TUTTO COCCO RICETTE CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Ecco per voi una raccolta di ricette con il cocco!!

se vuoi essere aggiornato sulle mie ricette iscrivetevi nel nostro gruppo di facebook Bimby e non solo di peccati di gola 568 e nella nostra pagina di facebook ricette di cucina

Torta al latte di cocco

Ingredienti

  • 2 uova (a temperatura ambiente)
  • 160 gr latte di cocco (quello in lattina)
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (o vanillina)
  • 200 gr farina 0
  • 170 gr zucchero di canna integrale
  • 1 pizzico sale fino
  • 2 e 1/2 cucchiaini lievito per dolci
  • 100 gr burro morbido (se intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • zucchero a velo q. b.
  • farina di cocco q. b. (facoltativo)

Istruzioni

Mettere nel boccale le uova e 50 gr di latte di cocco, emulsionare: 2 min. vel. 4 e mettere da parte.

Senza lavare il boccale aggiungere la farina, lo zucchero, il lievito, la vaniglia e il sale, mescolare: 20 sec. vel. 3.

Unire il burro e il restante latte di cocco (110 gr), amalgamare: 1 min. vel. 4.

Impostare a vel. 3 e aggiungere a filo il composto di uova e cocco messo da parte, alzare a vel. 4 e proseguire per 1 minuto.

Versare l’impasto in una teglia rivestita di carta forno (diametro di 22 cm) e livellare bene la superficie.

Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 40-45 minuti circa (fare sempre la prova stecchino).

Lasciar raffreddare 10 minuti prima di toglierla dallo stampo, successivamente sformare e lasciar raffreddare completamente.

Servire spolverizzata con zucchero a velo e a piacere cocco grattugiato

senza bimby

Ingredienti per uno stampo diametro 23 cm

150 g di farina 00
50 g di fecola di patate
160 g di zucchero fine
150 g di latte di cocco
100 ml di olio di semi di girasole
3 uova medie
Scorza grattugiata di 1 lime (oppure 1 limone)
½ bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Per la glassa
50 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di cocco grattugiato
Succo di 1 spicchio di lime (o limone)
Acqua quanto basta a rendere il composto fluido

Preparate tutti gli ingredienti in modo da averli pronti e a portata di mano al momento giusto. Spesso nel latte di cocco si separa la parte grassa da quella liquida, è normale. Frullatelo velocemente e otterrete di nuovo un composto omogeneo.

Procedimento

Sgusciate le uova e montate le chiare a neve ferma con il sale. Sbattete i tuorli con lo zucchero e unite l’olio a filo, continuando a lavorare con le fruste. Mettete anche il latte di cocco e amalgamate. Aggiungete la scorza di lime e la farina setacciata con la fecola e il lievito. Mescolate delicatamente con una frusta a mano e incorporatela. Per ultimi unite gli albumi montati.Versate in uno stampo foderato con carta da forno, oppure unto e infarinato.

Cuocete in forno preriscaldato a 160° per circa 40 minuti. Valutate temperatura e tempi anche in b ase al vostro forno. Spegnete il forno, socchiudete lo sportello e lasciate freddare la torta soffice al latte di cocco.
Quando è completamente fredda, preparate la glassa.

Finitura della torta soffice al latte di cocco

Setacciate lo zucchero dentro una ciotolina, quindi unite il succo di lime e mescolate. Aggiungete qualche cucchiaino d’acqua, quanto a basta a rendere la glassa abbastanza fluida.
Versatela sulla superficie della torta e distribuite in modo uniforme. Spolverizzate subito con il cocco grattugiato, in modo che aderisca alla glassa umida. Attendete che si asciughi, poi potete tagliare il dolce.
La torta soffice al latte di cocco può diventare un dessert goloso da servire agli ospiti, con fragole o gelato.

Muffin cocco e yogurt

  • 50 gr cocco grattugiato
  • 150 gr farina 0
  • 60 gr zucchero (io di canna)
  • 70 gr burro (oppure 65 gr di olio di semi)
  • 125 ml yogurt bianco
  • 2 uova
  • 8 gr lievito per dolci

Istruzioni

Mettere nel boccale la farina e il lievito, mescolare: 10 sec. vel. 4 e mettere da part

Nel boccale vuoto unire il burro e lo zucchero, montare (senza farfalla): 2 min. vel. 3.

Impostare a vel. 3 e aggiungere alternando le uova e il mix di farina e lievito, proseguire per 1 min.

Infine aggiungere lo yogurt e il cocco grattugiato, amalgamare: 1 min. vel. 4.

Rivestire una placca per muffin con i pirottini di carta e riempirle per 2/3.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti circa (fare la prova stecchino).

Lasciar raffreddare completamente e servire

SENZA BIMBY

  • 125 gr di farina 00
  • 70 gr di farina di COCCO
  • 50 gr di zucchero
  • sale qb
  • 1 uovo
  • 50 gr di burro
  • 125 gr di yogurt

I muffin al cocco sono semplici da realizzare e non richiedono chissà quali ingredienti. Utilizzate della farina di cocco di vostro gusto e delle uova fresche. Lo yogurt presente può essere sostituito sia con del latte che con della ricotta. Pesate tutti gli ingredienti e iniziate con la preparazione.

Setacciate la farina 00 con un setaccio a maglie fitte e mettetela in una ciotola. Unite il lievito in polvere per dolci, anch’esso setacciato, ed il sale. Aggiungete anche la farina di cocco e miscelate con un cucchiaio o con un mestolo di legno.

Fate sciogliere il burro, tagliato a cubetti, in un pentolino su fiamma bassa. Non fatelo cuocere, deve solo diventare liquido. Spegnete la fiamma e fate raffreddare.

In un’altra ciotola sbattete l’uovo, il burro fuso e freddo, lo zucchero ed il latte, quindi mescolate il tutto.

Versate la farina con il resto degli ingredienti in polvere nella ciotola con l’uovo ed il burro e mescolate bene ma brevemente senza effettuare troppi giri.

Versate l’impasto ottenuto, che dovrà essere denso e liscio, nei pirottini appositi ma riempiendoli per 2/3, altrimenti il composto fuoriuscirà dai lati.

Trasferiteli in forno già caldo a 180 °C e fateli cuocere per circa 20 minuti.

Una volta pronti, fateli raffreddare, quindi spolverateli a piacere con dello zucchero semolato. In alternativa, potete decorare i muffin con uno strato di miele e farina di cocco oppure con del cioccolato fondente fuso a bagnomaria e versato sulla loro superficie.

Biscotti al cocco

  • 125 gr cocco grattugiato
  • 1 uovo
  • 150 gr zucchero di canna
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (o vanillina)
  • burro q. b. (se intolleranti sostituire con quello vegetale)

Istruzioni

Mettere nel boccale l’uovo, lo zucchero di canna e il sale, mescolare: 2 min. vel.

Aggiungere la cannella e la vaniglia, aromatizzare: 30 sec. vel. 3.

Ora con le lame in movimento aggiungere poco alla volta il cocco grattugiato: 2 min. vel. 3.

A questo punto con le mani inumidite di acqua fredda, prendere un po’ di impasto alla volta e formare tanti mucchietti compatti ma senza maneggiarli troppo e metterli su una teglia rivestita di carta da forno.

Cuocere in forno preriscaldato a 175° per 12-15 minuti circa

SENZA BIMBY

  • 150 gr di farina di cocco
  • 1 uovo
  • 100 gr di burro sciolto
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di rum scuro

In una ciotola, mescolate il cocco, lo zucchero, la farina, la vanillina, il lievito setacciato e un pizzico di sale.

Aggiungete l’uovo sbattuto e mescolate, poi versate il burro fuso e il rum.

Mescolate bene finché tutti gli ingredienti si saranno amalgamati.

Formate delle palline, poi premete un’estremità con la punta delle dita in modo da formare una montagnetta.

Sistemate i biscotti sulla teglia del forno ricoperta di carta forno e infornate per circa 15/20 minuti a 180°C.

Lasciateli raffreddare.

Torta alle 3 C

  • 120 gr farina 00
  • 120 gr burro morbido
  • 100 gr zucchero di canna
  • 2 uova
  • 80 gr cocco grattugiato o detto anche farina di cocco
  • 70 ml latte di cocco (oppure quello che preferite)
  • 30 gr cacao amaro in polvere
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 100 ml caffè forte già pronto
  • 1 cucchiaino zucchero a velo
  • caffè solubile q. b.

Istruzioni

Mettere il burro nel boccale insieme allo zucchero, montarlo: 3 min. vel. 3.

Aggiungere le uova e il latte, mescolare: 1 min. vel. 4.

Unire la farina, il lievito e 20 gr di cacao, amalgamare: 1 min. vel. 4.

Aggiungere la farina di cocco e 1 cucchiaino di caffè solubile, mescolare: 1 min. vel. 4.

Versare il composto ottenuto in una teglia ricoperta con carta da forno bagnata e strizzata e livellare bene la superficie con un cucchiaio.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti circa (fare la prova stecchino).

Nel boccale pulito mettere il cacao rimasto con 1 cucchiaio di zucchero a velo e il caffè bollente, frullare: 10 sec. vel. 3.

Distribuire la miscela preparata sulla superficie della torta ancora calda.

Lasciar raffreddare completamente e tagliarla a cubetti.

Servire a piacere spolverizzare con della farina di cocco mescolata a 1/2 cucchiaino di caffè in polvere

Tartufi al cocco e noci

  • 160 gr di formaggio cremoso spalmabile (tipo philadelphia)
  • 1 cucchiaio di cocco grattuggiato disidratato + quello per impanare
  • 100 gr di noci (io ho usato un mix di noci e nocciole)
  • 50 gr di zucchero di canna

Preparazione

Mettere nel boccale le noci (o nocciole), tritare: 5 sec. vel. 7, aggiungere il resto degli ingredienti, amalgamare: 40 sec. vel. 4. Formare con l’aiuto di due cucchiaini delle piccole palline grandi quanto delle noci, passarle nel cocco grattugiato, sistemarle all’interno dei pirottini di carta e riporre in frigo fino al momenti di servirli

SENZA BIMBY

  • 160 g di formaggio tipo Philadelphia
  • 1 cucchiaio di cocco grattugiato disidratato
  • 100 g di noci (oppure 50 g di noci e 50 di nocciole)
  • 50 g di zucchero di canna
  • cocco disidratato quanto basta per l’impanatura

Preparazione:

Tritate le noci (e le nocciole). Per il Bimby, velocità 7, 5 secondi

Aggiungete il formaggio, lo zucchero ed il cocco ed amalgamate (vel. 4, 40 secondi)

A parte, preparate un piatto piano e versate una manciata di cocco

Preparate un vassoio che possa poi andare in frigorifero, e poneteci sopra circa una ventina di pirottini.

Prelevate un po’ di composto, formate delle palline, aiutandovi con due cucchiaini e rigiratele nel cocco grattugiato, fino a che non saranno completamente ricoperti di cocco e sistemate i tartufi ottenuti nei pirottini

Riponete il vassoio in frigo fino al momento di servirli

Ciambella di Kamut e cocco

  • 230 gr di farina di Kamut
  • 2 uova
  • 110 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di cocco grattugiato
  • 180 ml di latte di riso (se non sei intollerante al lattosio va bene qualsiasi altro latte)
  • 80 gr di olio di semi
  • 1 bustina di lievito

Preparazione

Mettere nel boccale le uova e lo zucchero, montare: 1 min. vel. 4, aggiungere l’olio, il latte, il cocco grattugiato, mescolare: 30 sec. vel. 3. Unire la farina e il lievito, amalgamare: 40 sec. vel. 4. Versare il composto ottenuto in uno stampo per ciambelle ricoperta con della carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 175° per 30 minuti circa, fare comunque la prova stecchino. Lasciar raffreddare completamente e servire spolverizzata di zucchero a velo

 

LATTE DI COCCO

  • 300 g di farina di cocco
  • 900 g di acqua

Preparazione

Versa nel boccale 300 g di farina di cocco e aggiungi 900 g di acqua.

Cuoci 10 Min. 100° Vel. 4, il composto dovrà bollire per qualche minuto.

Frulla 30 Sec. Vel. 8, in modo che il cocco insaporisca ancora di più l’acqua. Il composto avrà l’aspetto di una pappa.

Filtra il latte con un colino per separare la parte liquida da quella solida. Pressa leggermente per far scolare bene tutto il latte.

Versa il latte di cocco in una bottiglia e conservalo in frigo per qualche giorno.

SENZA BIMBY

vi occorreranno 2 parti di acqua ed una parte di cocco ( potete utilizzare la polpa della noce di cocco o in alternativa il cocco grattugiato), quindi dovrete aprire la vostra noce di cocco a metà, eliminare l’ acqua contenuta al suo interno e prelevarne la polpa. Trasferite la polpa del cocco all’ interno del bicchiere del frullatore e intanto portate sul fuoco un pentolino contenente il quantitativo di acqua prestabilito. Sfiorate quasi l’ebollizione,poi versate anche questa nel bicchiere del frullatore ed azionare alla massima velocità per un paio di minuti e poi continuare ad intermittenza e lasciate riposare una ventina di minuti. Trascorso il tempo utile potrete procedere con il filtraggio del latte di cocco, mediante un canovaccio pulito che dovrete premere e strizzare per favorire la fuoriuscita del latte, quindi imbottigliate e conservate in frigo per un massimo di 3 giorni oppure utilizzatelo subito come richiesto nelle varie ricette.

 

GELATO AL COCCO

Ingredienti per 1,2 kg di gelato circa:

  • panna da montare: 400 ml
  • latte intero: 600 ml
  • zucchero: 200 gr
  • farina di cocco: 140 gr

Nel boccale del Bimby mettete il latte, la panna, lo zucchero e la farina di cocco.

Azionate il Bimby per 10 min. 90° vel. 2 

Versate il composto in un contenitore largo e basso e lasciate raffreddare.

Una volta freddo mettete in freezer per un paio d’ore, fino a quando sarà completamente congelato.

Al momento di servire il gelato non dovrete fare altro che spezzettare la quantità necessaria e metterla nel Bimby.

Mantecate 10 sec. vel.9 e poi 20 sec. vel.4 spatolando dal foro del coperchio.

Servite il vostro gelato al cocco e conservate il resto in freezer.

SENZA BIMBY

2 etti di cocco fresco
5 tuorli
175 g di zucchero
due etti e mezzo di panna
mezzo litro di latte

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Frullate il cocco fresco con 75 grammi di zucchero, trasferitelo in una pentola con il latte e portate a bollore.

Montate i tuorli con lo zucchero rimanente fino a ottenere una massa spumosa.

Aggiungete mescolando il latte caldo con il cocco e rimettendo tutto nella pentola scaldate sul fuoco fino a raggiungere la temperatura di 85 °C.

 Quando la crema sarà fredda, unite la panna e fate mantecare nella gelatiera.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...