DOLCI CON FRUTTA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Ecco a voi una raccolta di dolci da realizzare con la frutta con l’aiuto del Bimby e senza…

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE, CONSIGLI E TRUCCHI ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!

TORTA ALLA FRUTTA

BIMBY

  • Una scorza di limone non trattato
  • 250 g di zucchero
  • 6 uova
  • 250 g di farina 00
  • 250 g di olio di semi di girasol
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Un barattolo di pesche sciroppate
  • Frutta mista q.b.
  • Gelatina q.b.

PREPARAZIONE

Metti nel boccale la scorza di un limone e 250 g di zucchero. 5 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola.

Aggiungi 6 uova, 250 g di farina, 250 g di olio. 2 Min. Vel. 5.

Aggiungi il lievito. 1 Min. Vel. 5.

Versa il composto in uno stampo da 26 cm e cuoci in forno preriscaldato 30-40 Min. 180°.

Togli dal forno e lascia raffreddare.

Quando la torta è fredda, bagna tutta la superficie con il succo delle pesche sciroppate e adagia sopra la frutta che hai scelto, tagliata a spicchi, creando il disegno che più ti piace.

Copri, poi, tutta la frutta con la gelatina, così non si annerisce.

Lascia riposare in frigo per circa 2 Ore prima di servire.

TORTA DI MELE LIGHT

INGREDIENTI BIMBY

  • Zucchero: 120 Gr
  • Limone: 1
  • Lievito: 1 Bustina
  • Sale: 1 Pizzico
  • Farina: 250 Gr
  • Latte: 60 Ml
  • Mele: 2
  • Olio Di Semi: 2 Cucchiai

PREOARAZIONE

Prendete il Bimby, posizionate la farfalla e mettete dentro le uova, il tuorlo e lo zucchero, poi impostate 3 min/ vel 4. Togliete la farfalla e aggiungete l’olio, la farina, il lievito, la scorza di limone e il sale e impostate 1 min a vel 4.

Aggiungete il latte e poi impostate 30 sec a vel 3. Foderate uno stampo a cerniera con la carta da forno e poi versate metà dell’impasto, aggiungete uno strato di mele tagliate a fettine sottili e poi coprite con l’impasto rimasto. Completate con le mele rimaste e se volete aggiungete un po’ di cannella.

Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°C per 30 – 35 minuti circa.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • 4 mele golden o renette
  • 180 gr. di  latte scremato
  • 1 limone
  •  zucchero a velo q.b.
  • 200 gr. di farina
  • 100 gr. di zucchero
  • mezza bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE

Prima di cominciare con l’impasto, sarà bene lavare, sbucciare e tagliare le mele a fettine, ponendole in una ciotola ben bagnate con il succo del limone per non farle annerire.

Setacciate la farina e fate sciogliere il lievito in una tazza con il latte, mescolando con un cucchiaio.

Poi mettete sia la farina che il lievito in una ciotola, e mescolate bene il composto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Ora versate metà del composto in una tortiera del diametro di 26 cm imburrata e infarinata, fate uno strato di mele, ricoprite con il restante impasto e terminate con un altro strato di mele.

Infornate per circa 30-35 minuti a 180° statico. Verificate la cottura con lo stuzzicadenti: se immerso nella torta fuoriesce asciutto e pulito, la torta è pronta.

Fate ben raffreddare e poi spolverate la vostra torta di mele light con lo zucchero a velo.

TORTA DI ROSE ALLE MELE

BIMBY

  • Un limone non trattato (scorza)
  • 150 g di latte intero
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 350 g di farina 0
  • 135 g di zucchero
  • 3 tuorli
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • 120 g di burro
  • 2 mele Pink

PREPARAZIONE

Lava e sbuccia un limone non trattato con un pelapatate e metti la scorza nel boccale 10 Sec. Vel. 8. Metti da parte.

Versa nel boccale 150 g di latte intero e aggiungi un cubetto di lievito di birra fresco. Sciogli 1 Min. 37° Vel. 1.

Aggiungi 350 g di farina 0, la scorza di limone tritata, 15 g di zucchero, 3 tuorli, 20 g di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Metti l’impasto sul piano di lavoro infarinato.

Lava il boccale con l’autopulizia del Bimby

Metti nel boccale 120 g di burro e fai ammorbidire 1 Min. 37° Vel. 1.

Stendi l’impasto in rettangolo, alto ½ cm.

Spalma il burro ammorbidito e cospargi con 120 g di zucchero.

Sbuccia e taglia a fettine sottili 2 mele Pink.

Dividi l’impasto in 9 strisce e disponi le fettine di mele. Arrotola ogni striscia e… ecco le rose!

Metti man mano le rose in una teglia di 28 cm di diametro. Lascia lievitare circa 1 Oranel forno spento.

Cuoci nel forno già caldo 30 Min. a 180°.

Sforna la torta e servila tiepida o fredda.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 200 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 150 g Burro
  • 300 g Farina
  • ½ bustina di lievito
  • un cucchiaino scarso di cannella

Per la decorazione:

  • 3 Mele
  • 400 ml Acqua
  • 200 g Zucchero
  • un pizzico di Cannella

PREPARAZIONE

Per prima cosa si inizia con la decorazione: sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili, mettere poi in una pentola acqua, zucchero e cannella e quando inizia bollire aggiungere le mele e abbassare la fiamma. Continuare la cottura finché non diventano morbide. Scolarle poi su carta assorbente e lasciarle asciugare.

Intanto sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere una spuma gonfia, aggiungere poi il burro fuso versato a filo, la cannella e amalgamare bene. Per ultimi aggiungere la farina e il lievito setacciati. Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato e disporre sopra le fettine di mela, a spirale come a formare una rosa!

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti.

TORTA FRAGOLE E MASCARPONE

INGREDIENTI PER IL BIMBY

PER LA BASE
  • 200 grammi farina 00
  • 200 grammi zucchero
  • 200 grammi burro temperatura ambiente
  • 4 uova
  • 1/2 bustina di lievito
  • pizzico di sale
SALSA DI FRAGOLE (libro base)
  • 250 grammi fragole pulite
  • 150 grammi zucchero
  • 1 limone, il succo
COPERTURA DI MASCARPONE
  • 250 grammi mascarpone
  • 4 cucchiai zucchero a velo
GUARNIZIONI
  • fragole q.b
  • goccie di cioccolato q.b.
  • meringhe piccole q.b.

PREPARAZIONE

LA BASE (teglia da 22 cm)

Lavorare il burro e lo zucchero insieme (nel binby la farfalla vel3 per un paio di minuti) e una alla volta aggiungere le uova (senza farfalla con lame in movimento a vel3) aggiungere la farina setacciata con il lievito vanigliato e il pizzico di sale (vel3 con il bimby). Mettere in forno già caldo a 180° e cuocere per 30/40 minuti. Lasciare raffreddare.

SALSA DI FRAGOLE

Frullare le fragole 5 sec. Vel. 7 aggiungere zucchero e succo di limone cuocere 6 min. 80° vel. 3

COPERTURA AL MASCARPONE

Mescolare assieme gli ingredienti e rendere il composto morbido.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

INGREDIENTI

  • 500 gr di fragole
  • 350 gr di Pan di Spagna
  • 300 gr di mascarpone
  • 200 gr di zucchero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 2 dl di panna montata
  • Mezzo limone non trattato

PREPARAZIONE

– Private le fragole del picciolo, lavatele con molta attenzione, frullatene 150 g. Passate la polpa attraverso un colino per scartare i semi, mettetela in un pentolino con 1 dl di acqua, 50 g di zucchero e 2 cucchiai di succo di limone.

– Portate a leggera ebollizione e cuocete lo sciroppo per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto. Riunite i tuorli con il resto dello zucchero in una terrina e sbatteteli fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete la scorza di limone e il mascarpone e mescolate delicatamente per amalgamare gli ingredienti in modo uniforme.

– Trasferite la crema in frigorifero, coperta con pellicola da cucina, per un’ora. Spennellate con lo sciroppo di fragole l’interno del pan di Spagna, farcitelo con la crema al mascarpone, livellando la superficie con una spatola. Poi rimettete in frigorifero per un’altra ora.

– Disponete  le fragole che sono restate in modo verticale sulla superficie del pan di Spagna, tagliate a metà oppure a fettine se sono grandi. Lasciate riposare a temperatura ambiente per una decina di minuti e servite a tavola.

CLAFOUTIS DI FRAGOLE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 120 g di zucchero
  • 4 uova medie
  • 100 g di farina 00
  • 200 g di latte intero
  • Un pizzico di vaniglia in polvere
  • Un pizzico di sale
  • 400 g di fragole
  • 20 g di acqua tiepida
  • Zucchero a velo q.b.
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

Lava le fragole, togli il picciolo, tagliale a metà e mettile in una ciotola.

Accendi il forno a 180°.

Posiziona la farfalla nel boccale, metti 4 uova medie, 120 g di zucchero e sbatti 5 Min. Vel. 2-3.

Aggiungi un pizzico di vaniglia in polvere, un pizzico di sale, 100 g di farina 00 e mescola 40 Sec. Vel. 1-2.

Dal foro del coperchio, versa, con le lame in movimento a Vel. 1, 200 g di latte intero e 20 g di acqua tiepida e mescola fino a quando sono incorporati.

Imburra una teglia dai bordi bassi del diametro di 26 cm e cospargi il fondo con lo zucchero.

Adagia sul fondo le fragole in modo uniforme e versaci sopra il composto che si trova nel boccale.

Cuoci a 180° per 40-45 Min.

Spolverizza con zucchero a velo e servi tiepido.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO..VI ASPETTO NUMEROSEEE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 500 g Fragole
  • 150 g Farina
  • 130 g Zucchero
  • 150 g Panna fresca
  • 200 gLatte
  • 4Uova
  • q.b.Sale
  • q.b. Burro per la tortiera
  • PER GUARNIRE:
  • q.b. Zucchero a velo

PREPARAZIONE

Lavate le fragole, poi togliete il picciolo e tenetele da parte.In una terrina mescolate le uova con lo zucchero e la farina, unite il sale e stemperate con il latte e la panna.Aromatizzate con la vanillina, mescolate bene per non avere grumi. Imburrate una pirofila a bordi bassi disponetevi su fondo le fragole, versatevi sopra il composto d’uova.Cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti. Lasciatele intiepidire poi spolverizzatelo di zucchero a velo e servite.

SPONGE CAKE

BIMBY

Per la base

  • 225 gr farina 00
  • 225 gr zucchero (io integrale di canna)
  • 225 gr burro morbido
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (o vanillina)

Per la farcitura

  • 1 dose frosting al mascarpone
  • fragole o frutta a piacere q. b.

PREPARAZIONE

Posizionare la farfalla nel boccale e unire il burro a pezzetti, lo zucchero e la vaniglia, montare: 3 min. vel. 3.

Senza togliere la farfalla impostare a vel. 3 e aggiungere le uova, una alla volta e proseguire per 1 min.

Unire la farina e il lievito, amalgamare: 2 min. vel. 4.

Imburrare e infarinare (o foderarlo di carta forno) uno stampo da 20 cm di diametro e versare all’interno il composto ottenuto.

Livellare bene e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti (fare sempre la prova stecchino).

Lasciar raffreddare completamente prima di sformarla.

Nel boccale pulito preparare il frosting al mascarpone come da ricetta e tenere in frigo fino al momento di farcire la torta.

Prendere la torta e dividerla in 2 dischi uguali. Preparare la bagna mescolando in un bicchiere dell’acqua e un po’ di limoncello.

Posizionare il primo disco su un piatto da portata, inzupparlo (senza esagerare) con la bagna al limoncello, farcire l’interno con una parte del frosting al mascarpone.

ricoprire con l’altro disco e spalmare con l’aiuto di una spatola piatta il frosting tenuto da parte sulla superficie della torta e decorare con le fragole pulite

Riporre in frigorifero fino al momento di servirla

SENZA BIMBY

  • Base
  • 225 g di farina 00
  • 225 g di zucchero
  • 225 g di burro morbido
  • 4 uova
  • 8 g di lievito istantaneo per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • 3-4 cucchiai di latte (opzionale)
  • Crema al mascarpone
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • Per farcire
  • Fragole, more e mirtilli
  • BAGNA DOLCE
PREPARAZIONE

Lavorate con le fruste il burro morbido con lo zucchero fino a renderlo a crema. Aggiungere un uovo alla volta, l’ estratto di vaniglia e la farina con il lievito setacciati. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro aggiungere qualche cucchiaio di latte.

Dividere l’impasto in 3 teglie, precedentemente imburrate e infarinate, dal diametro di 18 cm o cuocere il dolce in uno stampo unico da 20 cm.

Cuocete le torte in forno caldo a 170° per circa 30 minuti, se optate per lo stampo unico prolungate la cottura per altri 15 minuti prima di sfornare fate sempre la prova stecchino, che deve uscire asciutto.

Sformate le torte e lasciatele raffreddare su una gratella. Una volta fredde copritele con pellicola per alimenti. Se optate per lo stampo unico fate sempre riposare la torta prima di tagliarla, così non si sbriciolerà; consiglio di fare le basi il giorno prima.

Se fate la torta in uno stampo unico da 20 cm la dividerete a metà per poi decorarla. Se la volete alta e a 3 piani come la mia allora dovete usare 3 stampi 18 cm oppure anche uno stampo unico ma alto da 18 cm. Il sistema di cuocere l’impasto diviso in 3 teglie uguali lo consiglio a tutti perché in questo modo riuscirete ad ottenere 3 basi identiche senza dover tagliare la torta

 Crema al mascarpone

Mettete la ciotola e le fruste in freezer in modo che la vostra crema si monti velocemente.
Con le fruste a velocità minima montate il mascarpone insieme alla panna fresca e lo zucchero a velo.
Aumentate la velocità man mano e fermatevi appena avrete un composto cremoso, perché se lavorate troppo rischiate di trasformare la vostra bella crema in burro. Conservate in frigo.

Montaggio dolce

Lavate, asciugate e tagliate una parte delle fragole a pezzetti. Preparate la bagna per il dolce.

Su di un piatto da portata iniziate a comporre il vostro dolce mettendo la prima base, bagnatela con l’aiuto di un pennello, spalmatela con la crema al mascarpone, mettete le fragole a pezzetti; bagnate la seconda base farcite come sopra, chiudete con l’ultima base coprite con la crema al mascarpone e farcite con la frutta fresca.
Mettere la torta in frigo, servire fresca.

CIAMBELLONE ALLA BANANA

BIMBY

  • 200 g di zucchero
  • Un cucchiaio di zucchero vanigliato
  • Una fialetta di essenza al limone
  • 2 uova
  • 70 g di latte
  • 120 g di margarina
  • Un pizzico di sale
  • 2 banane
  • 250 g di farina 00
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Inserisci 200 g di zucchero nel boccale e polverizza 10 Sec. Vel. Turbo.

Aggiungi lo zucchero vanigliato, l’essenza di limone, 2 uova, 70 g di latte, 120 g di margarina e un pizzico di sale 30 Sec. Vel. 5.

Aggiungi anche 2 banane tagliate a pezzetti 30 Sec. Vel. 5.

Alla fine aggiungi 250 g di farina e una bustina di lievito 50 Sec. Vel. 5.

Versa in uno stampo a forma di ciambella e metti in forno 45 Min. 165°.

Una volta cotto, togli il ciambellone dal forno e fallo raffreddate. Guarnisci la superficie con zucchero a velo e fettine di banana.

SENZA BIMBY

  •  200 g di farina 00
  • 150 g di yogurt alle banane
  •  150 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  •  5 cl di latte
  •  lievito (1 bustina)
  •  1 banana
  •  1 limone
  •  zucchero a velo

PREPARAZIONE

Sbucciare la banana e tagliarla a fette sottili.
Metterle in una ciotola, irrorarle con il succo di limone e lasciarle macerare per circa 15 minuti.
Far fondere il burro a bagnomaria e lasciarlo raffreddare.
Montare le uova insieme allo zucchero in una ciotola capiente aiutandovi con una frusta elettrica.
Unire il burro fuso e mescolare bene con un cucchiaio.
Aggiungere lo yogurt, lo zucchero vanigliato e il latte mescolando continuamente.
Unire poco alla volta la farina setacciata e il lievito.
Amalgamare il tutto e, non appena il composto sarà omogeneo e uniforme, versarlo in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato.
Sgocciolare quindi i pezzetti di banana e disporli sul composto.
Infornare la ciambella in forno preriscaldato a 180° (termostato 6) per circa 40 minuti.
A cottura ultimata, lasciar raffreddare la ciambella e cospargerla con una spolverata di zucchero a velo.

MUFFIN ALLA BANANA CON CUORE DI NUTELLA

BIMBY

  • 2 banane
  • 1 uovo
  • 120 g farina tipo 00
  • 80 g zucchero
  • 70 g olio
  • 1 bustina lievito
  • 1 pizzico sale

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti tranne il lievito: 25 secondi velocita’ 4/5;

Aggiungere il lievito 10 secondi velocità 5;

Quindi riempire per metà gli stampini e metterci un cucchiaino di Nutella e ricoprire fino a tre quarti;

Mettere in forno già caldo 180° per 15 minuti circa.

SENZA BIMBY

  • 120 g farina
  • 50 g burro
  • uova
  • 50 g zucchero semolato
  • 1 pizzico sale
  • banane mature
  • 70 g Nutella
  • 2 cucchiaini lievito in polvere

PREPARAZIONE

Mischiate in una ciotola le banane mature schiacciate, burro fuso, zucchero e uovo.Amalgamate il tutto aggiungendo un po’ per volta la farina, il lievito ed il pizzico di sale. Se l’impasto risulta troppo asciutto, aggiungete un filo di latte o un altro pezzo di banana schiacciata.Riempite degli stampi per circa metà.
Potete aiutarvi con il porzionatore del gelato, una pallina circa per stampo di media misura.Ora decorate i muffin con la nutella aiutandovi con un cucchiaino e uno stecchino per creare la fantasia che più vi piace.Si possono utilizzare anche stampini più piccoli, per mini muffin.Infornate a 170° in forno ventilato, per circa 15/20 minuti facendo attenzione a non farli asciugare troppo.

TORTA BANANA  E CACAO

BIMBY

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di fecola
  • 200 gr di burro morbido (oppure 130 gr di olio di semi)
  • 225-250 gr di zucchero
  • 4 uova
  • 2 banane
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 5 cucchiai di cacao amaro

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale il burro e lo zucchero, lavorare: 1 min. vel. 4, impostare a vel. 4 e aggiungere le uova uno alla volta e lavorare per circa 1 min. Aggiungere le banane sbucciate e schiacciate, mescolare: 30 sec. vel. 4, unire la farina, la fecola e il lievito, amalgamare: 1 min. vel. 4-5. Dividere il composto a metà. Lasciare una metà nel boccale, aggiungere il cacao, mescolare: 25 sec. vel. 4. Versare in una tortiera precedentemente ricoperta con carta forno la metà bianca e successivamente la metà con il cacao. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti circa (fare la prova stecchino). Lasciar raffreddare completamente e servire a piacere spolverizzata di zucchero a velo.

SENZA BIMBY

  • 4 uova
  • 2 banane mature
  • 3 cucchiai abbondanti di nutella
  • 350 gr di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 60 gr di burro morbido
  • 200 gr di zucchero
  • succo di limone q.b.

PREPARAZIONE

Con una forchetta schiacciare le banane e ridurle in purea,unire due cucchiai di zucchero e una spruzzata di succo di limone per non farle annerire .

Sbattere benissimo le uova con lo zucchero ed appena saranno chiare e spumose,unire il burro e la purea di banane,mescolare ed unire la nutella.

Quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati per bene unire la farina poca alla volta e la bustina di lievito.

Imburrare e infarinare una tortiera di 24 cm di diametro e versare l’impasto della torta.

Far cuocere la torta in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti,fare sempre la prova stecchino perché ogni forno è a sé.

TORTA KIWI E LIMONE

BIMBY

  • 200 grammi farina00
  • 150 grammi zucchero
  • 125 grammi yogurt bianco intero
  • 50 grammi olio di semi di girasole
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • scorza di 1 limone biologico
  • succo di 1 limone biologico
  • 5 kiwi non troppo maturi

PREPARAZIONE

COME PREPARARE LA TORTA

Mettere nel boccale lo zucchero con la scorza del limone, frullare a velocità turbo per 10 secondi. (per il tm5 velocità 10 per 10 secondi). Con la spatola portare lo zucchero al centro del boccale e aggiungere la farina, lo yogurt, l’olio, le uova, il lievito e il succo del limone. Mischiare per 30 secondi a velocità 5. Versare l’impasto ottenuto nella tortiera imburrata e infarinata, oppure ricoperta con carta forno. Togliere la pelle dai kiwi e le due estremità poi tagliare a fette spesse anche 5 mm. Appoggiarle sopra all’impasto. Durante la cottura è possibile che sprofondino all’interno, non c’è nessun problema, la torta è buona lo stesso! Mettere in forno caldo a 180°, statico, cuocere per circa 40-50 minuti. Fare la prova stuzzicadenti. Lasciare raffreddare la torta morbida kiwi e limone e cospargere con zucchero a velo.

SENZA BIMBY 

  • 200gr di farina00
  • 150gr di zucchero
  • 125gr di yogurt bianco
  • 50gr di olio di semi
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • il succo e la scorza di 1 limone possibilmente biologico
  • 4 o 5 kiwi non troppo maturi

 PREPARAZIONE

Grattugiare la scorza del limone e mettere in una bacinella. Aggiungere lo zucchero, la farina, lo yogurt, l’olio, le uova, il lievito e il succo del limone. Mischiare il tutto o con un cucchiaio di legno o con uno sbattitore elettrico facendo attenzione a non formare grumi. Versare l’impasto ottenuto nella tortiera imburrata e infarinata, oppure ricoperta con carta forno. Togliere la pelle dai kiwi e le due estremità poi tagliare a fette spesse anche 5 mm. Appoggiarle sopra all’impasto. Durante la cottura è possibile che sprofondino all’interno, non c’è nessun problema, la torta è buona lo stesso! Mettere in forno caldo a 180°, statico, cuocere per circa 40-50 minuti. Fare la prova stuzzicadenti. Lasciare raffreddare la torta morbida kiwi e limone e cospargere con zucchero a velo.

TORTA CIOCCOLATO E ARANCIA

INGREDIENTI BIMBY

  • 300 grammi farina, 00
  • 130 grammi zucchero di canna, integrale
  • 3 uova, medie
  • 110 grammi olio di semi
  • 2/3 arance, biologiche
  • 35 grammi cacao amaro
  • 35 grammi cioccolato fondente
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 20 grammi Rum, (facoltativo)

PREPARAZIONE

Togliere la scorza a 1 arancia solo la parte arancione e inserire nel  boccale  con lo zucchero  10 sec vel 10. Spremere le arance e inserire 200 gr di succo nel  boccale  assieme a tutti gli altri ingredienti (io ho messo anche la polpa delle arance non solo il succo) impastare 30 sec vel 5. Imburrare una tortiera da 24/26 cm e versare l’impasto cospargere di zucchero di canna per fare la crosticina e infornare a 180 gr per 40 min circa.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • 250 gr. di farina 00
  • 120 gr. di spremuta d’arancia
  • 150 gr. di burro morbido
  • 10 gr. di lievito per dolci
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 70 gr. di zucchero di canna
  • 3  uova
  • 60 gr. di gocce di cioccolato fondente
  • buccia d’arancia grattugiata
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE

lavorate con una frusta il burro morbido e lo zucchero semolato.Aggiungete al composto ottenuto 1 uovo alla volta.Scaldate in un pentolino la spremuta d’arancia e lo zucchero di canna fino a che questo non si è completamente sciolto.

Setacciate nell’impasto la farina e il lievito.Unite lo sciroppo all’arancia e la buccia grattugiata.

Infine aggiungete le gocce di cioccolato tenute in freezer fino a questo momento.

Imburrate uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm e versatevi dentro l’impasto. Cuocete in forno preriscaldato 180° per circa 40 minuti.

Fate intiepidire la torta arancia e cioccolato prima di toglierla dallo stampo e spolverizzarla con lo zucchero a velo.

PLUMCAKE ALL’ARANCIA

INGREDIENTI BIMBY

  • 250 gr  farina 00
  • 180 gr di  zucchero
  • 150 gr di burro  (fuso)
  • 4 uova
  • 1 arancia (succo e scorza grattugiati)
  • 1 bustina di lieviti per i dolci
  • 1 pizzico di  sale

PREPARAZIONE

Dovrete iniziare a lavare accuratamente l’arancia, tagliare a fettine la scorza e mettetela nel boccale, tritate 10 sec. a vel. 7.

A parte premete il succo dell’arancia e filtrate per evitare di incorrere nei semini.
Aggiungere al trito di arancia, lo zucchero, le uova e il burro e fate lavorare 40 sec. a vel. 4.
Versare dal foro il succo del’arancia, la farina e un pizzico di sale e continuate per 30 sec. a vel. 5.
Per ultimo mettete il lievito e fate mescolare 20 sec. a vel. 4.
Versare l’impasto del vostro plumcake all’arancia Bimby in uno stampo imburrato e infarinato e infornate in forno preriscaldato a 170° per 50 minuti,  alzando poi la temperatura a 180° per ultimi 10 minuti.
INGREDIENTI SENZA IL BIMBY
  • 250 gr di farina 00
  • 180 gr di zucchero
  • 150 gr di burro (fuso)
  • 4 uova
  • 1 arancia (succo e scorza grattugiata)
  • 1 bustina di lievito dei dolci
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Dovrete iniziare a lavare accuratamente l’arancia, preferibilmente biologica, grattugiatene la buccia, tenendola da parte e spremetene il succo, filtrando eventuali semi.

In una ciotola riunite lo zucchero con le uova e lavorate bene con le fruste di uno sbattitore elettrico o di una planetaria, per ottenere un composto gonfio e spumoso.

A questo punto potete aggiungere il succo dell’arancia, il burro fuso e raffreddato e lavorare ancora per amalgamare gli ingredienti.

Ora passate alle polveri, aggiungete la farina setacciata insieme al lievito, un pizzico di sale e la buccia grattugiata dell’arancia. Lavorate ancora tutto con le fruste.

Versate l’impasto in uno stampo per plumcake imburrato e infarinato ed infornate il dolce in forno preriscaldato a 170° per 50 minuti, alzando la temperatura a 180° gli ultimi 10 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino, e se vi accorgete che il plumcake ancora non è pronto, fatelo cuocere ancora 5-10 minuti. A fine cottura lasciate il dolce nel forno con la porta aperta, poi estraetelo e lasciatelo raffreddare completamente prima di sformarlo.

TORTA ROVESCIATA ALL’ARANCIA

 

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 4 uova
  • 270 grammi di zucchero
  • 150 grammi di olio di girasole
  • 100 grammi di acqua
  • 350 grammi di farina
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito +1 cucchiaino di bicarbonato sciolto in un po’ di succo di limone
  • La buccia di un limone grattugiata oppure 1 bustina di vanillina
  • 4 arance grosse e biologiche

Per il caramello : quanto basta

PREPARAZIONE

Con un pelapatate togliamo la buccia alle arance ( solo la parte arancione evitiamo la parte bianca ) e teniamola da parte.

Ora peliamo le arance a vivo

e con un coltello tagliente farle a fette tonde e sottili ma non troppo. e li mettiamo gocciolare dentro un scolapasta circa 30 minuti.

Foderare una teglia di 24 centimetri con carta da forno è versiamo sul fondo dello zucchero caramellato
Posizionate  le rondelle intere di arancia sul fondo e  sui lati e se rimangono mettiamoli nell’impasto della torta.

Versiamo nel boccale insieme allo zucchero le bucce d’arancia, 5 o 6 secondi a velocità turbo , ora uniamo tutti gli ingredienti (tranne il lievito e bicarbonato) 3 minuti a velocità 3, Aggiungere il cucchiaino di bicarbonato insieme a 3 cucchiai di succo di limone e il lievito setacciato, velocità 5/6 per 10 secondi.

versarvi il composto e battete leggermente la tortiera piena su un piano in modo da eliminare eventuali bolle d’aria interne.
Infornate in forno preriscaldato,  ad una temperatura di 180° forno ventilato per 35 – 40 minuti. Fate la prova con uno stecchino per verificare se a fine cottura l’interno è asciutto.
dopo 10 minuti togliere dal forno lasciate intiepidire prima di sformare il dolce.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 230 g farina 00
  • 100 g burro morbido
  • 3 uova
  • 130 g zucchero semolato
  • 50 ml latte
  • 1 Scorza grattugiata arancia
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 4 arance Tarocco
  • 100 g zucchero semolata (+ 2 cucchiai di acqua per il caramello)
  • 100 g arance succo
  • 80 g  zucchero semolato
  • 50 ml liquore all’arancia
  • 50 g acqua

PREPARAZIONE

Montate il burro morbido con lo zucchero.Unite a filo le uova leggermente battute.Incorporate la farina, precedentemente setacciata con il lievito, alternandola con il latte e mescolate fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.Profumate con l’estratto di vaniglia e le scorza grattugiata d’arancia.Pelate al vivo le arance e tagliatele a fette sottili.Versate lo zucchero e l’acqua in uno stampo rotondo di 24 cm di diametro e portatelo sul fuoco. Fate caramellare poi, roteando lo stampo tra le mani, fate in modo che venga interamente ricoperto dal caramello.

Adagiate le fette di arancia sul fondo e lungo tutto il bordo.Versate l’impasto nello stampo ed infornate a 170° per circa 50 minuti.

Intanto, preparate lo sciroppo portando ad ebollizione l’acqua, lo zucchero e il succo di arance.

A fuoco spento unite il liquore e mescolate bene.

A cottura ultimata, sfornate la torta e lasciatela riposare per 10 minuti nello stampo prima di sformarla nel piatto di portata.

Bagnate la torta ancora calda pennellandola ripetutamente fino ad esaurimento dello sciroppo.

ACQUISTA ANCHE TU SU AMAZON.IT

Black & White – Cesta portafrutta a spirale

CESTA FRUTTA.jpg

Annunci

4 pensieri riguardo “DOLCI CON FRUTTA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...