TUTTO OSSOBUCO RICETTE BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Oggi voglio proporvi ricette da realizzare con l’ingrediente principale ossobuco.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK BIMBY E NON SOLO DI PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA

OSSOBUCO ALLA MILANESE

  • 4 ossibuchi di vitello (700 g)
  • Farina q.b.
  • Uno scalogno
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 10 g di burro
  • 100 g di vino bianco secco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 50 g di acqua o brodo
  • Una dose di gremolada (trito di scorza di limone, prezzemolo e aglio)

Infarina da ambo le parti 4 ossobuchi, scuotendoli leggermente per togliere l’eccesso di farina.

Inserisci uno scalogno nel boccale e trita 5 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola.

Aggiungi 40 g di olio, 10 g di burro e gli ossobuchi e rosola 5 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.

A metà cottura, gira gli ossobuchi per rosolarli da ambo le parti.

Sfuma con 100g di vino e continua la cottura senza misurino 5 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.

Aggiungi sale e pepe, unisci 50 g di acqua o il brodo e continua la cottura con il misurino 40 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Aggiungi la gremolada 3 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Servi.

SENZA BIMBY

  • 6 ossobuchi di vitello tagliati piuttosto alti dal garretto posteriore
  • 80 gr burro
  • 1 dl vino bianco
  • farina
  • brodo
  • sale e pepe
Per la gremolata
  • aglio
  • prezzemolo
  • limone
In aggiunta in alcune varianti
  • noce moscata
  • rosmarino
  • pomodoro o salsa di pomodoro
  • acciuga o pasta d’acciuga in tubetto
Infarinate e passa nel burro gli ossi buchi.
Dovrete farli  rosolare un poco dai due lati.
Continuare la cottura a fuoco molto moderato bagnando gli ossi buchi con ripetute spruzzate di vino bianco e successivamente di brodo, aggiustando  poi di pepe e sale. (A questo punto, se vuoi puoi aggiungere anche un pizzico di noce moscata)
Quando  vedrete che la carne comincia a staccarsi dall’osso Bisognerà preparare la agremolata: un pesto di aglio, prezzemolo, buccia di limone (solo la parte verde, elimina la parte bianca lanuginosa) che versi sopra gli ossi buchi negli ultimi minuti di cottura.
Date poi qualche rigirata, cautamente, per fare legare la gremolata al fondo di cottura: e gli ossi buchi sono pronti.

OSSOBUCO CON I PISELLI

NGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 4 ossobuco
  • 200 g piselli
  • 50 g vino bianco secco
  • 40 g olio di oliva extravergine
  • Quanto basta farina
  • 1 cucchiaino di dado granulare
  • sedano 1 gambo
  • 1 carota
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1  spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • quanto basta sale
  • Quanto basta pepe
  • 0,35 l acqua

Dovrete mettere nel boccale uno spicchio di aglio, una cipolla, un gambo di sedano e una carota puliti e tagliati a pezzi, le foglie di un mazzo piccolo di prezzemolo e tritate 7 secondi Vel 7. A questo punto, infarinate gli ossibuchi.

Aggiungere 40 g di olio extravergine di oliva e gli ossibuchi infarinati. Regolare di sale e pepe e lasciare insaporire 10 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft.

Dovrete mettere gli ossibuchi nel cestello .Inserire 50 g di vino bianco secco e fatelo sfumare 5 minuti Temp Varoma Antiorario Vel 1.

Dovrete sciogliere 0,35 litri di acqua un cucchiaino di dado granulare e a questo punto, versatelo nel boccale. Posizionare il Varoma con 200 g di piselli sgranati e cuocete 40 minuti Temp Varoma Vel 1.

Mettete gli ossibuchi nel boccale con i piselli e fate insaporire 2 minuti 100°C Antiorario Vel Soft.

SENZA BIMBY

  • 4 ossobuco di vitellone o manzetta
  • ½ kg di pisellini surgelati
  • Aglio
  • Sale
  • 2 cucchiai rasi di farina 00
  • 50 gr di pancetta
  • sedano
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 1 cipolla
  • Salvia
  • Olio extravergine di oliva
  • Peperoncino
  • 2  carote

 

Lavare la cipolla, le carote e il sedano, fateli a pezzettini.

Scegliere in una padella o un tegame abbastanza grandi da contenere tutti gli ossibuhi affiancati tra di loro, mettete olio extravergine di olivaagliosalvia sale, versate le verdure fatte a pezzetti e fate soffriggere per qualche minuto.

Lavare gli ossibuchi e ,se ci sono, togliete i pezzettini di ossa residui, asciugateli bene, togliete la pellicina esterna così cuoceranno meglio.

Passateli nella farina e togliete quella in eccesso prima di metteteli in padella con la pancetta tagliata a cubetti.

Aggiungete il vino bianco e girate abbastanza spesso gli ossIbucHI così non si attaccheranno al fondo e soprattutto grazie alla farina si potrà formare il classico sughetto.

Aggiungete i piselli surgelati o quelli in scatola e mescolate, unite il peperoncino e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 30-40 minuti.

OSSOBUCO AL POMODORO
– 2 ossibuchi
– 1/2 cipolla
– 1 costa di sedano
– 40 g di olio d’oliva
– 50 g di vino bianco
– sale q.b.
– pepe q.b
– peperoncino q.b.
– 400 g di polpa di pomodoro

Dovrete iniziare a tritare la cipolla e il sedano: 5 sec. vel. 7.

Inserire l’olio e fate rosolare: 3 min. 100° vel. 1.
Inserire  la carne nel cestello ,il vino, il sale, il pepe e il peperoncino e fate cuocere: 10 min. 100° vel. soft, antiorario.
Infine , dovrete aggiungere  il pomodoro e fate cuocere: 50 min. 100° vel soft, antiorario.
senza bimby
  • 3 Ossibuchi di vitello
  • 200 grammi di Passata di pomodoro
  • 50 millilitri di  brodo vegetale
  • quanto basta di Carota
  • quanto basta di Cipolla
  • quanto basta di sedano
  • quanto basta di olio
  • quanto basta di Rosamarino
  • quanto basta di sale

Dovrete prendete gli ossibuchi e sciacquateli sotto l’acqua corrente.

In una padella mettere la cipolla, la carota ed il sedano tagliati a piccoli pezzi, aggiungete l’olio extravergine di oliva e fate soffriggere qualche istante. Aggiungere sopra gli ossibuchi, il sale e fateli  cuocere leggermente da entrambi i lati.

Aggiungere il brodo vegetale e fatelo sfumare per qualche minuto insieme alla carne.

Tagliate a piccoli pezzi del rosmarino ed aggiungetelo nella pentola, poi dovrete aggiungere il sugo di pomodoro, mettete un coperchio sulla pentola e lasciate cuocere 1 ora, girando di tanto in tanto gli ossibuchi.

Trascorso il tempo necessario per la cottura, l’ossobuco con salsa di pomodoro è pronto da essere  portato in tavola.

OSSOBUCO AL CURRY CON VERDURE

  • 2 zucchine
  • 1 patata grande
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • olio extravergine di oliva 50 g
  • Quanto basta drangoncello
  • 4 ossobuco di vitello
  • farina quanto basta
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • 1 cucchiaino di dado vegetale
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 2 cucchiaini di curry
  • sale quanto basta
  •  acqua 0,2 l

Dovrete iniziare a lavare 2 zucchine, pelate una grossa patata e 2 carote. Tagliare zucchine e carote a rondelle e le patate a spicchi. Tenere da parte qualche rondella di carota e disponete il resto delle verdure nel Varoma, distribuendole tra campana e vassoio del Varoma

Pulire una cipolla, tagliatela in quarti e mettetela nel boccale del bimby con qualche rondella di carota e tritate 5 secondi Vel 5. Con la spatola prendete e dal fondo. Aggiungete 40 g di olio extravergine di oliva, una spolverizzata di dragoncello e stufate 3 minuti 100°C Vel Soft.

Infarinate 4 ossibuchi di tacchino ed eliminate la farina in eccesso. Adagiateli sulle lame e cuocete 5 minuti 100°C Antiorario Vel 1, senza misurino. Dopo 2 minuti versate dal foro del coperchio un misurino di vino bianco.

Aggiungere 200 g di acqua, un cucchiaino raso di dado vegetale e scaldate 5 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. Posizionate il Varoma e proseguite la cottura 25 minuti Temp Varoma Antiorario Vel Soft. A cottura ultimata, disponete la verdura su un piatto da portata e condite con olio extravergine di oliva e sale.

Tenere da parte gli ossibuchi, lasciando la salsa di cottura nel boccale. Mettere in una tazza un cucchiaio scarso di fecola di patate e scioglietela aggiungendo un po’ per volta il liquido di cottura della carne. Versate nel boccale la fecola sciolta e mescolate col la spatola, aggiungete 2 cucchiaini di curry e fate addensare 3 minuti Temp Varoma Vel 2.

SENZA BIMBY

  • 4 ossibuchi di tacchino
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • farina 00 q.b.
  • olio
  • sale
  • 250 ml di brodo vegetale o di pollo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco

dovrete iniziare a prendere un tegame basso e largo scaldare qualche cucchiaio di olio con 1 spicco d’aglio.

Aggiungere gli ossibuchi che avrete salato e passato in precedenza nella farina.

Fate rosolare bene da entrambi i lati.

Spolverizzare gli ossobuco con curry e sfumare con il vino.

Aggiungete una parte di brodo e coprire la pentola con un coperchio.

Lasciate cuocere 30-40 minuti.

Se necessario aggiungete altro brodo.

Servire ben caldi.

OSSOBUCO AI CARCIOFI

Ingredienti

  • 4 carciofi
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. prezzemolo
  • 1 carote
  • 1 costa sedano
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 4 ossobuco
  • un pizzico sale fino
  • q.b. pepe nero
  • q.b. noce moscata
  • 50 g vino bianco
  • 400 g acqua
  • 1 cucchiaino dado vegetale
  • 6 pomodori pachino

 

Pulire i carciofi, tagliarli in quarti, posizionarli nel Varoma e mettere da parte.

Mettere nel boccale la cipolla tagliata, l’aglio, il prezzemolo, la carota e il sedano tagliati a rondelle: 5 sec. vel. 7.

Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere l’olio.

Posizionare gli ossobuchi infarinati sopra le lame, salare, pepare e mettere una grattugiata di noce moscata: 8 min. 120° vel. Soft antiorario.

Girare gli ossobuchi e continuare la cottura: 7 min. 120° vel. Soft antiorario.

Aggiungere il vino: 5 min. 120° vel. Soft antiorario senza misurino.

Aggiungere l’acqua e il dado e posizionare il Varoma con i carciofi: 15 min. temp. Varoma vel. Soft antiorario.

Rimuovere il Varoma e continuare la cottura degli ossobuchi: 30 min. 100° vel. Soft antiorario.

Togliere gli ossobuchi e impiattarli.

Mettere nel boccale i carciofi e i pomodori: 5 min. 100° vel. Soft antiorario.

Versare il sughero sopra la carne e servire.

SENZA BIMBY

  • 4 ossibuchi di vitello
  • aglio
  • farina
  • prezzemolo
  • sale
  • 4  carciofi
  • vino bianco
  • brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • pepe

Infarinate gli ossibuchi e metteteli a rosolare in una padella con un cucchiaio di olio e uno spicchio di aglioschiacciato.

Bagnateli quindi con un bicchiere di vino e lasciate evaporare, poi spegnete.

Pulite i carciofi e tagliateli a spicchi fini, metteteli in un quadrato di carta fata, appoggiate sopra gli ossibuchi, bagnate con due mestoli di brodo, salate e pepate.

Chiudete il cartoccio e mettete in forno per 50 minuti a 160°, poi apritelo completate con prezzemolo tritato e servite, con o senza il cartoccio

Annunci

3 pensieri riguardo “TUTTO OSSOBUCO RICETTE BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...