RICOTTA SALATA FATTA IN CASA

La ricotta salata è un formaggio che viene utilizzato principalmente nell’Italia meridionale!

Vi assicuro che è una ricetta molto semplice da realizzare in casa..allora cosa aspettate a realizzarla in casa!! vi lascio la ricetta poi mi saprete dire!!

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE, ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!!

INGREDIENTI

  • una ricotta di circa 600 grammi
  • 1 chilo o più di sale fino

PREPARAZIONE

Dovrete mettere 3/4 del sale in una terrina, adagiatevi la ricotta e, aiutandovi con le mani, fate aderire il sale alla ricotta, su tutti i lati. Dovrete poi mettere la ricotta in un luogo fresco ed areato e dopo un giorno controllate se la ricotta ha “buttato” altro siero. In questo caso dovrete fare  colare via il siero e rimboccate con altro sale, rigirando la ricotta.

Dopo il primo giorno dovrete, proseguite la stagionatura per altri circa 10 giorni, avendo  sempre ma sempre cura di girare la ricotta ogni 2 giorni e, se il sale si stacca dalle pareti, tamponate la ricotta salata con altro sale.

Dovrete verificare se trascorsi questi giorni la ricotta avrà la consistenza di un formaggio a media stagionatura, ripulitela dal sale aiutandovi con della carta assorbente e o con il dorso di un coltello.

Adesso potrete riporre la vostra ricotta salata in un sacchetto di carta in frigo o, meglio, in un contenitore di vetro e appena vi occorre tagliate uno spicchio e grattugiatela dove più vi aggrada.

 

 

Annunci

Un pensiero riguardo “RICOTTA SALATA FATTA IN CASA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...