PIZZA CROCCANTE IN TEGLIA RICETTA BIMBY E SENZA…

Voglio proporvi questa ricetta ottima pizza in teglia che vi si presenterà davvero croccante!!!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA!

INGREDIENTI BIMBY

  • 300 g acqua
  • 15 g zucchero semolato
  • 8 g lievito di birra
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 600 g farina 0
  • 10 g sale fino

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale l’acqua, lo zucchero, il lievito e l’olio: 10 sec. vel. 5.

Aggiungere la farina e il sale: 3 min. vel. Spiga.

Dividere l’impasto nelle teglie e lasciare lievitare per due ore.

Stendere l’impasto, condire a piacere e infornare in forno preriscaldato statico a 210° per 20 minuti.

Nota

E’ possibile farle anche precotte, preparandole nel pomeriggio e infornandole la seconda volta prima di cena.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • 500 gr. di farina ( MANITOBA ) o meglio una 00 a media
  • 330 – 350 ml di acqua
  • 20 gr di di sale
  • 20 gr di di olio di semi di Girasole

PREPARAZIONE

Dovrete mettere l’acqua in una ciotola e versare il lievito mescolando bene fino a farlo sciogliere tutto.

Aggiungere  metà farina e mescolare per alcuni minuti finché si forma una specie di crema. Solo a  questo punto unire con una manciata ancora di farina il sale e l’olio e mescolo bene fino a far assorbire tutto ( un paio di minuti ).

Adesso aggiungere il rimanente della farina ( a pioggia ) piano piano ( si deve aspettare che la farina aggiunta sia ben assorbita ) e continuare a impastare con la frusta finché si comincia ad amalgamare bene tutto e si forma la “palla”…Ora con le man impolverate di farina e un po’ di farina per sporcare il piano di lavoro ,  finire di impastare lì, fino ad ottenere un palla morbida , compatta e soprattutto liscia. Consiglio vivamente di impastare sul piano di lavoro tenendo con una mano l’impasto e con l’altra , utilizzando il palmo , di “stirare” la pasta e contemporanea- mente di ripiegarla verso di se fino ad arrotolarla , poi si gira l’impasto di 90° e si ripete il procedimento. Si va avanti a impastare a mano finché la palla diventa plastica , liscia e soda.

A questo punto rimetto la “pallona” nella ciotola che vado a coprire “ermeticamente “ con la pellicola trasparente e infine la metto in frigorifero. Per questa fase consiglio di utilizzare un contenitore per alimenti adatto al freezer con il tappo che sigilla , così si è sicuri che non entri aria all’interno evitando  che la superficie si possa seccare.

Quando la pasta è già lievitata e “sgonfia” , ( dovrete togliere la pellicola protettiva sulla ciotola la palla si sgonfia ) dovreste trovare la pasta cresciuta fino al bordo, prima di rimaneggiarla con la farina in modo da distaccarla dai bordi del contenitore ed essere pronta per stenderla. La pasta bisognerà stenderla sulla leccarda.

Rimettere la leccarda nel forno ( spento ) , e lasciare riposare fino alla sera, e cioè almeno un’ora prima di infornare perché a quel punto la toglieremo dal forno che dovremo accendere alla massima temperatura ( 250° ).

Poco prima di infornare , cospargere la pizza solo con il pomodoro e infornare la leccarda nella parte più bassa del forno ( senza usare la funzione “ventilato “ ).

La pasta è pronta per la prima infornata con il solo pomodoro.

Usando tutto l’impasto verrà una pizza molto alta e quindi almeno 20 minuti ci vogliono per cuocerla bene comunque , durante la cottura , uno sguardo al colore della pasta sotto non è male: io se vedo che è dorata la tiro fuori per farcirla di mozzarella e tutti gli ingredienti che uno vuole.

Considerando di fare una semplice Margherita , a questo punto aggiungere la mozzarella  , un filo di olio EVO e infornare nuovamente questa volta nella parte più alta del forno e non uso un tempo determinato ma controllo visivamente che la mozzarella si sia sciolta e abbia preso colore qua e là. 

 

 

 

Annunci

2 pensieri riguardo “PIZZA CROCCANTE IN TEGLIA RICETTA BIMBY E SENZA…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...