RICETTE CON LA FRAGOLA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Oggi voglio proporvi ricette con la Fragola da realizzare con il Bimby e con il metodo tradizionale!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE SULLE MIE RICETTE, CONSIGLI E TRUCCHI ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!

SPUMONE ALLA FRAGOLA

  • 2 albumi
  • 150 g zucchero
  • 300 g fragole

Passiamo ora alla preparazione. La prima cosa che bisogna fare è pulire il boccale del Bimby e poi con il coperchio chiuso versare
lo zucchero e le fragole.

Attiviamo il Bimby per 10 secondi a velocità Turbo.

Terminata questa procedura andiamo ad inserire la farfalla all’interno del Bimby nel gruppo coltelli e poi aggiungiamo gli albumi.

Riattiviamo il Bimby per 3 minuti a velocità 4.

La preparazione dello spumone alle fragole Bimby continua.

Aprite il coperchio del boccale del Bimby e poi versate il contenuto all’interno di una vaschetta.

Mettete il tutto nel congelatore.

Deve stare li al fresco per almeno 2 ore. Poi potete servire.

Per quanto riguarda le decorazioni potete aggiungere delle fragole a pezzi oppure un fiocco di panna, oppure delle gocce di cioccolato, oppure una foglia di menta.

Potete inoltre decidere di decorare il vostro spumone alle fragole con una cannuccia o un ombrellino decorativo.

Come potete vedere si tratta di una ricetta veloce e abbastanza facile. Lo spumone va gustato freddo quindi conservatelo nel congelatore e poi uscitelo giusto 5 minuti prima di servirlo.

Potete utilizzare dei bicchieri trasparenti.

In questo modo potrete anche versare uno strato di spumone e poi uno strato di fragole a pezzi e poi un altro strato di spumone. E terminare il tutto con la panna. Oppure viceversa: mettere la panna sul fondo del bicchiere.

SENZA IL BIMBY

  • 500 gr di fragole fresche
  • 250 ml di panna fresca
  • 3 albumi freschi
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 1 foglio di gelatina (consentita per i celiaci)
  • un pezzetto di zenzero grattugiato
  • Un cucchiaio di liquore per aromatizzare a piacere (maraschino)

PREPARAZIONE

Lavate e tagliate le fragole, mettetele in un bicchiere unite un pezzetto di zenzero fresco grattugiato, lo zucchero (lasciandone da parte 2 cucchiai per montare gli albumi) e frullate con un minipimer, aggiungete un foglio di gelatina consentita fatta ammollare in acqua e scaldata in un pentolino con un po di purea una volta sciolta addizionare al resto del composto.Montate la panna e miscelatela con la purea di fragola, aggiungete gli albumi ben montati con due cucchiai di zucchero e trasferite tutto in uno stampo in silicone. Riponete in frigo per 3 ore e servite decorando con panna e fragole fresche.

CLAFOUTIS DI FRAGOLE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 120 g di zucchero
  • 4 uova medie
  • 100 g di farina 00
  • 200 g di latte intero
  • Un pizzico di vaniglia in polvere
  • Un pizzico di sale
  • 400 g di fragole
  • 20 g di acqua tiepida
  • Zucchero a velo q.b.
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

Lava le fragole, togli il picciolo, tagliale a metà e mettile in una ciotola.

Accendi il forno a 180°.

Posiziona la farfalla nel boccale, metti 4 uova medie, 120 g di zucchero e sbatti 5 Min. Vel. 2-3.

Aggiungi un pizzico di vaniglia in polvere, un pizzico di sale, 100 g di farina 00 e mescola 40 Sec. Vel. 1-2.

Dal foro del coperchio, versa, con le lame in movimento a Vel. 1, 200 g di latte intero e 20 g di acqua tiepida e mescola fino a quando sono incorporati.

Imburra una teglia dai bordi bassi del diametro di 26 cm e cospargi il fondo con lo zucchero.

Adagia sul fondo le fragole in modo uniforme e versaci sopra il composto che si trova nel boccale.

Cuoci a 180° per 40-45 Min.

Spolverizza con zucchero a velo e servi tiepido.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO..VI ASPETTO NUMEROSEEE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 500 g Fragole
  • 150 g Farina
  • 130 g Zucchero
  • 150 g Panna fresca
  • 200 gLatte
  • 4Uova
  • q.b.Sale
  • q.b. Burro per la tortiera
  • PER GUARNIRE:
  • q.b. Zucchero a velo

PREPARAZIONE

Lavate le fragole, poi togliete il picciolo e tenetele da parte.In una terrina mescolate le uova con lo zucchero e la farina, unite il sale e stemperate con il latte e la panna.Aromatizzate con la vanillina, mescolate bene per non avere grumi. Imburrate una pirofila a bordi bassi disponetevi su fondo le fragole, versatevi sopra il composto d’uova.Cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti. Lasciatele intiepidire poi spolverizzatelo di zucchero a velo e servite.

SPONGE CAKE

BIMBY

Per la base

  • 225 gr farina 00
  • 225 gr zucchero (io integrale di canna)
  • 225 gr burro morbido
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (o vanillina)

Per la farcitura

  • 1 dose frosting al mascarpone
  • fragole o frutta a piacere q. b.

PREPARAZIONE

Posizionare la farfalla nel boccale e unire il burro a pezzetti, lo zucchero e la vaniglia, montare: 3 min. vel. 3.

Senza togliere la farfalla impostare a vel. 3 e aggiungere le uova, una alla volta e proseguire per 1 min.

Unire la farina e il lievito, amalgamare: 2 min. vel. 4.

Imburrare e infarinare (o foderarlo di carta forno) uno stampo da 20 cm di diametro e versare all’interno il composto ottenuto.

Livellare bene e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti (fare sempre la prova stecchino).

Lasciar raffreddare completamente prima di sformarla.

Nel boccale pulito preparare il frosting al mascarpone come da ricetta e tenere in frigo fino al momento di farcire la torta.

Prendere la torta e dividerla in 2 dischi uguali. Preparare la bagna mescolando in un bicchiere dell’acqua e un po’ di limoncello.

Posizionare il primo disco su un piatto da portata, inzupparlo (senza esagerare) con la bagna al limoncello, farcire l’interno con una parte del frosting al mascarpone.

ricoprire con l’altro disco e spalmare con l’aiuto di una spatola piatta il frosting tenuto da parte sulla superficie della torta e decorare con le fragole pulite

Riporre in frigorifero fino al momento di servirla

SENZA BIMBY

  • Base
  • 225 g di farina 00
  • 225 g di zucchero
  • 225 g di burro morbido
  • 4 uova
  • 8 g di lievito istantaneo per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • 3-4 cucchiai di latte (opzionale)
  • Crema al mascarpone
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • Per farcire
  • Fragole, more e mirtilli
  • BAGNA DOLCE
PREPARAZIONE

Lavorate con le fruste il burro morbido con lo zucchero fino a renderlo a crema. Aggiungere un uovo alla volta, l’ estratto di vaniglia e la farina con il lievito setacciati. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro aggiungere qualche cucchiaio di latte.

Dividere l’impasto in 3 teglie, precedentemente imburrate e infarinate, dal diametro di 18 cm o cuocere il dolce in uno stampo unico da 20 cm.

Cuocete le torte in forno caldo a 170° per circa 30 minuti, se optate per lo stampo unico prolungate la cottura per altri 15 minuti prima di sfornare fate sempre la prova stecchino, che deve uscire asciutto.

Sformate le torte e lasciatele raffreddare su una gratella. Una volta fredde copritele con pellicola per alimenti. Se optate per lo stampo unico fate sempre riposare la torta prima di tagliarla, così non si sbriciolerà; consiglio di fare le basi il giorno prima.

Se fate la torta in uno stampo unico da 20 cm la dividerete a metà per poi decorarla. Se la volete alta e a 3 piani come la mia allora dovete usare 3 stampi 18 cm oppure anche uno stampo unico ma alto da 18 cm. Il sistema di cuocere l’impasto diviso in 3 teglie uguali lo consiglio a tutti perché in questo modo riuscirete ad ottenere 3 basi identiche senza dover tagliare la torta

 Crema al mascarpone

Mettete la ciotola e le fruste in freezer in modo che la vostra crema si monti velocemente.
Con le fruste a velocità minima montate il mascarpone insieme alla panna fresca e lo zucchero a velo.
Aumentate la velocità man mano e fermatevi appena avrete un composto cremoso, perché se lavorate troppo rischiate di trasformare la vostra bella crema in burro. Conservate in frigo.

Montaggio dolce

Lavate, asciugate e tagliate una parte delle fragole a pezzetti. Preparate la bagna per il dolce.

Su di un piatto da portata iniziate a comporre il vostro dolce mettendo la prima base, bagnatela con l’aiuto di un pennello, spalmatela con la crema al mascarpone, mettete le fragole a pezzetti; bagnate la seconda base farcite come sopra, chiudete con l’ultima base coprite con la crema al mascarpone e farcite con la frutta fresca.
Mettere la torta in frigo, servire fresca.

MARMELLATA DI FRAGOLE

BIMBY

  • 900 gr di fragole
  • 1 limone
  • 300 gr di zucchero di canna

Preparazione

Pulire e lavare bene le fragole e tagliarle a pezzi. Mettere nel boccale lo zucchero, le fragole e il succo del limone, cuocere con il cestello appoggiato al posto del misurino: 30 min. 100° Antiorario vel. 1. Proseguire la cottura: 20 min. Varoma Antiorario vel. 1. Controllare la cottura facendo la prova piattino e al bisogno proseguire per qualche minuto a temperatura Varoma. Invasare in barattoli sterilizzati e pastorizzare per 30 minuti. Riporli al riparo della luce e dell’umidità. Una volta aperti i vasetti, vanno conservati in frigo

SENZA BIMBY

  • 1 kg di fragole
  • 1 limone
  • 700 gr. di zucchero

PREPARAZIONE

Sciacquare le fragole, pulirle togliendo il picciolo e metterle in una pentola dai bordi alti. Farle bollire per circa 10 minuti insieme al succo del limone privato dei semi.

Spegnere, lasciare raffreddare e unire lo zucchero mescolando molto bene fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto.

Riaccendere il fuoco sotto la pentola e riportare a bollore facendo attenzione a mantenere la temperatura costante intorno ai 105° per circa 45/60 minuti.

La confettura sarà pronta nel momento in cui sollevando il cucchiaio di legno usato per mescolare, questo risulterà ricoperto da un sottile velo di confettura.

Sterilizzare i vasetti di vetro bollendoli in acqua per almeno 10 minuti e successivamente farli asciugare in forno per circa 10 minuti a 180°.

Versare il composto ancora bollente nei vasetti appena sterilizzati e perfettamente asciutti. Chiuderli con un tappo nuovo e capovolgerli per creare il vuoto. Lasciarli così fino a completo raffreddamento.

CROSTATA ALLA FRAGOLA

Ingredienti Bimby

Per la pasta frolla:

  • 180 gr farina 00
  • 3 tuorli
  • 120 gr burro morbido
  • 100 gr zucchero
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • 4 manciate legumi secchi

Per la farcitura:

  • 300 gr crema bimby
  • oppure lemon curd bimby
  • 400 gr fragole

Istruzioni

Per la pasta frolla:

Mettere nel boccale la farina, il burro ammorbidito, i tuorli, lo zucchero e il lievito, impastare: 1.30 min vel. Spiga.

Far riposare in frigo per 30 minuti ricoperta di pellicola trasparente.Stendere la pasta in una sfoglia sottile e trasferire su di una teglia ricoperta di carta forno.Bucherellare il fondo con i rebbi della forchetta, coprire con la carta alluminio e disporre sopra i legumi secchi.Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.A cottura terminata eliminare la carta alluminio e i legumi e far raffreddare completamente la frolla.

Per la farcitura:

Spalmare uno strato di crema bimby o lemon curd nella frolla e livellare bene con un cucchiaio.

Lavare, asciugare ed eliminare il picciolo verde delle fragole, tagliarle a fettine sottili nel senso della lunghezza e disporle sulla torta, nella forma che più si desidera.

Mettere in frigo per almeno 2-3 ore, affinché la crostata si compatti bene.

Togliere dal frigorifero qualche minuto prima di servire

SENZA BIMBY

PER LA FROLLA:

  • 200gr di farina 00
  • 100gr di zucchero
  • 100gr di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di scorza grattugiata di limone
  • un pizzico di sale

PER LA CREMA PASTICCERA:

  • 300ml di latte intero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 75gr di zucchero semolato
  • 27gr di amido di mais

PER LA DECORAZIONE:

  • 500gr di fragole
  • 1 bustina di gelatina tipo Tortagel

PREPARAZIONE

Preparate la pasta frolla. Lavorate il burro ammorbidito e lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete l’uovo e mescolate bene. Infine incorporate la farina e la scorza di limone. Quando avrete ottenuto una pasta morbida ma non appiccicosa, formate una palla, ricopritela con della pellicola da cucina e mettetela a riposare per almeno un paio d’ore in frigorifero.

Nel frattempo, preparate la crema pasticcera. Montate i tuorli d’uovo e lo zucchero con una frusta, quindi aggiungete l’amido di mais setacciato, mescolando bene. In una casseruola portate il latte quasi a ebollizione, togliete dal fuoco e aggiungetene un pò alle uova, mescolando con la frusta, poi versate tutto nella pentola. Mescolate su fuoco medio basso finché la crema non si sarà addensata.

A questo punto, trasferitela in un contenitore largo e basso, ricoprendola subito con la pellicola per alimenti. Per evitare la formazione della pellicina in superficie, mettete la pellicola direttamente a contatto con la crema. Fatela raffreddare velocemente mettendo il contenitore in uno più grande con acqua e ghiaccio, quindi mettete in frigorifero per completare il raffreddamento.

Riprendete la pasta frolla e stendetela con un mattarello, sul piano di lavoro infarinato. Dovete formare uno strato di circa mezzo centimetro, trasferitela nello stampo da 26cm di diametro, ritagliando il bordo in eccesso. Bucherellate irregolarmente tutta la superficie della pasta frolla con la forchetta, copritela interamente con dell’alluminio e metteteci sopra uno strato di fagioli secchi o riso.

Fate cuocere per circa 30 minuti in forno a 180°. Togliete l’alluminio e i fagioli e proseguite la cottura per altri 5/10 minuti. Appena pronta tiratela fuori dal forno e lasciatela raffreddare.

Lavate e asciugate le fragole. Tagliatele a fettine. Distribuite la crema pasticcera all’interno della base di pasta frolla, fino a riempirla e procedete con la decorazione. Cominciate dall’esterno, fino al centro.

Una volta terminato, preparate la gelatina secondo le istruzioni indicate sulla confezione e ricoprite le fragole. In questo modo, la frutta rimarrà fresca e bella. Mettete in frigo per un’oretta prima di servire.

Frappè alla Fragola

Ingredienti Bimby

  • 400 gr di fragole fresche
  • 60 gr di zucchero
  • 200 gr di latte (per gli intolleranti o vegani sostituire con quello vegetale)
  • 6 cubetti di ghiaccio

Preparazione

Mettere nel boccale lo zucchero, polverizzare: 10 sec. vel. Turbo, riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere il resto degli ingredienti, frullare: 1 min. vel. 8. Versare nei bicchieri e da servire subito.

SENZA BIMBY

 

  • 300 g di fragole
  • 500 ml di latte scremato
  • 1/2 bicchiere di ghiaccio tritato

PREPARAZIONE

Togliete il picciolo alle fragole, lavatele e mettetele nel frullatore, unite poi latte e ghiaccio tritato. Frullate per circa 2 minuti ad alta velocità, fino a quando il composto risulterà denso e spumoso. Versate nei bicchieri e servite.

FOCACCIA DOLCE ALLE FRAGOLE

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 6 gr di lievito di birra fresco
  • 50 gr di olio di semi
  • 250 gr di farina semintegrale
  • 50 gr di farina di mais tipo fioretto
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • 150 gr di centrifugato di fragole (oppure di frullato di fragole filtrato)
  • 10 fragole

Preparazione

Mettere nel boccale il lievito di birra fresco, il centrifugato di fragole e l’olio, emulsionare: 20 sec. vel. 4. Aggiungere il resto degli ingredienti e impastare: 3 min. vel. Spiga, l’impasto dovrà risultare liscio ed omogeneo. Prendere l’impasto e impastarlo per qualche minuto con le mani, riporre in una ciotola, coprire con della pellicola trasparente e lasciar lievitare fino al raddoppio del volume (2 ore). Stendere la pasta in uno stampo quadrato da 20×20 rivestito di carta forno. Cospargere la superficie con le fragole a pezzetti immergendole quasi completamente nell’impasto e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. Lasciar raffreddare completamente e servire!!!

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 400 g di Farina
  • 50 g di Zucchero
  • 15 g di Lievito fresco
  • 150 ml di Latte
  • 60 g di Burro
  • 2 uova
  • 100 g di Marmellata fragole
  • 4-5 Fragole
  • Zucchero di canna
  • sale

PREPARAZIONE

In una terrina o nella ciotola della planetaria, mescolate la farina con lo zucchero quindi aggiungete a filo il lievito sciolto nel latte tiepido.

Nel frattempo fate sciogliere il burro e unitelo all’impasto. Aggiungete anche le uova e in ultimo il sale.

Impastare per 5 minuti fino ad ottenere un panetto liscio, quindi dividetelo in due parti uguali e lasciatele lievitare in un luogo privo di correnti di aria fino al raddoppio.

Stendere i due dischi e spalmatene uno con la marmellata avendo cura di mantenervi lontani dal bordo. Coprite con l’altro disco e sigillate bene i bordi.

Completate decorando la superficie con le fragole tagliate a fettine e lo zucchero di canna. Infornate a 180°C per 20-25 minuti.

TORTA FRAGOLE E MASCARPONE

INGREDIENTI PER IL BIMBY

PER LA BASE
  • 200 grammi farina 00
  • 200 grammi zucchero
  • 200 grammi burro temperatura ambiente
  • 4 uova
  • 1/2 bustina di lievito
  • pizzico di sale
SALSA DI FRAGOLE (libro base)
  • 250 grammi fragole pulite
  • 150 grammi zucchero
  • 1 limone, il succo
COPERTURA DI MASCARPONE
  • 250 grammi mascarpone
  • 4 cucchiai zucchero a velo
GUARNIZIONI
  • fragole q.b
  • goccie di cioccolato q.b.
  • meringhe piccole q.b.

PREPARAZIONE

LA BASE (teglia da 22 cm)

Lavorare il burro e lo zucchero insieme (nel binby la farfalla vel3 per un paio di minuti) e una alla volta aggiungere le uova (senza farfalla con lame in movimento a vel3) aggiungere la farina setacciata con il lievito vanigliato e il pizzico di sale (vel3 con il bimby). Mettere in forno già caldo a 180° e cuocere per 30/40 minuti. Lasciare raffreddare.

SALSA DI FRAGOLE

Frullare le fragole 5 sec. Vel. 7 aggiungere zucchero e succo di limone cuocere 6 min. 80° vel. 3

COPERTURA AL MASCARPONE

Mescolare assieme gli ingredienti e rendere il composto morbido.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

INGREDIENTI

  • 500 gr di fragole
  • 350 gr di Pan di Spagna
  • 300 gr di mascarpone
  • 200 gr di zucchero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 2 dl di panna montata
  • Mezzo limone non trattato

PREPARAZIONE

– Private le fragole del picciolo, lavatele con molta attenzione, frullatene 150 g. Passate la polpa attraverso un colino per scartare i semi, mettetela in un pentolino con 1 dl di acqua, 50 g di zucchero e 2 cucchiai di succo di limone.

– Portate a leggera ebollizione e cuocete lo sciroppo per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto. Riunite i tuorli con il resto dello zucchero in una terrina e sbatteteli fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete la scorza di limone e il mascarpone e mescolate delicatamente per amalgamare gli ingredienti in modo uniforme.

– Trasferite la crema in frigorifero, coperta con pellicola da cucina, per un’ora. Spennellate con lo sciroppo di fragole l’interno del pan di Spagna, farcitelo con la crema al mascarpone, livellando la superficie con una spatola. Poi rimettete in frigorifero per un’altra ora.

– Disponete  le fragole che sono restate in modo verticale sulla superficie del pan di Spagna, tagliate a metà oppure a fettine se sono grandi. Lasciate riposare a temperatura ambiente per una decina di minuti e servite a tavola.

TORTA MORBIDA ALLE FRAGOLE

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 3 uova
  • 100 gr zucchero
  • 3 cucchiai latte
  • Aroma o buccia limone
  • 1 bustina di Lievito x dolci
  • 220 gr farina 00
  • 500 gr fragole in pezzi

PREPARAZIONE

Uova e zucchero nel boccale: 2 min vel 4

Aggiungere latte, aroma limone, lievito e farina: 30 sec vel 4

Aggiungere le fragole in pezzi ed amalgamare antiorario vel 1

Mettere l’impasto nello stampo imburrato o con carta forno del diametro 24, spolverare con zucchero semolato e ciuffetti di burro

Infornare 180°x 50 min

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

Ingredienti per una torta di 20-22 centimetri di diametro

  • 2 uova
  • 150 g di zucchero semolato
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di ricotta fresca
  • 75 ml di olio di semi di girasole
  • 1 baccello di vaniglia
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di marsala (facoltativo)
  • circa 250-300 g di fragole fresche

PREPARAZIONE

Sbattere le uova con lo zucchero, la vaniglia e la buccia di limone. Unire la farina e sbattere ancora. Aggiungere  poi in sequenza e sempre sbattendo, la ricotta l’olio, il marsala (facoltativo), il succo di limone ed infine il lievito per dolci.

Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata, livellarlo e decorarne la superficie con le fragole tagliate a metà (fare una leggera pressione in modo che aderiscano bene all’impasto). Spolverare con abbondante zucchero semolato.

Infornare in forno già caldo a 180°C per circa 45-60 minuti in base alla potenza del forno.

Sfornare e far raffreddare completamente prima di passare su un piatto da portata e servire.

Gelato alle fragole

Ingredienti bimby

  • 600 gr panna fresca (quella del reparto frigo)
  • 670 gr fragole surgelate
  • 190 gr zucchero (io ho usato quello di canna)
  • 1/2 limone (solo il succo)

PREPARAZIONE

Inserire la farfalla e mettere la panna fresca nel boccale, montare: 3/4 min. vel. 3 e mettere da parte nel frigo. Nel boccale pulito mettere lo zucchero, polverizzare: 20 sec. vel. Turbo.Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere le fragole e il succo del limone, tritare: 1 min. vel. 5.A questo punto aggiungere la panna montata, amalgamare: 30 sec. vel. 3/4 aiutandosi se necessario con la spatola.Versare in un contenitore basso e largo e riporre in freezer per almeno 4 ore, meglio se tutta la notte.Ora il gelato alle fragole si sarà abbastanza indurito, ma niente paura, basta dividerlo a cubetti e metterlo nel boccale, mantecare: 10 sec. vel. 9 e successivamente 20 sec. vel. 4 spatolando (mescolare con l’aiuto della spatola attraverso il foro del coperchio).Servire subito o riporre nuovamente nel congelatore

SENZA BIMBY

  • ZUCCHERO 110 gr
  • DESTROSIO 30 gr
  • ACQUA 100 ml
  • PANNA fresca – 100 ml
  • FARINA DI CARRUBE 5 gr
  • SUCCO DI LIMONE q.b.
  • SALE 1 pizzico

PREPARAZIONE

Riunite in un pentolino l’acqua, lo zucchero e il destrosio. Mescolate e portate a bollore.Trasferite lo sciroppo di zucchero in una ciotola e lasciate intiepidire.

Lavate e tagliate le fragole rimuovendo il picciolo.Passate la purea di fragole al colino facendola ricadere in un ampia ciotola.

Trasferitele nel frullatore insieme allo zucchero e un po’ di succo di limone; frullate il tutto.Unite alla purea la panna, la farina di semi di carrube, lo sciroppo di zucchero e un pizzico di sale. Mescolate e, se necessario, frullate per eliminare i grumi.Trasferite il composto nella gelatiera, azionate la macchina e lasciate mantecare per 50 minuti o fino a che il gelato non si sarà formato (la tempistica varia a seconda del modello di gelatiera utilizzata).Trasferite il gelato in un contenitore e riponete in freezer per circa 1 ora prima di servirlo.Trasferite il gelato in un contenitore e riponete in freezer per circa 1 ora prima di servirlo.

ACQUISTA ANCHE TU SU AMAZON.IT

Bosch MSM66120 Frullatore ad immersione, Bianco/Grigio

frullatore 2.jpg

 

Annunci

4 pensieri riguardo “RICETTE CON LA FRAGOLA CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...