CALAMARI RIPIENI LIGHT RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

Ottima ricetta da proporre domani sera , questa ricetta si presenta ottima per chi segue delle diete particolari…allora cosa aspettate a provarla!!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!

Ingredienti per il Bimby

  • 1 kg di calamari (o totani)
  • una bottiglia di passata di pomodoro
  • 300 g di pane (anche raffermo)
  • 250 g di latte
  • 250 g di pomodorini
  • 100 g di olio
  • 50 g di parmigiano
  • 1 uovo
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa mettete a bagno il pane raffermo nel latte e acqua; nel frattempo, pulite i calamari e tagliare i tentacoli a pezzetti piccoli, inserirli nel boccale del Bimby con l’olio e l’aglio e far rosolare per 3 minuti a velocità 1 e 100°.
  2. Ora unite il pane ben strizzato, l’uovo, il parmigiano, il prezzemolo, il pomodoro tagliato a pezzetti e un filetto d’acciuga, continuando per 10 secondi a velocità 3.
  3. Riempite i calamari con il composto e chiuderli bene con uno stuzzicadenti, quindi metterli da parte nel Varoma.
  4. Intanto soffriggere di nuovo nel boccale del Bimby i 50 gr di olio e lo spicchio d’aglio per 3 minuti a 100° e velocità 2, quindi aggiungere la passata di pomodoro, salare, pepare e posizionare il Varoma con i calamari sul coperchio, procedendo per 30 minuti a Varoma e velocità 1. Servire i calamari ricoperti dal sugo.

METODO TRADIZIONALE

  • 500 g di calamari
  • 200 g di anelli di totano
  • Q.b. di sale
  • Q.b. di pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 100 ml di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • 50 g circa di pane grattugiato
  • 50 g di capperi
  • Scorza di limone non trattato

PREPARAZIONE

Lavare i calamari.

Tagliare i tentacoli dei calamari e gli anelli di totani in pezzi piccolissimi.

Versare un filo d’olio sulla padella e far saltare i dadini di calamaro e totano. Aggiungere uno spicchio di aglio (intero o tritato), sale e pepe. Attendere l’ebollizione, dunque abbassare la fiamma e cuocere per 15-20 minuti, fino a quando i molluschi saranno diventati morbidi.

Trasferire ¾ del sugo in una ciotola.

Riunire il pane grattugiato nella padella del sugo e farlo tostare per un paio di minuti, avendo cura di mescolare spesso.

Mescolare il sugo di calamari e totani con il pane grattugiato, aggiungere del prezzemolo fresco, i capperi tritati e della scorza di limone: si dovrà ottenere un impasto piuttosto asciutto.

Farcire i calamari con il ripieno fino ai ¾ della sacca. Sigillare i bordi con un bastoncino.

Versare un filo d’olio in una padella e far rosolare i calamari. Sfumare con del vino bianco secco, chiudere con il coperchio e portare cottura. Cuocere lentamente per 15-20 minuti.

Pochi minuti prima del termine della cottura, unire il sugo tenuto da parte.

Spegnere il fuoco, lasciar intiepidire e tagliare i calamari ripieni ad anelli dallo spessore di pochi centimetri.

Filetto di salmone con crema di asparagi

Annunci

Un pensiero riguardo “CALAMARI RIPIENI LIGHT RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...