Dieta da seguire in base al proprio corpo

La nostra forma del corpo ci aiuterà a scegliere gli alimenti più adatti e la dieta ideale per perdere peso in modo efficace.

se vuoi essere sempre aggiornato sempre sulle mie ricette isciscrivetevi nel mio gruppo di Facebook ricette Bimby e non solo di peccati di gola 568 e nella mia pagina di Facebook ricette di cucina 

Avete notato che tendete ad accumulare grasso in una parte del corpo? Avete provato la dieta della vostra migliore amica e non ha funzionato? Sebbene possiate aver trascurato questo aspetto, non tutti ingrassiamo allo stesso modo, motivo per cui bisogna sapere qual è la dieta da seguire in base al proprio corpo.

Sebbene sia vero che le nostre abitudini influenzano la nostra silhouette, a volte possiamo avere più difficoltà a perdere peso per via delle caratteristiche fisiche ereditate dai nostri genitori e antenati. Per questo motivo, bisogna conoscere la dieta da seguire in base al proprio corpo.

Riconoscere il proprio tipo di corpo è fondamentale per scegliere diete di successo e adatte ai propri bisogni.

Qual è la dieta da seguire in base al proprio corpo

Corpo ectomorfo o “a tubo”

La caratteristica principale di questo corpo è la sua sottigliezza, dunque le persone che rientrano in questa categoria non aumentano facilmente di peso.

È importante consultare un medico per escludere una condizione medica. Il corpo a “tubo” è magro e non riesce a mettere su massa muscolare.

La dieta indicata in questo caso deve essere composta da:

  • Carboidrati 55%
  • Proteine: 25%
  • Grassi: 20%

Se si appartiene a questo gruppo, è importante includere nella propria dieta:

  • Legumi
  • Carni magre
  • Prodotti lattiero-caseari e uova
  • Frutta e verdura
  • Frutta secca
  • Olio d’oliva
  • Cereali integrali

Esercizio fisico

Le persone ectomorfe devono fare poca attività cardiovascolare e concentrarsi su esercizi per sviluppare i muscoli.

Gli esercizi con i pesi o a sforzo intenso sono ideali per modellare la figura e aumentare le misure.

Corpo mesomorfo o “a mela”

Le donne con un corpo mesomorfo, noto anche come “a mela” tendono ad accumulare il grasso nella zona della vita.

Quando ingrassano, si formano le fastidiose “maniglie dell’amore”. A causa di cattive abitudini alimentari, inoltre, la pancia tende a infiammarsi più facilmente.

La dieta da seguire in base al proprio corpo, in questo caso deve essere composta da:

  • Carboidrati: 40%
  • Proteine: 30%
  • Grassi: 30%

Se si appartiene a questo gruppo, bisogna cercare di includere nella propria dieta:

  • Frutta e verdura
  • Carni magre
  • Prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi
  • Frutta secca e semi
  • Cereali integrali e legumi

Bisogna evitare:

  • Junk food o alimenti processati
  • Bibite o bevande analcoliche
  • Fritti e alimenti in scatola
  • Farina raffinata

Esercizio fisico

Si dice che i mesomorfi siano “geneticamente fortunati” perché per loro è più facile modellare la silhouette.

Nonostante questo, è essenziale accompagnare la dieta con esercizio fisico regolare, dal momento che anche i loro muscoli richiedono lavoro e rafforzamento.

  • Un allenamento che combina esercizi di cardio e di forza è l’ideale.
  • È salutare praticare discipline come lo yoga o il pilates, poiché aiutano a mantenere un peso adeguato e a tonificare i muscoli.

Corpo endomorfo o “a pera”

Le persone che appartengono a questa categoria hanno il metabolismo lento, tendono a soffrire di sovrappeso, obesità e altre difficoltà metaboliche.

Per questo motivo è consigliabile ridurre l’ingestione di calorie e anche il consumo di sale, dato che è più frequente soffrire di problemi di ritenzione idrica.

Alimenti consigliati

Se fate parte di questo gruppo, cercate di includere nella vostra dieta i seguenti alimenti:

  • Grassi sani, come olio d’oliva e avocado
  • Frutta e verdura ricche di acqua
  • Cereali integrali
  • Carne magra e pesce

Riducete al massimo e, per quanto possibile, evitate:

  • Cibo spazzatura e processato
  • Alimenti ricchi di sodio
  • Bevande zuccherate o gassate
  • Dolci e prodotti da forno

Esercizio fisico

Gli endomorfi devono svolgere 30 minuti di attività aerobica moderata.

  • Passeggiare, fare jogging o andare in bicicletta sono ideali per mantenere un peso sano.
  • Quando si inizia a perdere peso, bisogna includere esercizi di forza due o tre volte a settimana.

Non è sempre facile riconoscere il proprio tipo di corpo, poiché molte volte notiamo le caratteristiche di due o più somatipi. Tuttavia, in generale si tende ad appartenere a uno in particolare.

Qual è il vostro? Se state provando a migliorare la vostra figura e il vostro peso, individuate la vostra categoria di appartenenza e adattate la vostra alimentazione ai bisogni corrispondenti. Sapere qual è la dieta da seguire in base al proprio corpo è fondamentale per ottenere i risultati desiderati.

Fonte: viverepiusani

Acquista anche tu su Amazon.it 

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=wwwpeccatidig-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B00UFOXOQS&linkId=c1c19dd116db15728cb12266a46a41b5&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Annunci

2 pensieri riguardo “Dieta da seguire in base al proprio corpo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...