FALAFEL RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

I falafel per chi non lo conoscesse sono polpette di ceci, tipiche della tradizione araba, speziate e molto saporite…quindi , oggi voglio proporvi questa magnifica ricetta che , dovrete assolutamente provare!!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE , ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA CON IL SIMBOLO DEL DIAVOLETTO ROSSO!!! VI ASPETTIAMO!!

ingredienti Bimby

  • 400 gr di ceci secchi ( oppure 800 gr di ceci ammollati)
  • acqua quanto basta per ammollare i ceci
  • due ciuffi di coriandolo
  • una cipolla
  • uno spicco d’aglio
  • uno pizzico di pepe
  • sale quanto basta
  • un cucchiaino scarso di bicarbonato
  • olio per friggere

PREPARAZIONE

Dovrete mettere  400 g di ceci secchi a bagno tutta la notte in acqua abbondante.

Al momento  che dovrete preparare l’impasto, scolare benissimo i ceci.

Inserire nel boccale del Bimby due ciuffi di coriandolo. Tritare per Qualche Sec. Vel. 7.

Aggiungi , a questo punto, i 400 g di ceci scolati, una cipolla, uno spicchio di aglio, un pizzico di pepe, il sale, un cucchiaino scarso di bicarbonato e amalgamare per 30 Sec. Vel. 5.

Raccogliere  il composto bene con la spatola e frullare ancora, e  se occorrerà spatolare  per  30 Sec. Vel. 8.

Create ora le polpette  falafel: raccogliere circa mezzo cucchiaio di impasto e pressatelo bene tra le mani.

Procedere così per tutto l’impasto.

Ora procedere a friggere,  i falafel in abbondante olio.

senza Bimby

  • 250 gr di ceci essicati
  • olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1/2 cipolla
  • sale e pepe
  • 1 spicco d’aglio
  • farina di ceci

preparazione

Dovrete mettere   250 gr di ceci secchi a bagno tutta la notte in acqua abbondante.

Al momento  che dovrete preparare l’impasto, scolare benissimo i ceci.

Mettere i ceci in un frullatore, con cipolla, spicco d’aglio,il prezzemolo, e un filo d’olio extravergine.

Dovrete ottenere un composto omogeneo, regolare di sale e pepe , iniziate a formare le polpette, se l’impasto risulta troppo morbido dovrete aggiungere un pò di pangrattato.

Potete anche lasciare l’impasto un ‘ora nel frigorifero per avere un ‘ottimo risultato.

Ora procedere a friggere,  i falafel in abbondante olio.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...