.Metti nel boccale pulito 3 uova, 300 g di farina, 2 cucchiai di Marsala e impasta 2 Min. Vel. Spiga.Trasferisci l’impasto su un piano di lavoro, forma una palla, copri con una ciotola e lascia riposare 15 Min.Stendi l’impasto con un matterello, fino a ottenere un grande rettangolo. La sfoglia deve essere alta 2-3 mm.Spolvera completamente il rettangolo con 200 g di zucchero semolato e poi con la scorza di limone messa da parte.Comincia ad arrotolare la sfoglia dal suo lato lungo, procedi con calma, arrotolandola ben stretta.Lascia riposare il rotolo circa 30 Min. facendolo poggiare sul lembo di chiusura, in modo che il peso lo schiacci e sigilli bene.Taglia il rotolo a fettine alte 1 cm, in modo da ottenere tante girelle di pasta.Friggi in olio ben caldo e scola prima su carta da pane e poi su carta assorbente. Questo passaggio è importante, perché le tagliatelle appena fritte sono appiccicose per via del caramello.

FRAPPE DI CARNEVALE AL FORNO

frappe

INGREDIENTI

  • ½ limone (scorza)
  • 25 g di zucchero
  • 2 uova
  • Sale q.b.
  • 25 g di strutto
  • 350 g di farina 00
  • 50 g di vino bianco
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Inserisci nel boccale la scorza di ½ limone, 25 g di zucchero e trita 10 Sec. Vel. 9.

Aggiungi 2 uova, un pizzico di sale, 25 g di strutto, 350 g di farina 00 e mescola 10 Sec. Vel. 6.

Unisci 50 g di vino bianco e impasta velocemente 1 Min. Vel. 6.

Avvolgi l’impasto nella pellicola e metti a riposare in frigorifero per 30 Min.

Stendi l’impasto con il matterello o con la macchinetta per la pasta in una sfoglia molto sottile (1-2 mm) e con una rotella tagliapasta ricava dei rettangoli di 10×6 cm.

Pratica due tagli paralleli nella parte interna dei rettangoli e disponi le Chiacchiere ottenute su una teglia rivestita con carta forno.

Cuoci in forno già caldo a 180° per 10-15 Min.

Pignolata Messinese

pignolata1

INGREDIENTI

  • 200 g di farina 0
  • 2 uova

Per la glassa

  • 200 g di zucchero
  • 2 cucchiai di miele
  • 100 g di zucchero a velo
  • 80 g di cioccolato fondente

Per friggere

  • Olio di semi q.b.

Preparazione

Inserisci nel boccale 200 g di farina e 2 uova. Impasta 2 Min. Vel. Spiga.

Lascia riposare l’impasto per 20 Min.

Forma con l’impasto dei serpentini e taglia da questi delle piccole palline, infarinandole per non farli attaccare.

Elimina la farina in eccesso e friggi le palline in olio caldo fino a doratura.

Lascia asciugare le palline sulla carta assorbente.

Versa 200 g di zucchero e 2 cucchiai di miele in un tegame capiente e scioglili a fuoco basso amalgamando.

Quando la glassa è pronta versa metà delle palline nel tegame e gira velocemente.

Forma una piramide con queste palline.

Nel boccale pulito, metti 100 g di zucchero velo insieme a 80 g di cioccolato 50 Sec. Vel. 7.

Fondi 3 Min. 60° Vel. 2.

Metti in una ciotola le restanti palline, versa il cioccolato fondente, mischia velocemente e con queste forma un’altra piramide.

Migliaccio Napoletano

migliaccio-napoletano

INGREDIENTI

  • Un limone non trattato (scorza)
  • 300 g di latte intero fresco
  • 60 g di burro morbido
  • Un pizzico di sale
  • 60 g di semolino
  • 6 uova
  • 350 g di ricotta
  • 300 g di zucchero
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Pela un limone, metti nel boccale la scorza e trita 10 Sec. Vel. 8. Raccogli sul fondo con la spatola e ripeti l’operazione.

Aggiungi 300 g di latte intero, 60 g di burro morbido e un pizzico di sale. 6 Min. 90° Vel. 4.

Versa dal foro del coperchio 60 g di semolino e cuoci 2 Min. 90° Vel. 4.

Aggiungi 6 uova, 350 g di ricotta e 300 g di zucchero. 40 Sec. Vel. 6 e 2 Sec. Vel. 7.

Fodera con carta forno il fondo di una teglia a cerniera da 26 cm di diametro, imburra e infarina le pareti e inforna 50 Min. a 180°.

Lascia freddare prima di formare. Poi spolvera con abbondante zucchero a velo

Sanguinaccio Dolce

sanguinaccio

INGREDIENTI

  • 100 g di cioccolato fondente
  • 500 g di latte
  • 270 g di zucchero
  • 40 g di farina
  • 100 g di cacao amaro
  • 20 g di burro
  • Un cucchiaio di zucchero vanigliato
  • Un pizzico di cannella
  • 80 g di gocce di cioccolato
  • ½ bicchierino di liquore Strega
 Preparazione
Metti nel boccale 100 g di cioccolato fondente 20 Sec. Vel. 8.Aggiungi 500 g di latte, 270 g di zucchero, 40 g di farina, 100 g di cacao, 20 g di burro, lo zucchero vanigliato e la cannella. Cuoci 18 Min. 90° Vel. 4.Versa in una ciotola e, una volta raffreddato, aggiungi 80 g di gocce di cioccolato e mezzo bicchierino di liquore.Mescola bene e servi in coppette.

FRITOLE VENEZIANE

fritole

INGREDIENTI

  • 80 g di uva passa
  • 40 g di rum
  • Un limone non trattato (scorza)
  • Un’arancia non trattata (scorza)
  • 300 g di acqua
  • 30 g di burro
  • 600 g di farina 00
  • Una bustina di lievito per dolci
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova grandi
  • 15 g di pinoli
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Metti in ammollo in una ciotola 80 g di uva passa in 40 g di rum per almeno 10 Min.

Pela un limone e un’arancia non trattati prelevandone la scorza, evitando di prendere anche la parte bianca.

Inserisci nel boccale le scorze degli agrumi e trita 10 Sec. Vel. 7.

Unisci 300 g di acqua, 30 g di burro e mescola 30 Sec. Vel. 4-5.

Aggiungi 600 g di farina 00, una bustina di lievito per dolci, 120 g di zucchero, 2 uova grandi e mescola 30 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 15 g di pinoli e l’uvetta strizzata. Mescola 30 Sec. Antiorario Vel. 3.

Metti sul fuoco un tegame profondo con olio di semi di arachide.

Con l’aiuto di un cucchiaio prendi un po’ di impasto e friggi 1 Min. per lato.

Metti a perdere l’unto su carta assorbente e servi spolverizzando con zucchero a velo.

TARALLI AL NASPRO

taralli-al-naspro

INGREDIENTI

  • 20 g di zucchero
  • 500 g di farina
  • 3 uova
  • Un pizzico di sale
  • Un misurino di anice

Per il naspro (o zucchero fondente)

  • 250 g di zucchero
  • 40 g di acqua
  • 1/2 limone

Preparazione

Metti nel boccale 20 g di zucchero 10 Sec. Vel. 8.

Aggiungi 500 g di farina, 3 uova, il sale e un misurino di anice. 1 Min. Vel. 6.

Crea dei piccoli rotoli e chiudili dando loro la forma di piccole ciambelle. Se l’impasto risultasse troppo appiccicoso, usa della farina per formare i rotoli.

Inforna 25-30 Min. 180°.

Nel frattempo, prepara il naspro (o zucchero fondente).

Metti nel boccale 250 g di zucchero, 40 g di acqua e il succo di mezzo limone 5 Min. 80° Vel. 4.

Versa lo sciroppo in una ciotola e lascialo raffreddare completamente.

Metti in funzione l’apparecchio a Vel. 9 e, dal foro del coperchio, fai cadere a filo lo sciroppo preparato. 2 Min. Vel. 9.

Versa il naspro sui taralli sfornati.

Lasciali riposare per 10 Min. nel forno caldo.

Torta Paradiso senza Burro

torta-paradiso-rettangolare

INGREDIENTI

  • 300 g di farina
  • 250 g di zucchero
  • 3 uova
  • Un bicchiere di latte
  • 50 g di margarina Vallè
  • 50 g di olio di semi di girasole
  • Una scorza di limone non trattato
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Inserisci nel boccale 300 g di farina, 250 g di zucchero, 3 uova, un bicchiere di latte, 50 g di margarina, 50 g di olio e la buccia grattugiata di un limone. 2 Min. Vel. 3.Aggiungi il lievito. 30 Sec. Vel. 3.Inforna 30 Min. a 180°.Una volta cotta, cospargi con zucchero a velo.

CIAMBELLONE BIANCO E NERO

ciambellone-bianco-e-nero

INGREDIENTI

Per l’impasto

  • 300 g di zucchero
  • 6 uova
  • 350 g di farina
  • 100 g di fecola di patate
  • 50 g di burro
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 150 g di latte
  • Un pizzico di sale
  • 2 bustine di lievito per dolci

Per il cioccolato

  • 5-6 cucchiaini di zucchero a velo (regolandoti a seconda del grado di dolcezza desiderato)
  • 3 cucchiaini di cacao amaro
  • Latte q.b.

Preparazione

Per il cioccolato

Inserisci nel boccale 5-6-cucchiaini di ZUCCHERO A VELO, 3 cucchiaini di cacao ed il latte. 4 Min. 50° Vel. 3. Metti da parte

Per l’impasto

Inserisci 300 g di zucchero nel boccale. 20 Sec. Vel. 5.

Aggiungi 6 uova, 350 g di farina, 100 g di fecola, 50 g di burro, 50 g di olio, 150 g di latte e un pizzico di sale. 3 Min. Vel. 5.

Aggiungi 2 bustine di lievito. 1 Min. Vel. 5.

Versa metà dell’impasto così ottenuto in uno stampo per ciambellone imburrato e infarinato.

Nell’altra metà dell’impasto, aggiungi il cioccolato preparato in precedenza e, poi, versalo nel medesimo stampo, effettuando con una forchetta un movimento circolare per ottenere l’effetto “marmorizzato”.

MUFFIN AL CAFFE’

muffin-al-caffe-con-yogurt

INGREDIENTI

Muffin all’aroma di caffè con gocce di cioccolato
  • Per favore inserire gli ingredienti nel seguente ordine:
  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 95 gr di olio di semi
  • 1 vasetto di yogurt intero, al caffè
  • 1 o 2 cucchiai di caffè solubile, sciolto in 50 gr di latte
  • 350 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 50 gr di gocce di cioccolato

PREPARAZIONE

Mettere nel BOCCALE le uova e lo zucchero 40 sec. vel. 4

aggiungere olio, yogurt, latte, farina e lievito 40 sec. vel. 4

aggiungere le gocce di cioccolato 30 sec. vel. 2 ANTIORARIO

Versare negli stampini da muffin e cuocere in forno statico a 180° fino a quando non saranno dorati

TORTA ALLO YOGURT

torta-yogurt-dukan-bimby

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • succo di mezzo limone
  • 50 g latte scremato in polvere
  • 1 cucchiaio (tipo dietor) dolcificante liquido
  • 125 g (0,1% grassi) yogurt magro
  • 2 cucchiai yogurt greco
  • scorza di 1 limone
  • 6 cucchiai amido di mais
  • 1 bustina lievito per dolci

PREPARAZIONE

Posizionare la farfalla e mettere nel boccale gli albumi e il succo di mezzo limone: 4 min. 37° vel. 4.

Mettere da parte.

Mettere nel boccale (anche sporco) il latte in polvere, il dolcificante, i tuorli, lo yogurt magro, un cucchiaio di quello greco, la buccia del limone grattugiata (o altri aromi a piacere), l’amido di mais e lievito: 1 min. vel. 5.

Aggiungere gli albumi montati: 30 sec. vel. 3.

Versare il composto nello stampo rivestito di carta forno e infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.

Torta al cioccolato con cuore di cocco

torta-cocco
INGREDIENTI
  • Per l’impasto al cacao:
  • 3 uova
  • 1 tuorlo
  • 230 grammi farina
  • 130 grammi burro
  • 165 grammi zucchero
  • 50 grammi latte o poco più se l’impasto risulta troppo duro
  • 1 bustina di lievito vanigliato in polvere per dolci
  • 35 grammi cacao amaro
  • Per il ripieno al cocco:
  • 50 grammi panna fresca o yogurt al cocco
  • 150 grammi cocco disidratato grattugiato
  • 130 grammi zucchero
  • 1 albume
  • 2 cucchiaini maizena
  • Per la glassa al cioccolato:
  • 100 grammi acqua
  • 70 grammi zucchero
  • 100 grammi cioccolato fondente
  • 10 grammi burro

PREPARAZIONE

Imburrare e infarinare uno stampo da ciambella da 24-26 cm e accendere il forno a 180°C.

Mettere la farfalla e montare a neve 3 albumi: 2 min vel 4 37°C. Mettere da parte.

Iniziare con la preparazione del ripieno al cocco: con la stessa procedura, montare l’albume del quarto uovo e, senza toglierlo dal boccale, aggiungere zucchero, cocco, maizena e yogurt: 40 sec vel 4 spatolando. Mettere da parte.

Imburrare e infarinare uno stampo da ciambella da 24-26 cm e accendere il forno a 180°C.

Mettere la farfalla e montare a neve 3 albumi: 2 min vel 4 37°C. Mettere da parte.

Iniziare con la preparazione del ripieno al cocco: con la stessa procedura, montare l’albume del quarto uovo e, senza toglierlo dal boccale, aggiungere zucchero, cocco, maizena e yogurt: 40 sec vel 4 spatolando. Mettere da parte.

Quando il dolce sarà ormai tiepido procedere con la preparazione della glassa al cioccolato: Portare ad ebollizione l’acqua con lo zucchero e lasciare a fuoco vivo per circa 5 minuti finché non addensa; nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria o col Bimby (tritare 20 sec vel 7, portare sul fondo, sciogliere 50°C 3 minuti) e unirvi il burro. Unire lo sciroppo di acqua e zucchero col cioccolato fuso quindi versare rapidamente sul dolce avendo cura di non livellarlo troppo per non rovinare l’effetto lucido della glassa.

Decorare a piacere.

Torta Paradiso con crema di Latte

torta-paradiso-rettangolare

INGREDIENTI

TORTA PARADISO
  • 300 grammi zucchero
  • 1 limone, la buccia
  • 6 uova, intere
  • 200 grammi burro, morbido
  • 1 pizzico sale
  • 300 grammi fecola di patate
  • 1 bustina vanillina
  • 1 bustina lievito
  • zucchero a velo, per la copertura
CREMA AL LATTE
  • 500 grammi latte
  • 75 grammi farina
  • 125 grammi zucchero
  • 1 bustina vanillina

PREPARAZIONE

Inserire nel boccale lo zucchero con il limone 20 sec vel 10

Aggiungere le 6 uova , 1 minuto  vel 5 il burro 1 minuto a vel 5 , quando il display segna 30 aumentare la velocita’ a 7.

aggiungere la fecola 40 sec vel 5 poi il lievito 10 sec vel 5

Versare il composto in una tortiera imburrata e cuocere a 180 gradi per circa 30 minuti.

Crema al latte

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale 8 min. vel 4 90 gradi.

Tagliare in due la torta e farcirla con la crema raffreddata.

Cospargerla di zucchero a velo.

TORTA FORESTA NERA

foresta_nera_big

INGREDIENTI

Per il pan di spagna

  • 250 g di zucchero
  • 5 uova
  • 200 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 40 g di cacao amaro
  • Una bustina di lievito per dolci

Per farcire

  • 500 g di ciliegie
  • 80 g di zucchero
  • 75 g di kirsh (o maraschino)
  • 500 g di panna fresca
  • 100 g di scagliette di cioccolato fondente
PREPARAZIONE

Accendi il forno a 180°.

Monta la farfalla, aggiungi 250 g di zucchero, 5 uova e monta 10 Min. 37° Vel. 3.

Setaccia 200 g di farina, 50 g di fecola di patate, 40 g di cacao amaro e una bustina di lievito su un foglio di carta forno.

Forma un cono con la carta e versa le polveri nel boccale dal foro del coperchio. Mescola 30 Sec. Vel. 4.

Versa il composto in una teglia di 22 cm di diametro foderata con carta forno.

Cuoci in forno 30 Min. a 180°.

Controlla la cottura con uno stuzzicadenti e sforna.

Nel frattempo prepara il ripieno: lava e togli il nocciolo a 500 g di ciliegie.

Metti le ciliegie nel boccale pulito insieme a 80 g di zucchero e 75 g di kirsch. 3 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Scola le ciliegie e conserva lo sciroppo.

Lava il boccale e lascialo in frigorifero almeno 15 Min.

Monta la farfalla, versa 500 g di panna e monta 1-2 Min. Vel. 3 (o fino a quando sarà ben ferma).

Quando la torta sarà fredda, tagliala in tre strati.

Inzuppa di sciroppo il primo strato, aggiungi le ciliegie e poi la panna montata

Ripeti un’altra volta e copri con l’ultimo strato.

Ricopri tutta la torta di panna lisciando bene.

Cospargi con 100 g di scagliette di cioccolato fondente e decora i bordi con ciuffi di panna montata e ciliegie.

MUD CAKE AL CIOCCOLATO

mudcake

INGREDIENTI

  • 200 g di cioccolato  a pezzetti
  • 250 g di burro
  • 400 g di zucchero
  • Un cucchiaio di zucchero vanigliato
  • 3 uova
  • 200 g di latte
  • 300 g di farina
  • Una bustina di lievito per dolci

 PREPARAZIONEInserisci nel boccale 200 g di cioccolato e sciogli 5 Min. 100° Vel. 1.Aggiungi 250 g di burro, 400 g di zucchero, un cucchiaio di zucchero vanigliato, 3 uova e 200 g di latte 3 Min. Vel. 3.Aggiungi 300 g di farina 2 Min. Vel. 4.Aggiungi il lievito 1 Min. Vel. 3.Versa il composto in una tortiera di 22 cm rivestita di carta da forno e cuoci 1 Ora a 160°.

Charlotte alle Fragole

charlotte

INGREDIENTI

Per lo sciroppo

  • 150 g di g di zucchero
  • 100 g di acqua
  • Scorza di limone non trattato
  • 40 g di limoncello

Per la bavarese

  • 250 g di latte
  • Un baccello di vaniglia
  • 3 tuorli di uova grandi
  • 90 g di zucchero
  • 8 g di gelatina in fogli
  • 500 g di panna fresca

Per decorare

  • 500 g di fragole
  • 200 g di savoiardi

PREPARAZIONE

Prepara lo sciroppo: mettiamo nel boccale 100 g di acqua, 150 g di zucchero e la scorza di limone. Scalda 3 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Togli la scorza del limone, metti lo sciroppo da parte e quando sarà freddo aggiungi 40 g di limoncello.

Prepara la bavarese: metti nel boccale 250 g di latte, i semi del baccello di vaniglia e scalda 3 Min. 60° Vel. 1.

In una ciotola sbatti 3 tuorli con 90 g di zucchero. Aggiungi il tutto nel boccale 3 Min. 80° Vel. 1.  

Versa la crema in una ciotola e, quando sarà tiepida, aggiungi 8 g di gelatina ammollata nell’acqua e strizzata, mescolando bene per scioglierla.

Nel boccale pulito e raffreddato monta la farfalla e versa 250 g di panna liquida fresca. Monta leggermente 1 Min. Vel. 3.

Togli dal boccale la panna e aggiungila delicatamente alla crema con movimenti dal basso verso l’alto. Lascia raffreddare e addensare appena.

In una teglia a cerniera, foderata di carta forno, disponi sul bordo i savoiardi divisi a metà e con i rimanenti ricopri il fondo.

Lava 500 g di fragole.

Inzuppa il fondo di savoiardi con lo sciroppo di limoncello, disponi uno strato di fragole tagliate sottili, poi ricopri con uno strato di crema bavarese.

Metti ancora uno strato di fragole e finisci con la crema bavarese.

Lascia rassodare in frigo per 4 Ore o anche per tutta la notte.

Prima di servire, nel boccale pulito e raffreddato monta 250 g di panna 1-2 Min. Vel. 3.

Togli il dolce dalla teglia e decora con la panna montata e le fragole avanzate.

TORTA kIT KAT

torta-kit-kat-e-smarties

INGREDIENTI

  • INGREDIENTI per la Chiffon Cake
  •  285 farina 00
  • 300 zucchero
  • 6 uova(separare gli albumi e unirli ai 200 gr)
  • 200 gr. albumi(io ho messo un albume in più da unire agli albumi delle 6 uova)
  • 195 acqua(io :100 succo arancia+80 acqua+2 cucchiai liquore)
  • 120 olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di cremor tartaro(8 gr.)
  • 1 cucchiaino sale
  • aroma vaniglia
  • scorza arancia
  • NECESSARIO PER LA GUARNIZIONE:
  • 16 pacchi Kit Kat
  •  3/4 buste di M&M GRANDI

PREPARAZIONE

  • Mettere lo zucchero nel boccale 20 sec vel8 e mettere da parte.
  • Mettere la scorza 10 nel boccale sec vel 7 e mettere da parte.
  • Mettere la farfalla.
  • Mettere albumi+cremor tartaro+metà dello zucchero e mandare 4 min vel 4.
  • Bisogna ottenere una meringa soda per poi metterla in frigo,
  • Mantenere la farfalla ed inserire
  • farina, lo zucchero rimasto,lievito,sale,olio,tuorli,acqua (o liquido prescelto),scorza,aromi. Far riposare per 5 min e poi mandare 40 sec vel 5.
  • Travasare in una ciotola e unire gli albumi montati mescolando dall alto  verso il basso
  • Versare il tutto in uno stampo per chiffon. Io purtroppo non l’avevo e ho usato una teglia (non antiaderente) del diametro di 30 cm. Mi raccomando NON IMBBURRATE NE’ INFARINATE la teglia.
  • Mettere in forno statico a 160° per 50 min e 175° per 10 min. Infornare sul ripiano basso del forno.
  • Una volta cotta metterla a testa in giu finchè non si fredda (anche sopra la griglia del forno va bene). Staccarla delicamente dalle pareti con una spatola e con qualche pressione si stacca anche il sotto.

Tagliare la torta in 2 dischi e farcirla con quello che si vuole (io ho usato la CREMA ROCHER ..OTTIMA) e poi ho rivestito tutta la torta con la ganache al cioccolato di rula.

Torta mille Crepes

fetta-di-torta

INGREDIENTI

  • Per le crepes:
  • 4 uova medie
  • 750 ml latte intero
  • 330 gr farina 00
  • 30 gr zucchero
  • 1 cucchiaino di aroma alla vaniglia
  • 2-3 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • Per la farcia:
  • 1 dose di crema bimby (libro verde)
  • 1 confezione di panna da montare
  • Per la ganache di copertura
  • 300 gr di panna da montare
  • 300 gr cioccolato fondente

PREPARAZIONE

Per le crepes (circa 20):

Metti tutti gli ingredienti nel boccale: 30 sec, vel.5

Metti in una ciotola e lascia riposare 30 min in frigo

Imbrurra una padella e cuoci le crepes

Prepara la crema a parte

Monta la panna e amalgama alla crema fredda ottenendo la crema chantilly

Alterna una crepe ad uno strato di farcitura.

Una volta terminato mettete in frigo mezz’ora

Prepara la ganache per coprire la torta:

Metti il cioccolato nel boccale: 9 sec, vel.8 e metti d parte

Nel boccale pulito metti la panna: 5 min,80°C vel.2

Aggiungi il cioccolato tritato:1 min, vel.3

Controlla la texture, se la ganache non è liscia e omogeneo amlgama per un altro min

Utilizza la ganache per ricoprire la torta di crepes

Conservare in frigo

BISCOTTI PAN DI STELLE

pan-di-stelle

INGREDIENTI

  • 30 gr di nocciole
  • 100 gr di burro
  •  60 gr di margarina
  •  1 uovo
  •  2 cucchiai di miele
  • 30 gr di cioccolato fondente
  •  400 gr di farina
  • 40 gr di caca0 amaro
  •  250 gr di  zucchero a velo
  •  3 cucchiai di latte
  •  1 cucchiaino dilievito dei dolci
  •  1 pizzico di sale
Per guarnire:
  • stelline di zucchero
  • zucchero semolato q.b.

PREPARAZIONE

Mettete nel boccale le nocciole e 2 cucchiai di zucchero a velo e tritate per 1 min., vel. Turbo. Mettetele da parte.

Inserite nel boccale burro, margarina e uovo e lavorate per 30 sec., ve. 4.

Aggiungete anche il miele e il cioccolato e lavorate per 1 min. e 30 sec. a 37°, vel. 4.

Unite farina, cacao, lievito, sale, il composto di nocciole e lo zucchero rimanente e lavorate per 2 min, vel. 4, aggiungendo se serve qualche cucchiaio di latte dal foro: dovrete ottenere un panetto omogeneo. Se dovesse risultare troppo morbido, fatelo riposare per 30 min. in frigo.

Stendete la frolla sulla spianatoia infarinata e ricavate i biscotti con un coppapasta da 6 cm.

Man mano che sono pronti, poggiate i biscotti su una teglia rivestita di carta forno, quindi spolverizzateli di zucchero semolato.

Cuocete per 5 minuti a 180°C, aggiungete le stelline di zucchero sulla superficie, premendo leggermente, e cuocete ancora per altri 3 minuti.

Lasciate intiepidire prima di servire.

Nascondini alla Nutella

nascondini-alla-nutella-e-cioccolato-11

INGREDIENTI

  • 150 g di zucchero
  • ½ limone non trattato (scorza)
  • 100 g di burro
  • Un pizzico di vaniglia in polvere
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • Un pizzico di sale
  • 400 g di farina 00
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 400 g di Nutella Bimby

Preparazione

Metti nel boccale 150 g di zucchero, la scorza di ½ limone e polverizza 10 Sec. Vel. 8.

Unisci 100 g di burro, un pizzico di vaniglia in polvere 15 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 2 uova, un pizzico di sale e impasta 15 Sec. Vel. 4.

Aggiungi infine 400 g di farina 00, ½ bustina di lievito per dolci e impasta 20 Sec. Vel. 5.

Forma una palla con l’impasto, avvolgilo con la pellicola per alimenti e fai riposare 20 Min. in frigorifero.

Riprendi la pasta e stendi una sfoglia alta 4 mm.

Dividi la sfoglia in strisce larghe 8 cm.

Con l’aiuto di un cucchiaino, disponi al centro di ogni striscia una parte dei 400 g di Nutella, senza spalmarla (deve restare al centro e un po’ spessa).

Accendi il forno a 180°.

Ripiega la pasta e copri la Nutella sovrapponendo i due lembi esterni.

Chiudi bene la giuntura e taglia con una lama affilata tanti cilindri lunghi 4 cm.

Sistema i biscotti, con la giuntura verso il basso, su una teglia foderata di carta da forno.

Cuoci a 180° per 15 Min., i biscotti devono essere leggermente dorati e ancora morbidi.

Bounty  al cocco

Bounty raw
INGREDIENTI

Per il biscotto al cocco

  • 200 g di farina di cocco
  • 1 bustina di vanillina
  • 80 g di zucchero semolato
  • 40 g di burro a tocchetti
  • 100 g di crema di latte ovvero panna

Per la copertura esterna al cioccolato

  • 200 g di cioccolato al latte circa.

Procedimento

Trita zucchero e vanillina per 20 sec. vel.9

Aggiungi all’interno tutti gli altri ingredienti (tranne la farina di cocco) e fai cuocere per 4 min. 50° vel.1

Aggiungi alla fine la farina di cocco e impasta per 10/20 vel.1

Lascia raffreddare il tutto completamente e successivamente dividi dapprima l’impasto e successivamente crea delle forme rettangolari ma ciocciotte. Proprio come quelle dei bounty al cocco originali insomma.

Disponi questi cilindri all’interno di una teglia e riponi in frigo a far rapprendere per 2/3 h circa.

Adesso fai la copertura, mettendo all’interno del boccale il cioccolato e tritalo 10 sec. vel.7

Fallo sciogliere a 3 min. 50° vel.1

Una volta aver fatto tutto cio’, prendi i cilindretti di cocco dal frigo e aiutandoti con una forchetta immergili nel cioccolato sciolto. In alternativa puoi mettere i biscotti su una gratella e ricoprirli di cioccolato versandoglielo dall’alto.

Lascia raffreddare il tutto a temperatura ambiente e servi.

Consigli

Riponi i cioccolatini all’interno del frigo in maniera da farli mantenere bene nel caso in cui ci sia caldo. In alternativa possono rimanere a temp. ambiente ma non per giorni interi ovviamente dato che non vi sono conservanti all’interno.

Ti ricordo infine che queste delizie sono senza glutine perché non c’è farina, senza uova, senza cottura e senza lievito o agenti lievitanti. Insomma anche gli amici vegetariani potranno goderne e questo non guasta.

RAME DI NAPOLI

rame-di-napoli-bimby-1024x768

INGREDIENTI

Per la decorazione

  • 50 g di pistacchi sgusciati

Per l’impasto

  • 200 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di chiodi di garofano
  • 100 g di biscotti secchi (tipo Petit)
  • 250 g di latte + ½ misurino (per sciogliere l’ammoniaca)
  • 2 uova
  • 130 g di burro morbido
  • 2 cucchiai di marmellata di arance (o miele)
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 100 g di cacao amaro in polvere
  • 400 g di farina 00
  • 2 cucchiaini rasi di ammoniaca per dolci (o 1 bustina di lievito)

Per la copertura

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 50 g di burro

Preparazione

Metti nel boccale 50 g di pistacchi e trita Qualche Sec. Vel. 5/6. Metti da parte.

Versa nel boccale 200 g di zucchero e 1 cucchiaino di chiodi di garofano. 20 Sec. Vel.7. Metti da parte.

Metti nel boccale 100 g di biscotti e 250 g di latte. 10 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 2 uova, 130 g di burro, 2 cucchiai di marmellata di arance, lo zucchero aromatizzato messo da parte, 1 cucchiaino di cannella, 100 g di cacao e 400 g di farina. 1 Min. Vel. 2/3 spatolando.

Metti in un bicchiere 1/2 misurino di latte tiepido, 2 cucchiaini rasi di ammoniaca per dolci e mescola bene.

Aggiungi il latte con l’ammoniaca all’impasto. 30 Sec. Vel. 3 spatolando.

Travasa in una ciotola e lascia riposare 1 Ora.

Con l’aiuto di un cucchiaio forma dei mucchietti su una teglia foderata di carta forno, avendo cura di distanziarli.

Schiaccia leggermente i mucchietti con le mani.

Inforna 15 Min. 160°.

Nel frattempo, prepara la glassa: metti nel boccale 200 g di cioccolato a pezzi. 15 Sec. Vel. 8.

Aggiungi 50 g di burro. 5 Min. 50° Vel. 4.

Una volta raffreddati, immergi i biscotti nel cioccolato fuso e cospargi con la granella di pistacchi messa da parte.

Mousse di Ricotta

28120114440241_mousse-di-ricotta

INGREDIENTI

  • 100 gr di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato ( 8 gr)
  • 100 gr di panna ( a basso contenuto di grassi max 18% di grassi)
  • 250 gr di Quark ( formaggio Cremoso)
  • 4 uova
  • 60 gr di farina bianca tipo 0
  • 500 gr acqua

PREPARAZIONE

Mettere lo zucchero nel boccale , polverizzare ; 10 sec. vel 10.

Riunire sul fondo con la spatola.Aggiungere lo zucchero vanigliato, la panna, il Quark, le uova e la farina, amalgamare; 40 sec. vel.5

Dividere il composto in 8 coppette nel recipiente del Varoma. Pulire il boccale.

Mettere l’acqua nel boccale , posizionare il Varoma e cuocere; 25 minuti/ Varoma/vel.1.

Togliere con attenzione il Varoma e servire.

Cannoli al nocciolato

cannoli-alla-nocciola

INGREDIENTI

  • 1 dose di pasta frolla ( come da libro verde)
  • 200 gr di cioccolato fondente alle nocciole
  • 300 gr di ricotta fresca, sgocciolata dal siero
  • 50 gr di zucchero
  • 20 gr limoncello
  • 1-2 cucchiai di zucchero a velo

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180 gradi. Foderare la placca al forno con un foglio di carta da forno bagnata e strizzato.

Con un mattarello stendere la pasta frolla sul piano di lavoro ben farinato formando un rettangolo e ricavarne 16 strisce ( 9 X 12 cm)

Avvolgere le strisce di pasta su cilindri per cannoli e disporli sulla placca del forno preparata in precedenza.

Cuocere in forno caldo per 10 minuti ( 180 gradi ) , finché i cannoli risultano leggermente dorati.

Nel boccale pulito mettere il cioccolato e tritare ; 5 sec. Vel.6 Riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere la ricotta, lo zucchero e il limoncello, mescolare: 20 sec. / antiorario/vel. 3

Sfornare i cannoli, lasciarli intiepidire e sfilarli dai cilindri. Farcire i cannoli con la crema ricotta e cioccolato e spolverizzarli con lo zucchero a velo. Servire

Cremino ai tre cioccolato

Cremino-da-taglio.jpg

INGREDIENTI

  • 150 gr di nocciole tostate
  • 200 gr di cioccolato bianco a pezzi
  • 200 gr di cioccolato a latte a pezzi
  • 200 gr di cioccolato fondente a pezzi
  • 30 gr di burro

PREPARAZIONE

Rivestire con pellicola trasparente un contenitore o  una teglia rettangolare ( 10 x 15 cm). Mettere nel boccale le nocciole e polverizzare; 10 sec. / vel .7. Trasferire in una ciotola e tenere da perte.

Mettere nel boccale il cioccolato Bianco e tritare; 5 sec. / vel 7. Trasferire in una ciotola e tenere da parte.

Mettere nel boccale il cioccolato al latte e tritare;5 sec./ vel.7. Trasferire in una ciotola e tenere da parte.

Mettere nel boccale il cioccolato bianco tritato, 50 gr di nocciole tritate e 10 gr di burro, sciogliere; 5 min./ 50  gradi/ vel .5. Poi frullare; 20 sec./ vel. 7. Trasferire nella teglia preparata in precedenza. Riporre in congelatore fino a quando si indurisce.

Senza lavare il boccale mettere il cioccolato al latte tritato, 50 gr di nocciole tritate e 10 gr di burro, sciogliere; 5 min./ 50  gradi/ vel .5. Poi frullare; 20 sec./ vel. 7. Trasferire nella teglia preparata in precedenza. Riporre in congelatore fino a quando si indurisce.

Senza lavare il boccale mettere il cioccolato  fondente tritato, 50 gr di nocciole tritate e 10 gr di burro, sciogliere; 5 min./ 50  gradi/ vel .5. Poi frullare; 20 sec./ vel. 7. Trasferire nella teglia preparata in precedenza. Riporre in congelatore fino a quando si indurisce.

Macorons al Cioccolato

macarons-cioccolato

INGREDIENTI GANACHE DI CIOCCOLATO

  • 120 gr di cioccolato fondente ( 70% di cacao) a pezzi
  • 110 gr di panna ( min .30% di grassi)
  • 25 % di burro morbido

INGREDIENTI MACARON

  • 250 gr di zucchero
  • 140 gr di mandorle
  • 20 gr di mais
  • 15 gr di cacao amaro in polvere
  • 110 gr di albumi ( 3 circa) separati dai tuorli 1-2 giorni prima

PREPARAZIONE GANACHE AL CIOCCOLATO

Mettere nel boccale il cioccolato, tritare; 15 sec./ vel. 10. Riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere la panna e sciogliere: 4 min. / 50 gradi/ vel.1

Aggiungere il burro mescolare; 15 sec.7 Vel.4. Togliere e mettere da parte in una ciotola. lavare e asciugare il boccale.

PREPARAZIONE MACARON

Mettere nel boccale lo zucchero e polverizzare ; 15 sec. / vel. 10. Trasferire in una terrina e tenere da parte.

Mettere nel boccale le mandorle, 30 gr di zucchero a velo e polverizzare: 10 sec,/ vel. 10e comunque finché non risulta bel polverizzato, senza lavorare a lungo per evitare che le mandorle rilascino il loro naturale olio. con un colino a maglia media setacciare le mandorle poco per volta in terrina.

Mettere nel boccale le mandorle tritate , l’amido di mais, il cacao e lo zucchero a velo rimasto, polverizzate; 5 sec./ vel. 10. Setacciare con un collino a maglia media in una terrina ampia e tenere da parte. Lavare e asciugare il boccale.

Posizionare la farfalla e mettere nel boccale gli albumi, montare; 4 min./ vel. 3,5 ( o finché non risulti spumosi)

Incorporare gli albumi nella terrina con l’aiuto di una spatola da pasticceria con movimenti dall’alto verso il basso . Il composto dovrà risultare cremoso, spumoso e lucido.

Riempire una tasca da pasticceria con il composto.

Sistemare due fogli di carta da forno su una superficie liscia. Con la tasca da pasticceria formare dei piccoli cerchi di circa 2,5 cm.

Far riposare i macaron a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Preriscaldare il forno a 160 gradi. far scorrere uno dei fogli di carta con i macaron su una teglia da forno e appoggiare il tutto sulla placca da forno. cuocere nella parte bassa del forno per 12-15 minuti ( 160 gradi). Una volta cotti , far scorrere la carta da forno con i macaron su una superficie da lavoro. lasciar raffreddare prima di staccare i dolcetti dalla carta forno. Ripetere l’operazione con i macaron ancora da cuocere, utilizzando la teglia e la placca ormai raffredata.

Con un cucchiaio o con la tasca da pasticceria farcire un macaron con la ganache e chiudere con altro macaron.

Mettere il macaron in un contenitore a chiusura ermetica e riporre in frigorifero per 24 ore. Togliere i macaron dal frigorifero 30 minuti di servire.

CROSTOLI RIPIENI DI MARMELLATA

crostoli

INGREDIENTI

  • ½ limone non trattato (scorza)
  • 250 g di farina 0
  • Un uovo intero
  • 25 g di zucchero
  • 25 g di burro
  • ½ misurino di acqua tiepida
  • Un pizzico di sale
  • 100 g di confettura di pesche
  • 100 g di confettura di ciliegie
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Lava un limone non trattato e asciugalo con un panno.Preleva metà della scorza con un pelapatate e mettila nel boccale. Trita 5 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola e ripeti 5 Sec. Vel. 7. Porta sul fondo.Aggiungi 250 g di farina 0, un uovo, 25 g di zucchero, 25 g di burro, ½ misurino di acqua tiepida e un pizzico di sale. Impasta 2 Min. Vel. Spiga.Stendi l’impasto in tante sfoglie con un matterello o con la macchina per la pasta. Ricava delle strisce (le hai già se hai steso l’impasto con la sfogliatrice).Cospargi le strisce con 100 g circa di confetture di pesche e 100 g di confettura di ciliegie.Schiaccia bene i bordi con le dita.Con la rotella dentata ricava dalle strisce dei rombi.Fai scaldare in un tegame dai bordi alti abbondante olio di semi di arachide e friggi i crostoli.Mettili man mano a scolare su carta assorbente, poi trasferiscili su un piatto e cospargi con lo zucchero a velo.

Krapfen

krapfen

INGREDIENTI

  • 12 gr di lievito di birra
  •  20 gr di farina oo
  •  10 gr di acqua
Per l’impasto:
  • 135 gr di farina oo
  •  135 gr di farina 0
  •  1 uovo
  • 50 gr di burro
  •  30 gr di zucchero
  •  100 ml di latte
  •  1 pizzico di sale
  • 1 buccia di  limone grattugiata
Per la crema:
  •  2 tuorli
  •  100 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di farina oo
  •  400 ml di latte
  • 1/2 di  limone
Altri ingredienti:
  • olio di semi per friggere
  • zucchero per decorare

PREPARAZIONE

Preparate il lievitino.

Mettete nel boccale acqua, lievito e farina e lavorate per 1 min. a vel. 5 e poi 1 min. a vel. Spiga.

Mettete in una ciotola, coprite con pellicola e fate riposare per 1 ora nel forno spento.

Preparate l’impasto.

Mettete nel boccale lo zucchero e la buccia di limone e tritate per 30 sec., vel. Turbo.

Aggiungete le farine, le uova, il burro, e lavorate per 30 sec., vel. 4.

iniziate ad aggiungere il latte con le lame in movimento, lavorando in tutto per 1 min., vel.

Infine unite il lievitino e lavorate per almeno 10 min., vel. Spiga.

Mettete in una ciotola, coprite con la pellicola e fate lievitare, sempre in forno spento, per 2 ore o fino al raddoppio.

Stendete l’impasto con un matterello in una sfoglia bella alta, circa 2 cm.

Ritagliate dei dischi con un coppapasta da 8 cm, e disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno leggermente infarinata.

Coprite con un po’ di pellicola trasparente e lasciate lievitare per 1 ora.

Nel frattempo iniziate a preparare la crema.

Nel boccale pulito, polverizzate la buccia di limone e lo zucchero per 30 sec., vel. Turbo.

Unite i tuorli e amalgamate per 30 sec., vel. 4.

Unite la farina e lavorate per 30 sec., vel. 3

Aggiungete il latte e i semini di vaniglia e cuoce7e per 6 min. a 90°, vel. 3, poi controllate la consistenza e se necessario cuocete ancora per 1 min.

Mettete da parte e lasciate raffreddare.

Riscaldate l’olio in una casseruola e friggete i bomboloni uno per volta, rigirandoli per farli dorare uniformemente.

Scolate con una schiumarola, poggiandoli man mano su carta forno, quindi passateli subito nello zucchero.

Farciteli con la crema pasticcera messa in una sac-à-poche dal beccuccio lungo.

Servite subito.

BLU FROSTING CUPCAKE

Aggiungere il colorante alimentare poco alla volta , partendo con 2-3 gocce, e aumentare in base all’intensità del colore che si vuole ottenere. Per una variante al caffè, sostituire i 30 gr di latte e il colorante alimentare del frosting con 30 gr di caffè espresso freddo.

cupcake

INGREDIENTI CUPCAKE

  • 240 gr farina tipo 00
  • 120 gr di burro a pezzi
  • 240 gr dizucchero
  • 2 uova
  • 220 gr di latte
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 10 gr di cacao in polvere

FROSTING

  • 250 gr di zucchero
  • 310 gr di formaggio fresco spalmabile
  • 30 gr di latte
  • colorante blu per alimenti
  • scaglie di cioccolato bianco per decorare

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180 gradi e sistemare 14 pirottini di carta  in una teglia per muffin.

mettere nel boccale la farina 00, il burro, lo zucchero , le uova, il latte e la vaniglia in polvere, mescolare: 30 sec./ vel.5

aggiungere il lievito e amalgamare ; 10 sec./ vel.5. Riempire 7 pirottini fino a 3/4.

unire  all’impasto nel boccale il cacao e mescolare; 15 sec./vel.5. Riempire i rimanente pirottini fino a 3/4.

Cuocere in forno caldo per circa 20 minuti ( 180 gradi). Togliere con attenzione dal forno e lasciar raffreddare.

FROSTING

Mettere nel boccale pulito e asciutto lo zucchero e polverizzarlo; 15 sec./ vel. 10. Riunire  sul fondo con la spatola.

Aggiungere il formaggio fresco, il latte e 2-3 gocce di colorante alimentare , amalgamare; 20 sec./vel.4. Trasferire il frosting in una tasca da pasticceria con bocchetta festonata e riporre in frigorifero per 45 minuti.

Decorare i cupcake con il frosting e le scaglie di cioccolato e servire.

CUPCAKE AL PROFUMO DI LAVANDA

Può un sapore essere romantico? Quello della lavanda lo è. E no, queste deliziose e profumate cupcake non sanno di saponetta: il loro aroma è lieve ed elegante, appena un suggerimento che vi farà chiudere gli occhi e vi trasporterà nei campi della Provenza.

Queste cupcake alla lavanda sono ideali per un tè tra amiche, un picnic….o una semplicissima merenda!

Ma vi sorprenderà vedere quanto saranno apprezzate anche dal pubblico maschile: sembrano solo un’idea leziosa, in realtà sono dei dolcetti davvero prelibati.

Una raccomandazione: usate lavanda non trattata con pesticidi, non importa se fresca o essiccata.

cupcake-alla-lavanda

INGREDIENTI CUPCAKE

  • 120 gr di latte
  • 1 gr di fiori di lavanda
  • 60 gr di morbido morbido a pezzi
  • 50 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 150 gr di farina di Kamut
  • 1 bustina di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di sale 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci ( 8 gr circa)

FROSTING

  • 100 gr di zucchero
  • 25 gr di burro morbido
  • 20 gr di panna ( min. 30 %di grassi)
  • 3 gocce di colorante alimentare viola
  • crema gianduia per farcire quanto basta

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180 gradi sistemare dei pirottini di carta per muffin.

mettere nel boccale il latte e i fiori di lavanda, scaldare; 5 min./ 80 gradi/ vel. 3.

Lasciare in infusione  10 minuti.

Con un colino a maglia fine filtrare il latte in una ciotola e tenere da parte.

Mettere nel boccale, il burro e lo zucchero, mescolare; 20 sec./ vel.4

Aggiungere il latte alla lavanda filtrato, l’uovo, la farina, la vanillina, il sale, e il lievito, amalgamare; 10 sec./vel.4. Riunire sul fondo con la spatola.

Mescolare; 20 sec./ vel.6 .Trasferire il composto nei pirottini riempiendoli fino al 2/3.

Cuocere in forno caldo per circa 10 minuti ( 180 gradi).

Togliere con attenzione dal forno e lasciar raffreddare.

FROSTING

nel boccale pulito e asciutto mettere lo zucchero e polverizzare; 10 sec./ vel.10. Riunire sul fondo con la spatola. Togliere dal boccale50 gr di zucchero a velo e tenere da parte.

Unire nel boccale il burro e montare; 15 sec./ vel.6

aggiungere la panna e amalgamare; 20 sec./ vel.6

Unire 50 gr di zucchero a velo tenuti da parte e montare; 20 sec./ vel.6 Riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere il colorante alimentare e mescolare; 20 sec./ vel.6. Trasferire il composto ottenuto in una tasca da pasticceria con bocchetta festonata.

Scavare delicatamente il centro del cupcake con uno scavino ( o un cucchiaino) e riempire la cavità formata con la crema gianduia. Decorare con il frosting e servire.

 PRALINE AL CACAO E AMARANTO

dscn3455

INGREDIENTI

  • Per le praline:
  • 50 g di biscotti secchi
  • 50 g di mandorle pelate
  • 120 g di cioccolato fondente, a pezzi
  • 50 g di latte
  • 20 g di burro morbido, a pezzi
  • 1 tuorlo, (a piacere)
  • 100 g di farina di cocco
  • Per decorare:
  • farina di cocco q.b.

PREPARAZIONE

Preparare le praline:

Mettere nel boccale i biscotti e le mandorle, tritare: 30 sec./vel. 9.

Mettere nel boccale il cioccolato a pezzetti, tritare: 10 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.

Unire il latte, cuocere: 3 min./50°C/vel. 3.

Aggiungere il burro, il tuorlo (a piacere), i biscotti tritati con le mandorle e messi da parte e la farina di cocco, mescolare: 15 sec./vel. 3 spatolando. Versare il composto in una terrina e lasciar raffreddare per circa 30 minuti.

Terminare la preparazione:

Riprendere il composto e, con l’aiuto della mani, formare delle palline, farle rotolare nella farina di cocco, metterle nei pirottini e disporle su di un vassoio.

Conservarle in frigofero fino al momento di servire.

Variante: a piacere è possibile decorarle con codette di zucchero, zucchero a velo, cacao amaro.

CREMA AL CIOCCOLATO FONDENTE

crema-cioccolato-fondente-spalmabile

INGREDIENTI

  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di cioccolato fondente ( 70%  di cacao ) a pezzi ( 2-3 cm)
  • 40 gr di farina
  • 500 gr di latte
  • 2 uova ( da 60 gr circa)

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale lo zucchero, il cioccolato a pezzi e la farina, polverizzare; 20 sec. / vel.7. Riunire sul fondo con la spato/ vel. 4.

Trasferire la crema in una ciotola, ricoprire con la pellicola con la trasparente facendole aderire alla superficie e fare raffreddare.

Servire tiepida o fredda utilizzare come desiderato.

CREMA AL LIMONE

crema-limone-senza-uova

INGREDIENTI

  • 10 gr di scorza di limone biologica a pezzi
  • 10 gr di zucchero
  • 40 gr di farina
  • 500 gr di latte
  • 2 uova  ( da 60 gr circa)

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale , la scorza di limone, lo zucchero, la farina e tritare; 20 sec./ vel. 10

Riunire sul fondo con la spatola, e se necessario tritare ancora, 10 sec. / vel. 10

Aggiungere il latte, le uova e cuocere; 7 min./ 90 gradi/ vel.4

Trasferire la crema in una ciotola, ricoprire con la pellicola trasparente facendola aderire alla superficie e fare raffreddare.

Servire tiepida o fredda o utilizzare come desiderate.

CREMA ALLA VANIGLIA

crema-alla-vaniglia

INGREDIENTI

– 250 ml di latte (io ho usato quello parzialmente scremato)
– 2 tuorli
– 25 g di Maizena
– 50 g di zucchero semolato
– un cucchiaino di essenza di vaniglia di ottima qualità
PREPARAZIONE
Ho versato nel boccale tutti gli ingredienti ed ho cotto per circa 8 minuti a 90°, vel. 4.
Poi ho versato in un contenitore di ceramica ed ho lasciato raffreddare, coprendo con la pellicola in modo da non far formare la pellicina odiosa sopra.
Consiglio: per le creme è importante l’utilizzo del latte intero, ma nel caso si vogliano utilizzare latte scremato o parzialmente scremato per un risultato più leggero, basta aumentare un po’ i tempi di cottura.

TORTA CUORE DI PANNA ALGIDA

torta-algida

INGREDIENTI

  • per la base:
  • 300 biscotti
  • 140 burro
  • per la farcia:
  • 180 latte condensato fatto in casa
  • 300 panna zuccherata
  • vanillina
  • per la copertura:
  • 150 ciocco fondente
  • 80g di burro
  • 30 nocciole

PREPARAZIONE

Sbriciolare i biscotti, sciogliere il burro ed unirlo ai biscotti amalgamando piano.

Foderare con pellicola uno stampo a cerniera e versare i biscotti sul fondo. Con l’aiuto di un cucchiaio rendere il fondo uniforme e lasciarlo riposare in frigo per 20 minuti.

Per la farcia, montare la panna e aggiungerne prima un cucchiaio al latte condensato mescolando velocemente, poi tutto il resto mescolando dall’alto verso il basso delicatamente.

Prendere il cioccolato e scioglierlo a bagno maria insieme al burro, farlo intiepidire e metterne meno della meta’ sul fondo biscotti, riempire con la farcia bianca, aggiungere l’altra meta’ del cioccolato fuso, decorare con le nocciole e conservare la torta cornetto cuore di panna in congelatore.

La torta rimarra’ morbida anche appena tolta dal freezer.

Cassata Siciliana

casasta-pagina-ricetta

INGREDIENTI

  • 1 dose di pan di spagna base
  • 200 gr di pasta di mandorle
  • Per la glassa:
  • 250 gr di zucchero
  • 1 albume
  • 20 gr di succo di limone
  • Per la bagna
  • 60 gr di acqu
  • 40 gr di Brandy
  • Per il ripieno:
  • 250 gr di zucchero
  • 500 gr di ricotta di pecora
  • 100 gr di gocce di cioccolato
  • Per decorare:
  • Frutta candita mista (ciliegie, cedro, arancia, ecc…)

PREPARAZIONE

Preparate in anticipo il pan di spagna per lasciarlo freddare e, quando freddo, tagliatelo verticalmente a fette 1/2 cm circa ciascuna

Preparare la pasta di mandorle aggiungendo un po’ di colorante alimentare agli ingredienti per dare un colore verde brillante

Rivestite uno stampo con bordi svasati (diametro 22/24 cm) con carta forno bagnata e strizzata in modo che aderisca bene alle pareti dello stampo

Tirate col mattarello la pasta di mandorle abbastanza da rivestire le pareti dello stampo, posizionatela sulle pareti e rifilate col coltello le parti in eccesso

Nel frattempo preparate la glassa:

Mettete lo zucchero nel boccale: 20 sec, vel.9 e riunite sul fondo

Aggiungete albume e succo di limone: 20 sec, vel.6

Versate la glassa al centro dello stampo stendendola uniformemente con un cucchiaio coprendo il fondo

Preparate il ripieno:

Nel boccale lavato e asciugato versate lo zucchero: 20 sec, vel.9 eportate sul fondo

aggiungete la ricotta: 20 sec, vel.4

Aggiungete le gocce di cioccolato: 20 sec, vel.2 antiorario

Ricoprite lo stampo (fondo e pareti) con le fette di pan di spagna, spennellatele leggermente con la bagna

Versate la crema nello stampo e livellatela col dorso del cuccchiaio

Ricoprite tutto di pan di spagna e spennellate ancora con la bagna

Riponete lo stampo in frigo per almeno 6 ore

Capovolgete la cassata su un piatto da portata, togliete delicatamente la carta forno e decorate con frutta candita

Cheesecake alle fragole allo yogurt

CHEESECAKE.jpg

INGREDIENTI

  • Per la base
  • 120 gr di biscotti Digestive
  • 80 gr di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Per la crema
  • 70 ml di panna da montare per dolci
  • 230 gr di yogurt bianco zuccherato
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 fogli di colla di pesce (4 gr)
  • Per la coulisse di fragole:
  • 240 gr di fragole
  • mezzo limone spremuto
  • 60 gr di zucchero a velo

PREPARAZIONE

Metti nel boccale i Digestive e trita 6 sec. vel.6

Aggiungi il burro fuso (in microonde si fa prima) e zucchero:10 sec. vel.6

Versa il composto all’interno di piu’ vasetti e aiutandoti con un cucchiaio livella il tutto per bene fino a che la “superficie della base” diventi liscia e Poi frigo per 1 ora.

Per la crema (io ho fatto senza Bimby)

ho messo fogli dì gelatina in ammollo 10 minuti in acqua fredda.

Ho montato la panna.

Poi yogurt con vanillina ed ho aggiunto la panna mescolando dall’alto a basso delicatamente per non farla smontare.

In un tegame ho messo i due cucchiai di latte ed ho scaldato, strizzato fogli aggiunti e mescolato per farli sciogliere.

Ho lasciato intiepidire ed ho aggiunto al composto panna e yogurt. Poi versato nei vasetti. 1 ora in frigo a rassodare

Per la coulisse:

Tutti gli ingredienti nel boccale: 5 sec vel 5 poi 10 secondi vel. 7

Pasta Frolla Sabbiosa

pasta-frolla-sabbiata

INGREDIENTI

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 120 gr di zucchero
  • 1 uovo

PREPARAZIONE

Prendiamo 150 gr  di burro dal frigorifero e tagliamola in cubetti grandi  circa 2 centimetri.Mettiamo nel boccale i cubetti di burro e 300  gr di farina. Avviamo il Bimby 30 sec. Vel. 4 in modo da ottenere un composto che abbia l’aspetto della sabbia.

Aggiungiamo 120 gr di zucchero , un uovo a temperatura ambiente e impastiamo ancora 3 min. / vel. Spiga

Lavoriamola velocemente l’impasto con le mani in modo da ottenere una palla. Attenzione a non lavorare la pasta troppo a lungo o troppo lentamente per non riscaldarla in modo eccessivo.

Tagliamo 2 fogli di carta da forno e appoggiamo la palla nel mezzo per stenderla con l’aiuto del mattarello.

Riponiamo il tutto su un piatto grande e mettiamo a riposare in frigo per 15-20 minuti, il tempo necessario a far si che diventi nuovamente dura.

Possiamo utilizzare la pasta frolla  già stesa sulla carta forno come base  per una crostata , senza imburrare e infarinare la teglia.

Pasta Frolla alla Nocciola

pasta frolla alla nocciola.jpg

INGREDIENTI

  • 2 scorzette di arancia
  • 120 gr di zucchero
  • 100 gr di nocciole pelate
  • 160 gr di farina 00
  • un uovo +un tuorlo
  • un pizzico di sale
  • 80 gr di burro

PREPARAZIONE

Inseriamo nel boccale 2 scorzette di arancia , 80 gr di zucchero e tritiamo; 10 sec./ vel.8

Aggiungiamo 100 gr di nocciole pelate, 40 gr di zucchero e tritiamo: 10 sec. / vel.7

Setacciamo 160 gr di farina 00, aggiungiamola nel boccale e frulliamo; 10 sec. / vel. 6 spatolando

Aggiungiamo un pizzico di sale, 80 gr di burro freddo a pezzi, mescoliamo con la spatola per amalgamare bene con il resto dell’impasto e frulliamo: 10 sec. / vel.6

Avvolgiamo nella pellicola e teniamo in frigorifero 40 minuti, prima di utilizzarla ( 15 minuti nel congelatore, se abbiamo poco tempo a disposizione)

Pasta Frolla

pasta frolla.jpg

INGREDIENTI

  • 200 gr di farina 00
  • 200 gr di burro fredissimo a pezzi
  • 100 gr di acqua ghiacciata
  • una presa di sale

PREPARAZIONE

Mettiamo nel boccale la farina, il burro, il sale, 15 sec. / vel.4. Aggiungiamo 100 gr di acqua dal forno del coperchio  15 sec.  Vel. 4.Formiamo una palla e mettiamo una palla e mettiamo a riposo in frigo per 20 minuti.

Stendiamo la pasta sul piano di lavoro leggermente infarinato con il mattarello formando un rettangolo di circa 20 x 40 cm.

Pieghiamo il lembo inferiore di pasta a toccare la metà del rettangolo. Pieghiamo il lembo superiore e facciamolo combaciare con quello inferiore.

Pieghiamo ancora la pasta a metà; abbiamo fatto la piega da quattro.

Giriamo la pasta di 90 gradi e ripetiamo dal passo 2; abbiamo fatto la seconda piega da quattro.

Facciamo 2 segni con il dito sulla pasta come promemoria, avvolgiamo in pellicola e mettiamo in frigorifero 20 minuti.Ripetiamo i passi da 2 a 5; avremo fatto quattro pieghe da quattro. Riponiamo in frigo  per 20 minuti.

Frolla al Pistacchio

pasta-frolla-al-pistacchio-bimby

INGREDIENTI

  • 50 gr di pistacchi sgusciati
  • 100 gr di burro freddo
  • 200 gr di farina 00
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 2 uova

PREPARAZIONE

Tritiamo i pistacchi 20 sec. Vel. Turbo e mettiamoli da parte. Impastiamo il burro e la farina 30 sec. vel. 4. Aggiungiamo lo zucchero a velo , i pistacchi tritati in precedenza, 2 tuorli d’uovo e impastiamo 3 minvel spiga.

Raccogliamo l’impasto  a forma di palla. Stendiamo l’impasto con un mattarello , chiudendolo fra due fogli di carta da forno, fino allo spenssore di 4-5 mm.Facciamo riposare in frigo 15-20 minuti.

CINNAMON ROLLS

cinnamon-rolls-bimby

INGREDIENTI

Per l’impasto

  • 250 g di latte
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 400 g di farina 0 (manitoba)
  • Un cucchiaio di miele
  • 70 g di zucchero
  • 75 g di burro morbido
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per il ripieno

  • Un’arancia non trattata (scorza)
  • 80 g di burro
  • 80 g di zucchero di canna
  • Un cucchiaio di cannella

Per la copertura

  • Un tuorlo
  • 4 cucchiai di panna fresca o latte
  • Granella di zucchero q.b.
 PREPARAZIONE
Metti nel boccale 250 g di latte con 25 g di lievito 1 Min. 37° Vel. 1.Aggiungi 200 g di farina, un cucchiaio di miele, 70 g di zucchero e impasta 1 Min. Vel. 3.Aggiungi l’altra metà della farina, lasciandone da parte 2 cucchiai, e impasta 2 Min. Vel. 3, poi 2 Min. Vel. Spiga.Aggiungi 75 g di burro morbido e mezzo cucchiaino di sale 2 Min. Vel. Spiga.Aggiungi gli ultimi 2 cucchiai di farina 2 Min. Vel. Spiga.Trasferisci l’impasto in una ciotola grande, copri con la pellicola e metti a lievitare per 2 Ore, finché l’impasto non ha raddoppiato il volume.Pela un’arancia e metti la scorza nel boccale pulito 10 Sec. Vel. 8.Aggiungi 80 g di burro morbido, 80 g di zucchero di canna, un cucchiaio di cannella e lavora 1 Min. Vel. 3.Trasferisci l’impasto su un piano di lavoro infarinato, lavoralo per sgonfiarlo e stendilo in una sfoglia spessa 7 mm.Spalma sulla sfoglia la crema di burro e arrotola ben stretta dalla parte del lato più lungo. Con una lama, ricava delle girelle spesse 2 cm.Poni le girelle ben distanziate in una teglia rivestita di carta forno e lasciale lievitare 1 Ora.Mescola il tuorlo con 4 cucchiai di panna e spennella le girelle. Per finire, cospargi la superficie con la granella di zucchero.Inforna per 15 Min. 160°, finché non saranno dorate.

BRIOCHES FIOCCO DI NEVE

Agrodolce
FIOCCO DI NEVE

INGREDIENTI

Per il lievitino

  • 60 g (tiepida) acqua
  • 50 g farina 0
  • 1 bustina lievito di birra secco

Per l’impasto

  • 300 g farina 0
  • 1 uova
  • 1 tuorlo uova
  • 60 g (morbido) burro
  • 120 g latte
  • 85 g zucchero semolato
  • 1 bustina vanillina

Per la crema al latte

  • 150 g panna montata dolce
  • 150 g ricotta
  • 70 g zucchero semolato

Per la crema pasticcera

  • 150 g latte
  • scorza di 1 limone
  • 2 tuorli uova
  • 40 g zucchero semolato
  • 20 g amido di mais
  • 1 cucchiaio (a piacere) limoncello

PREPARAZIONE

Per il lievitino
  1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti per il lievitino: 1 min. vel. 3.
  2. Lasciare riposare un’ora nel boccale.
Per l’impasto
  1. Aggiungere nel boccale gli ingredienti per l’impasto: 3 min. vel. Soft.
  2. Il risultato sarà un impasto un po’ molle, con le mani leggermente unte di olio di semi trasferire l’impasto in una ciotola capiente e lasciare riposare per circa 3 ore in frigorifero.
  3. Riprendere l’impasto e stenderlo piegandolo per 3 volte.
  4. Formate una palla e rimetterla nella stessa ciotola a lievitare ancora per altre 2 ore sempre in frigorifero.
  5. Riprendere l’impasto e formare delle palline (di circa 20 g), disporle su una placca da forno rivestita di carta forno e lasciarle lievitare altre 2 ore (cercando di tenerle distanziate tra di loro).
  6. Spennellare le palline lievitate con un uovo sbattuto (o del latte) e infornarle in forno preriscaldato statico a 170° per 20 minuti circa.
  7. Sfornare, lasciarle raffreddare e farcirle.
Per la crema a latte
  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna: 2 min. vel. 3.
  2. Aggiungere la ricotta e lo zucchero: 30 sec. vel. 1.
Per la crema pasticcera
  1. Mettere nel boccale il latte con la buccia di limone: 4 min. 60° vel. Soft.
  2. Rimuovere la buccia e aggiungere tutti gli altri ingredienti tranne il limoncello: 7 min. 90° vel 4.
Per farcire
  1. Amalgamare delicatamente a mano le due creme e procedere incidendo le brioche nel mezzo e farcendole a mano o con un sac à poche con beccuccio stretto e lungo.
  2. A piacere spolverare con zucchero a velo prima di servire.
Note
  1. Il fiocco di neve è un dolce di pasta brioche sofficissima, creato dai pasticcieri della pasticceria Poppella di Napoli nel quartiere di Totò la Sanità.

CAFE’ ZERO

CAFE ZERO.jpg

INGREDIENTI

  • 200 ml di caffè già pronto
  • 200 ml di panna fresca (per i vegani sostituire con quella vegetale)
  • 100 ml di latte intero (per i vegani sostituire con quello vegetale)
  • 2/3 cucchiai di zucchero
  • cacao amaro e cioccolato a scaglie q. b.

PREPARAZIONE

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale tranne il cacao e il cioccolato, amalgamare: 1 min. Vel. 4. Versare il composto in un contenitore e mettere a congelare, nelle prime ore di raffreddamento mescolare il composto 2/3 volte. Una volta congelato, togliere 15 minuti prima di servire e metterlo nel boccale e unire le scaglie si cioccolato, amalgamare: 20 sec. Vel. 5 spatolato. Servire con una spolverata di cacao amaro.

DIAMANTINI DI CIOCCOLATO , RISO E CAFFE’

DIAMANTINI.jpg

INGREDIENTI

  • 450 gr di burro
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • 500 gr di farina di riso
  • 60 gr di cacao amaro in polvere
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 5 gr di caffè solubile

PREPARAZIONE

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, tranne il caffè solubile e lo zucchero semolato, amalgamare: 30 sec. vel. 4-5. Riprendere l’impasto con le mani e formare dei filoncini di 200 gr l’uno, lunghi più o meno 40 cm. Rotolarli nello zucchero mischiato…

PASTA DI SALE

PASTA DI SALE.jpg

INGREDIENTI

  • 350 grammi di sale fino
  • 350 grammi di farina 00
  • 200 ml di acqua

Procedete così:

  • Mettete il sale nel Bimby e macinatelo finissimo (circa 20 secondi a velocità 8).
  • Aggiungete la farina e l’acqua ed impastate per 2 minuti usando la funzione del Bimby “spiga”.  Questa funzione si avvicina ad un impasto manuale perché il motore funziona ad intermittenza ed aziona una lavorazione alternata in senso orario ed antiorario. Il risultato sarà un impasto omogeneo e facilmente modellabile.
  • A questo punto potete estrarre dal Bimby una pasta di sale di colore neutro. Se volete una pasta di sale colorata, ricordate che nel Bimby potete aggiungere solo coloranti alimentari, meglio ancora se naturali come lo zafferano, il tè o il nero di seppia.
  • Se pensavate di usare le tempere, finite di impastare a mano oppure colorate la pasta di sale una volta asciutta: la scelta dipende dal risultato che volete ottenere!
  • Con la pasta di sale si possono realizzare tante cose con i bambini, ma anche decorazioni da appendere in casa o bijoux fai da te. Sappiate che la pasta di sale si conserva anche in frigorifero, chiusa in sacchetto di plastica, per molti giorni. Vi consiglio quindi di prepararne già in quantità superiori e di conservarla anche per i lavoretti futuri.

Non vi resta che sprigionare la fantasia e rimboccarvi le maniche!

CIOCCOLATO PLASTICO CON MIELE E ZUCCHERO A VELO

cioccolato-plastico

Ingredienti per una pallina di circa 10 cm di diametro:

  • 50 g cioccolato
  • 2 cucchiaini di miele millefiori
  • una bella manciata di zucchero a velo

Procedimento:

sciogliere il cioccolato a bagnomaria oppure al microonde

incorporare subito il miele e un cucchiaino di acqua e amalgamare bene con un cucchiaio

la consistenza sarà morbidissima: aggiungere zucchero a velo piano piano finchè non si otterrà un vero e proprio impasto

stenderlo sulla carta forno usando sempre un po’ di zucchero a velo e decorare a piacimento

BACI PERUGINA FAI DA TE

baci-di-perugina

INGREDIENTI

  • 200 g di nocciole
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 80 g di burro

PREPARAZIONE

Trita 200 g di nocciole a 8-10 Sec. Vel. 6. Metti da parte.

Lava e asciuga il boccale e trita 200 g di cioccolato 10-12 Sec. Vel. 8.

Aggiungi 80 g di burro e fondi il composto 5 Min. 50° Vel. 3.

Unisci le nocciole e amalgama 1 Min. Vel. 1.

Metti il composto in stampini e successivamente nel congelatore o in frigo per almeno 2 Ore.

TORTA PAVLOVA

La pavlova e’ un dolce con una base di meringa e il ripieno di panna montata e frutta fresca, e’ una torta di origine australiana che si dice essere nato negli anni venti in onore della ballerina russa Anna Pavlova. E’ un dolce soffice e leggero che ha una crosta croccante leggera e delicata ed un centro morbido tipo marshmallow dolce .

torta-pavlova

INGREDIENTI

Per la meringa

  • 330 g di zucchero
  • 110 g di albumi
  • Un pizzico di sale
  • Un cucchiaino di aceto
  • Un cucchiaino di maizena

Per guarnire

  • 250 g di panna fresca
  • Un cucchiaio di zucchero
  • 6 fragole
  • 4 ciliegie
  • Una pesca
  • 2 albicocche
 PREPARAZIONE
Prepara la meringa: accendi il forno a 200°.Inserisci nel boccale 330 g di zucchero e riduci a velo 10 Sec. Vel. Turbo.Posiziona la farfalla nel boccale, inserisci 110 g di albumi, un pizzico di sale e monta 7 Min. 37° Vel. 2.Togli il coperchio e lascia raffreddare 10 Min.Aggiungi un cucchiaino di aceto, un cucchiaino di maizena e monta ancora 7 Min. Vel. 2.Sistema un foglio di carta da forno su una placca e, con l’aiuto di un sac à poche o di cucchiaio, distribuisci la meringa in modo da formare un disco di circa 20 cm, con i bordi alti e un poco concavo al centro.Abbassa la temperatura del forno a 160°, informa la meringa e cuoci per 15 Min.Spegni il forno e lascia la meringa all’interno con lo sportello chiuso per 50 Min., poi tirala fuori e lasciala raffreddare completamente.Prepara la guarnizione: inserisci la farfalla nel boccale pulito e asciutto, versa 250 g di panna fresca e monta 2 Min. Vel. 3.A 1 Min. dalla fine, aggiungi dal foro del coperchio un cucchiaio di zucchero.Lava e taglia a spicchi 6 fragole, 4 ciliegie, una pesca, 2 albicocche e tieni da parte.Monta la torta: sistema la meringa su un piatto abbastanza grande, disponi sulla meringa la panna montata e guarnisci con gli spicchi di frutta.Lascia riposare in frigorifero per circa 2 Ore prima di servire

Torta al cioccolato bianco e mandorle farcita con crema al mascarpone

La torta soffice con crema al cioccolato bianco è un dolce dal sapore fresco, delicato ma intenso al tempo stessotorta-al-cioccolato-bianco

INGREDIENTI

Ingredienti per 6 persone:

– 120 g di farina 00

– 60 g di amido per dolci

– 4 uova – 130 g di zucchero semolato

– 1 noce di burro

– 300 g di scaglie di cioccolato bianco

– 120 g di

granella di mandorle senza buccia

– 1/2 bustina di polvere lievitante

– 1 bicchiere di maraschino o limoncello

Per la farcitura:

– 250 g di mascarpone (1 confezione)

– 80 g di zucchero a velo vanigliato

– 60 g di cioccolata fondente a pezzettini

– 2 tuorli di uova freschissime

Preparazione:

Preparate il Bimby sul piano di lavoro.

Inserite le mandorle e tritatele per 10 secondi a velocità 7

Imburrate ed infarinate uno stampo a forma di cuore.

Distribuite le mandorle tritate nello stampo facendo attenzione a farle aderire bene al fondo e alle pareti.

Inserite nel boccale l’amido, la farina e la noce di burro ed azionate per 15 secondi a velocità 8.

Con lame in movimento inserite dal foro del boccale le uova, lo zucchero e la polvere lievitante e fate restare in azione l’elettrodomestico per altri 30 secondi.

Versate tutto il composto nello stampo a forma di cuore e mettetelo in forno

preriscaldato per circa 25 minuti a 180 gradi.

La cottura dipende dalla ventilazione del forno quindi, regolatevi pungendo il dolce con uno stuzzicadenti.

Preparazione della farcia:

Inserite nel Bimby lo zucchero e se non lo avete acquistato già a velo, azionate l’elettrodomestico a velocità turbo per 9 secondi.

Unite i pezzetti di cioccolato fondente a velocità 10 per 7 secondi.

Unite i tuorli ed il mascarpone a temperatura ambiente per 10 secondi a velocità 5.

Mettete il composto ottenuto in una ciotola.

Togliete il dolce dal forno quando è tiepido.

Ponetelo su una gratella per dolci e tagliatelo a metà.

Bagnate entrambe le parti con maraschino o limoncello.

Spalmate la crema sulla prima metà della torta e livellatela.

Fate avanzare un po’ di crema che metterete sulla superficie della torta e livellatela con la spatola per dolci.

Prendete le scaglie di cioccolato bianco e cospargete la torta cercando di coprire tutta la sua area.

Ponete nel mezzo della torta a forma di cuore, una rosa rossa di marzapane o di ostia.

Se volete, potete optare per un’altra soluzione e cioè quella di creare tanti cuoricini di crema di cioccolata che farete uscire da una siringa col beccuccio fine.

Ponete la torta in frigo e possibilmente servitela il giorno dopo.

Come accompagnare la torta di San Valentino

Accompagnate il dolce di San Valentino con del vino frizzantino tipo spumante.

PAN DE MEJ

pan-de-mej

INGREDIENTI

  • 200 gr. di farina gialla fine
  • 100 gr. di farina gialla grossa
  • 150 gr. di farina bianca
  • 1 pizzico di sale
  • 3 uova
  • 100 gr. di zucchero
  • 150 gr. di burro morbido
  • 3 cucchiai di fiori di sambuco nero (facoltativo)
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 25 gr. di lievito di birra
  • 2 cucchiai di latte
  • 30 gr. di zucchero a velo.

PREPARAZIONE

Inserire nel boccale zucchero e scorza di limone: 20 sec. vel. Turbo. Aggiungere tutti gli altri ingredienti tranne le farine: 20 sec. vel. 6. Unire infine le farine: 20 sec. vel. 6, spatolando. Con il composto ottenuto formare delle piccole pagnottelle, praticare su ognuna un taglio a croce, coprirle con un tovagliolo e lasciarle lievitare in luogo tiepido per 30 min. circa. Disporle ben distanziate in una teglia ricoperta da carta forno e spolverizzarle con zucchero a velo.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 min. circa.

TORTA DI MELE SOFFICE

TORTA MELE BIMBY SOFFICE.jpg

INGREDIENTI

  • 250 g di zucchero
  • Una scorza di limone
  • 3 uova
  • 60 g di latte
  • 120 g di burro morbido
  • 260 g di farina 00
  • Una bustina di lievito per dolci
  • 3 mele

PREPARAZIONE

Metti nel boccale 250 g di zucchero e la scorza di un limone. 25 Sec. Vel. 8.

Aggiungi 3 uova, 60 g di latte, 120 g di burro e 260 g di farina 00. 2 Min. Vel. 5.

Aggiungi una bustina di lievito per dolci. 30 Sec. Vel. 5.

Lascia riposare nel boccale per 30 Min.

Nel frattempo, imburra e infarina una teglia di 22 cm di diametro, taglia le mele, metà a dadini e metà a fettine sottili.

Mescola ancora l’impasto 10 Sec. Vel. 5.

Unisci le mele a dadini. 20 Sec. Vel. 1 spatolando.

Versa l’impasto nella teglia, sistema le mele a fettine, spolverizza con due cucchiai di zucchero a velo e inforna in forno caldo a 180° per 40/45 Min.

PALLINE DI RICOTTA E COCCO

palline-di-ricotta-e-cocco

INGREDIENTI

  • 230 gr di ricotta
  • 270 gr di cocco disidratato
  • 100 gr di zucchero
  • 40 gr di rum

PREPARAZIONE

Versare lo zucchero nel boccale e ridurlo a velo  7 sec. Vel. 10. Versare nel boccale la ricotta, il rum e il cocco e mescolare per 15 secondi vel. 5, spatolando.

prelevare il composto  e trasferirlo in frigo per 30 minuti, quindi riprenderlo e creare delle palline della grandezza di una noce.

Farle rotolare nel cocco rimasto, facendolo aderire bene, quindi posizionare nuovamente in frigo a solidificare. Servire per 1-2 ore di riposo.

PEPITE DOLCI

pepite-dolci-bimby

INGREDIENTI

  • 600 gr di farina
  • 2 patate lesse
  • 1 uovo
  • tre cucchiai di zucchero
  • 3/4 di un bicchiere di latte
  • mezzo bicchiere olio di semi
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 bustina vanillina
  • a piacere un po’ di anice

PREPARAZIONE

Inserire tutti gli ingredienti nel Bimby: 5 min, vel. spiga

Lasciar lievitare l’impasto per almeno un paio d’ore

Dopo la lievitazione fare delle piccole palline e friggerle in olio di semi bollente

Scolarle, passarle nello zucchero e coprirle di Nutella a piacere

BOUNTY FATTO IN CASA

bounty

INGREDIENTI

  • 300 gr di cioccolata al latte
  • 200 gr di farina di cocco
  • 100 gr di panna fresca da montare
  • 70 gr di zucchero a velo
  • 70 gr di burro morbido
  • qualche goccia di rum (facoltativo)

PREPARAZIONE

Polverizzare lo zucchero nel Bimby 20 sec. a vel. 9.

Unire a parte, in una ciotola, la farina di cocco e lo zucchero a velo, mischiandoli per bene.

Inserire nel boccale la panna, il burro e qualche goccia di rum, sciogliendo 3-4 minuti a 50°C a vel. 1-2.

Aggiungere cocco/zucchero ed amalgamare per qualche secondo.

Con le mani, prendere un po’ di impasto per volta formando delle palline schiacciate simili ad una barretta, sistemandole su carta forno e lasciandole riposare in frigo per un’oretta.

Nel frattempo preparare la copertura al cioccolato.

Mettere il cioccolato nel boccale e tritarlo 8 sec a vel 7 e poi scioglierlo 3 min. a 50°C a vel. 3.

Trasferire il cioccolato in una ciotola, immergere le palline al cocco tolte dal frigo, disporle nuovamente su carta forno e lasciar riposare di nuovo in frigo.

KINDER CEREALI FATTO IN CASA

kinder

INGREDIENTI

  • 50 gr di riso soffiato
  • 500 gr di cioccolato al latte
  • 250 gr di cioccolato bianco

PREPARAZIONE

Mettere metà del cioccolato al latte (250 gr) nel boccale e tritare 8 sec a vel.7.

Scioglierlo lavorando 3 min a 50°C vel. 3.

Spatolare il cioccolato sui bordi sul fondo e sciogliere ancora 3 min 50°C a vel.3.

Preparare una teglia rivestita di carta forno, precedentemente bagnata e strizzata bene, e versare il cioccolato fuso, distribuendolo uniformemente.

Riporre la teglia in freezer per far indurire il primo strato di cioccolato.

Nel frattempo mettere il cioccolato al latte nel boccale pulito, tritare 8 sec. a vel 7.

Sciogliere il cioccolato bianco 3 min a 50°C vel.3, spatolare quello sui bordi del boccale e continuare a fondere per qualche altro minuto.

Preparare il riso soffiato in una ciotola, versare il cioccolato bianco ed amalgamare per bene.

Togliere la teglia dal freezer e versare il composto cioccolato bianco/riso sullo strato di cioccolato al latte, pareggiare bene e rimettere in freezer.

Ripetere il procedimento tritatura/scioglimento per i restati 250 gr di cioccolato al latte e versare anche questo strato sulla teglia, coprendo il riso soffiato.

Far riposare in frigo o in freezer per almeno mezz’ora.

Una volta indurito, togliere il rettangolone di kinder cereali dalla teglia, lasciar riposare qualche minuto e tagliarlo a rettangolini (non tagliare quando è troppo duro altrimenti rischia di spezzarsi).

STELLE FILANTI DI CARNEVALE

stelle-filanti-ricetta

INGREDIENTI

  • 300 grammi di farina
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio colmo di zucchero
  • 50 grammi di burro a temperatura ambiente
  • la scorza grattugiata di un limone o di un’arancia (in alternativa vanno bene due bustine di vanillina)
  • un pizzico di sale
  • un bicchierino di liquore a scelta tra anice, maraschino o rum (facoltativo)
  • coloranti naturali
  •  olio per friggere.

PREPARAZIONE

La procedura di preparazione è semplicissima: inseriamo nel boccale lo zucchero per 10 secondi e velocità 10 e in seguito aggiungiamo tutti gli altri ingredienti da lavorare per 2 minuti a velocità 2. Dividiamo poi il panetto così ottenuto in 4 parti uguali, delle quali 3 andranno colorate con tinte differenti. Avvolgiamo ciascun panetto con la pellicola e lasciamo riposare in frigo per mezz’ora. Stendiamo poi una sfoglia sottile da cui taglieremo cerchietti e strisce, queste ultime da avvolgere attorno alle anime per cannoli (ma può andare benissimo anche il manico di una forchetta o altro oggetto adatto). Friggiamo tutto in olio caldo, un colore per volta, e scoliamo su carta assorbente.

CORIANDOLI DI CARNEVALE

coriandoli

INGREDIENTI

  • 300 grammi di farina
  • 120 grammi burro morbido
  • 120 grammi zucchero a veloù
  • 45 grammi di panna liquida fresca
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaino lievito per dolci in polvere
  • q.b. coloranti alimentari

PREPARAZIONE

Versiamo nel boccale del bimby la farina, il burro, lo zucchero a velo, la panna fredda, tuorli e lievito.

Attiviamo il bimby e impastiamo per 30 sec .vel. 5/6 e qualche sec. vel. modalità pasta.

Se necessario raccogliere l’impasto dai bordi con la spatola e riattivare bimby per altri 15 sec.

Ora prendiamo l’impasto e lo dividiamo in tante ciotole a seconda di quanti coloranti alimentari avete comprato.

Aggiungete i coloranti nelle varie ciotoline e schiacciate con le mani.

Ora prendiamo il primo impasto e stendete con il mattarello.

Ora prendiamo dei cilindri metallici per realizzare i nostri coriandoli e arrotoliamo. Realizzate coriandoli di circa 10cm.

Potete anche realizzare dei dischetti di coriandoli. Vi basterà anche un semplice stampino di biscotti in questo caso.

Ripetete l’operazione con tutti gli altri impasti colorati.

Intanto mettiamo l’olio a riscaldare in una padella. Friggiamo i nostri coriandoli e li asciughiamo con un foglio di carta assorbente.

Oppure potete cuocerli in forno a 150° per 10 min. circa.

MASCHERA DI CARNEVALE

maschera

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina oo
  • 70 gr di zucchero
  • 50 gr di burro
  • 4 uova ( 3 intere e 1 tuorlo)
  • 1 cucchiaino di lievito per i dolci
  • 1/2 di estratto di vaniglia
  •  scorza di arancia quanto basta
  • miele d’acaia
  • zucchero a velo
  • Olio per friggere q.b.

PREPARAZIONE

Riunite nel boccale del Bimby lo zucchero, due pezzetti da circa 3 centimetri di scorza d’arancia, dopo averla lavata, asciugata e privata della parte bianca, 1 cucchiaio di farina e azionate lo strumento a velocità 10 per 15 secondi al fine di polverizzare gli ingredienti.

Aggiungete ora la farina, il lievito, le uova intere, il tuorlo, l’estratto di vaniglia, il burro e azionate il pulsante per impastare a coperchio chiuso per 4 minuti.

Una volta pronto l’impasto trasferitelo su un piano da lavoro adeguatamente infarinato e lavoratelo con le mani per qualche minuto, dopodiché formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare per mezz’ora in un luogo asciutto e fresco.

Trascorso il tempo dividete l’impasto in tre porzioni uguali e stendetele con un mattarello ottenendo una sfoglia spessa circa 3 millimetri. Applicando un’apposita formina di carta sulla sfoglia realizzate le maschere avvalendovi di una rotella da cucina.

Scaldate in un tegame antiaderente una quantità abbondante di olio per frittura e ponetevi a friggere fino a completa doratura le vostre maschere di Carnevale. Non aggiungetene troppe per volta nell’olio caldo, altrimenti rischiate di farle attaccare. Una volta pronte scolatele con un mestolo forato e lasciatele liberare dell’olio in eccesso tamponandole con della carta assorbente.

Spennellate le maschere di Carnevale Bimby con il miele e spolverizzatele con abbondante zucchero a velo.

CARAMELLE PER LA GOLA

caramelle-fai-da-te-mal-di-goladddd

INGREDIENTI

  • 4 cucchiai di acqua
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di limone

PREPARAZIONE

In un pentolino aggiungere: lo zucchero, l’acqua, il succo di limone e mescolare.

Mettere il pentolino sul fuoco e, continuando a mescolare con un cucchiaio, far sciogliere lo zucchero.

Quando il liquido diventerà trasparente e inizia a bollire unire il miele.

Continuare a far cuocere a fiamma bassa mescolando in continuazione per circa 15/20 minuti ( lo zucchero deve caramellare).

Sarà pronto quando lo sciroppo avrà acquisito un bel colore ambrato scuro.

Fare la prova piattino: lasciar cadere un po’ di sciroppo sul piatto se diventa duro in pochissimo tempo la cottura è giusta.

Distribuire lo sciroppo negli stampini (quelli del ghiaccio in silicone vanno bene)

Far raffreddare e mettere in freezer.

Da un foglio di carta forno ricavare dei quadratini, serviranno ad avvolgere le caramelle.

Appena saranno ben solidificate sformare le caramelle, avvolgerle nei quadrati di carta forno e riporle in un contenitore chiuso

KINDER DELICE

kinder-delice

INGREDIENTI

per la base pan di spagna

  • 200 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 2 uova
  • 300 g di latte intero
  • 50 g di cacao in polvere
  • 30 g di Nutella o crema di nocciole
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 g di burro a pezzetti

per la farcia al latte interna

  • 300 ml di panna da montare
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di miele

Per la copertura al cioccolato

  • 300 g di cioccolato a pezzi
  • 150 ml di panna da montare
  • 30 g di Nutella o crema di nocciole

PREPARAZIONE

Sbatti le uova nel boccale per 3 min. vel. 6

Aggiungi burro, latte, sale e vaniglia ed aziona 3 min. vel.6

Aggiungi la farina, il cacao, la nutella ed il lievito ed impasta per 4 min. vel. 6

Una volta aver realizzato la parte di pan di spagna al cioccolato e nutella, disponi il composto all’interno di una tortiera e cuoci per 160 per 35 min. circa

Nel boccale pulito monta la panna utilizzando la farfalla e aggiungendo all’interno vaniglia e miele a vel. 3 per qualche minuto (circa 2).

Per montare la panna vi e’ un post adatto con tutti i consigli utili del caso ma ti accenno che panna e boccale devono freddi di frigorifero.

Nel boccale pulito facciamo la ganache al cioccolato e Nutella che servira’ da copertura. Metti quindi il cioccolato a pezzi nel boccale e tritatalo 9 sec. vel.8

Versa la panna e la nutella insieme ed aziona per 5/7 min. 80° vel. 2

Adesso che abbiamo fatto tutto non ci resta che assemblare al nostra torta kinder delise. Quindi prendi il pan di spagna freddo e taglialo a meta’. Farcisci l’interno con la crema al burro e miele e successivamente colate il cioccolato per la copertura.

Mi raccomando di fare questa operazione su una gratella, in maniera tale che il cioccolato che cola puoi facilmente riprenderlo.

Servi fredda di frigo e voila’! La nostra ricetta super golosa e’ pronta. Vi lascio ai consigli.

Consigli

Il pan di spagna al cioccolato va realizzando utilizzando uova medie intere ed e’ meglio che siano a temp. ambiente per montarle meglio.

Per la farcia il boccale deve essere pulito e freddo come la panna. Deve essere fredda, volendo anche la farfalla da inserire per sbattere il tutto. Se non segui questi mini consigli la panna difficilmente montera’ bene.

Per la copertura finale utilizza del cioccolato fondente e fallo sciogliere insieme agli altri ingredienti. Una volta realizzata colala sulla torta che deve essere “fredda” e non completamente calda di forno. Mi raccomando.

KINDER PINGUI

kinder-pingui

INGREDIENTI

  • 300 g zucchero
  • 6 uova
  • 300 g farina
  • 1 pacchetto cacao amaro
  • 400 g nutella
  • 150 g margarina
  • 2 bustine vanillina
  • 2 bustine PANE DEGLI ANGELI
  • 1 bicchiere di latte
  • 200 g panna montata.

PREPARAZIONE

Passiamo ora alla fase di preparazione del Kinder Pingui ricetta Bimby. Precisiamo subito che come accessori ci servono la farfalla e la spatola Bimby.

Per prima cosa bisogna inserire la farfalla all’interno del bimby nel coperchio chiuso. A questo punto andiamo a versare uova e zucchero. Il Bimby deve lavorare per 10 minuti a 40 gradi. Come velocità impostate 3.

Una volta terminata questa procedura andate a togliere la farfalla e poi aggiungete la margarina. A questo punto impastate per 20 secondi sempre a velocità 3.

Ora aggiungiamo gli altri ingredienti e cioè: farina, latte, cacao, bustine di lievito e pane degli angeli. Impastate bene per 30 secondi sempre a velocità 3 del bimby.

Ora andiamo ad imburrare una teglia rettangolare o anche quadrata. A questo punto apriamo il boccale del Bimby e versiamo nella teglia l’impasto e lo inforniamo a 170 gradi per circa 40 minuti. Il forno deve essere preriscaldato.

Una volta terminata la cottura togliamo la teglia dal forno e facciamo raffreddare per circa 25 minuti. Poi spalmiamo la nutella e la panna montata sul Kinder Pingui gigante.

A questo punto andiamo a tagliare in quadratini o rettangoli. Ecco la Kinder Pingui ricetta Bimby.

Conservate in frigo. Servite freddo.

Si tratta di una ricetta non troppo complessa anche per i meno esperti di cucina. Potete anche decidere di realizzare la torta kinder pinguì. In questo caso ovviamente non dovrete dividere in tanti pezzetti la torta ma lasciarla intera e servirla magari più decorata.

RACCOLTA DI DOLCI AL VAROMA

PLUMCAKE MARMORIZZATO (COTTO AL VAPORE)

Plum-cake-marmorizzato.jpg

INGREDIENTI 

2 uova
60 g di zucchero
40 g di olio di semi (girasole o mais)
1 cucchiaio di mistrà (liquore all’anice) o limoncello
130 g di farina 00
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 cucchiaio abbondante di cacao amaro

1 litro e mezzo di acqua per la cottura a varoma.

PREPARAZIONE

inserire nel boccale tutti gli ingredienti, tranne il cacao e mescolare: 40 secondi velocità 5.
prendere i 3/4 dell’impasto e metterlo in uno stampo in alluminio usa e getta ricoperto di carta forno (misura dello stampo cm 22 x 11,5) all’impasto restante aggiungere il cacao e mescolare: 20 secondi velocità 5.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEEE

PANINI BICOLORE COTTI AL VAROMA

panini-al-vapore-bimby.jpg

INGREDIENTI:
Impasto bianco:
110 gr di acqua
25 gr di zucchero
4 gr di Ldb secco (mezza bustina)
230 gr di farina 0
mezzo cucchiaino di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci
5 gr di olio di semi di girasole
Impasto al cacao:
120 gr di acqua
25 gr di zucchero
4 gr di Lbd secco (mezza bustina)
240 gr di farina 0
1 cucchiaio di cacao amaro
mezzo cucchiaino di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci
5 gr di olio di semi di girasole
Per la cottura:
500 gr di acqua
PREPARAZIONE
Preparare l’impasto bianco: versare nel boccale l’acqua, lo zucchero, il Ldb secco
e sciogliere 30 sec. 37° Vel 3
Unire la farina, il sale e il lievito per dolci e impastare 30 sec. Vel 6
Aggiungere l’olio e impastare per 3 min. Vel. Spiga.
Togliere l’impasto, mettere in una ciotola,
coprire e lasciar lievitare fino al raddoppio
(a me c’è voluta circa 1 ora e mezza).
Preparare l’impasto al cacao: ripetere il tutto inserendo il cacao con la farina.
Quando gli impasti saranno raddoppiati,
stenderli su una superficie infarinata formando 2 rettangoli uguali.
Sovrapporre il rettangolo al cacao su quello bianco, allineare i bordi
e arrotolare formando un salame.
Tagliare il salame in pezzi di 2 cm di spessore (ne verranno circa 12/15 pezzi),
e sistemare i pezzi nel recipiente e nel vassoio del varoma precedentemente oliato.
Coprire con il coperchio e lasciar lievitare fino al raddoppio
(a me c’è voluta 1 ora).
Versare nel boccale l’acqua, posizionare il varoma
e cuocere 27 min. temperatura Varoma Vel. Soft.
Attendere qualche minuto prima di togliere il coperchio del varoma
e far attenzione a non far cadere l’acqua formatasi sui panini.

TORTA DI MELE COTTA AL VAROMA

TORTA DI MELA VAROMA.jpg

INGREDIENTI

250 grammi farina 00
10 grammi lievito per dolci
160 grammi zucchero
140 grammi burro
2 uova
140 grammi latte
cannella (facoltativo)
zucchero qb per lo spolvero
3/4 mele
zucchero qb
cannella
miele

PREPARAZIONE

Pulire le mele e tagliarle a grossi pezzi, metterle nel boccale con zucchero a piacere e cuocere a temp Varoma x 10 min velocità cucchiaio, antiorario e poi mettere da parte.

Inserire nel boccale non lavato farina, lievito, zucchero, il burro a pezzetti e
cannella. Frullare 5 secondi a velocità 5

Aggiungere le uova ed il latte, frullare per 10 secondi a velocità 5.

Foderare di carta forno bagnata e strizzata uno stampo che stia di misura nel
recipiente del Varoma, mettere sul fondo 2 cucchiai di miele,
versare le mele cotte precedentemente ed infine versare delicatamente l’impasto del dolce.

Mettere 1 litri di acqua nel boccale, posizionare lo stampo nel recipiente del Varoma e chiudere con il coperchio.
Cuocere vel 2 temp Varoma x 50/60 minuti (dal raggiungimento della temperatura). I tempi possono variare in base alle dimensioni dello stampo.

Attendere che si intiepidisca un po’ e poi rigirarlo con
attenzione su un piatto da portata.

Minipudding al varoma

DOLCETTI.jpeg

  • INGREDIENTI PER 5 PERSONE:
  • 2 uova (da 60 g)
  • 100 g di zucchero
  •  100 g di farina tipo 00
  • 25 g di cacao amaro in polvere
  •  80 g di burro morbido + q.b. imburrare
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere vanigliato
  •  20 g di gocce di cioccolato fondente
  •  40 g di arancia candita a cubetti –
  • 1000 g di acqua per la cottura a Varoma
  • 1 dose di salsa di cioccolato come da ricetta del Libro Base


PREPARAZIONE

Mettere nel boccale uova, zucchero, farina, cacao e burro a pezzi mescolare: 30 sec./vel. 5.

Aggiungere il lievito in polvere e mescolare: 20 sec ./antiorario/vel. 4.

Unire poi le gocce di cioccolato e i canditi e amalgamare: 30 sec ./Antiorario/vel. 3. 4. Imburrare 5 stampini monoporzione in alluminio e versarvi l’impasto avendo cura di riempirli per circa due terzi, in modo da lasciar spazio per crescere in cottura.

Coprirli uno a uno con carta alluminio.  Riempire il boccale con l’acqua. Posizionare gli stampini nel recipiente del Varoma, chiudere con il coperchio e cuocere: 45 min./Varoma/vel. 2.

Sformare i pudding su un piatto e decorarli con una spruzzata di zucchero a velo e la salsa al cioccolato.

PLUM CAKE COTTO AL VAROMA

plumc.jpg

  • 2 uova
  • 60 grammi zucchero, semolato
  • 40 grammi olio di semi
  • 130 grammi farina, 00
  • 2 cucchiaini lievito, per dolci
  • 1 cucchiaio cacao amaro, in polvere
  • 1 pizzico sale
  • 1 +1/2 litri acqua, per cottura a varoma

PREPARAZIONE

Inserire nel  boccale tutti gli ingredienti tranne il cacao e mescolare : 40 secondi velocità 4.

Prendere 3/4 dell’impasto e metterlo in uno stampo da plum cake( se è in alluminio foderare di carta forno o usare lo staccante per teglie).

All’impasto restante nel boccale aggiungere il cacao  e mescolare : 20 secondi velocità 4.

Versare l impasto al cacao su quello neutro e con una forchetta mescolare a piacere gli impasti.

nel boccale  pulito inserire l’acqua ( un litro e mezzo), chiudere col coperchio, posizionare la campana varoma e mettere all’interno lo stampo con l’impasto, chiudere con il coperchio del varona e impostare: 45 minuti, varoma, velocità 1.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO …VI ASPETTO NUMEROSEEEE

Torta al cioccolato al Varoma

torta al varoma.jpg

Ingredienti

  • 150 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 200 g farina 00
  • 150 g olio di semi di girasole
  • 30 g latte
  • 30 g cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino lievito per dolci

PREPARAZIONE

  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale lo zucchero e le uova: 4 min. 37° vel. 4.
  2. Rimuovere la farfalla e aggiungere la farina, l’olio, il latte, il lievito e il cacao: 30 sec. vel. 4.
  3. Se l’impasto risulta troppo denso aggiungere altri 20 g di latte.
  4. Bagnare e strizzare un foglio di carta da forno e rivestirci il fondo del Varoma.
  5. Versare l’impasto ottenuto al suo interno, livellarlo bene e mettere il coperchio.
  6. Mettere nel boccale (sciacquato) 1 litro e mezzo d’acqua già bollente e posizionare il Varoma: 45 min. temp. Varoma vel. 2.
  7. Fare la prova stecchino e se necessario continuare la cottura per altri 5/10 minuti.
  8. A fine cottura, rimuovere il coperchio del Varoma e continuate la cottura per altri 10 minuti.
  9. Impiattare, a piacere cospargere di zucchero a velo e servire.

TORTA SPEZIATA AL VAPORE

torta-speziata-bimby

INGREDIENTI

  • 60 g di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 75 g di farina 00
  • Un cucchiaino di zenzero (o cannella)
  • Latte q.b.
  • Sale q.b.
  • 1/2 bustina di lievito per dolci oppure 1\4 di cucchiaino di bicarbonato e 1\4 di cucchiaino di aceto di mele (o limone)
  • 1000 g di acqua

PREPARAZIONE

Prepara una vaschetta di plastica nel cestello del Varoma e metti da parte.

Inserisci nel boccale 60 g di zucchero e 2 uova. 30 Sec. Vel. 5.

Aggiungi 75 farina, un cucchiaino di zenzero (o la cannella a seconda dei gusti) e un pizzico di sale. 40 Sec. Vel. 4. Dal foro superiore aggiungi eventualmente un po’ di latte per ottenere un composto morbido.

Unisci il lievito scelto (se utilizzi il bicarbonato è fondamentale abbinarci un acido – aceto bianco o di mele, limone o un cucchiaino di yogurt naturale – altrimenti rimane un retrogusto sgradevole). 15 Sec. Vel. 4.

Versa l’impasto nella vaschetta di plastica posizionata nel cestello del Varoma, riempi il boccale di acqua già calda (un litro abbondante, le lame devono essere completamente coperte), chiudi, posiziona il vassoio e imposta 45 Min. Vel 1-2 Temp. Varoma.

Per verificare la cottura vale sempre la prova stecchino, eventualmente puoi aumentare il tempo di 5-10 Min.

Togli il coperchio con un gesto rapido e deciso in modo da evitare che delle gocce d’acqua cadano sulla superficie della torta. Mi raccomando togli il coperchio non verso di te ma dalla parte opposta, altrimenti potresti inondarti di vapore!

Lascia asciugare e servi.

ALTRE RICETTE DEI DOLCI COTTI AL VAROMA

Oggi voglio proporvi altri dolci da poter cuocere con l’aiuto del nostro mitico Varoma….

PANINI AL VAPORE GIRELLE

PANNI BICOLORE

INGREDIENTI

  • Impasto bianco
  • 230 gr di farina bianca 0
  • 110 gr di acqua
  • 25 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito di birra disidratato (circa 1 cucchiaino o 10 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 5 gr di olio d’oliva
  • Impasto nero
  • 240 gr di farina 0
  • 25 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito di birra disidratato (circa 1 cucchiaino o 10 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 5 gr di olio d’oliva

PREPARAZIONE

  1. Iniziamo preparando l’impasto bianco.
  2. Mettere acqua, zucchero e lievito di birra nel boccale lavorando 30 sec a 37°C vel.3.
  3. Aggiungere farina, sale, lievito per dolci ed impastare 30 sec. vel.6.
  4. Aggiungere l’olio, 3 min vel spiga.
  5. Togliere l’impasto e coprirlo con un panno, lasciandolo lievitare fino a che non raddoppia di volume
  6. Preparare l’impasto nero seguendo gli stessi procedimenti per il bianco, aggiungendo il cacao insieme alla farina, lasciando poi lievitare anche questo fino a che non raddoppia di volume.
  7. Stendere i due impasti su un ripiano infarinato della grandezza simile ad un foglio di carta A4
  8. Sovrapporre l’impasto nero sopra al bianco allineandoli per bene ed arrotolarli formando un rotolo lungo il lato lungo.
  9. Tagliare il rotolo a fette di circa 2 cm, sistemare i panini/girelle nel vassoio e nel recipiente del varoma, entrambi leggermente oliati e lasciar lievitare coperti per un’ora circa.
  10. Versare l’acqua nel boccale, posizionare il varoma e cuocere 27 min a temp. varoma, vel mescolamento.
  11. Una volta terminata la cottura, aspettare qualche minuto prima di togliere il varoma e togliere il vassoio.

MUFFIN AL CIOCCOLATO

muffin

INGREDIENTI 

  • 200 ml latte
  • 150 g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 110 g zucchero semolato
  • 50 gr cacao amaro
  • 25 ml olio di semi

PREPARAZIONE

Nel boccale del bimby inserite tutti gli ingredienti e azionate 2 minuti vel. 4 Imburrate ed infarinate gli stampi per muffin, adagiate il composto senza arrivare all’orlo. Nel boccale inserite 1 litro di acqua, aggiungete il vassoio del varoma, sistemate tutti i muffin, quindi lasciate cuocere 20 minuti, vel 1 varoma. Lasciateli raffreddare, quindi trasferite nei pirottini! Cospargete con dello zucchero a velo!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEEEE

TORTA DI MELE COTTA AL VAROMA

torta di mele

Per l’impasto della torta
  • 250 grammi farina 00
  • 10 grammi lievito per dolci
  • 160 grammi zucchero
  • 140 grammi burro
  • 2 uova
  • 140 grammi latte
  • cannella
  • zucchero qb per lo spolvero
Per le mele
  • 3/4 mele
  • zucchero qb
  • cannella
  • miele/sciroppo d’acero qb
Per l’impasto della torta
  • 250 grammi farina 00
  • 10 grammi lievito per dolci
  • 160 grammi zucchero
  • 140 grammi burro
  • 2 uova
  • 140 grammi latte
  • cannella
  • zucchero qb per lo spolvero
Per le mele
  • 3/4 mele
  • zucchero qb
  • cannella
  • miele/sciroppo d’acero qb

PREPARAZIONE

Pulire le mele e tagliarle a grossi pezzi, metterle nel boccale con zucchero a piacere e cuocere a temp Varoma x 10 min velocità cucchiaio, antiorario e poi mettere da parte.

preparazione dell’impasto della torta

Aggiungere le uova ed il latte, frullare per 10 secondi a velocità 5.

preparazione dello stampo e cottura

Inserire nel boccale non lavato farina, lievito, zucchero e il burro a pezzetti e cannella se gradita. Frullare 5 secondi a velocità 5

Foderare di carta forno bagnata e strizzata uno stampo che stia di misura nel recipiente del Varoma, mettere sul fondo 2 cucchiai di miele o sciroppo d’acero, versare le mele cotte precedentemente ed infine versare delicatamente l’impasto del dolce, spolverare di zucchero.

Mettere 1,5 litri di acqua nel boccale. Mettere lo stampo nel recipiente del Varoma senza il vassoio ma con il coperchio.

Cuocere vel 2 temp Varoma x 45 minuti (dal raggiungimento della temperatura) con il coperchio. Fate la prova stecchino come per ogni torta ed, eventualmente, aumentate i tempi di cottura se necessario. Finire la cottura per 5 minuti a Varoma senza coperchio. Il tempo di cottura dipende in gran parte dalla forma dello stampo, io uso uno stampo per budini.

TORTA ALLA ZUCCA

ZUCCA BIMBY

Ingredienti: 
  • 200 gr di zucca
  • 200 gr di farina 00
  • 130 gr di zucchero
  • 50 gr di olio di semi
  • 2 uova
  • 1 cucchiano di cannella in polvere
  • 1/2 bustina di lievito.

PREPARAZIONE

Pulire, tagliare a pezzi la zucca e cuocerla con un po’ di acqua per 15 minuti nel microonde.

Dopo averla lasciata intiepidire, metterla nel boccale e frullare 30 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola. Aggiungere lo zucchero, le uova, l’olio e la farina, amalgamare 2 min. vel. 4.. Aggiungere la cannella ed il lievito, mescolare 30 sec. vel. 4. Versare l’impasto in una teglia di diametro 16 o 18 cm imburrata e spolverizzata con la farina. Coprire la forma con pellicola e posizionare nel Varoma. Mettere 1 e 1/2 litro d’acqua nel boccale, posizionare il Varoma e attivare per 60 min. Varoma vel. 1. Attenzione a non bruciarvi aprendo il Varoma dopo i 60 min.. Levare la pellicola e far raffreddare. La pellicola serve per non fare andare l’acqua nell’impasto.

PANINI CINESI BICOLORE RICETTA BIMBY

Oggi voglio proporvi la ricetta dei panini bicolore cotti al Varoma… ottimi da realizzare!!!

INGREDIENTI

  • Impasto bianco
  • 230 gr di farina bianca 0
  • 110 gr di acqua
  • 25 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito di birra disidratato (circa 1 cucchiaino o 10 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 5 gr di olio d’oliva
  • Impasto nero
  • 240 gr di farina 0
  • 25 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito di birra disidratato (circa 1 cucchiaino o 10 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 5 gr di olio d’oliva

PREPARAZIONE

Iniziamo preparando l’impasto bianco.

Mettere acqua, zucchero e lievito di birra nel boccale lavorando 30 sec a 37°C vel.3.

Aggiungere farina, sale, lievito per dolci ed impastare 30 sec. vel.6.

Aggiungere l’olio, 3 min vel spiga.

Togliere l’impasto e coprirlo con un panno, lasciandolo lievitare fino a che non raddoppia di volume

Preparare l’impasto nero seguendo gli stessi procedimenti per il bianco, aggiungendo il cacao insieme alla farina, lasciando poi lievitare anche questo fino a che non raddoppia di volume.

Stendere i due impasti su un ripiano infarinato della grandezza simile ad un foglio di carta A4

Sovrapporre l’impasto nero sopra al bianco allineandoli per bene ed arrotolarli formando un rotolo lungo il lato lungo.

Tagliare il rotolo a fette di circa 2 cm, sistemare i panini/girelle nel vassoio e nel recipiente del varoma, entrambi leggermente oliati e lasciar lievitare coperti per un’ora circa.

Versare 500 GR  di acqua nel boccale, posizionare il varoma e cuocere 27 min a temp. varoma, vel mescolamento.

Una volta terminata la cottura, aspettare qualche minuto prima di togliere il varoma e togliere il vassoio.

RICETTE DELLA MULINO BIANCO CON IL BIMBY E SENZA…

Oggi voglio proporvi ricette della “Mulino Bianco” realizzabili in casa…. sia con l’aiuto del Bimby e sia senza…

Nascondini

BIMBY

400 gr di farina 00
100 gr di fecola

130 gr di zucchero a velo
70 gr di latte a temperatura ambiente

130 gr di burro
1 tuorlo a temperatura ambiente

mezza bacca di vaniglia
mezza bustina di lievito per dolci

10 gr di cacao in polvere
5 gr di cioccolato grattugiato
un pizzico di sale

PREPARAZIONE
Passiamo ora subito al procedimento di questa ricetta. Versiamo nel boccale del Bimby lo zucchero, il burro (a temperatura ambiente) e la vaniglia.

Facciamo lavorare il Bimby attivando per 20 sec. vel.4

Mantendendo il coperchio chiuso andiamo ad aggiungere tutti gli altri ingredienti lentamente e questo ordine:

uovo, latte, farina setacciata con fecola, lievito e sale.

Attiviamo il Bimby e facciamo lavorare per 2 minuti a velocità 3-4.

Una volta che l’impasto è pronto possiamo toglierlo dal boccale.

Dividetelo in due parti: la prima deve essere di 3/4 (sarà la parte bianca del biscotto) e l’altra solo di 1/4 (la parte di cioccolato).

Quindi togliete un pezzettino.

Rimettete l’impasto più piccolo all’interno del boccale e versate 10 gr di cacao in polvere e il cioccolato.

Riattiviamo il Bimby e facciamo amalgamare bene per 30 secondi velocità 3.

Continuate a lavorare fino al completo assorbimento del cioccolato.

E’ consigliabile sciogliere prima il cioccolato.

A questo punto, abbiamo due impasti (uno bianco e uno nero).

Facciamo quindi due palline e avvolgete i due panetti con la pellicola.

Facciamo riposare per 30 minuti circa.

Ora possiamo iniziare a preparare i Nascondini Mulino Bianco ricetta Bimby.

Infariniamo quindi un tavolo da lavoro e stendiamo l’impasto bianco e poi quello nero.

Realizzate con l’impasto di cioccolato tanti salsicciotti lunghi.

Ora poggiamo all’interno dell’impasto bianco un salsicciotto d’impasto di cioccolato.

Avvolgiamo il tutto. L’impasto bianco deve quindi avvolgere a salsicciotto quello nero.

Poi tagliamo a pezzi di circa 3-4 cm.

Prendiamo un biscotto e passiamolo sopra il riga gnocchi. Va bene anche una forchetta se non lo avete.

Ripetete l’operazione.Poggiamo i biscotti su una teglia rivestita da carta forno e inforniamo a 160° in forno ventilato per circa 15 minuti.

Ingredienti per 16 biscotti senza Bimby
  • 300 gr di farina 00
  •  120 gr di fecola di patata
  •  150 gr di zucchero
  •  70 ml di latte
  •  130 gr di burro
  •  1 di tuorlo
  •  1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  •  1 pizzico di sale
  •  1/2 cucchiaino di lievito per i dolci
  •  10 gr di cacao
  •  20 gr di cioccolato fondente

PREPARAZIONE

Mettete in una ciotola lo zucchero con il burro e lavorate fino ad ottenere una crema.Unite l’uovo, il latte e la vaniglia e mescolate.In ultimo aggiungete la farina, la fecola, il lievito e il sale.Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.Prendete ora 1/4 della frolla ottenuta e aggiungete all’impasto il cacao ed il cioccolato fuso.Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo, poi avvolgete i due panetti nella pellicola e lasciate riposare in frigo per mezz’ora.Stendete ora la frolla bianca su un piano infarinato creando un rettangolo molto lungo.Con l’impasto al cacao, create un cordoncino e posizionatelo al centro della frolla.Richiudete con la frolla chiara così che la parte al cacao sia perfettamente al centro.Ritagliate la frolla in eccesso e schiacciate il tutto per creare un tubolare appiattito.Ricavate ora i biscotti ritagliando dei rettangolini di impasto.Con i rebbi di una forchetta create delle striature in superficie.Disponete i biscotti nascondini su di una teglia rivestita con carta forno e cuocete in forno a 180°C per circa 15 minuti.Sfornate e lasciate intiepidire.

NASTRINE

  • 250 g di farina manitoba
  • 200 g di farina 00
  • Una bustina di lievito di birra secco
  • 250 g di latte
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • Un’arancia non trattata
  • 3 tuorli
  • Un pizzico di sale

Per farcire

  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero di canna

Preparazione

Metti nel boccale 250 g di farina manitoba, 200 g di farina 00, una bustina di lievito di birra secco, 250 g di latte a temperatura ambiente, 50 g di zucchero, 50 g di burro, la scorza grattugiata di un’arancia, 3 tuorli e un pizzico di sale. 4 Min. Vel. Spiga.

Fai lievitare nel boccale per 2 Ore senza togliere il misurino dal coperchio.

Togli l’impasto dal boccale e dividilo in due parti. Quindi stendi due sfoglie rettangolari.

Lava il boccale.

Prepara la farcia mettendo 100 g di burro e 100 g di zucchero di canna nel boccale. 20 Sec. Vel.3.

Inizia a spalmare la farcia facendo un motivo a zig zag sovrapponendo gli strati fino al completamento della sfoglia.

Ripeti lo stesso procedimento per entrambe le sfoglie.

Con un taglia pasta dividi la sfoglia farcita in due in lunghezza, allungala leggermente con le mani e dividila in 4 parti.

Arrotola a metà ogni parte e adagiala su una teglia con carta forno.

Continua questo procedimento fino ad esaurimento dell’impasto.

Fai lievitare ancora per 40 Min. sulla teglia stessa.

Preriscalda il forno e inforna per 15 Min. 180°.

SENZA BIMBY

  • FARINA 450 gr
  • LIEVITO DI BIRRA 25 gr
  • LATTE INTERO 200 ml
  • ZUCCHERO 50 gr
  • BURRO 50 gr
  • LIMONE solo la scorza – 1
  • TUORLO D’UOVO 3
  • SALE 1 pizzico
  • Per sfogliare
  • BURRO 200 gr
  • ZUCCHERO 200 gr

PREPARAZIONE

Come prima cosa, sciogliere il cubetto di lievito nel latte tiepido.Unire, nell’impastatrice, la farina, lo zucchero, il sale, il burro, la scorza di limone grattugiata, i 3 tuorli ed, infine, il lievito sciolto nel latte. Lavorare a lungo fino a che non si ottenga un impasto ben liscio, amalgamato ed elastico. Lasciar lievitare l’impasto per 1 ora.Intanto, preparare la cremina di zucchero montando il burro ammorbidito con lo zucchero. Riprendere l’impasto lievitato e metterlo sulla spianatoia lavorandolo un attimo per sgonfiarlo.

Dividerlo in due per comodità di lavorazione e tirarlo in una lunga sfoglia, pareggiando i bordi per renderlo un rettangolone, l’altezza della sfoglia circa 2-3 mm.

Spennellare con la cremina di burro una parte di pasta (circa una ventina di centimetri), rigirarci sopra l’altra parte di pasta e spennellare di nuovo la parte che si sovrapponeva. Continuare con questo passaggio fino alla fine della striscia.

Ovviamente l’ultimo strato non si spennella.

Schiacciare leggermente con il matterello ed tagliare a strisce con un’altezza di 1,5-2 cm.

Disporre in teglia facendo una mezza torsione, come per le caramelle, facendo lievitare un’altra oretta.Infornare a 180°C per circa 15 minuti. Volendo, si possono spennellare con uovo sbattuto, latte o altra cremina per renderle più lucide.

Pangoccioli

Ingredienti
  • 400 gr farina manitoba
  • 200 gr farina 00
  • 300 gr latte
  • 25 gr lievito di birra fresco
  • 110 gr zucchero
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 100 gr di burro
  • 2 uova
  • Aroma alla vaniglia (facoltativo )
  • Gocce di cioccolato q.b.
  • Per spennellare:
  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di latte

PREPARAZIONE

Inserite nel boccale il latte,lievito, zucchero, qualche secondo vel. 4. Unite gli altri ingredienti tranne il burro, 2 min. vel. spiga, unite il burro a pezzi 3 min. Vel. Spiga.

Trasferite l’impasto in una ciotola,Coprite con la pellicola,lasciate lievitare fino al raddoppio.

Traferite l’impasto in un piano da lavoro spolverizzato di farina, schiacciate, cospargete la superficie con le gocce di cioccolato e piegate a libro, girate la pasta al contrario e stendete con le dita, ripetete il procedimento 4 volte.

Dopo aver fatto questa operazione, piegate la pasta coprite con la pellicola e lasciatela riposare per 30 min.

Riprendete la pasta dividetela in 16 parti uguali, (io 100 gr ciascuno belli grandi, 60 gr chi li preferisce più piccoli) quindi formate con il palmo della mano delle palline, adagiatele sopra la teglia con carta forno, coprite con la pellicola, lasciate lievitare nel forno con luce accesa fino al raddoppio.

In una ciotolina sbattete il tuorlo con il latte, spennellate tutta la superfice con delicatezza per evitare che l’impasto si sgonfia, infornate a 180 gradi per 20/25 minuti.

SENZA BIMBY

Ingredienti per 16 pangoccioli:
  •  250 gr di farina 0
  •  250 gr di farina 00
  •  125 ml di  latte
  •  125 ml di acqua
  •  15 gr di lievito di birra
  •  1 cucchiaino di miele
  •  150 gr di  zucchero
  •  1 bustina di vanillina
  •  90 gr di burro
  •  120 gr di gocce di cioccolato

PREPARAZIONE

Mettete le gocce di cioccolato in freezer.
Preparare un lievitino mettendo in una ciotola il miele, il latte, l’acqua il lievito e tanta farina quanto basta per ottenere un composto denso.Far lievitare finché il lievito non diventa bello gonfio.Mettete in una ciotola o una planetaria, la restante farina, lo zucchero, la vanillina, fare un buco al centro e aggiungere il lievitino.
Iniziate ad impastare poi aggiungi il burro ammorbidito tagliato a tocchetti.Lavorate l’impasto fino a formare un panetto molto morbido ma non appiccicoso e fai lievitare per almeno 2 ore (l’impasto deve almeno raddoppiare.Aggiungete ora le gocce di cioccolato e lavorare l’impasto fino a distribuirle uniformemente.Fare ora delle palline che andrete a posizionare su una placca da forno antiaderente distanziandole un po’ le une dalle altre.
Spennellare con un po’ d’acqua e latte e far lievitare i pan goccioli per almeno 1 ora.Spennellare ancora con acqua e latte e infornare in forno già caldo a 180°C.Cuocere i panini al cioccolato per 15 minuti o fino a doratura.Appena usciti dal forno, spennellate ancora con latte e acqua, poi metteteli a raffreddare su una gratella.

Abbracci

Ingredienti
  • 500 gr di farina 00
  • 50 gr di fecola
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 200 gr di burro morbido
  • 1 uovo
  • 20 gr di panna liquida per dolci (quella da montare)
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 10 gr di cacao amaro

PREPARAZIONE

Lavorare nel boccale zucchero e burro 10 sec a vel.5.

Aggiungere l’uovo, 10 sec. vel.4.

Aggiungere farina, fecola, vanillina, lievito, panna e il pizzico di sale, 10 sec. vel.5.

Togliere metà dell’impasto dal boccale, aggiungere a quello rimasto il cacao e lavorare 10 sec. vel.5.

Avvolgere i due impasti separatamente nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo mezz’ora.

Prendere l’impasto e formare dei rotolini “abbracciandoli” tra loro o formando delle mezze lune unendole.

Adagiare i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno e cuocere in forno già caldo a 180° per 10-15 min.

SENZA BIMBY

Ingredienti (per 30 biscotti)

  • 500 gr di farina 00
  • 200 gr di  zucchero (semolato)
  • 50 gr di panna per i dolci
  • 50 gr di miele (liquido)
  • 170 gr di burro
  • 1 uovo (intero)
  • 1 tuorlo (d’uovo)
  • 50 gr di cacao (amaro in polvere)
  • 1 bustina di lievito per i dolci (in polvere)
  • 1 pizzico di  sale

PREPARAZIONE

Per preparare glii abbracci riunite lo zucchero ed il burro ammorbidito a pezzetti e lavorate con una forchetta.Aggiungete il miele e la panna e lavorate ancora, in questo modo otterrete una consistenza cremosa.Unite la farina (tenendone da parte 50 gr), lievito e sale e lavorate ancora.Aggiungete l’uovo e il tuorlo e lavorate per ottenere un impasto piuttosto compatto.Dividete l’impasto in due parti, in uno aggiungete il resto della farina e nell’altro il cacao amaro.Amalgamare per ottenere due panetti, una bianco ed uno nero.

Avvolgete i panetti nella pellicola per alimenti e conservate in frigorifero per mezz’ora.

Riprendete i panetti, staccate dei pezzi di pasta e modellate dei filoncini sottili, tagliate dei pezzetti di pasta dai filoncini, uno bianco ed uno nero, ed uniteli tra loro per formare il tipico abbraccio.
Sistemare i biscotti su una teglia, rivestito con della carta da forno ed infornare i biscotti in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.Fate raffreddare completamente i biscotti prima di servirli.

ALTRE RICETTE DELLA MULINO BIANCO CON IL BIMBY E SENZA…

Oggi voglio proporvi altre ricette della Mulino Bianco …da tenere sempre pronta all’utilizzo, da realizzare con il Bimby e senza….

CROSTATINA

LEGGI RICETTA QUI

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEE….

CROSTATINA

PLUMCAKE 

LEGGI RICETTA QUI

PLUMCAKE 1

TEGOLINO

LEGGI RICETTA QUI

tegolino

SOLDINI

LEGGI QUI LA RICETTA

Jpeg
SOLDINI ANNI 80′

NASTRINE

LEGGI LA RICETTE QUI

NASTRINE

BATTICUORE

LEGGI LA RICETTA QUI

BATTICUORE.jpg

ABBRACCI

LEGGI LA RICETTA QUI

Biscotti-abbracci.jpg

GIRELLA

LEGGI LA RICETTA QUI

girelle-fatte-in-casa-792x433

BAIOCCHI

LEGGI QUI LA RICETTA

biscottibaiocchi.jpg

RIGOLI

LEGGI QUI LA RICETTA

IMG_5748.jpg

TANTE RICETTE DI TORTE PER COLAZIONE CON IL BIMBY E SENZA…

Oggi voglio proporvi una raccolta di torte ottime da gustare come colazione o merenda realizzabili con il bimby e senza…

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSE…

TORTA DELLA NONNA

LEGGI QUI LA RICETTA: TORTA DELLA NONNA RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

torta-della-nonna

TORTA AL MASCARPONE

LEGGI QUI LA RICETTA:TORTA AL MASCARPONE RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

torta-mele-mascarpone-bimby

CIAMBELLA BUONDI’

LEGGI QUI LA RICETTA:CIAMBELLA BUONDI’ RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

CIAMBELLA BUONDI.jpg

PLUMCAKE MULINO BIANCO

 LEGGI QUI LA RICETTA:PLUMCAKE MULINO BIANCO CON IL BIMBY E SENZA ….RICETTA

hq720

TORTA SABBIOSA 

leggi qui la ricetta:Torta sabbiosa ricetta Bimby e senza…

57ea36aba0e5b_torta-sabbiosa-mantovana-dbricette (1).jpg

TORTA JOLANDA

LEGGI QUI LA RICETTA:TORTA JOLANDA RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

torta-jolanda-senza-burro (1).jpg

TORTA RUSSA

LEGGI QUI LA RICETTA:TORTA RUSSA RICETTA CON IL BIMBY E SENZA….

torta-russa

TORTA SUSSANA

TORTA SUSANNA RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

torta-susanna.jpg

TORTA 1 MINUTO ALL’ACQUA…RICETTA CON IL BIMBY E SENZA….

Non posso commentare questa ricetta… cosa dire..vi troverete la torta 1 minuto all’acqua vi fa capire quanto sia veloce e vi assicuro anche buonissima…  perché  vi assicuro che non ci vuole più di un minuto davvero per averla già in forno. E’ perfetta per la colazione o la merenda dei vostri bambini… siete fregate…non avrete più scuse…ora dovete prepararla per domani mattina per la colazione o per la merenda del pomeriggio… cosa aspettate!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 200 gr zucchero
  • 2 uova
  • 60 gr olio di semi
  • 200 gr farina
  • 100 ml latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 150 ml acqua calda

PREPARAZIONE

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola tranne l’acqua e senza montare nulla basta solo girare con un cucchiaio. Per ultima aggiungere l’acqua che dovrà essere calda ma non bollente e mescolare bene in modo da amalgamare tutto il composto. versare l’impasto della torta all’acqua in una tortiera con carta forno o molto oleata e Infornare a 180° per 45 minuti circa. Fare sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta. se volete potete spolverizzare la torta di zucchero a velo quando sarà totalmente fredda.

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 250 gr di acqua
  • 160 gr di zucchero (semolato)
  • 230 gr di farina
  • 45 gr di olio di semi
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia (o buccia di limone grattugiata)
  • 1 bustina di lievito dei dolci

PREPARAZIONE

  1. Per preparare la torta all’acqua Bimby iniziate a mettere l’acqua a temperatura ambiente nel Bimby insieme allo zucchero semolato, mescolare 30 sec. a vel. 3. Aggiungete l’olio e l’estratto di vaniglia, mescolate 15.sec. a vel.3.
  2. Aggiungete ora la farina con il lievito setacciati e mescolate 30 sec. a vel.4.
  3. Versate il composto in una teglia da 24 cm di diametro, rivestita con della carta forno ed infornate il dolce in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.
  4. Spegnete il forno e lasciate la torta ancora qualche minuto prima di aprire la porta. Poi sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo,
  5. La vostra torta all’acqua è pronta, potete servirla con una spolverizzata di zucchero a velo.

CAMILLE RICETTA CON IL BIMBY E SENZA..

Il dolce di oggi sono le camille come quelle della Mulino Bianco, buonissime e vi dirò che come al solito le preparazioni homemade le preferisco a quelle comprate.
Sono infatti più genuine e poi volete mettere la soddisfazione di farle con le nostre manine/bimby.

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 180 gr di zucchero (io integrale di canna)
  • 230 gr di carote
  • 2 uova
  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di latte (va bene anche quello vegetale)
  • 100 gr di olio di semi di girasole
  • 100 gr di mandorle pelate
  • bustina di vanillina (o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia)
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale le mandorle e lo zucchero, tritare: 30 sec. vel. 6. Aggiungere le carote pelate e tagliate a pezzetti, tritare nuovamente: 30 sec. vel. 7 e riunire sul fondo con l’aiuto della spatola. Aggiungere tutti gli altri ingredienti, amalgamare: 1 min. vel. 4. Rivestire una placca per muffin con i pirottini di carta e riempirli per 2/3. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti circa (fare la prova stecchino). Lasciar raffreddare completamente prima di servirle

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 3 uova piccole
  • 100 g di farina di mandorle
  • 100 g di succo d’arancia
  • 80 g di olio di semi
  • 200 g di zucchero a velo vanigliato
  • 200 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • buccia grattugiata di 1 arancia
  • 1 pizzico di sale

PREPARZIONE

Pelate le carote, prima grattugiatele e poi mettetele nel mixer assieme all’olio e al succo d’arancia, frullatele fino a ridurle quasi in crema. In una terrina, montate le uova con lo zucchero, unite la farina di mandorle, profumate con la buccia d’arancia ed unite un pizzico di sale, mescolate bene. Incorporate le carote frullate e, sempre mescolando,
aggiungete infine la farina precedentemente setacciata con il lievito. Versate il composto in stampi  a semisfera di 7 cm di diametro, o in stampini per muffin, ed  infornate a 180° per circa 20 minuti.

Appena fredde, chiudetele in sacchetti di cellophane per alimenti, in questo modo conserveranno la loro fragranza e morbidezza per più giorni.

TORTA DI CAROTE E COCCO -RICETTA LIGHT

Oggi voglio proporvi un’ottima torta light da gustare come prima colazione !!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!

INGREDIENTI

Ingredienti Torta di carote e cocco senza grassi per sei persone

  • 300 g. di carote
  • 130 g. di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 200 g. di farina di cocco
  • 5 cl. di succo di frutta all’arancia o frutta esotica
  • burro e farina per la teglia

PREPARAZIONE

Pulite e lavate le carote, poi grattugiatele.

Versate in una ciotola la farina, la farina di cocco, lo zucchero, il lievito in polvere e le carote grattugiate.

Sbattete le uova e unitele al resto, poi completate con il succo di frutta.

Versate l’impasto in uno stampo tipo plum-cake imburrato ed infarinato (oppure in 6 stampini individuali).

Cuocete la torta in forno caldo a 175 gradi per circa 30 minuti.

Gustate questa leggera e golosa torta tiepida o fredda.

TORTA CAROTINA RICETTA CON IL BIMBY E SENZA

Vediamo insieme la preparazione della Torta CAROTINA…

INGREDIENTI 

  • Granulato al cacao:
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero di canna
  • 100 g di mandorle bianche in polvere
  • 75 g di farina bianca
  • 15 g di cacao in polvere
  • Sale
  • Cake:
  • 200 g di farina bianca
  • 2 uova intere
  • 80 g di burro
  • 220 g di zucchero
  • ½ stecca di vaniglia
  • 2 g di sale
  • 180 g di yogurt al naturale intero
  • 8 g di lievito in polvere
  • 10 g di colorante alimentare arancione liquido
  • 30 g di cacao in povere
  • Decorazione:
  • Marzapane arancione
  • Marzapane verde
  • Cacao in polvere

Per preparare il granulato al cacao: unire 100 g di zucchero di canna, 100 g di mandorle bianche in polvere, un pizzico di sale e 15 g di cacao in polvere. Aggiungere 75 di farina bianca e 100 g di burro tagliato a cubetti. Mescolare il composto fino ad ottenere una massa granulata. Riporre in frigorifero prima del suo utilizzo.

Per preparare il cake: montare 80 g di burro pomata con 50 g di zucchero, fino ad ottenere una massa leggera e spumosa. Unire 2 uova intere in modo graduale alternandole con il rimanente zucchero. Aggiungere i semi di ½ stecca di vaniglia e 180 g di yogurt al naturale intero. Unire alla farina 8 g di lievito in polvere e aggiungerla al composto. Per creare le “carote cake”, prelevare 100 g del composto appena preparato e aggiungervi 10 g di colorante alimentare arancione liquido. Al rimanente composto aggiungere invece 30 g di cacao in polvere. Con l’aiuto di una tasca da pasticciere formare delle gocce a forma di carota con la massa arancione e metterla in congelatore per circa 30 minuti. Trascorso il tempo di raffreddamento, dressare all’interno di una forma da cake precedentemente imburrata ed infarinata la massa al cacao. Posizionare le carote congelate all’interno della forma. Prima di procedere alla cottura cospargere la superfice del cake con il granulato di cacao fatto precedentemente. Cuocere il cake in un forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti.

Per preparare la decorazione: con del marzapane arancione formare delle piccole carote, con quello verde creare il ciuffo delle carote.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 250 g di carote sbucciate
  • 250 g di zucchero
  • 1 limone
  • 3 uova
  • 250 g di farina
  • 80 g di olio
  • 1 bustina di lievito
PREPARAZIONE

Lavare, sbucciare e tagliare a tocchetti le carote, mettere nel boccale  per 25 sec  vel 5.

Unire poi  zucchero, uova, buccia di limone per 10 sec  vel 5.

Unire la farina, il succo di limone, l’olio, e la bustina di lievito  per 1 min vel 4 antiorario.

Intanto imburrare e infarinare una teglia di 20 cm di diametro, versarvi il composto, e mettere in forno preriscaldato,  a 180°  per 35 min.

RICETTE CON LA NUTELLA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Ecco alcune idee di ricette da realizzare con la nostra magnifica Nutella!!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA RICETTE DI CUCINA!

FOCACCINE ALLA NUTELLA IN PADELLA

focaccia-nutel.jpg

INGREDIENTI PER IL BIMBY

Per l’impasto

  • 250 g di farina 0
  • 30 g di zucchero
  • 60 g di latte intero
  • Un uovo
  • 25 g di burro + q.b. per cuocere
  • 5 g di lievito per dolci
  • Sale q.b.

Per il ripieno

  • 80 g di Nutella

Per decorare

  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Metti nel boccale del Bimby 250 g di farina 0, 30 g di zucchero, 60 g di latte intero, un uovo, 25 g di burro, 5 g di lievito per dolci e un pizzico di sale. Impasta 2 Min. Vel. 4.Su un piano di lavoro infarinato, con l’aiuto di un matterello, stendi l’impasto all’altezza di circa 3 mm.Con un coppapasta di 8 cm di diametro, ricava 16 dischetti. Impasta i ritagli di pasta e continua fino a ottenere il numero di dischetti necessario.Metti al centro di 8 dischetti un cucchiaino di Nutella.Copri con l’altra metà dei dischetti.Premi bene lungo tutta la circonferenza per far aderire i due dischetti.

Scalda bene una padella antiaderente, ungi con una noce di burro e cuoci le focaccine circa 4 Min. per lato.

Una volta girate, copri con un coperchio fino a fine cottura.

Servi tiepide, spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

 ConsigliPuoi aromatizzare l’impasto con 5 g di estratto di vaniglia. In questo caso aggiungi poca farina in più (circa un cucchiaino), per mantenere un impasto liscio ed elastico.

I bordi fanno i capricci e non si attaccano bene? Passa sul bordo i polpastrelli leggermente inumiditi.

Sono perfette anche per la scuola!

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY ( 10 FOCACCINE)

  • 250 gr di farina 00
  • 30 gr dizucchero
  • 120 ml di acqua
  • 25 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaino di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale

Per Farcire:

  • q.b. di nutella

Per Spolverizzare:

  • q.b. di zucchero a velo

PREPARAZIONE

Per preparare le focaccine alla Nutella in padella riunite in una ciotola la farina, lo zucchero, un pizzico di sale e il lievito. Aggiungete anche l’olio di semi e l’acqua.

Lavorate gli ingredienti, dapprima vi potete aiutare con un cucchiaio di legno, stesso nella ciotola, poi quando l’impasto inizia ad amalgamarsi potrete continuare sulla spianatoia, fino ad avere un impasto morbido ed elastico.

Stendete poi l’impasto aiutandovi con un mattarello in una sfoglia si un paio di millimetri di spessore e ricavate dei cerchietti con un coppa pasta di circa 6 cm di diametro.

Mettete al centro di un cerchietto un cucchiaino di Nuetella, poi richiudete con un altro discetto di pasta, sigillando bene i bordi.

Impastate nuovamente gli avanzi di pasta e procedete in questo modo fino a terminar l’impasto.

Riscaldate una padella antiaderente e cuocetevi le focacine, girandole a metà cottura, dovranno cuocere 4 minuti per lato.
Le vostre focacine alla Nutella in padella sono pronte, servitele con una spolverizzata di zucchero a velo.

NASCONDINI ALLA NUTELLA

BISCOTTI-NASCONDINI-ALLA-NOCCIOLA-700x410.jpg

INGREDIENTI BIMBY

  • 150 g di zucchero
  • ½ limone non trattato (scorza)
  • 100 g di burro
  • Un pizzico di vaniglia in polvere
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • Un pizzico di sale
  • 400 g di farina 00
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 400 g di Nutella Bimby
PREPARAZIONE
Metti nel boccale 150 g di zucchero, la scorza di ½ limone e polverizza 10 Sec. Vel. 8.Unisci 100 g di burro, un pizzico di vaniglia in polvere 15 Sec. Vel. 4.Aggiungi 2 uova, un pizzico di sale e impasta 15 Sec. Vel. 4.Aggiungi infine 400 g di farina 00, ½ bustina di lievito per dolci e impasta 20 Sec. Vel. 5.

Forma una palla con l’impasto, avvolgilo con la pellicola per alimenti e fai riposare 20 Min. in frigorifero.

Riprendi la pasta e stendi una sfoglia alta 4 mm.

Dividi la sfoglia in strisce larghe 8 cm.

Con l’aiuto di un cucchiaino, disponi al centro di ogni striscia una parte dei 400 g di Nutella, senza spalmarla (deve restare al centro e un po’ spessa).

Accendi il forno a 180°.

Ripiega la pasta e copri la Nutella sovrapponendo i due lembi esterni.

Chiudi bene la giuntura e taglia con una lama affilata tanti cilindri lunghi 4 cm.

Sistema i biscotti, con la giuntura verso il basso, su una teglia foderata di carta da forno.

Cuoci a 180° per 15 Min., i biscotti devono essere leggermente dorati e ancora morbidi

SENZA BIMBY

  • 400 g farina
  • 1 bustina  lievito
  • 150 g zucchero
  • 100 g burro ammorbidito
  • 2 uova
  • q. b nutella
  • q. b zucchero a velo

PREPARAZIONE

Impasta tutti gli ingredienti,stendi a rettangolo. Dovrete mettere la nutella al centro lungo tutta la pasta,coprila con i lati rimasti liberi ,taglia della grandezza desiderata e inforna a 180° per 15 minuti.lascia raffreddare e spolvera con zucchero a velo.

CIAMBELLONE ALLA NUTELLA

ciambellone-nutella.jpgINGREDIENTI BIMBY

  • 3 uova
  • Un pizzico di sale
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di latte
  • 100 g di burro fuso
  • 300 g di farina
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Un barattolo grande di Nutella Bimby
PREPARAZIONE
Metti la farfalla nel boccale e non toglierla più per tutta la lavorazione.Separa i bianchi dai rossi,montare i bianche a neve con un pizzico di sale. Metti da parte.Metti i rossi nel boccale con lo zucchero e monta. 45 Sec. Vel. 4.

Aggiungi il latte, il burro e la farina. 50 Sec. Vel. 4.

Aggiungi il lievito. 20 Sec. Vel. 3.

Incorpora i bianchi. 35 Sec. Vel. 3.

Versa il composto in una teglia imburrata e infarinata.

Aggiungi sulla superficie la nutella a cucchiaiate.

Inforna. 40 Min. 180°.

SENZA BIMBY

  • 5 uova
  • 300 gr di zucchero
  • 400 gr di farina
  • 200 ml di latte
  • 180 ml di olio di semi
  • 24 gr di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di Nutella
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere

PREPARAZIONE

Dividete i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia e spumosa. Aggiungete alla montata di tuorli la farina a poco a poco e mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Mentre aggiungete la farina, versate anche 150 ml di latte, in modo tale che sarà più facile impastare.

A questo punto aggiungete il lievito e successivamente l’olio a filo. Amalgamate per bene.

Prendete un terzo dell’impasto e aggiungete la Nutella, il cacao in polvere e 50 ml di latte. Impastate per bene.

Montate a neve ferma gli albumi precedentemente lasciati da parte e uniteli all’impasto bianco, sempre mescolando dal basso verso l’alto.

Prendete una teglia da ciambellone di 26 cm di diametro e imburratela e infarinatela, quindi versateci dentro l’impasto chiaro. Livellate.

A questo punto distribuite uniformemente l’impasto scuro alla Nutella sopra quello bianco.

Cuocete in forno statico già caldo a 160 °C per 60 minuti. Prima di sfornare il ciambellone alla Nutella fate la prova stecchino per verificarne la cottura. Se estraendolo lo stecchino sarà asciutto e pulito il dolce sarà cotto.

Sfornate il ciambellone alla Nutella e fatelo intiepidire in teglia prima di sformarlo.

CREPES ALLA NUTELLA

CREPES NUTELLA

INGREDIENTI BIMBY

  • 500 g di latte
  • 250 g di farina
  • 50 g di burro
  • Un cucchiaino di zucchero
  • 4 uova

Per la farcitura

  • Nutella Bimby q.b.

PREPARAZIONE

Versa nel boccale 500 g di latte, 250 g di farina, 50 g di burro, un cucchiaino di zucchero e 4 uova. 30 Sec. Vel. 5.

Scalda bene una padella per crêpes, imburrala e versa un mestolino di composto alla volta.

Cuoci la crêpes su entrambi i lati.

Procedi fino a terminare il composto.

Farcisci le crêpes spalmandole con nutella a piacere.

Chiudile a metà, ripeti l’operazione e metti su un piatto.

SENZA BIMBY 

  • 3 uova
  • 250 gr di farina
  • 500 ml di latte
  • 50 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • Nutella qb
  • zucchero a velo o cacao dolce in polvere qb

PREPARAZIONE

In una terrina sbattete le uova, quindi aggiungete lo zucchero e il latte. Continuando a sbattere con la frusta, aggiungete progressivamente la farina facendola incorporare bene alla pastella. Alla fine aggiungete il pizzico di sale.

Mettete a scaldare una padella antiaderente e fateci sciogliere una noce di burro. Quando la padella sarà diventata ben calda, versateci all’interno un mestolo di pastella. Muovete la padella per ricoprirne tutto il fondo con la pastella.

Dopo qualche minuto di cottura i bordi della crepes cominceranno a staccarsi dalla padella, a quel punto giratela delicatamente facendo attenzione a non romperla. Potete utilizzare una palettina di silicone per fare questa operazione oppure se vi sentite poco sicuri utilizzate un piatto come quando girate una frittata.

Terminate la cottura dell’altro lato, facendo cuocere la crepes per ancora qualche minuto e facendo attenzione a non bruciarla. Una volta cotta trasferitela in un piatto e andate avanti a cuocere le altre.

Farcite la vostra crepes spalmandone metà superficie con la quantità desiderata di Nutella. Ripiegatela a metà e spolverate la superficie con zucchero a velo o cacao dolce in polvere.

Per rendere ancora più golosa la vostra crepes dopo averla spalmata con la Nutella potete farcirla con delle rondelle di banana e della farina di cocco.

PLUMCAKE ALLA NUTELLA

plumcake.jpg

INGREDIENTI BIMBY

  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • Un vasetto di yogurt (125 g)
  • 70 g di olio di semi di girasole
  • 200 g di Nutella + q.b. per farcire
  • 15 g di cacao
  • 180 g di farina 00
  • 110 g di fecola di patate
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Inserisci nel boccale 200 g di zucchero, 3 uova e monta 2 Min. Vel. 4.

Aggiungi un vasetto di yogurt, 70 g di olio di semi, 200 g di  nutella e lavora 2 Min. Vel. 4.

Unisci 15 g di cacao in polvere, 180 g di farina 00, 110 g di fecola di patate, una bustina di lievito, un pizzico di sale e impasta 1 Min. Vel. 5.

Fodera con carta forno bagnata e strizzata uno stampo da plumcake.

Versa 2/3 del composto, lascia cadere a filo da un cucchiaio della Nutella su tutta la superficie e versa il restante composto.

Cuoci in forno statico 50 Min. a 170°.

Lascia freddare, togli il plumcake dallo stampo e spolvera con zucchero a velo.

SENZA BIMBY

  • 150 gr di farina
  • 120 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito (16 g)
  • 4/5 cucchiai di Nutella
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Montate, con le fruste elettriche o ancora meglio con la planetaria, il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema bianca e spumosa. E’ molto importante che il burro sia a temperatura ambiente e fatto a pezzetti. Se non avete avuto tempo di lasciarlo fuori dal frigorifero, passatelo per qualche secondo al microonde facendo attenzione a non farlo fondere.

Aggiungete alla crema di burro, una alla volta le uova. Aspettate che ogni uova sia ben amalgamata al composto prima di mettere la successiva. Sarebbe preferibile che anche le uova fossero a temperatura ambiente, cosa che facilita l’incorporazione dell’aria.

Setacciate la farina setacciata e il lievito e aggiungeteli, insieme ad un pizzico di sale, poco alla volta al composto. Amalgamate lentamente per non farlo smontare.

Prendete la Nutella e aggiungete 4 o 5 cucchiai pieni all’impasto. Mescolate non troppo bene in modo tale da lasciare zone più scure e un effetto marmorizzato.

Prendete uno stampo da plumcake (25 x 10 cm), imburratelo ed infarinatelo per bene, quindi versateci dentro l’impasto. Livellate per bene ed infornate in forno (non ventilato) già caldo a 180° per 40 minuti.

Prima di sfornare, assicuratevi che il plumcake sia cotto, facendo la classica prova dello stuzzicadenti. Se lo estraete asciutto e pulito, il plumcake è pronto.

Lasciate raffreddare prima di servire.

RACCOLTA DI RICETTE CON LA MELA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Oggi vogliamo proporvi una raccolta di ricette da realizzare con la Mela.

LEGGI QUI LE RICETTE, CLICCA LINK

TANTE RICETTE CON LA MELA CON IL BIMBY E SENZA…

TORTA DI MELE LIGHT RICETTA CON IL BIMBY E SENZA..

Omogeneizzato di mela

Quantità: 2 vasetti
Ingredienti
 2 mele
 50 g acqua
 qualche goccia (a piacere) succo di limone
 5 g (se mela poco dolce) zucchero semolato
Come cucinare la ricetta
1. Mettere la mela tagliata a pezzetti nel boccale: 5 sec. vel. 5.
2. Aggiungere l’acqua e lo zucchero: 5 min. 100° vel. 3.
3. Controllare la consistenza, se troppo liquido: 2 min. tempo. Varoma vel. 2
4. Aggiungere il succo di limone: 1 min. vel. 7.
Nota
1. Gli omogeneizzati si conservano in frigorifero per un paio di giorni.
2. Per ottenere più vasetti si possono raddoppiare le quantità di ingredienti lasciando inalterati i
tempi di cottura.

Succo di mela

Quantità: 1 litro di succo di mela
Ingredienti
 500 g mele
 600 g acqua
 100 g zucchero semolato
 succo di mezzo limone
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale le mele (pulite e a pezzi).
2. Aggiungere l’acqua, lo zucchero e il succo di limone: 10 min. 100° vel. 2.
3. Poi: 1 min. da vel. 1 a vel. 10.
4. Lasciar freddare e imbottigliare o servire.

Gelato alla mela

Quantità: 1 kg di gelato
Ingredienti
 150 g zucchero semolato
 1 limone
 5 (pulite e congelate) mele
 250 g panna fresca
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza del limone: 10 sec. vel. 10.
2. Aggiungere le mele e il succo del limone: 10 sec. vel. 4.
3. Aggiungere la panna: 30 sec. vel. 5.
4. Poi: 20 sec. vel. 8.
5. Versare il composto in un contenitore basso e largo e trasferire in congelatore per almeno 4 ore.
6. Rimettere il composto a pezzi nel boccale 10 sec. vel. 8.
7. Poi: 20 sec. vel. 3 spatolando.

Omogeneizzato di mela e banana

Quantità: 2 vasetti
Ingredienti
 80 g (pulita) mele
 40 g banane
 75 g acqua
 qualche goccia (a piacere) succo di limone
Come cucinare la ricetta
1. Inserire nel boccale la mela e la banana pulite e a pezzi: 10 sec. vel. 4.
2. Aggiungere l’acqua e il limone: 5 min. 90° vel. 4.
3. Poi: 20 sec. vel. 6.
4. Lasciare raffreddare bene prima di servirlo.

Omogeneizzato di mela e pera

Quantità: 2 vasetti
Ingredienti
 60 g mele
 60 g pere
 60 g acqua
 qualche goccia (a piacere) succo di limone
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la mela e la pera: 10 sec. vel. 4.
2. Aggiungere l’acqua e il limone: 5 min. 90° vel. 4.
3. Amalgamare: 20 sec. vel. 6.
4. Travasare nei vasetti e lasciare raffreddare.
Nota
1. Gli omogeneizzati si conservano in frigorifero per un paio di giorni.
2. Per ottenere più vasetti si possono raddoppiare le quantità di ingredienti lasciando inalterati i
tempi di cottura.

Biscotti cuor di mela

Quantità: 1 kg di biscotti
Ingredienti
Per la frolla
 375 g farina 00
 2 tuorli uova
 125 g zucchero a velo
 200 g burro
 1 bustina vanillina
 q.b. sale fino
Per il ripieno
 2 a pezzi piccoli mele
 5 g cannella
 30 g pesca o albicocca marmellata
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti per la frolla: 30 sec. vel. 5.
2. Avvolgere l’impasto nella pellicola e trasferirlo in frigorifero per almeno mezz’ora.
3. Mettere nel boccale (pulito) tutti gli ingredienti per il ripieno: 15 min. 100° vel. Soft antiorario.
4. Dividere la frolla in due panetti e stenderli in due sfoglie dello spessore di circa mezzo cm.
5. Farcire una sfoglia come se si stesse preparando dei ravioli, ovvero disponendo un po’ di ripieno, a piccole dosi con un cucchiaino, in piccole montagnole distanziate tra loro.
6. Sovrapporre l’altra sfoglia, premere bene gli spazi tra i singoli ripieni per sigillare e ritagliare i biscotti con l’aiuto di una tazza o un coppapasta.
7. Disporre i biscotti su una placca da forno rivestita di carta forno e infornare in forno
preriscaldato statico a 180° per 15 minuti circa.

Tortine cuor di mela

Quantità: 12 tortine
Ingredienti
 q.b. cannella
 1 (o 2 a piacere) mele
 2 uova
 130 g zucchero semolato
 300 g farina 00
 100 g latte
 80 g olio extravergine di oliva
 una bustina lievito per dolci
 q.b. (a piacere) zucchero a velo
Come cucinare la ricetta
1. Pulire e tagliare le mele a pezzetti e metterle a macerare con 1 cucchiaio di zucchero e un po’ di cannella.
2. Mettere nel boccale le uova e lo zucchero: 30 sec. vel. 3.
3. Aggiungere nel boccale tutti gli altri ingredienti: 1 min. vel. 3.
4. Trasferire l’impasto nei pirottini per muffin e mettere al centro pezzetti di mela.
5. Cuocere in forno preriscaldato statico per 20 minuti circa a 180°.
6. Sfornare, lasciare raffreddare leggermente, levare dagli stampi e servire.
7. A piacere spolverare con zucchero a velo.

Frullato mela e banana

Quantità: 2 persone
Ingredienti
 1 mele
 1 banane
 2 cucchiai zucchero semolato
 succo di mezzo limone
 500 g latte
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 2 min. vel. 10.
2. Trasferire il frullato in frigorifero per 10 minuti prima di servire.

Biscotti alla mela

Quantità: 500 g di biscotti
Ingredienti
 90 g burro
 60 g zucchero semolato
 2 uova
 200 g farina 00
 1 cucchiaino lievito per dolci
 un pizzico sale fino
 1 mele
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale il burro e lo zucchero: 20 sec. vel. 3.
2. Aggiungere le uova: 20 sec. vel. 4.
3. Aggiungere la farina, il lievito e il pizzico di sale: 20 sec. vel. 4.
4. Aggiungere la mela senza buccia e a tocchetti: 10 sec. vel. 2.
5. Controllare di aver ottenuto un composto morbido e, aiutarsi con un cucchiaio, formare i biscotti lasciarlo cadere un po’ di impasto su una placca da forno ricoperta di carta da forno, lasciando un po di spazio perché si gonfiano un po’.
6. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 15 minuti circa.

Omogeneizzato mela e fragola

Quantità: 4 vasetti
Ingredienti
 3 fragole
 2 (annurca) mele
 1 (gialla) mele
 120 g acqua
 qualche goccia succo di limone
 1 cucchiaino zucchero
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la frutta pulita e a pezzi: 6 sec. vel. 4.
2. Aggiungere l’acqua, il succo di limone e lo zucchero: 10 min. 100° vel. 4.
3. Poi: 1 min. vel. Turbo.
4. Controllare la densità, se necessario proseguire la cottura per qualche minuto.

Omogeneizzato mela ed albicocche

Quantità: 2 vasetti
Ingredienti
 1 mele
 4 albicocche
 100 g acqua
 1 cucchiaino zucchero semolato
 qualche goccia succo di limone
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la mela e le albicocche pulite: 5 sec. vel. 5.
2. Aggiungere l’acqua, lo zucchero ed il succo del limone: 10 min. 100° vel. 3.
3. Controllare la consistenza, se necessario addensare: 3 min. temp. Varoma vel. 3.
4. Poi: 20 sec. vel. 7.

Granita verde menta e mela

Quantità: 1 litro e mezzo
Ingredienti
 2 (verdi) mele
 2 limone
 200 g zucchero semolato
 300 g acqua
 10 foglie menta
 800 g ghiaccio
Come cucinare la ricetta
1. Lavare bene le mele, privarle del torsolo e lasciare la buccia.
2. Pelare bene i limoni rimuovendo anche la parte bianca della buccia.
3. Mettere nel boccale le mele, i limoni, lo zucchero e le foglie di menta: 30 sec. vel. 3.
4. Aggiungere 5 cubetti di ghiaccio: 3 min. vel. Turbo.
5. Aggiungere il ghiaccio restante e l’acqua: 1 min. vel. 9.
6. Controllare la consistenza e, a piacere, continuare ancora qualche secondo.
7. Versare nei bicchieri e servire.

Centrifuga di finocchio sedano e mela

Quantità: 4 persone
Ingredienti
 succo di 1 limone
 q.b. ghiaccio
 75 g finocchio
 75 g sedano
 50 g mele
 200 g acqua
Come cucinare la ricetta
1. Lavare, pulire bene e tagliare a tocchetti tutte le verdure.
2. Sbucciarle e tagliare e cubetti le mele.
3. Mettere tutto nel boccale: 30 sec. da vel. 4 a vel. 8.
4. Aggiungere l’acqua: 1 min. vel. 8.
5. Versare nei bicchieri con il ghiaccio e servire subito.

Biscotti cuore di mela e cannella

Quantità: 6 persone
Ingredienti
Per i biscotti
 150 g zucchero semolato
 mezzo limone
 130 g burro
 300 g farina 00
 1 intero + 1 tuorlo uova
 1 pizzico sale fino
 1⁄2 bustina lievito per dolci
 1 bustina vanillina
Per farcire
 1 mele
 1 cucchiaio zucchero
 a piacere cannella
 q.b. marmellata di arance
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza del limone (o in alternativa di un’arancia): 15 sec. vel. 10.
2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti per i biscotti: 30 sec. vel. 7.
3. Mettere da parte.
4. In un pentolino mettere la mela pulita e tagliata a tocchetti con il succo di limone, il cucchiaio di zucchero, cannella a piacere e poca acqua e far cuocere il composto fino a che non sia diventato una poltiglia.
5. Spegnere e aggiungere 1 cucchiaio abbondante di marmellata (a piacere tra arancia, pesca o albicocca).
6. Con la frolla messa da parte formare i biscotti realizzando un piccolo incavo con il pollice.
7. Disporli su una placca da forno, ricoperta di carta forno e mettere 1 cucchiaino di farcia alle mele su ogni biscotto.
8. Infornare in forno preriscaldato statico a 170° per 10 minuti circa.

Frullato avocado mela e banana

Quantità: 2 persone
Ingredienti
 100 g avocado
 1 banane
 1 mele renette
 300 g latte di mandorla
 1 cucchiaino miele millefiori
 1 lime
 3 cubetti ghiaccio
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale l’avocado, la banana e la mela a pezzi.
2. Aggiungere il latte di mandorla, il miele, il lime e il ghiaccio: 30 sec. vel. 8.
3. Versare nei bicchieri e servire.

Omogeneizzato di mela carota e ricotta

Quantità: 1 persona
Ingredienti
 30 g carote
 60 g acqua
 20 g ricotta
 50 g mele
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la carota a pezzi: 15 sec. vel. 10.
2. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere l’acqua: 5 min. 100° vel. 2.
3. Aprire il boccale e fare scendere la temperatura sotto i 60°.
4. Aggiungere la ricotta e la mela a pezzetti: 1 min. vel. 10.
5. Servire subito.
Note
1. Ha un sapore delicato e si può variare la ricotta con Philadelphia, yogurt o yogurt greco a seconda di cosa ha già introdotto il bambino.

Omogeneizzato carota Philadelphia e mela

Quantità: 1 vasetto
Ingredienti
 60 g carote
 60 g acqua
 30 g philadelphia
 50 g mele
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la carota: 15 sec. vel. 10.
2. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere l’acqua (fredda): 5 min. 100° vel. 2.
3. Aprire il boccale e lasciar raffreddare fino a 60°.
4. Aggiungere la mela e il Philadelphia: 1 min. vel. 10.
5. Servire subito.

Vellutata di zucca mela e zenzero

Quantità: 4 persone
Ingredienti
 1 piccola cipolla
 1 carote
 1 mele
 500 g zucca
 1 cm zenzero
 1 litro brodo vegetale
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la cipolla, la carota e la mela a pezzetti: 3 min. 100° vel. 1.
2. Aggiungere la zucca, lo zenzero grattugiato e il brodo: 20 min. 100° vel. 2.
3. Poi: 20 sec. da vel. 1 a vel. 10.
4. Controllare di aver ottenuto la cremosità desiderata, se necessario proseguire la cottura ancora
qualche minuto o frullare di nuovo.
5. Impiattare, condire con un filo d’olio e servire.

Succo di pompelmo mela e

menta

Quantità: 2 bicchieri
Ingredienti
 4 foglie menta
 1 pompelmi rosa
 1 mele
 200 g acqua
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale le foglie di menta: 2 sec. vel. Turbo.
2. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere il pompelmo pelato a vivo, la mela e l’acqua:
1 min. vel. 10.
3. Trasferire nei bicchieri e servire subito.
Nota
1. A piacere è possibile aggiungere un cucchiaino di miele o sciroppo d’agave per rendere più
dolce il succo.

Omogeneizzato di mela pera e

ciliegie

Quantità: 2 vasetti
Ingredienti
 10 ciliegie
 1 mele
 1 pere
 100 g acqua
 un cucchiaino zucchero
 mezzo limone
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale le ciliegie snocciolate, la mela e la pera pulite e a pezzi: 5 sec. vel. 5.
2. Aggiungere l’acqua, lo zucchero e il succo del limone: 10 min. 100° vel. 3.
3. Poi: 3 min. temp. Varoma vel. 3.
4. Poi: 30 sec. vel. 7.
5. Lasciare raffreddare bene prima di servirlo.

Vellutata di ceci mela e curry

vegan

Quantità: 4 persone
Ingredienti
 400 g (precotti) ceci
 1 porro
 4 mele
 q.b. curry
 q.b. (a piacere) rosmarino
 250 g brodo vegetale
 30 g olio extravergine di oliva
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale il porro: 10 sec. vel. 7.
2. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere l’olio: 3 min. 100° vel. 3.
3. Aggiungere le mele pulite e tagliate a pezzi: 2 min. 100° vel. 2.
4. Aggiungere i ceci bene scolati, il curry, il rosmarino (a piacere) e il brodo: 20 min. 100° vel.
2.
5. Aggiustare di sale e aumentare gradualmente la velocità fino a 7: 15 sec. vel. 7.
6. Impiattare, decorare con un altro pizzico di curry e un giro di olio extravergine di oliva e
servire con dei crostini.

Muffin carote e noci con cuore di mela

Quantità: 12 muffin
Ingredienti
 5 noci
 75 g zucchero di canna
 75 g zucchero semolato
 80 g carote
 40 g cioccolato fondente
 100 g farina 00
 30 g fecola di patate
 50 g olio di semi di girasole
 1 uova
 1 bustina vanillina
 1 fialetta aroma di arancia
 mezza bustina lievito per dolci
 1 mele
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale le noci e tutti e due i tipi di zucchero: 30 sec. vel. 7.
2. Aggiungere le carote (lavate e tagliate a pezzetti) e il cioccolato: 20 sec. vel. 7.
3. Aggiungere la farina, la fecola, l’olio, l’uovo, la vanillina e l’aroma d’arancia: 1 min. vel. 6.
4. Aggiungere la mezza bustina di lievito: 20 sec. vel. 6.
5. Versare l’impasto ottenuto in pirottini, riempiendoli per circa metà.
6. Posizionare al centro di ogni muffin 1-2 cubetti di mela e ricoprire con altro impasto fino a 2/3 del pirottino.
7. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 25 minuti circa.

Confettura di fichi con zenzero limone e mela

Quantità: 600 g
Ingredienti
 1 limone
 1 mele fuji
 500 g (neri) fichi
 q.b. grattugiato zenzero
 500 g zucchero di canna
Come cucinare la ricetta
1. Tagliare a pezzi i fichi, metti da parte. la mela, col pela patate togliere la scorza del limone
facendo attenzione a togliere solo la parte gialla
2. Mettere nel boccale la scorza del limone (pelato solo della parte gialla): 8 sec. vel. 6.
3. Aggiungi la mela (pulita e a spicchi) e i fichi (puliti e a pezzi): 8 sec. vel. 5.
4. Aggiungere lo zenzero fresco grattugiato, il succo del limone (circa 30 g) e lo zucchero: 20 min. 110° vel. 1. con il cestello capovolto al posto del misurino.
5. Controllare la densità e, se necessario, proseguire ancora: 5 min. temp. Varoma vel. 1.
6. Trasferire nei vasetti sterilizzati, chiuderli ermeticamente e capovolgerli per il sottovuoto.

Strudel di mele

Quantità: 8 persone
Ingredienti
 5 mele
 1 limone
 50 g zucchero semolato
 40 g uvetta di Corinto
 20 g cannella
 250 g farina 00
 50 g burro
 3 uova
 q.b. sale fino
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare le mele, pulirle, tagliarle a tocchetti e metterle a macerare in una ciotola con il succo di limone, la scorza grattugiata, un cucchiaio di zucchero e l’uvetta.
2. Aggiungere una spolverata di cannella e lasciare riposare.
3. Mettere nel boccale le uova, il burro morbido, un pizzico di sale e 60 g di acqua: 1 min. vel. 4.
4. Aggiungere la farina setacciata e lo zucchero: 30 sec. vel. Spiga.
5. Poi ancora: 30 sec. vel. 6.
6. Trasferire l’impasto in frigorifero per 1 ora, coperto da un canovaccio.
7. Riprendere l’impasto, stendetelo su un piano di lavoro infarinato fino a ottenere una sfoglia sottile.
8. Formare un rettangolo, mettere al centro il ripieno di mele (scolato dal liquido ma non troppo)e richiuderlo su sé stesso, sigillando bene i bordi con le dita.
9. Mettere lo strudel su una teglia foderata con carta forno, spennellate la superficie con un po’ di burro fuso e infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 45 minuti.
10. Sfornare, lasciar intiepidire leggermente e servire.

Torta di mele

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 700 g mele
 succo di 1 limone
 250 g zucchero semolato
 3 uova
 70 g burro
 300 g farina 00
 200 g latte
 una bustina lievito per dolci
 un pizzico sale fino
 q.b. zucchero a velo
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare e affettare le mele in fettine non troppo spesse, cospargerle con il succo del limone
e metterle da parte a macerare.
2. Mettere nel boccale lo zucchero e (a piacere) la buccia del limone: 10 sec. vel. Turbo.
3. Aggiungere le uova, il burro, la farina, il latte, il lievito e un pizzico di sale: 30 sec. a vel. 7.
4. Aggiungere le mele messe da parte: 10 sec. vel. 1.
5. Versare l’impasto nello stampo imburrato e infarinato e cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti circa.
6. Controllare la cottura, sfornare e, a piacere, cospargere di zucchero a velo.

Crostata di mele

Quantità: Stampo da 28 cm
Ingredienti
Per la frolla
 300 g farina 00
 100 g zucchero semolato
 100 g burro
 2 uova
 una fialetta aroma di limone
 mezza bustina lievito per dolci
Per il ripieno
 100 g latte
 1 uova
 50 g burro
 50 g farina 00
 120 g zucchero semolato
 una bustina vanillina
 3 mele
 40 g mandorle
Come cucinare la ricetta
Preparare la pasta frolla
1. Mettere tutti gli ingredienti nel boccale: 25 sec. vel. 6.
2. Lasciar riposare la frolla in frigo per 30 minuti.
Preparare la crema
1. Versare nel boccale latte, uovo, burro, farina, zucchero e vanillina: 1 min. 37° vel. 5.
Assemblare
1. Stendere la frolla e foderare uno stampo per crostate ricoperto da carta forno.
2. Disporre sulla base della frolla le mele pulite tagliate a fettine e ricoprite il tutto con la crema.
3. Cospargere la crostata con le mandorle tritate e cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti.
4. Sfornare e lasciare intiepidire leggermente prima di servire.
5. A piacere spolverare di zucchero a velo.

Marmellata di mele

Quantità: 1 kg
Ingredienti
 1 kg (pulite) mele
 400 g zucchero semolato
 succo di 1 limone
Come cucinare la ricetta
1. Lavare e sbucciare le mele, privandole del torsolo.
2. Tagliare le mele a tocchetti e metterle nel boccale.
3. Aggiungere il succo di limone e lo zucchero: 35 min. temp. Varoma vel. 2.
4. Posizionare il cestello al posto del misurino per evitare schizzi.
5. Controllare la consistenza della marmellata, se troppo liquida proseguire ancora qualche minuto.
6. Travasare la marmellata nei vasetti di vetro sterilizzati, chiuderli e capovolgerli per il
sottovuoto.
7. Conservare la marmellata in dispensa fino a 6 mesi.

Torta di mele cremosa

Quantità: Stampo da 26 cm
Ingredienti
 2 uova
 200 g zucchero semolato
 100 g (fuso) burro
 450 g latte parzialmente scremato
 130 g farina 00
 1 bustina lievito per dolci
 q.b. cannella
 5 mele
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale le uova e lo zucchero: 5 min. vel. 4.
2. Aggiungere il burro (fuso e freddo) e il latte a filo: 2 min. vel. 3.
3. Aggiungere la farina, il lievito e, se piace, la cannella: 30 sec. vel. 4.
4. Aggiungere infine le mele pulite e tagliate a fettine: 3 sec. vel. 1.
5. Il composto risulterà molto liquido ed è normale.
6. Versarlo nello stampo e infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 45 minuti circa, all’interno si formerà una sorta di crema molto gustosa!

Ciambellone alle mele

Quantità: Stampo per ciambellone da 28 cm
Ingredienti
 1 limone
 300 g zucchero semolato
 2 mele
 150 g latte parzialmente scremato
 4 uova
 175 g burro
 500 g farina 00
 q.b. sale fino
 una bustina lievito per dolci
Come cucinare la ricetta
1. Lavare, sbucciare, pulire e tagliare a fettine le mele e spruzzarle con il succo del limone.
2. Mettete nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 15 sec. vel. Turbo.
3. Aggiungere il latte, le uova e il burro morbido: 40 sec. vel. 5.
4. Aggiungere il sale e la farina: 60 sec. vel. 6.
5. Aggiungere circa metà delle mele e il lievito: 10 sec. vel. 2.
6. Versare il composto nello stampo per ciambella ben imburrato.
7. Distribuire sulla superficie le restanti mele e spolverare con poco zucchero.
8. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 50 minuti circa.
9. Sfornare, la sciar intiepidire, a piacere spolverare di zucchero a velo e servire.

Crostata di mele e crema

Quantità: Stampo da 28 cm
Ingredienti
Per la frolla
 300 g farina 00
 100 g zucchero semolato
 100 g burro
 2 uova
 5 g lievito per dolci
 1 limone
Per la crema
 100 g latte
 1 uova
 1 bustina vanillina
 50 g farina 00
 120 g zucchero semolato
 50 g burro
 3 mele
 50 g sgusciate mandorle
Come cucinare la ricetta
Per la frolla
1. Mettere nel boccale la farina, lo zucchero, il burro morbido, le uova, il lievito e una grattata
di scorza di limone pulita: 25 sec. vel. 6.
2. Compattare la frolla ottenuta, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare nel frigorifero per
circa mezz’ora.
Per la crema
1. Mettere nel boccale (anche sporco) il latte, 1 uovo, la vanillina, la farina, lo zucchero e il
burro: 5 min. 90° vel. 3.
2. Mettere da parte.
Assemblare
1. Sbucciare, pulire e tagliarle a pezzettini le mele.
2. Stendere la frolla su un piano infarinato e metterla nello stampo rivestito di carta forno.
3. Distribuire le mele a pezzetti, versare sopra la crema e cospargere con le mandorle tritate
grossolanamente.
4. Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti circa.
5. Sfornare, lasciare intiepidire, a piacere spolverare di zucchero a velo e servire.
Note
1. Il tempo di cottura potrebbe variare molto in base al forno, controllare già dopo 25 minuti.
2. Le mandorle possono essere sostituite, a piacere, con le noci o le nocciole.

Torta di mele veloce

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 4 mele
 220 g zucchero semolato
 300 g farina 00
 3 uova
 100 g latte parzialmente scremato
 1 limone
 70 g burro
 1 bustina lievito per dolci
 q.b. sale fino
Come cucinare la ricetta
1. Lavare e pulire le mele, eliminare i torsoli e tagliarle a fette.
2. Mettere le fettine di mele in una ciotola con un cucchiaino di zucchero e il succo di limone e lasciatele riposare per 10 minuti.
3. Mettere nel boccale la scorza del limone (senza parte bianca) con lo zucchero rimasto: 20 sec.vel. 8.
4. Aggiungere il burro a tocchetti, la farina setacciata, il lievito, le uova e un pizzico di sale: 40 sec. vel. 4.
5. Aggiungere il latte e le mele: 20 sec. vel. Spiga.
6. Versare il composto ottenuto in una tortiera foderata con carta forno e infornate in forno preriscaldato statico a 180° per 45 – 50 minuti circa.
7. Sfornare e lasciar raffreddare prima di servirla.

Torta integrale di mele

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 1 limone
 100 g zucchero di canna
 50 g farina 00
 125 g farina integrale
 125 g latte parzialmente scremato
 1 uova
 10 g cannella
 1 bustina lievito per dolci
 3 mele
 40 g granella di mandorle
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 15 sec. vel. 10.
2. Aggiungere la farina 00, la farina integrale, il latte e l’uovo: 15 sec. vel. 5.
3. Aggiungere la cannella in polvere, il lievito e le mele (sbucciate e tagliate a tocchetti): 10 sec. vel. 3.
4. Versare il composto nello stampo (imburrato e infarinato) e livellare bene la superficie.
5. Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per circa 35 minuti circa.
6. Sfornare, lasciar intiepidire e, a piacere, spolverizzare con zucchero a velo o granella di mandorle.

Chutney di mele e zenzero

Quantità: 600 g
Ingredienti
 450 g (pulite) mele
 2 cm zenzero
 100 g cipolle dolci
 50 g uvetta
 170 g zucchero di canna
 q.b. noce moscata
 q.b. cannella
 1 cucchiaino sale fino
 210 g aceto di mele
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale le mele tagliate a tocchetti e lo zenzero: 5 sec. vel. 5.
2. Aggiungere le cipolle (a fettine), l’uvetta, lo zucchero, la noce moscata, la cannella, il sale e l’aceto: 50 min. 100° vel. 1 antiorario.
3. Controllare la densità con la prova piattino, se necessario proseguire ancora qualche minuto a temp. Varoma.
4. Trasferire il composto nei barattoli sterilizzati, chiuderli ermeticamente e capovolgerli per il sottovuoto.
5. Conservare in dispensa per almeno 4 settimane prima di utilizzarli.

Torta di mele e nocciole

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 4 mele
 250 g farina 00
 150 g zucchero semolato
 120 g burro
 200 g nocciole tostate
 3 uova
 1 bustina lievito per dolci
 5 g cannella
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale le nocciole e lo zucchero: 10 sec. vel. Turbo.
2. Aggiungere la farina, le uova, il burro e due mele (pulite e tagliate a pezzi): 30 sec. vel. 6/7.
3. Aggiungere il lievito e la cannella: 20 sec. vel. 4.
4. Versare il composto nello stampo imburrato e infarinato.
5. Guarnire la torta con le altre due mele tagliate a fettine e spolverare con un cucchiaio di
zucchero.
6. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 35 minuti circa.
7. Sfornare, lasciar intiepidire e servire.

Biscotti alle mele

Quantità: 500 g di biscotti
Ingredienti
 90 g burro
 60 g zucchero semolato
 2 uova
 200 g farina 00
 5 g lievito per dolci
 q.b. sale fino
 1 (a pezzetti) mele
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale il burro (morbido) e lo zucchero: 5 sec. vel. 4.
2. Controllare di avere ottenuto un composto morbido e spumoso.
3. Aggiungere le uova: 20 sec. vel. 4.
4. Aggiungere la farina setacciata, il lievito e il sale: 20 sec. vel. 4.
5. Aggiungere la mela a pezzetti: 10 sec. vel. 2.
6. Con un cucchiaino disporre piccole quantità di impasto su una teglia da forno ricoperta di carta forno, ben distanziati uno dall’altro.
7. Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti circa.
8. A piacere, spolverare di zucchero a velo prima di servire.

Torta mele e yogurt

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 1 limone
 130 g zucchero semolato
 4 uova
 250 g farina di manitoba
 4 mele
 200 g yogurt alla vaniglia
 100 g olio extravergine di oliva
 q.b. sale fino
 1 bustina lievito per dolci
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare le mele, tagliarle a fettine non troppo grosse, bagnarle con succo del limone e metterle da parte a riposare.
2. Mettere nel boccale la scorza di limone: 10 sec. vel. 8.
3. Aggiungere lo zucchero e le uova: 20 sec. vel. 4.
4. Aggiungere lo yogurt, la farina, l’olio e un pizzico di sale: 20 sec. vel. 8.
5. Aggiungere metà delle mele: 10 sec. vel. 4.
6. Aggiungere il lievito: 10 sec. velocità 7.
7. Versare il composto nello stampo imburrato e infarinato e decorare in superficie con gli spicchi di mele rimaste.
8. Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti circa.
9. Sfornare, a piacere spolverare di zucchero a velo e servire.

Muffin alle mele

Quantità: 18 muffin
Ingredienti
 280 g farina 00
 160 g zucchero di canna
 mezza bustina lievito per dolci
 10 g cannella
 250 g latte
 2 uova
 80 g burro
 2 mele
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale farina, zucchero, lievito e cannella: 20 sec. vel. 3.
2. Mettere da parte.
3. Senza lavare il boccale unire latte, uova e il burro fuso: 30 sec. vel. 4.
4. Aggiungere gli ingredienti messi da parte: 1 min. vel. 4.
5. Unire le mele pulite e tagliate a pezzetti: 20 sec. vel. 2 antiorario.
6. Rivestire una placca per muffin con i pirottini di carta e riempirli per 3/4 con il composto ottenuto.
7. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.
8. Lasciar raffreddare completamente prima di servire.

Frittelle mele e arance

Quantità: 6 persone
Ingredienti
 90 g zucchero semolato
 scorza di 1 arancia
 280 g (pulite) mele
 120 g succo d’arancia
 300 g farina 00
 1 uova
 mezza bustina lievito per dolci
 q.b. olio di arachidi
 q.b. zucchero a velo
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza di arancia (senza parte bianca): 10 sec. vel. 10.
2. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere le mele (a tocchetti): 3 sec. vel. 4.
3. Aggiungere il succo di arancia, la farina, l’uovo e il lievito: 30 sec. vel. 3 spatolando.
4. In una padella dai bordi alti, scaldare l’olio.
5. Raccogliere il composto dal boccale con un cucchiaio e metterlo nell’olio caldo per la frittura.
6. Girare le frittelle e continuare la cottura fino a doratura.
7. Scolare le frittelle con una schiumarola e lasciare asciugare l’olio in eccesso su carta
assorbente.
8. Lasciare intiepidire le frittelle, cospargerle di zucchero a velo e servire.

Castagnole mele e arance

Quantità: 6 persone
Ingredienti
 1 arancia
 100 g zucchero semolato
 300 g mele
 1 uova
 300 g farina 00
 mezza bustina lievito per dolci
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la scorza d’arancia e lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
2. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere le mele a pezzi: 3 sec. vel. 4.
3. Aggiungere 120 g di succo dell’arancia, l’uovo, la farina e il lievito: 30 sec. vel. 3.
4. Con l’impasto ottenuto, formare delle palline e friggerle in abbondante olio bollente, poche
per volta, fino a doratura.
5. Scolarle su carta assorbente, lasciarle intiepidire e a piacere spolverizzarle con zucchero a
velo prima di servirle.

Ciambella morbida alle mele

Quantità: Stampo per ciambella da 26 cm
Ingredienti
 4 (piccole) mele
 1 arancia
 3 uova
 150 g zucchero semolato
 50 g panna fresca
 300 g farina 00
 70 g burro
 50 g latte intero
 1 bustina vanillina
 3 cucchiai brandy
 1 bustina lievito per dolci
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare le mele, tagliarle a pezzi, aggiungere 1 cucchiaino di zucchero e il succo del
l’arancia, mescolare e lasciar riposare.
2. Mettere nel boccale le uova e lo zucchero: 30 sec. vel. 5.
3. Aggiungere la panna e un po’ di farina.
4. Con le lame in movimento a vel. 5. aggiungere, dal foro del coperchio, il burro (morbido a
pezzi), la farina, il latte (poco per volta), la vanillina, il brandy e il lievito: 5 min. vel. 5.
5. Aggiungere le mele con tutto il succo che rimane nella ciotola: 20 sec. 2 vel.
6. Versare il composto nello stampo ben imburrato e infarinato, livellare e lasciare riposare 5 minuti poi infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 50 minuti circa (fare la prova stecchino).
Nota
1. Se la parte superiore si colora troppo prima del termine, coprire con un foglio di carta stagnola dopo 40 minuti in forno.

Risotto mele e salsiccia

Quantità: 2 persone
Ingredienti
 40 g Grana Padano
 1 scalogno
 20 g olio extravergine di oliva
 2 salsiccia
 250 g riso
 50 g vino bianco
 350 g acqua
 1 dado vegetale
 20 g burro
 1 mele
 q.b. pepe nero
 q.b. (tritato) prezzemolo
Come cucinare la ricetta
1. Se necessario tritare il grana nel boccale e metterlo da parte: 15 sec. vel. 10.
2. Mettere nel boccale lo scalogno: 3 sec. vel. 7.
3. Raccogliere sul fondo e aggiungere l’olio: 3 min. 100° vel. 1 antiorario.
4. Aggiungere la salsiccia sbriciolata: 3 min. 100° vel. 1 antiorario.
5. Aggiungere il riso: 2 min. 100° vel. 1 antiorario.
6. Aggiungere il vino: 1 min. temp. Varoma vel. 1 antiorario.
7. Aggiungere l’acqua calda e il dado: tempo indicato sulla confezione 100° vel. Soft antiorario.
8. Nel frattempo sciogliere il burro in un pentolino, pelare e tagliare la mela a cubetti e rosolarla 2-3 minuti nel burro, spolverando con una manciata di pepe.
9. Quando mancano 2 minuti alla fine della cottura del riso aggiungere le mele (lasciandone qualcuna da parte per la decorazione).
10. Controllare la cottura del riso, se necessario proseguire ancora: 1 min. 100° vel. Soft
antiorario.
11. Aggiungere il grana, aiutandosi con la spatola mantecare velocemente e lasciare riposare il risotto 3 minuti nel boccale (diventerà più cremoso).
12. Impiattare due cucchiai di riso per piatto e decorare con le mele tenute da parte e una spolverata di prezzemolo.

Risotto mele e speck

Quantità: 2 persone
Ingredienti
 1 piccola cipolla
 una noce burro
 10 g olio extravergine di oliva
 160 g riso carnaroli
 20 g vino bianco
 420 g acqua
 q.b. dado vegetale
 30 g (a tocchetti) Grana Padano
 40 g (a listarelle) speck
 1 mele
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la cipolla: 5 sec. vel. 7.
2. Aggiungere il burro e l’olio: 3 min. vel. 1.
3. Aggiungere il riso: 1 min. 100° vel. Soft antiorario.
4. Aggiungere il vino: 2 min. 100° vel. Soft antiorario con tappo.
5. Aggiungere l’acqua, il dado, il formaggio, la mela tagliata a tocchetti piccoli e lo speck: tempo
scritto sulla confezione 100° vel. Soft antiorario.
6. Un minuto prima controllare la cottura e la sapidità del riso ed eventualmente aggiustare di sale.
7. Far riposare nel boccale il riso per 5 minuti prima di servire.

Torta di mele leggera

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 3 mele
 1 limone
 un cucchiaino zucchero semolato
 q.b. cannella
 1 bicchierino maraschino
 6 fettine (congelate) zenzero
 120 g zucchero di canna
 2 uova
 20 g burro
 120 g farina 00
 10 g farina di manitoba
 50 g amido di mais
 1 bustina lievito per dolci
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare e tagliare a pezzetti le mele, bagnarle con il succo del limone, il cucchiaino di
zucchero, la cannella e il maraschino (o altro liquore a piacere) e mettere da parte a riposare
per qualche ora.
2. Mettere nel boccale la scorza del limone e le fettine di zenzero congelate: 10 sec. vel. 10.
3. Raccogliere con la spatola sul fondo e aggiungere lo zucchero di canna: 10 sec. vel. 10.
4. Raccogliere di nuovo sul fondo con la spatola e posizionare la farfalla.
5. Aggiungere le uova e il burro (morbido): 2 min. vel. 4.
6. Rimuovere la farfalla e aggiungere il succo di marinatura delle mele, le farine, l’amido e il lievito: 1 min. vel. Spiga.
7. Aggiungere le mele: 15 sec. vel. 1 antiorario.
8. Versare l’impasto ottenuto nello stampo, imburrato e infarinato o ricoperto di carta forno e infornare in forno.
9. Spolverizzare la superficie con 2 cucchiai di zucchero di canna e infornare in forno
preriscaldato ventilato a 180° per 40 minuti circa.
10. Sfornare, lasciare raffreddare, sformare e servire.

Torta soffice di mele

Quantità: Stampo da 28 cm
Ingredienti
 4 mele
 90 g burro
 4 uova
 120 g zucchero semolato
 50 g latte
 220 g farina 00
 50 g amido di mais
 20 g olio di semi di girasole
 15 g lievito per dolci
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare le mele, tagliarle in quarti ed eliminare torsolo e semi.
2. Incidere gli spicchi di mela sul dorso con dei tagli non troppo profondi e mettere da parte.
3. Mettere nel boccale tutti gli altri ingredienti: 40 sec. vel. 6.
4. Versate il composto nello stampo, imburrato e infarinato e livellarlo bene.
5. Distribuire le fettine di mela sulla superficie, una vicina all’altra con i tagli rivolti verso l’alto.
6. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti.
7. Sfornare, lasciare intiepidire, spolverare di zucchero a velo e servire.

Marmellata di mele cotogne
Quantità: 1 kg di marmellata
Ingredienti
 1,2 kg (pulite ma con la buccia) mele cotogne
 succo di uno limone
 300 g acqua
 400 g zucchero semolato
 1 bustina vanillina
Come cucinare la ricetta
1. Mettere a bagno le mele (pulite ma con la buccia) nel succo di limone.
2. Mettere nel boccale l’acqua e lo zucchero: 15 min. 100° vel. 2.
3. Aggiungere le mele con il succo di limone: 40 min. 100° vel. 1 antiorario.
4. Lasciar raffreddare 5 minuti e aggiungere la vanillina: 20 sec. vel. 5.
5. Versare la marmellata bollente nei vasetti di vetro, chiuderli ermeticamente e bollirli, avvolti
in un canovaccio, per 30 minuti.
6. Una volta freddi capovolgerli a test in giù su un canovaccio per qualche minuto, poi asciugare, etichettare e riporre in dispensa.

Torta di mele rustica

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 200 g zucchero semolato
 2 uova
 150 g olio di semi di girasole
 100 g (tiepido) latte
 200 g farina 00
 1 bustina lievito per dolci
 1 fialetta aroma di arancia
 3 mele
 4 biscotti integrali
Come cucinare la ricetta
1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale lo zucchero e le uova: 10 min. vel. 3.
2. Rimuovere la farfalla e aggiungere l’olio, il latte, la farina setacciata, il lievito e la fialetta di
aroma: 1 min. vel. 3.
3. Versare circa metà composto nello stampo (imburrato e infarinato) e distribuire sopra le mele
pulite e tagliate a fettine.
4. Versare sopra il rimanente composto e sbriciolare sulla superficie i biscotti.
5. Infornare in forno preriscaldato statico a 160° per 40 minuti circa (fare la prova stecchino).
6. Sfornare, lasciar intiepidire e, a piacere, cospargere di zucchero a velo.

Muffin mele e mirtilli vegan

Quantità: 12 muffin
Ingredienti
 1 mele
 1 (succo e scorza) limone
 150 g zucchero di canna
 200 g farina di grano saraceno
 100 g fecola di patate
 2 cucchiaini lievito per dolci
 un pizzico sale fino
 100 g olio di semi di mais
 200 g latte vegetale
 q.b. mirtilli
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare e affettare le mele in fettine non troppo spesse, cospargerle con il succo del limone e metterle da parte a macerare.
2. Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza del limone: 15 sec. vel. 9.
3. Aggiungere la farina, la fecola, il lievito, il sale, l’olio e il latte: 30 sec. vel. 4.
4. Aggiungere la mela e i mirtilli: 5 sec. vel. 3.
5. Versare l’impasto nei pirottini e infornare in forno preriscaldato statico a 170° per 30 minuti
circa.

Torta di mele e cannella

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 2 mele
 1 limone
 q.b. cannella
 250 g zucchero semolato
 250 g burro
 4 uova
 250 g farina 00
 1 bustina lievito per dolci
 a piacere rum
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare le mele, tagliarle a fette e metterle a macerare per qualche ora in una ciotola con il succo del limone e la cannella.
2. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
3. Raccogliere sul fondo e aggiungere il burro: 2 min. vel. 4.
4. Con le lame in movimento a vel. 4 aggiungere un uovo alla volta.
5. Aggiungere la farina e il lievito: 2 min. vel. 4.
6. Aggiungere a piacere il rum: 1 min. vel. 4.
7. Versare il composto nello stampo, imburrato e infarinato.
8. Distribuire sulla superficie le mele e infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 45 minuti.
9. Sfornare, lasciar raffreddare, spolverare di zucchero a velo e servire.

Torta di mele e cannella

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 2 mele
 1 limone
 q.b. cannella
 250 g zucchero semolato
 250 g burro
 4 uova
 250 g farina 00
 1 bustina lievito per dolci
 a piacere rum
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare le mele, tagliarle a fette e metterle a macerare per qualche ora in una ciotola con il succo del limone e la cannella.
2. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
3. Raccogliere sul fondo e aggiungere il burro: 2 min. vel. 4.
4. Con le lame in movimento a vel. 4 aggiungere un uovo alla volta.
5. Aggiungere la farina e il lievito: 2 min. vel. 4.
6. Aggiungere a piacere il rum: 1 min. vel. 4.
7. Versare il composto nello stampo, imburrato e infarinato.
8. Distribuire sulla superficie le mele e infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 45
minuti.
9. Sfornare, lasciar raffreddare, spolverare di zucchero a velo e servire.

Torta cocotte di mele

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 4 uova
 280 g zucchero semolato
 230 g farina 00
 1 bustina lievito per dolci
 1 bustina vanillina
 mezza fialetta aroma al rum
 200 g panna fresca
 4 mele
 q.b. zucchero a velo
Come cucinare la ricetta
1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale le uova e lo zucchero: 5 min. 37° vel 4.
2. Aggiungere la farina, il lievito, la vanillina, l’aroma e la panna: 15 sec. vel 4.
3. Pulire e tagliare a spicchi le mele e disporle sul fondo dello stampo imburrato e infarinato.
4. Versare sopra il composto del boccale.
5. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 45 minuti circa.
6. Sfornare, lasciar intiepidire, spolverare di zucchero a velo e servire.

Insalata di finocchi gamberi e mele

Quantità: 4 persone
Ingredienti
 600 g (sgusciati) gamberi
 400 g acqua
 1 mele
 50 g cuore sedano
 150 g (pulito) finocchio
 1 limone
 40 g olio extravergine di oliva
 un pizzico sale fino
Come cucinare la ricetta
1. Lavare e sgusciare i gamberi e metterli nel cestello.
2. Mettere nel boccale l’acqua, un pizzico di sale e una fettina di limone: 5 min. 100° vel. 1.
3. Posizionare il cestello con i gamberi: 3 min. 100° vel. 1.
4. Mettere da parte a raffreddare.
5. Lavare e tagliare a tocchetti la mela, il sedano e il finocchio e mettere da parte.
6. Mettere nel boccale (vuoto) il succo del limone e l’olio: 15 sec. vel. 4.
7. Trasferire in una insalatiera i gamberi, la mela, il finocchio e il sedano e condire con la
vinagrette del boccale, amalgamando delicatamente.
8. Servire subito o conservare in frigorifero.

Cocktail arance, mele e Sherry

Quantità: 4 persone
Ingredienti
 2 mele
 2 arancia
 100 g zucchero semolato
 300 g ghiaccio
 50 g Sherry
 2 bottigliette acqua tonica
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
2. Aggiungere le arance e le mele (pulite e a pezzi) e il ghiaccio: 20 sec. vel. 7.
3. Aggiungere lo Sherry e l’acqua tonica: 10 sec. vel. 2.
4. Filtrare con il cestello e servire con uno spicchio di arancia.

Frittelle alle mele di carnevale
Quantità: 6 persone
Ingredienti
 scorza di 1 limone
 80 g latte
 1 uova
 30 g zucchero semolato
 140 g farina 00
 2 mele
Per friggere e decorare
 q.b. olio di arachidi
 q.b. zucchero a velo
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la scorza del limone: 5 sec. vel. 10.
2. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere il latte, l’uovo, lo zucchero e la farina: 40 sec. vel. 6.
3. Controllare di avere ottenuto una pastella fluida ma non troppo liquida, se necessario
aggiungere poco latte o poca farina.
4. Sbucciare le mele intere, eliminare il torsolo tagliando in torno e sfilandolo e tagliarle a fettine rotonde non troppo sottili.
5. Passare le fette di mela nella pastella, facendola aderire bene, poi friggerle in abbondante olio di semi bollente, poche per volta, scolandole quando diventano dorate.
6. Asciugare le frittelle dall’olio in accesso, spolverarle di zucchero a velo e servire.

Plumcake rovesciato alle mele

Quantità: Stampo da plumcake
Ingredienti
Per il caramello
 50 g zucchero semolato
 un cucchiaio olio di semi di girasole
Per l’impasto
 1 mele
 1 limone
 50 g burro
 3 uova
 150 g zucchero semolato
 250 g yogurt alla vaniglia
 250 g farina 00
 una bustina lievito per dolci
Come cucinare la ricetta
Per il caramello
1. In un pentolino dal fondo spesso sciogliere a fuoco basso 50 g con un cucchiaio di olio.
2. Quando lo zucchero sarà completamente sciolto e il caramello avrà assunto di un colore
dorato/bruno, versarlo sul fondo dello stampo da plumcake foderato carta da forno.
3. Adagiare sopra le fettine di mela precedentemente tagliate e bagnate con il succo del limone.
Per l’impasto
1. Mettere nel boccale il burro: 2 min. 70° vel. 1.
2. Aggiungere le uova, lo zucchero e lo yogurt: 1 min. vel. 6.
3. Aggiungere la farina setacciata e il lievito: 1 min. vel. 7.
4. Versare il composto nello stampo sulle mele e infornare in forno preriscaldato statico a 170° per 40 minuti circa.
5. Sfornare, e lasciare raffreddare, rovesciare e togliere la carta forno con attenzione.

Apple pie mele e fragole vegan

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
Per la base
 50 g pelate mandorle
 70 g zucchero semolato
 350 g farina 00
 120 ml olio di semi di mais
 80 g acqua
Per il ripieno
 300 g pulite e a tocchetti mele
 200 g a tocchetti fragole
 1 limone
 15 g zucchero semolato
 10 g pangrattato
Come cucinare la ricetta
Preparare la base
1. Mettere nel boccale le mandorle: 5 sec. vel. 8.
2. Aggiungere lo zucchero, la farina, l’olio e l’acqua: 20 sec. vel. 4.
3. Rimuovere l’impasto dal boccale, avvolgerlo dalla pellicola e mettere a riposare in frigorifero
per almeno mezzora.
Preparare il ripieno
1. In una ciotola capiente mescolare e lasciar macerare le mele e le fragole con il succo di limone, Lo zucchero e scorza del limone per almeno un’ora.
Assemblare
1. Foderare lo stampo (preferibilmente a cerniera) con della carta da forno bagnata e ben
strizzata.
2. Stendere la pasta in due dischi sottili, uno per la base leggermente più grande e l’altro per la copertura.
3. Stendere la base nello stampo e cospargere il fondo con del pangrattato.
4 . Scolare le fragole e le mele dal liquido in eccesso e riversarle nello stampo.
5. Coprire con il secondo disco di pasta e sigillare bene i bordi premendo con le dita.
6. Intagliare con una X non troppo grande il centro della torta per far uscire il vapore in cottura.
7. Cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per circa 40 – 45 minuti.
8. A fine cottura lasciare intiepidire leggermente prima di servire.

Torta di mele di Sant’Orfeo

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 5 mele renette
 1 pere
 150 g uvetta di Corinto
 150 g burro
 90 g farina 00
 90 g zucchero semolato
 3 uova
 una bustina lievito per dolci
 q.b. latte
 q.b. cannella
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare le mele e la pera, tagliarle a cubetti e metterle da parte.
2. Versare nel boccale poco latte e aggiungere il lievito: 1 min. 37° vel. 3.
3. Aggiungere il burro a temperatura ambiente: 1 min. 37° vel. 2.
4. Aggiungere la farina, lo zucchero, le uova, l’uvetta bagnata e strizzata, le mele e la pera messe da parte, un pizzico di cannella e un po’ di latte quanto basta ad ammorbidire l’impasto: 1 min. vel. Spiga.
5. Versare l’impasto nello stampo imburrato e infarinato e infornare in forno preriscaldato statico
a 170° per 1 ora circa.
6. Sfornare, lasciar intiepidire e servire.

Sbriciolata di mele con cuore morbido

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
Per l’impasto
 300 g farina 00
 70 g zucchero semolato
 150 g burro
 1 uova
 30 g latte
 mezza bustina lievito per dolci
Per il ripieno
 2 mele
 70 g zucchero semolato
 3 uova
 250 g mascarpone
 20 g amido di mais
 200 g panna liquida per dolci
Per decorare
 100 g mandorle
 100 g farina 00
 100 g burro
 1 cucchiaino cannella
 70 g zucchero semolato
Come cucinare la ricetta
Per l’impasto
1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 20 sec. vel. 5.
2. Stendere l’impasto nello stampo, ben imburrato e infarinato.
Per il ripieno
1. Distribuire sul fondo le mele, pulite e tagliate a fettine sottili.
2. Mettere nel boccale lo zucchero: 20 sec. vel. 7.
3. Aggiungere le uova: 30 sec. vel. 3.
4. Aggiungere gli altri ingredienti: 30 sec. vel. 5.
5. Versare il composto ottenuto sulla base di mele.
Per la copertura
1. Mettere nel boccale (pulito e asciutto) le mandorle: 3 sec. vel. 7.
2. Aggiungere gli altri ingredienti: 4 sec. vel. 3.
3. Distribuire la sbriciolata ottenuto sulla crema e infornare in forno preriscaldato statico per 70
minuti a 180°.

Torta di mele di Ernst Knam
Quantità: Stampo per crostata
Ingredienti
Per la frolla
 150 g burro
 150 g zucchero semolato
 1 uova
 1 bustina vanillina
 6 g lievito per dolci
 300 g farina 00
Per il ripieno
 25 g burro
 200 g zucchero semolato
 2 uova
 120 g farina 00
 5 g lievito per dolci
 q.b. cannella
 1 pizzico sale fino
 q.b. mele renette
Come cucinare la ricetta
Per la frolla
1. Mettere nel boccale il burro e lo zucchero: 1 min. vel. 3.
2. Aggiungete l’uovo: 30 sec. vel. 3.
3. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e la vanillina: 30 sec. vel. 3.
4. Avvolgere la frolla nella pellicola e lasciare riposare in frigorifero per mezz’ora.
Per il ripieno
1. Mettere nel boccale il burro e lo zucchero: 1 min. vel. 3.
2. Aggiungere le uova: 30 sec. vel. 3.
3. Aggiungere la farina setacciata con il lievito, la cannella e il sale: 30 sec. vel. 3.
Per la torta
1. Stendete la frolla e rivestire lo stampo, livellare bene e distribuire le mele tagliate a fettine su
tutta la superficie.
2. Infornare in forno preriscaldato statico a 170° per 45 minuti circa.
3. Sfornare, lasciar intiepidire e, a piacere, spolverare di zucchero a velo prima di servire.

Torta di mele senza burro

Quantità: Stampo da 24 cm (o ciambella da 26 cm)
Ingredienti
 1 uova
 150 g zucchero semolato
 150 g farina 00
 30 g latte
 45 g amaretto di Saronno
 una bustina lievito per dolci
 1 kg (pulite) mele
Come cucinare la ricetta
1. Pulire le mele e metterle nel boccale in due volte: 8 sec. vel. 4.
2. Metterle da parte.
3. Mettere nel boccale (anche sporco) tutti gli altri ingredienti: 12 sec. vel. 4.
4. Aggiungere le mele messe da parte: 10 sec. vel. 4 antiorario.
5. Controllare di avere ottenuto un composto semisolido.
6. Versare il composto nello stampo, leggermente unto e cosparso con un po’ di zucchero a velo.
7. Infornare in forno preriscaldato statico 180° per 60 min circa.
8. Sfornare, lasciar raffreddare completamente e servire.

Torta di mele semi integrale
Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 3 uova
 100 g stevia
 80 g olio di semi di girasole
 150 g yogurt bianco
 1 limone
 175 g farina integrale
 175 g farina 00
 1 bustina lievito per dolci
 q.b. noci
 2 mele
 q.b. cannella
Come cucinare la ricetta
1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale le uova: 2 min. vel. 4.
2. Aggiungere la stevia (o 200 g di zucchero), l’olio e lo yogurt: 2 min. vel. 4.
3. Rimuovere la farfalla e aggiungere la scorza del limone grattugiata e il succo.
4. Amalgamare con la spatola e, con le lame in movimento a vel. 3, aggiungere dal foro del
coperchio le farine: 2 min. vel. 3.
5. Aggiungere il lievito: 30 sec. vel. 2.
6. Versare il composto nello stampo, rivestito con carta forno e aggiungere le noci, le mele
tagliate a fettine sottile e la cannella.
7. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 45 minuti circa (ventilato a 170° per 45
minuti).
8. Sfornare, lasciar raffreddare completamente e servire.

Crostata alle mele e cannella
Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 2 mele renette
 1 limone
 q.b. cannella
 250 g zucchero semolato
 1 bustina vanillina
 125 g burro
 250 g farina 00
 1 uova
 q.b. marmellata di mele
Come cucinare la ricetta
1. Pulire e tagliare a fettine le mele e metterle a marinare con il succo del limone e la cannella.
2. Mettere nel boccale lo zucchero e la vanillina: 15 sec. vel. 10.
3. Aggiungere il burro, la farina e l’uovo: 25 sec. vel. 5.
4. Avvolgere l’impasto ottenuto con la pellicola trasparente e trasferire in frigorifero a riposare
per 1 ora.
5. Stendere la frolla e rivestire lo stampo ricoperto di carta forno.
6. Bucherellare il fondo e stendere sopra prima uno strato di marmellata e poi le mele marinate.
7. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 25 minuti.

Torta di mele con pezzetti di

cioccolato

Quantità: Stampo da 26 cm
Ingredienti
 250 g farina 00
 250 g zucchero semolato
 3 uova
 130 g acqua
 130 g olio di semi di mais
 1 bustina lievito per dolci
 3 mele
 q.b. cioccolato fondente
 q.b. zucchero
 q.b. limoncello
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale le uova e lo zucchero: 10 sec. vel. 4.
2. Aggiungere l’olio, l’acqua, la farina e il lievito: 30 sec. a vel. 7.
3. Aggiungere le mele tagliate a fettine, il cioccolato fondente a pezzetti, lo zucchero e il
limoncello: 10 sec. vel. 1.
4. Versare l’impasto nello stampo imburrato e infarinato e cuocere in forno preriscaldato statico
a 180° per 60 minuti circa.
5. Glassare con cioccolato fuso o altro a paciere e servire.

Crostata marmellata pesche,

mele e cannella

Quantità: Stampo da 26 cm
Ingredienti
 350 g farina 00
 130 g burro
 1 intera uova
 1 tuorlo uova
 80 g zucchero di canna
 1 bustina vanillina
 un pizzico lievito per dolci
 1 mele
 q.b. succo di limone
 q.b. marmellata di pesche
 q.b. cannella
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la farina e il burro: 10 sec. vel. 6.
2. Aggiungere l’uovo, il tuorlo e lo zucchero: 10 sec. vel. 6.
3. Aggiungere la vanillina e il lievito: 20 sec. vel. 6.
4. Trasferire la frolla in frigorifero per 1 ora.
5. Pulire e tagliare la mela a fettine e spruzzarla con il succo di limone per non farla annerire.
6. Stendere la frolla (lasciandone da parte un po’ per le decorazioni finali) e rivestire lo stampo,
bucherellare la base con una forchetta e spalmare uno strato di marmellata.
7. Distribuire a raggio, sulla marmellata, le fettine di mela e spolverare con la cannella.
8. Coprire con frolla della forma che più sui preferisce (strisce, forme, ecc.).
9. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti circa.

Torta di mele veloce senza

glutine

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
 200 g farina di riso
 2 uova
 1 cucchiaino cremor tartaro
 150 g latte di soia
 2 mele
 150 g zucchero di canna
 40 g olio di semi di girasole
 un pizzico sale fino
 q.b. cannella
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti tranne le mele: 2 min. vel. 4.
2. Versare il composto nello stampo, rivestito di carta forno bagnata e strizzata e distribuire sulla
superficie le mele a tocchetti.
3. Spolverare la superficie con un po’ di cannella a piacere e infornare in forno preriscaldato
statico a 180° per 30 minuti circa.
4. Sfornare, lasciar raffreddare e servire.

Ciambellone mele e noci con
salsa caramellata all’arancia
Quantità: Stampo da 26 cm
Ingredienti
 5 mele renette
 3 cucchiaini cannella
 50 g zucchero semolato
 400 g farina 00
 200 g zucchero semolato
 1 bustina lievito per dolci
 130 g olio di arachidi
 100 g succo d’arancia
 4 uova
 q.b. burro
 50 g (sgusciate) noci
Per la salsa caramellata
 3 cucchiai zucchero semolato
 3 cucchiai panna fresca
 100 g succo d’arancia
 q.b. scorza arancia
Come cucinare la ricetta
1. Sbucciare le mele, tagliarle a tocchetti non troppo piccoli e lasciarle mantecare con la cannella
e i 50 g di zucchero.
2. Mettere nel boccale la farina setacciata, gli altri 200 g di zucchero e il lievito: 5 sec. vel. 2.
3. Con le lame in movimento a vel. 3 aggiungere l’olio, il succo d’arancia e le uova (uno per volta
stando attenti che il composto l’abbia ben assorbito prima di inserire l’altro, circa 7 secondi
per uovo).
4. Imburrare lo stampo a cerniera e mettere metà del composto, uno strato di mele, il composto
rimanente e per ultimo le noci sbriciolate grossolanamente con le mani.
5. Aggiungere dei fiocchetti di burro e infornare in forno preriscaldato statico a 160° per 55
minuti (fare la prova stecchino dopo i primi 40 minuti).
Per la salsina d’arancia e caramello
1. Sciogliere lo zucchero a fuoco lentissimo e, appena si sarà colorato leggermente, aggiungere
la panna e mescolare.
2. Aumentare la fiamma e mescolare sempre.
3. Appena si vedranno le prime bollicine, aggiungere il succo d’arancia con la scorza e continuare
a mescolare per circa 2 minuti.
4. Controllare di avere ottenuto una consistenza fluida ma, qualora per qualsiasi motivo così non
fosse, sarà una bontà anche liquido.
5. Lasciar raffreddare il ciambellone e cospargerlo con la salsina ancora calda.

Torta alla crema mele e amaretti
Quantità: Stampo da 28 cm
Ingredienti
 1 BIO limone
 150 g zucchero semolato
 400 g farina 00
 4 tuorli uova
 200 g burro
 mezza bustina lievito per dolci
 250 g crema pasticcera
 2 golden mele
 200 g amaretti
 200 g latte
Come cucinare la ricetta
1. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 20 sec. vel. 7.
2. Raccogliere sul fondo e aggiungere la farina, i tuorli, il burro e il lievito: 1 min. vel. 5.
3. Stendere circa 2/3 della frolla a rivestire lo stampo compresi i bordi (ricoperto di carta forno).
4. Distribuire sul fondo la crema e le mele a fettine sottili e coprire con gli amaretti interi passati
velocemente nel latte.
5. Coprire con la restante frolla e infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti
circa.

Apple pie vegan

Quantità: Stampo da 24 cm
Ingredienti
Per la frolla
 300 g farina integrale
 100 g zucchero di canna
 130 g olio di semi di girasole
 un pizzico sale fino
 100 g acqua
Per il ripieno
 4 mele
 100 g zucchero di canna
 1 limone
 10 g cannella
 50 g uvetta di Corinto
Come cucinare la ricetta
Per la frolla
1. Mettere tutti gli ingredienti per la frolla nel boccale: 15 sec. vel. 5.
2. Poi: 1 min. vel. Spiga.
3. Avvolgere l’impasto con la pellicola e traferire in frigorifero a riposare per circa mezz’ora.
Per il ripieno
1. Mettere nel boccale le mele (pulite e a tocchetti), lo zucchero, la scorza del limone, la cannella
e l’uvetta: 30 sec. vel. 3 antiorario.
2. Stendere poco più di metà impasto in una sfoglia dello spessore di circa mezzo cm e rivestire
lo stampo lasciando i bordi un po’ alti.
3. Bucherellare il fondo con una forchetta e versare sopra il ripieno di mele.
4. Coprire con una seconda sfoglia di impasto rotonda e ripiegare all’interno i bordi sigillando
bene.
5. Spennellare la superficie con poco olio di semi e infornare in forno preriscaldato statico a
180° per 50 minuti circa.

Smoothie carota, mela e arancia

con zenzero

Dosi per 4 persone
Ingredienti
 2 carote
 3 mele rosse
 Un’arancia
 10 g di zenzero
 10 cubetti di ghiaccio
Preparazione
Pulisci e taglia a pezzi 2 carote e metti nel boccale.
Sbuccia 3 mele e un’arancia, tagliale a spicchi e mettile nel boccale.
Metti nel boccale 10 g di zenzero fresco a pezzetti.
Aggiungi 10 cubetti di ghiaccio e frulla 1 Min. Vel. 7, omogeneizza 10 Sec. Vel. Turbo.
Versa direttamente in 4 bicchieri e servi.
Consigli
Se vuoi una bevanda meno densa, aggiungi altro ghiaccio o un’altra arancia.
Puoi variare la quantità di frutta e verdura in base ai tuoi gusti, come anche la quantità dello zenzero.
Voglia di dolcezza? Aggiungi un cucchiaino di miele a persona.

Torta di mele soffice

Dosi per 8 persone
Tortiera ø 22 cm
Ingredienti
 250 g di zucchero
 Una scorza di limone
 3 uova
 60 g di latte
 120 g di burro morbido
 260 g di farina 00
 Una bustina di lievito per dolci
 3 mele
Preparazione
 Metti nel boccale 250 g di zucchero e la scorza di un limone. 25 Sec. Vel. 8.
 Aggiungi 3 uova, 60 g di latte, 120 g di burro e 260 g di farina 00. 2 Min. Vel. 5.
 Aggiungi una bustina di lievito per dolci. 30 Sec. Vel. 5.
 Lascia riposare nel boccale per 30 Min.
 Nel frattempo, imburra e infarina una teglia di 22 cm di diametro, taglia le mele, metà a dadini
e metà a fettine sottili.
 Mescola ancora l’impasto 10 Sec. Vel. 5.
 Unisci le mele a dadini. 20 Sec. Vel. 1 spatolando.
 Versa l’impasto nella teglia, sistema le mele a fettine, spolverizza con due cucchiai di zucchero
a velo e inforna in forno caldo a 180° per 40/45 Min.
Consigli
 Per un impasto ancora più dolce aggiungi un cucchiaio di miele!
 Se invece preferisci usare meno zucchero, riducine la quantità fino a circa 180 g

Pollo con le mele

Dosi per 4 persone
Ingredienti
 30 g di sedano
 50 g di carote
 50 g di scalogno
 50 g di olio extravergine
 Una mela Royal Gala
 4 cosce di pollo
 10 g di miele di acacia
 Una foglia di alloro
 Sale q.b.
 Pepe q.b.
 Un misurino di vino bianco secco
 Un cucchiaio di aghi di rosmarino
Preparazione
Metti nel boccale 30 g di sedano a pezzi, 50 g di carote a pezzi, 50 g di scalogno a pezzi e trita 5 Sec.
Vel. 6.
Raccogli sul fondo con la spatola, aggiungi 50 g di olio extravergine di oliva e stufa 3 Min. 100° Vel.
1.
Sbuccia e taglia a fettine una mela Royal Gala.
Sistema nel boccale 4 cosce di pollo, incastrandole tra le lame, aggiungi la mela a fettine, 10 g di
miele di acacia, una foglia di alloro e rosola 10 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.
Condisci con una presa di sale e una macinata di pepe.
Versa un misurino di vino bianco secco e cuoci 20 Min. 100° Antiorario Vel. Soft, i primi 5 minuti
senza misurino.
A 5 Min. dal termine aggiungi un cucchiaio di aghi di rosmarino.
Metti da parte le cosce e frulla il fondo di cottura 10 Sec. Vel. 6.
Servi le cosce con la salsa.
Consigli
Puoi metterci una spolverata di curry!! Aggiungila qualche minuto prima della fine cottura

DOLCI SENZA UOVA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Ecco a voi una raccolta di dolci senza uova da realizzare con il Bimby e metodo tradizionale!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY  E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!

Plumcake alla Nutella senza uova

BIMBY

  • 250 gr farina 00
  • 100 gr zucchero
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 cucchiaio cacao amaro in polvere
  • 350 ml latte
  • 200 gr Nutella

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti secchi (farina, lievito, zucchero, cacao), mescolare: 20 sec. vel. 3.

Aggiungere il latte, amalgamare: 1 min. vel. 4.

Infine aggiungere la Nutella: 1 min. vel. 4.

Versare il composto ottenuto in una teglia per plumcake precedentemente ricoperta di carta forno.

Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 30-40 minuti circa, fare comunque la prova stecchino.

Lasciar raffreddare completamente e servire a piacere con una spolverata di zucchero a velo

SENZA BIMBY

  • 150 gr di farina
  • 120 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito (16 g)
  • 4/5 cucchiai di Nutella
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Montate, con le fruste elettriche o ancora meglio con la planetaria, il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema bianca e spumosa. E’ molto importante che il burro sia a temperatura ambiente e fatto a pezzetti. Se non avete avuto tempo di lasciarlo fuori dal frigorifero, passatelo per qualche secondo al microonde facendo attenzione a non farlo fondere.

Aggiungete alla crema di burro, una alla volta le uova. Aspettate che ogni uova sia ben amalgamata al composto prima di mettere la successiva. Sarebbe preferibile che anche le uova fossero a temperatura ambiente, cosa che facilita l’incorporazione dell’aria.

Setacciate la farina setacciata e il lievito e aggiungeteli, insieme ad un pizzico di sale, poco alla volta al composto. Amalgamate lentamente per non farlo smontare.

Prendete la Nutella e aggiungete 4 o 5 cucchiai pieni all’impasto. Mescolate non troppo bene in modo tale da lasciare zone più scure e un effetto marmorizzato.

Prendete uno stampo da plumcake (25 x 10 cm), imburratelo ed infarinatelo per bene, quindi versateci dentro l’impasto. Livellate per bene ed infornate in forno (non ventilato) già caldo a 180° per 40 minuti.

Prima di sfornare, assicuratevi che il plumcake sia cotto, facendo la classica prova dello stuzzicadenti. Se lo estraete asciutto e pulito, il plumcake è pronto.

Lasciate raffreddare prima di servire.

TORTA ALL’ACQUA

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 200 gr zucchero
  • 2 uova
  • 60 gr olio di semi
  • 200 gr farina
  • 100 ml latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 150 ml acqua calda

PREPARAZIONE

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola tranne l’acqua e senza montare nulla basta solo girare con un cucchiaio. Per ultima aggiungere l’acqua che dovrà essere calda ma non bollente e mescolare bene in modo da amalgamare tutto il composto. versare l’impasto della torta all’acqua in una tortiera con carta forno o molto oleata e Infornare a 180° per 45 minuti circa. Fare sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta. se volete potete spolverizzare la torta di zucchero a velo quando sarà totalmente fredda.

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 250 gr di acqua
  • 160 gr di zucchero (semolato)
  • 230 gr di farina
  • 45 gr di olio di semi
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia (o buccia di limone grattugiata)
  • 1 bustina di lievito dei dolci

PREPARAZIONE

Per preparare la torta all’acqua Bimby iniziate a mettere l’acqua a temperatura ambiente nel Bimby insieme allo zucchero semolato, mescolare 30 sec. a vel. 3. Aggiungete l’olio e l’estratto di vaniglia, mescolate 15.sec. a vel.3.

Aggiungete ora la farina con il lievito setacciati e mescolate 30 sec. a vel.4.
Versate il composto in una teglia da 24 cm di diametro, rivestita con della carta forno ed infornate il dolce in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Spegnete il forno e lasciate la torta ancora qualche minuto prima di aprire la porta. Poi sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo,

La vostra torta all’acqua è pronta, potete servirla con una spolverizzata di zucchero a velo.

CREMA DI LATTE SENZA UOVA

BIMBY

Ingredienti

  • 200 g latte
  • 50 g zucchero semolato
  • 20 g farina 00
  • a piacere essenza di vaniglia
  • 200 g panna montata dolce

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti tranne la panna: 8 min. 90° vel. 3.

Mettere da parte la crema in una ciotola e lasciare raffreddare coperta con pellicola (risulterà leggermente liquida ma si addenserà successivamente).

Aggiungere la panna e amalgamare delicatamente il tutto.

Note

La crema di latte può essere aromatizzata con aromi a piacere oppure aggiungendo frutta a pezzetti o cioccolato tritato (bianco o nero) durante la cottura.

SENZA BIMBY

  • 400-450 ml di latte intero
  • 40 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia in alternativa vanillina
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di miele ( a piacere)
  • 200-300* ml di panna fresca (in alternativa, ma proprio se non riuscite a reperirla panna da montare

PREPARAZIONE

In un pentolino portate ad ebollizione il latte e l’estratto di vaniglia.

In una ciotola a parte aggiungete lo zucchero e la farina setacciata e mescolate. Versate delicatamente il latte caldo a filo sul composto di farina mescolando velocemente con una frusta o un cucchiaio di legno per evitare che si formino grumi. Aggiungete a piacere anche il miele.

Cuocete a fuoco dolce, quando il composto inizierà ad addensarsi, è pronto.

Fate raffreddare la crema a temperatura ambiente mescolando ogni tanto. Se non mescolate coprite con pellicola trasparente o carta forno a contatto con la crema aspettando che si raffreddi del tutto.

Nel frattempo montate la panna (dai 200 ml- 300 ml) fredda di frigo.

Quando la crema al latte si sarà raffreddata completamente unite la panna in più riprese, delicatamente al composto mescolando dal basso verso l’alto. Fermatevi in base alla consistenza che vorrete ottenere.

La crema al latte è pronta per essere gustata!

TIRAMISU’ SENZA UOVA

BIMBY

Ingredienti

  • 250 g panna fresca
  • 80 g zucchero semolato
  • 250 g mascarpone
  • q.b. biscotti secchi
  • q.b. (moka) caffè
  • q.b. cacao amaro
  • q.b. cioccolato fondente
 PREPARAZIONE

Fate riposare il tiramisù in frigo per almeno 4 ore prima di assaggiarlo.

Salame di cioccolato con nocciole e mandorle

BIMBY

Ingredienti

  • 200 g biscotti secchi
  • 50 g nocciole tostate
  • 50 g mandorle
  • 100 g zucchero semolato
  • 100 g cioccolato fondente
  • 50 g burro
  • 4 cucchiai rum

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale i biscotti: 5 sec. vel. 4.

Mettere da parte.

Mettere nel boccale le nocciole e le mandorle: 5 sec. vel. 5.

Mettere da parte.

Mettere nel boccale lo zucchero: 10 sec. vel. 10.

Mettere da parte.

Mettere nel boccale il cioccolato fondente a pezzi: 4 sec. vel. 7.

Raccogliere sul fondo con la spatola: 3 min. 50° vel. 1.

Aggiungere lo zucchero messo da parte e il burro morbido: 30 sec. vel. 4.

Aggiungere i biscotti, le nocciole e le mandorle messe da parte e il rum: 30 sec. vel. 3 antiorario spatolando.

Versare l’impasto su un foglio di carta forno e arrotolarlo dando la forma del salame.

Trasferire in frigorifero a solidificare per qualche ora prima di spolverizzare con zucchero a velo e servire

SENZA BIMBY

Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna (fredda di frigorifero) e lo zucchero: 1 min. 30 sec. vel. 3.

Controllare di aver ottenuto una panna montata densa e compatta, se necessario proseguire qualche altro secondo.

Con la farfalla in movimento a vel. 3 aggiungere, a cucchiaiate dal foro dl coperchio, il mascarpone.

Bagnare i biscotti secchi nel caffè e formare un primo strato sul fondo della pirofila.

Spalmare sopra i biscotti uno strato di crema e una spolverata di cacao amaro.

Alternare stari di biscotti secchi e crema fino a esaurire tutti gli ingredienti.

Terminare con uno strato coperto dal cacao amaro e da scaglie di cioccolato fondente.

Conservare in frigorifero fino al momento di servire.

SENZA BIMBY

  • /2 kg di mascarpone
  • 150 gr di zucchero
  • 400 gr di  savoiardi o frollini senza uova
  • 200 ml di panna da montare
  •  caffè  forte e freddo qb
  •  cacao amaro in polvere qb

PREPARAZIONE

Iniziate la preparazione del tiramisù senza uova dal caffè: realizzatelo con l’aiuto della moka.

Riempite la caldaia con dell’acqua fino ad arrivare all’altezza della valvola di sicurezza.

Adesso posizionate il filtro dosatore e versate all’interno, aiutandovi con un cucchiaino, il caffè macinato: non esagerate con la quantità.

Avvitate accuratamente la parte superiore della caffettiera per evitare spiacevoli fuoriuscite di caffè durante la permanenza sul fornello.

Accendetene uno piccolo e posizionate sopra la caffettiera: mantenete la fiamma bassa fino a quando il caffè sarà uscito tutto.

Trasferitelo in una ciotola e fatelo raffreddare aggiungendo a piacere poca acqua per diluirlo leggermente.

E’ possibile aggiungere poco zucchero al caffè, ma data la dolcezza del tiramisù si sconsiglia di farlo.

Adesso versate in una ciotola capiente il mascarpone e lo zucchero semolato.

Sbatteteli insieme con le fruste elettriche fino a ottenere un composto soffice e spumoso.

Versate la panna, fredda di frigo, in una ciotola di metallo e montatela a neve ben soda.

Adesso incorporatela al mascarpone, poca alla volta, e senza farla smontare mescolando con delicatezza con un cucchiaio dall’alto in basso.

Disponete sul piano di lavoro una teglia adatta.

Intingete velocemente i savoiardi senza uova all’interno della ciotola contenente il caffè e disponetene un primo strato sul fondo della teglia.

Coprite con abbondante crema e proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti a disposizione.

Terminate con la crema e spolverate di cacao amaro in polvere con l’aiuto di un colino.

SENZA BIMBY

  • 250 g di burro morbido
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 150 g di zucchero
  • 70 g di cacao amaro
  • 100 g di nocciole tritate grossolanamente
  • 200  g di biscotti secchi tritati

PREPARAZIONE

In una terrina amalgamare bene il burro, aggiungere l’uovo, il tuorlo e lo zucchero. Mescolare delicatamente, unire poi il cacao, le nocciole e i biscotti.

Formare un cilindro con il composto, avvolgerlo nella carta oleata. Se lo si desidera, si può legare il pacchetto a mo’ di salame con dello spago.

Riporre in frigo per almeno 5 ore prima di servirlo.

Servirlo a fette di circa 1cm di spessore.

TORTA CIOCCOLATA E PINOLI

BIMBY 

Ingredienti

  • 200 g farina 0
  • 50 g farina integrale
  • 150 g zucchero di canna
  • 100 g cacao amaro
  • 500 g latte di soia
  • 150 g pinoli
  • 1 bustina lievito per dolci

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 2 min. vel. 5.

Versare il composto nello stampo, rivestito con carta forno, e infornare in forno preriscaldato statico 180° per 40 minuti.

DOLCI CON FRUTTA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Ecco a voi una raccolta di dolci da realizzare con la frutta con l’aiuto del Bimby e senza…

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE, CONSIGLI E TRUCCHI ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!

TORTA ALLA FRUTTA

BIMBY

  • Una scorza di limone non trattato
  • 250 g di zucchero
  • 6 uova
  • 250 g di farina 00
  • 250 g di olio di semi di girasol
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Un barattolo di pesche sciroppate
  • Frutta mista q.b.
  • Gelatina q.b.

PREPARAZIONE

Metti nel boccale la scorza di un limone e 250 g di zucchero. 5 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola.

Aggiungi 6 uova, 250 g di farina, 250 g di olio. 2 Min. Vel. 5.

Aggiungi il lievito. 1 Min. Vel. 5.

Versa il composto in uno stampo da 26 cm e cuoci in forno preriscaldato 30-40 Min. 180°.

Togli dal forno e lascia raffreddare.

Quando la torta è fredda, bagna tutta la superficie con il succo delle pesche sciroppate e adagia sopra la frutta che hai scelto, tagliata a spicchi, creando il disegno che più ti piace.

Copri, poi, tutta la frutta con la gelatina, così non si annerisce.

Lascia riposare in frigo per circa 2 Ore prima di servire.

TORTA DI MELE LIGHT

INGREDIENTI BIMBY

  • Zucchero: 120 Gr
  • Limone: 1
  • Lievito: 1 Bustina
  • Sale: 1 Pizzico
  • Farina: 250 Gr
  • Latte: 60 Ml
  • Mele: 2
  • Olio Di Semi: 2 Cucchiai

PREOARAZIONE

Prendete il Bimby, posizionate la farfalla e mettete dentro le uova, il tuorlo e lo zucchero, poi impostate 3 min/ vel 4. Togliete la farfalla e aggiungete l’olio, la farina, il lievito, la scorza di limone e il sale e impostate 1 min a vel 4.

Aggiungete il latte e poi impostate 30 sec a vel 3. Foderate uno stampo a cerniera con la carta da forno e poi versate metà dell’impasto, aggiungete uno strato di mele tagliate a fettine sottili e poi coprite con l’impasto rimasto. Completate con le mele rimaste e se volete aggiungete un po’ di cannella.

Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°C per 30 – 35 minuti circa.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • 4 mele golden o renette
  • 180 gr. di  latte scremato
  • 1 limone
  •  zucchero a velo q.b.
  • 200 gr. di farina
  • 100 gr. di zucchero
  • mezza bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE

Prima di cominciare con l’impasto, sarà bene lavare, sbucciare e tagliare le mele a fettine, ponendole in una ciotola ben bagnate con il succo del limone per non farle annerire.

Setacciate la farina e fate sciogliere il lievito in una tazza con il latte, mescolando con un cucchiaio.

Poi mettete sia la farina che il lievito in una ciotola, e mescolate bene il composto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Ora versate metà del composto in una tortiera del diametro di 26 cm imburrata e infarinata, fate uno strato di mele, ricoprite con il restante impasto e terminate con un altro strato di mele.

Infornate per circa 30-35 minuti a 180° statico. Verificate la cottura con lo stuzzicadenti: se immerso nella torta fuoriesce asciutto e pulito, la torta è pronta.

Fate ben raffreddare e poi spolverate la vostra torta di mele light con lo zucchero a velo.

TORTA DI ROSE ALLE MELE

BIMBY

  • Un limone non trattato (scorza)
  • 150 g di latte intero
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 350 g di farina 0
  • 135 g di zucchero
  • 3 tuorli
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • 120 g di burro
  • 2 mele Pink

PREPARAZIONE

Lava e sbuccia un limone non trattato con un pelapatate e metti la scorza nel boccale 10 Sec. Vel. 8. Metti da parte.

Versa nel boccale 150 g di latte intero e aggiungi un cubetto di lievito di birra fresco. Sciogli 1 Min. 37° Vel. 1.

Aggiungi 350 g di farina 0, la scorza di limone tritata, 15 g di zucchero, 3 tuorli, 20 g di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Metti l’impasto sul piano di lavoro infarinato.

Lava il boccale con l’autopulizia del Bimby

Metti nel boccale 120 g di burro e fai ammorbidire 1 Min. 37° Vel. 1.

Stendi l’impasto in rettangolo, alto ½ cm.

Spalma il burro ammorbidito e cospargi con 120 g di zucchero.

Sbuccia e taglia a fettine sottili 2 mele Pink.

Dividi l’impasto in 9 strisce e disponi le fettine di mele. Arrotola ogni striscia e… ecco le rose!

Metti man mano le rose in una teglia di 28 cm di diametro. Lascia lievitare circa 1 Oranel forno spento.

Cuoci nel forno già caldo 30 Min. a 180°.

Sforna la torta e servila tiepida o fredda.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 200 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 150 g Burro
  • 300 g Farina
  • ½ bustina di lievito
  • un cucchiaino scarso di cannella

Per la decorazione:

  • 3 Mele
  • 400 ml Acqua
  • 200 g Zucchero
  • un pizzico di Cannella

PREPARAZIONE

Per prima cosa si inizia con la decorazione: sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili, mettere poi in una pentola acqua, zucchero e cannella e quando inizia bollire aggiungere le mele e abbassare la fiamma. Continuare la cottura finché non diventano morbide. Scolarle poi su carta assorbente e lasciarle asciugare.

Intanto sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere una spuma gonfia, aggiungere poi il burro fuso versato a filo, la cannella e amalgamare bene. Per ultimi aggiungere la farina e il lievito setacciati. Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato e disporre sopra le fettine di mela, a spirale come a formare una rosa!

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti.

TORTA FRAGOLE E MASCARPONE

INGREDIENTI PER IL BIMBY

PER LA BASE
  • 200 grammi farina 00
  • 200 grammi zucchero
  • 200 grammi burro temperatura ambiente
  • 4 uova
  • 1/2 bustina di lievito
  • pizzico di sale
SALSA DI FRAGOLE (libro base)
  • 250 grammi fragole pulite
  • 150 grammi zucchero
  • 1 limone, il succo
COPERTURA DI MASCARPONE
  • 250 grammi mascarpone
  • 4 cucchiai zucchero a velo
GUARNIZIONI
  • fragole q.b
  • goccie di cioccolato q.b.
  • meringhe piccole q.b.

PREPARAZIONE

LA BASE (teglia da 22 cm)

Lavorare il burro e lo zucchero insieme (nel binby la farfalla vel3 per un paio di minuti) e una alla volta aggiungere le uova (senza farfalla con lame in movimento a vel3) aggiungere la farina setacciata con il lievito vanigliato e il pizzico di sale (vel3 con il bimby). Mettere in forno già caldo a 180° e cuocere per 30/40 minuti. Lasciare raffreddare.

SALSA DI FRAGOLE

Frullare le fragole 5 sec. Vel. 7 aggiungere zucchero e succo di limone cuocere 6 min. 80° vel. 3

COPERTURA AL MASCARPONE

Mescolare assieme gli ingredienti e rendere il composto morbido.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

INGREDIENTI

  • 500 gr di fragole
  • 350 gr di Pan di Spagna
  • 300 gr di mascarpone
  • 200 gr di zucchero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 2 dl di panna montata
  • Mezzo limone non trattato

PREPARAZIONE

– Private le fragole del picciolo, lavatele con molta attenzione, frullatene 150 g. Passate la polpa attraverso un colino per scartare i semi, mettetela in un pentolino con 1 dl di acqua, 50 g di zucchero e 2 cucchiai di succo di limone.

– Portate a leggera ebollizione e cuocete lo sciroppo per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto. Riunite i tuorli con il resto dello zucchero in una terrina e sbatteteli fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete la scorza di limone e il mascarpone e mescolate delicatamente per amalgamare gli ingredienti in modo uniforme.

– Trasferite la crema in frigorifero, coperta con pellicola da cucina, per un’ora. Spennellate con lo sciroppo di fragole l’interno del pan di Spagna, farcitelo con la crema al mascarpone, livellando la superficie con una spatola. Poi rimettete in frigorifero per un’altra ora.

– Disponete  le fragole che sono restate in modo verticale sulla superficie del pan di Spagna, tagliate a metà oppure a fettine se sono grandi. Lasciate riposare a temperatura ambiente per una decina di minuti e servite a tavola.

CLAFOUTIS DI FRAGOLE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 120 g di zucchero
  • 4 uova medie
  • 100 g di farina 00
  • 200 g di latte intero
  • Un pizzico di vaniglia in polvere
  • Un pizzico di sale
  • 400 g di fragole
  • 20 g di acqua tiepida
  • Zucchero a velo q.b.
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

Lava le fragole, togli il picciolo, tagliale a metà e mettile in una ciotola.

Accendi il forno a 180°.

Posiziona la farfalla nel boccale, metti 4 uova medie, 120 g di zucchero e sbatti 5 Min. Vel. 2-3.

Aggiungi un pizzico di vaniglia in polvere, un pizzico di sale, 100 g di farina 00 e mescola 40 Sec. Vel. 1-2.

Dal foro del coperchio, versa, con le lame in movimento a Vel. 1, 200 g di latte intero e 20 g di acqua tiepida e mescola fino a quando sono incorporati.

Imburra una teglia dai bordi bassi del diametro di 26 cm e cospargi il fondo con lo zucchero.

Adagia sul fondo le fragole in modo uniforme e versaci sopra il composto che si trova nel boccale.

Cuoci a 180° per 40-45 Min.

Spolverizza con zucchero a velo e servi tiepido.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO..VI ASPETTO NUMEROSEEE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 500 g Fragole
  • 150 g Farina
  • 130 g Zucchero
  • 150 g Panna fresca
  • 200 gLatte
  • 4Uova
  • q.b.Sale
  • q.b. Burro per la tortiera
  • PER GUARNIRE:
  • q.b. Zucchero a velo

PREPARAZIONE

Lavate le fragole, poi togliete il picciolo e tenetele da parte.In una terrina mescolate le uova con lo zucchero e la farina, unite il sale e stemperate con il latte e la panna.Aromatizzate con la vanillina, mescolate bene per non avere grumi. Imburrate una pirofila a bordi bassi disponetevi su fondo le fragole, versatevi sopra il composto d’uova.Cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti. Lasciatele intiepidire poi spolverizzatelo di zucchero a velo e servite.

SPONGE CAKE

BIMBY

Per la base

  • 225 gr farina 00
  • 225 gr zucchero (io integrale di canna)
  • 225 gr burro morbido
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (o vanillina)

Per la farcitura

  • 1 dose frosting al mascarpone
  • fragole o frutta a piacere q. b.

PREPARAZIONE

Posizionare la farfalla nel boccale e unire il burro a pezzetti, lo zucchero e la vaniglia, montare: 3 min. vel. 3.

Senza togliere la farfalla impostare a vel. 3 e aggiungere le uova, una alla volta e proseguire per 1 min.

Unire la farina e il lievito, amalgamare: 2 min. vel. 4.

Imburrare e infarinare (o foderarlo di carta forno) uno stampo da 20 cm di diametro e versare all’interno il composto ottenuto.

Livellare bene e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti (fare sempre la prova stecchino).

Lasciar raffreddare completamente prima di sformarla.

Nel boccale pulito preparare il frosting al mascarpone come da ricetta e tenere in frigo fino al momento di farcire la torta.

Prendere la torta e dividerla in 2 dischi uguali. Preparare la bagna mescolando in un bicchiere dell’acqua e un po’ di limoncello.

Posizionare il primo disco su un piatto da portata, inzupparlo (senza esagerare) con la bagna al limoncello, farcire l’interno con una parte del frosting al mascarpone.

ricoprire con l’altro disco e spalmare con l’aiuto di una spatola piatta il frosting tenuto da parte sulla superficie della torta e decorare con le fragole pulite

Riporre in frigorifero fino al momento di servirla

SENZA BIMBY

  • Base
  • 225 g di farina 00
  • 225 g di zucchero
  • 225 g di burro morbido
  • 4 uova
  • 8 g di lievito istantaneo per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • 3-4 cucchiai di latte (opzionale)
  • Crema al mascarpone
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • Per farcire
  • Fragole, more e mirtilli
  • BAGNA DOLCE
PREPARAZIONE

Lavorate con le fruste il burro morbido con lo zucchero fino a renderlo a crema. Aggiungere un uovo alla volta, l’ estratto di vaniglia e la farina con il lievito setacciati. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro aggiungere qualche cucchiaio di latte.

Dividere l’impasto in 3 teglie, precedentemente imburrate e infarinate, dal diametro di 18 cm o cuocere il dolce in uno stampo unico da 20 cm.

Cuocete le torte in forno caldo a 170° per circa 30 minuti, se optate per lo stampo unico prolungate la cottura per altri 15 minuti prima di sfornare fate sempre la prova stecchino, che deve uscire asciutto.

Sformate le torte e lasciatele raffreddare su una gratella. Una volta fredde copritele con pellicola per alimenti. Se optate per lo stampo unico fate sempre riposare la torta prima di tagliarla, così non si sbriciolerà; consiglio di fare le basi il giorno prima.

Se fate la torta in uno stampo unico da 20 cm la dividerete a metà per poi decorarla. Se la volete alta e a 3 piani come la mia allora dovete usare 3 stampi 18 cm oppure anche uno stampo unico ma alto da 18 cm. Il sistema di cuocere l’impasto diviso in 3 teglie uguali lo consiglio a tutti perché in questo modo riuscirete ad ottenere 3 basi identiche senza dover tagliare la torta

 Crema al mascarpone

Mettete la ciotola e le fruste in freezer in modo che la vostra crema si monti velocemente.
Con le fruste a velocità minima montate il mascarpone insieme alla panna fresca e lo zucchero a velo.
Aumentate la velocità man mano e fermatevi appena avrete un composto cremoso, perché se lavorate troppo rischiate di trasformare la vostra bella crema in burro. Conservate in frigo.

Montaggio dolce

Lavate, asciugate e tagliate una parte delle fragole a pezzetti. Preparate la bagna per il dolce.

Su di un piatto da portata iniziate a comporre il vostro dolce mettendo la prima base, bagnatela con l’aiuto di un pennello, spalmatela con la crema al mascarpone, mettete le fragole a pezzetti; bagnate la seconda base farcite come sopra, chiudete con l’ultima base coprite con la crema al mascarpone e farcite con la frutta fresca.
Mettere la torta in frigo, servire fresca.

CIAMBELLONE ALLA BANANA

BIMBY

  • 200 g di zucchero
  • Un cucchiaio di zucchero vanigliato
  • Una fialetta di essenza al limone
  • 2 uova
  • 70 g di latte
  • 120 g di margarina
  • Un pizzico di sale
  • 2 banane
  • 250 g di farina 00
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Inserisci 200 g di zucchero nel boccale e polverizza 10 Sec. Vel. Turbo.

Aggiungi lo zucchero vanigliato, l’essenza di limone, 2 uova, 70 g di latte, 120 g di margarina e un pizzico di sale 30 Sec. Vel. 5.

Aggiungi anche 2 banane tagliate a pezzetti 30 Sec. Vel. 5.

Alla fine aggiungi 250 g di farina e una bustina di lievito 50 Sec. Vel. 5.

Versa in uno stampo a forma di ciambella e metti in forno 45 Min. 165°.

Una volta cotto, togli il ciambellone dal forno e fallo raffreddate. Guarnisci la superficie con zucchero a velo e fettine di banana.

SENZA BIMBY

  •  200 g di farina 00
  • 150 g di yogurt alle banane
  •  150 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  •  5 cl di latte
  •  lievito (1 bustina)
  •  1 banana
  •  1 limone
  •  zucchero a velo

PREPARAZIONE

Sbucciare la banana e tagliarla a fette sottili.
Metterle in una ciotola, irrorarle con il succo di limone e lasciarle macerare per circa 15 minuti.
Far fondere il burro a bagnomaria e lasciarlo raffreddare.
Montare le uova insieme allo zucchero in una ciotola capiente aiutandovi con una frusta elettrica.
Unire il burro fuso e mescolare bene con un cucchiaio.
Aggiungere lo yogurt, lo zucchero vanigliato e il latte mescolando continuamente.
Unire poco alla volta la farina setacciata e il lievito.
Amalgamare il tutto e, non appena il composto sarà omogeneo e uniforme, versarlo in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato.
Sgocciolare quindi i pezzetti di banana e disporli sul composto.
Infornare la ciambella in forno preriscaldato a 180° (termostato 6) per circa 40 minuti.
A cottura ultimata, lasciar raffreddare la ciambella e cospargerla con una spolverata di zucchero a velo.

MUFFIN ALLA BANANA CON CUORE DI NUTELLA

BIMBY

  • 2 banane
  • 1 uovo
  • 120 g farina tipo 00
  • 80 g zucchero
  • 70 g olio
  • 1 bustina lievito
  • 1 pizzico sale

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti tranne il lievito: 25 secondi velocita’ 4/5;

Aggiungere il lievito 10 secondi velocità 5;

Quindi riempire per metà gli stampini e metterci un cucchiaino di Nutella e ricoprire fino a tre quarti;

Mettere in forno già caldo 180° per 15 minuti circa.

SENZA BIMBY

  • 120 g farina
  • 50 g burro
  • uova
  • 50 g zucchero semolato
  • 1 pizzico sale
  • banane mature
  • 70 g Nutella
  • 2 cucchiaini lievito in polvere

PREPARAZIONE

Mischiate in una ciotola le banane mature schiacciate, burro fuso, zucchero e uovo.Amalgamate il tutto aggiungendo un po’ per volta la farina, il lievito ed il pizzico di sale. Se l’impasto risulta troppo asciutto, aggiungete un filo di latte o un altro pezzo di banana schiacciata.Riempite degli stampi per circa metà.
Potete aiutarvi con il porzionatore del gelato, una pallina circa per stampo di media misura.Ora decorate i muffin con la nutella aiutandovi con un cucchiaino e uno stecchino per creare la fantasia che più vi piace.Si possono utilizzare anche stampini più piccoli, per mini muffin.Infornate a 170° in forno ventilato, per circa 15/20 minuti facendo attenzione a non farli asciugare troppo.

TORTA BANANA  E CACAO

BIMBY

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di fecola
  • 200 gr di burro morbido (oppure 130 gr di olio di semi)
  • 225-250 gr di zucchero
  • 4 uova
  • 2 banane
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 5 cucchiai di cacao amaro

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale il burro e lo zucchero, lavorare: 1 min. vel. 4, impostare a vel. 4 e aggiungere le uova uno alla volta e lavorare per circa 1 min. Aggiungere le banane sbucciate e schiacciate, mescolare: 30 sec. vel. 4, unire la farina, la fecola e il lievito, amalgamare: 1 min. vel. 4-5. Dividere il composto a metà. Lasciare una metà nel boccale, aggiungere il cacao, mescolare: 25 sec. vel. 4. Versare in una tortiera precedentemente ricoperta con carta forno la metà bianca e successivamente la metà con il cacao. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti circa (fare la prova stecchino). Lasciar raffreddare completamente e servire a piacere spolverizzata di zucchero a velo.

SENZA BIMBY

  • 4 uova
  • 2 banane mature
  • 3 cucchiai abbondanti di nutella
  • 350 gr di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 60 gr di burro morbido
  • 200 gr di zucchero
  • succo di limone q.b.

PREPARAZIONE

Con una forchetta schiacciare le banane e ridurle in purea,unire due cucchiai di zucchero e una spruzzata di succo di limone per non farle annerire .

Sbattere benissimo le uova con lo zucchero ed appena saranno chiare e spumose,unire il burro e la purea di banane,mescolare ed unire la nutella.

Quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati per bene unire la farina poca alla volta e la bustina di lievito.

Imburrare e infarinare una tortiera di 24 cm di diametro e versare l’impasto della torta.

Far cuocere la torta in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti,fare sempre la prova stecchino perché ogni forno è a sé.

TORTA KIWI E LIMONE

BIMBY

  • 200 grammi farina00
  • 150 grammi zucchero
  • 125 grammi yogurt bianco intero
  • 50 grammi olio di semi di girasole
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • scorza di 1 limone biologico
  • succo di 1 limone biologico
  • 5 kiwi non troppo maturi

PREPARAZIONE

COME PREPARARE LA TORTA

Mettere nel boccale lo zucchero con la scorza del limone, frullare a velocità turbo per 10 secondi. (per il tm5 velocità 10 per 10 secondi). Con la spatola portare lo zucchero al centro del boccale e aggiungere la farina, lo yogurt, l’olio, le uova, il lievito e il succo del limone. Mischiare per 30 secondi a velocità 5. Versare l’impasto ottenuto nella tortiera imburrata e infarinata, oppure ricoperta con carta forno. Togliere la pelle dai kiwi e le due estremità poi tagliare a fette spesse anche 5 mm. Appoggiarle sopra all’impasto. Durante la cottura è possibile che sprofondino all’interno, non c’è nessun problema, la torta è buona lo stesso! Mettere in forno caldo a 180°, statico, cuocere per circa 40-50 minuti. Fare la prova stuzzicadenti. Lasciare raffreddare la torta morbida kiwi e limone e cospargere con zucchero a velo.

SENZA BIMBY 

  • 200gr di farina00
  • 150gr di zucchero
  • 125gr di yogurt bianco
  • 50gr di olio di semi
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • il succo e la scorza di 1 limone possibilmente biologico
  • 4 o 5 kiwi non troppo maturi

 PREPARAZIONE

Grattugiare la scorza del limone e mettere in una bacinella. Aggiungere lo zucchero, la farina, lo yogurt, l’olio, le uova, il lievito e il succo del limone. Mischiare il tutto o con un cucchiaio di legno o con uno sbattitore elettrico facendo attenzione a non formare grumi. Versare l’impasto ottenuto nella tortiera imburrata e infarinata, oppure ricoperta con carta forno. Togliere la pelle dai kiwi e le due estremità poi tagliare a fette spesse anche 5 mm. Appoggiarle sopra all’impasto. Durante la cottura è possibile che sprofondino all’interno, non c’è nessun problema, la torta è buona lo stesso! Mettere in forno caldo a 180°, statico, cuocere per circa 40-50 minuti. Fare la prova stuzzicadenti. Lasciare raffreddare la torta morbida kiwi e limone e cospargere con zucchero a velo.

TORTA CIOCCOLATO E ARANCIA

INGREDIENTI BIMBY

  • 300 grammi farina, 00
  • 130 grammi zucchero di canna, integrale
  • 3 uova, medie
  • 110 grammi olio di semi
  • 2/3 arance, biologiche
  • 35 grammi cacao amaro
  • 35 grammi cioccolato fondente
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 20 grammi Rum, (facoltativo)

PREPARAZIONE

Togliere la scorza a 1 arancia solo la parte arancione e inserire nel  boccale  con lo zucchero  10 sec vel 10. Spremere le arance e inserire 200 gr di succo nel  boccale  assieme a tutti gli altri ingredienti (io ho messo anche la polpa delle arance non solo il succo) impastare 30 sec vel 5. Imburrare una tortiera da 24/26 cm e versare l’impasto cospargere di zucchero di canna per fare la crosticina e infornare a 180 gr per 40 min circa.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • 250 gr. di farina 00
  • 120 gr. di spremuta d’arancia
  • 150 gr. di burro morbido
  • 10 gr. di lievito per dolci
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 70 gr. di zucchero di canna
  • 3  uova
  • 60 gr. di gocce di cioccolato fondente
  • buccia d’arancia grattugiata
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE

lavorate con una frusta il burro morbido e lo zucchero semolato.Aggiungete al composto ottenuto 1 uovo alla volta.Scaldate in un pentolino la spremuta d’arancia e lo zucchero di canna fino a che questo non si è completamente sciolto.

Setacciate nell’impasto la farina e il lievito.Unite lo sciroppo all’arancia e la buccia grattugiata.

Infine aggiungete le gocce di cioccolato tenute in freezer fino a questo momento.

Imburrate uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm e versatevi dentro l’impasto. Cuocete in forno preriscaldato 180° per circa 40 minuti.

Fate intiepidire la torta arancia e cioccolato prima di toglierla dallo stampo e spolverizzarla con lo zucchero a velo.

PLUMCAKE ALL’ARANCIA

INGREDIENTI BIMBY

  • 250 gr  farina 00
  • 180 gr di  zucchero
  • 150 gr di burro  (fuso)
  • 4 uova
  • 1 arancia (succo e scorza grattugiati)
  • 1 bustina di lieviti per i dolci
  • 1 pizzico di  sale

PREPARAZIONE

Dovrete iniziare a lavare accuratamente l’arancia, tagliare a fettine la scorza e mettetela nel boccale, tritate 10 sec. a vel. 7.

A parte premete il succo dell’arancia e filtrate per evitare di incorrere nei semini.
Aggiungere al trito di arancia, lo zucchero, le uova e il burro e fate lavorare 40 sec. a vel. 4.
Versare dal foro il succo del’arancia, la farina e un pizzico di sale e continuate per 30 sec. a vel. 5.
Per ultimo mettete il lievito e fate mescolare 20 sec. a vel. 4.
Versare l’impasto del vostro plumcake all’arancia Bimby in uno stampo imburrato e infarinato e infornate in forno preriscaldato a 170° per 50 minuti,  alzando poi la temperatura a 180° per ultimi 10 minuti.
INGREDIENTI SENZA IL BIMBY
  • 250 gr di farina 00
  • 180 gr di zucchero
  • 150 gr di burro (fuso)
  • 4 uova
  • 1 arancia (succo e scorza grattugiata)
  • 1 bustina di lievito dei dolci
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Dovrete iniziare a lavare accuratamente l’arancia, preferibilmente biologica, grattugiatene la buccia, tenendola da parte e spremetene il succo, filtrando eventuali semi.

In una ciotola riunite lo zucchero con le uova e lavorate bene con le fruste di uno sbattitore elettrico o di una planetaria, per ottenere un composto gonfio e spumoso.

A questo punto potete aggiungere il succo dell’arancia, il burro fuso e raffreddato e lavorare ancora per amalgamare gli ingredienti.

Ora passate alle polveri, aggiungete la farina setacciata insieme al lievito, un pizzico di sale e la buccia grattugiata dell’arancia. Lavorate ancora tutto con le fruste.

Versate l’impasto in uno stampo per plumcake imburrato e infarinato ed infornate il dolce in forno preriscaldato a 170° per 50 minuti, alzando la temperatura a 180° gli ultimi 10 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino, e se vi accorgete che il plumcake ancora non è pronto, fatelo cuocere ancora 5-10 minuti. A fine cottura lasciate il dolce nel forno con la porta aperta, poi estraetelo e lasciatelo raffreddare completamente prima di sformarlo.

TORTA ROVESCIATA ALL’ARANCIA

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 4 uova
  • 270 grammi di zucchero
  • 150 grammi di olio di girasole
  • 100 grammi di acqua
  • 350 grammi di farina
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito +1 cucchiaino di bicarbonato sciolto in un po’ di succo di limone
  • La buccia di un limone grattugiata oppure 1 bustina di vanillina
  • 4 arance grosse e biologiche

Per il caramello : quanto basta

PREPARAZIONE

Con un pelapatate togliamo la buccia alle arance ( solo la parte arancione evitiamo la parte bianca ) e teniamola da parte.

Ora peliamo le arance a vivo

e con un coltello tagliente farle a fette tonde e sottili ma non troppo. e li mettiamo gocciolare dentro un scolapasta circa 30 minuti.

Foderare una teglia di 24 centimetri con carta da forno è versiamo sul fondo dello zucchero caramellato
Posizionate  le rondelle intere di arancia sul fondo e  sui lati e se rimangono mettiamoli nell’impasto della torta.

Versiamo nel boccale insieme allo zucchero le bucce d’arancia, 5 o 6 secondi a velocità turbo , ora uniamo tutti gli ingredienti (tranne il lievito e bicarbonato) 3 minuti a velocità 3, Aggiungere il cucchiaino di bicarbonato insieme a 3 cucchiai di succo di limone e il lievito setacciato, velocità 5/6 per 10 secondi.

versarvi il composto e battete leggermente la tortiera piena su un piano in modo da eliminare eventuali bolle d’aria interne.
Infornate in forno preriscaldato,  ad una temperatura di 180° forno ventilato per 35 – 40 minuti. Fate la prova con uno stecchino per verificare se a fine cottura l’interno è asciutto.
dopo 10 minuti togliere dal forno lasciate intiepidire prima di sformare il dolce.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 230 g farina 00
  • 100 g burro morbido
  • 3 uova
  • 130 g zucchero semolato
  • 50 ml latte
  • 1 Scorza grattugiata arancia
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 4 arance Tarocco
  • 100 g zucchero semolata (+ 2 cucchiai di acqua per il caramello)
  • 100 g arance succo
  • 80 g  zucchero semolato
  • 50 ml liquore all’arancia
  • 50 g acqua

PREPARAZIONE

Montate il burro morbido con lo zucchero.Unite a filo le uova leggermente battute.Incorporate la farina, precedentemente setacciata con il lievito, alternandola con il latte e mescolate fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.Profumate con l’estratto di vaniglia e le scorza grattugiata d’arancia.Pelate al vivo le arance e tagliatele a fette sottili.Versate lo zucchero e l’acqua in uno stampo rotondo di 24 cm di diametro e portatelo sul fuoco. Fate caramellare poi, roteando lo stampo tra le mani, fate in modo che venga interamente ricoperto dal caramello.

Adagiate le fette di arancia sul fondo e lungo tutto il bordo.Versate l’impasto nello stampo ed infornate a 170° per circa 50 minuti.

Intanto, preparate lo sciroppo portando ad ebollizione l’acqua, lo zucchero e il succo di arance.

A fuoco spento unite il liquore e mescolate bene.

A cottura ultimata, sfornate la torta e lasciatela riposare per 10 minuti nello stampo prima di sformarla nel piatto di portata.

Bagnate la torta ancora calda pennellandola ripetutamente fino ad esaurimento dello sciroppo.

CREAM TART RICETTA DEL TORMENTONE!!

Ecco a voi la ricetta del tormentone dei gruppi di facebook E di Instagram…

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!

INGREDIENTI SENZA BIMBY

Dosi per
  • 1 cream tart
Per la pasta sablée:
  •  190 gr di farina 00
  •  25 gr di farina di mandorla
  •  110 gr di burro
  • 70 gr di  zucchero a velo
  • 40 gr di uova
  •  un pizzico di sale
  • essenza di vaniglia
Per la camy cream:
  • 250 gr di  mascarpone
  • 150 gr di  panna di dolci
  •  100 gr di  latte condensato
Per decorare:
  • fragole
  • frutti di bosco
  • zuccherini di fragole
  • macarons

PREPARAZIONE

Nella ciotola della planetaria lavorate con la foglia la farina con il burro tagliato a tocchetti.
Aggiungete poi la farina di mandorle, il sale e lo zucchero a velo.
In ultimo incorporate l’uovo e l’essenza di vaniglia e lavorate fino a ottenere un composto omogeneo.Formate quindi un panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare e fatelo riposare 2 ore in frigo.
Una volta ripreso stendetelo con il mattarello su un piano infarinato.Aiutandovi con una sagoma, ritagliate la pasta ottenendo 2 cuori cavi.Trasferite ora delicatamente i due cuori su due leccarde rivestite di carta forno e cuocete a 180 °C per 12 minuti.
Lasciate poi ben raffreddare.Intanto preparate la camy cream montando la panna ben fredda di frigo con il mascarpone.
Aggiungete anche il latte condensato freddo, mettendolo a filo e lavorate ancora un pò fino ad ottenere una crema densa ed omogenea.Mettete il primo cuore in un piatto da portata e, con la sac à poche, ricoprite con dei ciuffetti di crema tutta la superficie.
Ricoprite con il secondo cuore e ricoprite la superficie con i ciuffetti di crema.Dedicatevi adesso ai decori finali.

RACCOLTA DI RICETTE DI SOLO ALBUMI CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Leggo spesso nei gruppi di Facebook la richiesta di ricette da realizzare con solo albumi, quindi, qui di seguito proponiamo una raccolta di ricette da realizzare con gli albumi  con l’aiuto del Bimby e con il metodo tradizionale.

se vuoi essere sempre aggiornata sulle nostre ricette, consigli e trucchi iscrivetevi nel nostro gruppo di facebook bimby e non solo di peccati di gola 568 e nella nostra pagina di facebook ricette di cucina

leggi qui le ricette, clicca il link

RICETTE SOLO ALBUMI CON IL BIMBY E SENZA…

TORTA DI ALBUMI

Vuoi recuperare gli albumi avanzati per preparare una torta? Allora prova questa ricetta semplice e profumata: la torta di albumi .

Il profumo della scorza d’arancia, la morbidezza data dagli albumi e dal burro, fanno di questa torta un dolce soffice, genuino e facile da preparare, da gustare in molte situazioni.

INGREDIENTI BIMBY

  • 130 g di zucchero
  • 2 arance
  • 180 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 250 g di farina
  • 5 albumi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
 PREPARAZIONE

Metti nel boccale con le lame in movimento 130 g di zucchero e la buccia di 2 arance. 15 Sec. Vel. 7-8.

Aggiungi 180 g di burro. 30 Sec. Vel. 4.

Metti un pizzico di sale e 250 g di farina. 40 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 5 albumi. 30 Sec. Vel. 4.

Aggiungi una bustina di lievito per dolci. 30 Sec. Vel. 4.

Imburra e infarina una tortiera di cm. 24 e cuoci in forno 30-35 Min. 160 ° (forno ventilato) o a 180 ° (forno statico).

Una volta sfornata, lasciala raffreddare e cospargila di zucchero a velo.

SENZA IL BIMBY

Ingredienti per una torta alta di circa 18 centimetri di diametro:

  • 240 g di albumi (circa 7-8 albumi)
  • 130 g di zucchero semolato
  • 100 g di farina 00
  • 2 cucchiai di acqua, liquore oppure succo di limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci

PREPARAZIONE

Montare gli albumi a neve fermissima con 80 g di zucchero, la vanillina e il lievito istantaneo per dolci.

In una scodella mescolare la farina setacciata con 50 g di zucchero.

Versare farina e zucchero negli albumi montati e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Incorporarvi quindi i liquidi (acqua, liquore, succo di arancia o limone) e mescolare ancora delicatamente per non smontare il tutto.

Versare il composto così ottenuto in una teglia di alluminio di circa 18 centimetri di diametro non imburrata né infarinata.

Infornare la torta agli albumi in forno già caldo a 170°C per circa 40 minuti. Controllare la cottura con lo stecchino: i tempi di cottura variano in base alla potenza del forno.

Sfornare la torta con gli albumi e farla raffreddare capovolta a testa in giù su una gratella.

Liberare la torta dallo stampo staccando i bordi con l’aiuto di un coltello a punta, passarla su un piatto da portata, spolverare di zucchero a velo e servire.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEEE

TORTA AGLI ALBUMI E CIOCCOLATO

ricetta-torta-albumi-cioccolato-3.jpg

INGREDIENTI BIMBY

  • 5 albumi
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 70 gr di fecola di patate
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 70 ml di olio di semi (io ho usato quello di riso)
  • 100 gr di cioccolato fondente fuso e raffreddato
  • zucchero a velo q. b.

Preparazione

Posizionare nel boccale la farfalla, aggiungere gli albumi e montare: 4 min. vel. 4, dopo due minuti aggiungere a pioggia dal foro del coperchio sempre con le lame in movimento lo zucchero di canna. Una volta montati gli albumi con lo zucchero metterli da parte. Nel boccale pulito unire il resto degli ingredienti (fecola, lievito, olio e cioccolato), amalgamare: 30 sec. vel. 4. A questo punto unire il composto di cioccolato agli albumi montati molto lentamente, con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Versare il tutto in una teglia (diametro 22 cm) precedentemente rivestita di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa (fare sempre la prova stecchino). Lasciar raffreddare completamente e servire spolverata di zucchero a velo…

SENZA BIMBY

  • 4 albumi
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 160 gr  di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 120 gr  di latte di mandorla
  • 1 bustina lievito
  • mandorle a scaglie

Procedimento:

Come prima cosa grattugiamo il cioccolato con una grattugia a fori larghi

Mettiamo il cioccolato in una ciotola e versiamo gli albumi, mescoliamo con cura con un cucchiaio di legno

Ora passiamo al latte di mandorla e alla farina, aggiungiamoli delicatamente al composto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Uniamo in lievito continuando a mescolare

Foderiamo una pirofila con carta forno e versiamo il composto

Inforniamo a 180° per circa 30 minuti.

Lasciamo raffreddare e spolverizziamo con cacao oppure glassiamo la torta con la glassa e mettiamo le mandorle a scaglie come decorazione

PASTA FROLLA SOLO ALBUMI

La pasta frolla con soli albumi è una ricetta molto semplice… La voglia di provare questa pasta frolla con soli albumi, è nata dall’esigenza di poter utilizzare gli albumi rimasti da altre preparazioni (come la TORTA DELLA NONNA) e di conseguenza non dover sprecare nessun ingrediente.

PASTA 1.jpg

Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti per il Bimby

  • 300 gr di farina + 2 cucchiai
  • 3 cucchiai di latte
  • 100 gr di albumi
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 90 di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 arancia non trattata (la scorza grattugiata)

PREPARAZIONE

  • Nel boccale del bimby mettete gli albumi, la scorza grattugiata dell’arancia, il latte, la farina (ma non i 2 cucchiai) miscelata al lievito, lo zucchero, e l’olio.
  • Azionate per 30 Secportando lentamente a Vel. 8.
  • Verificate la consistenza dell’impasto e se serve impastare ancora per qualche secondo.
  • Dal foro del coperchio mettete i due cucchiai di farina e azionate con funzioneSpiga per 20 Sec.
  • Estraete la pasta dal boccale lavoratela leggermente con le mani e sarà subito pronta per essere utilizzata

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero a velo
  • 80 g di burro
  • 90 g di albumi
  • Un pizzico di bicarbonato
  • Scorza di un limone grattugiata

PREPARAZIONE

Per iniziare la preparazione della pasta frolla agli albumi dovete partire realizzando una fontana sul piano di lavoro o in una ciotola ben capiente con la farina. Al centro aggiungete il burro, lo zucchero, il bicarbonato e la scorza di un limone grattugiata. Il burro dovrà essere ben freddo per cui uscitelo dal frigorifero proprio nel momento in cui iniziate la preparazione.

Lavorate il tutto insieme a formare un composto molto sabbioso a cui a questo punto potrete aggiungere gli albumi. Continuate a lavorare il tutto fino a quando avrete ottenuto un panetto di pasta ben compatto ed omogeneo, che dovrete ridurre in una palla e coprire con della pellicola trasparente.

La pasta frolla agli albumi andrà quindi messa a riposare in frigorifero per mezzora così da compattarsi per bene. Quando avrà riposato per bene la pasta frolla agli albumi sarà pronta per essere utilizzata per mille preparazioni diverse.

TUTTO FRUTTI DI BOSCO RICETTE CON IL BIMBY

Ecco per voi una raccolta di ricette con i frutti di bosco da realizzare con il Bimby!!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA

SALSA DI FRAGOLE O FRUTTI DI BOSCO

  • 300 gr di frutti freschi o surgelati
  • 150 gr di zucchero
  • il succo di un limone

PREPARAZIONE

inserire tutti gli ingredienti nel boccale e cuocere 8 min 80° vel 4

SORBETTO AI FRUTTI DI BOSCO

  • 700 gr frutti di bosco
  • 200 gr  zucchero
  • 1  limone

Con il bimby preparate 180 – 200 g di zucchero a velo (dipente quanto volete che il vostro sorbetto sia dolce). Bastano 30 secondi a velocità turbo, aprite il coperchio e con la spatola, staccate lo zucchero dalle pareti.

Unite allo zucchero a velo il limone a pezzetti e i frutti di bosco congelati. Quindi accendete i “motori” del bimby: 40 secondi a velocità 7 (anche 30, se la frutta non è troppo dura), 20 secondi a velocità 4 e poi 20 secondi a velocità turbo, spatolando.

MUFFIN YOGURT E FRUTTI DI BOSCO

Ingredienti

  • 150 g di yogurt bianco
  • 300 g di farina 0
  • 2 uova intere
  • 120 g di burro morbido
  • 70 g di zucchero
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Sale q.b.
  • 100 g di mirtilli
  • 100 g di lamponi

Preparazione

Accendi il forno a 220°.

Metti nel boccale 150 g di yogurt bianco, 300 g di farina 0, 2 uova intere, 120 g di burro morbido in pezzi, 70 g di zucchero, una bustina di lievito per dolci e un pizzico di sale. Mescola 30 Sec. Vel. 4.

Lava e metti ad asciugare su un panno 100 g di mirtilli e 100 g di lamponi, aggiungili al composto e mescola 10 Sec. Antiorario Vel. 3.

Prepara una teglia da muffin, rivestendo 10 cavità con altrettanti pirottini di carta, distribuisci il composto all’interno e cuoci 15 Min. a 220°.

Lascia freddare e servi.

MARMELLATA DI FRUTTI DI BOSCO

  • 350 gr di lamponi
  • 350 gr di mirtilli  rossi
  • il succo di un limone
  • 350 gr di ribens rossi
  • 150 gr dimore
  • 300 gr d zucchero di canna

PREPARAZIONE

Pulite delicatamente tutti i frutti di bosco, in particolare eliminate i piccioli delle more e dei ribes, e sgranate quest’ultimi.

Lavateli accuratamente.

Versate lamponi, ribes, mirtilli, more e succo di limone nel boccale del Bimby, quindi cuocete con il cestello appoggiato sul coperchio al posto del misurino per la durata di circa 20 minuti, antiorario velocità 1 100°C.

Al termine della prima lavorazione i frutti di bosco dovrebbero essere teneri.

Tirateli fuori dal boccale e passate al setaccio per eliminare i semini presenti.

Rimettete il composto di frutta all’interno del boccale e aggiungete lo zucchero.

Cuocete di nuovo, con il cestello posizionato sempre come nel primo passaggio, per 45 minuti a 100° velocità 1/2.

Fate la prova del piattino, versate, cioè, un cucchiaino di marmellata su un piattino inclinato, a seconda della densità raggiunta, la marmellata scivolerà più o meno velocemente verso il basso.

Se la marmellata non scorre per nulla, vuol dire che è pronta, ma in realtà è fin troppo cotta, perché eccessivamente densa, se scivola con una certa difficoltà, vuol dire che è cotta al punto giusto e, infine se scivola troppo velocemente, vuol dire che non è ancora pronta.

In quest’ultimo caso continuare la cottura a temperatura Varoma per qualche minuto, regolatevi in base al risultato della prova del piattino e, per essere sicuri, rifatela ancora

Crema Bimby profumata al limone con frutti di bosco

Ingredienti:
500 gr di latte intero
2 uova
100 gr zucchero
50 gr farina
la scorza di un limone
Per la macedonia:
il succo di mezzo limone
2 cucchiai zucchero
frutti di bosco q.b
Preparazione:
Polverizzare la scorza di limone con lo zucchero: 20 sec vel.7
Unire gli altri ingredienti e cuocere 8 min.90° vel.4.
Nel frattempo, pulire bene i frutti di bosco, asciugarli con un foglio di carta da cucina e tagliarli in piccoli pezzi, disponendoli in una ciotolina…aggiungere il succo del limone e lo zucchero, mescolando ben bene e porre in frigo.
A cottura ultimata della crema, versarla in bicchierini monoporzione (per me sempre i mitici Galej dell’Ikea!), lasciar raffreddare un pò e poi mettere in frigorifero per almeno 3 ore.
Servire i bicchierini ben freschi, ponendo in superficie qualche cucchiaiata di frutti di bosco…
Per chi non avesse il Bimby, credo si possibile realizzare questa crema in un pentolino antiaderente come un budino…
In un robot da cucina tritare zucchero e scorza di limone grattuggiata, in modo da ottenere uno zucchero fine e profumato…mettere le uova con questo zucchero nel pentolino e con le fruste amalgamare bene..aggiungere la farina, sempre amalgamando ed alla fine il latte a filo poco alla volta…portare ad ebollizione e sempre mescolando lasciar sobbollire qualche minuto.
Spegnere e procedere come sopra indicato.

Spumone ai frutti di bosco Bimby

Ingredienti
  • 300 gr di frutti di bosco congelati
  • 2 albumi
  • 150 gr di zucchero
PREPARAZIONE

Mettere lo zucchero con i frutti di bosco nel boccale: 10 sec, vel. turbo

Posizionare quindi la farfalla e versare gli albumi: 3 min, vel.4

Trasferire lo spumone in una vaschetta lasciando riposare in freezer almeno un paio d’ore prima di servire

Semifreddo ai frutti di bosco

Ingredienti

  • 250 g panna fresca
  • 250 g frutti di bosco
  • 100 g zucchero semolato
  • mezzo limone
  • 100 g yogurt bianco

PREPARAZIONE

Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna: 1 min. 30 sec. vel. 3.

Mettere da parte in frigorifero.

Mettere nel boccale (anche sporco) i frutti di bosco, lo zucchero e il succo del limone: 10 sec. vel. 8.

Mettere da parte un po’ della salsina ai frutti di bosco (per decorare) e aggiungere lo yogurt: 10 sec. vel. 2.

Amalgamare il composto di yogurt e frutti di bosco alla panna montata.

Versare il composto nelle coppette (o negli stampini) e trasferire in congelatore per 12 ore.

Sformare dagli stampini, decorare con la salsina e a piacere qualche fragolina o altri frutti di bosco e servire

Cheesecake ai frutti di bosco di Montersino

Ingredienti

  • Per la base
  • 250 g (tipo Digestive) biscotti secchi
  • 100 g burro
  • 30 g zucchero di canna
  • Per la crema
  • 16 g (in fogli) gelatina
  • 600 g ricotta vaccina
  • 300 g panna liquida per dolci
  • 150 g zucchero semolato
  • Per guarnire
  • 300 g frutti di bosco
  • 4 g (in fogli) gelatina

PREPARAZIONE

Per la base
  1. Mettere nel boccale i biscotti: 10 sec. vel. 8.
  2. Aggiungere il burro (a temperatura ambiente) e lo zucchero di canna: 1 min. vel. 5.
  3. Trasferire il composto nello stampo, rivestito di carta forno bagnata e strizzata, e compattarlo bene con il dorso di un cucchiaio.
  4. Trasferire in frigorifero a riposare per almeno 15 minuti.
Per la crema
  1. Sciogliere in un pentolino la gelatina, bagnata e strizzata, a fiamma bassa.
  2. Posizionare la farfalla nel boccale (pulito e asciutto) e aggiungere la ricotta, la panna e lo zucchero: 2 min. vel. 3.
  3. Con la farfalla in movimento, aggiungere dal foro del coperchio la gelatina sciolta.
  4. Versare il composto ottenuto sulla base di biscotti e livellare bene la superficie.
  5. Trasferire in frigorifero a riposare per almeno 3 ore.
Per guarnire
  1. Mettere nel boccale i frutti di bosco: 5 min. 30° vel. 1.
  2. Aggiungere la gelatina, bagnata e strizzata: 1 min. vel. 1 antiorario.
  3. Lasciare leggermente intiepidire e versare sulla cheesecake in modo uniforme.
  4. Riporre in frigorifero fino al momento di servire.
Nota
  1. Si può anche usare la marmellata di fragole presente nel libro base o i preparati in commercio.

PANNA COTTA CON FRUTTI DI BOSCO

INGREDIENTI PER IL BIMBY
  • 500gr di panna fresca
  • 12gr di gelatina in fogli
  • 150gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 220gr di latte
PREPARAZIONE:

Metti i fogli di gelatina in ammollo in abbondante acqua fredda per 10 minuti

Nel frattempo metti nel  coperchio chiuso  tutti gli altri ingredienti  6 min.80°/Vel. 3

Strizza bene la gelatina e inseriscila e amalgama 10 sec./ vel.3

Versa in degli stampini e metti in frigo per almeno 3 ore stando attenta a mescolare velocemente il composto dopo un’ora di frigo…

Decora con nutella, marmellate o topping…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: