COME USARE AL MEGLIO LA SAC A’ POCHE

La sac à poche o tasca da pasticciere è uno degli utensili più utili, ma allo stesso tempo meno amato delle nostre cucine: validissimo aiutante nella decorazione di torte e cupcake, crea sempre un po’ di timore specialmente per chi è alle prime armi.
Si tratta di un cono di stoffa o plastica alla cui estremità viene posizionato un beccuccio di acciaio: viene riempito con creme, mousse o impasti sia dolci che salati e permette di dosare, decorare e riempire con la massima precisione. Uno strumento semplice che richiede un piccola dose di manualità e pratica, ma che sa regalare grandi soddisfazioni e spesso ci aiuta a ridurre tempo e disordine in cucina.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE, CONSIGLI E TRUCCHI ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!

Una volta imparato a usare (ed è davvero semplice, qui sotto trovate tutte le dritte) diventerà uno dei vostri alleati migliori.

Ma cosa si può fare con la sac à poche?

– Decorare torte e cupcakes
– Riempire bignè dolci e salati
– Usare come dosatore per impasti molto liquidi (alcuni tipi di cupcake ad esempio)
– Creare biscotti con la frolla montata oppure le patate duchesse
– Farcire cannelloni, ravioli e tutto ciò che richiede un impasto morbido.

Uno dei primi ostacoli da affrontare è come riempire la tasca da pasticciere senza versare, sporcare, sbrodolare.

SAC

Un bicchiere o un vaso sono il segreto per riempire, in 10 secondi netti, la vostra sac à poche anche con l’impasto più liquido e appiccicoso (la glassa di zucchero per dirne una).

Per le decorazioni più piccole e di precisione potete affidarvi a una bocchetta molto piccola (esistono in commercio kit per la decorazione di biscotti che prevedono bocchette davvero minuscole) oppure potete farvi in casa la vostra sac à poche usa e getta.

Occorrente:

– un rettangolo di carta forno
– forbici

Procedimento:

Ricavate dal rettangolo due triangoli tagliando la diagonale.

Prendete con le dita la punta dell’angolo C e portatelo verso l’angolo B.

Prendete l’angolo A e arrotolatelo verso gli altri due angoli (che a questo punto saranno uniti) e formate il cono.

Piegate verso l’interno le punte, dando due pieghe.

Fate due piccoli taglietti e piegate la parte centrale, in modo che la carta non si muova più.

Tagliate la punta del diametro che preferite e riempite con la crema.

sac 1.jpg

Come scegliere la sac à poche

Per poter scegliere una sac à poche sarà innanzitutto necessario fare una fondamentale distinzione: usa e getta o riciclabile.

Quella usa e getta, come s’intuisce dal nome, può essere impiegata un’unica volta e la si trova in diversi materiali (maggiormente nylon, plastica ma anche carta forno).

Per riciclabile s’intende una sac à poche invece lavabile che possa essere usata diverse volte senza nessun tipo di problema. Ultimamente reperire questo tipo di sac à poche è diventato più difficile in quanto la maggior parte delle persone preferiscono la praticità di quelle usa e getta ma anche perché dopo aver utilizzato i coloranti alimentari sarà difficile rimuovere al suo interno il colore.

La scelta della sac à poche da acquistare o utilizzare è strettamente personale e si potrebbe pensare inoltre di prenderne una professionale o fai da te.

Sac à Poche professionale

La sac à poche professionale è generalmente la migliore per morbidezza e resistenza. E’ fornita di beccucci in metallo, decisamente più precisi, per realizzare le varie decorazioni e viene scelta maggiormente da chi ha già dimestichezza nel campo e vuole migliorare la tecnica. Da non tralasciare l’aspetto estetico che è ovviamente… professionale!

Sac à Poche fai da te

Può capitare a tutti di voler decorare una propria preparazione ma di essersi ricordati solo all’ultimo momento di non avere una sac à poche. Se siamo a casa possiamo rimediare molto facilmente in due modi: con della carta forno oppure con un sacchetto alimentare. Ecco i modi più semplici per realizzare una sac a poche in casa.

Carta Forno

Preparate una sac à poche iniziando a tagliare della carta forno a forma di quadrato. Con un taglio obliquo ricavate due triangoli perfetti ed utilizzatene uno avvolgendolo da un angolo all’altro. Dovreste così ottenere un cono al quale tagliare la punta e riempire con la vostra crema.

Sacchetto Alimentare

Se avete uno di quei sacchetti trasparenti in cui richiudete solitamente gli alimenti allora sarà tutto ancor più veloce. Dopo aver riempito il sacchetto con la crema effettuate un piccolo foro in uno dei due angoli. Esercitate quindi una leggera pressione per poter decorare.

Beccucci sac à poche

Utilizzare la sac à poche non è così facile come può sembrare ma con un po’ di allenamento si possono ottenere sicuramente degli ottimi risultati. Per utilizzare al meglio la sac à poche è comunque necessario partire dalla scelta dei beccucci che solitamente sono presenti già all’interno della confezione. E’ proprio grazie a queste punte, di metallo o plastica, che potremmo far uscire la crema e realizzare quindi delle precise e bellissime decorazioni. Tra i vari beccucci disponibili troviamo:

Foro Tondo, probabilmente quello più utilizzato. Serve per scritte e decori ben precisi o per realizzare delle palline.

Stella Aperta e Stella Chiusa si utilizzano per diverse decorazioni cambiando l’ inclinazione della sac à poche e la pressione esercitata su di essa.

Fiore è il beccuccio che si predilige nella realizzazione di motivi floreali.

Foglia, determina la grandezza del decoro in base alla pressione che si esercita sulla sac à poche e si impiega per creare delle foglie.

Onda, per tutti i decori ondulati.

Imbuto è quello che serve a farcire degli ottimi croissant, krapfen oppure brioche.

Intreccio, perfetto per realizzare le trame dei tessuti.

Fori Multipli è quello impiegato per realizzare ad esempio un prato.

Una volta scelto il beccuccio che fa per noi ecco come andrà montato:

Fase 1. Inseritelo all’interno della sac à poche tenendo la sua punta rivolta verso quella della sac à poche stessa.

Se avete a disposizione una sac à poche chiusa dovreste praticare un taglio con le forbici spostando prima, leggermente, il beccuccio appena inserito.

Fase 2. Fissate saldamente il beccuccio spingendolo verso il foro di uscita della tasca. Se non sarà ben fermo si rischierà di compromettere la decorazione.

Nel caso dobbiate utilizzare più beccucci per una stessa preparazione, sarà opportuno invece utilizzare un adattatore:

Fase 1. Inserite l’adattatore, senza il suo dado, spingendolo fino in fondo all’interno della sac à poche.

Fase 2. Inserite esternamente il beccuccio da utilizzare ed avvitateci su il dado rimosso precedentemente dall’adattatore.

Fase 3. Durante la decorazione cambiate i vari beccucci semplicemente svitando il dado.

Come utilizzare la sac à poche

Per utilizzare la sac à poche bisognerà innanzitutto riempirla.

Risvoltate la sac à poche su se stessa, un po’ oltre la metà, e tenetela ben salda in una mano.

Con la mano libera inserite la crema (o ciò che avrete preparato) evitando di riempirla troppo e risvoltatela nuovamente.

Convogliate tutta la crema verso il basso e chiudete la sac à poche avvolgendo la parte superiore su se stessa.

A questo punto potrete utilizzare la vostra sac à poche stringendo, tra pollice e indice, la parte che avrete appena avvolto. Potrete decorare le vostre preparazioni grazie ad una leggera pressione che, non appena cesserà, potrà essere ripresa avvolgendo ancor di più la tasca. Con la mano “libera” mantenete il beccuccio fermo per fare al meglio il vostro disegno e riempite nuovamente la sac à poche quando la crema al suo interno sarà terminata.

ACQUISTA ANCHE TU SU AMAZON.IT

Decorazione Torta, Seacue 32 in 1 Set Beccucci Sac a Poche per Decorazione Pasticceria, Pasticceria Kit Torte, Dolci Cupcake, Utensili Pasticceria

71-MXqPp5iL._SY355_

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...