COME CUCINARE IL RISO BIANCO E RENDERLO SANO – UN TRUCCO SEMPLICE CHE NON SAPEVI!!

Conoscete i benefici del riso?
– Migliora la funzione intestinale
– Stabilizza i livelli di zucchero nel sangue
– Fornisce più energia al corpo
– Rallenta il processo di invecchiamento
– Fornisce vitamina B1
SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SULLE MIE RICETTE, CONSIGLI E TRUCCHI ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E  SEGUITEMI NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!
Con così tante proprietà, è molto comprensibile che il riso sia un alimento base nella maggior parte delle culture, specialmente tra gli orientali.
Tuttavia, ha anche i suoi svantaggi, come ogni altro cereale.
Sebbene sia un alimento pratico da preparare, il riso bianco può causare aumento di peso e aumentare il rischio di diabete di tipo 2.
Per darti un’idea, una tazza di riso bianco ha circa 200 calorie.
Quel che è peggio è che è quasi interamente costituito da amido (massa), quasi privo di sostanze nutritive.
Conoscendo queste informazioni, abbiamo deciso di scrivere un post per insegnare come ridurre il valore calorico e aggiungere più nutrienti al cibo.
Non avrai bisogno di altro che un olio di qualità eccellente come l’olio di cocco.
Chi ha scoperto il trucco è stato il dottor Sudhair James.
Dice che dovremmo preparare il riso normalmente, l’unica differenza è che prima di portarlo all’acqua bollente, dovremmo aggiungere un po ‘di olio di cocco.
La quantità ideale di olio è il 3% della quantità di riso che intendi cucinare.
Dopo che tutto è pronto, mettiamo il cibo in frigorifero per 12 ore.
In breve: invece di brasare, fai bollire l’acqua, aggiungi l’olio di cocco e poi il riso.
Lascia che la cottura finisca.
Aspetta fresca e mettila in frigorifero per 12 ore.
Stai trovando tutto molto strano?
La spiegazione per la procedura è la seguente:
Quando all’inizio facciamo il riso al riso o cuciniamo in altri modi, rendiamo l’amido facilmente digeribile, che consente al nostro corpo di convertirlo in zucchero e quindi in glicogeno, per conservarlo infine sotto forma di grasso.
D’altra parte, il processo di cottura del riso bianco in acqua bollente, senza brasatura, rende estremamente difficile la digestione dell’amido, riducendo la possibilità che si trasformi grasso.
La dott.ssa Pusparajah Thavarajah, coautrice dello studio, rivela che “l’aggiunta di lipidi (in questo caso, olio di cocco o qualsiasi altro grasso di cottura buono) riduce drasticamente la proporzione di amido facilmente digeribile.”
Ciò significa che l’olio reagisce con l’amido e quindi cambia la sua struttura.
Aggiunge anche che “il raffreddamento del riso [nel frigorifero] aiuta a lasciare l’amido nella sua forma più difficile e, quindi, il riso continua ad essere meno calorico anche dopo essere stato riscaldato”.

ACQUISTA ANCHE TU SU AMAZON.IT

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=wwwpeccatidig-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B01HACZHW6&linkId=7d5f17a574f0cac4e5a96956840367ca&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Annunci

5 pensieri riguardo “COME CUCINARE IL RISO BIANCO E RENDERLO SANO – UN TRUCCO SEMPLICE CHE NON SAPEVI!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...