SPECIALE HALLOWEEN RICETTE CON IL BIMBY E SENZA..

Oggi vi voglio proporre una collection di Halloween da creare con il Bimby e senza…

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE MIE RICETTE, TRUCCHI E CONSIGLI ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO..E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA CON IL SIMBOLO DEL DIAVOLETTO ROSSO!!

CUPCAKE HALLOWEEN

c95fd031-154e-47f6-8c39-8db6507e2221

INGREDIENTI

  • Per i cupcake
  • 2 uova
  • 110 g burro
  • 250 g latte
  • 370 g farina 00
  • 210 g zucchero semolato
  • 1 bustina lievito per dolci
  • q.b. nutella

Per la glassa

  • 250 g zucchero a velo
  • 80 g (bollente) acqua
  • succo di mezzo limone
  • q.b. (arancione) colorante alimentare

PREPARAZIONE

Per i cupcake

 

Inserire nel boccale le uova, il burro e il latte: 1 min. vel. 5.

Aggiungere la farina, lo zucchero e il lievito: 5 min. vel. 6.

Versare un cucchiaio d’impasto nei pirottini, poi un cucchiaio di Nutella e coprire con un altro cucchiaio d’ impasto.

Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 20 minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare completamente.

Per la glassa

 

Mettere nel boccale lo zucchero, l’acqua, il limone e il colorante: 5 min. 80° vel. 4.

Versare la glassa ancora calda sui cupcake e lasciare raffreddare.

Decorare a piacere con del cioccolato fuso e servire

Meringhe di Halloween

Meringue-Ghosts

INGREDIENTI

  • 3 albumi uova
  • 300 g zucchero
  • un pizzico sale fino
  • q.b. (fuso) cioccolato fondente

PREPARAZIONE

Inserire nel boccale lo zucchero: 10 sec. vel. Turbo.

Posizionare la farfalla nel boccale e aggiungere gli albumi e il pizzico di sale: 7 min. 37° vel. 2.

Lascia raffreddare nel boccale senza coperchio.

Lavora ancora: 7 min. vel. 2.

Versare il composto in una tasca da pasticcere con la bocchetta liscia e formare tanti piccoli fantasmini su una teglia ricoperta di carta forno.

Cuocere in forno preriscaldato ventilato a 100° 90 minuti circa (controllando la cottura ogni 10 minuti passati i primi 60 minuti).

A fine tempo lasciare raffreddare con lo sportello del forno semiacostato, in modo da farle asciugare del tutto.

Decorare con il cioccolato fuso e servire.

SENZA BIMBY

Ingredienti Meringhe a forma di fantasmi per Halloween per sei persone

  • 3 albumi
  • 1 pizzico di sale
  • 200 gr zucchero a velo vanigliato
  • Zuccherini o gocce di cioccolato (per gli occhi dei fantasmi)

PREPARAZIONE

Dovrete iniziare a montare a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale.

Incorporate pian piano e con molta delicatezza lo zucchero a velo. Versate il composto in una sac a poche munita di bocchetta media e liscia.

Stendete un foglio di carta forno in una teglia e fate dei piccoli ciuffetti a formare dei fantasmi.

Inserite gli zuccherini o le gocce di cioccolato per gli occhi. Infornate in forno preriscaldato a 90°C per circa 1 ora e mezza.

Spegnete il forno e lasciatele raffreddare al suo interno per ancora 2 ore, tenendolo socchiuso.

Servite le meringhe a forma di fantasmi quando saranno fredde.

Biscotti Ragno di Halloween

3680219395

Ingredienti

  • 150 gr burro morbido
  • 120 gr zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 300 gr farina 00 (io di tipo 2)
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (o vanillina)
  • 1 pizzico sale fino
  • cioccolato fondente q. b.
  • 12 praline al cioccolato (tipo lindt)
  • candy eyes o smarties q. b.

PREPARAZIONE

Inserire nel boccale il burro morbido e lo zucchero, montare (senza farfalla): 2 min. vel. 3.

Staccare l’impasto dalle pareti aiutandosi con la spatola e aggiungere l’uovo, incorporare: 1 min. vel. 3

Unire la farina, la vaniglia e il pizzico di sale, amalgamare: 30 sec. vel. 4.

Prendere l’impasto ottenuto, formare una palla e riporre in frigorifero per 20 minuti.

Formare delle piccole palline grandi come delle noci e metterle su una teglia rivestita di carta forno.

Creare in ogni pallina una conca aiutandosi con il manico di un mestolo.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10-15 o finché non sono dorati. Lasciar raffreddare completamente prima di farcirli.

Fondere il cioccolato fondente (a bagnomaria o nel forno microonde).

Aiutandosi con una sac à poche con il beccuccio piccolo o con un cono di carta forno, mettere un goccio di cioccolato fuso nella cavità dei biscotti e incollare in ogni biscotto metà pralina.

SENZA BIMBY 

Per la pasta frolla:

  • 330 gr di farina ’00
  • 200 gr di burro freddo di frigo
  • 133 gr di zucchero a velo non vanigliato
  • 3 tuorli piccoli o 2 grandi
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia oppure la polpa di 1/2 bacca, in alternativa 1/2 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Per la ganache al cioccolato bianco:

  • 300 gr di cioccolato bianco di ottima qualità
  • 200 gr di panna UTH da cucina

Per decorare:

  • 150 gr di cioccolato al latte (o fondente) di ottima qualità
  • 60 gr di codette di cioccolato
  • 2 confezioni a tubo classico di Smarties
  • 2 confezioni di biscotti Mikado

PREPARAZIONE

Almeno 4 h prima di preparare i biscotti ragno (meglio se il giorno prima) preparate la Ganache al cioccolato bianco.

Preparate la pasta frolla.

Dopo il riposo in frigo di 30′ minuit, stendete la pasta frolla: servitevi di un piano di lavoro freddo (come marmo, plastica, alluminio) infarinatelo e procedete a stenderlo con un matterello anch’esso infarinato ad spessore di 3 mm ( tenete conto che che i biscotti saranno accoppiati e quindi lo spessore in questo caso non deve superare i 3 mm) .

Intagliate la sfoglia con un coppa pasta o taglia biscotti a forma tonda leggermente infarinato e ponete i cerchi appena realizzati in una teglia precedentemente foderata di carta da forno.

Ricomponete gli sfridi di pasta avanzati in un panetto e ponetelo in frigo almeno 20′ prima di riutilizzarlo e ricavare altri biscotti.

Realizzate Biscotti di pari numero, in modo che non abbiate poi difficoltà a realizzare poi le coppie. Completata  la prima teglia, cuocetela in forno a 180° per 10′- 12′. Fino a doratura dei biscotti.

Sfornate e poneteli da parte a raffreddare.

Procedete in questo modo fino ad esaurimento pasta frolla.

Quando i cerchi di frolla saranno completamente freddi, dedicatevi alla realizzazione dei Biscotti ragno.

Il Primo step è quello di sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Io ho scelto del cioccolato al latte, ma voi potete optare anche per un nero fondente.

Dovrete fare quest’operazione per la metà dei biscotti a disposizione, ossia solo per le superfici che simulano la faccia del ragno.

Attenzione a non intingere prima tutti i biscotti nel cioccolato e poi decorarli, rischiate che il cioccolato si secchi e non riuscirete più ad attaccare le decorazioni al biscotto. Al massimo preparatevene 4-5 per volta.

Completata l’operazione, lasciate asciugare i vostri biscotti ragno per almeno 1 h a temperatura ambiente. Il tempo che il cioccolato non attacchi più.

Quando i biscotti appena decorati sono asciutti, potete procedere a farcire con la ganache i biscotti di frolla messi da parte non decorati.

Tirate fuori dal frigo al ganache e frullatela

Aggiungete un cucchiaino o la punta abbondate di un coltello sulla base dei cerchi di frolla non decorati. Spezzate i Mikado a metà e realizzate le zampette del ragno, inserendoli lateralmente sulla ganache  appena aggiunta.

Inserite appena sopra i mikado appoggiati, un altro cucchiaino di ganache. Completate l’opera dando vita ai vostri biscotti ragno per halloween: appoggiate la faccia del ragno decorata sulla ganache. Schiacciate leggermente i due dischi  e sistemate le zampe, in modo che siano ben ferme.

Mummie di sfoglia

mummie di zucca halloween ricette dolci vita su marte 00INGREDIENTI BIMBY

  • 1/2 dose pasta sfoglia
  • 1 vasetto di marmellata ( che preferite)
  • cannella in polvere q. b.
  • mandorle pelate q. b.

PREPARAZIONE

Preparare la pasta sfoglia , o utilizzate quella già pronta.

Prendere l’impasto e stenderla in una sfoglia dello spessore di 3 mm circa.Dividere una parte di sfoglia in rettangoli e spalmare sulla superficie di ogni rettangolo 1 cucchiaino di marmellata lasciando liberi i lati che andranno spennellati di acqua con l’aiuto di un pennello da cucina.

Con la restante sfoglia tagliare delle striscioline (andranno a formare le bende della mummia), posizionarle in modo irregolare sui rettangoli farciti di marmellata.

Trasferire le mummie di sfoglia su una teglia rivestita di carta forno, spennellare la superficie di mummia con dell’acqua o latte, sulla parte superiore posizionare le mandorle tagliate a pezzetti (andranno a formare gli occhi) e spolverare a piacere con della cannella.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti circa o finché non diventano dorate in superficie.

Lasciar raffreddare completamente prima di servire

SENZA BIMBY

  • 1 rotolo di sfogliao basta brisèe pronta
  • 250 g zucca polpa cotta ( o marmellata)
  • 1 cucchiaio zucchero di canna più altro per spolverizzare
  • 2 biscotti digestive o biscotti secchi
  • 1 pizzico sale
  • cannella
  • 1 uovo
  • 1-2 cucchiai latte

PREPARAZIONE

Cuocete la zucca nel microonde a massima potenza per 5 minuti, eliminate eventuale liquido di cottura e quando è ben fredda frullatela insieme allo zucchero ed i biscotti. Mettere la purea di zucca in frigorifero per almeno 10 minuti. ( SE UTILIZZATE LA MARMELLATA SALTATE QUESTO PROCEDIMENTO)

Stendete la sfoglia e ricavate 9 rettangoli 10 x 5 cm e tante strisce di 1 cm. Disponete i rettangoli di sfoglia ben distanziati su una teglia rivestita con carta forno.

Dovrete mettere 1 cucchiaino di crema alla zucca sulla sfoglia lasciando una cornice vuota di circa 1 cm.

Spennellate solo il bordo di sfoglia lasciato libero con il tuorlo d’uovo sbattuto in una ciotolina con un po’ di latte.

Mettere le strisce di sfoglia e sigillate bene i bordi con le punte delle dita, tagliato l’eccesso di strisce con una rotella taglia pasta.

Spennellare le sfoglie con il composto d’uovo e latte, cospargete di abbondante zucchero di canna. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti fino a quando sono belle dorate.

Quando le mummie sono fredde attaccate gli occhi di caramelle.

  • Per cuocere la zucca potete usare il metodo del microonde oppure potete cuocerla in forno: tagliatela a fette, chiudetela nella carta stagnola e fatela cuocere in forno caldo a 200° per circa 30 minuti, fino a quando non è morbida.
  • Per la versione salata: 200 g purea di zucca mescolata con 1 cucchiaio di parmigiano, spezie preferite e due pizzichi di sale. Spennellare le sfoglie con l’uovo mescolato con 1 cucchiaio di latte, spolverizzare con abbondante pecorino.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...