TUTTO RADICCHIO RICETTE CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Una raccolta di idee di ricette con il radicchio!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!!

POLPETTE DI RADICCHIO

BIMBY

  • 1 cespo radicchio (io ho usato la varietà orchidea)
  • 1 cipolla piccola
  • 20 gr olio EVO
  • 1 uovo
  • 50 gr parmigiano grattugiato
  • pangrattato q. b.
  • sale q. b.

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale la cipolla e il radicchio, tritare: 5 sec. vel. 7.Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio e il sale, cuocere: 10 min. 100° vel. 1.Una volta raffreddato completamente (se necessario scolare il liquido rimasto) unire il resto degli ingredienti, amalgamare: 30 sec. vel. 3 (giusto il tempo per amalgamarsi), dovrà risultare un composto morbido ma lavorabile. Con le mani inumidite formare delle polpette della grandezza che preferite, passarle nel pangrattato (o se preferite nella farina) e sistemarle su una teglia rivestita di carta forno.Irrorarle con un filo d’olio e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.Lasciar intiepidire leggermente e servire

SENZA BIMBY

  • 320 g di radicchio (solo foglie)
  • 1 scalogno grande (o 2 piccoli)
  • 1 uovo
  • 40 g di pecorino stagionato
  • 100 g di provolone dolce
  • 30 g di olio evo
  • sale q.b.
  • farina di mais q.b. (o panko*)

PREPARAZIONE

Per prima cosa lavate il radicchio, strizzatelo con una centrifuga per insalate poi tamponatelo accuratamente con un panno o con della carta assorbente.

Eliminate la costa centrale e tagliate le foglie a listarelle sottili con un taglio chiffonade poi sminuzzatelo ancora con un coltello per ridurlo in pezzetti un pò più piccoli.

Sminuzzate lo scalogno e versatelo in una padella con olio evo e fatelo imbiondire quindi aggiungete anche il radicchio e fatelo appassire.

Spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente.

Nel frattempo in un robot da cucina triatare grossolanamente il provolone dando un paio di colpi, non deve essere grattuggiato ma risultare grumoso con pezzi non troppo piccoli nè troppo grandi.

Eliminate il liquido di vegetazione (se necessario tamponatelo anche con della carta assorbente) e versate il radicchio in una ciotola aggiungete il pecorino, il provolone, l’uovo, il sale ed amalgamate.

Qualora il composto risultasse ancora troppo liquido aggiungete qualche cucchiaio di farina di mais sino a raggiungere una consistenza lavorabile.

In un piatto versate la farina di mais (oppure panko se le friggerete) in quantità sufficiente a panare le polpette.

Rotolatele nella farina e man mano che le fate sistematele su una leccarda ricoperta di carta forno.

Irrorate con un filo di olio evo e fatele cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15/20 minuti.

In alternativa, per una versione più golosa, potete friggerle in olio bollente.

VELLUTATA DI RADICCHIO

BIMBY

  • 300 g di patate
  • 250 g di radicchio rosso di Chioggia
  • 250 g di acqua
  • Un cucchiaino di dado vegetale Bimby
  • Uno scalogno
  • 10 g di olio extravergine di oliva
  • 200 g di panna da cucina
  • 4 noci
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.
  • Parmigiano q.b.

PREPARAZIONE

Versa nel boccale 500 g di acqua. Sbuccia 300 g di patate, tagliale a fette, mettile nel cestello e cuoci 15 Min. Temp. Varoma Vel. Soft. Metti da parte.

Lava, monda e dividi in pezzi 250 g di radicchio rosso di Chioggia.

Metti il radicchio nel boccale con uno scalogno, 10 g di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Rosola 3 Min. Temp. Varoma Vel. Soft.

Versa 250 g di acqua e aggiungi un cucchiaino di dado vegetale Bimby. Cuoci 10 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi 200 g di panna da cucina, 4 noci sgusciate, una presa di pepe bianco e cuoci 1 Min. 100 ° Vel. 1.

Metti nel boccale anche le patate messe da parte e frulla 20 Sec. Vel. 6.

Servi la vellutata calda con parmigiano grattugiato.

SENZA BIMBY

  • 200 g di radicchio
  • 150 g di patate
  • 1 porro
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 50 ml di vino bianco
  • crostini di pane
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Iniziate la preparazione della vellutata di radicchio lavando le foglie e tagliandole a pezzetti. Poi, lavate le patate, pelatele e riducetele a cubetti. Tagliate anche il porro a fettine e fatele rosolare in una pentola insieme al Burro Santa Lucia. Aggiungete anche le patate e il radicchio, mescolate per qualche minuto, quindi sfumate con il vino bianco.

Allungate con il brodo vegetale, coprite e cuocete per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, riducete in crema il composto con l’aiuto di un frullatore a immersione o di un passaverdure. Versate nuovamente la vellutata in pentola per farla rapprendere e condite con sale e pepe.

Servite la vellutata di radicchio guarnendola con dei crostini di pane.

RISOTTO AL RADICCHIO

BIMBY

Ingredienti per 4 persone:
  •  220 gr di  riso
  •  250 gr di radicchio
  • 100 gr di pancetta dolce
  •  2 scalogni
  •  1/2 bicchiere di  vino rosso
  •  700 ml di brodo
  •  25 gr di burro
  •  30 gr di parmigiano
  •  30 gr di gherigli di noce
  •  sale
  • pepe
  •  olio

PREPARAZIONE

Lavate il radicchio e tagliatelo in striscette, poi tagliate la pancetta a dadini.

Sbucciate lo scalogno, inseritelo nel boccale e tritate per 30 sec. a vel.5.
Unite la pancetta e un filo d’olio e fate rosolare per 3 min. a 100°C, antiorario, vel. 1.
Aggiungete il radicchio e fate cuocere per 2 min. a 100°C, antiorario, vel. 1.
Unite anche il riso e fatelo tostare per 2 min., temperatura Varoma, antiorario, sempre vel. 1.
Sfumate con il vino rosso: 1 min., temperatura Varoma, antiorario, vel. 1.
Aggiustate di sale e pepe, aggiungete brodo fino a ricoprire il riso e portate a cottura aggiungendo altro brodo se necessario: circa 12 min., a seconda del riso, a 100°C, antiorario, vel. 1.
A fine cottura ultimata aggiungete burro e parmigiano e mescolate per 1 min. antiorario, vel. 1.

Impiattate, decorate con noci tritate e qualche strisciolina di radicchio fresco e servite.

SENZA BIMBY

Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline.Affettate finemente lo scalogno e tagliate a listarelle la pancetta quindi farli rosolare in una casseruola insieme ad un filo d’olio.Aggiungete ora il radicchio.Mescolate e quando il radicchio si sarà ammorbidito, aggiungere il riso.Far tostare il riso nel condimento per qualche minuto,dopodiché sfumate con il vino rosso.Salate, pepate e aggiungete il brodo fino a ricoprire il riso.Portate a cottura il riso aggiungendo un mestolo di brodo alla volta man mano che viene assorbito.A cottura ultimata, spegnere la fiamma, aggiungere il burro e il parmigiano e mantecate il risotto al radicchio.Aspettare un paio di minuti prima di servire il risotto al radicchio e decorando ogni piatto con delle noci tritate

TORTA SALATA CON RADICCHIO E TALEGGIO

BIMBY

  • Una dose di pasta brisé
  • Una cipolla
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 300 g di radicchio
  • Sale q.b.
  • 50 g di vino bianco
  • 2 uova
  • 50 g di parmigiano reggiano (grattugiato
  • 100 g di taleggio

PREPARAZIONE

Prepara una dose di  pasta brisé secondo la ricetta base. Metti da parte.

Pulisci bene il boccale con la spatola. Non c’è bisogno, però, di lavarlo.

Monda una cipolla e inseriscila nel boccale 3 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 50 g di olio. 3 Min. 100° Vel. 1.

Lava e asciuga 300 g di radicchio.

Aggiungi le foglie di radicchio nel boccale e frulla 5 Sec. Vel. 7.

Aggiungi q.b. di sale e 50 g di vino bianco. Cuoci 10 Min. 100° Vel. 1.

A fine cottura controlla che il radicchio non sia troppo acquoso ed, eventualmente, elimina l’acqua in eccesso.

Aggiungi 2 uova, 50 g di parmigiano reggiano grattugiato e 100 g di taleggio tagliato a pezzi. 30 Sec. Vel. 5.

Copri una teglia da 24 cm con carta forno bagnata e strizzata.

Stendi la pasta brisé sulla teglia, bucherellala e lascia un bordino.

Distribuisci sulla sfoglia il composto.

Inforna per 30 Min. a 200°.

Servi tiepida.

SENZA BIMBY

Ingredienti
  • 1 disco pasta sfoglia (oppure pasta brisée)
  • ½ porro
  • 1 radicchio di Treviso tardivo
  • 100 g taleggio
  • 2 uova
  • 125 ml panna da cucina
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 cracker

PREPARAZIONE

Lavare le verdure. Tagliare a rondelle il porro e a pezzettini le foglie del radicchio di Treviso. Conservare 10-15 foglie intere (serviranno per decorare la torta). Tagliare a cubetti il taleggio.

Soffriggere il porro in una padella. Quando inizia ad appassirsi aggiungere le foglie di radicchio tritate. Cuocere una decina di minuti mescolando il tutto di tanto in tanto. Aggiungere infine le foglie intere, coprire con il coperchio, e farle appassire qualche minuto.
Mescolare 2 uova con 125 ml di panna. Salare e pepare secondo il proprio gusto.
Stendere la pasta sfoglia in uno stampo per crostate, forellare il fondo con i rebbi di una forchetta e cospargerlo con un paio di cracker sbriciolati.

Trasferire il radicchio e il porro precedentemente stufati sopra la base della torta. Aggiungere quindi il taleggio tagliato grossolanamente. Aggiungere le foglie di radicchio disponendole a raggera (i ciuffi al centro). Cospargere infine con la miscela di uova sbattute con la panna.

Infornare 25-30 minuti a 200 °C.

Sfornare e servire.

LASAGNE CON RADICCHIO E PANCETTA

BIMBY

Per il condimento

  • 250 g di Emmentaler
  • 1 cipolla
  • 55 g olio extravergine d’oliva
  • 2 caschetti di radicchio (circa 450 gr)
  • 100 g di pancetta dolce
  • 250 g di pasta per lasagne

Per la besciamella

  • 700 g di latte
  • 70 g di farina
  • 40 g di burro
  • 1 cucchiaino di sale
PREPARAZIONE
Inserisci 250 g di Emmentaler nel boccale del Bimby. 5 Sec. Vel. 7. Metti da parte.Pulisci bene il boccale con la spatola e dagli una sciacquata.Inserisci 1 cipolla. 3 Sec. Vel.7.Aggiungi 55 g olio extravergine d’oliva. 3 Min. 100° Vel. 1.

Nel frattempo, taglia 2 caschetti di radicchio (circa 450 gr) a strisce.

Aggiungi 100 g di pancetta dolce e il radicchio all’olio. 12 Min. 100° Antiorario Vel.1.

Se è molto liquido (dipende dall’acqua che tira fuori il radicchio) cuoci a Varoma per il tempo necessario.

Metti da parte.

Prepara la besciamella.

Inserisci 700 g di latte, 70 g di farina, 40 g di burro e 1 cucchiaino di sale. 10 Min. 90° Vel. 4.

Puoi cuocere la pasta per le lasagne oppure no. Dipende da quale pasta usi e da come preferisci tu.

Prepara le lasagne mettendo su ogni strato di pasta un po’ di besciamella, un po’ di radicchio con la pancetta, un po’ di emmentaler.

L’ultimo strato fallo solo con la pasta e la besciamella.

Cuoci in forno a 220° fino a che non si forma la crosticina.

SENZA BIMBY

INGREDIENTI

  • 400 g di sfoglie per lasagne già pronte
  • 700 g radicchio rosso
  • 200 g di pancetta affumicata
  • 1 cipolla
  • 6 sottilette
  • formaggio grana
  • 600 ml di besciamella
  • sale e olio

PREPARAZIONE

In una padella con un filo d’olio rosolare la cipolla tritata, aggiungere il radicchio tagliato precedentemente a listarelle, regolare il sale e cuocere per circa 10 minuti.
In una padella antiaderente rosolare la pancetta, finché non sarà croccante ed aggiungerla al radicchio.Preparare la besciamella: sciogliere in una pentola 40 g di burro, aggiungere 3 cucchiai di farina, mescolare e poi aggiungere 600 ml di latte.

Cuocere mescolando finché non sarà diventata densa.
In una pirofila stendere sul fondo un leggero strato di besciamella, poi mettere il primo strato di lasagne, coprire con la besciamella, il radicchio con la pancetta, 2 sottilette spezzettate e il formaggio grana. Continuare così per tre strati. Finire con uno strato di lasagne, besciamella e abbondante formaggio grana.
Infornare per circa 35 minuti in forno statico a 180°.

RAVIOLI INTEGRALI RICOTTA, NOCI E RADICCHIO

BIMBY

Per la pasta

  • 150 g di farina integrale
  • 150 g di semola di grano duro
  • 3 uova

Per il ripieno

  • 40 g di noci sgusciate
  • 200 g di radicchio
  • 200 g di acqua
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 250 g di ricotta
  • 20 g di parmigiano
  • Sale q.b.

Per il condimento

  • 80 g di burro
  • 2 rametti di maggiorana fresca
  • Parmigiano q.b.

PREPARAZIONE

Prepara la pasta: metti nel boccale 150 g di farina integrale, 150 g di semola di grano duro, 3 uova e impasta 30 Sec. Vel. 6.

Forma una palla, avvolgila nella pellicola e lascia riposare in frigorifero 20 Min.

Lava e asciuga il boccale.

Prepara il ripieno: metti 40 g di noci e trita 5 Sec. Vel. 10. Togli dal boccale e tieni da parte.

Metti nel boccale 200 g di radicchio, 200 g di acqua e lessa 6 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Elimina l’acqua aiutandoti con il cestello e trita il radicchio 5 Sec. Vel. 8. Raccogli sul fondo e ripeti. Lascia freddare.

Versa 20 g di olio extravergine di oliva e cuoci 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi le noci tritate, 250 g di ricotta, 20 g di parmigiano, sale q.b. e amalgama 10 Sec. Vel. 5.

Riprendi la pasta, dividila in due parti e stendi con il mattarello due sfoglie sottili di uguale dimensione.

Distribuisci il ripieno sulla sfoglia con un cucchiaino, distanziandolo in modo da poter tagliare i ravioli.

Copri con un altro strato di sfoglia sottile e taglia la pasta con l’aiuto di un taglia ravioli.

Cuoci in abbondante acqua salata.

In un pentolino fai fondere 80 g di burro e aggiungi le foglioline di 2 rametti di maggiorana.

Scola i ravioli e trasferiscili in una zuppiera, condisci con il burro alla maggiorana e aggiungi parmigiano q.b.

Servi in tavola.

SENZA BIMBY

  • 100 g Semola integrale di grano duro
  • 150 g Farina
  • 2 Uova
  • 500 g Radicchio rosso
  • 200 g Ricotta
  • 50 g Noci
  • 30 g Parmigiano
  • Quanto basta Sale fino
  • Quanto basta Pepe nero

PREPARAZIONE

Realizzare i ravioli al radicchio con radicchio e noci come già detto non è difficile, ma è un piatto che richiede pazienza e tempo. Iniziamo dalla pasta. Prendiamo 10 foglie di radicchio, togliamo la parte bianca e tritiamo finemente la parte rossa. Ora mischiamo il radicchio alla farina e disponiamola su di un piano formando la classica fontana Rompiamoci dentro le uova, aggiungiamo un pizzico di sale e iniziamo ad impastare ottenendo un panetto liscio, omogeneo e colorato Lasciamo riposare.

Prendiamo 300 gr di radicchio, sfogliamolo, laviamolo e mettiamolo in una teglia foderata con carta da forno. Insaporiamolo con un pizzico di sale, poco olio, copriamo con un foglio di carta di alluminio e facciamolo cuocere in forno a 180 gradi per 15/20 minuti, fino a quando non sarà tutto tenero scoprendo la teglia a metà tempo. Una volta freddo tritiamolo con l’aiuto di un mixer insieme alle noci e mettiamolo in una ciotola.

Aggiungiamo la ricotta, il parmigiano, aggiustiamo di sale e di pepe e amalgamiamo bene gli ingredienti tra loro.

Riprendiamo ora la pasta, rilavoriamola qualche minuto e poi stendiamola in una sfoglia sottile. Io ho provato ad usare la macchinetta ma stavolta non ci sono riuscita perché la presenza del radicchio crudo tende a spezzare la sfoglia. Quindi mi sono munita di pazienza e l’ho stesa un po’ per volta a mano. Ricaviamo con un coppapasta dei cerchi, mettiamo su ciascuno 1 cucchiaino di preparato e chiudiamo a mezzaluna sigillando bene i bordi. Proseguiamo fino al termine degli ingredienti

Ora non resta che lessare i nostri ravioli al radicchio con radicchio e noci in abbondante acqua salata per 5 minuti e condirli come meglio crediamo.

RISOTTO CON RADICCHIO E SCAMORZA AFFUMICATA

BIMBY

  • 250 g di radicchio trevisano
  • 150 g di scamorza affumicata
  • Uno scalogno
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 380 g di riso arborio o carnaroli
  • Un misurino di vino bianco
  • 700 g di acqua
  • Un cucchiaio di dado vegetale Bimby

PREPARAZIONE

Lava 250 g di radicchio trevisano e tienilo da parte.

Metti nel boccale 150 g di scamorza affumicata a pezzi e trita 3 Sec. Vel. 5. Tieni da parte.

Metti nel boccale uno scalogno e trita 3 Sec. Vel. 8.

Versa 40 g di olio extravergine di oliva e rosola 2 Min. 100° Vel. 1.

Metti il radicchio tagliato a pezzi nel Bimby e trita 5 Sec. Vel. 4. Porta sul fondo con la spatola e cuoci 2 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Unisci 380 g di riso e tosta 4 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Versa un misurino di vino bianco e sfuma 3 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Aggiungi 700 g di acqua, un cucchiaio di dado vegetale e mescola con la spatola per amalgamare bene il tutto. Cuoci per il Tempo indicato sulla confezione 100° Antiorario Vel. Soft.

A fine cottura, aggiungi la scamorza tenuta da parte e manteca 30 Sec. 100° Antiorario Vel. Soft.

Lascia riposare Qualche Min. e servi in tavola.

SENZA BIMBY

  • 400gr di riso Carnaroli
  • 200gr di radicchio rosso
  • 100gr di scamorza affumicata
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 50gr di burro
  • 1
  • 5l di brodo vegetale preparato con 1 dado
  • Sale e pepe bianco

PREPARAZIONE

Preparare gli ingredienti per il riso radicchio e scamorza affumicata: iniziare tagliando a dadini la scamorza. Riscaldare il brodo. Lavare e tritare la cipolla e tagliare a listarelle il radicchio ben lavato.

Sul fuoco: in una pentola dal fondo spesso sciogliere metà burro e lasciare appassire la cipolla, appena sarà trasparente aggiungere il radicchio, girare velocemente a fiamma alta e far insaporire per un paio di minuti. Aggiungere il riso Carnaroli e sempre mescolando farlo tostare per qualche minuto. Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare. Con l’aiuto di un mestolo bagnare con il brodo bollente e continuare ad aggiungere il brodo man mano che viene assorbito.
Prima di spegnere la fiamma aggiustare di sale.

Mantecare: dopo circa 18 min. togliere dal fuoco, aggiungere il burro rimanente, la scamorza tagliata a dadini e mescolare per far sciogliere il formaggio. Spolverare con del pepe bianco appena macinato ed attendere qualche istante prima di servire.

ACQUISTA ANCHE TU ON LINE SU AMAZON.IT

STAMPO UOVA POLICARBONATO 500 G 1 CAVITA’ UOVO FINITO DA 175 X 260 MM, Policarbonato, Trasparente

stampo uova

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: