RACCOLTA DI CREME DOLCI BIMBY

Oggi voglio proporvi una raccolta di ricette di creme dolci , sempre utile ad avere a portata di mano.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568 E SEGUITEMI NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA

RICETTE DI CREME DOLCI DA REALIZZARE CON IL BIMBY

Solo per voi una raccolta di creme per i dolci da realizzare con il Bimby e senza…vediamo insieme la preparazione….

CREMA CHANTILLY

INGREDIENTI BIMBY

  • 250 ML DI PANNA FRESCA
  • 50 GR DI ZUCCHERO A VELO

PREPARAZIONE

Iniziamo a montare la farfalla nel boccale del Bimby e versare la panna fresca dentro il boccale e iniziate  a montare per 40 secondi velocità 3, aggiungere lo zucchero a velo setacciato.

Montare per altri 20 secondi a velocità 3.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO….VI ASPETTO NUMEROSEEE

CREMA BIMBY

INGREDIENTI

  • 1 LIMONE NON TRATTATO ( SCORZA)
  • 100 GR DI ZUCCHERO
  • 50 GR DI FECOLA DI PATATA
  • 500 GR DI LATTE INTERO
  • 2 UOVA

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale la scorza del limone e  100 gr di zucchero e polverizzare per 20 secondi/ velocità 7.

Unire 50 gr di fecola di patata con 500 gr di latte e 2 uova , cuocete il tutto per  7 minuti/ 90 gradi/ velocità 4.

CREMA PASTICCERA

INGREDIENTI

  • 400 GR DI LATTE TEMPERATURA AMBIENTE
  •  4 TUORLO DI UOVA
  • 150 GR DI ZUCCHERO
  • 40 GR DI FECOLA DI PATATA
  • 1 PIZZICO DI SALE
  • 1 CUCCHIAIO DI ESSENZA DI VANIGLIA

PREPARAZIONE

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby  e cuocere a 90 gradi/ 7 minuti/ velocità 4.

Lasciatela raffreddare .

CREMA PASTICCERA AL PISTACCHIO

INGREDIENTI

  • 150 GR DI PISTACCHI SGUSCIATI
  • 500 GR DI LATTE
  • 5 TUORLI
  • 100 GR DI ZUCCHERO
  • 50 GR DI MAZEINA
  • UN PIZZICO DI VANIGLIA IN POLVERE
  • UN PIZZICO DI SALE

PREPARAZIONE

Inserire nel boccale del Bimby i 150 gr di  pistacchi sgusciati  e tritare 20 secondi/ velocità 10, il risultato dovrà essere come una pasta.

Versare nel boccale 50 gr di latte e frullare per 10 secondi/ velocità 10.

Versare il restante latte 450 gr , i 5 tuorli, 100 gr di zucchero, 50 gr di mazeina, un pizzico di vaniglia in polvere e cuocere 8 minuti / 90 gradi / velocità 4.

Trasferire tutto in una ciotola e farla riposa , mi raccomando a temperatura ambiente, avvolta nella pellicola trasparente.

CREMA PASTICCERA AL LIMONE 

INGREDIENTI

  • 50 GR DI FARINA 00
  • 4 TUORLI MEDI
  • 1 LIMONE BIO
  • VANIGLIA O VANILLLINA A PIACERE
  • 130 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 500 ML DI LATTE

PREPARAZIONE

mettere nel boccale del Bimby 130 gr di zucchero e la buccia del limone tritare per  20 secondi / velocità 7.

Aggiungere tutti gli ingredienti  e cuocere per 7 minuti/ 90 gradi/ velocità 4.

mettere la crema in una ciotola e farla riposare .

Crema al limoncello

Ingredienti

  • 140 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 500 g latte
  • 1 fialetta aroma di limone
  • 40 g limoncello
  • 60 g farina 00

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 20 sec. vel. 9.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere gli altri ingredienti: 8 min. 90° vel. 4.
  3. Servire subito o conservare in frigorifero coperta con pellicola e utilizzare
  4. Mangiare calda o trasferire in una ciotola e farla raffreddare coperta dalla pellicola per farcire successivamente dolci a piacere.

Crema per pandoro allo spumante

Ingredienti

  • 250 g panna fresca
  • 3 tuorli uova
  • 100 g zucchero semolato
  • 30 g farina 00
  • 120 g spumante dolce
  • 2 g gelatina

PREPARAZIONE

  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna fredda di frigorifero: 1 min. 30 sec. vel. 3 senza misurino.
  2. Trasferire la panna montata in una ciotola capiente e trasferire in frigorifero.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) i tuorli, lo zucchero, la farina e lo spumante: 10 min. 90° vel. 3.
  4. Aggiungere la gelatina (ammollata in acqua fredda e strizzata): 1 min. vel. 3.
  5. Lasciar raffreddare e poi unire alla ciotola con la panna montata, amalgamando delicatamente il tutto senza smontarla.
  6. Utilizzare la crema per farcire il pandoro tagliato a fette orizzontali e conservare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire.

Crema per farcire senza uova

Ingredienti

  • 1 litro latte
  • 1 bustina vanillina
  • 130 g zucchero semolato
  • 100 g amido di mais

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale il latte e la vanillina: 6 min. 80° vel. 4.
  2. Aggiungere lo zucchero e l’amido: 5 min. 100° vel. 4.
  3. Trasferire la crema ottenuta in una ciotola, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare completamente.
  4. Utilizzare per farcire cannoli siciliani o altri dolci a piacere.

Crema di nocciole vegan

Ingredienti

  • 80 g nocciole tostate
  • 100 g cioccolato fondente
  • 100 g latte di riso
  • 30 g olio di semi di girasole
  • 50 g zucchero a velo

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale le nocciole: 10 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere il cioccolato: 20 sec. vel. 10.
  3. Aggiungere il latte, l’olio e lo zucchero: 5 min. 50° vel. 4.
  4. Poi: 30 sec. vel. 10.

Crema pasticcera al latte condensato

Ingredienti

  • 400 g latte condensato
  • 400 g latte intero
  • 3 tuorli uova
  • 15 g amido di mais

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale il latte e i tuorli: 5 min. 90° vel. 3.
  2. Aggiungere l’amido e il latte condensato: 2 min. 100° vel. 3.
  3. Coprire con pellicola trasparente a contatto, lasciare raffreddare completamente e trasferire in frigorifero fino al momento di utilizzarla per farcire torte o dolci a piacere.

Crema spalmabile alle mandorle

Ingredienti

  • 90 g (pelate e tostate) mandorle
  • 100 g zucchero semolato
  • 100 g cioccolato bianco
  • 100 g cioccolato al latte
  • 90 g olio di semi di mais
  • 200 g latte

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale le mandorle (pelate) e lo zucchero: 2 min. vel. 10.
  2. Aggiungere il cioccolato a pezzi: 30 sec. vel. 5.
  3. Aggiungere l’olio e il latte: 5 min. 50° vel. 4.
  4. Poi: 1 min. vel. 10.
  5. Versare nei barattoli e conservare in frigorifero.

Note

  1. Il tipo di cioccolato può variare a piacere secondo i propri gusti, anche fondente.

Salsa al cioccolato fondente

Ingredienti

  • 300 g cioccolato fondente
  • 200 g latte intero
  • 40 g burro

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale il cioccolato a pezzi: 25 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere il latte e il burro: 4 min. 50° vel. 4.
  3. Utilizzare per guarnire panna cotta e semifreddi.

Dulce de leche

Ingredienti

  • 1 litro (fresco) latte intero
  • 350 g zucchero semolato
  • 60 g burro
  • un pizzico bicarbonato

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 40 min. temp. Varoma vel. 4 con il cestello al posto del misurino.
  2. Verificare la consistenza, se troppo liquido proseguire qualche altro minuto (si addenserà in ogni caso raffreddandosi).
  3. Versare in un contenitore di vetro, chiudere ermeticamente e lasciare raffreddare completamente.

Note

  1. Utilizzare a piacere come crema di farcire torte, cornetti, crepes, ecc.

Crema caffè veloce

Ingredienti

  • 50 g zucchero semolato
  • 10 g (tipo Nescafé) caffè solubile
  • 200 g (congelato) latte
  • 50 g (liquido) latte

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero e il caffè solubile: 20 sec. vel. 8.
  2. Aggiungere il latte congelato a cubetti e il latte liquido: 5 min. vel. 5.
  3. Versare nelle tazzine e servite.

Note

  1. La quantità di zucchero può essere variata a piacere secondo i gusti.
  2. La quantità di caffè solubile può variare a seconda del tipo e dell’intensità.
  3. La quantità di latte liquido può variare in base alla densità desiderata.
  4. Per un risultato più cremoso è consigliabile tirare fuori dal congelatore i cubetti di ghiaccio 5 minuti prima dell’utilizzo.

Crema al pistacchio spalmabile

Ingredienti

  • 100 g zucchero semolato
  • 100 g (non salati e puliti) pistacchi
  • 100 g cioccolato bianco
  • 100 g latte intero
  • 80 g burro

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 20 sec. vel. 7.
  2. Aggiungere i pistacchi: 20 sec. vel. 8.
  3. Controllare di aver tritato bene i pistacchi, se necessario ripetere l’operazione.
  4. Aggiungere il cioccolato: 20 sec. vel. 8.
  5. Aggiungere il latte e il burro: 10 min. 50° vel. 3.
  6. Trasferire la crema in un barattolo di vetro, lasciar freddare e conservate in frigo

Crema di yogurt e banana

Ingredienti

  • 20 g zucchero semolato
  • 4 cubetti ghiaccio
  • 1 banane
  • 250 g yogurt greco
  • 20 g succo di limone

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere il ghiaccio e la banana tagliata a rondelle: 5 sec. vel. 7.
  3. Posizionare la farfalla e aggiungere lo yogurt e il succo di limone: 1 min. vel. 4.
  4. Versare in una coppetta e servire subito.

Crema pasticcera alle mele

Ingredienti

  • scorza di 1 limone
  • 150 g zucchero semolato
  • 250 g succo di mela
  • 250 g latte
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • 60 g farina 00

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere tutti gli altri ingredienti: 8 min. 90° vel. 4.
  3. Trasferire in una ciotola, coprire con pellicola e utilizzare per farcire torte e dolci secondo gusti.

Nutella con le uova di Pasqua

Ingredienti

  • 60 g nocciole tostate
  • 60 g zucchero semolato
  • 150 g Kinder Cioccolato
  • 50 g cioccolato fondente
  • 30 g burro
  • 90 g latte

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale le nocciole e lo zucchero: 30 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere il cioccolato delle uova di Pasqua: 20 sec. vel. 10.
  3. Aggiungere il burro e il latte: 5 min. 50° vel. 4.
  4. Controllare di avere ottenuto un composto denso e cremoso e trasferirlo in un barattolo di vetro.
  5. Lasciare raffreddare completamente e conservare in frigorifero.

Crema all’arancia

Ingredienti

  • 120 g zucchero semolato
  • 3 tuorli uova
  • 300 g latte parzialmente scremato
  • 50 g farina 00
  • un cucchiaino fecola di patate
  • 150 g succo di arancia
  • 1 fialetta aroma di ar
  • 120 g zucchero semolato
  • 3 tuorli uova
  • 300 g latte parzialmente scremato
  • 50 g farina 00
  • un cucchiaino fecola di patate
  • 150 g succo di arancia
  • 1 fialetta aroma di arancia

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 30 sec. vel. 7.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere i tuorli, il latte, la farina, la fecola, il succo d’arancia e l’aroma: 6 min. 90° vel. 4.
  3. Controllare di avere ottenuto una crema densa (se necessario proseguire qualche altro minuto).
  4. Trasferire in una ciotola e utilizzare per farcire dolci a piacere.

Crema al mascarpone veloce

Ingredienti

  • 2 intere + 1 tuorlo uova
  • 130 g zucchero semolato
  • 500 g mascarpone

PREPARAZIONE

  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale le uova, il tuorlo e lo zucchero: 6 min. vel. 4.
  2. Rimuovere la farfalla e aggiungere il mascarpone: 2 min. vel. 3.
  3. Versare nelle coppette e decorare oppure utilizzare per tiramisù a piacere.

Crema di latte leggera

Ingredienti

  • 150 g zucchero semolato
  • 1 (la scorza) limone
  • 1 litro latte
  • 1 uova
  • 80 g farina 00
  • 1 bustina vanillina

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza di limone: 20 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti: 14 min. 90° vel. 4.

Crema Pan di Stelle

Ingredienti

  • 60 g Pan di Stelle
  • 40 g nocciole tostate
  • 60 g zucchero semolato
  • 100 g cioccolato fondente
  • 100 g cioccolato al latte
  • 90 g olio di semi di mais
  • 200 g latte
  • 5 g cacao amaro
  • 1 bustina vanillina

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale i Pan di Stelle: 5 sec. vel. 4.
  2. Mettere da parte.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) le nocciole e lo zucchero: 2 sec. vel. Turbo.
  4. Aggiungere il cioccolato a pezzi: 10 sec. vel. 10.
  5. Raccogliere sul fondo e ripetere: 2 sec. vel. Turbo.
  6. Raccogliere sul fondo e aggiungere l’olio, il latte, la vanillina e il cacao: 5 min. 50° vel. 3.
  7. Poi: 1 min. vel. 10.
  8. Aggiungere i Pan di Stelle messi da parte: 30 sec. vel. 3.
  9. Trasferire nei barattoli e conservare in frigorifero.

Crema al mandarino

Ingredienti

  • 200 g panna fresca
  • 40 g zucchero a velo
  • 250 g mascarpone
  • 100 g zucchero semolato
  • 120 g (succo) mandarini

PREPARAZIONE

  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna (fredda di frigorifero) e lo zucchero a velo: 1 min. 30 sec. vel. 3.
  2. Rimuovere la farfalla e mettere da parte la panna.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) il mascarpone e lo zucchero: 1 min. vel. 3.
  4. Aggiungere il succo dei mandarini e la panna: 30 sec. vel. 3.
  5. Utilizzare la crema per farcire dolci a piacere.

Zabaione per farcia

Ingredienti

  • 5 g gelatina
  • 150 g marsala
  • 4 tuorli uova
  • 150 g zucchero semolato
  • 1 vanillina
  • 40 g farina 00

PREPARAZIONE

  1. In un pentolino, sciogliere la gelatina nel marsala a fuoco medio.
  2. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale i tuorli e lo zucchero: 5 min. 70° vel. 3.
  3. Aggiungere tutti gli altri ingredienti: 20 min. 90° vel. 2.
  4. Versare lo zabaione in un contenitore e conservare in frigorifero fino al momento di utilizzare.

Crema al latte di nocciola senza glutine

Ingredienti

  • 500 g latte di nocciole
  • 100 g zucchero semolato
  • 50 g farina di riso

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 10 min. 80° vel. 4.
  2. Servite la crema subito oppure utilizzatela per farcire torte a piacere

Crema pasticcera alla zucca

Ingredienti

  • 1 BIO arancia
  • 250 g (pulita) zucca
  • 2 uova
  • 70 g zucchero a velo
  • 35 g amido di mais
  • 1 cucchiaino cannella
  • 250 g latte

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale la scorza di mezza arancia: 5 sec. vel. 10.
  2. Mettere da parte.
  3. Mettere nel boccale (sciacquato) la zucca: 20 min. 100° vel. 2.
  4. Scolare la zucca dall’eventuale liquido rilasciato e rimetterla nel boccale.
  5. Aggiungere il latte: 10 sec. vel. 8.
  6. Aggiungere le uova, lo zucchero, l’amido, la cannella e la scorza messa da parte: 2 min. vel. 4.
  7. Poi: 8 min. 90° vel. 4.
  8. Controllare la consistenza, se necessario proseguire un altro minuto.
  9. Trasferire in un ciotola, coprire con pellicola e conservare in frigorifero fino al momento di servire (o utilizzarla per farcire dolci a piacere).

Crema pasticcera al cocco

Ingredienti

  • 150 g zucchero semolato
  • 500 g latte intero
  • 100 g farina di cocco
  • 120 g panna liquida per dolci
  • 8 tuorli uova
  • 40 g amido di mais

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 30 sec. vel. 7.
  2. Aggiungere il latte e la farina di cocco: 8 min. 100° vel. 1.
  3. Lasciare raffreddare nel boccale per 10 minuti quindi filtrare il composto con un colino.
  4. Sciacquare il boccale e mettere dentro il latte appena filtrato.
  5. Aggiungere la panna, i tuorli e l’amido di mais: 7 min. 100° vel. 4.
  6. Versare nelle coppette e lasciar intiepidire leggermente prima di servire oppure utilizzare per farcire pan di Spagna o torte.

Crema pasticcera allo zabaione

Ingredienti

  • 150 g zucchero semolato
  • 400 g latte
  • 60 g farina 00
  • 3 tuorli uova
  • 100 g liquore all’uovo

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 30 sec. vel. 7.
  2. Aggiungere il latte, il liquore, i tuorli e la farina: 7 min. 90° vel. 4.
  3. Servire subito o utilizzare per farcire dolci a piacere.

Crema pasticcera al cioccolato

Ingredienti

  • 100 g cioccolato fondente
  • 50 g zucchero semolato
  • 125 g latte
  • 125 g panna fresca
  • 2 tuorli uova
  • 10 g amido di mais
  • 20 g farina 00

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale il cioccolato fondente a pezzi e lo zucchero: 10 sec. vel. 8.
  2. Aggiungere il latte, la panna, i tuorli, l’amido e la farina: 7 min. 90° vel. 4.
  3. Servire la crema oppure utilizzarla per farcire torte a piacere

Crema pasticcera allo yogurt

Ingredienti

  • 50 g zucchero semolato
  • 1 bustina vanillina
  • 125 g latte
  • 125 g yogurt bianco
  • 2 tuorli uova
  • 30 g farina 00

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero e la vanillina: 10 sec. vel. 7.
  2. Aggiungere il latte, lo yogurt, i tuorli e la farina: 7 min. 90° vel. 4.
  3. Servire subito o utilizzare per farcire dolci a piacere.

Crema pasticcera al caffè

Ingredienti

  • 140 g zucchero semolato
  • 300 g latte
  • 100 g (moka) caffè
  • 100 g panna fresca
  • 2 tuorli uova
  • 40 g farina 00

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 10 sec. vel. 8.
  2. Aggiungere il latte, il caffè, la panna, i tuorli e la farina: 7 min. 90° vel. 4.
  3. Servire la crema oppure utilizzarla per farcire torte a piacere.

Nutella con olio d’oliva.

Ingredienti

  • 110 g nocciole tostate
  • 60 g zucchero
  • 150 g cioccolato al latte
  • 50 g cioccolato fondente
  • 140 g latte
  • 40 g olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale le nocciole e lo zucchero: 1 min. vel. 10.
  2. Aggiungere il cioccolato: 20 sec. vel. 10.
  3. Aggiungere il latte e l’olio: 8 min. 50° vel. 2.
  4. Poi: 1 min. vel. 10.
  5. Travasare nei barattoli e conservare in frigorifero.

Crema di avocado al cioccolato

Ingredienti

  • 100 g cioccolato fondente
  • 1 avocado
  • 50 g zucchero semolato
  • 130 g latte di mandorla
  • 10 g liquore all’arancia

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale il cioccolato a pezzi: 10 sec. vel. 8.
  2. Raccogliere sul fondo: 4 min. 40° vel. 1.
  3. Aggiungere la polpa di avocado e gli altri ingredienti: 30 sec. vel. 10.
  4. Trasferire in frigorifero a riposare per 30 minuti prima di servire o utilizzare per farcire torte o dolci a piacere.

Crema pasticcera agli amaretti

Ingredienti

  • 50 g amaretti
  • 3 tuorli uova
  • 500 g latte
  • 60 g farina 00
  • 70 g zucchero semolato
  • 1 fialetta aroma al rum

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale gli amaretti: 10 sec. vel. 10.
  2. Mettere da parte.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) tutti gli altri ingredienti: 7 min. 90° vel. 4.
  4. Aggiungere gli amaretti: 1 min. vel. 4.
  5. Versare nelle coppette e lasciare raffreddare completamente.
  6. Decorare con qualche pezzetto di amaretto più grosso e a piacere gocce di cioccolato e servire.

Crema inglese

Ingredienti

  • 150 g zucchero semolato
  • 5 tuorli uova
  • 500 g latte intero
  • 1 bustina vanillina

PREPARAZIONE

  1. osizionare la farfalla e mettere nel boccale lo zucchero e i tuorli: 3 min. vel. 3.
  2. Aggiungere il latte e la vanillina: 8 min. 80° vel. 3.
  3. Controllare di avere ottenuto la consistenza desiderata, deve risultare molto morbida ma non liquida, se necessario proseguire qualche altro minuto.
  4. Versare la crema nelle ciotoline, guarnire a piacere e servire.

Nota

  1. La crema inglese è una variante della crema pasticcera, senza farina. E’ indicata per essere servita calda e accompagnare torte o biscotti ma non per farcire.

NAMELAKA AL CIOCCOLATO FONDENTE

6 porzione/porzioni

  • 340 grammi cioccolato fondente
  • 200 grammi latte intero fresco
  • 400 grammi panna da montare fresca
  • 5 grammi colla pesce
Procedimento

Mettere la colla di pesce in un contenitore  con acqua fredda per 10 minuti.

Polverizzare il cioccolato a vel. 7/8 per 10 sec. e mettere a 50* vel 3/4   finche’ si scioglie…..nel frattempo fate scaldare il latte molto bene e a bollore quasi raggiunto mettete all’interno la colla di pesce mescolando fino a quando si scioglie….mescolate la cioccolata a vel. 4/5 mettendo in tre volte il latte……e sempre alla stessa velocità aggiungere la panna fredda da frigo per 30 secondi almeno.

una volta pronto mettere in un contenitore e lasciar riposare nel frigo per almeno 12 ore.

CONSIGLIO

Assicurarsi che il cioccolato sia sciolto completamente…..ne può compromettere la riuscita……..molto da aspettare prima di mangiarlo, ma ne vale la pena.

NAMELAKA AL CIOCCOLATO BIANCO DI LUCA MONTERSINO

  • Cioccolato bianco a pezzetti- 340 g
  •  latte intero fresco- 200 g
  • sciroppo di glucosio- 10 g
  •  gelatina in fogli- 4 g
  •  panna fresca per i dolci- 400 g

Scaldare il latte,  raschiare un baccello di vaniglia e lasciare in infusione per la notte (nella versione originale è previsto l’uso del cardamomo, ma qui non è così facile da reperire e sono rimasta ferma alla classica vaniglia)

Il giorno dopo filtrare e riscaldare nuovamente il latte aggiungendo lo sciroppo di glucosio ed infine la gelatina  reidratata e ben strizzata. Sciogliere il cioccolato bianco tagliato in piccoli pezzi in modo  da evitare di tenerlo troppo al calore ed unire al latte frustando energicamente,Inserire la panna liquida.

Mixare con un minipimer ad immersione  per poco meno di un minuto.

Lasciar riposare in frigorifero fino a rassodamento almeno per una notte

L’indomani a seconda dell’uso che se ne fà può essere consumata così come si presenta o montata in planetaria fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Conservare in frigo ben sigillata  un paio d’ore prima di usarla  in sac a poche.

NAMELAKA AL MASCARPONE

Ingredienti:

  • 200 g di latte
  • 9 g di gelatina  + 45 g d’acqua di idratazione (io ne ho usati 8 g)
  • 330 g di cioccolato bianco di buona qualità (io 300 g)
  • 400 g di mascarpone (io 500 g)

Scaldate il latte. Aggiungete la gelatina idratata e strizzata.Scioglietela mescolando.Sciogliete parzialmente il cioccolato e versatelo nel latte caldo. Mescolate con il mixer ad immersione oppure con un cucchiaio.Lavorate a crema il mascarpone con una spatola. Aggiungetelo al composto poco per volta. Mixate. Fate riposare in frigorifero per 12 ore. Prima di utilizzare date una montata con un frullino se volete utilizzarlo con la sac à poche altrimenti potete versare la namelaka direttamente negli stampi.

NAMELAKA AL PISTACCHIO

  • 80 g di pasta di pistacchio di Bronte
  • 200 g di panna zuccherata
  • 4 g di gelatina
  • 6 g di sciroppo di glucosio
  • 100 g di latte
  • 150 g di cioccolato bianco

Per decorare:

  • q.b. pistacchi tritati
  • q.b. bastoncini di cioccolato

In un pentolino sciogliete il cioccolato bianco e unite, amalgamandola, la pasta di pistacchio.Portate ad ebollizione il latte insieme al glucosio poi incorporate la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata. Scioglietela completamente.Versate il latte a filo sul composto di cioccolato e pistacchio, amalgamate delicatamente. Aggiungete infine la panna.Fate raffreddare poi coprite con pellicola a contatto e lasciate cristallizzare per 12 ore in frigorifero.Riempite una sac à poche con la namelaka pistacchio e riempite dei bicchierini o delle coppette, decorate con bastoncini di cioccolato.

NAMELAKA AL CAFFE’

  • 220 gr di cioccolato bianco
  • 4 gr di gelatina in fogli
  • 125 gr di latte intero fresco
  • 6 gr di sciroppo di glucosio (facoltativo)
  • 250 gr di panna fresca
  • 10 gr di caffè liofilizzato

Sciogliere il cioccolato bianco in un bagnomaria o al microonde a media potenza e in più riprese.
Ammorbidire la gelatina in fogli in acqua fredda.
In un pentolino scaldare il latte fino a quasi bollore. Sciogliere il caffè liofilizzato e il glucosio.
Versare il latte sul cioccolato bianco in 3 riprese e mescolando bene.
Miscelate con un mixer ad immersione a velocità minima per evitare di fare inglobare l’aria.
In ultimo aggiungere la panna fresca sempre in più riprese.
Coprire con pellicola a contatto e mettere a riposare in frigo per 12 ore.
All’inizio la crema sarà liquida, è normale.  Con il riposo si rapprenderà e sarà pronta per essere usata come farcitura oppure montata per decorazione.

Namelaka alle arachidi con glassa al caramello e cioccolato

Glassa al caramello e cioccolato al latte
150 g d’acqua
300 g di zucchero
300 g di sciroppo di glucosio
200 g di latte condensato zuccherato
25 g di gelatina con 160 bloom o 20 g di gelatina Pane Angeli
125 g di acqua di ammollo
300 g di cioccolato al latte

Mettere la gelatina in ammollo nei 125 g di acqua.
Bollire insieme l’acqua e lo sciroppo di glucosio per ottenere uno sciroppo.
Mettere lo zucchero in un pentolino e far caramellare, facendo attenzione a non farlo diventare troppo scuro per non bruciarlo.
Togliere dal fuoco e versarvi lo sciroppo caldo in 3 volte, facendo attenzione a non schizzarsi.
Mescolare fino a scioglimento del caramello, se necessario frullare col minipimer.
Pesare il composto ottenuto, dobbiamo avere 750 g di prodotto. Se ne manca un po’ aggiungere acqua.
Aggiungere il latte condensato, la gelatina ammollata e far sciogliere.
Versare questo composto caldo sul cioccolato, in 3 intervalli, mescolando. Emulsionare con un minipimer.
Utilizzare la glassa su dolce congelato a una temperatura di 27°/29°.

Namelaka alla fragola

  • 112 g di  purea di fragole
  • 5 g di glucosio
  • 2,5 g di gelatina
  • 170 g di cioccolato bianco
  • 200 g di panna fresca liquida

Procedimento

Idratare la gelatina in acqua fredda.

Posizionare lo stampo su una teglia che possa entrare in abbattitore o in congelatore.

Sciogliere leggermente il cioccolato al microonde.

Riscaldare la polpa di fragola con il glucosio e aggiungere la gelatina idratata mescolando per scioglierla completamente.

Versare il composto di fragola sul cioccolato ed emulsionare con un frullatore a immersione.

Aggiungere la panna fresca liquida e continuare a emulsionare.

Colare la namelaka negli stampini e trasferire la teglia in abbattitore o in freezer fino a completo congelamento.

NAMELAKA ALLA MANDORLA

  • 80 g di pasta o crema di mandorle
  • 200 g di panna zuccherata
  • 4 g di gelatina
  • 6 g di sciroppo di glucosio
  • 100 g di latte
  • 150 g di cioccolato bianco

Per decorare:

  • q.b. fragole
  • qualche biscotto
  • q.b. bastoncini di cioccolato

In un pentolino sciogliete il cioccolato bianco e unite, amalgamandola, la crema di mandorle.Portate ad ebollizione il latte insieme al glucosio poi incorporate la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata. Scioglietela completamente.Versate il latte a filo sul composto di cioccolato e mandorle, amalgamate delicatamente. Aggiungete infine la panna.Fate raffreddare poi coprite con pellicola a contatto e lasciate cristallizzare per 12 ore in frigorifero.Riempite una sac à poche con la namelaka alle mandorle, se vi risulta troppo compatta potete montarla con uno sbattitore per dare nuovamente corposità. Riempite dei bicchierini o delle coppette, decorate con bastoncini di cioccolato, biscotti e fragole.

NAMELAKA AL LIMONE

  • Per la Namelaka
  • 120 g di latte intero
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 250 g di panna fresca da montare
  • 70 g di succo di limone
  • 3 g di gelatina di fogli (colla di pesce)
  • La scorza grattuggiata di un limone
  • Per il dessert al cucchiaio
  • Granella di biscotti/Crumble qb.
  • Fragole fresche qb.

Per la Namelaka al Limone:Tagliate a pezzetti la gelatina e lasciatela reidratare in cinque volte il suo peso d’acqua, ovvero 15g.

Mettete il latte in un pentolino e scaldatelo fino ad un temperatura di circa 70°: unite la gelatina e fatela sciogliere bene.

Versate il latte caldo sul cioccolato bianco tagliato a pezzetti: mescolate con una lecca pentole, cercando di sciogliere il cioccolato.Aggiungete la panna fresca liquida ed emulsionate con un frullatore ad immersione, cercando di non inglobare aria.

Unite il succo di limone e la scorza grattugiata.

Date un’ultima frullata. E’ assolutamente normale che la crema si inspessisca un po’: è l’effetto del contatto limone-latticini.

Versate la namelaka in un contenitore ermetico, copritela con della pellicola a contatto e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 12 ore, meglio se una notte intera.

Per i bicchierini: Fate una base croccante con del crumble o con dei biscotti sbriciolati e sistematela sul fondo del bicchierino.

Con una sac a poche realizzate un primo strato di namelaka al limone, alternandolo a pezzetti di fragole fresche.

Continuate così fino a riempire il bicchiere o il contenitore da voi scelto.

Decorate con fragole fresche e granella di biscotti.

NAMELAKA ALLA NOCCIOLA

Ingredienti per circa 500 g di namelaka (per farcire una torta)

  • 100 g di latte intero
  • 80 g di pasta di nocciole
  • 3 g di gelatina per dolci (colla di pesce)
  • 160 g di cioccolato al latte
  • 220 g di panna fresca

Preparazione

  1. Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda.
  2. Sciogliete il cioccolato al latte a bagnomaria oppure nel microonde e poi incorporare la pasta di nocciola, amalgamandola con una spatola. Un trucco per sciogliere bene il cioccolato: tagliatelo a pezzetti o scaglie molto piccoli e non appena iniziano a sciogliersi quelli a contatto con il fondo della pentola, togliete dal fuoco e mescolate con una spatola, facendo sciogliere pian piano tutto il cioccolato. Questo passaggio è importante perchè il cioccolato non deve stare troppo a contatto col calore, nè deve assolutamente entrare in contatto con l’acqua che bolle (attenzione agli schizzi), perchè altrimenti diventa granuloso e non liscio e non si scioglie più.
  3. Quando il cioccolato è sciolto, liscio ed omogeneo, incorporate poco alla volta la pasta di nocciola, mescolando con la spatola.
  4. Fate bollire il latte, strizzate i fogli di gelatina e scioglietela nel latte caldo.
  5. Versate poco alla volta il latte caldo sul cioccolato e nocciola, mescolando.
  6. Per finire aggiungete la panna fresca poco alla volta amalgamandola con un frullatore a immersione.
  7. Poichè in superficie si formerà una schiuma, mescolate la namelaka con la spatola, in modo da rendere di nuovo omogeneo il composto e poi versatelo il un contenitore e conservate la namelaka in frigorifero per almeno 10 ore affinchè si rassodi e raggiunga la consistenza di una mousse.
  8. Potete versarla in piccole formine monoporzione se volete servirla come dolce al cucchiaio oppure conservarla in un barattolo di vetro e poi utilizzarla per farcire torte, millefoglie, rotoli di pasta biscotto o piccoli dolci come muffin e cupcake. Che sia nel barattolo o all’interno dei dolci, la namelaka deve essere conservata sempre in frigorifero, per massimo 4 o 5 giorni.

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 340 grammi di nocciole
  • 200 grammi latte intero fresco
  • 400 grammi panna da montare fresca
  • 5 grammi colla pesce

PREPARAZIONE

Mettere la colla di pesce in un contenitore  con acqua fredda per 10 minuti.

Polverizzare le nocciole a vel. 7/8 per 10 sec. e mettere a 50* vel 3/4   finche’ si scioglie…..nel frattempo fate scaldare il latte molto bene e a bollore quasi raggiunto mettete all’interno la colla di pesce mescolando fino a quando si scioglie….mescolate la cioccolata a vel. 4/5 mettendo in tre volte il latte……e sempre alla stessa velocità aggiungere la panna fredda da frigo per 30 secondi almeno.

una volta pronto mettere in un contenitore e lasciar riposare nel frigo per almeno 12 ore.

NAMELAKA AL CIOCCOLATO

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 340 grammi cioccolato fondente
  • 200 grammi latte intero fresco
  • 400 grammi panna da montare fresca
  • 5 grammi colla pesce

PREPARAZIONE

Mettere la colla di pesce in un contenitore  con acqua fredda per 10 minuti.

Polverizzare il cioccolato a vel. 7/8 per 10 sec. e mettere a 50* vel 3/4   finche’ si scioglie…..nel frattempo fate scaldare il latte molto bene e a bollore quasi raggiunto mettete all’interno la colla di pesce mescolando fino a quando si scioglie….mescolate la cioccolata a vel. 4/5 mettendo in tre volte il latte……e sempre alla stessa velocità aggiungere la panna fredda da frigo per 30 secondi almeno.

una volta pronto mettere in un contenitore e lasciar riposare nel frigo per almeno 12 ore.

Assicurarsi che il cioccolato sia sciolto completamente…..ne può compromettere la riuscita……..molto da aspettare prima di mangiarlo, ma ne vale la pena.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 340 gr di cioccolato fondente al 45%
  • 5 gr di gelatina in fogli
  • 200 gr di latte intero fresco
  • 10 gr di sciroppo di glucosio
  • 400 gr di panna fresca

PREPARAZIONE

Spezzettare il cioccolato e farlo fondere lentamente a bagnomaria o nel microonde mescolando di tanto in tanto. Ammollare la gelatina in acqua fredda. In una casseruola portare il latte ad ebollizione, spegnere la fiamma ed aggiungere il glucosio in sciroppo e la gelatina ben strizzata, mescolando per farli sciogliere bene. Versare lentamente un terzo della miscela bollente sul cioccolato fuso, e con una spatola di silicone mescolare energicamente il composto descrivendo dei piccoli cerchi al centro per allargarsi man mano verso i bordi. Non temete se il composto si indurirà perchè è una cosa normale. Continuare mescolando, e aggiungere un altro terzo di miscela e proseguire come prima. Infine l’ultimo terzo e mescolare sempre partendo dal centro verso i bordi fino ad avere un composto omogeneo. Ora aggiungere la panna fredda (si avete letto bene, fredda di frigorifero) e lavorare il tutto con il frullatore ad immersione per emulsionare ed avere un composto liscio ed omogeneo. Ora un consiglio e una nota. In pasticceria per uso professionale hanno un emulsionatore che a differenza del nostro frullatore ad immersione domestico gira al contrario, e questo fa si che le creme non inglobano aria. Con il nostro invece ci ritroviamo un sacco di bollicine. Allora lasciamo la crema finita riposare una mezz’ora all’aria, e di tanto in tanto battiamo sul piano il contenitore per far risalire in superficie tutte le bolle. Poi con un cucchiaio rimuoviamo la schiuma che si è formata su, copriamo con la pellicola a contatto, e riponiamo in frigorifero per farla cristallizzare almeno per 12 ore.

Con la namelaka al cioccolato fondente potrete fare quello che preferite: usarla come una farcitura, come crema da decorazione, in dei bicchierini golosi, o più semplicemente, come ho fatto io, mangiarla a cucchiaiate da un barattolo. Credetemi, non ve ne pentirete!

Crema Nescafé

Ingredienti

  • 100 g zucchero semolato
  • 440 g latte senza lattosio
  • 2 cucchiaini (red cup) Nescafé
  • 2 uova
  • 40 g farina 00
  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 10 sec. vel. 7.
  2. Aggiungere il latte, il caffè, le uova e la farina: 7 min. 90° vel. 4.
  3. Trasferire la crema nelle coppette, coprire con pellicola e lasciare raffreddare e trasferire in frigorifero fino al momento di servire.

Crema al Baileys

Ingredienti

  • 100 g zucchero semolato
  • 40 g farina 00
  • 500 g latte
  • 2 uova
  • 60 g Baileys Irish Cream
  1. Mettere nel boccale lo zucchero e la farina: 20 sec. vel. 7.
  2. Aggiungere il latte, le uova e il Baileys: 7 min. 90° vel. 4.

Nota

  1. A piacere aggiungere altro Baileys quando la crema si raffredda o arricchire la crema con gocce di cioccolato fondente

Crema compatta per zeppole

Ingredienti

  • scorza di 1 limone
  • 150 g zucchero semolato
  • 500 g latte
  • 85 g farina 00
  • 4 tuorli uova
  1. Mettete nel boccale la scorza di limone: 10 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere tutti altri ingredienti: 15 min. 90° vel. 3.
  3. Trasferire la crema in una ciotola, coprire con pellicola e lasciare raffreddare completamente.
  4. Utilizzare la crema per farcire zeppole o altri dolci a piacere.

Merenda Plasmon alla banana

Ingredienti

  • 200 g latte
  • 1 banane
  • 8 biscotti Plasmon
  1. Mettere nel boccale i biscotti, il latte e la banana (tagliata in due): 6 min. 90° vel. 3.
  2. Servire subito o travasare nel vasetto e conservare in frigorifero per massimo 2 – 3 giorni.

Nutella al pistacchio

Ingredienti

  • 70 g zucchero a velo
  • 200 g pistacchi
  • 200 g cioccolato bianco
  • 100 g latte parzialmente scremato
  • 50 g olio di semi di mais
  1. Mettere nel boccale lo zucchero e i pistacchi (vanno bene anche quelli salati l’importante è, nel caso, dissalarli): 30 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere il cioccolato: 1 min. vel. 8.
  3. Aggiungere il latte: 8 min. 60° vel. 4.
  4. Aggiungere l’olio a filo vel. 5: 2 min. vel. 5.
  5. Trasferire nei barattoli e conservali in frigorifero.

Crema senza uova

Ingredienti

  • 150 g zucchero semolato
  • 500 g latte
  • q.b. (a piacere) aroma di limone
  • q.b. (a piacere) aroma di vaniglia
  • 60 g amido di frumento
  • q.b. panna vegetale
  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 20 sec. vel. 7.
  2. Aggiungere 400 g di latte e gli aromi (a piacere): 6 min. 90° vel. 4.
  3. Sciogliere l’amido nei restanti 100 g di latte e aggiungerlo nel boccale: 1 min. 90° vel. 4.
  4. Lasciare raffreddare, si addenserà leggermente.
  5. Aggiungere la panna, poca alla volta, fino a consistenza desiderata: 15 sec. vel. 4.

Nota

  1. La crema risulterà piuttosto liquida appena terminata la cottura, si addenserà molto a mano a mano che si raffredda completamente.

Crema ganache alla Nutella

Ingredienti

  • 300 g panna liquida per dolci
  • 300 g nutella
  • 40 g zucchero a velo
  1. Scaldare leggermente la Nutella al microonde o a bagnomaria per renderla molto morbida.
  2. Nel boccale pulito mettere la panna: 5 min. 80° vel. 2.
  3. Aggiungere lo zucchero a velo e la Nutella a cucchiaiate dal foro con le lame in movimento: 1 min. vel. 3.
  4. Controllare di avere ottenuto un composto liscio e omogeneo, nel caso continuare per un altro minuto.

Per decorare dolci e torte

  1. Utilizzare subito la ganache versandola mentre è ancora molto liquida.

Per servirla come dolce al cucchiaio

  1. Lasciare intiepidire nel boccale per 10 minuti.
  2. Una volta freddo, montare la farfalla: 4 min. vel. 3.
  3. Versare in coppette monoporzione e mettere in frigorifero fino al momento di servire.

Crema diplomatica

Ingredienti

  • 200 g panna liquida per dolci
  • scorza di uno limone
  • 75 g zucchero semolato
  • 4 tuorli uova
  • 60 g farina 00
  • 400 g latte
  • 1 fiala estratto di vaniglia
  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna fredda di frigorifero: 2 min. vel. 3.
  2. Mettere da parte la panna e rimuovere la farfalla.
  3. Mettere nel boccale (vuoto e pulito) la scorza di limone e lo zucchero: 20 sec. vel. Turbo.
  4. Aggiungere tutti gli altri ingredienti: 7 min. 90° vel. 4.
  5. Lasciar raffreddare la crema e amalgamare delicatamente con la panna montata messa da parte facendo attenzione a non smontarla.

Crema gianduia

Ingredienti

  • 100 g zucchero semolato
  • 60 g nocciole tostate
  • 100 g cioccolato fondente
  • 100 g latte
  • 70 g burro
  1. Mettere nel boccale lo zucchero e le nocciole: 30 sec. vel. Turbo.
  2. Aggiungere il cioccolato a pezzi: 15 sec. vel. Turbo.
  3. Aggiungere il latte e il burro: 5 min. 50° vel. 4.
  4. Trasferire il composto nei barattoli, chiuderli e capovolgerli per il sottovuoto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: