TUTTO HAMBURGER RICETTE CON IL BIMBY E METOSO TRADIZIONALE

Ecco a voi una raccolta di ricette di hamburger con il Bimby e metodo tradizionale!!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!!

HAMBURGER COTTO CON IL VAROMA E A VAPORE

BIMBY

  • 600 g di macinato di manzo
  • 260 g di acqua
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 200 g di vino bianco

PREPARAZIONE

Metti nel boccale 600 g di macinato di manzo, 60 g di acqua, sale e pepe 30 Sec. Vel. 2.

Dividi la carne in quattro porzioni uguali e forma gli hamburger utilizzando l’apposito strumento oppure pressando molto bene con le mani.

Rosola gli hamburger in una padella molto calda 2 Min. per lato.

Ungi leggermente il vassoio del Varoma e adagia sopra gli hamburger.

Versa nel boccale 200 g di acqua, 200 g di vino bianco e cuoci 14-15 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.

Porta in tavola e condisci come più ti piace.

SENZA BIMBY

  • q.b. pepe
  • 3 cucchiai olio
  • 300 gr patata
  • q.b. rosmarino
  • q.b. sale
  • q.b. salvia
  • 1 succo di limone
  • 300 gr di carne di manzo

PREPARAZIONE

Affettate sottilmente 300 g di patate a pasta gialla e sistematele in una teglia unta con 2 cucchiai di olio
extravergine.
Spolverizzate le patate con rosmarino tritato, salate e fate cuocere per 20 minuti in forno a 200 °C.
Amalgamate 300 g di carne di manzo macinata con salvia tritata e un pizzico di pepe e modellatele in quattro cupole.
Sistematele su un piatto, bagnate con 1 cucchiaio di olio extravergine e il succo di 1 limone e fate cuocere con il coperchio per 15 minuti a vapore su una pentola con acqua in ebollizione.
Salate gli hamburger e serviteli con una corona di patate arrosto.

HAMBURGER GOLOSI

Hamburger Golosi
  • 25 g olio extraverg. oliva
  • 65 g pane grattugiato
  • 250 g fagioli cannelli già cotti
  • 150 g lenticchie rosse cotte
  • 40 g pomodori secchi morbidi
  • 2 pizzichi aromi (io ho messo,timo,prezzemolo,rosmarino,maggiorana))
  • 1 pizzico spezie secondo i propri gusti( io ho messo paprika, curcuma)
  • 1 pizzico di aglio in polvere a piacere
  • 1 cucchiaino raso sale fino
  • 1 cucchiaio colmo lievito alimentare in scaglie o ( in alternativa sostituire con grana o parmigiano grattugiato)

PREPARAZIONE

Con le lame in movimento introdurre dal buco del coperchio i pomodori (uno alla volta) per 15″ vel 7,riunire con la spatola su fondo e aggiungere l’olio le lenticchie e i fagioli,tritare per 10″ vel 7 riunire sul fondo con la spatola e proseguire per 10″ vel 7,riunire sul fondo con la spatola,aggiungere le spezie,gli aromi,il pane grattugiato,il sale e il lievito alimentare ( o il formaggio gratt ) amalgamare per 30 ” vel 3.5  controllare la consistenza che sia lavorabile con le mani, altrimenti aggiustare con pan grattato o olio,trasferire in una ciotola, aggiustare di sale secondo i propri gusti, dividere l’impasto in 6 parti uguli e con le mani formare  6 palle , poi con l’aiuto di un pressino per burger o un coppapasta fare 6 hamburger. io li ho cotti sulla bistecchiera 5 mm per lato, in alternativa in una padella con un filo di olio d’oliva.

CONSIGLIO

Prima di cucinarli lasciare riposare gli hamburger in frigo per 30 min. Buon appetito.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

100 grammi di carne bianca, in alternativa a quella rossa per chi la gradisce maggiormente; 1 fetta di formaggio (possibilmente il camembert o il tomino), 1 cucchiaio di miele e 1 cucchiaio di pomodoro. Cuocete la carne a fuoco medio e condite con sale e pepe. A fine cottura iniziate a preparare il vostro gustoso hamburgermettendo in ordine la salsa di pomodoro con il miele, la carne ed in fine il formaggio.

Carne,cipolla e insalata

Per la seconda ricetta procedete nella cottura della carne come già fatto nella ricetta precedente. Create, con panna e formaggio, una salsa che stenderete sul panino. Riponete successivamente la carne, l’insalata e la cipolla rossa tagliata finemente, infine grattugiate un po di formaggio sopra.

Cetrioli,pomodori e salsa aioli

Cuocete come sempre la carne e nel frattempo preparate la salsa aioli: aggiungete alla mayonese uno spicchio di aglio affumicato e una manciata di paprika ed amalgamate il tutto. Riponete nel panino prima la carne, poi il formaggio piemontese, cetrioli e cipolle, qualche fettina di pomodoro e la salsa aioli. Buon appetito!

Le classiche con il bacon

Per la quarta ricetta iniziate la vostra preparazione scegliendo il tipo di carne che più vi gusta poi, mettetela a cuocere con un filo d’olio ed un pizzico di sale, per 5 – 6 minuti. A fine cottura, aggiungete il formaggio fuso e coprite la padella con un coperchio, in modo che si sciolga. Nel frattempo, spalmate la salsa che preferite nella parte inferiore del panino, quindi mettete la carne, la cipolla, l’insalata e qualche fettina di cetriolini.
Per la quinta ricetta fate friggere in padella il bacon per renderlo croccante unendo del pomodoro tagliato a a pezzetti. Nel frattempo sciogliete il formaggio con un cucchiaio di acqua, e, quando sarà morbido, aggiungete i cetrioli e le cipolline. A fine cottura della carne, assemblate i vari ingredienti nel panino procedendo prima con la salsa, poi la carne, il formaggio sciolto con i cetrioli, la cipolla e l’insalata.

TENERONI

BIMBY

  • 200 gr di prosciutto cotto a cubetti;
  • 1 mozzarella, ;
  • 1 uovo, ;
  • 2 cucchiai di, pan grattato;
  • 1 o 2 cucchiai di Parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE

Inserire nel boccale tutti gli ingredienti e impostare 20 secondi velocità 6. Con la spatola raccogliere tutto il composto e formare dei medaglioni. L’impasto risulta abbastanza morbido, consiglio la cottura in forno oppure sul fidato piatto ‘crisp’ per circa 7 minuti, fino a quando si sono dorati.

SENZA BIMBY

  • 250 gr di  prosciutto cotto
  •  2 cucchiai di  formaggio alla julienne
  •  1 cucchiaio di panna da cucina
  •  1 cucchiaio di maizena

PREPARAZIONE

Tagliate il prosciutto cotto a dadini.Frullate il prosciutto in un mixer con panna, formaggio e maizena.

Dividete il composto in 4 parti e, con l’aiuto di un coppapasta tondo da 8 cm, create degli hamburger.Poggiate gli hamburger ottenuti su un piatto foderato di cara forno, poi con i rebbi di una forchetta, praticate delle righe diagonali. Mettete quindi i teneroni in frigo per 30 minuti a rassodare.

Cuocete i teneroni in padella antiaderente leggermente unta, un paio di minuti per lato.

HAMBURGER DI CARNE AL PEPERONCINO

BIMBY

  • Una cipolla piccola
  • Uno spicchio d’aglio
  • 5 fette di pancarrè
  • Un pizzico di peperoncino
  • 500 g di carne macinata
  • Un uovo
  • 10 g di sale

PREPARAZIONE

Inserisci nel boccale una cipolla e uno spicchio d’aglio. 5 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 5 fette fette di pancarrè e un pizzico peperoncino e trita 10 Sec. Vel. 5.

Aggiungi 500 g di carne macinata, un uovo, 10 g di sale e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Forma delle palline della stessa misura e, poi, schiacciale dando loro la forma di hamburger.

Cuoci gli hamburger in una padella antiaderente unta d’olio.

SENZA BIMBY

Ingredienti (per due persone)

per due hamburger:

  • 250 g di macinato di manzo
  • peperoncinoo secondo il proprio gusto e… resistenza al piccante!
  • alcuni rametti di prezzemolo
  • 30 g di cipolla rossa
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale 
  • per la presentazione (facoltativo):
  • 2 panini morbidi al sesamo
  • cetriolo
  • cipolla rossa
  • pomodoro
  • salse piccante a piacere

Preparazione

Gli hamburger al peperoncino habanero sono una variante molto stuzzicante e gustosa dei classici hamburger di manzo, arricchiti da un tocco infuocato: adattissimi per una serata barbecue o una cena con amici!

Per prepararli, innanzitutto mescolare in una ciotola il macinato di manzo con l’aglio, la cipolla e le foglioline di prezzemolo finemente tritati. Aggiungere un pizzico di sale e del peperoncino tritato secondo il proprio gusto e… resistenza al piccante, quindi amalgamare bene

Dividere quindi l’impasto in parti uguali e formare dei dischi di circa 2 cm di spessore, aiutandosi con un coppapasta e della pellicola per alimenti.

Scaldare la griglia o una piastra leggermente unta con olio e cuocere gli hamburger al peperoncino per 3-4 minuti per lato (o comunque secondo il grado di cottura preferito), girandoli una sola volta.

HAMBURGER DI PESCE

BIMBY

Ingredienti

  • 100 g di pane raffermo
  • sale e pepe bianco q.b.
  • 400 g di pesce spada a pezzi
  • 200 g di salmone fresco
  • 20 g di aceto di mele
  • 20 g di succo di limone
  • prezzemolo q.b.

Condisci con

  • olio
  • lattuga
  • qualche salsa leggera

Procedimento

Trita il pane raffermo per 5 sec. vel.7

Unisci limone, aceto, pesce spada, salmone, prezzemolo, sale e pepe e trita per 10 sec. vel.6

Metti da parte il composto all’interno di una ciotola e dividi il tutto in 4/5 parti.

Pressa leggermente le polpette e lasciale cuocere in una padella antiaderente oppure in una normale con un filo di olio di oliva. Falle cuocere da ambedue i lati fino a quando tutti i lati sono dorati.

SENZA BIMBY

Ingredienti per hamburger di Merluzzo

  • Pane (1 fetta per toast)
  • Merluzzo (500 g, filetti)
  • Uova
  • Cornflakes (5 – 8 cucchiai)
  • Olio (2 cucchiai, per friggere)
  • Zenzero (1 -2 cucchiaio, in barattolo)
  • Maionese (100 g)
  • Rucola (1 mazzetto)
  • Pomodori (2)
  • Cipolla (1 rossa)

Per preparare gustosi hamburger di merluzzo iniziate ammorbidendo il pane da toast in acqua tiepida, strizzatelo molto bene e mettetelo nel mixer.

Tritate grossolanamente il pesce e aggiungetelo al pane, unite l’uovo e mixate il tutto fino a ottenere un composto liscio, quindi insaporite con sale e pepe.

Mixate insieme 1-2 cucchiai di cornflakes, fino a ottenere un composto ben plasmabile.

Formate 8 hamburger di pesce e girateli nei cornflakes rimanenti, quindi pressateli bene.

Friggetee in olio caldo su entrambi i lati per 2-3 minuti ciascun hamburger di merluzzo, fino a quando assumono un colore dorato.

Fate sgocciolare lo zenzero, tritatelo finemente, mescolatelo con la maionese e insaporite con sale e pepe.

Lavate e mondate la rucola, asciugatela centrifugando e, se necessario, spezzettatela.

Lavate i pomodori, tagliate via l’attaccatura dei gambi e tagliateli a fette.

Sbucciate le cipolle e tagliatele ad anelli. Tagliate a metà i panini, spalmate con la maionese le metà inferiori, posate su di esse le fette di pomodoro, distribuite gli anelli di cipolla sulle fette di pomodoro.

A questo punto aggiungete su ogni fetta di pane un hamburger di merluzzo e alcune foglie di rucola, aggiungete le metà superiori e servite ben caldo.

HAMBURGER DI POLLO

BIMBY

  • 500 g pollo, il petto
  • 1/4 cipolla, non molto grande
  • prezzemolo, un ciuffo
  • 250 g verdure miste, a piacere (carote, zucchine, melanzane, broccoli etc.)
  • 2 cucchiai erbe aromatiche, miste
  • 1 cucchiaino dado Bimby

PREPARAZIONE

Nel boccale pulito e asciutto  mettere il prezzemolo. Tritare per pochi secondi a vel 6/7

Aggiungere la cipolla e tutte le verdure lavate asciugate e tagliate a pezzettoni. Tritare per 20 sec. vel 7.

Pulire bene il petto di pollo da eventuali filamenti o pellicine.

Tagliarlo a pezzi aggiungerlo alle verdure nel boccale insieme alle erbe aromatiche e il dado. Tritare ancora per 15/20 sec.vel 7.

La carne deve essere minuta, ma non troppo.

Raccogliere il macinato con la spatola e formare tanti hamburger, non troppo alti, max 1/2 cm.

Questo perché devono cuocere velocemente, e trattandosi di carne bianca deve essere ben cotta

Cuocere gli hamburger in un padellina anti-aderente, rigirandoli due/tre volte.

Si possono anche congelare crudi e cucinare in un secondo momento.

Si tratta di un piatto leggerissimo e gustoso.

SENZA BIMBY

  • 400-450 gr. carne di pollo macinata
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • 4-5 cucchiai di formaggio grattugiato (parmigiano, pecorino, ecc.)
  • 1 uovo
  • olio d’oliva

PREPARAZIONE

Mettete la carne di pollo macinata in una terrina e lavoratela con un cucchiaio oppure con le mani. Aggiungete del sale, del pepe nero macinato, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato e l’uovo.Amalgamate bene il tutto.

Dividete la carne di pollo macinata in 4 parti uguali.

Ungetevi le mani con dell’olio d’oliva poi prendete le porzioni di carne macinata e formate 4 grosse palle di 100-120 gr. ciascuna e poi schiacciatele leggermente dando oro la forma del classico hamburger.

A questo punto non vi resta che cuocere gli hamburger di pollo.

Prendete una padella antiaderente oppure una piastra e fatela scaldare ben bene.

Non appena la piastra sarà calda adagiateci gli hamburger e abbassate un pochino la fiamma. La fiamma deve essere vivace ma non altissima altrimenti si bruciano.

Lasciate cucinare per 2 minuti circa da un lato, poi girateli dall’altro lato

La temperatura della padella o della piastra è molto importante in quanto, se è ben calda, si formerà una crosticina sulla parte esterna degli hamburger che farà sì che restino morbidi all’interno.

Una volta che si sarà formata la crosticina da ambo i lati (2 minuti+ 2 minuti) non vi resta che farli cuocere ancora un po’ a seconda del livello di cottura che vi piace.

Io che non amo la carne stracotta li faccio cuocere ancora un 1 minuto per lato e poi basta.

Spegnete il fuoco e lasciate riposare gli hamburger per un altro minuto.

Intanto preparate il condimento che avete scelto.

Servite i vostri hamburger di pollo aggiungendo ancora un pochino di sale in superficie.

HAMBURGER DI QUINOA E VERDURE

BIMBY

  • 600 grammi acqua
  • 150 grammi zucchine
  • 150 grammi carote
  • 150 grammi quinoa
  • 150 grammi fagioli cannelli già cotti
  • 20 grammi Pane grattato
  • 30 g olio evo
  • q.b prezzemolo
  • q.b basilico
  • 2 cucchiai semi di sesamo
  • q.b sale

PREPARAZIONE

versare l’acqua nel boccale, versare la quinoa nel cestello, mettere le verdure nel contenitore del varoma e cuocere 20 min. temp. varoma, vel 1.

Una volta cotti scolare l’acqua del boccale e trasferirci tutti gli ingredienti, frullare 30 sec. vel.6.

Formare poi gli hamburger e spolverarli con farina di mais, o pan grattato o semola di grano duro.

Preparate la teglia da forno con una spennellata di olio e adagiarvi gli hamburger e fate cuocere a 200° ,funzione grill, per 5 min. girandoli su entrambi i lati, oppure fate scaldare l’ olio e cuoceteli in padella.

SENZA BIMBY

PER GLI HAMBURGER:
• 4 panini da hamburger
• 200 g di quinoa
• 1 patata
• 1 carota
• 1 zucchina
• parmigiano
• prezzemolo
• pangrattato
• 1 uovo
• sale a piacere
•  pepe
• 3 pomodori
• 60 g di Heinz Tomato Ketchup
PER L’INSALATA:
• 400 g di insalata mista
• olio extravergine di oliva
• aceto di vino rosso
• sale a piacere
•  pepe

PREPARAZIONE

Lessate patate, carote e zucchine. Nel frattempo sciacquate la quinoa e lessatela fino a quando avrà raddoppiato il volume. Scolatela con un colino a maglie fini e con una leggera pressione eliminate l’acqua in eccesso. Trasferitela in una ciotola insieme alle patate schiacciate, alle verdure tritate, al parmigiano e al prezzemolo. Aggiungete l’uovo sbattuto e, se necessario, aggiustate la consistenza con del pangrattato. Regolate di pepe e sale a piacere. Aiutandovi con un coppapasta formate 4 burger che cuocerete in una padella antiaderente fino a doratura.

Adagiate su ciascun panino i pomodori a fettine seguiti dai burger ancora caldi. Completate con  Ketchup. Chiudete il panino e servite con insalata mista condita a piacere.

ACQUISTA ANCHE TU SU AMAZON.IT

Prezzo: EUR 9,89 Spedizione GRATUITA per ordini superiori a EUR 29. Maggiori informazioni
Tutti i prezzi includono l’IVA.

Buwant 2 pezzi DIY pancake stampi per dolci in silicone

51q5IHSelxL._SX466_.jpg

Annunci

6 pensieri riguardo “TUTTO HAMBURGER RICETTE CON IL BIMBY E METOSO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...