Astiankuivauskaappi: il Sistema Finlandese per Asciugare i Piatti

Ogni volta che hai ospiti a cena, sei rassegnata: sai che dovrai trascorrere buona parte del resto della serata a lavare ed asciugare i piatti. Anche se possiedi una lavastoviglie non sei salva, perché ci sono tante cose che non puoi mettere dentro questo elettrodomestico che devi comunque lavare a mano.

Che poi il problema non sarebbe tanto il lavaggio, quanto il dopo: ovvero la necessità di asciugare tutto. Riempi il lavandino di piatti, bicchieri e pentole, e finché tutto non è a posto nel poco spazio che hai in cucina è un vero caos. Ma se ci fosse un modo alternativo di rigovernare la cucina, anche dopo aver avuto tanti ospiti a cena?

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568 E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA 

Da anni ci siamo abituati ad ammirare la grande capacità organizzativa dei Paesi nordici: una delle più note catene di arredi per la casa è svedese e fornisce tante soluzioni per ottimizzare lo spazio. Ma la soluzione ideale per far asciugare piatti e bicchieri in poco spazio viene dalla Finlandia.

Il suo nome è astiankuivauskaappi, termine che si compone di varie parole: “astian” vuol dire “piatto”, “kuivaus” significa “asciutto” e “kaappi” sta per “armadietto”. E difatti questo mobile dal nome astruso non è altro che un pensile da cucina, ma con alcune caratteristiche speciali.

I suoi ripiani interni non sono infatti in solido legno, ma sono costituiti da delle grate su cui appoggiare le stoviglie. Il segreto sta nel mettere sui ripiani più alti i bicchieri, e sotto piatti e pentole.In questo modo il vetro dei bicchieri non resterà macchiato dagli aloni delle gocce di acqua.

In una parola, astiankuivauskaappi è l’uovo di Colombo: invece di dover appoggiare tutto ciò che, dopo lavato, va asciugato, sul ripiano del lavandino, con un ingombro notevole e fastidioso, basta metterli nell’armadietto e lasciare gli sportelli aperti. In questo modo tutto asciugherà in fretta senza dover lavorare con lo strofinaccio.

Se in Finlandia questo particolare pensile sta spopolando, ancora non è molto diffuso nè nei Paesi anglosassoni nè in Italia. Se però pensi che possa fare al caso tuo puoi trovarne vari modelli in vendita nel webVuoi dire addio all’asciugatura manuale? Corri subito a cercare astiankuivauskaappi!

FONTE:www.farlofacile.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...