RACCOLTA DI RICETTE CON IL CESTELLO BIMBY

Oggi voglio proporvi una raccolta di ricette con l’utilizzo del cestello del Bimby.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568 E SEGUITEMI NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA CON IL MIO SIMBOLO DEL DIAVOLETTO ROSSO

FORMAGGIO SPALMABILE

formaggio-spalmabile
  • 850 g di yogurt bianco intero
  • 250 g di panna fresca liquida
  • Un cucchiaino di sale

Preparazione

Versa nel boccale 850 g di yogurt bianco intero, 250 g di panna fresca liquida e un cucchiaino raso di sale. Mescola 20 Sec. Vel. 3 e poi 10 Sec. Vel. 4.

Se rimane dello yogurt sulle pareti, riportalo con la spatola verso il basso e mescola ancora 5 Sec. Vel. 4.

Rivesti il cestello del Bimby con un tovagliolo bagnato e strizzato.

Metti il cestello su un piatto fondo, versa il composto di yogurt e panna nel cestello foderato con il tovagliolo .

Prendi i quattro lembi del tovagliolo e chiudilo a fagotto  arrotolando i lembi su se stessi .Metti il cestello nel boccale del Bimby, poi metti il boccale col cestello in frigorifero e lascia riposare per 8 Ore.Trascorso questo tempo, trasferisci il formaggio spalmabile in un contenitore adatto e conserva in frigorifero per un massimo di 2 giorni.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEEEE

CROCCHETTE DI PESCE E PATATE

CROCCHETTE PESCE E PATATE

INGREDIENTI PER 6 CROCCHETTE

  • 75 g di filetti di platessa surgelati  scongelati
  • 75 g di filetti di nasello  surgelati  scongelati
  • 150 g di patate
  • 2 uova
  • 20 g di olio d’oliva
  • prezzemolo q.b
  • sale e aglio q.b.
  • 30 g di pane grattugiato + qb per la panatura

PREPARAZIONE

Sbucciare e tagliare le patate a dadini non troppo grandi.

Mettere il pesce e le patate nel cestello del Bimby. Inserire nel boccale 700 ml di acqua, inserire il cestello e cuocere 20 min, 100°C, vel 1.

Togliere il cestello, svuotare il boccale e asciugarlo bene.

Inserire il prezzemolo e tratare 10 sec. vel 10.

Aggiungere il pesce e le patate e tritare 3 sec. vel 5.

Aggiungere un uovo, il sale e i 30 gr di  pane grattugiato e amalgamare 10 sec. vel 4.

In una ciotolina sbattere l’uovo e in un’altra mettere un po di pane grattugiato

Formare delle crocchette e passarle prima  nell’uovo e poi nel pane grattatugiato.

Cuocere in una teglia unta in forno a 180°C per 15-20 minuti, girando le crocchette a metà cottura.

Consiglio: naturalmente, anche se la cottura al forno è sicuramente più consigliabile per i bambini, per rendere queste crocchette ancora più gustose e croccanti potete friggerle, invece di cuocerle in forno!

Se non avete il bimby potete preparare queste crocchette con un vaporiera oppure potete lessare sia le patate che il pesce. In seguito potete utilizzate un mixer per amalgamare gli ingredienti.

PATATE GRATINATE AL GORGONZOLA

patate-gratinate.png

INGREDIENTI

  • 1 kg di patate pelate e tagliate a rondelle sottili
  • 150 gr di latte
  • 150 gr di acqua
  • 100 gr di gorgonzola dolce
  • 230 gr di besciamella già pronta
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di noce moscata
  • 60 gr di parmigiano reggiano

PREPARAZIONE

  1. Preriscaldare il forno a 200°. Sistemare le patate, pelate e tagliate a rondelle sottili, nel cestello.
  2. Mettere nel boccale il latte e l’acqua, posizionare il cestello all’interno del boccale e cuocere per 20 minuti a 100°, Velocità 1.
  3. Togliere il cestello con le patate, con l’aiuto della spatola e tenere da parte, togliere il liquido, conservandone mezzo bicchiere.
  4. Mettere ora nel boccale vuoto, il gorgonzola, la besciamella e un pizzico di noce moscata e amalgamare 5-6 secondi a Velocità 5.
  5. Sul fondo di una pirofila stendere un poco di composto amalgamato, poi adagiate le patate cotte, aggiungete un pizzico di sale e poi coprite con la restante crema al gorgonzola e besciamella. Aggiungete mezzo bicchiere di acqua e latte tenuto da parte, versandolo vicino ai bordi.
  6. Spolverizzate col grana grattugiato e fate cuocere in forno già caldo per 15-20 minuti a 200°.
  7. Prima di servire le patata gratinate, lasciatele intiepidire un pochino.
  •  Mi raccomando, per una perfetta cottura delle patate, tagliatele a rondelle molto sottili. 

FILETTI DI MERLUZZO CON PUREA DI PATATE E FAGIOLINI

merluzzo.jpg

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 4 filetti di merluzzo
  • 200 g di fagiolini puliti
  • 400 g di patate pulite  e tagliate
  • 700 g di acqua leggermente salata
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

PREPARAZIONE

Sistemare nel recipiente del Varoma i fagiolini e mettere i filetti di merluzzo nel vassoio, foderato con carta da forno bagnata e  strizzata.

Salare, chiudere con il coperchio e tenere da parte.Versare nel boccale l’acqua e inserire

il cestello con le patate.Chiudere con il coperchio, posizionare il Varoma e cuocere per  30 min. – Varoma – vel. 2. A cottura ultimata  togliere il Varoma, il cestello dal boccale ed eliminare l’acqua.Senza lavare il boccale versare le patate cotte e frullare per  10 sec. – vel.7. Servire i filetti  accompagnandoli con la purea di patate, i fagiolini e condirli  con un filo di  olio evo.

RISOTTO ALLA PESCATORA

Risotto-pescatora.jpg

Ingredienti per 4 persone:

  • q.b. Prezzemolo (secondo i tuoi gusti)
  • 1/2 Cipolla
  • 60 gr Olio Evo
  • 1 spicchio Aglio
  • 300 gr Frutti di mare puliti
  • 100 gr Vino bianco
  • 400 gr Riso
  • 800 gr Acqua
  • 1 cucchiaino Dado Bimby
  • 100 gr Passata di Pomodoro
  • 1 bustina Zafferano
  • q.b. Sale.

PREPARAZIONE

Inserisci nel boccale il prezzemolo. 3 Sec. Vel. 7. Metti da parte. Inserisci nel boccale la cipolla. 3 Sec. Vel. 7. Aggiungi l’olio e l’aglio. 3 Min. 100° Vel. 1.  Inserisci la farfalla.Unisci 1/3 dei frutti di mare. 2 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.  Aggiungi il vino. 2 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.  Aggiungi il riso. 3 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.Unisci l’acqua, il dado, la passata di pomodoro e lo zafferano. 8 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.  A metà cottura, posiziona il cestello con i frutti di mare rimasti. Il tempo che rimane per la cottura del riso 100° Vel. Soft Antiorario.Versa in una risottiera, aggiusta di sale, aggiungi il prezzemolo, amalgama bene e lascia riposare qualche minuto prima di servire.

VERDURE

  • verdure a piacimento
  • 500 grammi d acqua
  • un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiai olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

Pela le verdure che vanno pelate oppure lava bene quelle che non si pelano. Il quantitativo lo decidi tu. Il massimo è la capienza del cestello.

Taglia le verdure a pezzi. Il verso e la forma sono quelle che preferisci tu: più piccole, più grandi, a rondelle ecc.

Versa l’acqua nel boccale del Bimby.

Metti le verdure nel cestello e poggia il cestello nel boccale. 25 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Ti consiglio di controllare dopo 20 Min la cottura. Dipende se ti piacciono un più morbide o più durette.

PATATE L VAROMA

Ingredienti

  • 400 g patate
  • q.b. acqua
  • q.b. timo
  • q.b. rosmarino
  • q.b. sale fino

PREPARAZIONE

  1. Mettere nel boccale acqua fino a coprire le lame.
  2. Aggiungere timo o rosmarino e sale a piacere e chiudere: 10 min. 90° vel. 1.
  3. Mettere nel cestello le patate a tocchetti e posizionarlo nel boccale: 30 min. temp. Varoma vel. 1.
  4. Controllare la cottura delle patate, se necessario proseguire qualche altro minuto.
  5. Scolare le patate, impiattarle e servirle.

RISO IN BIANCO

  • 300 GE DI RISO
  • 800 ML DI ACQUA
  • SALE QUANTO BASTA

PREPARAZIONE

Per preparare il riso in bianco con il Bimby, dobbiamo innanzitutto versare l’acqua all’interno dell’apposito boccale e aggiungere un cucchiaino raso di sale. In alternativa, per insaporire il riso possiamo utilizzare

dado vegetale preferibilmente fatto in casa.

Azioniamo il Bimby per 7 minuti a 100°, dopodiché versiamo il riso nel cestello e inseriamo quest’ultimo sopra il boccale. 

Impostiamo il Bimby a velocità 6 e azioniamolo per 10 secondi. Fatto questo, impostiamolo a temperatura varoma, velocità 1, e facciamo cuocere il riso per circa 20 minuti (facciamo riferimento al tempo indicato sulla confezione).

Per una cottura uniforme, consigliamo di controllare il riso dopo una decina di minuti e mescolarlo con un cucchiaio.
Una volta cotto a puntino, trasferiamolo all’interno di una terrina e serviamolo condito con un filo d’olio e del parmigiano, oppure utilizziamolo per altre preparazioni.

SALSICCE E PATATE AL VAROMA

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE NOSTRE RICETTE , CONSIGLI E TRUCCHI ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568…E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA CON IL SIMBOLO DEL DIAVOLETTO ROSSO!!

INGREDIENTI

  • mezza cipolla
  • 1 gambo sedano
  • mezza carote
  • q.b. rosmarino
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 300 g acqua
  • 5 g dado vegetale
  • 6 salsiccia
  • 600 g patate

PREPARAZIONE

Inserire  nel boccale la cipolla, il sedano, la carota e il rosmarino impostare per 10 sec. vel. 4. Aggiungere l’olio: 3 min. 100° vel. 1.

Inserire nel boccale l’acqua e il cucchiaino di dado.

Mettere  il cestello  e inserire le patate e tagliatele a cubetti.

Mettere il Varoma, sopra il boccale con le salsicce (a pezzi grossi) impostare per 30 min. temp. Varoma vel. 3.

Impiattare in un vassoio salsicce e patate e condire con la salsina addensata nel boccale.

Riso alla cantonese 

Ingredienti

  • 700 gr acqua
  • 250 gr riso basmati o per insalate
  • 3 uova
  • 200 gr prosciutto cotto a cubetti
  • 200 gr piselli (anche surgelati)
  • sale q. b.
  • olio EVO q. b.

Mettere l’acqua nel boccale, far bollire: 10 min. 100° vel. 1. 

  1. Mettere il cestello con il riso nel boccale, nella campana del Varoma unire piselli e prosciutto cotto e sul vassoio sempre del Varoma ricoperto di carta da forno bagnata e strizzata versare le uova precedentemente sbattute insieme ad un pizzico di sale. 
  2. Mettere il cestello con il riso nel boccale, nella campana del Varoma unire piselli e prosciutto cotto e sul vassoio sempre del Varoma ricoperto di carta da forno bagnata e strizzata versare le uova precedentemente sbattute insieme ad un pizzico di sale. 
  3. Ricoprire con la carta alluminio e mettere il coperchio, posizionare sul boccale, cuocere: 15 min. Varoma vel. 3-4
  4. In una piatto da portata unire il riso, il prosciutto con i piselli e la frittata tagliata a pezzetti, amalgamare bene con un goccio di olio e servire… Buon appetito!

PATATE DUCHESSE

Ingredienti:
450g di patate a fette
40g di parmigiano grattugiato
600g di acqua
2 tuorli
40g di burro
sale q.b.
noce moscata q.b.

Preparazione:
Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale l’acqua, posizionare il cestello, mettere le patate lavate, sbucciate e tagliate a fette e far cuocere per 30 minuti a temperatura varoma a velocità 2. Al termine rimuovere il cestello con l’aiuto della spatola e togliere dal boccale l’acqua. Posizionare la farfalla sulle lame, mettere nel boccale le patate, il burro e far amalgamare per 50 secondi a velocità 3. Aggiungere il parmigiano grattugiato, i tuorli, il sale, la noce moscata e far amalgamare per 40 secondi a velocità 3. Trasferire l’impasto in una sac-a-poche con il beccuccio a stella e formare le patate duchessa posizionandole su una teglia rivestita con carta da forno. Cuocere in forno preriscaldato statico 180 gradi per 15-20 minuti circa. Ultimata la cottura, lasciare intiepidire prima di servire. 

Le patate duchessa si conservano in frigo per due giorni. È possibile congelarle da cotte.

INSALATA RUSSA

Ingredienti:
-Per la maionese300 g di olio di semi di girasole 1 uovo (a temperatura ambiente)1 tuorlo (a temperatura ambiente) 20 g di succo di limone½ cucchiaino di sale   

-Per l’insalata russa:700 g di acqua20 g di aceto1 cucchiaino di sale300 g di piselli400 g di patate a dadini300 g di  carote a dadini2 uova

Preparazione:Preparare prima la maionese, posizionare la farfalla e mettere nel boccale l’uovo,  il tuorlo, il succo di limone ed il sale e far emulsionare per 1 minuto e 30 secondi a velocità 4 versando l’olio sul coperchio. Al termine trasferire in una ciotola coprire con pellicola trasparente e mettere in frigorifero. Senza lavare il boccale, versare all’interno l’acqua, l’aceto ed il sale, posizionare il cestello, mettere nel cestello le uova, chiudere con il coperchio senza il misurino e posizionare il varoma. Mettere nel varoma per prima le patate, poi le carote ed in fine i piselli, salare, chiudere e cuocere per 25 minuti a temperatura varoma a velocità 1. Togliere le verdure e lasciarle raffreddare completamente mescolando di tanto in tanto. Mettere le verdure in una ciotola capiente aggiungere la maionese e amalgamare bene, impiattare e guarnire con le uova sode.

ZUCCA ROSSA IN AGRODOLCE

Ingredienti:
700 g di zucca rossa600 g di acqua100 g di aceto 100 g di olio EVO30 g di zucchero 2 spicchi d’aglioqualche fogliolina di mentasale e pepe qb

Preparazione:Tagliare a fette la zucca rossa e posizionarla nel cestello, mettere nel boccale l’acqua ed un cucchiaino di sale, posizionare il cestello all’interno del boccale e cuocere per 20 minuti temperatura varoma velocità 1. Terminata la cottura togliere il cestello dal boccale con il becco della spatola e mettere la zucca in un contenitore basso. Condirla con sale e pepe. Togliere l’acqua dal boccale e senza lavarlo mettere l’olio e l’aglio e cuocere per 3 minuti a 100º velocità 1, due minuti prima del termine della cottura mettere l’aceto nel misurino per farlo scaldare. Terminata la cottura trasferire l’aceto in un bicchiere al quale andrà aggiunto lo zucchero che sarà mescolato fino a quando non sarà  sciolto. Versarlo nel boccale e far cuocere senza il misurino per 3 minuti 100º velocità 2. Aggiungere la menta ed amalgamare per 1 minuto a velocità  1. Versare la salsa ottenuta sulla zucca e lasciare riposare per almeno 30 minuti. Servire a temperatura ambiente o fredda di frigorifero.

Riso basmati al curry e zucchine

Ingredienti per 4 persone

4 tazzine di riso basmati
1lt acqua
1 cucchiaio curry in polvere
2 cucchiai di dado bimby

1 spicchio d’aglio
4 zucchine chiare
1 misurino di vino bianco
sale
pepe
peperoncino (facoltativo)
prezzemolo
menta

Preparazione
Nel boccale versate l’aglio e il peperoncino con due cucchiai di olio, azionate a vel 3 per 3 min temp 100°C.Inserite la farfalla e aggiungete le zucchine tagliate a pezzetti, azionate a 10 min vel 1 temp 100°C.
Aggiungete poi sale, pepe e prezzemolo e azionate 10 min vel 1 temp Varoma, versate dal foro del coperchio con le lame in movimento il vino e lasciatelo sfumare.
Versate le zucchine in una scodella e tenetele da parte.Versate il riso basmati nel cestello del Bimby e lavatelo sotto l’acqua corrente finché l’acqua non risulta pulita.Senza lavare il boccale versate l’acqua, il curry in polvere e il dado, poi collocate il cestello nell’apposito alloggiamento e chiudete con il coperchio, quindi azionate 20 min vel 1 temp Varoma.
Con la spatola togliete il cestello e versate il riso in una capiente insalatiera.Mescolate insieme riso basmati al curry con le zucchine e servitelo in tavola con foglioline di menta fresca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: