RACCOLTA DI RICETTE DI RISOTTO CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Ecco per voi una raccolta di ricette di risotti da realizzare con il Bimby e con il metodo tradizionale!!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568 E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA

LEGGI QUI LE RICETTE, CLICCA IL LINK

COME CUCINARE IL RISO BIANCO E RENDERLO SANO – UN TRUCCO SEMPLICE CHE NON SAPEVI!!

DIETA DEL RISO

RISOTTO GORGONZOLA , SALMONE E PERE RICETTA CON IL BIMBY E SENZA..

RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

TANTE RICETTE RISOTTI DA REALIZZARE CON IL BIMBY

COME CUCINARE IL RISO CON IL BIMBY

 

Risotto allo Champagne

 

  • 1/2 cipolla
  • 20 gr burro + quello per mantecare
  • 350 gr riso Carnaroli
  • 300 ml Champagne
  • 500 ml brodo vegetale (o acqua + dado bimby)
  • parmigiano grattugiato q. b.
  • sale q. b 

Mettere nel boccale la cipolla e tritare: 5 sec. vel. 7 e riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere il burro e soffriggere: 3 min. 100° vel. 1.

Unire il riso, tostare: 3 min. 100° Antiorario vel. 1.

Aggiungere 100 ml di Champagne, sfumare: 2 min. 100° Antiorario vel. 1.

Unire il resto dello Champagne e il brodo vegetale, cuocere: 14 min. 100° Antiorario vel. 1.

Controllare la cottura del riso e di sale.

Lasciar riposare qualche minuto nel boccale spento, aggiungere una noce di burro e il parmigiano grattugiato, mantecare con l’aiuto della spatola e servire

SENZA BIMBY

Ingredienti Risotto allo Champagne per quattro persone

  • 350 gr. di riso
  • 1 litro di brodo vegetale bollente
  • burro qb
  • 2-3 cucchiai di olio di oliva
  • 1/2 litro abbondante di champagne
  • 2 scalogni
  • 2 cucchiai di panna (facoltativa)
  • parmigiano grattugiato

Mettete in una casseruola dal fondo pesante l’olio e lo scalogno tritato finissimo. Lasciate cuocere qualche minuto, finché non diventerà trasparente. Aggiungete il riso, fate tostare un minuto e salate. Versare metà dello champagne e lasciate evaporare. Continuate a cuocere bagnando di volta in volta con il brodo bollente. A cottura quasi ultimata versare il resto dello champagne lasciando da parte un paio di cucchiai. Una volta che sarà evaporato togliete dal fuoco e mantecate con il burro, il parmigiano e, se volete, la panna.

Buddha bowl

bimby

Ingredienti

  • 150 gr riso basmati
  • 2 uova
  • 1/2 mazzo asparagi
  • 2 cucchiai olio di semi di Lino Zucchi
  • qualche foglia spinacini novelli (quelli per insalata)
  • 1 litro acqua
  • sale q. b.

Istruzioni

Mettere nel boccale l’acqua e il sale, posizionare all’interno il cestello con dentro il riso basmati sciacquato.

Chiudere il coperchio del boccale e posizionarvi sopra il varoma con dentro le uova con il guscio lavate bene, e sul vassoio del varoma gli asparagi puliti e tagliati a pezzi, cuocere: 30 min. Varoma vel. 1.

A metà cottura dare una mescolata al riso e proseguire.

Lasciar intiepidire gli ingredienti.

Prendere due ciotole capienti e impiattare per primo il riso, poi gli asparagi, le foglie di spinacino e infine le uova ormai diventate sode, sgusciate e tagliate a metà.

Condire con un filo di olio di semi di lino e servire

Risotto al Barolo

  • 300 gr riso carnaroli
  • 200 ml vino rosso Barolo (buono)
  • 1 porro piccolo (o cipolla piccola)
  • 20 gr olio EVO
  • 700 ml brodo vegetale (o acqua + dado vegetale bimby)
  • 100 gr toma piemontese (in alternativa formaggio a pasta molle)
  • burro q. b.
  • sale q. b

Mettere nel boccale il porro pulito e tagliato a pezzi, tritare: 10 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio, soffriggere: 4 min. 100° vel. 1.

Unire il riso, tostare: 3 min. 100° Antiorario vel. 1.

Aggiungere il barolo, sfumare: 2 min. 100° Antiorario vel. 1.

Unire il brodo e cuocere: 14 min. 100° Antiorario vel. 1.

Controllare la cottura del riso.

Lasciar riposare qualche minuto nel boccale spento, aggiungere una noce di burro e la toma tagliata a pezzetti, mantecare con l’aiuto della spatola e servire

senza bimby

  • 300 gr di riso carnaroli
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 cipolla piccola
  • 200 ml di Barolo
  • 50 gr di burro
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano o toma piemontese a dadini
  • sale qb
  • pepe qb

Scaldate il brodo.

Tritate finemente la cipolla e appassitela con l’olio in un tegame. Cuocetela a fuoco basso per una decina di minuti fino a quando non si sarà ammorbidita. Salate e pepate leggermente.

Aggiungete il riso Carnaroli e tostatelo fino a quando non sarà diventato traslucido.

Sfumate il riso con il vino Barolo, lasciate evaporare e proseguite la cottura aggiungendo di tanto in tanto il brodo.

Cuocete il riso per 15 – 18 minuti. Spegnete quindi il fuoco e mantecatelo con il burro e il formaggio. Regolate di sale e pepe e servite.

Risotto all’ortica

  • 80 gr di ortica
  • 350 gr di riso carnaroli
  • 1 cipollotto
  • 20 gr di olio EVO
  • 50 ml di vino bianco (1/2 misurino)
  • 800 ml di brodo vegetale (o acqua + dado vegetale)
  • burro q. b. (per gli intolleranti o vegani sostituire con l’olio)
  • parmigiano q. b. (facoltativo)

Preparazione

Per prima cosa pulire le ortiche usando dei guanti, staccarne le foglie, lavarle e asciugarle. Mettere nel boccale il cipollotto, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1. Unire le ortiche e cuocere: 5 min. 100° vel. 1. Aggiungere il riso e il vino bianco, tostare: 3 min. 100° Antiorario vel. 1. Versare il brodo (o acqua e dado) e cuocere: 15 min. 100° Antiorario vel. Soft. Terminata la cottura, controllare la cottura del riso e lasciar riposare qualche minuto nel boccale spento. Aggiungere una noce di burro o un goccio d’olio e mantecare con l’aiuto della spatola. Servire a piacere con una spolverata di parmigiano grattugiato

SENZA BIMBY

  • 300 grammi di cime di ortica
  • 350 grammi di riso
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale q.b.
  • parmigiano
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • burro

PREPARAZIONE

Lavate l’ortica ricordandovi di utilizzare dei guanti di gomma per evitare effetti spiacevoli sulla pelle.

Se necessario lasciatela un po’ a bagno in acqua e bicarbonato.

Trascorsa un’oretta fatela bollire in acqua e sale e, intanto, procedete alla preparazione del soffritto.

In un tegame abbastanza grande fate soffriggere la cipolla e, dopo averle ben sminuzzate, unite le cime di ortica.

Se necessario aggiungete dell’acqua di cottura dell’ortica.

Adesso aggiungete il riso e fatelo tostare.

Sfumate con il vino bianco e, dopo che quest’ultimo si sarà ben asciugato, cominciate ad incorporare il brodo vegetale. Salate e pepate.

Infine, quando sarà cotto, fate mantecare il risotto con una noce di burro e il parmigiano.

Risotto agli spinaci e gorgonzola

  • 300 gr riso carnaroli
  • 1 scalogno
  • 400 gr spinaci freschi
  • 20 gr olio EVO
  • 50 ml vino bianco
  • 700 gr brodo vegetale (o acqua + dado bimby)
  • 100 gr gorgonzola dolce
  • burro q. b.

Istruzioni

Mettere nel boccale lo scalogno, tritare: 10 sec. vel. 7.

Riunire sul fondo con la spatola, aggiungere l’olio e soffriggere: 3 min. 100° vel. 1.

Unire gli spinaci puliti e lavati, cuocere: 15 min. 100° vel. 1.

Successivamente tritare: 10 sec. vel. 7, riunirli sul fondo con la spatola.

Aggiungere il vino e il riso, tostare: 3 min. 100° Antiorario vel. 1.

Unire il brodo e cuocere: 11 min. 100° Antiorario vel. Soft.

Aggiungere il gorgonzola a cubetti, cuocere: 2 min. 100° Antiorario vel. Soft

Controllare la cottura del riso e di sale.

Lasciar riposare per qualche minuto e successivamente mantecare con una noce di burro aiutandosi con la spatola.

Impiattare e servire

SENZA BIMBY

  • 350 gr di riso
  • 50 gr di gorgonzola dolce
  • vino bianco secco q.b.
  • 1 formaggio caprino
  • 1 cipolla
  • sale q.b.
  • burro q.b.
  • 300 gr di spinaci surgelati
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 l di brodo
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • pepe q.b.

sciogliete gli spinaci in una padella, prima a fuoco basso, poi alto, rigirateli fin quando saranno asciutti, mondate la carota, la cipolla, il sedano e tritateli finemente.

Fate rosolare le verdure in una casseruola con 20 gr di burro e l’aglio, unite il riso, fatelo insaporire mescolando e aggiungete gli spinaci tritati.

 Irrorate col vino, pepate, continuate a mescolare, diluendo con il brodo caldo, mettere il gorgonzola a metà cottura e altri 20 gr di burro.

Procedete per altri 10 minuti, fino a completamento della cottura, regolate di sale, pepate ed incorporate il caprino, amalgamate e servite subito.

 

Annunci

2 pensieri riguardo “RACCOLTA DI RICETTE DI RISOTTO CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...