SPECIALE SAN VALENTINO RICETTE CON IL BIMBY E SENZA..

Febbraio è di certo il mese più romantico dell’anno: è in questo periodo, infatti, che si celebra San Valentino, la giornata degli innamorati oggi festeggiata in tutto il mondo. In occasione di questa data speciale, le coppie organizzano i più svariati appuntamenti a due, si tratti di una cena romantica a lume di candela oppure di un’uscita al ristorante. E non mancano ovviamente regali e pensieri, dal classico mazzo di rose rosse ai cioccolatini, passando per bigliettini, gioielli, anelli e tutto ciò che può, almeno simbolicamente, suggellare un amore.

Oggi voglio proporvi alcune ricette di dolce da realizzare in questo giorno così speciale dell’anno da realizzare con il bimby e senza…

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!!

SPONGE CAKE

SPONGE CAKE.jpeg

BIMBY

Per la base

  • 225 gr farina 00
  • 225 gr zucchero (io integrale di canna)
  • 225 gr burro morbido
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (o vanillina)

Per la farcitura

  • 1 dose frosting al mascarpone
  • fragole o frutta a piacere q. b.

PREPARAZIONE

Posizionare la farfalla nel boccale e unire il burro a pezzetti, lo zucchero e la vaniglia, montare: 3 min. vel. 3.

Senza togliere la farfalla impostare a vel. 3 e aggiungere le uova, una alla volta e proseguire per 1 min.

Unire la farina e il lievito, amalgamare: 2 min. vel. 4.

Imburrare e infarinare (o foderarlo di carta forno) uno stampo da 20 cm di diametro e versare all’interno il composto ottenuto.

Livellare bene e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti (fare sempre la prova stecchino).

Lasciar raffreddare completamente prima di sformarla.

Nel boccale pulito preparare il frosting al mascarpone come da ricetta e tenere in frigo fino al momento di farcire la torta.

Prendere la torta e dividerla in 2 dischi uguali. Preparare la bagna mescolando in un bicchiere dell’acqua e un po’ di limoncello.

Posizionare il primo disco su un piatto da portata, inzupparlo (senza esagerare) con la bagna al limoncello, farcire l’interno con una parte del frosting al mascarpone.

ricoprire con l’altro disco e spalmare con l’aiuto di una spatola piatta il frosting tenuto da parte sulla superficie della torta e decorare con le fragole pulite

Riporre in frigorifero fino al momento di servirla

SENZA BIMBY

  • Base
  • 225 g di farina 00
  • 225 g di zucchero
  • 225 g di burro morbido
  • 4 uova
  • 8 g di lievito istantaneo per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • 3-4 cucchiai di latte (opzionale)
  • Crema al mascarpone
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • Per farcire
  • Fragole, more e mirtilli
  • BAGNA DOLCE
PREPARAZIONE

Lavorate con le fruste il burro morbido con lo zucchero fino a renderlo a crema. Aggiungere un uovo alla volta, l’ estratto di vaniglia e la farina con il lievito setacciati. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro aggiungere qualche cucchiaio di latte.

Dividere l’impasto in 3 teglie, precedentemente imburrate e infarinate, dal diametro di 18 cm o cuocere il dolce in uno stampo unico da 20 cm.

Cuocete le torte in forno caldo a 170° per circa 30 minuti, se optate per lo stampo unico prolungate la cottura per altri 15 minuti prima di sfornare fate sempre la prova stecchino, che deve uscire asciutto.

Sformate le torte e lasciatele raffreddare su una gratella. Una volta fredde copritele con pellicola per alimenti. Se optate per lo stampo unico fate sempre riposare la torta prima di tagliarla, così non si sbriciolerà; consiglio di fare le basi il giorno prima.

Se fate la torta in uno stampo unico da 20 cm la dividerete a metà per poi decorarla. Se la volete alta e a 3 piani come la mia allora dovete usare 3 stampi 18 cm oppure anche uno stampo unico ma alto da 18 cm. Il sistema di cuocere l’impasto diviso in 3 teglie uguali lo consiglio a tutti perché in questo modo riuscirete ad ottenere 3 basi identiche senza dover tagliare la torta

 Crema al mascarpone

Mettete la ciotola e le fruste in freezer in modo che la vostra crema si monti velocemente.
Con le fruste a velocità minima montate il mascarpone insieme alla panna fresca e lo zucchero a velo.
Aumentate la velocità man mano e fermatevi appena avrete un composto cremoso, perché se lavorate troppo rischiate di trasformare la vostra bella crema in burro. Conservate in frigo.

 

Montaggio dolce

Lavate, asciugate e tagliate una parte delle fragole a pezzetti. Preparate la bagna per il dolce.

Su di un piatto da portata iniziate a comporre il vostro dolce mettendo la prima base, bagnatela con l’aiuto di un pennello, spalmatela con la crema al mascarpone, mettete le fragole a pezzetti; bagnate la seconda base farcite come sopra, chiudete con l’ultima base coprite con la crema al mascarpone e farcite con la frutta fresca.
Mettere la torta in frigo, servire fresca.

GUINNESS CAKE

guinness-cake-bimby

BIMBY

Per la torta:

  • 250 ml birra Guinness
  • 250 gr burro a temperatura ambiente
  • 75 gr cacao amaro in polvere
  • 250 gr zucchero
  • 150 ml panna acida
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • 275 gr farina 00
  • 2 e 1/2 cucchiaini bicarbonato

Per la farcitura:

  • 250 gr mascarpone
  • 50 ml panna fresca (non montata)
  • 70 gr zucchero a velo

PREPARAZIONE

Per la torta:

Mettere nel boccale la Guinness e il burro a pezzetti, sciogliere: 4 min. 50° vel. 2

Aggiungere il cacao e lo zucchero, mescolare: 1 min. vel. 3 e mettere da parte a raffreddare.

Nel boccale vuoto ma senza lavarlo, unire le uova con la panna acida e la vaniglia, mescolare: 1 min. vel. 4.

Aggiungere il composto di birra e burro, incorporare: 45 sec. vel. 4

Unire la farina e il bicarbonato, amalgamare: 2 min. vel. 4. Versare il composto ottenuto in una teglia (diametro da 22 cm) precedentemente ricoperta di carta forno.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 50-60 minuti circa (fare sempre la prova stecchino).Lasciar raffreddare completamente prima di farcirla

Per la farcitura:

Mettere nel boccale pulito tutti gli ingredienti, montare: 2 min. vel. 4.Riporre in un contenitore a chiusura ermetica e mettere in frigo per almeno 30 minuti. Conservare la torta in frigorifero e tirarla fuori qualche minuto prima di servirla

SENZA BIMBY

  • margarina 225gr a temperatura ambiente
  • zucchero di canna 350 gr
  • uova 4
  • farina 00 225 gr
  • cacao in polvere amaro 100 gr
  • birra Guinness 500ml
  • lievito chimico in polvere 1 bustina
  • per la copertura
  • mascarpone 200 gr
  • formaggio cremoso 200 gr
  • zucchero a velo 250 gr

PREPARAZIONE

Iniziate la preparazione della vostra Guinness cake setacciando in una ciotola la farina insieme al lievito e al cacao amaro e lasciateli da parte.

Ora, in un’altra ciotola, unite la margarina a temperatura ambiente con lo zucchero di canna e lavorate gli ingredienti con lo sbattitore elettrico, fino a ridurre tutto in crema. Unite, una ad una, le uova continuando mescolare fino a quando non saranno perfettamente incorporate nell’impasto.

Aggiungete, a questo punto, le polveri un cucchiaio alla volta fino ad ottenere un comporto cremoso e senza grumi. 9 Infine versate, poco alla volta, la Guinness continuando sempre a mescolare.

Foderate con carta da forno uno stampo per torte (il composto è molto liquido, quindi tenderà ad uscire dallo stampo se usate quello a cerniera) e versateci l’impasto. Infornate in forno già caldo a 180°C per 1 ora e 10 minuti (controllate sempre con uno stuzzicadenti che l’impasto non sia umido), sfornate e lasciate raffreddare nello stampo.

Nel frattempo potete preparare la crema: unite in una ciotola il mascarpone, il formaggio cremoso e lo zucchero a velo, mescolate con uno sbattitore fino ad ottenere una crema morbida e densa che andrete a spatolare sulla torta, ormai fredda, formando dei ciuffi mossi in onore della famosa schiuma della birra Guinness.

Fino al momento di servirla lasciate la vostra Guinness Cake in frigorifero.

RED VELVET

red

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

per 12 porzioni: per le torte: 1 cucchiaino da te lievito, 1 cucchiaino da te bicarbonato, 1/2 cucchiaino da te sale, 280 gr di farina, 2cucchiai di cacao, 240ml latticello ( io lo trovo alla coop a lugano, in italia credo lo produca solo la Latteria Vipiteno- puoi comunque prepararlo tu in casa), 1 cucchiaio da tavola di colorante rosso, 1 cucchiaino da te aceto bianco, 1 bacca di vaniglia, 300 gr zucchero, 60 gr burro a temperatura ambiente, 2 uova grandi, Per il Frosting: 450 gr philadelphia, 60 grammi burro temperatura ambiente, 1 bacca vaniglia, 250 gr zucchero a velo , 4 vaschette lamponi, 4 vaschette mirtilli

Per le torte: Preriscaldare il forno a 180 gradi. Imburrare e infarinare due stampi di 23 cm di diametro. Setacciare insieme la farina, il cacao, il lievito, il bicarbonato e il sale in una ciotola media. Mescolare a parte in una ciotola piccola latticello, colorante rosso, aceto e vaniglia. Usando lo sbattitore, montare lo zucchero e il burro in una ciotola grande finché spumosi. Aggiungere 1 uovo alla volta e mescolare bene . Aggiungere gli ingredienti asciutti in 4 tempi alternandoli a quelli umidi in 3 tempi. Dividere la massa tra i due stampi. Cuocere le torte per ca. 27 minuti o fino a quando lo stecchino ne esce asciutto e pulito. Lasciare raffreddare negli stampi per 10 minuti, quindi sformare e lasciare raffreddare completamente

PER IL FROSTING: con lo sbattitore amalgamare philadelphia e burro finché omigenei. Aggiungere vaniglia e zucchero a velo e sbattere finché il composto è liscio e ben amalgamato.Piazzare la prima torta con la parte piatta verso l’ alto, spalmarvi 1 parte di frosting. Cospargervi 1 cestino di lamponi e mezzo di mirtilli pressandoli leggermente per farli aderire. Coprire con la seconda tortaParte piatta verso il basso. Spalmare il restante frosting coprendo anche i bordi. Decorare con i mirtilli e i lamponi avanzati. La torta può essere fatta fino a 1 giorno prima . Nel caso coprire e tenere in frigorifero. Lasciare a temperatura ambiente per 1 ora prima di servire.

INGREDIENTI PER IL BIMBY

Torta Red Velvet
  • Per la torta:
  • 2 uova
  • 200 g zucchero semolato
  • 200 g di farina 00
  • 60 g di burro morbido
  • 60 g olio di semi
  • 120 g latticello ( 50% latte scremato + 50% yogurt bianco intero)
  • 10 g di cacao amaro, ( o anche meno )
  • 1 o 2 g di colorante rosso in polvere
  • 8 g lievito in polvere
  • 1 bustina vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Per la farcitura:
  • 400 ml panna da montare (io uso quella vegetale)
  • 250 g formaggio, cremoso (tipo philadelphia) a temperatura ambiente
  • 250 g mascarpone
  • 150 g zucchero a velo
  • 1 fiala aroma vaniglia ( facoltativo)

PREPARAZIONE

Setacciare farina, lievito, zucchero, sale , vanillina, cacao e colorante in una ciotola capiente e mescolare a secco. Posizionare la farfalla e “montare” il burro ( è molto importante che sia a temperatura ambiente), 30/40 sec. vel.3 . Togliere la farfalla.

Aggiungere l’olio e il latticello e un uovo alla volta. 1 min. vel 3 .

Versare metà  polvere emulsionate 30 sec. vel. 3.

Aggiungiamo infine l’altra metà della polvere, sempre 30 sec. vel.3.

Versare la crema ottenuta in uno stampo di circa 23 cm imburrato e infarinato.

Cuocere in forno preriscaldato a 150° per 40 min.circa. Fare sempre la prova stecchino, i forni non sono tutti uguali…..

Una volta pronta lasciare raffreddare bene prima di farcire.

Intanto prepariamo la farcitura.

Versare nel boccale pulito la panna da montare ben fredda ( io la tengo 15 min. nel freezer) 4 min vel 3.

In una ciotola, lavorate a crema la philadelphia e il mascarpone . Aggiungere lo zucchero a velo e la vaniglia e mescolare . Dopo aver trasferito la panna montata in una ciotola molto capiente incorporiamo man mano il composto ottenuto dal basso verso l’alto per amalgamare.

Riponete in frigo almeno un’ora prima di utilizzarla.

Tagliare la torta in più strati , più sono più bello sarà l’effetto, farcirli con uno strato di crema al mascarpone alto circa 1 cm.

Non vi è bisogno di alcuna bagna perché è morbidissima e rimane tale per più giorni.

CIOCCOLATINI

ricetta-cioccolatini-fatti-in-casa-3

INGREDIENTI BIMBY

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di cioccolato al latte
  • 200 gr cioccolato bianco
  • 200 gr nutella

PREPARAZIONE

Dovrete inserire nel boccale  i tre cioccolati a pezzi nel boccale e tritare: vel. 8 per 20 secondi

Aggiungere la Nutella: vel. 4 a 60° per 5 minuti.

Versare nelle formine con l’aiuto di una sac a poche, battere lo stampo su un ripiano per livellare il cioccolato e togliere le bolle d’aria e lasciare raffreddare.

Poi riporre in frigo a solidificare.

METODO TRADIZIONALE

INGREDIENTI (per il cioccolato)

  • 250 gr di cioccolato al latte (o fondente)
  • 120 ml di panna per dolci

INGREDIENTI (per farcire)

  • Frutta secca (mandorle, nocciole, pistacchi)

INGREDIENTI (per la decorazione)

  • Confettini colorati
  • Granella di frutta secca
  • Cocco grattugiato

PREPARAZIONE

Riempire la pentola  con un po’ d’acqua, appoggiatevi sopra un pentolino e poi aggiungete la panna e il cioccolato al latte tagliato a pezzetti , vedrete che saràpiù semplice lavoralo.

A fuoco molto lento e non appena l’acqua bolle prendete un cucchiaio di legno e mescolate il composto con delicatezza in modo tale che non si attacchi alla pentola.

Quando la cioccolata risulterà sciolta e il composto omogeneo e senza grumi, attendete ancora qualche minuto in modo che si addensi.

Intanto, preparate gli stampini con i quali creare i vostri cioccolatini fai da te. In alternativa agli stampini provate a utilizzare le formine per il ghiaccio.

Inserite all’interno delle formine la frutta secca o quello che preferite e, non appena il composto è pronto, versatelo lentamente negli stampini.

Ricoprite con ciò che avete scelto per decorare e poi riponete il tutto nel frigorifero.

Lasciate riposare per un po’ di ore ed ecco pronti i vostri deliziosi cioccolatini fatti in casa.

Annunci

2 pensieri riguardo “SPECIALE SAN VALENTINO RICETTE CON IL BIMBY E SENZA..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...