ACETO DI MELE COME PREPARALO IN CASA…RICETTA!!

Fare l’aceto di mele fatto in casa è molto semplice e molto vantaggioso… l’aceto che acquistiamo al supermercato sono stati filtrati e distillati, quindi, che dirvi sono privi delle loro proprietà.

S VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA CON IL SIMBOLO DEL DIAVOLETTO ROSSO!!!

Perché comprare l’aceto di mele quando lo puoi fare comodamente in casa tua?

Ecco gli ingredienti che vi serviranno;

  • 6 mele dolci
  • 1 bottiglia di vetro
  • 1 elastico
  • 1 ciotola di vetro
  • 1 garza
  • acqua non clorata ( il cloro blocca la fermentazione)
  • 2 cucchiai di miele o zucchero ( meglio di canna o grezzo)
  • 2 cucchiaio di aceto di mele non filtrato ( contenente la madre)

PREPARAZIONE

Lavare molto bene le mele meglio se biologiche, tagliare le mele tra 8/12 pezzi metterle in una ciotola e metterla da parte.

Aggiungere il miele e l’aceto di mele con la madre che servirà per aggiungere i batteri benefici  necessari per accelerare il processo di fermentazione.

A questo punto, bisognerà coprire le mele con la garza e dovrete chiuderla con l’elastico.

L’aria durante la fermentazione dovrà entrare in contatto  con il liquido in modo da fare fermentare tutti gli ingredienti per ottenere un alcool morbido o sidro.  Di conseguenza, i batteri in presenza dell’ossigeno trasformano il sidro in aceto.

Bisognerà conservare il liquido in un luogo  caldo e buio , per  2 settimane .

Non vi preoccupate se noterete una schiuma sporca perché è un buon segno, vuol dire che i batteri stanno trasformando gli zuccheri in aceto.

Trascorse le 2 settimane , il liquido avrà assunto un colore scuro, dovrete versare il contenuto in un vaso di vetro, e filtrare le mele.

Coprire il nuovo vaso con una garza e rimetterlo in un luogo caldo. mescolare ogni giorno, per altre 2 settimane o anche 1 mese. Se si vuole si può anche assaggiare per capire a che punto è l’aceto.

Si noterà una pellicola bianca, la madre, che solitamente si formerà nella parte superiore, che si potrà utilizzare per fare un nuovo aceto.

Quando vedrete l’aceto pronto basterà bloccare la fermentazione mettendo il tappo alla bottiglia e conservarla in frigorifero.

PER FARE L’ACETO FATTO IN CASA VI CONSIGLIO DI NON UTILIZZARE I CONTENITORI IN METALLO, PERCHE’ GLI ACIDI CORRODONO IL METALLO.

Dai non è difficile realizzare il vostro aceto fatto in casa…provare pere credere!!

 

 

Annunci

Un pensiero riguardo “ACETO DI MELE COME PREPARALO IN CASA…RICETTA!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...