RICETTA TORTA DI CAROTE VIOLA

La torta di carote viola , è un dolce genuino e molto semplice, con una consistenza che vi piacerà tanto…

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SEGUITECI SULLE NOSTRE PAGINE DI FACEBOOK SANI E BELLI CON KATY E RICETTE DI CUCINA ( CON IL SIMBOLO DEL DIAVOLETTO ROSSO) E ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…

INGREDIENTI ( PER 8-10 PERSONE)

  • 300 GR DI MANDORLE ( O FARINA DI MANDORLA)
  • 300 GR DI CAROTE VIOLA
  • 150 GR DI ZUCCHERO
  • 100  GR DI FARINA 00
  • 4 UOVA
  • LA SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATA
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO PER I DOLCI
  • 1 PIZZICO DI SALE

PREPARAZIONE

Mettere le mandorle pelate nel mixer e polverizzatelo. Spuntare e pelare le carote, tagliarle e mettere nel mixer, frullare e ottenete una grana fine.

Mettere nella ciotola lo zucchero e le uova e lavorate con una frusta elettrica di uno sbattitore o di una planetaria, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungere la farina, un pizzico di sale e il lievito e lavorate ancora, per ottenere un impasto liscio e senza grumi. Unire anche le carote e le mandorle tritate e la scorza del limone grattugiata. Amalgamate bene tutto.

Versate l’impasto ottenuto in uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro ed infornare il dolce in forno statico preriscaldato a 180° per 50-60 minuti.

Bisogna sempre fare la prova cottura con uno stecchino, quando lo stecchino è asciutto sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di sformarla.

Annunci

2 pensieri riguardo “RICETTA TORTA DI CAROTE VIOLA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...