LA MAGIA DEL VAPORE , COME UTILIZZARE AL MEGLIO IL VAROMA… CON LA COTTURA MULTILIVELLO! RICETTE

Una delle grandi funzioni che possiede  il Bimby è la cottura a multilivello, che grazie all’aiuto del Varoma e del cestello vi farà cucinare piatti sani, davvero gustosi.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE, CONSIGLI E TRUCCHI ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…E NELLA MIA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA CON IL SIMBOLO DEL DIAVOLETTO ROSSO!!!

La cottura a multilivello presenta moltissimi vantaggi ,  prima di tutto vi aiuterà a risparmiare tempo, grazie naturalmente alla cottura contemporanea, grazie alla cottura a vapore che vi  farà esalterà tantissimo gli aromi naturali.

La cottura a vapore è particolarmente consigliata per la sua capacità di mantenere intatte le proprietà organolettiche degli alimenti,quindi minimizzando  la dispersione di vitamine e dei sali minerali.

Garantisce, vi assicuro ,anche un’ottima conservazione dei colori degli alimenti.

ECCO A VOI ALCUNE RICETTE

CALAMARI AL VAPORE

  • 500 grammi calamari, freschi o surgelati (in questa ricetta sono freschi)
  • mazzetto prezzemolo
  • 1 spicchio aglio
  • 50 grammi olio evo
  • 200 grammi acqua
  • 1 cucchiaino dado Bimby
  • 100 grammi vino bianco secco
  • Sale qb
  • pepe q.b.
  • peperoncino, (facoltativo)
  • 400 grammi cuori di carciofo freschi o surgelati
  • 200 grammi Pisellini freschi o surgelati

PREPARAZIONE

Dovrete iniziare a pulire i calamari se sono freschi  e tagliarli ad anelli.

Prendere un mazzetto di prezzemolo e tritare per 10 secondi / velocità 5-6  e metterlo da parte.

Inserire nel boccale lo spicchio d’aglio e tritare da 3 a 5 sec a vel. 7 (il numero dei secondi dipende da quanto si gradisce che l’aglio sia tritato più o meno finemente), aggiungere l’olio e soffriggere 3 minuti /  100°/ vel 1.

Aggiungere l’acqua, un cucchiaino di dado e il vino.

Nel boccale posizionare il cestello con i calamari salare e pepare e aggiungere il peperoncino se piace.( a piacere)

Doovrete cuocere per  25 minuti/ temperatura varoma/ vel 1.

Intanto dovrete mettere nel varoma i cuori di carciofo cercando di non coprire tutti i buchi per permettere una maggiore distribuzione del vapore e nel vassoio i pisellini. Posizionare il tutto  sul boccale dopo 5 min. dall’inizio della cottura.

Al termine disporre i calamari, carciofi e piselli in un piatto da portata, irrorarli con il sughetto e cospargere con il prezzemolo tritato.

COSCIOTTI DI POLLO CON VERDURE E RISO IN SALSA

4 cosce con sovraccosce di pollo

  • 1 litro di acqua
  • 150 grammi di riso basmati
  • 1 cucchiaino di sale

per il contorno

  • 1 gambo di sedano
  • 1 piccolo porro
  • 1 patata, di medie dimensioni
  • 2 carote
  • 2 zucchine, grandi o 3 di medie dimensioni
  • sale q.b.

per la salsa

  • 200 grammi di liquido di cottura
  • 40 grammi d farina, o di amido di mais
  • 30 grammi di burro
  • 130 grammi di latte
  • 1 cucchiaino di dado Bimby
  • un mazzetto di erbe fresche tritate, (prezzemolo, erba cipollina, timo, maggiorana, ecc)
  • un uovo, il tuorlo
  • pepe bianco qb
  • noce moscata

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale l’acqua con un cucchiaino di sale e posizionare il cestello vuoto: 10 minuti/  100°/ vel. 1.

Dovrete eliminare la pelle  ai cosciotti,  provvedete a salarli e peparli e distribuiteli nel varoma, cercando come sempre  di non coprire tutti i fori per poter fare passare al meglio il vapore. trascorsi i 10 minuti, dovrete posizionare il varoma sul boccale  e cuocere: 15 min varoma vel. 1.

Trascorso il tempo, dovrete versare dal foro del coperchio il riso nel cestello e 2 misurini di acqua calda, aiutandovi con la spatolata dovrete smuovere i chicchi di riso,  riposizionare, a questo punto, il varoma con il pollo, il vassoio  con le verdure e riprendere la cottura: 30 min varoma vel. 2.

A metà del tempo dovrete verificare il grado di cottura degli ingredienti, se le verdure  vi piacciono croccanti  potrete togliere il vassoio dal varoma e proseguire con il resto.

Alla fine  del tempo,dovrete togliere  il riso, pollo e verdure e tenere da parte in caldo.

PREPARAZIONE DELLA SALSA

Per la preparazione della salsa dovrete utilizzare  200 g del liquido di cottura rimasto (qualora fosse meno unire acqua fino al raggiungimento del peso). Aggiungere la farina o amido di  mais, burro, latte e dado: 5 min 80° vel. 3.

Dovrete unire  le erbe tritate, il tuorlo, il pepe e una grattata  di noce moscata: 10 sec vel. 2, se la salsa vi risultasse troppo densa dovrete  aggiungere un po’ di latte.

Condire il riso con la salsa, impiattare disponendo il riso con l’aiuto di un coppapasta , il pollo e le verdure accompagnate o condite anch’esse con la salsa.

Iniziate a sbucciare la patata, tagliarla a pezzi non molto grandi e metterli in una ciotola con acqua fredda salata, tagliare a  cubetti il sedano e a  bastoncini le carote e zucchine.

 

 

 

Annunci

3 pensieri riguardo “LA MAGIA DEL VAPORE , COME UTILIZZARE AL MEGLIO IL VAROMA… CON LA COTTURA MULTILIVELLO! RICETTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...