TUTTO PATATE BIMBY

Oggi voglio proporvi ricette con le patate …

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA E NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO..

LEGGI QUI LE RICETTE:TANTE RICETTE DI PATATE CON IL BIMBY

FRITTATA DI PATATE

  • 4 patate medie
  • ½ cipolla
  • 40 di olio extra vergine d’oliva
  • Sale q.b.
  • 6 uova
  • Prezzemolo q.b.
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Pepe q.b.
  • 1 litro di acqua

PREPARAZIONE

Come prima cosa quando si vuole preparare una frittata di patate dovete dedicarvi alle patate. Sbucciatele accuratamente e poi tagliatele a cubetti. È importante che i cubetti non siano troppo piccoli perché in fase di cottura si sfalderebbero completamente, ma è anche bene evitare di realizzarli di dimensioni troppo grandi per non allungare inutilmente i tempi di cottura delle patate. Mettete le patate in una ciotola con dell’acqua per almeno 10/15 minuti in modo tale da fargli perdere parte dell’amido che contengono. Passato questo lasso di tempo scolatele ed asciugatele per bene.

Nel frattempo sbucciate la cipolla e mettetela nel boccale per 3 secondi a velocità 7. A questo punto, aiutandovi con una spatola, racimolate la cipolla, che si sarà raggruppata tutta sui bordi, ed aggiungete l’olio. Soffriggete per 3 minuti a 100° con velocità 1. Dopodiché aggiungete le patate e salate a vostro piacimento. Cuocete per 8 minuti a 90° a velocità 2. Mettete il tutto in una ciotola ben capiente e lasciate intiepidire per bene prima di iniziare la preparazione della frittata. Infatti, il contatto delle patate con le uova in questo momento farebbe creare dei grumi a causa dell’alta temperatura.

Lavate per bene il boccale, che avete appena utilizzato, e aggiungetevi le uova, il parmigiano, il prezzemolo, sale e pepe a piacimento e fate andare il tutto per 20 secondi a velocità da 3 a 4. A questo punto versate all’interno anche le patate, che abbiamo cotto prima con la cipolla e mescolate per 20 secondi a velocità 1. In questo modo i due composti si amalgameranno per bene prima di iniziare la cottura della frittata di patate.

Adesso lavate il boccale, versate l’acqua e chiudete bene il coperchio. Posizionate, quindi, sopra il Varoma. Prendete un foglio di carta forno, bagnatelo e dopo strizzatelo per beneed utilizzatelo per foderare il vassoio del Varoma. A questo punto versatevi sopra il composto e cuocete per 20 minuti a Temperatura Varoma velocità 1.

A questo punto non resta che aspettare il tempo di cottura. Ovviamente i tempi possono variare a seconda dei gusti e di tanti fattori, per cui se passati i 20 minuti la frittata di patate dovesse sembrarvi ancora troppo bagnata potete prolungare la cottura di altri 5 o 10 minuti, a seconda dei casi. Oppure, potete metterla in una pirofila e metterla in forno con funzione grill per qualche minuti per asciugarla per bene e darle il tipico aspetto dorato della frittata di patate. È importantissimo non dimenticare di posizionare la carta forno prima di versare il composto per evitare che la vostra frittata di patate si possa attaccare sul fondo.

A questo punto la frittata di patate è pronta e può essere servita. Solitamente si consuma calda, ma molti preferiscono farla riposare un paio di minuti e consumarla tiepida o addirittura a temperatura ambiente. In quel caso, avendo avuto modo di riposare, la vostra torta di patate avrà un aspetto ancora più compatto e fermo, rispetto a quando viene consumata ancora ben calda.

Ingredienti

  • 400 gr patate già pulite
  • 400 gr fagiolini già puliti
  • 1 litro besciamella
  • 150 gr pesto
  • 2 mozzarelle (per gli intolleranti sostituire con quella senza lattosio)
  • 1 litro acqua
  • 250 gr lasagne all’uovo (io ho utilizzato quelle senza precottura)
  • parmigiano grattugiato q. b.
  • sale q. b.
  • olio EVO q. b.

PREPARAZIONE

Preparare la besciamella una volta pronta mescolarla con il pesto e tenere da parte.Nel boccale mettere l’acqua e il sale, posizionare il varoma con dentro le patate pelate e tagliate a pezzetti e i fagiolini puliti, cuocere: 30 min. Varoma vel. 2 e mettere da parte a raffreddare.

Prendere una teglia rettangolare, cospargere il fondo con un filo d’olio e qualche cucchiaio di besciamella al pesto.

Posizionare le lasagne una vicino all’altra in modo da creare uno strato unico, ricoprire con uno strato di besciamella al pesto, poi uno strato di patate, uno di fagiolini, aggiungere qualche pezzetto di mozzarella e spolverare di parmigiano grattugiato, riposizionare un altro strato di lasagne e così fino all’esaurimento degli ingredienti.

Infine ricoprire la lasagna con la besciamella al pesto e il parmigiano rimasti e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti circa.Lasciar intiepidire leggermente e servire

Polpette di patate e fagiolini

Ingredienti

  • 2 patate medie
  • 300 gr fagiolini
  • 2 uova
  • 3 cucchiai pesto
  • 40 gr parmigiano grattugiato
  • qualche cucchiaio pangrattato
  • sale q. b.
  • 1 litro acqua
  • olio EVO q. b.

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale l’acqua e il pizzico di sale, chiudere il boccale e posizionare il varoma con all’interno le patate pelate e tagliate a tocchetti e i fagiolini puliti, cuocere: 30 min. Varoma vel. 1 e mettere da parte a raffreddare.Nel boccale pulito mettere le patate, frullare: 10 sec. vel. 6.

Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e unire le uova, il formaggio grattugiato, il pesto e il pangrattato, amalgamare: 30 sec. vel. 3. Aggiungere i fagiolini precedentemente tagliati a pezzetti e mescolare: 30 sec. Antiorario vel. 2.

Con le mani leggermente inumidite formare con l’impasto delle polpette, adagiarle su una teglia rivestita di carta forno e irrorarle con un filo d’olio.Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa, dovranno risultare leggermente dorate in superficie.

Lasciar intiepidire leggermente e servire.

Rosti di patate

Ingredienti

  • 300 gr di patate pelate e pulite
  • 100 gr di zucchine o carote (facoltative)
  • sale q. b.
  • pepe q. b.
  • erbe aromatiche q. b. (facoltativo)
  • olio EVO q. b.

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale le patate tagliati a tocchi, la verdure tagliata a pezzetti, salare e pepare, tritare: 20 sec. vel. 5-6, dovrà risultare granuloso. Prendete il composto ottenuto e suddividerlo in più parti, pressatelo all’interno di un coppapasta e cuocerli a mano a mano in una padella unta d’olio per 10 minuti. Con l’aiuto di una spatola piatta girarli e cuocerli per altri 10 minuti. Dovranno risultare dorati in superficie. Lasciar intiepidire leggermente e servire

Patate Duchessa

  • 400 gr patate
  • 40 gr burro (o 3 cucchiai olio EVO)
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 30 gr parmigiano grattugiato
  • sale q. b.
  • 1 litro acqua

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale l’acqua, posizionare il cestello con all’interno le patate pelate e tagliate a tocchetti, cuocere: 30 min. Varoma vel. 2 .Svuotare il boccale e senza lavarlo inserire la farfalla, unire le patate e l’olio o il burro, amalgamare: 30 sec. vel. 3.

Aggiungere il parmigiano e il tuorlo, mescolare: 30 sec. vel. 3.A questo punto riempire una sac à poche con il beccuccio a stella con l’impasto ottenuto e formare delle piccole torrette/ciuffetti direttamente su una teglia ricoperta di carta forno.Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti circa o fino a leggera doratura.Lasciar intiepidire leggermente e servire

Pollo con crema di patate

Ingredienti

  • 1 scalogno
  • 5 cosce di pollo
  • 70 gr vino bianco
  • 10 gr olio EVO
  • 1/2 cucchiaino rosmarino tritato
  • 1 cucchiaino dado vegetale
  • 500 gr patate già pulite e pelate
  • 100 ml acqua
  • 10 gr burro
  • 20 gr parmigiano grattugiato

preparazione

Tagliare le patate a tocchetti e metterle in ammollo in un contenitore pieno d’acqua.Mettere nel boccale lo scalogno e tritare: 5 sec. vel. 7.Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio, rosolare: 3 min. 100° vel. 1.

Ora unire le cosce di pollo e il rosmarino, cuocere: 5 min. Antiorario 100° vel. 1.Versare il vino bianco, sfumare: 30 min. Varoma Antiorario vel. Soft.Passati 5 minuti aggiungere dal foro del coperchio l’acqua e il dado vegetale. Scolare le patate dall’acqua, sistemarle nel Varoma, posizionarlo sopra al boccale e proseguire la cottura.A fine cottura, togliere i cosciotti e sistemarli su un piatto da portata.Aggiungere le patate cotte al sugo rimasto nel boccale, unire il parmigiano e il burro, amalgamare: 15 sec. vel. 4.

Accompagnare la crema di patate ai cosciotti e servire.

ACQUISTA ANCHE TU SU AMAZON.IT PELA FRUTTA ELETTRICO 

 

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=wwwpeccatidig-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B0776VS884&linkId=8c3b90073f53339b631a50991625421f&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Annunci

4 pensieri riguardo “TUTTO PATATE BIMBY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...