7 step per pulire casa in 3 ore

Lavori e puoi pulire casa solo una volta alla settimana? Ti chiedi come sia possibile organizzare le pulizie di casa in maniera semplice e efficace senza perdere troppo tempo? Il modo per organizzare le faccende domestiche (e farle) velocemente c’è. Ma dovrai adottare un nuovo sistema.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568 E SEGUITECI NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA

Scopri come pulire casa efficacemente in sole 3 ore per dedicare il resto della giornata alla famiglia e ai tuoi interessi.

Ti consiglio di prendere lo smartphone e impostare il timer per controllare il tempo.

1 Metti in ordine ogni stanza

Il metodo migliore per pulire casa velocemente è mettere ordine in tutte le stanze. Una casa ordinata sembra immediatamente più pulita. Se liberi gli spazi ti muoverai più facilmente e sarai più efficace.

Prendi una bacinella e metti dentro tutto ciò che è in disordine e fuori posto. Ti aiuterà a fare spazio per pulire bene senza sparpagliare oggetti da una parte e dall’altra.

Per semplificare questo procedimento è consigliabile prendere una bacinella per stanza (una per il bagno, una per la cucina, una per le stanze…). Quando sarà il momento di rimettere a posto avrai già tutto diviso.

Dedica un massimo di 15 minuti a questa attività.

2 Spruzza il detergente sui sanitari

Usa un detergente per il bagno o, se preferisci, prepara una soluzione fai da te. In uno spruzzino metti dell’acqua calda, mezzo bicchiere di aceto bianco, qualche goccia di sapone trasparente per i piatti e 5 gocce di olio essenziale. Scegli quello che più ti piace.

Spruzza abbondantemente su water, bidet, doccia e lavandino. Lascia agire prima di aprire le finestre in tutta la casa.

Per preparare la soluzione e spruzzare impiegherai 5 minuti.

3 Apri le finestre

Apri le finestre in ogni stanza e lascia entrare luce e aria fresca. Sarebbe bene aprirle ogni mattina, ma a maggior ragione quando pulisci. Aria e sole servono a diminuire la polvere nelle stanze e a combattere gli acari. Tieni le finestre aperte per almeno dieci minuti.

Se sui tuoi termosifoni hai installato le valvole, ti consiglio di spegnerli nel tempo in cui le finestre sono aperte per risparmiare energia. Se sono in azione mentre cambi l’aria, consumeranno molto di più.

Contiamo 5 minuti (e sono tanti!)

4 Pulisci il bagno

Inizia dall’alto. Per prima cosa togli la polvere dai pensili che contengono i prodotti che ti piacciono tanto, poi pulisci lo specchio. Utilizza un detergente adatto, strofina e infine passa un panno in microfibra o un giornale per non lasciare segni. Applica lo stesso procedimento al vetro della doccia.

Con un panno inumidito pulisci il water. Hai lasciato agire il detergente per diversi minuti, quindi farai pochissima fatica. Risciacqua anche il bidet, il lavabo e la doccia. Abbi l’accortezza di non usare lo stesso panno con cui hai pulito il water. A questo punto prendi gli oggetti del bagno dalla bacinella e riordinali. Infine passa la scopa o un panno termostatico per terra. Svuota il cestino.

Per il bagno imposta il timer a 25 minuti.

5 Pulisci la cucina

Se hai seguito i miei consigli avrai già liberato il piano di appoggio dagli oggetti che tieni quotidianamente.

Libera il tavolo e tira su le sedie poi togli la polvere dai ripiani a giorno della tua cucina. Pulisci la zona cottura e il lavandino con i prodotti che usi abitualmente e se hai una cappa a vista passa un panno per mantenerla sempre pulita e lucida. Dedica qualche minuto per togliere eventuali macchie dagli sportelli.

Non è necessario passare ore in cucina per disinfettare ogni singolo elettrodomestico. Ti consiglio di sgrassarne uno a rotazione ogni settimana, privilegiando quelli che usi più frequentemente. Così facendo non accumulerai troppe cose e potrai pulire casa velocemente senza impazzire.

Non dimenticare di passare la scopa e di risistemare gli oggetti in cucina!

Il tempo per pulire la cucina è tra i 20 e i 30 minuti.

6 Pulisci le stanze

Cucina e bagno sono gli ambienti a cui dovrai dedicare maggiore attenzione e tempo. Anche per questo motivo ti suggerisco di toglierteli subito. Il soggiorno e la camera da letto sono decisamente più veloci.

Per prima cosa rifai il letto. Aderisci a uno stile di vita super pratico anche in camera da letto: con il copripiumone la mattina rifai il letto in un paio di minuti!

Partendo dalle camere spolvera comodini, tavolini, armadi e tutte le superfici che ne hanno bisogno. Usa i prodotti che più si adattano ai materiali della camera e del soggiorno facendo attenzione a non danneggiarli. Riponi gli oggetti che hai raccolto in precedenza.

Prima di lavare i pavimenti passa la scopa o il panno raccogli polvere.

Tempo per 1 camera e il soggiorno: 30 minuti.

7 Pulisci i pavimenti

Come ultimo passaggio per avere una casa splendente, non ti resta che lavare velocemente i pavimenti.

Prepara un secchio con molta acqua calda e il detergente ideale per il pavimento di casa tua. Parti dalle camere così si asciugheranno in fretta e potrai stare nella tua stanza mentre aspetti che il resto del pavimento si asciughi. Se preferisci sdraiarti sul divano e guardare la tv inizia lavando il pavimento del soggiorno.

Passa poi alla cucina e al bagno. Prevedi di cambiare l’acqua prima di pulire in bagno per una maggiore igiene.

A questo punto hai finito di pulire casa e hai il resto della giornata a tua disposizione. Se hai un pò di tempo extra potresti dedicarti al bucato: fai la lavatrice, stendi, stira. Il consiglio è di avviare la lavatrice una sera in settimana (preferibilmente mercoledì o giovedì perché più vicini al weekend) in modo da non dovertene preoccupare il sabato o la domenica e avere gli abiti puliti.

Considera di impiegare 30 minuti per lavare i pavimenti.

Secondo i miei calcoli risolveresti la pulizia settimanale in 2 ore e 20 minuti. Non male, vero?

Consigli per mantenere la casa in ordine ogni giorno

Ora sai come pulire casa. Non ti resta che mantenerla in ordine durante la settimana. Se adotterai queste buone abitudini, pulire la casa una volta la settimana sarà facile e veloce. Non temere, ti porteranno via meno tempo di quanto tu possa pensare.

  • Apri le finestre ogni giorno, almeno in camera da letto
  • Rifai il letto ogni mattina: quando tornerai la sera ti sembrerà più accogliente
  • Dopo aver lavato i denti togli i residui di dentifricio dal lavandino e gli eventuali schizzi dallo specchio
  • Pulisci i fornelli subito dopo aver cucinato per non farli incrostare
  • Metti i piatti in lavastoviglie appena hai finito di cenare: la tua cucina sarà subito ordinata
  • Raccogli le briciole dal tavolo e passa la scopa ogni sera per mantenere i pavimenti puliti

Vuoi risparmiare ancora più tempo? Dividi equamente i compiti con il tuo partner o i figli.

Una buona organizzazione per le pulizie ‘profonde’ una volta la settimana e una piccola routine quotidiana ti permetteranno di pulire casa velocemente e bene senza impazzire. Questo è anche ciò che consigliano anche gli esperti e le ditte specializzate nella pulizia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...