RACCOLTA DI RICETTE DI SECONDI PIATTI NATALIZI CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Ecco a voi una raccolta di ricette di secondi piatti natalizi da realizzare con il bimby e metodo tradizionale.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE, ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568 E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA

LEGGI QUI LE RICETTE, CLICCA LINK

COLLECTION SECONDI PESCE RICETTE CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

RACCOLTA DI RICETTE CON IL PESCE CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

RACCOLTA DI RICETTE DI SECONDI PIATTI CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

ARROSTI NATALIZI RICETTE CON IL BIMBY

RACCOLTA DI RICETTE DI ARROSTI E ARISTA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

COZZE ALLA SALSA PICCANTE

  • Cipolla 120 g
  •  aglio 1 spicchio
  • olio evo 80 g
  • chili, macinato o a pezzetti 1/2 cucchiaino
  • cozze pulite 1 k g
  • passata di pomodoro, 200 g
  • vino bianco 100 g
  • sale q.b

PREPARAZIONE

Mettere la cipolla e l’aglio nel boccale, tritare: 4 sec. vel. 5. Raccogliere sul fondo il trito con la  spatola. Aggiungere l’olio e il chili, insaporire: 7 min. 100° vel.

Nel frattempo togliere la barba dalle cozze e disporle nel recipiente del Varoma. Tenere da parte.

Aggiungere nel boccale la passata di pomodoro, il vino e salare, posizionare il
Varoma, cuocere: 13 min. Varoma vel. 1.

Mettere da parte il Varoma, appoggiare il cestello sul coperchio del boccale al posto del misurino e ridurre la salsa: 15 min. Varoma vel. 1.

Disporre le cozze in una zuppiera, irrorare con la salsa e servire calde.

BRASATO CON PATATE

  • scamone 700 g
  • vino rosso 1 lt
  • coste di sadano 2
  • carote 2
  • scalogno 1
  • chiodi di garofano 2
  • bacche di ginepro 2
  • rosmarino 1 rametto
  •  dado granulare 1 cucchiaio
  • patate 4
  • sale e pepe quanto basta

Metti a marinare la carne con le verdure a pezzi, il vino, il rosmarino, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro per 24 ore.

Passato questo tempo, togli la carne e versa le verdure e le spezie con il dado all’interno del boccale.

Appoggia la carne intera nel boccale  aggiungi il sale e il pepe e cuoci per 30 min/temp varoma/vel 1

Intanto sbuccia le patate, tagliale a pezzi e mettile nel varoma, posiziona e continua la cottura per altri 30 min/temp.varoma/vel 1.

La carne dovrà cuocere in tutto 90 min, girandola ogni 30 min.

A cottura ultimata togli la carne dal boccale e tagliala a fettine sottilissime. Frullare a il sugo rimasto per 1 min/vel 4, versarlo sulla carne e servire caldissimo con le patate.

ORATA CON ZUPPA DI PATATE

  • orata 1 kg
  •  cipolla 1/2
  • olio o burro 40 g
  • funghi 200 g
  • pane raffermo 70 g
  •  vino bianco 100 g
  • latte 50 g
  • uova 1 intero
  • prezzemolo e rosmarino quanto basta
  • alloro quanto basta
  • Sale e pepe quanto basta

PER LE PATATE

  • cipolla 1/2
  •  olio 40 g
  • acqua 600 g
  •  patate 800 g
  • polpa di pomodoro 200 g
  • origano quanto basta
  • sale e pepe quanto basta

Ammolla il pane raffermo nel latte, strizza e metti da parte. Soffriggi la cipolla mettila nel boccale del tuo bimby con l’olio per 3 min/100° /vel. 3.

Dopo aggiungi i funghi, il prezzemolo e il rosmarino 5 sec/vel. 3 e poi sfuma con il vino per 1 min/ 100°/ vel. 1.

Unisci l’uovo, il pane ammollato, il sale e il pepe: 10 sec/ vel. 3.

Pulisci l’orata, togliendone la lisca e farciscila con questa cremina poi adagiala nel varoma con le foglie di alloro.

Senza lavare il boccale, soffriggi la cipolla nell’olio per 3 min/100°/ vel. 3 e versare la polpa di pomodoro: 10 sec/ vel. 4.

Ora posizione la farfalla metti l’acqua nel boccale e portala ad ebollizione , 10 min /100°/ vel 1, trascorsi i dieci minuti aggiungi le patate a pezzetti e un pizzico di sale.

Posiziona il Varoma sul coperchio e cuocere per 30 min/ temp. varoma/ vel. 1.

A fine cottura adagiare l’orata e le patate condite con l’origano, su un piatto da portata e servire.

Servi guarnendo con un rametto di prezzemolo fresco o in alternativa qualche foglia di alloro.

SELLA DI CONIGLIO IN SALSA TARTUFATA

  • 20 pistacchi
  • acqua , bollente q.b.
  • 200 g di macinato di vitello
  • 100 g di salsiccia
  • 50 g di tartufo nero
  • 700 g di sella di coniglio , accuratamente disossata
  • sale e pepe , q.b.
  • 1000 g di acqua
  • 1 cipollina
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 50 g di vino bianco secco
  • 1 rametto di rosmarino

Scottare i pistacchi in acqua bollente salata per qualche secondo e mondarli della pellicola.

Amalgamare il vitello macinato e la salsiccia: 10 sec./vel. 4 e mettere da parte.

Tagliare il tartufo a fettine. Distendere la carne di coniglio sul piano di lavoro tenendo la parte interna verso l’alto, salare e pepare.

Sistemare uniformemente il composto di carni sulla superficie, unire i pistacchi e le fette di tartufo.

Salare di nuovo e pepare leggermente, avvolgere facendo attenzione a non spostare il ripieno. Cucire le aperture laterali e legare il rotolo con spago da cucina. Sistemare il rotolo nel recipiente del Varoma foderato con carta forno.

Versare l’acqua nel boccale con un pizzico di sale e la cipollina, posizionare il Varoma, cuocere: 30 min./Varoma/vel. 1.

A fine cottura sistemare il rotolo di carne in una pirofila da forno, versare sul rotolo l’olio, il vino e aggiungere il rametto di rosmarino. Passare in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

Servire tiepido o freddo, tagliato a fette.

FARAONA AI PORCINI

  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 mazzetto di basilico
  • 50 g di pancetta di maiale
  • 4 filetti di acciuga
  • 80 g di cipolle
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 800 g di faraona , tagliata a pezzi
  • sale e pepe , q.b.
  • 1 bicchierino di Brandy
  • 30 g di brodo
  • 400 g di funghi porcini, anche surgelati affettati

Tritare il prezzemolo: 3 sec./vel. 7, toglierne la metà e metterla da parte.

Nel boccale aggiungere il basilico, la pancetta, i filetti d’acciuga, la cipolla e l’aglio, tritare:5 sec./vel. 7.

Unire l’olio e insaporire: 3 min./Varoma/vel. 1.

Aggiungere i pezzi di faraona, salare e pepare, cuocere: 5 min./Varoma/ /vel. 1, irrorarli con il brandy e sfumare per 3 min./Varoma/ /vel. 1.

Bagnare con il brodo, cuocere: 30 min./100°/ /vel. .

Unire i funghi affettati e il prezzemolo, aggiustare di sale e pepe, continuare la cottura: 15 min./100°/ /vel. . Servire caldo.

TACCHINO ALLE CASTAGNE IN SALSA DI FUNGHI

  • Per il rotolo:
  • 1000 g fesa di tacchino, tagliata sottile (per arrotolato)
  • 500 g di vino bianco secco
  • 2 scalogni
  • 2 rametti di rosmarino
  • 4 foglie di alloro
  • Per la farcia:
  • 200 g di castagne fresche
  • 50 g di acqua
  • 200 g di latte
  • sale e pepe q.b.
  • 1 foglia di alloro
  • 250 g di pesto di slalame o salsiccia
  • 100 g di mele renette
  • 80 g di pere abate
  • succo di un limone
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 rametto di rosmarino
  • Per la cottura:
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 200 g di pancetta, a fette
  • 200 g di brodo vegetale
  • Per la salsa:
  • 40 g di funghi porcini secchi
  • 1 scalogno
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 100 g di brodo vegetale
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaino di maizena (amido di mais)

Marinatura da preparare due giorni prima:

1.  Mettere in infusione la fetta di carne con il vino, gli scalogni tagliati a fettine sottili, gli aghi di rosmarino e le foglie di alloro spezzettate. Tenere in frigorifero coperto per 24 ore.

2.  Mettere a bagno le castagne per tutta la notte.

Rotolo da preparare e cuocere il giorno prima:

3.  Togliere la pellicina alle castagne, metterle nel boccale con l’acqua e il latte, un pizzico di sale, la foglia di alloro e cuocere: 40 min./100°/Counter-clockwise operation /vel. 1.

4.  A fine cottura, levare la foglia di alloro e frullare: 40 sec./vel. 7.

5.  Scolare bene dal vino la fetta di carne (tenendo da parte la marinata) e stenderla sul piano di lavoro coperto di carta forno. Salare e preparare la carne, spargervi sopra qualche fettina di scalogno marinato e qualche ago di rosmarino, poi spalmare sulla fetta il pesto di salame (o la salsiccia), infine la crema di castagne precedentemente preparata.

6.  Tagliare a dadini sottili le mele e le pere, passarle velocemente nel succo di limone, poi stenderle sulla crema di castagne.

7.  Unire i chiodi di garofano e il rosmarino, arrotolare la carne su se stessa aiutandosi con la carta e chiudere bene il rotolo. Cucirlo con il filo refe.

8.  Spennellare con l’olio il rotolo, salare, pepare e coprirlo con le fette di pancetta. Sistemarlo nel recipiente del Varoma.

9.  Versare la marinata rimasta nel boccale, aggiungere il brodo e chiudere.

10.  Posizionare il Varoma e cuocere: 60 min./Varoma/vel. 1.

Per la salsa, da preparare il giorno di Natale:

1.  Prima di servire, passare il rotolo di tacchino avvolto nella pancetta sotto il grill del forno a 180°-200° per farlo dorare (circa una decina di minuti).

2.  Preparare la salsa. Mettere a bagno in acqua tiepida i funghi secchi.

3.  Nel boccale pulito, tritare lo scalogno: 5 sec./vel.7. Riunire sul fondo con la spatola. Versare l’olio e insaporire: 3 min./100°/vel. 1.

4.  Strizzare i funghi dall’acqua, se sono troppo grossi tagliarli a metà, versarli nel boccale e cuocere: 3 min/100°/Counter-clockwise operation /vel.1.

5.  Aggiungere il brodo e cuocere: 15 min./100°/Counter-clockwise operation /vel. 1.

6.  Aggiustare di sale e al bisogno addensare con la maizena.

7.  Preparare il piatto: affettare il rotolo levato dal grill, accomodarlo in un piatto da portata, e servirlo con la sua salsa.

Tratta dalla rivista: “Voi…Noi…Bimby”

COSTOLETTE DI AGNELLO AI SAPORI

  • 600 g di costolette di agnello
  • 1 cipolla, tipo Napoli (circa 70 g)
  • 2 spicchi di aglio
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 100 g di vino bianco secco
  • 50 g di pomodorini ciliegino
  • 250 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaino di dado di carne Bimby
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato

1. Sgrassare il più possibile le costolette e batterle leggermente.

2. Nel boccale tritare cipolla e aglio: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.

3. Versare l’olio e insaporire: 3 min./100°/vel. 1, aggiungere le costolette di agnello e cuocere:

8 min./Varoma/ Counter-clockwise operation/vel. 1.

4. Sfumare con il vino: 2 min./Varoma/ Counter-clockwise operation/vel. 1.

5. Unire i pomodori, la passata, il dado Bimby, aggiustare di sale e pepe e cuocere: 20
min./100°/Counter-clockwise operation /vel. 1 e 5 min./Varoma/ Counter-clockwise operation/vel. 1 con il misurino inclinato.

6. Spolverizzare di prezzemolo, aggiustare di sale e pepe e, a piacere servire, con un

letto di riso pilaf.
Curiosità
Stuzzicanti e appetitose, le costolette d’agnello ai sapori, presentano un duplice vantaggio: sono poco caloriche e forniscono grassi prevalentemente di tipo insaturo.

 

Ricetta tratta dal Libro “Le carni” – Ed. Vorwerk Contempora

ARROSTO AL MARSALA

  • 70 g prosciutto crudo, dolce
  • 10 olive, di Gaeta nere
  • 10 g capperi
  • 3 foglie salvia
  • 40 g olio di oliva extravergine
  • 700 g Lombo di maiale
  • 100 g Marsala secco
  • 200 g vino
  • 100 g panna da cucina
  • 4 noci, solo i gherigli

Mettere nel boccale olive, capperi, olio, salvia e prosciutto: 5 sec. vel. 7;

Salare la carne, sistemarla sul gruppo coltelli e sfumarla con il marsala: 5 min. 100° vel. 1;

Unire il vino e la panna: 40 min. 100°C antiorario vel. 1;

A fine cottura, togliere la carne dal boccale;

Aggiungere al sugo i gherigli di noce, tritare: 5 sec. vel. 5

Suggerimento: A fine cottura, per addensare il sughetto, di togliere la carne e proseguito per 10 minuti a temperatura Varoma.

ANATRA ALL’ARANCIA

  • Per la preparazione:
  • 1000 g di anatra, tagliata a pezzi
  • 4 arance biologiche, solo la scorza
  • 1 scalogno
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 100 g di Cognac
  • 80 g di succo d’arancia
  • 30 g di succo di limone
  • 100 g di brodo vegetale
  • Per decorare:
  • 1 arancia
  • ciuffi di soncino

Esecuzione 

1.  Mettere i pezzi di anatra in acqua fredda, sale e fette di limone per 30 minuti.

2.  Lavare bene con acqua e bicarbonato le arance, tagliare le bucce a filetti sottili, metterle in acqua fredda, portarle a ebollizione e farle bollire per due minuti. Ripetere l’operazione per tre volte, cambiando l’acqua ogni volta. Mettere da parte le bucce.

3.  Scolare dall’acqua i pezzi di carne. Tritare lo scalogno: 5 sec./vel. 7, riunire sul fondo con la spatola. Versare l’olio e i pezzi di anatra ben scolati, salare, pepare e insaporire:10 min./Varoma/ /vel. Gentle stir setting .

4.  Sfumare con il Cognac: 2 min./Varoma/ Counter-clockwise operation/vel. Gentle stir setting.

5.  Unire il succo degli agrumi, il brodo e cuocere: 40 min./100°/ Counter-clockwise operation/vel.Gentle stir setting .

6.  Aggiustare di sale e pepe, unire le bucce e continuare la cottura: altri 15-20 min./Varoma/ Counter-clockwise operation/vel.Gentle stir setting .

7.  A fine cottura, versare i pezzi di anatra al centro del piatto da portata, contornare con fette di arancia alternate a ciuffi di soncino (valeriana). Versare sui pezzi di anatra il sugo rimasto e servire caldissimo, accompagnando con insalata di arance e soncino

  1. Tratta dalla rivista: “Voi…Noi…Bimby”

 

Annunci

Un pensiero riguardo “RACCOLTA DI RICETTE DI SECONDI PIATTI NATALIZI CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...