BRIOCHE DOLCE CON SOLO ALBUMI

Perfetta per la prima colazione, da gustare  per una merenda sana, e perché no  come un spuntino per spezzare la giornata,ottima  con  un velo di marmellata o di nutella, naturalmente anche senza creme…

La Brioche dolce con soli albumi è una brioche sofficissima come nuvola, dalla deliziosa consistenza che si strappa al morso, gusto delicato tipico delle brioche più buone e dal profumo intenso di vaniglia leggermente accentato di agrumi.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE, ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…E NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA CON IL SIMBOLO DEL DIAVOLETTO ROSSO!!!

Per l’impasto:

  • 300 gr di farina manitoba
  • 80 ml di latte a temperatura ambiente
  • 60 gr di zucchero
  • 70 gr di burro morbido a temperatura ambiente
  • 2 albumi a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di lievito di birra secco (oppure 5 gr di lievito di birra fresco da sciogliere nel latte)
  • 2 pizzichi di sale

Per la marinatura di aromi:

  • 1/2 limone
  • 1/2 arancia
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 1 cucchiaino di miele

Per pennellare:

  • 1 tuorlo o 1 albume
  • 2 cucchiai di latte
  • granella di zucchero

PREPARAZIONE

Dovete preparare almeno qualche ora prima la marinatura di aromi: ponete in una ciotola la buccia del limone, quella dell’arancia, la vaniglia e il miele, girate bene, coprite con una pellicola a contatto e lasciate marinare bene.

Servitevi di una planetaria o di un’impastatrice, inserite la farina miscelata con il lievito, aggiungete lo zucchero e il latte. ( potrete fare questo impasto con l’aiuto della frusta).

Fate fare qualche giro a velocità bassa con la frusta e aggiungete la marinatura di aromi.

Lasciate che la planetaria amalgami il composto a velocità medio – bassa. Di tanto in tanto spegnete e rovesciate l’impasto. Nel giro di pochi minuti otterrete un impasto che si aggancia alla frusta piuttosto morbido ma compatto. Solo quando l’impasto si aggrappa alla foglia potete procedere con l’incordatura.

Dovrete aggiungere il burro morbido a 2- 3 pezzetti piccoli per volta.

Aggiungere altro burro a pezzetti solo quando il precedente è stato completamente assorbito.

Procedete ad incordare con la frusta k a velocità medio – alta spegnendo di tanto in tanto la macchina,  rovesciando l’impasto e tenendolo tra le mani, pirlandolo e avvolgendolo verso il basso, per aiutare l’incordatura.

Fate questo, fino ad esaurimento burro. Per incordare perfettamente impiegherete circa 30′ .

L’impasto deve presentarsi liscio, gonfio, che si tira ma non si spezza.

Formate una palla e adagiatela nella ciotola.

Dovrete coprite con una pellicola a contatto e lasciate lievitare in forno spento (acceso da poco) ad una temperatura di 26°- 28° per circa 3 h – 3 h e 1/2  fino a quando l’impasto non avrà triplicato il suo volume.

trascorso il tempo , dovrete  trasferite l’impasto su un piano di lavoro e piegate a portafoglio, ossia piegate prima un lembo di impasto e poi l’altro su se stesso.

Ripiegate la parte superiore dell’impasto verso il centro con un movimento netto e infine ripiegate anche il lembo basso verso il centro su quello appena piegato.

Vediamo insieme come dovrete formare il filoncini che serviranno per realizzare la treccia di brioche dolce agli albumi:

Iniziate a stendere ogni pezzo come per realizzare un serpentello piuttosto lungo , schiacciatelo al centro e appiattitelo. Richiudete il serpentello appiattito, prendendo due lembi con un pizzico completate fino alla fine , rotolate il filoncino sul piano di lavoro, facendo capitare la chiusura sotto e procedete a realizzare gli altri 2 filoncini come indicato sopra.

Intrecciate partendo dal centro e richiudete sigillando i tre lembi con un pizzico e poi portando verso il basso i lembi in eccesso adagiate la treccia di brioche in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato.

Lasciate lievitare la vostra brioche dolce con solo albumi per almeno 3 – 4 h, importantissima questa lievitazione perchè garantirà al prodotto finale morbidezza e sofficità. Dunque non abbiate fretta, aspettate che la treccia arrivi al bordo dello stampo.

Pennellate con un tuorlo oppure con un albume precedentemente mescolato con il latte e aggiungete in superficie la granella di zucchero.

Cuocete la vostra brioche in forno preriscaldato a 180 ° per circa 20′ – 25′ fino a doratura.

Minuto in più o in meno può dipendere dal tipo di forno, quindi dopo 20′ fate la prova stecchino, la brioche deve risultare asciutta.

sfornate e lasciate intiepidire in forma 5′ fuori dal forno.

sformate e aspettate qualche minuto prima di tagliare la fetta della vostra Brioche dolce con soli albumi.

Potrete conservate la brioche in una busta di plastica per alimenti ben sigillata. Servite al momento, resterà soffice e profumata come appena sfornata

Annunci

Un pensiero riguardo “BRIOCHE DOLCE CON SOLO ALBUMI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...