VITELLO TONNATO ALLO YOGURT GRECO RICETTA BIMBY E NON SOLO..

Ottimo secondo piatto da portare in tavola a Natale!! vi lascio la ricetta da realizzare con il Bimby e senza…

se vuoi essere aggiornato sempre sulle nostre ricette iscrivetevi nel nostro gruppo di Facebook peccati di Gola 568-ricette bimby e non solo e nella mia pagona ricette di cucina!!

 

INGREDIENTI BIMBY

  • 500 g girello di vitello
  • 1 gambo di sedano
  • 1\2 cipolla
  • 1 carota
  • q.b. sale

Per la salsa:

  • 250 g yogurt greco, denso
  • 100 g tonno al naturale, sgocciolato
  • 2 filetti di acciuga
  • 2 cucchiai capperi
  • 1 cucchiaino salsa di soia

PREPARAZIONE

Bollire il girello con sedano carota cipolla e sale in una capiente pentola per circa 30- 35 m;

A cottura ultimata toglierlo dalla pentola e far raffreddare avvolto nella carta argentata da cucina;

In seguito tagliare a fette sottili.

PER LA SALSA

Frullare  nel boccale  una parte di yogurt greco (circa 100 gr) con i capperi sgocciolati, il tonno e le acciughe e la salsa di soia, vel 5 16 sec. poi vel 6- 7, 5 sec;

Unire a mano il restante yogurt così la salsa risulterà più cremosa;

Disporre le fette su di un piatto da portata, ricoprire abbondantemente con la salsa e guarnire con dei capperi;

Tenere in frigo fino al momento di servire.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

Per la carne: 
– 1 kg di girello di bovino di razza piemontese coalvi di TerraViva
– 3 foglie di alloro
– 2 spicchi d’aglio in camicia
– 1 cipolla bionda
– 2 chiodi di garofano
– 1 costa di sedano
– 1 carota
– 1 rametto di rosmarino
– 300 ml di vino bianco secco
– Una presa di sale grosso

Per la salsa:
– 340 gr di yogurt greco colato
– 200 gr di tonno all’olio d’oliva sgocciolato
– 2 cucchiai di capperi in salamoia
– 4 filetti di acciuga
– Pepe bianco q.b.
– 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

PREPARAZIONE

Per ottenere un Vitello tonnato gustoso e tenero, portare a bollore abbondante acqua in un tegame alto e stretto che possa contenere alla perfezione la carne e che permetta di coprirla interamente con l’acqua.
Aggiungere le verdure intere, le aromatiche, la cipolla con due chiodi di garofano, il vino bianco e il sale grosso. Immergere la carne, precedentemente legata con uno spago da cucina, solo quando l’acqua avrà raggiunto il punto di ebollizione, e cuocere a fiamma bassa e con coperchio per circa un’ora e mezza – due ore.
A cottura terminata, lasciare raffreddare la carne all’interno del suo brodo di cottura, per circa 3-4 ore. Scolare la carne, eliminare lo spago da cucina e avvolgerla in un foglio d’alluminio, lasciando a riposare in frigo per alcune ore.
Per questo motivo consiglio di preparare la carne il giorno prima per il giorno dopo, in modo tale da avere una carne ben fredda e compatta al momento del taglio. Procedere con la preparazione della salsa: in una ciotola capiente, unire yogurt greco, tonno sgocciolato, capperi e acciughe, pepando leggermente.
Frullare il tutto con un frullatore ad immersione, ottenendo una crema densa e saporita.Aggiungere due cucchiai d’olio extra vergine di oliva per lucidare la salsa e per conferirle una leggera untuosità.
Tagliare la carne a fette molto sottili, adoperando, se possibile, un’affettatrice o un coltello molto affilato.
Condire ogni fetta con un cucchiaio di salsa tonnata leggera, oppure disporre le fette su un grande vassoio da portata, distribuendo la salsa al centro del piatto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...