Tante ricette con il curry con il Bimby e metodo tradizionale

Oggi voglio proporvi ricette da realizzare con il curry..

Se vuoi essere aggiornata sempre sulle nostre ricette iscrivetevi nel mio gruppo di Facebook peccati di gola 568-ricette Bimby e non solo e nella mia pagina di Facebook ricette di cucina 

Pollo al curry

Ingredienti

  • 50 g olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • 500 g petto carne di pollo
  • q.b. farina 00
  • 20 g curry
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero
  • 300 g brodo di pollo
  • q.b. prezzemolo

Mettere nel boccale l’olio, la cipolla pulita e l’aglio: 3 min. 100° vel. 4.

Aggiungere il petto di pollo tagliato in bocconcini e infarinato, il curry, il sale e il pepe: 3 min. 100° vel. Soft antiorario.

Aggiungere il brodo: 10 min. 100° vel. Soft antiorario.

Seguire la cottura, nel caso il pollo si asciugasse troppo aggiungere un altro poco di brodo.

Impiattare guarnendo con una spolverata di prezzemolo sminuzzato a piacere e accompagnare con del riso basmati bianco.

Senza bimby

Ingredienti per 4 persone:
  •  600 gr di  pollo
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio di aglio
  •  1 cucchiaio di  curry
  • 200 ml di  latte
  • 1 cucchiaio raso di  maizena
  •  1 cucchiaino di zucchero
  • olio di semi
  • Zenzero
  • Sale

Lavate il pollo, e tagliatelo a pezzetti.Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in un’ampia pentola antiaderente con uno spicchio d’aglio, il sale, lo zenzero e l’olio di semi. Sollevate lo spicchio d’aglio e aggiungete ora i pezzetti di pollo.In un bicchiere mescolate il curry con la maizena, lo zucchero ed il latte.Una volta rosolato il pollo aggiungete il composto al curry,Mescolate e cuocete per circa 5 minuti rigirando con un cucchiaio di legno.

Servite il pollo accompagnato con riso basmati.

Salsa al curry

Ingrediente per 500 ml di SALSA AL CURRY CON IL BIMBY

  • 30 gr di cipolla
  • 250 gr di latte
  • 100 gr di farina 00
  • mezzo misurino di olio
  • 2 cucchiaini abbondanti di curry in polvere
  • un cucchiaino di sale

Iniziamo la preparazione della SALSA AL CURRY . Nel boccale  del bimby, metti la cipolla e trita 5 secondi , velocità 10. Aggiungi l’olio e il sale e cucina per 3  minuti, 100 gradi, velocità 4. Metti il latte e la farina per 2 minuti , 90 gradi , velocità 4. Infine aggiungi il curry per 10 secondi , velocità 2. La SALSA AL CURRY  è pronta.  Metti in una ciotola e fai raffreddare  . Servi la salsa per accompagnare riso in bianco e carni bianche .

senza Bimby

Preparate tutti gli ingredienti.Procedete mettendo il burro in un pentolino antiaderente, lasciatelo sciogliere a fuoco basso,

aggiungete il curry e la farina setacciati,mescolate rapidamente con una spatolina e allontanate dal fuoco per non far bruciacchiare la farina,aggiungete il latte e un pizzico di sale, mettete il composto di nuovo sul fuoco (medio-basso).

Mescolate fino a bollore, la salsa comincerà ad addensarsi, spegnete il fuoco fino al raggiungimento della densità voluta, ricordate però che raffreddandosi la salsa tenderà a solidificarsi, quindi se volete una salsa più liquida spegnete il fuoco subito dopo il primo bollore.

Se dovete conservarla per qualche ora, ma anche per uno o due giorni vi consiglio di coprire la salsa con una pellicola trasparente a contatto, facendo cioè aderire la pellicola sulla superficie della salsa.

Ed ecco pronta la vostra salsa al curry.

Curry ai ceci

  • 300 gr ceci già cotti in lattina
  • 2 cucchiai olio EVO
  • 1/2 cucchiaino cannella in polvere
  • 1 cucchiaino curry
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio (facoltativo)
  • 1 chiodo garofano
  • 2 foglie alloro
  • 2 peperoncini freschi (o peperoncino in polvere)
  • 1/2 cucchiaino noce moscata
  • coriandolo fresco q. b.
  • 1 cucchiao concentrato di pomodoro (o passata di pomodoro)
  • acqua q. b.

Mettere la cipolla e l’aglio (facoltativo), tritare: 5. vel. 7.

Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio e le spezie, soffriggere: 4 min. 100° vel. Soft.

Unire i ceci scolati, il concentrato di pomodoro e poca acqua.

Impiattare e servire a piacere con riso del basmati bollito

senza Bimby

  • 400 gr di ceci secchi
  • 2 cucchiaini di curry dolce
  • olio extravergine di oliva
  • 60 gr di yogurt bianco
  • 1 cipolla grande
  • 1 peperoncino piccante in pezzi
  • sale e pepe q.b.
  • due foglie di salvia

La sera prima della preparazione di questo piatto mettete i ceci secchi in ammollo.

Scolate i ceci e versateli in una pentola coprendoli completamente con due litri di acqua, aggiungete due cucchiai di olio e fate arrivare a ebollizione.

A questo punto coprite e fate cuocere per un’ora e un quarto.

Nel frattempo, dopo un’ora di cottura dei ceci, tagliate la cipolla a pezzettini e fatela imbiondire a fuoco medio in un tegame con due cucchiai di olio e mezzo mestolo di brodo dei ceci, che preleverete dalla pentola.

Spegnete il fuoco, prelevate dalla pentola i ceci con una schiumarola e metteteli nel tegame con la cipolla, 4 mestoli di brodo, la salvia e il curry.

Regolate di sale e pepe, il peperonicno spezzettato e fate cuocere il tutto coperto per 20 minuti.

Per la versione con i ceci in scatola i tempi si accorciano notevolmente, basteranno 15 minuti di cottura, con gli altri ingredienti nel tegame preparati come per la ricetta originale, ma il brodo saporito dei ceci non lo avrete, o fate un brodo vegetale veloce o usate dell’acqua.

Se li mangiate come contorno le porzioni sono 6, se volete il piatto unico con il riso allora sono 4 le persone che potranno gustarsi questi ceci al curry.

Curry di verdure

Ingredienti

  • 150 gr carote
  • 1 porro
  • 400 gr zucchine
  • 1 melanzana media (io ho utilizzato il tipo violetta tonda)
  • 1/2 peperone giallo
  • 1/2 peperone rosso
  • 1 litro acqua
  • 3 cucchiaini sale fino
  • 300 gr riso basmati
  • 80 gr olio EVO
  • 4 cipolle medie (tagliate a metà)
  • 4 spicchi aglio (oppure 1 scalogno)
  • 1 pomodoro maturo
  • 30 gr coriandolo fresco
  • 50 gr vino bianco
  • 200 gr latte di cocco (quello in lattina)
  • 1 cucchiaino curry
  • 1/4 cucchiaino zafferano in polvere (o curcuma)
  • 1/2 cucchiaino zucchero
  • 1 cucchiaino cumino in polvere
  • 1 cucchiaino cardamomo in polvere
  • 30 gr cocco grattugiato

Tagliare le carole e il porro a fettine e le altre verdure a pezzettoni.

Disporre tutte le verdure nel recipiente del varoma (disporre prima le verdure che richiedono più tempo di cottura, come le carote).

Versare nel boccale l’acqua e un cucchiaino di sale, posizionare il cestello con il riso, chiudere il boccale e posizionare il varoma con le verdure, cuocere: 25 min. Varoma vel. 1.

Tenere il varoma e il cestello al caldo (io li ho messi dentro il forno spento).

Nel boccale pulito aggiungere le cipolle, l’aglio, il pomodoro e il coriandolo, tritare: 7 sec. vel. 5.

Nel boccale pulito aggiungere le cipolle, l’aglio, il pomodoro e il coriandolo, tritare: 7 sec. vel. 5.

Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio, soffriggere: 5 min. 100° vel. 1.

Unire il vino, il latte di cocco, le spezie rimaste e la farina di cocco, salare e cuocere: 3 min. 100° vel. 1.

Aggiungere nel boccale le verdure tenute da parte e una volta chiuso il boccale, posizionare il cestello sul coperchio (servirà per per scaldare il riso mentre cuoce), cuocere: 7 min. 100° Antiorario vel. 1.

Impiattare e servire accompagnato al riso basmati

senza Bimby

  • zucchine 350 gr
  • pepe nero in grani
  • sale
  • olio extravergine di oliv
  • coriandolo in polvere 1 cucchiaio
  • curcuma in polvere 2 cucchiai
  • semi di cumino 1 cucchiaio
  • radice di zenzero di circa 2 cm 1 pezzetto
  • ceci al naturale (facoltativi) 125 gr
  • peperoni verdi 2
  • carote 2
  • pomodori maturi 350 gr
  • patate 200 gr

Spuntate le zucchine, lavatele e riducetele a bastoncini regolari; mondate le carote, lavatele e tagliatele a rondelle; sbucciate le patate e tagliatele a cubetti; lavate i peperoni, divideteli a metà e privateli dei semi e delle nervature bianche interne, quindi tagliateli a listarelle. Adagiate tutta la verdura a sgocciolare su un telo pulito da cucina.

Versate nel wok due cucchiai di olio e unite lo zenzero sbucciato e grattugiato, i semi di cumino, la curcuma, il coriandolo e una macinata di pepe: fate rosolare brevemente, quindi aggiungete le verdure preparate e saltatele a fuoco vivo per 5 minuti, mescolando di frequente.

Nel frattempo lavate i pomodori e sbollentateli per qualche secondo; scolateli, raffreddateli sotto l’acqua corrente e sbucciateli, quindi tritateli grossolanamente eliminando i semi e uniteli al curry di verdure. Aggiungete, se vi piace, i ceci ben scolati e ammorbidite il fondo di cottura con due cucchiai di acqua; salate, coprite e lasciate cuocere a fiamma dolce per altri 20 minuti, finché tutte le verdure risulteranno morbide.

Distribuite il curry di verdure nei piatti individuali e servitelo in tavola ben caldo.

POLLO THAI AL CURRY

Ingredienti

  • 3 cosce e sovracosce di pollo (circa 800 g)
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 4 spicchi di aglio
  • 4 cm di zenzero fresco
  • Un limone non trattato (scorza)
  • ½ peperoncino fresco
  • 2 cucchiai di curry dolce
  • Una cipolla
  • Sale q.b.
  • Un cucchiaio di zucchero
  • 250 g di latte di cocco
  • 240 g di riso Baroe Brand

Preparazione

Spella e disossa 3 cosce e sovracosce di pollo, lavale, asciugale e tienile da parte.

Versa nel boccale 50 g di olio extravergine di oliva, aggiungi 4 spicchi di aglio pelati e privati del germe centrale e insaporisci 4 Min. 100° Vel. Soft.

Aggiungi 4 cm di zenzero pelato e tagliato a pezzetti, la scorza di un limone, ½ peperoncino fresco, 2 cucchiai di curry dolce e frulla 10 Sec. Vel. 8 gradualmente. Raccogli sul fondo con la spatola e ripeti fino ad avere un trito omogeneo.

Fai insaporire 3 Min. 90° Vel. 1.

Nel frattempo taglia a pezzi il pollo tenuto da parte.

Aggiungi una cipolla a pezzi e frulla 10 Sec. Vel. 7.

Raccogli sul fondo e aggiungi il pollo a pezzi, il sale, un cucchiaio di zucchero, mescola con la spatola e rosola 5 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.

Versa nel boccale 250 g di latte di cocco continua a cuocere 20 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Scola il pollo e tieni da parte il liquido di cottura.

Metti nel boccale il liquido di cottura.

Metti nel cestello del Bimby 240 g di riso Baroe Brand, posizionalo nel boccale e bagna il riso 5 Sec. Vel. 6.

Cuoci a vapore 15 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Controlla la cottura del riso ed eventualmente prolunga Qualche Min.

Servi il riso con il pollo messo da parte e irrora con il liquido di cottura rimasto nel boccale.

senza Bimby

  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 3 cucchiai di pasta di curry rosso thailandese
  • 1 cipolla dorata, affettata nel senso delle venature
  • 2 petti di pollo, a dadini
  • Sale e pepe nero appena macinato
  • 1 1/2 tazza di cime di broccoli
  • 1 1/2 tazza di carote tagliate a pezzi
  • 1 cucchiaino di basilico secco
  • 3 spicchi d’aglio, tritati
  • Scorza di 1/2 lime
  • 1 1/4 tazza di latte di cocco
  • 1/4 di tazza di brodo di pollo
  • Un barattolo da 395g di polpa di pomodoro a dadini
  • Fette di lime, da spremere

Cuocere 1 cucchiaio di olio, la pasta di curry e le cipolle in una padella a fuoco medio, mescolando spesso e facendo soffriggere per 5-6 minuti.

2. Asciugare il pollo, condire con sale e pepe e aggiungere l’olio rimanente in padella. Cuocere il pollo nell’impasto di curry e cipolle fino a doratura su entrambi i lati.

3. Unire broccoli, carote, basilico, aglio e scorza di limone e cuocere, mescolando, per 2 minuti circa, finché le verdure non sono completamente coperte. Aggiungere il latte di cocco, il brodo di pollo e il pomodoro e portare a ebollizione.

4. Fare cuocere il pollo a fuoco lento per 20 minuti circa, finché non si sarà cotto completamente e la salsa non si sarà addensata. Spremere il succo di lime prima di servire.

Acquista anche tu su Amazon.it

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=wwwpeccatidig-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B00TS9N9P2&linkId=a1b9bd211cb812266c11296dd46214d2&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Annunci

Un pensiero riguardo “Tante ricette con il curry con il Bimby e metodo tradizionale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: