ROSTICCERIA SICILIANA RICETTA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

La Sicilia è una regione profumata: profuma il mare, profuma la terra, profumano le strade, la campagna… a questi odori si mescola sublime quello della rosticceria appena sfornata.

se vuoi essere aggiornata sulle nostre ricette iscrivetevi nel nostro gruppo di Facebook Bimby e non solo è nella nostra pagina di Facebook ricette di cucina

Buona per la colazione di metà mattina, ma anche per il pranzo. Con queste dosi puoi fare 6 rollò, 8 pizzette e 4 calzoni di dimensioni normali. Se vuoi, puoi farne più pezzi scegliendo la versione mignon. NON S’ MALE , VERO?

 

Per l’impasto

  • 300 g di acqua
  • 60 g di strutto
  • 40 g di zucchero
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 360 g di farina manitoba
  • 240 g di farina 00
  • 10 g di sale

Per il ripieno

  • 6 würstel piccoli (25 g ciascuno)
  • 160 g di mozzarella
  • 60 g di prosciutto cotto
  • 100 g di salsa di pomodoro
  • Un uovo
  • Un cucchiaio di latte
  • Semi di sesamo tostati q.b.

Prepara l’impasto: metti nel boccale 300 g di acqua, 60 g di strutto, 40 g di zucchero, 25 g di lievito di birra fresco e mescola 1 Min. 37° Vel. 2.

Unisci 360 g di farina manitoba, 240 g di farina 00, 10 g di sale e impasta 2 Min. Vel. Spiga.

Lascia lievitare 2 Ore nel boccale oppure in una ciotola nel forno spento.

Con l’impasto, forma 6 palline da circa 40 g per i rollò, 8 da circa 50 g per le pizzette, 4 da circa 80 g per i calzoni e mettile a lievitare coperte per 1 Ora.

Prepara 6 rollò: con le palline da 40 g forma 6 serpentelli, schiacciali e arrotolali ognuno intorno a un würstel da 25 g. Metti su 2 teglie ricoperte di carta da forno.

Prepara 8 pizzette: metti nel boccale pulito 160 g di mozzarella e trita 2 Sec. Vel. 6.

Appiattisci le palline da 50 g, disponi al centro un cucchiaio di salsa di pomodoro e un cucchiaino di mozzarella. Utilizza metà della mozzarella tritata e 100 g di salsa.

Metti le pizzette sulla teglia coperta di carta da forno.

Prepara 4 calzoni: aggiungi alla mozzarella rimasta nel boccale 60 g di prosciutto cotto e trita 2 Sec. Vel. 6.

Separa il tuorlo dall’albume di un uovo.

Schiaccia le palline da 80 g, disponi sopra un cucchiaio del composto, chiudi a mezzaluna e sigilla con l’albume.

Sbatti il tuorlo con un cucchiaio di latte, spennella rollò e calzoni, cospargili con semi di sesamo tostato e cuoci tutto in forno già caldo per 15 Min. a 200°.

Senza Bimby

INGREDIENTI

1 kg farina 00
½ litro acqua tiepida
100 grammi  strutto 100 grammi  zucchero
20 grammi sale
50 grammi lievito di birra


PROCEDIMENTO

Impastare, farina,  zucchero, strutto, il lievito sbriciolato e poco per volta l’acqua tiepida. Quest’impasto si può ottenere lavorandolo molto bene e a lungo, manualmente o, ancora meglio, con una planetaria. Quando la pasta comincia ad amalgamarsi aggiungere poco per volta il sale. L’impasto è pronto quando si staccherà dalle mani o dalle pareti della planetaria.

Mettere l’impasto ottenuto a lievitare in una ciotola capiente unta di strutto in luogo caldo per circa venti minuti (deve comunque raddoppiare il volume). Dopodiché usarla per la ricetta scelta  (ravazzatepizzairis al forno ripiene di crema ricotta, ecc.).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...