RACCOLTA DI RICETTE DI BISCOTTI SALATI CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Ecco per voi una raccolta di biscotti salati da realizzare con il bimby e metodo tradizionale.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568 E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA

BISCOTTI SALATI AL PARMIGIANO

  • 100 g di farina
  • 100 g di burro morbido
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • Farina q.b.

Inserisci nel boccale 100 g di farina, 100 g di burro morbido e 100 g di parmigiano reggiano. 30 Sec. Vel. 6-7.

Stendi l’impasto ottenuto dandogli uno spessore di ½ cm.

Per stenderlo ti conviene mettere sotto la carta forno perché l’impasto è molto appiccicoso, ti consiglio anche di aggiungere anche un po’ di farina, se necessario.

Con delle formine da biscotto ritaglia dall’impasto tanti biscotti.

Rivesti una leccarda con carta forno e disponi man mano i biscotti.

Cuoci in forno già caldo 10 Min. 180°, finché diventano dorati in superficie.

BISCOTTI ROSMARINO E TIMO

ngredienti per 24 biscotti

  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di parmigiano (grattugiato)
  • 80 gr di  burro (freddo)
  • 1 uovo (il tuorlo)
  • 1 cucchiaino di rosmarino (essiccato, tritato)
  • 1 cucchiaino di timo (essiccato, tritato)
  • q.b. di  sale
  • q.b. di pepe (a piacere)

Per preparare i biscotti salati al rosmarino e timo mettete farina, parmigiano, burro freddo a pezzetti, tuorlo d’uovo, timo, rosmarino, sale e pepe a piacere, nel boccale di un frullatore e lavorate velocemente per ottenere un composto farinoso.Unite dell’acqua fredda (un paio di cucchiai dovrebbero essere sufficienti, ovviamente iniziate con questi e poi regolatevi in base alle esigente) e lavorate ancora.Trasferite l’impasto su un piano da lavoro e compattatelo formando un panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e fatelo riposare in frigorifero per un’oretta.Riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello su una spianatoia, leggermente infarinata se necessario, ricavando, con un tagliabiscotti (va bene anche un piccolo bicchiere o una tazzina) i vostri biscotti.Sistemate i biscotti preparati su una teglia rivestita con della carta forno ed infornate in forno preriscaldato a 180° per 10-12 minuti.Sfornate i biscotti quando saranno dorati e lasciateli raffreddare completamente.

BISCOTTI SALATI CON SPECK E PARMIGIANO

  • 150 grammi farina 00
  • 50 grammi burro
  • 100 grammi parmigiano
  • 50 grammi spek o altri affettati a piacere
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai acqua fredda
  • qb sale

1.mettere nel boccale la farina,il burro ed il sale per 10 sec vel. 6
2.aggiungere l’uovo,2 cucchiai d’acqua fredda, il formaggio e lo speck tritato per 30 sec a vel 3
3.avvolgere con la pellicola 3 lasciar riposare in frigo per almeno un ora
4.stendere la sfoglia e formare i biscotti.cuocere in forno per 20 min a 180 gradi
P.S. ho tritato prima il parmigiano poi lo speck ed ho fatto l’impasto senza lavare il boccale

Biscotti salati prosciutto e formaggio

  • 150 g di farina
  • 100 g di burro
  • 150 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 70 g di prosciutto cotto magro
  • 1 uovo…2 cucchiai di finocchietto
s

metti bel boccale la farina, il formaggio, il prosciutto tritato, un pizzico di sale, il burro ridotto a pezzettini ed impasta: 20 sec a vel. 4/5

col il  mattarello tira una sfoglia dello spessore di circa 1/2 cm, ritaglia con stampini, avendo cura di mantenere la spianatoia infarinata

disponi i biscotti nella placca con carta forno pennellateli con uovo sbattuto cospargi con semi di finocchio e cuoci in forno a 180′ per 15 minuti.

biscotti salati al grano saraceno

  • 50 gr di farina di riso
  • 50 gr di farina di grano saraceno
  • 50 gr di fecola di patate
  • 50 gr di amido di mais
  • 65 gr di burro
  • 30 gr di olio EVO
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • acqua fredda q. b.
  • semi di sesamo q. b.

 

Preparazione:

Mettere nel boccale le farina, l’amido, la fecola, il burro, l’olio e il bicarbonato, salare e amalgamare: 20 sec. vel. 3. Aggiungere l’uovo, un paio di cucchiai di acqua fredda e i semi di sesamo, impastare: 45 sec. vel. 4. Ricoprire di pellicola trasparente e riporre in frigo per 30 minuti. Riprendere l’impasto e stendere con l’aiuto del mattarello una sfoglia di circa 3 mm, ritagliare i biscotti  e adagiarli su una placca da forno ricoperta di carta forno, cospargerli con altri semi di sesamo e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 12-15 minuti o comunque finché i bordi non si dorano leggermente. Lasciar raffreddare completamente e servire.

Biscotti salati asparagi e uova

PER I BISCOTTI SALATI
• 200 g di farina integrale d’orzo
• 100 g di ricotta fresca
• 5-6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
• 2 cucchiai di semi di papavero
• acqua qb
• sale
• pepe
PER IL RIPIENO
• 2 uova
• 1 mazzo di asparagi verdi
• 70 g di ricotta fresca circa
• olio extravergine d’oliva
• aceto balsamico
• qualche goccia  di limone n
• sale
• pepe

PREPARAZIONE

Lessiamo le uova e intanto prepariamo i biscotti mescolando alla farina un bel pizzico di sale, il pepe, i semi di papavero, l’olio e la ricotta. Aggiungiamo l’acqua poco per volta, a cucchiaiate, fino a quando riusciremo a lavorare bene l’impasto e a formare una palla che lasceremo riposare in frigorifero per una mezz’ora.

Intanto puliamo gli asparagi, li affettiamo e li mettiamo in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale. Dopo qualche minuto aggiungiamo poca acqua o brodo vegetale e proseguiamo la cottura tenendoli comunque leggermente al dente. Una volta cotti frulliamo gli asparagi con la ricotta, sale, pepe e poco olio fino a ottenere una crema.

A parte emulsioniamo l’olio con l’aceto, sale e qualche goccia di limone.

Stendiamo la pasta non troppo sottile, ricaviamo dei cerchi con uno stampo da biscotti e inforniamo a 180 °C per circa 15-20 minuti, fino a doratura.

Sgusciamo le uova e le schiacciamo con i rebbi della forchetta, poi condiamo con la vinaigrette e mescoliamo bene.

Farciamo i biscotti due a due con la crema di asparagi alla ricotta e le uova condite

BISCOTTI AL BASILICO

Ingredienti:

  • 15 g di foglie di basilico
  • 150 g di farina di tipo “00”
  • 100 g di parmigiano
  • 50 g di burro
  • 1 uovo
  • 30 g di acqua
  • sale q.b.

Iniziamo la ricetta mettendo nel boccale il parmigiano ed il basilico e far tritare per 10 secondi a velocità 7, al termine mettere da parte in una ciotola. Mettere nel boccale la farina, il burro, il sale e far tritare per 20 secondi a velocità 6. Unire l’uovo, l’acqua e il trito di parmigiano e basilico e far amalgamare per 30 secondi a velocità 4. Al termine, avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno un’ora. Trascorsa il tempo, riprendere l’impasto dal frigorifero, stenderlo e formare i biscotti utilizzando a piacere delle formine. Posizionare i biscotti in una teglia rivestita con carta da forno e cuocerli in forno preriscaldato statico a 180° per 20 minuti circa. Lasciare raffreddare i biscotti prima di servire.

Biscottini salati alla robiola e curcuma

  • Per 4 persone
  • 100 GR FARINA PIZZA
  • 100 GR ROBIOLA
  • 30 GR OLIO DI OLIVA EXTRAVERGINE
  • 2 CUCCHIAI DI PARMIGIANO
  • 1 TUORLO D’UOVO
  • 1/2 CUCCHIAINO DI CURCUMA
  • SALE E PEPE QUANTO BASTA

In una terrina setacciare la farina ed unire la robiola, l’olio, il grana, il tuorlo d’uovo e  la curcuma. Lavorare velocemente tutti gli ingredienti ed avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e mettere in frigorifero almeno mezz’ora. Stendete la pasta ad uno spesso di  5 mm e con un coppa pasta oppure con una formina a vostro piacere ritagliare i biscottini e disporli in una teglia foderata di carta forno e cuocere a 180° per 10 minuti circa. Appena dorati toglierli dal forno.

BISCOTTI SALATI AI CECI

  • 2 albumi
  • 4 cucchiai di farina di ceci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato

Preparazione

Per preparare i biscotti salati ai ceci per prima cosa accendete il forno impostandolo a 180°C statico così avrà tutto il tempo per scaldarsi bene.

Poi preparate due ciotole nelle quali metterete da una parte i rossi d’uovo e dall’altra gli albumi. Prendete poi le fruste elettriche ed iniziate a montare a neve ferma gli albumi aiutandovi anche con un pizzico di sale da aggiungere mentre state montando. Quando gli albumi avranno raggiunto la consistenza desiderata allora prendete la farina di ceci e poco alla volta incorporatela agli albumi e mentre fate questa operazione continuate con le fruste elettriche a mescolare bene gli ingredienti cercando anche di togliere tutti i grumi che eventualmente si saranno formati.

Biscotti salati ai pomodori secchi

  • 50 gr burro di soia
  • 100 gr farina tipo 1
  • 50 gr farina di mais fioretto
  • 70 gr panna di soia
  • 1 cucchiaino lievito istantaneo
  • 1 pizzico sale
  • 40 gr pomodori secchi sott’olio
  • 40 gr olive taggiasche

Mescolare il burro di soia (è possibile sostituirlo con la stessa quantità di olio evo) con le farine, poco sale, il lievito, la panna di soia. Quando saranno ben amalgamati aggiungere le olive e i pomodori secchi tritati. Mescolare bene. L’impasto sarà molto morbido, come un denso purè. Stenderlo con il dorso di un cucchiaio sulla leccarda ricoperta di carta forno formando un rettangolo di circa 20 x 30 cm. Cercate di mantenere i bordi dello stesso spessore del centro per una cottura più uniforme. Infornare a 180° per 20 minuti, estrarre la teglia e con una rotella tagliapasta tagliare i biscotti nella forma che preferite. Infornare ancora 5 minuti o più se li preferite molto croccanti.

Note: è possibile sostituire la farina 1 con altro tipo.                                                              Potete usare un altro tipo di olive e usare pomodori secchi non sott’olio, in questo caso dovete farli rinvenire un quarto d’ora in acqua tiepida.

Biscotti al gorgonzola

Ingredienti per 50 biscotti
  • 200 gr. di farina 00
  • 160 gr. di gorgonzola
  • 110 gr. di burro
  • 20 gr. di parmigiano grattugiato
Procedimento
In una ciotola capiente lavorate con una forchetta il gorgonzola fino a renderlo cremoso.Unite il burro morbido e lavoratelo assieme al gorgonzola sempre con una forchetta.

Unite anche il parmigiano grattugiato.

A questo punto aggiungete la farina e incorporatela al composto.Spostate l’impasto su di un piano leggermente infarinato e lavoratelo con le mani per ottenere un panetto liscio e morbido.Fate riposare l’impasto in frigo per una trentina di minuti, quindi stendetelo con un mattarello, sempre infarinando prima il piano.Con uno stampino della forma che preferite tagliate i vostri biscotti.

Disponete i biscotti su di una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Fate raffreddare i biscotti al gorgonzola su di una gratella e serviteli o conservateli in un contenitore per biscotti.

Stelline con pecorino e olive verdi

  • 200 gr pecorino
  • 175 gr burro
  • 150 gr farina
  • 100 gr  farina di grano sareceno
  • 80 gr olive verdi
  • q.b. pepe

Grattugiate il pecorino con la grattugia a fori grossi. Raccogliete nel mixer i due tipi di farina, il burro freddo a pezzettini e il formaggio grattugiato; unite anche un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Azionate l’apparecchio. Quando il composto inizierà a diventare più consistente, unite le olive e frullate ancora per
pochi istanti.

Formate una palla d’impasto sul piano ben infarinato e stendetela allo spessore di mezzo cm. Con un tagliapasta a stella ritagliate circa 50 stelline e trasferitele su una placca coperta con carta da forno. Cuocete in forno a 180° per circa 12 minuti e fate raffreddare. Se vi piace, ponete i biscotti in una scatola di plastica trasparente chiusa con nastri. Si conservano per una settimana.

 

Baci di dama salati

 

 

  • burro 80 gr
  • pesto genovese q.b.
  • vino bianco 25 ml
  • farina di mandorle 100 gr
  • formaggio cremoso 60 gr
  • parmigiano reggiano 80gr
  • farina 100 gr
  • 1 pizzico di sale grosso

In una terrina unite il burro, il parmigiano, il vino, la farina (00 e di mandorle) e infine un pizzico di sale grosso. Impastate tutto con delicatezza fino a quando il composto non sarà liscio ed omogeneo. Durante questa operazione vi consigliamo di utilizzare un robot da cucina, questo renderà molto più semplice e compatta l’unione degli ingredienti. Dopo aver creato l’impasto, iniziate a fomare delle palline e ponetele su una teglia da forno, precedentemente coperta da carta forno. Vi suggeriamo di prestare attenzione durante la creazione dei biscottini salati, è importante cercare di realizzarli in maniera regolare così da non avere differenza di dimensioni quando li andrete a sovrapporre. Ponete i biscotti in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, terminato il tempo di cottura lasciateli raffreddare.

Iniziate ora a realizzare la farcitura, utilizzando un cucchiaio ammorbidite il formaggio cremoso e successivamente unite il pesto alla genovese e continuate a mischiare per amalgamare il tutto. E’ possibile creare anche diversi tipi di farcitura unendo al formaggio cremoso della robiola o delle erbe aromatiche.Aiutandovi con una sac à poche disponete la crema salata su ogni biscottino e successivamente ponete un’altro biscotto sulla parte superiore. Continuate questo procedimento per tutti i biscotti in modo da formare i vostri baci salati. Dopo aver finito l’operazione è possibile servire subito la pietanza o conservarla in frigo utilizzando un contenitore o comunque coprendola per evitare che si secchi troppo a contatto con la temperatura bassa.

 

Annunci

5 pensieri riguardo “RACCOLTA DI RICETTE DI BISCOTTI SALATI CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...