TANTE RICETTE CON IL CAVOLO CON IL BIMBY E SENZA…

Per voi alcune idee su come cucinare il cavolo con l’aiuto del Bimby e senza…

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK  RICETTE DI CUCINA!!

PESTO DI CAVOLO NERO

INGREDIENTI BIMBY
 200 g di cavolo nero
 500 g di acqua
 1⁄2 spicchio di aglio
 40 g di mandorle
 30 g di parmigiano
 40 g di olio extravergine di oliva
 Sale q.b.

PREPARAZIONE
Pulisci 200 g di cavolo nero.
Taglia via le coste centrali dalle foglie, tenendo solo la parte verde più tenera.
Lava bene le foglie di cavolo.
Versa nel boccale 500 g di acqua, monta il cestello e metti dentro le foglie di cavolo nero lavate.
Cuoci 15 Min. Temp. Varoma Vel. 1. Togli l’acqua dal boccale.
Metti dentro 1⁄2 spicchio di aglio, 40 g di mandorle, 30 g di parmigiano, le foglie di cavolo cotte e trita 5 Sec. Vel. 6. Raccogli sul fondo e ripeti.
Versa 40 g di olio extravergine di oliva, aggiungi sale q.b. e amalgama 1 Min. Vel. 5, fino a quando non ottieni una crema morbida e liscia.
Trasferisci il pesto in un vasetto, ben coperto da uno strato di olio, in frigorifero.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • 200 g cavolo nero
  • 20 g di mandorle pelate
  • 50 g formaggio pecorino
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe

PREPARAZIONE

Lavare e pulire il cavolo nero, avendo cura con un coltello di incidere ed eliminare le coste.

Cuocere in una pentola con acqua bollente salata per circa 30 minuti, fino a quando il cavolo nero non sia ben cotto.

Lasciare scolare e raffreddare.

In un mixer unire il cavolo nero, le mandorle, l’olio il sale e il pepe. Frullare tutto ad ottenere un composto abbastanza omogeneo.

Aggiungere per ultimo il pecorino e mescolare ancora. Se è necessario aggiungere un po’ d’olio.

Condire la pasta con il pesto di cavolo nero e servire il piatto caldo.

RIBOLLITA TOSCANA

INGREDIENTI BIMBY

Un mazzo di cavolo nero
 1⁄2 cipolla
 1⁄2 porro
 2 carote piccole
 2 coste di sedano
 40 g di olio extravergine di oliva
 100 g di passata di pomodoro
 2 patate medie
 200 g di fagioli cannellini già cotti
 4 fette di pane raffermo tipo toscano
 Sale q.b.
 Pepe q.b.

PREPARAZIONE
Lava un mazzo di cavolo nero, elimina a parte più dura del gambo e taglia le foglie a pezzi. Tieni da
parte.
Metti nel boccale 1⁄2 cipolla, la parte bianca di 1⁄2 porro tagliata a pezzi, 2 carote pelate e tagliate a pezzi, 2 coste di sedano private dei filamenti e tagliate a pezzi e frulla grossolanamente 8 Sec. Vel. 4.
Aggiungi 40 g di olio extravergine di oliva e cuoci 3 Min.100° Antiorario Vel. Soft.
Aggiungi 100 g di passata di pomodoro, 500 g di acqua e fai cuocere 4 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.
Aggiungi le foglie di cavolo nero tenute da parte, il sale e cuoci 30 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.
Aggiungi 200 fagioli cannellini cotti, 2 patate sbucciate e tagliate a dadini e cuoci 20 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.
Distribuisci in ogni piatto una fetta di pane, versa sopra una quantità di minestra in modo da coprirla, condisci con un filo di olio extravergine di oliva, un pizzico di pepe.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

ngredienti Ribollita per quattro persone

  • 1 cavolo  nero con le foglie arricciate
  • metà di un cavolo verza
  • 2 patate
  • 2 carote e 2 coste di sedano
  • 1 cipolla
  • pane toscano raffermo
  • pepe nero macinato o pestato al momento q.b.
  • 1 manciata di erbette come le bietole piccole
  • 300 gr di  fagioli  cannellini secchi
  • 2 zucchine
  • 2 pelati in scatola
  • la parte bianca di un porro
  • olio d’oliva extra vergine q.b.
  • sale q.b.

PREPARAZIONE

La sera prima di iniziare a preparare la pietanza mettete in ammollo i fagioli cannellini.Il giorno successivo, iniziate a lessare i fagioli e mettete da parte l’acqua di cottura, che vi servirà successivamente.

Lavate e pulite le verdure necessarie e tagliatele a pezzetti.

Utilizzando un’ampia padella con un po’ d’olio, rosolate la cipolla tritata e non appena dorata, unite le verdure e fate soffriggere tutto per circa 10 minuti.

Finito il tempo di cottura, unite l’acqua di cottura dei fagioli conservata in precedenza e metà degli stessi cannellini.

Riducete in purea i rimanenti fagioli e uniteli al resto del composto.

Aggiustate di sale e spolverate con il pepe, e continuate a far cuocere a fuoco moderato il tutto per un paio d’ore.

Terminata questa prima cottura, procedete con la “ribollita“.

Disponete alcune fette di pane in una pentola profonda e bagnatele con la zuppa di verdure, poi portate tutto ad ebollizione e continuate a cuocere per 10 minuti, tenendo sempre la fiamma del fuoco molto alta.

Servite la ribollita ben calda, dopo averla condita con un filo d’olio ed una macinata di pepe.

VELLUTATA DI CAVOLFIORE

INGREDIENTI BIMBY

500 g cime di cavolfiore
 Uno spicchio di aglio
 2 scalogni
 500 g di acqua
 550 g di latte
 1/2 cucchiaio di dado Bimby
 Sale q.b
 Noce moscata q.b.
 Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE
Lava un cavolfiore e dividilo in cimette (devono essere 500 g).
Inserisci nel boccale uno spicchio d’aglio sbucciato e privato del germe centrale, aggiungi 2 scalogni sbucciati e trita 3 Sec. Vel. 7.
Versa 500 g di acqua, 550 g di latte, aggiungi 1/2 cucchiaio di dado Bimby, le cime di cavolfiore e cuoci 20 Min. 100° Vel. 1.
Aggiusta di sale, dai una spolverata di noce moscata e omogenizza 30 Sec. Vel. 8 e 10 Sec. Vel. Turbo.
Per dare maggiore densità alla vellutata, puoi cuocere ancora per il tempo necessario a Temp. Varoma Vel. 1.
Servi nei piatti e condisci con un filo di olio extravergine di oliva.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • cimette di cavolfiore q.b.
  • 1 scalogno
  • 200 gr di panna fresca
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sedano bianco q.b.
  • 1,5 l di  brodo vegetale
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.

PREPARAZIONE

Tritate scalogno e aglio, metteteli in una casseruola con due cucchiaio di olio e mettete ad insaporire per 5 minuti a fiamma dolce.

Tritate le cimette e il sedano e metteteli nella stessa casseruola con lo scalogno e l’aglio.

Lasciate insaporire per 3 minuti poi versate il brodo vegetale, coprite e lasciate cuocere per 45 minuti a fuoco lento.

Togliete dal fuoco e frullate con il frullatore ad immersione, quindi aggiungete la panna, mescolate bene e rimettete sul fuoco a fiamma media, mescolando per evitare che si attacchi sul fondo.

Versate nelle fondine cinque minuti prima di servire.

CRAUTI E SALSICCIA

INGREDIENTI BIMBY
 2 mele Golden
 500 g di cavolo cappuccio
 500 g di acqua
 4 salsicce di maiale
 1⁄4 di cipolla
 30 g di olio extravergine di oliva
 1⁄2 misurino di vino bianco
 1⁄2 misurino di aceto di vino rosso
 1⁄2 cucchiaio di semi di finocchio
 Sale q.b.
 2 misurini di acqua

PREPARAZIONE
 Metti nel boccale 2 mele golden sbucciate e tagliate a spicchi, frulla 10 Sec. Vel. 7 e tieni da parte.
 Passa alla mandolina 500 g di cavolo cappuccio e sistemalo nella campana del Varoma.
 Versa nel boccale 500 g di acqua. Buca 4 salsicce, mettile nel cestello e posiziona il cestello nel boccale.
 Posiziona anche il Varoma e cuoci 10 Min. Temp. Varoma Vel. 1. Tieni da parte.
 Svuota il boccale, metti 1⁄4 di cipolla e trita 2 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola e ripeti.
 Versa 30 g di olio extravergine di oliva e stufa 3 Min. 100° Vel. Soft.
 Aggiungi il cavolo cappuccio tenuto da parte e rosola 10 Min. 100° Vel. 1.
 Versa dal foro del coperchio 1⁄2 misurino di vino bianco e 1⁄2 misurino di aceto. Sfuma 3 Min. Temp. Varoma Vel. 1 senza misurino.
 Aggiungi 1⁄2 cucchiaio di semi di finocchio, le mele tenute da parte, il sale, 2 misurini di acqua e cuoci 10 Min.100° Vel. 1.
 Disponi le salsicce nel Varoma, montalo e cuoci 20 Min. Temp. Varoma Vel. 1.
 Taglia le salsicce a metà, trasferiscile nel boccale e insaporisci 5 Min. 100° Vel. 1.
 Disponi su un piatto da portata e porta in tavola.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • una verza tagliata sottile
  • mondata e lavata 2 aglio con stecchino
  • olio evo qb
  • vino bianco secco
  • aceto bianco di vino qb
  • qualche bacca di ginepro
  • 3 foglie di alloro
  • sale qb
  • 6 salsicce tagliate in parti uguali e sbollentate

PREPARAZIONE

La verza la potete preparare anche il giorno prima, lessatela in acqua bollente con un pò di aceto, sale qb, scolatela bene. In una padella antiaderente aggiungete un pò d’olio evo, 2 agli che poi toglierete, le salsicce che farete rosolare ed infine la verza con l’aggiunta delle bacche di ginepro un pò schiacciate, le foglie d’alloro, il vino bianco secco, l’aceto per sfumare e lasciate cuocere e asciugare il tutto

FRITELLE DI CAVOLFIORE

INGREDIENTI BIMBY

Frittelle di cavolfiore

Dosi per 20 pezzi
Ingredienti
Per le frittelle
 700 g di cavolfiore
 800 g di acqua
 Un ciuffo di prezzemolo
 80 g di farina 00
 Un uovo
 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
 Sale q.b.
 Pepe q.b.
 Un cucchiaino di lievito istantaneo per salati
Per friggere
 Olio di semi q.b.

PREPARAZIONE
Lava e monda 700 g di cavolfiore, separa le cimette dal gambo e mettile nella campana del Varoma.
Riempi il boccale con 700 g di acqua, posiziona il Varoma e cuoci 30 Min. Temp. Varoma Vel. 1. Metti da parte.
Svuota il boccale e asciugalo bene.
Lava e asciuga un ciuffo di prezzemolo, mettilo nel boccale e trita 5 Sec. Vel. 7.
Unisci 80 g di farina 00, un uovo, 50 g di parmigiano reggiano grattugiato, 100 g di acqua fredda, un pizzico di sale e uno di pepe. Frulla 30 Sec. Vel. 4.
Prendi il cavolfiore cotto messo da parte e uniscilo al composto 20 Sec. Vel. 3.
Scalda in una padella abbondante olio per friggere (o prepara la friggitrice): quando l’olio sarà giunto a temperatura, aggiungi nel boccale un cucchiaino scarso di lievito istantaneo e mescola 20 Sec. Vel. 3.
Versa un cucchiaio di composto nell’olio bollente girandolo pochi minuti su entrambi i lati (o cuoci 2-3 Min. nella friggitrice) scola e fai asciugare su carta assorbente.
Ripeti fino a terminare il composto.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • cavolfiore 1 medio
  • uova 2
  • pecorino  grattugiato, 5 cucchiai
  • farina di tipo 00, 4 cucchiai
  • olio extravergine di oliva
  • sale un pizzico

PREPARAZIONE

Separate i rami dal cavolfiore e lasciateli a bagno in acqua con un po’ di sale per circa 10 minuti. Sciacquate i rametti in acqua corrente e sbollentateli dentro una pentola con acqua. Mescolate con una forchetta le uova e aggiungete il pecorino, la farina e un pizzico di sale. L’impasto deve risultare denso e non troppo liquido, o verranno le frittelle troppo morbide e fragili. Immergete nella pastella il cavolfiore e aiutandovi con un cucchiaio immergete le frittelle in una padella ampia dopo avervi fatto scaldare l’olio extravergine di oliva. Rigirate le frittelle appena notate sotto una crosticina dorata. Fate asciugare in carta assorbente da cucina e salate. Potete servire calde ma sono ottime anche fredde

Annunci

Un pensiero riguardo “TANTE RICETTE CON IL CAVOLO CON IL BIMBY E SENZA…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...